Di LibreOffice, Hackfest e codici divergenti

La suite di produttività open source si distanzia sempre più dal progetto originario (OOo), mentre dalla festa hacking di Monaco arrivano importanti contributi in favore dell'interoperabilità e dell'estensibilità del software

Roma – LibreOffice, la suite di produttività open source che secondo gli sviluppatori è finalmente pronta anche per l’ uso aziendale , si fa sempre più “open” e interoperabile: gli sviluppatori intervenuti all’Hackfest 2011 di Monaco nei primi giorni di settembre hanno messo assieme la documentazione riguardante le API LibreOffice, un’iniziativa che dovrebbe idealmente favorire lo sviluppo di estensioni e nuove conversioni della suite.

La documentazione, ora disponibile online , contiene le istruzioni per l’installazione e la compilazione e i manuali di riferimento per il runtime Java UNO , il runtime C++ UNO e una visione generale degli strumenti di sviluppo UNO.

Gli sviluppatori sono naturalmente invitati a consultare la documentazione e a contribuire alla costruzione del codice futuro di LibreOffice, un codice che a ben guardare si fa sempre più indipendente dal progetto FOSS da cui la suite ha avuto origine.

Lo sviluppatore Michael Meeks (al lavoro su LibreOffice ma impegnato presso Novell) ha infatti confrontato i codici sorgenti di OpenOffice.org e LibreOffice, quantificando in “svariati milioni di linee di codice” la differenza esistente fra i due progetti e descrivendo un trend in salita.

OOo e LibreOffice cominciano a essere molto, molto diversi tra loro, dice Meeks, LibreOffice ha eliminato già una buona parte di codice “legacy” ancora presente in OOo come codice specifico per il sistema operativo vintage OS/2 e i riferimenti al database proprietario Adabas che erano parte della iterazione commerciale di OOo (StarOffice). Talmente diversi, OOo e LibreOffice, che presto gli sviluppatori dovranno decidere con oculatezza quali caratteristiche convertire dal primo progetto (ora gestito da Apache Software Foundation ) al secondo.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • MWjaQMHDRak XpFPvmi scrive:
    gixKAqxPpxEpqUE
    comment3,
  • XfliCzlSUgf MWK scrive:
    aDboFmSJLSJizaIUc
    comment4,
  • WGcIEoJSZna C scrive:
    iWuDwdNqWKEnVCRgK
    comment4,
  • SRSVUEClWOV Ovpp scrive:
    LbxQrSCGsvHWDvWocQW
    comment6,
  • ObLHUyePNVZ RoRi scrive:
    VSLKwfZObTPTHIoCxRR
    comment5,
  • diERrJNvUZc YpfbyK scrive:
    DIOPDWvmhEBL
    comment3,
  • kPhuHDQGBjc axHJMzY scrive:
    ySdpAcmWzuyMi
    comment1,
  • saNvkOcIWdD skdYafGM scrive:
    SLVVoHqJMR
    comment6,
  • Funz scrive:
    If you can't lick'em
    sue'em!L'importante per una software house oggi è avere uno studio legale, mica un team di programmatori!
  • TADsince1995 scrive:
    Unico modo che hanno di competere
    Hanno miseramente fallito nel settore mobile e tablet e dato che non ne hanno il monopolio allora usano questi mezzi per fare cassa. Se così non fosse, se WP7 fosse al top, probabilmente non si sarebbero presi il disturbo.La cosa più allucinante è che se qualcuno sceglie di non volere un dispositivo Windows based, finisce comunque per pagare il pizzo a Microsoft. Stomachevole.
  • Kats in cool scrive:
    ennesima dimostrazione
    Che vergogna...Se qualcuno avesse ancora dubbi, questa e' l'ennesima dimostrazione del perche' e percome Microsoft e' XXXXX..
  • lucio scrive:
    Dicesi "pizzo"...
    Pizzo è la definizione appropriata, royalties non corrisponde al vero.Microsoft ha trovato un modo "legale" di rubare: ricattare e stringere accordi legali. Le aziende subiscono, nel dubbio...
  • che roba scrive:
    ma siete proprio incapaci
    Uno che scrive in italiano non può usare la parola FINALIZZAZIONE!!!Ma XXXXX miseria!!! Ma che italiano è??? Ma che giornalisti siete??? Ma che sito è???Avrete copiato un comunicato stampa Microsoft (come molte altre volte in passato) saltando qualche frase e aggiungendo qualche errore che nell'originale non c'era (se no per voi sarebbe stato troppo...).Ma se vedete "finalization"... be, sappiate che non basta trasformare "ation" in "zione" per avere un testo in italiano, bisogna anche collegare il cervello.Il proprio o, se si è poco intelligenti, quello di un altro. Vi consiglio la seconda strada.
    • nome e cognome scrive:
      Re: ma siete proprio incapaci
      - Scritto da: che roba
      Uno che scrive in italiano non può usare la
      parola
      FINALIZZAZIONE!!!
      Ma XXXXX miseria!!! Ma che italiano è??? Ma che
      giornalisti siete??? Ma che sito
      è???http://dizionari.hoepli.it/Dizionario_Italiano/parola/finalizzazione.aspx?idD=1&Query=finalizzazione&lettera=F
      • eheheh scrive:
        Re: ma siete proprio incapaci
        (rotfl) <b
        <u
        P </u
        </b
        OWNED
      • Non Male scrive:
        Re: ma siete proprio incapaci
        - Scritto da: nome e cognome
        - Scritto da: che roba

        Uno che scrive in italiano non può usare la

        parola

        FINALIZZAZIONE!!!

        Ma XXXXX miseria!!! Ma che italiano è??? Ma
        che

        giornalisti siete??? Ma che sito

        è???

        http://dizionari.hoepli.it/Dizionario_Italiano/parNon male come "figura di M... " :-)
        • eh si scrive:
          Re: ma siete proprio incapaci
          Veramente la figura l'avete fatta voi dato che il significato di "finalizzazione" non c'entra nulla con quanto dato ad intendere.
      • GioCa83 scrive:
        Re: ma siete proprio incapaci
        - Scritto da: nome e cognome
        http://dizionari.hoepli.it/Dizionario_Italiano/par[Maestrina's mode /on]Oltre a ricercare le parole, sarebbe utile confrontarne il significato nelle rispettive lingue.Il fatto che in italiano esista il verbo "finalizzare", non implica che esso abbia lo stesso significato che in inglese.Si tratta di un caso prossimo a quello dei false friend, per cui "cold" non significa "caldo".Così "finalizzare", nello stesso dizionario da te usato, è definito come "assegnare un fine, uno scopo" [e stendiamo una coltre di pietà sulla sinonimizzazione impropria di fine e scopo]; su un monolingua inglese [Merriam-Webster, Collins, American Heritage, come preferisci...] la definizione di "finalize" o "finalise" è "to put into final/finished/complete form".Così l'occhiello scelto da PI significa, in italiano, "Redmond annuncia di avere dato un fine ai nuovi patti di licensig...", mentre ovviamente Redmond ha annunciato di avere concluso dei nuovi patti di licensing - si suppone, infatti, che i patti avessero una finalità prima di essere stesi, non certo che siano stati finalizzati a stesura avvenuta.Poi ovviamente potremmo aprire una discussione separata sull'eleganza dell'uso in forma passiva del verbo "finalizzare", ma siamo aperti alle sperimentazioni. Purché fatte con intelligenza e cognizione, non per ignoranza e orrore (ancorché di traduzione)[Maestrina's mode /off]Shame on you!
      • informo scrive:
        Re: ma siete proprio incapaci
        Nemmeno questa sai: senti, scegliti una materia a piacere, studiala una decina d'anni e poi torna a commentare.
  • MacGeek scrive:
    Mafia$oft
    Ormai il nuovo nick se l'è definitivamente guadagnato [img]http://img.fotocommunity.com/photos/6985002.jpg[/img]
  • Fai il login o Registrati scrive:
    X la redazione
    Chi è quel genio che ha creato la vignetta di "troisiana" memoria! Fuori il nome, che costui va premiato! (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • il solito bene informato scrive:
      Re: X la redazione
      - Scritto da: Fai il login o Registrati
      Chi è quel genio che ha creato la vignetta di
      "troisiana" memoria! Fuori il nome, che costui va
      premiato!
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Troisi? :D
  • marco scrive:
    Subire?
    Nessuno a subito nulla è solo marketing, ma putroppo si vede che chi scrive questi post non è molto obiettivo come dovrebbe essere.
    • Provamel scrive:
      Re: Subire?
      - Scritto da: marco
      Nessuno a subito nulla è solo marketing, ma
      putroppo si vede che chi scrive questi post non è
      molto obiettivo come dovrebbe
      essere.E chi scrive altri post non _HA_ le capacità necessarie per scrivere in italiano.
  • Bad Sapper scrive:
    La vignetta ...
    È più esplicativa di qualsiasi commento in proposito.Complimenti.
    • ottomano scrive:
      Re: La vignetta ...
      - Scritto da: Bad Sapper
      È più esplicativa di qualsiasi commento in
      proposito.

      Complimenti.Infatti, bellissima citazione!
    • Luca scrive:
      Re: La vignetta ...
      Sottoscrivo, citazione fantastica! Tanto fantastica da volerlo dire a mia volta, nonostante abbia visto che già molti l'han già fatto notare :D
  • ruppolo scrive:
    E ora come la mettiamo con la questione
    dell'open source?Spiegatemi come si concilia...
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: E ora come la mettiamo con la questione
      Cosa c'entra? La Microsoft sta facendo patent trolling, nulla di nuovo.
    • benkj scrive:
      Re: E ora come la mettiamo con la questione
      Dalle mie parti si direbbe che "c'entra come i' XXXX con le quarant'ore"
    • zaz zaz scrive:
      Re: E ora come la mettiamo con la questione
      - Scritto da: ruppolo
      dell'open source?

      Spiegatemi come si concilia...Perchè lasci la frase in sospeso? Leggo: Oggetto: E ora come la mettiamo con la questioneCorpo:dell'open source?Spiegatemi come si concilia...Che cavolo vuol dire????Cosa di concilia e con cosa? Cosa centra?
      • tucumcari scrive:
        Re: E ora come la mettiamo con la questione
        - Scritto da: zaz zaz
        - Scritto da: ruppolo

        dell'open source?



        Spiegatemi come si concilia...

        Perchè lasci la frase in sospeso?

        Leggo:

        Oggetto: E ora come la mettiamo con la questione

        Corpo:
        dell'open source?

        Spiegatemi come si concilia...

        Che cavolo vuol dire????

        Cosa di concilia e con cosa? Cosa centra?Lascia perdere è la logica che non si concilia con ruppolo!è inutile tentare!
      • enterthemax scrive:
        Re: E ora come la mettiamo con la questione
        Forse voleva dire "come si concilia il fatto che Android è open source (quindi dovrebbe essere gratis per gli OEM) con il fatto che poi effettivamente per poterlo montare su un terminale i suddetti OEM devono comunque pagare per dei brevetti che il suddetto Android avrebbe violato?"
    • MeX scrive:
      Re: E ora come la mettiamo con la questione
      ruppolo, tranquillo, li ho già sistemati con questo:http://developer.android.com/resources/dashboard/platform-versions.htmlCome vedi il 98.6% degli utenti Android è inchiodata alla versione 2.xStrano, visto che è open source e che tutti sembrano essere degli smanettoni... eppure guarda un po... il 98.6% è ferma alle vecchie versioni.Non c'è niente altro da aggiungere.
      • abbello scrive:
        Re: E ora come la mettiamo con la questione
        Su questo hai perfettamente ragione!Però c'è da dire che l'ultima versione per telefoni è la 2.3.4 (30.7%), la 3.x è per i soli tablet.A questo proposito sono curioso di vedere cosa succederà a breve con la 4.0 che sembra fatta apposta per riconciliare i due rami e per dare aggiornamente per almeno 18 mesi.Per finire però c'è da dire che, lato utente, chi vuole stare sempre aggiornato, si compra un Nexus e si trova sempre l'ultimo aggiornamento. Ciò non toglie che avere in giro tutte quelle versioni non aggiornate è un grosso problema sia per gli utenti, che per gli sviluppatori."tutti sembrano essere degli smanettoni": questa è una falsità e lo sai benissimo, gli smanettoni sono pochissimi, questi mettono le mod prima ancora di avere scartato la scatola (si fa per dire... :) ), Android è un prodotto di massa e lo utilizzano tutti, cosi come l'iPhone, che ha un'amplissima diffusione e non è certo utilizzato sempre e solo da Appleboy.
        • MeX scrive:
          Re: E ora come la mettiamo con la questione

          "tutti sembrano essere degli smanettoni": questa
          è una falsità e lo sai benissimo, gli smanettoni
          sono pochissimi, questi mettono le mod prima
          ancora di avere scartato la scatola (si fa per
          dire... :) ), Android è un prodotto di massa e lo
          utilizzano tutti, cosi come l'iPhone, che ha
          un'amplissima diffusione e non è certo utilizzato
          sempre e solo da
          Appleboy.si si, concordo in pieno, sono il primo a sostenere che gli smanettoni siano la minima parte
        • Marco scrive:
          Re: E ora come la mettiamo con la questione
          - Scritto da: abbello
          Per finire però c'è da dire che, lato utente, chi
          vuole stare sempre aggiornato, si compra un Nexus
          e si trova sempre l'ultimo aggiornamento. Ciò non
          toglie che avere in giro tutte quelle versioni
          non aggiornate è un grosso problema sia per gli
          utenti, che per gli
          sviluppatori.Ma avete sviluppato su android per poter dire che e' un problema per (noi) sviluppatori?Dal basso della mia esperienza, TUTTi i programmi che sviluppo sono compatibili da android 1.5 a 3.2Basta saper leggere un minimo di inglese, imparare un minimo di regole e seguire un minimo di regole comuni (come in tutti i linguaggi di programmazione)...Ma perche' parlare di cose che non si conosce?!?!?
      • daniele_dll scrive:
        Re: E ora come la mettiamo con la questione
        mmm, se devi prendere dei numeri a caso, prendi quelli fra le distanze dei pianeti che sono belli grandi!ti risulta che il mio samsung i5500 sia in grado di far girare android 3? a me no, e cosi come il mio cell non può circa il 90% dei cellulare in circolazione non può ... e quel 10% che "tecnicamente" può ovviamente non lo fanno perché ANDROID 3 E' PER TABLET NON PER TELEFONI ... questo ovviamente è lampante, ma vien comodo dire che un sacco di telefoni montano una versione vecchia di android ... e' un po come dire: perché sulla prima generazione di iphone non posso mettere l'ultima release di ios? ... ti rispondi da solo? ... meglio di no ... ti rispondo io per te: l'hardware non è adatto, ma nessuno da la colpa ad apple per questo ......................- Scritto da: MeX
        ruppolo, tranquillo, li ho già sistemati con
        questo:
        http://developer.android.com/resources/dashboard/p

        Come vedi il 98.6% degli utenti Android è
        inchiodata alla versione
        2.x

        Strano, visto che è open source e che tutti
        sembrano essere degli smanettoni... eppure guarda
        un po... il 98.6% è ferma alle vecchie
        versioni.

        Non c'è niente altro da aggiungere.
        • MeX scrive:
          Re: E ora come la mettiamo con la questione
          si hai ragione, resta il fatto che sempre meno del 50% ha l'ultima versione disponibile
          • informo scrive:
            Re: E ora come la mettiamo con la questione
            Quante persone con iPhone 1 hanno iOS 4?Quante persone con iPhone 2 hanno iOS 4?Quante persone con iPhone 3 hanno iOS 4?Quante persone con iPhone 3G hanno iOS 4?Quante persone con iPhone hanno iOS 5?
      • Apple Fan scrive:
        Re: E ora come la mettiamo con la questione
        Dai, mettici un po' piu' d'impegno: Android 2.x (2.3 al momento) sui telefoni E' L'ULTIMA VERSIONE, perche' le versioni nominate 3.x sono dedicate ai tablet. Con l'avvento della 4.0 si avra' un sistema operativo comune per entrambe le tipologie di dispositivo.http://en.wikipedia.org/wiki/Android_(operating_system)
      • Piero scrive:
        Re: E ora come la mettiamo con la questione
        - Scritto da: MeX
        ruppolo, tranquillo, li ho già sistemati con
        questo:
        http://developer.android.com/resources/dashboard/p

        Come vedi il 98.6% degli utenti Android è
        inchiodata alla versione
        2.xE già siamo proprio tutti inchiodati alla versione 2.x.Il mio Hero è inchiodato alla 2.3.5 ovvero l'ultima versione attualmente disponibile per cellulari. Strano, visto che è open source e che tutti sembreremmo essere degli smanettoni...
      • FinalCut scrive:
        Re: E ora come la mettiamo con la questione
        - Scritto da: MeX
        ruppolo, tranquillo, li ho già sistemati con
        questo:
        http://developer.android.com/resources/dashboard/p

        Come vedi il 98.6% degli utenti Android è
        inchiodata alla versione
        2.x

        Strano, visto che è open source e che tutti
        sembrano essere degli smanettoni... eppure guarda
        un po... il 98.6% è ferma alle vecchie
        versioni.

        Non c'è niente altro da aggiungere.Solo il 30% dei terminali in circolazione ha un OS 2.3.x... praticamente "solo" quelli che sono stati venduti direttamente con quella visto che è in giro da parecchio tempo....Se non è un fallimento questo... praticamente nessuno aggiorna il proprio terminale... solo quei 4 nerd di PI...(apple)(linux)
        • killout scrive:
          Re: E ora come la mettiamo con la questione
          - Scritto da: FinalCut
          - Scritto da: MeX

          ruppolo, tranquillo, li ho già sistemati con

          questo:


          http://developer.android.com/resources/dashboard/p



          Come vedi il 98.6% degli utenti Android è

          inchiodata alla versione

          2.x



          Strano, visto che è open source e che tutti

          sembrano essere degli smanettoni... eppure
          guarda

          un po... il 98.6% è ferma alle vecchie

          versioni.



          Non c'è niente altro da aggiungere.


          Solo il 30% dei terminali in circolazione ha un
          OS 2.3.x... praticamente "solo" quelli che sono
          stati venduti direttamente con quella visto che è
          in giro da parecchio
          tempo....

          Se non è un fallimento questo... praticamente
          nessuno aggiorna il proprio terminale... solo
          quei 4 nerd di
          PI...

          (apple)(linux)Dunque perchè molti non hanno lo smarthpone aggiornato ad android 2.3.x ma lo hanno con android 2.2.x ( dato che android 3.x non va sugli smartphone ma è un sistema solo per tablet android ) vuol dire che nessuno usa lo smartphone andorid come smartphone con le app e tutto il resto?Ma cosa dici?Troll
          • FinalCut scrive:
            Re: E ora come la mettiamo con la questione
            - Scritto da: killout

            Dunque perchè molti non hanno lo smarthpone
            aggiornato ad android 2.3.x ma lo hanno con
            android 2.2.x ( dato che android 3.x non va sugli
            smartphone ma è un sistema solo per tablet
            android ) vuol dire che nessuno usa lo
            smartphone andorid come smartphone con le app e
            tutto il resto?No, dico che la piattaforma è frammentata (male per gli sviluppatori) ed esposta al malaware perché non aggiornata (male per gli utenti)...
            Ma cosa dici?
            TrollTroll lo dici a qualcun altro... prima di scrivere idiozie pensaci due volte la prossima volta...(apple)(linux)
          • killout scrive:
            Re: E ora come la mettiamo con la questione
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: killout



            Dunque perchè molti non hanno lo smarthpone

            aggiornato ad android 2.3.x ma lo hanno con

            android 2.2.x ( dato che android 3.x non va
            sugli

            smartphone ma è un sistema solo per tablet

            android ) vuol dire che nessuno usa lo

            smartphone andorid come smartphone con le
            app
            e

            tutto il resto?

            No, dico che la piattaforma è frammentata (male
            per gli sviluppatori) ed esposta al malaware
            perché non aggiornata (male per gli
            utenti)...
            Perchè le app se funzionano su android 2.3.x e non funzionerebbero su android 2.3.x ?Questo vorresti dare ad illudere? (troll4)Ma se io ho tutte e due le versioni di android,la 2.2.x e la 2.3.x su 2 smarthpone diversi e le stesse app funzionano sia su uno che sull'altro?Troll

            Ma cosa dici?

            Troll

            Troll lo dici a qualcun altro... prima di
            scrivere idiozie pensaci due volte la prossima
            volta...

            (apple)(linux)Le idiozie le scrivi tu a quanto pare.Troll
          • hermanhesse scrive:
            Re: E ora come la mettiamo con la questione
            No, sei un troll.E anche un troll triste :D .E non ti rendi conto che non sei onniscente, ma solo un po' (tanto) montato... e che a parlare di cose che non si conoscono si rimediano figure barbine.PLONK//
          • informo scrive:
            Re: E ora come la mettiamo con la questione

            No, dico che la piattaforma è frammentata (male
            per gli sviluppatori) Male per gli sviluppatori? E che ne puoi sapere tu di sviluppo SW?
            ed esposta al malawareE perché? Ti risulta che la 2.3 sia un aggiornamento di sicurezza contro il malaware? Ti rendi conto di quello che scrivi?
            perché non aggiornata (male per gli utenti)...Se gli utenti non aggiornano, peggio per loro. Ma visto che questa è una tua fantasia, meglio non parlarne.
            Troll lo dici a qualcun altro... prima di
            scrivere idiozie pensaci due volte la prossima volta...Finora non ne hai imbroccata una: è molto meglio che ti prendi del troll, perché significa che scrivi consapevolmente delle corbellerie.
            (apple)(linux)Anche questa per esempio: Apple è il più grande nemico di Linux. Di recente sta tentando di bloccare un tablet Linux in Germania.
        • OldDog scrive:
          Re: E ora come la mettiamo con la questione
          - Scritto da: FinalCut
          Solo il 30% dei terminali in circolazione ha un
          OS 2.3.x... praticamente "solo" quelli che sono
          stati venduti direttamente con quella visto che è
          in giro da parecchio
          tempo....

          Se non è un fallimento questo... praticamente
          nessuno aggiorna il proprio terminale... solo
          quei 4 nerd di
          PI...Mediamente su PI il tasso di utenti Android non mi pare alto: in genere si frequentano altri forum più specifici (e anche più competenti, visto che gli articoli su Android qui sono più da gossip che tecnici).L'obiettivo di un terminale non è venir aggiornato, è svolgere il compito per il quale è stato comprato. Milioni di PC non sono mai stati aggiornati a Win Vista perchè facevano adeguatamente il loro lavoro con Win XP. Il resto è astinenza da update-dipendenza ;-)Ci sono aggiornamenti minori (fix) rilasciati senza passare da update android direttamente dai produttori di terminali, di cui non si vede traccia nella statistica. Android ha spazi per migliorare, ma direi che non ha venduto così tanto per marketing.
        • hermanhesse scrive:
          Re: E ora come la mettiamo con la questione
          Senti, se non sei un informatico perchè parli da informatico?Detto poi da un utente fanboy di un marchio che ha dovuto tornare indietro alla versione precedente di un programma (finalcut) perchè la versione nuova dava più problemi che features... penserei ai miei problemi, al tuo posto.
        • informo scrive:
          Re: E ora come la mettiamo con la questione

          Solo il 30% dei terminali in circolazione ha un OS 2.3.x...Per la verità farebbe più del 31% (se solo sapessi fare due addizioni); in più dovresti togliere dal totale i 3.x che non sono telefoni ma tablet, ma fa niente: per voi dipendenti Apple i numeri sono un'opinione (e voi ce l'avete pure sbagliata).
          praticamente "solo" quelli che sono
          stati venduti direttamente con quella visto che è
          in giro da parecchio tempo....Ma proprio per niente.
          Se non è un fallimento questo...Why? Spiega come questo possa costituire un fallimento. Illustraci, o sommo FinalCut, come il non sentire la necessità di aggiornare possa costituire un motivo di fallimento.
          (apple)(linux)ma Android non è Linux?
      • Shiba scrive:
        Re: E ora come la mettiamo con la questione
        - Scritto da: MeX
        ruppolo, tranquillo, li ho già sistemati con
        questoBravo! Ora Ruppolo ti darà lo zuccherino, hai fatto un buon lavoro!
      • Ego scrive:
        Re: E ora come la mettiamo con la questione
        - Scritto da: MeX
        ruppolo, tranquillo, li ho già sistemati con
        questo:
        http://developer.android.com/resources/dashboard/plol ruppolo ha un amico, non ci credo, e dimostra di essere ignorante come lui hehehehehehe, ma vi conoscete anche nella realtà?
      • hermanhesse scrive:
        Re: E ora come la mettiamo con la questione
        Ah beh!Se uno come te inchioda NOI con quella frase... :DSai qual'è il tuo problema? Non capisci che:- I software sopra la 2.x funzionano ovunque- La 2.x e la 3.x sono due cose completamente differenti- Apple riesce con due apparecchi ad essere più frammentata e ad avere problemi di crash sulle app con i nuovi aggiornamenti: non ci credi? Leggi i commenti sul Apple store... incomincia da Garage Band per esempio...
      • Mettiuz scrive:
        Re: E ora come la mettiamo con la questione
        - Scritto da: MeX
        ruppolo, tranquillo, li ho già sistemati con
        questo:
        http://developer.android.com/resources/dashboard/p

        Come vedi il 98.6% degli utenti Android è
        inchiodata alla versione
        2.x
        Saranno proprio scontenti di essere inchiodati all'ultima versione. O dovrebbero aver sviluppato da soli la release successiva?
      • Ego scrive:
        Re: E ora come la mettiamo con la questione
        - Scritto da: MeX
        ruppolo, tranquillo, li ho già sistemati con
        questo:
        http://developer.android.com/resources/dashboard/p

        Come vedi il 98.6% degli utenti Android è
        inchiodata alla versione
        2.x

        Strano, visto che è open source e che tutti
        sembrano essere degli smanettoni... eppure guarda
        un po... il 98.6% è ferma alle vecchie
        versioni.

        Non c'è niente altro da aggiungere.che carino, ruppolo ha l'amichetto, troll ma sempre amichetto è, ed è intelligente quanto ruppolo, non ha ancora capito che la frammentazione non è un problema per nessuno
      • informo scrive:
        Re: E ora come la mettiamo con la questione
        - Scritto da: MeX
        ruppolo, tranquillo, li ho già sistemati con
        questo:
        http://developer.android.com/resources/dashboard/p

        Come vedi il 98.6% degli utenti Android è
        inchiodata alla versione
        2.xAnche perché la 2.x è l'ultima versione per telefonini.EPIC FAIL.
        Strano, visto che è open source e che tutti sembrano essere degli
        smanettoni... eppure guarda un po... il 98.6% è ferma alle vecchie
        versioni.Con tutti intendi tutti gli esseri umani? O Pensi che uno solo perché usa Android diventa uno smanettone.Capisco perché Apple sta arrancando da un anno a questa parte: non hanno ancora capito cos'è Android.PS: se non l'avessi ancora capito l'1,4% di persone che usa una versione superiore alla 2.x è un dato elevatissimo.
    • Darwin scrive:
      Re: E ora come la mettiamo con la questione
      - Scritto da: ruppolo
      dell'open source?Tu spari sempre XXXXXXX a caso o studi la notte come renderti ridicolo durante il giorno?
      Spiegatemi come si concilia...Non ce n'è bisogno.
    • Ego scrive:
      Re: E ora come la mettiamo con la questione
      - Scritto da: ruppolo
      dell'open source?

      Spiegatemi come si concilia...mamma mia, un'altra brutta figura come questa e vai a seppellirtihai dimostrato un'ignoranza senza precedenti con questa domanda
    • informo scrive:
      Re: E ora come la mettiamo con la questione
      E come la mettiamo con la crisi energetica in California? Come si concilia tutto ciò?Vi prego spiegatemelo.
    • Ego scrive:
      Re: E ora come la mettiamo con la questione
      - Scritto da: ruppolo
      dell'open source?

      Spiegatemi come si concilia...lol una ennesima perla di ignoranza made in apple, ruppolo sempre piu mentecatto
  • picard12 scrive:
    parassiti+fud
    parassiti+fud=micrososftComunque se certi personaggi-industrie dell'IT preferiscono pagare il pizzo in via prenventiva,sono degli sciocchi (c...i!!) E' la secolare strategia di m$ che l'ultima volta che l'ha applicata si è presa anche delle badilate in faccia...ricordate la storia dei brevetti violati da linux (http://punto-informatico.it/1986484/PI/News/microsoft-linux-viola-un-mare-brevetti.aspx) e dell'affare SCO che lei aveva finaziato e spinto?Spero che google gli faccia gli occhi neri..
  • MeX scrive:
    praticamente...
    è pizzo!Eih se mi paghi ti proteggo il negozio da atti vandalici :D
    • bubba scrive:
      Re: praticamente...
      - Scritto da: MeX
      è pizzo!

      Eih se mi paghi ti proteggo il negozio da atti
      vandalici
      :De ovviamente tu non ci vedrai alcuna similitudine nelle patent wars ostinatamente cavalcate da apple ,immagino :)Cmq Apple ha imparato la strategia legal-mungitoria da M$ (e accoliti ,vedansi SCO), questo e' indubbio.
      • MeX scrive:
        Re: praticamente...
        no apple ha fatto causa, non ha chiesto il pizzo.
        • mela marcia doc scrive:
          Re: praticamente...
          - Scritto da: MeX
          no apple ha fatto causa, non ha chiesto il pizzo.Verissimo, Apple preferisce avere prima una sentenza a suo favore, ottenere un botto di soldi dal malcapitato e poi chiedere il pizzo a tutti gli altri forte di una precedente sentenza. Ovviamente, quanto ho appena detto è solo frutto della mia fervida immaginazione complottista. ;-)
          • collione scrive:
            Re: praticamente...
            non mi va di difendere mex, però apple gioca secondo regole per quanto sgangheratems invece ricatta senza presentare uno straccio di provaper denunciarti, apple è costretta a mostrare provems invece sa benissimo di non avere chance in tribunale e usa questi mezzucci
          • James Kirk scrive:
            Re: praticamente...
            Diciamo che Apple e MS hanno scelto due strade diverse per far valere i loro 'diritti' (le virgolette sono d'obbligo nel mondo dei brevetti software).Lo possono (ahime!) fare e stai sicuro che prima di pagare Viewsonic &C i brevetti se li sono letti eccome. Vedremo cosa accadrà tra Google e Nokia con i cellulari Win7!
          • collione scrive:
            Re: praticamente...
            no, il bello è che ms si presenta alla tua porta e dice che tu viola i brevetti n. x,y e zovviamente bisognerebbe capire se il brevetto è fuffa, se il codice di android veramente lo viola, ecc...tutte cose che difficilmente un oem si sente di fare e sa che il niet a ms implicherebbe una causa legale che nessuno vuole sostenereper cui si paga e bastal'unica è stata redhat che ha mandato ms al diavolo e ms non l'ha nemmeno citata in tribunale, segno che quei famosi brevetti sono tutta fuffa
          • nome e cognome scrive:
            Re: praticamente...
            - Scritto da: collione
            no, il bello è che ms si presenta alla tua porta
            e dice che tu viola i brevetti n. x,y e
            zEh già, è facile facile.
            ovviamente bisognerebbe capire se il brevetto è
            fuffa, se il codice di android veramente lo
            viola,
            ecc...E purtroppo per il tuo ragionamento questa prova la deve portare il denunciante, il giudice valuta la prova e decide come ha fatto quel disgraziato che ha bloccato Samsung.
            tutte cose che difficilmente un oem si sente di
            fare e sa che il niet a ms implicherebbe una
            causa legale che nessuno vuole
            sostenereE vincere la causa legale implicherebbe oltre al pagamento delle spese processuali un congruo risarcimento e la possibilità di invalidare per sempre il brevetto... ma ovviamente nessuno vuole farlo: chi si metterebbe contro la potenza di Microsoft? Una Samsung qualunque che fattura solamente il doppio di Microsoft?
            per cui si paga e basta

            l'unica è stata redhat che ha mandato ms al
            diavolo e ms non l'ha nemmeno citata in
            tribunale, segno che quei famosi brevetti sono
            tutta
            fuffaE pensa nessuno l'ha seguita, incredibile...
          • Sgabbio scrive:
            Re: praticamente...
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • collione scrive:
            Re: praticamente...
            vedo che la verità su redhat ti fa malese ms ha veramente questi fantomatici brevetti perchè non denuncia redhat?evidentemente è come ho detto io e cioè che si tratta di brevetti fuffa ( tipo quello del doppio click ) che verrebbero invalidi in 2 ore
          • nome e cognome scrive:
            Re: praticamente...
            - Scritto da: collione
            vedo che la verità su redhat ti fa male

            se ms ha veramente questi fantomatici brevetti
            perchè non denuncia
            redhat?Semplice, redhat è un'azienda europea e al momento a microsoft non conviene avviare comportamenti che sicuramente alzerebbe il livello di attenzione.
            evidentemente è come ho detto io e cioè che si
            tratta di brevetti fuffa ( tipo quello del doppio
            click ) che verrebbero invalidi in 2
            oreE cosa ne otterebbe? Il blocco della vendita di redhat? 4 soldi?
          • nome e cognome scrive:
            Re: praticamente...

            Semplice, redhat è un'azienda europea e alOps... confuso con mandrake.
          • Bad Sapper scrive:
            Re: praticamente...


            Non mi risulta proprio. Fonte? Leggiti questo va ... e poi gironzola e riflettici un po` su.http://news.cnet.com/8301-13860_3-10207291-56.html?tag=mncol;title
          • nome e cognome scrive:
            Re: praticamente...
            - Scritto da: Bad Sapper



            Non mi risulta proprio. Fonte?

            Leggiti questo va ... e poi gironzola e
            riflettici un po`
            su.

            http://news.cnet.com/8301-13860_3-10207291-56.htmlE dove ci sarebbe scritto che i brevetti sono stati invalidati?
          • george scrive:
            Re: praticamente...
            leggila al contrario... magari sono brevetti da cui non avrebbe scampo l'azienda di turno, la quale preferisce venire a patto con MS sapendo di perdere certamente.l'unica che ha provato a rispondere è motorola, ma solo perchè ha un parco brevetti di tutto rispetto
          • Simone scrive:
            Re: praticamente...
            - Scritto da: george
            leggila al contrario...
            magari sono brevetti da cui non avrebbe scampo
            l'azienda di turno, la quale preferisce venire a
            patto con MS sapendo di perdere
            certamente.
            l'unica che ha provato a rispondere è motorola,
            ma solo perchè ha un parco brevetti di tutto
            rispettoQuoto la visione "contraria".Caso 1:X: il brevetto è mio, non ti concedo di usarlo, ti porto in tribunale e blocco i tuoi prodotti.Caso 2:X: senti un pò, il brevetto è mio, mettiamoci d' accordo, mi dai un tot ed evitiamo cause ecc...Caso 3:X: senti un pò, il brevetto è mio, mettiamoci d' accordo, mi dai un tot ed evitiamo cause ecc...Y: ciao X, tu stai usando più miei brevetti, lasciamo tutto com' è???X: OK!
          • nome e cognome scrive:
            Re: praticamente...

            ms invece sa benissimo di non avere chance in
            tribunale e usa questi
            mezzucciAhahah beh questa è fenomenale, microsoft sa che non ha chance in tribunale e minaccia cause, gli altri sono fessi... e al contrario di te, non capiscono che microsoft non ha chance e pagano milioni senza fiatare. Cosa aspetti a spiegare agli uffici legali di samsung, lg, htc, ecc che non devono pagare perché i brevetti che microsoft gli sventola contro sono finti?
          • Sgabbio scrive:
            Re: praticamente...
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Shiba scrive:
            Re: praticamente...
            Sei un po' fiappo coi commenti in questa notizia. Ti vergogni tanto di quanto fa schifo la società che difendi sempre?
          • nome e cognome scrive:
            Re: praticamente...
            - Scritto da: Shiba
            Sei un po' fiappo coi commenti in questa notizia.
            Ti vergogni tanto di quanto fa schifo la società
            che difendi
            sempre?Fa schifo perché si fa pagare invece di bloccare la vendita?
          • Shiba scrive:
            Re: praticamente...
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: Shiba

            Sei un po' fiappo coi commenti in questa
            notizia.

            Ti vergogni tanto di quanto fa schifo la
            società

            che difendi

            sempre?

            Fa schifo perché si fa pagare <s
            invece di bloccare
            la
            vendita? </s
          • Sgabbio scrive:
            Re: praticamente...
            Infatti pochi anni fa, sbraito contro i maggiori progetti opensource, accusandoli di violare un centinaio dei sui brevetti, quando Travols, chiese a Microsoft quale brevetti violerebbe linux, non c'è stata risposta.
        • Dottor Stranamore scrive:
          Re: praticamente...
          - Scritto da: MeX
          no apple ha fatto causa, non ha chiesto il pizzo.Sinceramente i brevetti sono una cosa disgustosa sia che chiedi il pizzo, sia che blocchi un prodotto. Capisco uno che ti copia il marchio, ma per il resto lascerei piena libertà.
          • MeX scrive:
            Re: praticamente...

            Sinceramente i brevetti sono una cosa disgustosasicuramente sei un giurista e sai tutto al riguardo per liquidarli così vero?
            sia che chiedi il pizzo, sia che blocchi un
            prodotto. il galaxy non è bloccato da un brevetto aih aih allora missà che forse non ne sai molto...
            Capisco uno che ti copia il marchio, ma
            per il resto lascerei piena
            libertà.ottimo, vedo che hai le idee chiare, non vedo l'ora di vedere le tue idee messe in pratica
          • Sgabbio scrive:
            Re: praticamente...
            l'attuale sistema dei brevetti fa schifo ed è cosa nota, basti vedere che ormai la guerra dei brevetti è un'arma commerciale.
          • MeX scrive:
            Re: praticamente...
            più che essere cosa nota e un trollagio comune su internet... come il trust computing di Vista
          • Sgabbio scrive:
            Re: praticamente...
            il trust computer non è un trolleggio è il supporto di Vista a tale tecnologia è cosa nota.Caso mai gli effetti deleteri non si sono ancora manifestati (per fortuna direi).
          • Darwin scrive:
            Re: praticamente...
            - Scritto da: MeX
            il galaxy non è bloccato da un brevetto aih aih
            allora missà che forse non ne sai
            molto...No. Infatti è stato bloccato a causa dei ritocchini di Apple.Eh già...Photoshop è proprio utile per questi tipi di lavoretti.
          • MeX scrive:
            Re: praticamente...
            certo che allora i tedeschi li freghi proprio con poco!
          • Marco scrive:
            Re: praticamente...
            - Scritto da: MeX
            certo che allora i tedeschi li freghi proprio con
            poco!Studiando la loro Storia degli ultimi 100 anni, direi di si... ;)
          • Dottor Stranamore scrive:
            Re: praticamente...
            - Scritto da: MeX

            Sinceramente i brevetti sono una cosa
            disgustosa

            sicuramente sei un giurista e sai tutto al
            riguardo per liquidarli
            così vero?Seguendo il tuo ragionamento visto che non sei un giurista e non sai tutto al riguardo allora dovresti solo stare zitto.
            il galaxy non è bloccato da un brevetto aih aih
            allora missà che forse non ne sai
            molto...Non ho parlato di quel caso specifico. La Apple ha cercato di bloccare i prodotti Samsung in Giappone, Australia, Corea del Sud.
            ottimo, vedo che hai le idee chiare, non vedo
            l'ora di vedere le tue idee messe in
            praticaNon ho parlato di nessuna idea, ho detto cosa ne penso dei brevetti in generale. Almeno io ho un'opinione e non sono il ridicolo fanatico di un marchio. Se Apple vince o perde le cause a te non viene niente. Mi sembri quelli che festeggiano nel bar dove è stato comprato il biglietto vincente del superenalotto, ma a loro non viene in tasca una lira.
          • sbrotfl scrive:
            Re: praticamente...
            - Scritto da: Dottor Stranamore
            - Scritto da: MeX


            Sinceramente i brevetti sono una cosa

            disgustosa



            sicuramente sei un giurista e sai tutto al

            riguardo per liquidarli

            così vero?

            Seguendo il tuo ragionamento visto che non sei un
            giurista e non sai tutto al riguardo allora
            dovresti solo stare
            zitto.AHAHAHAH Ovunque vadano ruppolo e Mex si sentino dire sempre le stesse cose (rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • collione scrive:
      Re: praticamente...
      è pure la consapevolezza di essere dei brocchi incapaci di competere seriamentein tanti c'hanno provato, ma parte ios e android che altro c'è nel mondo mobile?solo rim perchè ha una vecchia clientela affezionata
      • MacGeek scrive:
        Re: praticamente...
        - Scritto da: collione
        in tanti c'hanno provato, ma parte ios e android
        che altro c'è nel mondo
        mobile?RIM si è comprata un bell'OS: QNX. Ma QNX da solo non fa l'OS: quello che conta alla fine solo le API di alto livello e l'esperienza d'uso che riesce a dare con il software di sistema.E poi c'è anche l'hardware. RIM sarà capace di fare dispositivi competitivi con l'iPhone?Il forte di RIM erano quei telefoni cicciotti tutta tastiera FISICA, ma ormai il mercato è inesorabilmente orientato verso in dispositivi full-touch full-screen, cloni dell'iPhone.
    • Mettiuz scrive:
      Re: praticamente...
      Secondo me questo pizzo sarà provvisorio, per ora queste aziende hanno fatto accordi per non andare in tribunale ma tra quelle che si sono rifiutate di pagare c'è Motorola (che ora coincide con Google) e se questa dovesse vincere la battaglia legale la vedo buia per MS che basa il suo guadagno su piattaforme mobile più su android che su WP
  • sisko212 scrive:
    Che vergogna
    E' proprio una presa per il c...o... Alla faccia di tutti quelli che dicono che è immorale vivere di rendita sulle spalle del lavoro altrui.
    • Picchiatell o scrive:
      Re: Che vergogna
      - Scritto da: sisko212
      E' proprio una presa per il c...o...
      Alla faccia di tutti quelli che dicono che è
      immorale vivere di rendita sulle spalle del
      lavoro
      altrui.Il problema e' che lo fanno in molti...
    • luca scrive:
      Re: Che vergogna
      Stessa cosa che fa google con linux. Vorrei vedere quanti soldi o teconologia hanno dato alla comunity del pinguino
      • Healty scrive:
        Re: Che vergogna
        Mah, tecnologia parecchia dire .-.Linux non si era affermato in modo molto preciso sui terminali mobile tipo cellulari
      • Talking Head scrive:
        Re: Che vergogna
        - Scritto da: luca
        Stessa cosa che fa google con linux. Vorrei
        vedere quanti soldi o teconologia hanno dato alla
        comunity del
        pinguinoEh? Quella in atto è una follia.Persone che accusano un progetto Open Source di "copiare" un altro progetto Open Source? E che lo fai Open Source a fare allora? Come dire che qualcuno ha rubato qualcosa che era in vendita gratis.Il bello è proprio che si copia.Il bello è che Baidu prende Android e fa Yi, senza pagare una lira a Google, così come Google non ha pagato una lira a Linux. Perché è Open.E, forse, ci sarà innovazione; non patent trolling e stasi del mercato mentre tutti, invece di produrre cose nuove, cercano un modo per rifare in modo sufficientemente diverso qualsiasi cavolata su cui uno dei mille soggetti ha messo un'insulsa bandierina.
      • benkj scrive:
        Re: Che vergogna
        http://code.google.com/soc/
      • daniele_dll scrive:
        Re: Che vergogna
        Soldi non so quanti, anche se andrebbero considerati i progetti sposorizzati attivamente ed i progetti sposorizzati tramite google summer of code.Per quanto riguarda la tecnologia direi parecchio assai visto che ci stanno sviluppatori di google più o meno in ogni progetto grande/medio utilizzato su linux (kernel, gcc, (e)glibc, gnome, kde, e via dicendo), senza considerare il porting di linux su sottoarchitetture specifiche (per dire, linux gira su arm, ma ci sono MOLTE versioni dei proXXXXXri arm con molte varianti) ^^- Scritto da: luca
        Stessa cosa che fa google con linux. Vorrei
        vedere quanti soldi o teconologia hanno dato alla
        comunity del
        pinguino
        • luca scrive:
          Re: Che vergogna
          La mia non era una difesa a microsoft, il problema é che queste multinazionali entrano nel mercato dei prodotti opoensource, all'inizio aiutano e poi lo mettono sulla rotta dei loro interessi. Vedi Android con Linux, vedi Webkit con khtml, Microsoft con Mono, Oracle con Java.
      • uno nessuno scrive:
        Re: Che vergogna
        - Scritto da: luca
        Stessa cosa che fa google con linux. Vorrei
        vedere quanti soldi o teconologia hanno dato alla
        comunity del
        pinguinoSupportano molti progetti liberi, ma non è questo il punto.Casomai Google ha preso GNU/Linux, un sistema nato perchè gli utenti potessero studiare, modificare e copiare il software che usano; e ne ha fatto un client per i suoi servizi di cloud computing, il cui codice non vedremo mai, e anzi non sappiamo nemmeno cosa fanno con i nostri dati.Ci sarebbero mille altre critiche da fare, ma ne cito una sola. Per un certo periodo Google, nel suo Google Code, accettava i progetti con licenza AGPL. Poi si è accorto che tale licenza obbligava chi fa cloud computing a fare conoscere il codice del software ai suoi utenti (purtroppo la GPL, essendo stata scritta quando il web non esisteva, non prevede nulla di simile). Allora che ha fatto Google? Ha buttato fuori tutti questi progetti, e chi si è visto si è visto.Se l'avesse fatto qualcuno che ha meno soldi da investire in marketing, sarebbe stato crocefisso. E invece questi b. si spacciano ancora per paladini del software libero.PS: anche se entrambi ce l'abbiamo con Google, non mi è sfuggito il fatto che non hai la minima idea di quello che dici :)
Chiudi i commenti