Douglas Adams avrebbe compiuto oggi 70 anni

Douglas Adams avrebbe compiuto oggi 70 anni

Autore della Guida galattica per gli autostoppisti e di Dirk Gently, Douglas Adams ha lavorato anche con i Monty Python e alla serie Doctor Who.
Autore della Guida galattica per gli autostoppisti e di Dirk Gently, Douglas Adams ha lavorato anche con i Monty Python e alla serie Doctor Who.

Se conosciamo la risposta alla domanda fondamentale sulla vita, l’universo e tutto quanto, ovviamente 42, lo dobbiamo al genio visionario di Douglas Adams. Oggi avrebbe compiuto 70 anni. Nato a Cambridge l’11 marzo 1952, è ricordato principalmente come autore della celebre Guida galattica per gli autostoppisti, la sua trilogia di cinque romanzi.

Il genio di Douglas Adams (11 marzo 1952 – 11 maggio 2001)

Solo ventenne iniziò a collaborare con i Monty Python per alcuni episodi della serie Flying Circus, poi diventò sceneggiatore della BBC dedicandosi tra le altre cose a Doctor Who. Più avanti mise la sua penna al servizio dell’investigatore privato Dirk Gently fino all’ultima opera Il salmone del dubbio pubblicata postuma.

Si è cimentato in prima persona anche con i videogame, dirigendo nella seconda metà degli anni ’90 la realizzazione dell’avventura grafica Starship Titanic distribuito per PC e Mac. Nel 1999 fondò inoltre la comunità online h2g2.

Douglas Adams (11 marzo 1952 - 11 maggio 2001)

Douglas Adams, 11 marzo 1952 – 11 maggio 2001 (fonte: Michael Hughes, Wikimedia)

È scomparso improvvisamente l’11 maggio 2001 mentre si trovava in California, a Santa Barbara, stroncato da un attacco cardiaco all’età di soli 49 anni. Due settimane più tardi, il 25 maggio, i suoi fan organizzarono il primo Towel Day per omaggiarne la memoria, ricorrenza ancora oggi celebrata portando con sé per tutto il giorno un asciugamano. Chi ha letto Guida galattica per gli autostoppisti sa perché.

La tomba di Douglas Adams al Highgate Cemetery di Londra

La tomba di Douglas Adams al Highgate Cemetery di Londra (fonte: Unsplash)

Douglas Adams è stato sepolto al Highgate Cemetery di Londra. Nella foto qui sopra la sua lapide.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 11 mar 2022
Link copiato negli appunti