Denunciata Microsoft in California

Nei giorni in cui una Commissione governativa consiglia l'uso dell'open source, alcune contee e città hanno deciso di procedere contro il big di Redmond per la politica dei prezzi sul software


Los Angeles (USA) – Non c’è pace per Microsoft in California, uno dei più importanti stati americani nei quali inizia a farsi largo l’open source. Sono due le città e cinque le contee che hanno deciso di denunciare il colosso fondato da Bill Gates accusandolo di aver praticato una politica dei prezzi sfavorevole per le amministrazioni pubbliche.

Stando alla denuncia, le strategie di Microsoft avrebbero costretto contee e città a dotarsi della piattaforma Windows e della suite Office a prezzi troppo elevati. Non solo, Microsoft, a loro dire, avrebbe anche agito per impedire una libertà di scelta da parte della pubblica amministrazione utilizzando la propria posizione di mercato.

“Si tratta – ha dichiarato uno dei legali che sostiene l’accusa – di tattiche anticompetitive, predatorie che negano ai consumatori, in questo caso ai contribuenti, i benefici che l’innovazione e il libero mercato dovrebbero offrire”.

Sebbene a nessuno sfugga il fatto che la denuncia sia partita contestualmente a numerose altre iniziative dei governi locali per rientrare di un pesante deficit che pesa sui conti della California, la speranza degli amministratori è quella di ottenere nuovi e più vantaggiosi prezzi, visto l’andamento che hanno avuto in passato simili denunce contro Microsoft presentate in altri stati.

Da parte sua, Microsoft ha spiegato di non aver ancora ricevuto copia della denuncia e si è limitata a sottolineare di “ritenere di grande valore il rapporto con queste città” e di essere “grata per l’opportunità di fornire loro software a prezzi molto ragionevoli”.

Di interesse il fatto che la denuncia arriva proprio mentre una Commissione di esperti indipendenti nominati dallo stato della California ha indicato nell’uso della telefonia via Internet e nell’introduzione dell’open source in certi specifici casi una strada possibile per risparmiare qualche dollaro.

Senz’altro di interesse, viste le conseguenze che potrebbe avere sulle attività private, anche il fatto che la Commissione abbia indicato come mezzo per recuperare fondi anche l’inserimento della pubblicità online sui siti pubblici, un’ipotesi che sta già suscitando reazioni negative in diversi settori dell’industria per la singolare situazione di concorrenza pubblico-privato che potrebbe ingenerarsi.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Perchè in Italia?
    - Scritto da: fabri.80
    Beh in Italia non si è creato un
    cartello sulle suonerie?
    Ma vi sembra giusto pagare 2-3 euro per un
    file midi quando un mp3 scaricato in modo
    legale ti costa 1 euro?
    Mica siamo costretti a spenderli quei soldi !!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Certe persone non le capisco
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Gallone

    - Scritto da: Anonimo





    Concordo in pieno!


    sul mio nokia 6600 ci sono tutti
    midi


    scaricati dalla rete e mp3 fatti
    da me.

    Non


    capisco chi spende 3-4 euro per
    avere la


    musichetta polifonica di ultimo
    grido

    (e di


    infima qualità audio). Il
    gonzo


    40enne che vuole averla a ogni
    costo

    puo'


    spendere la cifra che vuole e noi
    siamo


    padroni di fare il contrario. Zao!





    Fab



    Ho un 7250i, l'unico modo di scaricare

    suonerie a parte con l'SMS costoso,
    è

    quello di usare un pc/portatile con
    porta

    infrarossi, o il cavetto dati
    (difficile da

    trovare)



    Hai idea di quanta gente un pc non lo
    ha e

    la porta infrarossi e il cavetto dati
    non sa

    manco cosa siano? :D


    Peggio per loro !!!Anche io sono contrario a regalare un sacco di euro per delle suonerie.....ma se uno del pc non gli frega niente e si considera la spesa per pc + internet sai quante suonerie ci compri ??????????
  • Anonimo scrive:
    E' vero il contrario !
    Il fatto ben noto che i cellulari "brandizzati" dai vari carrier Tiz, Podapone, Zind, Trettre, abbiano disabilitate appositamente alcune funzionalità di interconnessione con i PC, allo scopo di evitare che si possano scaricare loghi e suonerie dal web attraverso una connessione bluetooth ad esempio, dimostra ampiamente la volontà dei carrier stessi di monopolizzare loro questo mercato.Lo scopo è costringere infatti l'utente a ricorrere al loro servizio a pagamnento, attraverso la connessione alle loro reti mobili, per loghi e suonerie e non solo.Da che pulpito viene la predica ! Ma fatemi il piacere !E i grossi calibri di cui si parla non sono da meno, ci provano a loro volta.Uno spettacolo indegnoi dove a pagare il conto sono gli utOnti (quelli si liberi di andare ...) che hanno speso 73 milioni di euro.:D:D:D: per queste cavolate!
  • Anonimo scrive:
    Re: Certe persone non le capisco
    - Scritto da: Gallone
    - Scritto da: Anonimo



    Concordo in pieno!

    sul mio nokia 6600 ci sono tutti midi

    scaricati dalla rete e mp3 fatti da me.
    Non

    capisco chi spende 3-4 euro per avere la

    musichetta polifonica di ultimo grido
    (e di

    infima qualità audio). Il gonzo

    40enne che vuole averla a ogni costo
    puo'

    spendere la cifra che vuole e noi siamo

    padroni di fare il contrario. Zao!



    Fab

    Ho un 7250i, l'unico modo di scaricare
    suonerie a parte con l'SMS costoso, è
    quello di usare un pc/portatile con porta
    infrarossi, o il cavetto dati (difficile da
    trovare)

    Hai idea di quanta gente un pc non lo ha e
    la porta infrarossi e il cavetto dati non sa
    manco cosa siano? :DPeggio per loro !!!
  • Gallone scrive:
    Re: Certe persone non le capisco
    - Scritto da: Anonimo

    Concordo in pieno!
    sul mio nokia 6600 ci sono tutti midi
    scaricati dalla rete e mp3 fatti da me. Non
    capisco chi spende 3-4 euro per avere la
    musichetta polifonica di ultimo grido (e di
    infima qualità audio). Il gonzo
    40enne che vuole averla a ogni costo puo'
    spendere la cifra che vuole e noi siamo
    padroni di fare il contrario. Zao!

    FabHo un 7250i, l'unico modo di scaricare suonerie a parte con l'SMS costoso, è quello di usare un pc/portatile con porta infrarossi, o il cavetto dati (difficile da trovare)Hai idea di quanta gente un pc non lo ha e la porta infrarossi e il cavetto dati non sa manco cosa siano? :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Certe persone non le capisco
    - Scritto da: Anonimo
    ma è tanto difficile farsi una
    suoneria da soli? ci sono migliaia di midi
    gratuiti su internet che aspettano solo di
    essere scaricati... io ho decine di suonerie
    bellissime sul mio 7610 e no ho sborsato
    neanche un centesimo per ottenerle!Concordo in pieno!sul mio nokia 6600 ci sono tutti midi scaricati dalla rete e mp3 fatti da me. Non capisco chi spende 3-4 euro per avere la musichetta polifonica di ultimo grido (e di infima qualità audio). Il gonzo 40enne che vuole averla a ogni costo puo' spendere la cifra che vuole e noi siamo padroni di fare il contrario. Zao!Fab
  • Anonimo scrive:
    decadenza occidentale
    Viviamo veramente nel mondo dei campanelli, ma come fa' la gente a pagare piu' di 0 centesimi per 4 byte in croce scaricati nella memoria del telefonino che tra l'altro non servono ad una beata mazza.Ci meritiamo tutti i bin laden di questo mondo.
    • Anonimo scrive:
      Re: decadenza occidentale
      - Scritto da: Anonimo
      Viviamo veramente nel mondo dei campanelli,
      ma come fa' la gente a pagare piu' di 0
      centesimi per 4 byte in croce scaricati
      nella memoria del telefonino che tra l'altro
      non servono ad una beata mazza.
      Ci meritiamo tutti i bin laden di questo
      mondo.Suvvia, calma i bolenti spiriti. E' un servizio come tanti, futile quanto vuoi ma non sei obbligato ad usufruirne.Se c'e' chi ne usufruisce e chi ci guadagna, come in tutti i settori degli affari piu' si tutela il cliente, meglio e'.
    • Anonimo scrive:
      Re: decadenza occidentale
      - Scritto da: Anonimo
      Viviamo veramente nel mondo dei campanelli,
      ma come fa' la gente a pagare piu' di 0
      centesimi per 4 byte in croce scaricati
      nella memoria del telefonino che tra l'altro
      non servono ad una beata mazza.
      Ci meritiamo tutti i bin laden di questo
      mondo.Vuoi mettere la figata di essere in spiaggia o in discoteca od in un qualsiasi locale alla moda e farsi chiamare apposta da un amico per poter sentire compiaciuti l'ultima hit con la suoneria polifonica e poi estrarre con noncuranza l'ultimo modello UMTS sotto lo sguardo invidioso degli amici e iniziare a chiaccherare facendo sbavare gli altri che sono rimasti ancora al GSM ed ai loro trilli preconfezionati. Ne ho visto uno superabbronzato e patinato che faceva così proprio ieri al caffè centrale del mio paese. Il pregio di queste persone è che mi mettono di buon umore, tanto sanno essere... dementi :DSalutoni da GiGiO
      • Anonimo scrive:
        Re: decadenza occidentale
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Viviamo veramente nel mondo dei
        campanelli,

        ma come fa' la gente a pagare piu' di 0

        centesimi per 4 byte in croce scaricati

        nella memoria del telefonino che tra
        l'altro

        non servono ad una beata mazza.

        Ci meritiamo tutti i bin laden di questo

        mondo.

        Vuoi mettere la figata di essere in spiaggia
        o in discoteca od in un qualsiasi locale
        alla moda e farsi chiamare apposta da un
        amico per poter sentire compiaciuti l'ultima
        hit con la suoneria polifonica e poi
        estrarre con noncuranza l'ultimo modello
        UMTS sotto lo sguardo invidioso degli amici
        e iniziare a chiaccherare facendo sbavare
        gli altri che sono rimasti ancora al GSM ed
        ai loro trilli preconfezionati. Ne ho visto
        uno superabbronzato e patinato che faceva
        così proprio ieri al caffè
        centrale del mio paese. Il pregio di queste
        persone è che mi mettono di buon
        umore, tanto sanno essere... dementi :D

        Salutoni da GiGiOIl fatto che tu ne abbia parlato signifa che il patinato ha colpito nel segno.....nel senso che non ti è passato .....nel bene o nel male .....indifferente !!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: decadenza occidentale
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Viviamo veramente nel mondo dei
        campanelli,

        ma come fa' la gente a pagare piu' di 0

        centesimi per 4 byte in croce scaricati

        nella memoria del telefonino che tra
        l'altro

        non servono ad una beata mazza.

        Ci meritiamo tutti i bin laden di questo

        mondo.

        Vuoi mettere la figata di essere in spiaggia
        o in discoteca od in un qualsiasi locale
        alla moda e farsi chiamare apposta da un
        amico per poter sentire compiaciuti l'ultima
        hit con la suoneria polifonica e poi
        estrarre con noncuranza l'ultimo modello
        UMTS sotto lo sguardo invidioso degli amici
        e iniziare a chiaccherare facendo sbavare
        gli altri che sono rimasti ancora al GSM ed
        ai loro trilli preconfezionati. Ne ho visto
        uno superabbronzato e patinato che faceva
        così proprio ieri al caffè
        centrale del mio paese. Il pregio di queste
        persone è che mi mettono di buon
        umore, tanto sanno essere... dementi :D

        Salutoni da GiGiOlolio ho un 8310 da almeno 4 anni ed hointenzione di tenerlo finchè non si sfascia!!al diavolo UMTS suonerie polifoniche MMS,il telefonino mi serve per telefonare
  • Anonimo scrive:
    Re: Certe persone non le capisco
    ma è tanto difficile farsi una suoneria da soli? ci sono migliaia di midi gratuiti su internet che aspettano solo di essere scaricati... io ho decine di suonerie bellissime sul mio 7610 e no ho sborsato neanche un centesimo per ottenerle!
  • Anonimo scrive:
    Re: Perchè in Italia?
    2 euro per una suoneria?! MA SIAMO MATTI?!Domani cosa accadra'? MSN vi fatturera' 1/2 euro ogni volta che il vostro messenger fa *dlong"?uno che ha seguito il consiglio di Bart: emigrare entro fine anno.
  • Anonimo scrive:
    Re: Perchè in Italia?
    - Scritto da: fabri.80
    Beh in Italia non si è creato un
    cartello sulle suonerie?
    Ma vi sembra giusto pagare 2-3 euro per un
    file midi quando un mp3 scaricato in modo
    legale ti costa 1 euro?

    Stessa cosa per tariffe su telefonate ed sms!non credi che ci siano problemi più importanti di questo ?io direi che sono problemi che riguardano noi singoli se comprare a quella cifra o no.Non credo sia un problema di priorità nazionale se paghi 2-3 euro a suoneria . In fondo è materiale in "surplus" a meno che non ti mangi le suonerie a cena o a pranzo oppure a colazione.
  • fabri.80 scrive:
    Perchè in Italia?
    Beh in Italia non si è creato un cartello sulle suonerie?Ma vi sembra giusto pagare 2-3 euro per un file midi quando un mp3 scaricato in modo legale ti costa 1 euro?Stessa cosa per tariffe su telefonate ed sms!
  • Anonimo scrive:
    Re: Certe persone non le capisco
  • Anonimo scrive:
    Certe persone non le capisco
    Va bene gli adolescenti brufolosi che pur di scaricare una suoneria polifonica rasano a zero il loro credito, ma una persona adulta secondo me dovrebbe scegliere qualcosa di più serio come ad esempio un tono classico. Non ce lo vedo uno di 40 anni che quando gli suona il cell si sente Toxic :@
    • fabri.80 scrive:
      Re: Certe persone non le capisco
      beh questo non è il problema e a te che te ne deve fregare se al 40enne piace toxic
Chiudi i commenti