DaVinci Resolve per iPad è disponibile in download

DaVinci Resolve per iPad è disponibile in download

Blackmagic Design annuncia la disponibilità di DaVinci Resolve su iPad: mantenuta la promessa formulata in ottobre, ora è in download.
Blackmagic Design annuncia la disponibilità di DaVinci Resolve su iPad: mantenuta la promessa formulata in ottobre, ora è in download.

Lo abbiamo anticipato un paio di mesi fa e il gran giorno è finalmente arrivato, giusto in tempo per Natale: da oggi è possibile scaricare la versione iPad di DaVinci Resolve, direttamente dalla piattaforma ufficiale App Store. Tra i requisiti richiesti per l’installazione figurano il sistema operativo iPadOS 16 e la presenza del chip A12 Bionic (o più evoluto) di Apple. Per ottenere le prestazioni migliori, simili a quelle della controparte desktop, è però fortemente consigliato un modello con cuore pulsante della serie M, come quelli della linea Pro.

Blackmagic Design ha pubblicato DaVinci Resolve per iPad

L’annuncio della disponibilità è giunto dallo sviluppatore Blackmagic Design, con il post su Twitter che riportiamo qui sotto. Il software integra tutto ciò che serve per il montaggio, l’editing video e la correzione colore, con strumenti in grado di restituire un risultato di livello professionale e cinematografico. Non mancano nemmeno algoritmi di intelligenza artificiale impiegati per velocizzare operazioni come la selezione di oggetti o soggetti, la rimozione dei rumori ambientali l’isolamento di una voce e molto altro ancora.

Il download di DaVinci Resove su iPad è del tutto gratuito, ma per chi desidera ottenere il massimo e sbloccare la versione completa (arricchita da funzionalità avanzate) è necessario far fronte a un acquisto in-app dal prezzo di 114,99 euro. Stando a quanto riportato nella scheda, le dimensioni occupate dall’installazione si attestano intorno ai 2 GB.

A differenza di quanto temuto in occasione dell’annuncio di ottobre, la compatibilità non è dunque stata legata in esclusiva alla presenza di un chip Apple Silicon sotto la scocca. Si tratta certamente di una buona notizia per chi ha scelto di acquistare un tablet di Cupertino della serie Bionic.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 22 dic 2022
Link copiato negli appunti