DAZN, 1 mese gratis agli utenti danneggiati

DAZN ha comunicato che offrirà un mese gratis agli utenti coinvolti dai problemi tecnici dei giorni scorsi per scusarsi per l'ennesimo glitch tecnico.
DAZN ha comunicato che offrirà un mese gratis agli utenti coinvolti dai problemi tecnici dei giorni scorsi per scusarsi per l'ennesimo glitch tecnico.

Prima l'ha promesso, infine l'ha annunciato: DAZN risarcirà gli utenti coinvolti nei recenti problemi relativi alle partite Sampdoria-Napoli e Torino-Lazio. Per oltre mezzora, infatti, la piattaforma non è stata raggiungibile per moltissimi utenti, i quali si sono trovati di fronte una schermata nera e l'impossibilità di accedere alle immagini in streaming.

Un mese gratis

La presa d'atto dei problemi era stata immediata e fin dalle prime ore DAZN aveva preannunciato una qualche forma di ristoro per scusarsi dell'accaduto. Poche ore fa una nota per chiudere la vicenda prima degli anticipi che daranno inizio alla nuova giornata di campionato:

In relazione a quanto accaduto nel corso delle partite delle 18.30 del 23 settembre, DAZN conferma che tutti i clienti impattati ovvero coloro che non sono riusciti ad accedere all'APP fino al ripristino del servizio, potranno usufruire di un mese di visione senza ulteriori costi aggiuntivi.

Un mese gratis, dunque, così come era successo lo scorso anno quando le immagini si erano improvvisamente arrestate su un fermo immagine di Romelu Lukaku. Da allora i problemi tecnici non sono però stati risolti e la situazione è ora chiaramente tesa. DAZN vuole dissimulare gli screzi abbracciando la Serie A attorno a sé: “DAZN ribadisce, inoltre, che prosegue il dialogo e il confronto con la Lega Serie A in un immutato clima di collaborazione e trasparenza“.

Tra poche ore si torna in campo, riprendono gli streaming, riprendono gli esami.

Come ottenere il risarcimento

DAZN ha spiegato che gli utenti coinvolti dal problema riceveranno nei prossimi giorni una mail nella quale si comunica la possibilità di chiedere il ristoro promesso. Gli utenti avranno dunque presumibilmente l'onere unico di seguire le indicazioni sulla mail per ottenere la mensilità gratuita legata al disguido sull'app dei giorni scorsi. La mail sarà inviata a coloro i quali avevano un login attivo nei minuti del blackout.

Fonte: DAZN
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.
25 09 2021
Link copiato negli appunti