DoCoMo lavora sulla telefonia 4G

Partono gli esperimenti per il wireless ultraveloce, capace di fornire video ad alta definizione e ricevere a 100 megabit al secondo
Partono gli esperimenti per il wireless ultraveloce, capace di fornire video ad alta definizione e ricevere a 100 megabit al secondo


Tokyo (Giappone) – Primi passi di NTT DoCoMo, la maggiore tra le aziende della telefonia mobile in Giappone, verso la comunicazione wireless a velocità notevolissime. L’azienda ha infatti annunciato che in queste ore sono iniziati i primi esperimenti sul campo per la telefonia di quarta generazione (4G).

Stando a DoCoMo, 4G è destinata a portare molto più che qualche novità alla telefonia e, evidentemente, alla comunicazione wireless. Si parla infatti della possibilità di moltiplicare di almeno 40 volte la velocità di trasmissione oggi disponibile sui cellulari più avanzati, quelli che sfruttano le tecnologie 3G.

DoCoMo, che parla esplicitamente di ricezione di video ad alta definizione su dispositivi mobili, sostiene che dai primi test al chiuso si è visto come i sistemi 4G possano riuscire a scaricare dati fino a 100 megabit al secondo. Una velocità assolutamente ragguardevole, a cui si aggiunge la banda in trasmissione, che raggiunge i 2 megabit al secondo.

Velocità che difficilmente potranno essere replicate sui test all’aperto che verranno condotti poco lontano da Tokyo. Ma è ovvio che gli occhi di tutti siano puntati su risultati che si annunciano comunque impressionanti. E’ peraltro ancora presto anche solo per ipotizzare un lancio commerciale del servizio 4G, sebbene DoCoMo non nasconda di sperare in un annuncio di questo tipo entro il 2010.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

28 05 2003
Link copiato negli appunti