Digitale Italia, nuovo provider di servizi VoIP

L'operatore promette tariffe ribassate, offerte personalizzate e insiste sulla? cortesia per il cliente


Roma – Digitale Italia è un’azienda italiana che si affaccia nel mercato emergente dei servizi VoIP, un settore che sta conoscendo una crescita in costante accelerazione, trovando nuovi orizzonti in un mercato peraltro ancora dominato dagli operatori tradizionali.

“Offerte semplici, trasparenza dei costi, risparmio effettivo e cortesia per il cliente”, queste le promesse che l’operatore dichiara di voler mantenere e, non c’è dubbio, promesse che i futuri clienti non mancheranno di rivendicare.

Come ogni strategia di marketing che si rispetti, per attirare l’attenzione del pubblico le caratteristiche dichiarate per i servizi offerti (tra cui Io VoIP , Io ADSL con collegamenti con banda minima garantita e Telefono Business ) sono interessanti: tariffe nazionali e internazionali ridotte, nessun costo di ricarica, prefissi telefonici di tutta Italia “isole comprese”, offerte personalizzate per aziende private, pubbliche amministrazioni, fornitura di hardware per i servizi VoIP.

Una gamma articolata per una new entry di un agguerrito settore che, se sarà in grado di mostrarsi competitiva, potrebbe dare filo da torcere agli operatori già presenti sul mercato.

DB

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    I gigaherz bene non fanno
    Potranno dire quello che vogliono, ma la realtà è che alle cellule dei fasci ravvicinati di onde ad altissima frequenza non fanno per niente bene, e questo è un fatto scientificamente provato.Che poi questi tizi vengano pagati per dire il contrario, questo è un altro discorso. :
    • Anonimo scrive:
      Re: I gigaherz bene non fanno
      Provato da chi? Specifica le fonti...Finora tutti gli articoli scentifici seri che ho letto, anche sottoponendo cellule a radiazioni decine di volte più forti di quelle dei cellulari, a varie frequenze, non hanno mai rilevalto alterazioni di DNA o altri effetti se non il riscaldamento di qualche centesimo di grado.Se hai delle evidenze di qualche ricercatore che ha notato effetti contrari e lo ha pubblicato su qualche rivista come risultato "ufficiale e ripetibile" in altri laboratori, ti prego di farmelo sapere.Sarebbe uno scoop eccezionale che finora smentisce migliaia di ricercatori di tutto il mondo che tentano di trovare qualche effetto!
      • Kudos scrive:
        Re: I gigaherz bene non fanno
        - Scritto da: Anonimo
        Provato da chi? Specifica le fonti...
        Finora tutti gli articoli scentifici seri che ho
        letto, anche sottoponendo cellule a radiazioni
        decine di volte più forti di quelle dei
        cellulari, a varie frequenze, non hanno mai
        rilevalto alterazioni di DNA o altri effetti se
        non il riscaldamento di qualche centesimo di
        grado.
        Se hai delle evidenze di qualche ricercatore che
        ha notato effetti contrari e lo ha pubblicato su
        qualche rivista come risultato "ufficiale e
        ripetibile" in altri laboratori, ti prego di
        farmelo sapere.Sarebbe uno scoop eccezionale che
        finora smentisce migliaia di ricercatori di tutto
        il mondo che tentano di trovare qualche effetto!l'unico effetto PROVATO è un'innalzamento della temperatura del cervello di mezzo grado ogni 20 minuti di conversazione continuata.... :/
        • Anonimo scrive:
          Re: I gigaherz bene non fanno
          A ridaie...So tosti eh?Senza l'indicazione delle fonti scientifiche riconosciute come certe e affidabili quello che scrivete qui non vale... un pene di segugio, chiaro il concetto?Lo capite si o no?Indicate le fonti per favore o smettetela di inserire post.Grazie per l'attenzione!
Chiudi i commenti