Sei nato tra il 1/7/2003 e il 30/6/2004? DiscoverEU, iscrizioni online

Sei nato tra il 1/7/2003 e il 30/6/2004? DiscoverEU, iscrizioni online

Il programma europeo DiscoverEU apre oggi alle ore 12 le iscrizioni per tutti i nati tra il 1/7/2003 e il 30/6/2004: a disposizione 35000 pass di viaggio.
Il programma europeo DiscoverEU apre oggi alle ore 12 le iscrizioni per tutti i nati tra il 1/7/2003 e il 30/6/2004: a disposizione 35000 pass di viaggio.

Si apre oggi a partire dalle ore 12 il periodo di iscrizione al progetto DiscoverEU con cui l’Unione Europea mette a disposizione una serie di voucher utili a viaggiare, scoprire e conoscere l’Europa. Perché se l’Europa vuol costruire sé stessa deve partire dalle basi e dalle nuove generazioni, offrire una percezione che vada al di là dei confini e che tramite la conoscenza reciproca abbatta le distanze tra i Paesi. Viaggiare, interagire e conoscersi è lo stimolo maggiore verso la commistione, così l’UE rilancia questa azione all’interno del programma Erasmus+ con spostamenti (principalmente in treno per una questione di sostenibilità) ed esperienze che saranno indimenticabili.

DiscoverEU

Per partecipare occorre:

  • andare su QUESTA PAGINA
  • essere nato tra il 1º luglio 2003 (incluso) e il 30 giugno 2004 (incluso)
  • inserire correttamente il numero della carta d’identità, del passaporto o della carta di soggiorno legale nel modulo di domanda online
  • risiedere legalmente, al momento della decisione di selezione, in uno dei Paesi membri dell’UE o in uno degli altri territori associati
  • rispondere ad un quiz dedicato

Se sarai selezionato“, spiega il sito ufficiale, “potrai viaggiare per un periodo di almeno 1 giorno e al massimo 30 giorni tra il 1º luglio 2022 e il 30 giugno 2023“.

Il tuo viaggio inizia con un click:

Oggi offriamo ai diciottenni 35 000 pass per viaggiare in tutta Europa, che vanno a sommarsi ai 130 000 già assegnati a partire dal 2018. Il nostro obiettivo è dare al maggior numero possibile di giovani la possibilità di viaggiare, scoprire nuovi luoghi e fare incontri che ricorderanno per tutta la loro vita. Auguro il meglio a tutti i partecipanti!

Mariya Gabriel, Commissaria per l’Innovazione, la ricerca, la cultura, l’istruzione e i giovani

Sono 70 mila i pass di viaggio che saranno erogati entro l’anno: 35 mila sono a disposizione in questa tornata, 35 mila ulteriori saranno invece messi a disposizione a partire

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 7 apr 2022
Link copiato negli appunti