Download/ Multimedia col cubo

Esplora Risorse con linguette, una semplice fabbrichetta di salvaschermi e l'utilissimo MediaInfo








a cura di PI Download

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    sei onesto? te la prendi nel culo
    Io ho comprato regolarmente due licenze di xp home oem per due pc di casa. Ora uno si è fottuto e dovrei ricomprare , oltre alla motherboard anche xp. "Caccia i sordi" . Poverini, hanno paura di morire di fame. pensare che c'è chi li difende.
  • Anonimo scrive:
    E' concesso?
    ...E' concesso cambiare l'hard disk...CONCESSO?? CONCESSO ?????ma fatemi il piacere
  • Anonimo scrive:
    Sparito thread?
    Dov'è quel thread con oltre 70 risposte che c'era oggi?? :o
  • mecha scrive:
    e poi si lamentano se lo crackano...
    Le aziende purtroppo sono incastrate, i privati dato che hanno un po' più di libertà di movimento, giustamente non si lasciano inculare.Se cambio pc perchè debbo ricomprare l'SO? mi è sempre stata sul culo sta cosa, senza contare che la procedura di attivazione va a male 9 volte su 10 per i generatori di chiavi di attivazione che si trovano in giro e tocca sbattersi a telefonare alla microsoft.A LAVORARE! :D :D :DSe cambio pc piuttosto che ripagare quest'obrobrio, questa truffa, passo a linux, compro un mac... o cracko :D
  • Anonimo scrive:
    Microsoft
    ha ragione e cosi deve essere. Il sistema è a pagamento, l'informatica di oggi è a questo livello grazie a microsoft, anche linux esiste perchè microsoft ha gettato per lui delle basi, positive o negative che siano. M$ sopravvive cosi e non è biasimabile: si tratta di business. Se questa nuova strategia porterà a una nuova evoluzione informatica, ben venga: è indubbio che M$ è avanti anni luce a tanti altri sistemi alternativi. Ora i linuxiani potranno dirne quante ne vorranno, ma anch'essi esistono grazie a M$, il brutto è che non se ne rendono conto e chi lo sa non lo ammetterà mai. Evviva l'onestà...
  • Anonimo scrive:
    SEMPLICE !! NON REGISTRATE IL PRODOTTO
    Comprate la licenza OEM ! se vi si guasta la mother board e/o dovete reoinstallare tutto il sistema operativoutilizzate il codice oem legalmente detenuto e "illegalmente" (attenzione che non è effetivamente illegale ! ) crackate la procudera di attivazione con appositi programmini ed il gioco e fatto !Siete apposto con la licenza e non avete regalato soldi a microsoft !!!!Se la microsoft vi fa causa non vi preoccupate che vincete anche quella !!!saluti a tutti CRACKJACK
  • Anonimo scrive:
    Re: Adesso vi prego, ditemelo!

    Questa è mondiale.. e sarà ancora più divertente
    quando userai un sistema TCPA... vedremo CHI
    deciderà cosa installare sul TUO computer :D Lo vedrai anche tu visto che linux e' fino ad ora l'unico SO ad avere un modulo TCPA.
    A parte che il parco software è amplissimo,
    comunque nel caso volessi installare un software
    per il quale non è stato creato un pacchetto
    questo puoi farlo anche tu e, pensa un po',
    metterlo a disposizione degli altri utilizzatori.
    Ma pensa un po'.. questi linari sono proprio
    rossi!! :D Ma pensa, se non c'e' posso farmelo da solo oh che grande scelta. Sono proprio geniali questi linari...
    Quando hai finito di dire vaccate premi X, O e
    triangolo mentre premi in alto la cloche per
    chiudere il browser! :pSe faccio cosi' mi chiede di ricompilare il kernel...
  • Anonimo scrive:
    Re: Adesso vi prego, ditemelo!
    - Scritto da: Anonimo



    Per fortuna non esiste, in windows sono io a


    decidere cosa installare, che versione e


    quando non microsoft o il pizzaiolo sotto


    casa che mantiene il package. Questa è mondiale.. e sarà ancora più divertente quando userai un sistema TCPA... vedremo CHI deciderà cosa installare sul TUO computer :D
    Basta un flag per creare un package che non
    esiste?A parte che il parco software è amplissimo, comunque nel caso volessi installare un software per il quale non è stato creato un pacchetto questo puoi farlo anche tu e, pensa un po', metterlo a disposizione degli altri utilizzatori. Ma pensa un po'.. questi linari sono proprio rossi!! :D
    Vero vi lascia tanto tempo libero che potrebbe
    essere usato per "usare" un computer ad esempio.Quando hai finito di dire vaccate premi X, O e triangolo mentre premi in alto la cloche per chiudere il browser! :p
  • Anonimo scrive:
    L'unica soluzione è questa:
    Per i videogiocatori una bella console e per tutto il resto Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, ...
  • Anonimo scrive:
    5 --
    Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux, Linux ...
  • Anonimo scrive:
    Re: Adesso vi prego, ditemelo!


    Per fortuna non esiste, in windows sono io a

    decidere cosa installare, che versione e

    quando non microsoft o il pizzaiolo sotto

    casa che mantiene il package.

    Basta un flag se non vuoi che venga aggiornato
    tutto.Basta un flag per creare un package che non esiste?
    Bhe, non dovendosi occupare di spyware, virus,
    aggiornamenti vari....Non dovendosi neanche occupare di usare un computer che fa da fermaporte.
    Ormai sono anni che il kerner non serve piu'
    compilarlo...Eggia'... il kerneL, installi quello ottimizzato per 486 un amd 64 bit perche' mutumbo ha deciso cosi' e vai tranquillo.
    Si il nostro SO ci lascia molto piu' tempo
    libero, occupandone cosi' poco per la
    manutenzione.Vero vi lascia tanto tempo libero che potrebbe essere usato per "usare" un computer ad esempio.
  • Anonimo scrive:
    Re: Adesso vi prego, ditemelo!
    - Scritto da: Anonimo

    buahahahah fallo in windows un

    aggiornamento totale di tutti i programmi!!

    :D

    ah no scusa, dimenticavo che windoz non

    ha un package manager potente come

    portage. vabbè,
    Per fortuna non esiste, in windows sono io a
    decidere cosa installare, che versione e
    quando non microsoft o il pizzaiolo sotto
    casa che mantiene il package. Basta un flag se non vuoi che venga aggiornato tutto.

    allora inizia a farlo a mano. Comincia con...

    Office? Ma sì dai, scarica.. ops.. scusa,

    COMPRA

    la nuova versione di office, aspetta che ti

    arrivi, installa, chiama il supporto MS per

    attivarlo. finito? boh, forse. Ora cosa vuoi

    aggiornare? vediamo.. msn messenger va

    bene?

    allora vai sul sito ms e scarica quello

    nuovo...

    e procedi così a cercare *a mano* tutti i

    programmi aggiornati. Veramente comodo,

    complimenti microsoft... buahahah mi

    chiedo perché perdo tempo con te :D :D
    Perche' essendo linaro non hai niente da fare
    tutto il giorno.Bhe, non dovendosi occupare di spyware, virus, aggiornamenti vari....Ormai sono anni che il kerner non serve piu' compilarlo...Si il nostro SO ci lascia molto piu' tempo libero, occupandone cosi' poco per la manutenzione.
  • Anonimo scrive:
    Re: Adesso vi prego, ditemelo!

    buahahahah fallo in windows un aggiornamento
    totale di tutti i programmi!! :D
    ah no scusa, dimenticavo che windoz non ha un
    package manager potente come portage. vabbè,Per fortuna non esiste, in windows sono io a decidere cosa installare, che versione e quando non microsoft o il pizzaiolo sotto casa che mantiene il package.
    allora inizia a farlo a mano. Comincia con...
    Office? Ma sì dai, scarica.. ops.. scusa, COMPRA
    la nuova versione di office, aspetta che ti
    arrivi, installa, chiama il supporto MS per
    attivarlo. finito? boh, forse. Ora cosa vuoi
    aggiornare? vediamo.. msn messenger va bene?
    allora vai sul sito ms e scarica quello nuovo...
    e procedi così a cercare *a mano* tutti i
    programmi aggiornati. Veramente comodo,
    complimenti microsoft... buahahah mi chiedo
    perché perdo tempo con te :D :DPerche' essendo linaro non hai niente da fare tutto il giorno.
  • Anonimo scrive:
    certo che....
    ... se anche in Italia l'XP Professional retail, da installare quando e come si vuole, costasse così:http://www.microsoft.com/windowsxp/pro/howtobuy/pricingretail.mspxme lo prenderei subito!!!!Altro che 450?!!!!! :(
    • Anonimo scrive:
      Re: certo che....
      A 299$ ???Cioè al cambio attuale circa 250?. Che tradotto in lire viene circa 480.000 L.Sicuri che valga così tanto?Al di là delle guerre di religione fra i vari OS, ma se Windows XP costa così tanto, Vista bisognerà comprarlo a cambiali? A me sembra una cifra esagerata.
      • Anonimo scrive:
        Re: certo che....
        - Scritto da: Anonimo
        A 299$ ???

        Cioè al cambio attuale circa 250?. Che tradotto
        in lire viene circa 480.000 L.

        Sicuri che valga così tanto?

        Al di là delle guerre di religione fra i vari OS,
        ma se Windows XP costa così tanto, Vista
        bisognerà comprarlo a cambiali? A me sembra una
        cifra esagerata.
        Beh lascia stare che un XP professional retail in ufficio a 250? e nessun'altra rottutra e preoccupazione di non averlo regolare va più che bene!Scusa è ma dopo 2 schede madri cambiate ti sei già rifatto della spesa...o no?
        • Anonimo scrive:
          Re: certo che....
          Allora, facciamo due conti, per un ufficio:Windows XP professional Retailt: 395?Office Standard (quella con giusto quello che serve): 529,90?L'antivirus è obbligatorio per legge. Siccome non mi voglio fare del male scelgo NOD32: 54?Masterizzare, vogliamo masterizzare? E allora ci vuole Nero: 65,90?Ok, lasciamo perdere utility varie, e altri programmi di grafica, fotoritocco o altro ancora. Facciamo il totale solo con questi: 1044,80?Togliamo l'IVA perché dato che si tratta di ufficio, supponiamo mi sia possibile scaricarla. Restano sempre:870.67? che sono 1.685.845,75 Lire!!!E mica tutto sto popo' di software posso installarmelo su quanti PC mi pare. No, no. Solo per un PC.Supponiamo di essere un ufficio non abbastanza grande da poter usufruire di agevolazioni su grossi volumi, per 4 postazioni (che grosso modo sono i PC disponibili nella maggior parte degli uffici in Italia), significa che devo spendere 3482,68? il tutto fino alla prossima versione del nuovo software che avrà ancora più iconcine, più pop-up e il tutto sarà molto più colorato.Beh, direi che l'unica altra alternativa resta la pirateria che infatti in Italia raggiunge picchi del 63% del totale dell'installato.
          • Anonimo scrive:
            Re: certo che....
            - Scritto da: Anonimo
            Allora, facciamo due conti, per un ufficio:

            Windows XP professional Retailt: 395?
            Office Standard (quella con giusto quello che
            serve): 529,90?
            L'antivirus è obbligatorio per legge. Siccome non
            mi voglio fare del male scelgo NOD32: 54?
            Masterizzare, vogliamo masterizzare? E allora ci
            vuole Nero: 65,90?

            Ok, lasciamo perdere utility varie, e altri
            programmi di grafica, fotoritocco o altro ancora.
            Facciamo il totale solo con questi: 1044,80?

            Togliamo l'IVA perché dato che si tratta di
            ufficio, supponiamo mi sia possibile scaricarla.
            Restano sempre:870.67? che sono 1.685.845,75
            Lire!!!

            E mica tutto sto popo' di software posso
            installarmelo su quanti PC mi pare. No, no. Solo
            per un PC.

            Supponiamo di essere un ufficio non abbastanza
            grande da poter usufruire di agevolazioni su
            grossi volumi, per 4 postazioni (che grosso modo
            sono i PC disponibili nella maggior parte degli
            uffici in Italia), significa che devo spendere
            3482,68? il tutto fino alla prossima versione del
            nuovo software che avrà ancora più iconcine, più
            pop-up e il tutto sarà molto più colorato.

            Beh, direi che l'unica altra alternativa resta la
            pirateria che infatti in Italia raggiunge picchi
            del 63% del totale dell'installato.E tu mi vorresti far credere che investire su queste attrezzature (per la propria attività, non per divertimento o perche' "fa figo") non si può mettere alla pari di chi investe in macchine da stiro nelle lavanderie, in motorini per pony express, in fotocopiatrici nelle copisterie, in trattori per chi coltiva, in strumenti di misurazione per i geometri... e così via???Mi vuoi far credere che siccome i bit non occupano spazio fisico allora non meritano la minima considerazione e possono benissimo essere distribuiti gratuitamente e furtivamente?Mi dispiace ma mi hai dato l'impressione di quelli che hanno bisogno di vedere lo scatolotto del software al negozio per capire se è valido....più grosso è e più potente e sicuro sarà!!! :| Una attività intellettuale ha bisogno dei relativi mezzi di lavoro, e il software lo è! Non sto giustificando le cifre impossibili di certi prodotti (guardate Autocad, non ti fanno multilicensing scontato neanche a pregarli!!!! VERGOGNA!!) ma bisogna entrare nell'ottica che certe spese bisogna affrontarle (basta anche solo guardare come sono fatti gli studi di settore nuovi!!!) e quindi l'unica cosa che si può fare è cercare prodotti scontati o alternative free (se si ha la pazienza di cercarli, installarli, provarli ma soprattutto convincere i colleghi ad usarli....QUESTO E' IL VERO PROBLEMA!!!)Forza Juve!
      • Anonimo scrive:
        Re: certo che....
        - Scritto da: Anonimo
        A 299$ ???

        Cioè al cambio attuale circa 250?. Che tradotto
        in lire viene circa 480.000 L.Ma ragioni ancora in lire? Sono fuori corso, non sono più un'elemento di valutazione, informati...
  • Anonimo scrive:
    Ma sbaglio o é cambiata?
    Quando acquistai (2004) una lincenza OEM di MS per WinXP le clausole recitavano che la stessa poteva essere rilasciata assieme ad un qualsiasi componente "INTERNO" di un pc, cioè che fosse contenuto (o contenibile) in un Case. Per tale componente si intendeva un disco rigido, una scheda di espansione, un banco di RAM....Tutto ciò mi era stato confermato anche dal servizio telefonico di MS Italia.Rileggendo la licenza OEM attualmente pubblicata, http://oem.microsoft.com/downloads/Public/sblicense/Italian_SB_License.pdf, si apprende ora che una "licenza software" (punto 4) può essere rilasciata esclusivamente assieme ad un PC assemblato, formato tassativamente da (almeno) CPU, MB, HDD, ALIMENTATORE e CASE.Orbene, nulla in contrario su tutto ciò...ma sarebbe carino se la stessa non cambiasse di anno in anno.Detto questo, nel testo non sono riportate le clausole che la fanno decadere. Mi riferico, in particolare, all'oggetto della notizia; non si spiega, cioè, che succede al contratto se uno dei componenti del PC assemblato si guasta o viene sostituito.
  • Anonimo scrive:
    Re: Adesso vi prego, ditemelo!

    Ahaha.. si proprio, soprattutto se lo paragono al
    tempo necessario a installare mutumbo o fintoo...
    ho lanciato emerge -u world tre giorni fa e sta
    ancora aggiornando KDE alla 3.5 buahahahah fallo in windows un aggiornamento totale di tutti i programmi!! :Dah no scusa, dimenticavo che windoz non ha un package manager potente come portage. vabbè, allora inizia a farlo a mano. Comincia con... Office? Ma sì dai, scarica.. ops.. scusa, COMPRA la nuova versione di office, aspetta che ti arrivi, installa, chiama il supporto MS per attivarlo. finito? boh, forse. Ora cosa vuoi aggiornare? vediamo.. msn messenger va bene? allora vai sul sito ms e scarica quello nuovo... e procedi così a cercare *a mano* tutti i programmi aggiornati. Veramente comodo, complimenti microsoft... buahahah mi chiedo perché perdo tempo con te :D :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Adesso vi prego, ditemelo!
    - Scritto da: Anonimo



    Opinabile, diciamo che sicuramente con linux

    paghi il giusto (poco o niente) per la qualita'

    (scarsa) che ottieni e il tempo che perdi

    (tanto).

    Diverte vedere come i micro$oftiani siano chiusi
    nel loro piccolo mondo senza avere conoscenza di
    ciò che accade fuori. Uno che parla come te
    dimostra inequivocabilmente una totale ignoranza,
    e non solo informatica. Fai due conti di quanto
    tempo devi perdere a formattare, installare,
    reinstallare, patchare, aggiustare, disinfettare,
    despywarizzare il tuo amoato windoz poi vediamo
    chi è che perde tempo e quale prodotto è di
    scarsa qualità.Ahaha.. si proprio, soprattutto se lo paragono al tempo necessario a installare mutumbo o fintoo... ho lanciato emerge -u world tre giorni fa e sta ancora aggiornando KDE alla 3.5 ... mutumbo invece ho deciso di brasarla perche' ha trasformato un p3 in un 386 con un semplice apt-get ...
  • Anonimo scrive:
    Re: Adesso vi prego, ditemelo!

    Scrivere un software COSTA. E costa tanto. Non il
    manuale o il cd, costano le centinaia di persone
    che ci lavorano e vanno pagati ogni mese.
    Ovviamente ora windows è in attivo. Ma consocete
    qualche essere umano che lavorerebbe gratis??Stai parlando con dei linari, ricordatelo.
    L'unica cosa su cui si potrebbe discutere è se i
    prezzi sono congrui...perchè in America costa di
    meno? Il prodotto non è lo stesso?Costa meno? A me non e' sembrato... anzi.
  • Anonimo scrive:
    Re: Adesso vi prego, ditemelo!


    Opinabile, diciamo che sicuramente con linux
    paghi il giusto (poco o niente) per la qualita'
    (scarsa) che ottieni e il tempo che perdi
    (tanto). Diverte vedere come i micro$oftiani siano chiusi nel loro piccolo mondo senza avere conoscenza di ciò che accade fuori. Uno che parla come te dimostra inequivocabilmente una totale ignoranza, e non solo informatica. Fai due conti di quanto tempo devi perdere a formattare, installare, reinstallare, patchare, aggiustare, disinfettare, despywarizzare il tuo amoato windoz poi vediamo chi è che perde tempo e quale prodotto è di scarsa qualità.
  • Anonimo scrive:
    Re: Adesso vi prego, ditemelo!
    - Scritto da: Anonimo

    Suse Linux, Linux Mandriva, Ubuntu (che ti

    spedisce i suoi cd originali gratuitamente,

    senza

    nemmeno la spedizione...)

    L'alternativa esite... ed è meglio

    dell'originale.... ;-)

    Opinabile, diciamo che sicuramente con linux
    paghi il giusto (poco o niente) per la qualita'
    (scarsa) che ottieni e il tempo che perdi
    (tanto). (troll2)Windows non lo sceglierei piu' neanche gratis.
  • Anonimo scrive:
    Re: Adesso vi prego, ditemelo!

    Suse Linux, Linux Mandriva, Ubuntu (che ti
    spedisce i suoi cd originali gratuitamente, senza
    nemmeno la spedizione...)
    L'alternativa esite... ed è meglio
    dell'originale.... ;-)Opinabile, diciamo che sicuramente con linux paghi il giusto (poco o niente) per la qualita' (scarsa) che ottieni e il tempo che perdi (tanto).
  • Anonimo scrive:
    E' SOLO COLPA VOSTRA!!
    Non vi lamentate se le licenze OEM Microsoft costano tantissimo e se quelle Retail costano mediamente il doppio, la colpa è vostra che siete disposti comunque a comprare, è l'antica quanto vera legge della domanda e dell'offerta. Se tutti inizierete come qualcuno sta già facendo a non compare più i sistemi operativi Microsoft (magari passando a soluzioni più economiche quali Linux), allora vedrete che di certo i prezzi avranno un brusco calo. Questa situazione è purtroppo dovuta alla situazione quasi monopolistica che Bill Gates è riuscito a creare a suo favore, ma adesso è giunta l'ora di finirla!!
  • Anonimo scrive:
    ma và
    in effettiiiiiiiiiiii...purtroppoooooooooooo...in ultima analisi.... ci si rende conto che è l'ennesima idiozia dello zio bill.... :D :D :D
  • Anonimo scrive:
    troppa gente disposta a farselo mettere
    purtroppo giorno dopo giorno, nell'indifferenza, o meglio, nell'ignoranza generalizzata, stanno passando misure deliranti che aumenteranno a dismisura i costi dell'informatica in Italiaanche in questo settore, pagheremo tutto, pagheremo di più, mentre gli altri, privi di lacci e laccioli, di tangenti a monopolisti, etc, usando sistemi aperti continueranno a scavare il solco che già divide noi, qui, nel quinto mondo, da loronaturalmente tutti i siti statali saranno visibili solo con le fetecchie di redmond, che tra qualche tempo, costeranno al ragazzino come all'azienda un mucchio di soldi: che caso eh ?
  • bit01 scrive:
    La MB NON è "un computer"! - Follia pura
    Appunto... qui si passa sopra con troppa leggerezza ad una sparata eccezionale:"Un aggiornamento della motherboard è di fatto da considerarsi un nuovo personal computer su cui il sistema operativo OEM di Microsoft non può essere trasferito"Ma cosa vogliono farci intendere che una motherboard = computer???Ma dove? In quale universo? Come è possibile fare un'affermazione simile e per di più richiedermi degli altri soldi di licenza nascondendosi dietro ad una idea bislacca del genere???Abbiamo raggiunto la pazzia!!!!E' come dire che la testa, il pistone e il carburatore sono LA macchina!!!!! Lo sappiamo bene tutti quanto sia importante il giusto assemblaggio dei pc nei loro componenti d'insieme!Dopo un anno che uso il computer mi accorgo che avrei bisogno di un po' più di prestazioni, cambio il processore, la scheda madre *di conseguenza* (perchè sarà gia vecchia) e devo pagare a 'sti ladri UNA NUOVA LICENZA?????Per un computer POTENZIATO?????Un computer NON E' una scheda madre.Una scheda madre NON E' un computer.A questi livelli siamo arrivati...
    • Anonimo scrive:
      Re: La MB NON è "un computer"! - Follia

      Dopo un anno che uso il computer mi accorgo che
      avrei bisogno di un po' più di prestazioni,
      cambio il processore, la scheda madre *di
      conseguenza* (perchè sarà gia vecchia) e devo
      pagare a 'sti ladri UNA NUOVA LICENZA?????
      Per un computer POTENZIATO?????No paghi perche' hai comprato una licenza apposita che e' legata alla mother board, a prezzo ridotto. Ti compri la licenza retail a prezzo pieno e sei a posto.
      • bit01 scrive:
        Re: La MB NON è "un computer"! - Follia

        No paghi perche' hai comprato una licenza
        apposita che e' legata alla mother board, a
        prezzo ridotto. Ti compri la licenza retail a
        prezzo pieno e sei a posto.
        Senti questo lo capisco, è la licenza (una bastardata comunque) fatta così ecc ecc.Ma per la miseria, dimmi che devo rifarmi la licenza se cambio almeno 3 pezzi della macchina no solo ma MB!!!!Se cambio disco, scheda e processore, beh allora è *quasi* l'equivalente di un pc nuovo ma se cambio solo la scheda madre non significa nulla! Si sono inventati 'sta cosa solo per prendere altri soldi dalle ns tasche.Ripeto è f-o-l-l-i-a. Non ci siamo proprio, io non posso accettare che scaduto il periodo di garanzia (di solito 2 - 3 anni) io sia costretto a ritrovare la stessa scheda (un'utopia) per poter non pagare più a Microsoft una licenza di un SO comunque ormai vecchio! Oppure costringermi a dover cambiare computer SOLO per la scheda madre che non si trova più!!!!SONO PAZZI, ecco tutto.In più aggiungo: la licenza per un SO non OEM (da XP a server 2003) costa troppo per la qualità del prodotto e l'assistenza (nulla) da parte di Microsoft. Certi miei clienti si rifiutano di fare degli upgrade solo per la percentuale di costo che ha l'aggiornamento del software.Ragazzi Windows 2003 sta attorno ai 700 euri se non ricordo male... a voi pare un prezzo onesto?Diciamoci una volta per tutte la verità: sono stati dei ladri in passato e tali rimangono.
        • Anonimo scrive:
          Re: La MB NON è "un computer"! - Follia

          Ragazzi Windows 2003 sta attorno ai 700 euri se
          non ricordo male... a voi pare un prezzo onesto?
          Diciamoci una volta per tutte la verità: sono
          stati dei ladri in passato e tali rimangono.E' un prezzo in linea con il mercato. W2003 e' un sistema x server, hai guardato quanto costa Redhat ES o AS? Ma aggiungo, sai quanto costa Redhat WS basic?
          • bit01 scrive:
            Re: La MB NON è "un computer"! - Follia
            - Scritto da: Anonimo

            Ragazzi Windows 2003 sta attorno ai 700 euri se

            non ricordo male... a voi pare un prezzo onesto?

            Diciamoci una volta per tutte la verità: sono

            stati dei ladri in passato e tali rimangono.

            E' un prezzo in linea con il mercato. W2003 e' un
            sistema x server, hai guardato quanto costa
            Redhat ES o AS? Ma aggiungo, sai quanto costa
            Redhat WS basic?
            https://www.europe.redhat.com/shop/it/?PHPSESSID=bbdbd44bb082a5f80169cc46b773decbCosta, altrochè.Poi poniamoci un secondo problema:Quale capacità di espansione hai con Linux e quale con Windows? Chi dei due ti da in mano un prodotto che puoi gestire fin nei minimi particolari?Cosa compri realmente in Windows e cosa in Linux?Poi dipende cosa ci devi fare poi con un OS, ma è appunto per questo che MS costa troppo.
          • Anonimo scrive:
            Re: La MB NON è "un computer"! - Follia
            - Scritto da: bit01

            - Scritto da: Anonimo


            Ragazzi Windows 2003 sta attorno ai 700 euri
            se


            non ricordo male... a voi pare un prezzo
            onesto?


            Diciamoci una volta per tutte la verità: sono


            stati dei ladri in passato e tali rimangono.



            E' un prezzo in linea con il mercato. W2003 e'
            un

            sistema x server, hai guardato quanto costa

            Redhat ES o AS? Ma aggiungo, sai quanto costa

            Redhat WS basic?




            https://www.europe.redhat.com/shop/it/?PHPSESSID=b

            Costa, altrochè.
            Poi poniamoci un secondo problema:
            Quale capacità di espansione hai con Linux e
            quale con Windows? Chi dei due ti da in mano un
            prodotto che puoi gestire fin nei minimi
            particolari?
            Cosa compri realmente in Windows e cosa in Linux?
            Poi dipende cosa ci devi fare poi con un OS, ma è
            appunto per questo che MS costa troppo.Giusto una precisazione: acquistando una licenza RedHat si compra essenzialmente un sistema certificato ed i servizi e l'assistenza che sono connessi ad esso. Non il software di per se'.Lo dimostra il fatto che RedHat è open source al 100% ed infatti i sorgenti sono liberamente scaricabili. Se si vuole la RedHat gratis basta scaricare ed usare roba tipo CentOS o White box, che sono solo delle RedHat ricompilate da sorgenti. L'unica differenza è che hanno dovuto toglierci il logo e la dicitura RedHat ma per il resto sono identiche (e perfettamente legali). L'utente ha una bella libertà in più, se permettete. Ovvio che in grandi aziende, banche ecc., dove sono essenziali le certificazioni e l'assistenza certificata, si comprano la licenza. Faccio presente che RedHat è sul mercato da più di dieci anni, è quotata in borsa ed ha curato qualcosa tipo il data-feed azionario della Reuter, quindi evitiamo le solite trollate sui cantinari ecc.Altra nota: se da RedHat si passa a, es., Suse, non si è vincolati a formati proprietari e si possono convertire dati e competenze senza problemi. Get the real facts.SalutiProspero
    • Anonimo scrive:
      Re: La MB NON è "un computer"! - Follia
      - Scritto da: bit01
      Un computer NON E' una scheda madre.
      Una scheda madre NON E' un computer.Puoi sempre comprarti un cellulare...
      A questi livelli siamo arrivati...Ma chi ti ha chiesto niente... se ti fai tutti questi problemi significa che desideri il prodotto ma non vuoi ammetterlo.Smettetela di fare i bigotti... Se non ti piace il prodotto e le sue regole di utilizzo, non comprarlo, non è mica obbligatorio... Installa linux e buon divertimento :)
      • bit01 scrive:
        Re: La MB NON è "un computer"! - Follia
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: bit01


        Un computer NON E' una scheda madre.

        Una scheda madre NON E' un computer.

        Puoi sempre comprarti un cellulare...


        A questi livelli siamo arrivati...

        Ma chi ti ha chiesto niente... se ti fai tutti
        questi problemi significa che desideri il
        prodotto ma non vuoi ammetterlo.
        Smettetela di fare i bigotti... Se non ti piace
        il prodotto e le sue regole di utilizzo, non
        comprarlo, non è mica obbligatorio... Installa
        linux e buon divertimento :)Non hai capito una cippa.Se domani ti fanno passare per vino novello, l'acqua del rubinetto, tu dici: "eh no, non è vino e quindi non te lo pago come tale".Qui fanno passare una motherboard per un pc e poi ti dicono se la cambi *è come* se cambiassi un pc quindi mi paghi un'altra licenza. Un bel cavillo che non si sa come i produttori e gli assemblatori possano accettare (tra l'altro bisogna essere certificati per vendere SO Microsoft sopra il proprio hardware assemblato - e via altro tempo e denaro).Se poi accettiamo principi del genere senza battere ciglio vuol dire che dell'informatica e della sua *versatilità*, della sua *libertà* e del suo *sviluppo* non ce ne frega nulla.
  • Rododendro scrive:
    E poi dice che lo piratano...
    Alle avide major non basta mai.E' il caso di quelle major discografiche che hanno tentato di far chiudere i siti che pubblicano i testi delle canzoni. Anche su quello vogliono guadagnare. Fra poco, anche chi fischia per strada o canta sotto la doccia dovra' pagare un copyright.Questa di Microsoft mette la parola fine. Per quanto mi riguarda, ormai da anni non ho piu' neanche un lontano riferimento a prodotti microsoft in nessuna delle mie macchine.Passate al software libero: non sara' meraviglioso come windows, ma e' piu' stabile, e' gratis ed e' perfettamente legale. E, se non altro, non dovrete chiedere il permesso per cambiare la MB.
    • Anonimo scrive:
      Re: E poi dice che lo piratano...

      non sara' meraviglioso come windowsNon avevo mai visto l'accostamento "meraviglioso" e "windows"... e mi auguro di non rivederlo! :D
    • SardinianBoy scrive:
      Re: E poi dice che lo piratano...
      Rododendro ...sei genialeeeeeeee!eheheh..... guarda il mio blog :www.bloggers.it/ThePowerOfLinux - Scritto da: Rododendro
      Alle avide major non basta mai.

      E' il caso di quelle major discografiche che
      hanno tentato di far chiudere i siti che
      pubblicano i testi delle canzoni. Anche su
      quello vogliono guadagnare. Fra poco, anche chi
      fischia per strada o canta sotto la doccia dovra'
      pagare un copyright.

      Questa di Microsoft mette la parola fine. Per
      quanto mi riguarda, ormai da anni non ho piu'
      neanche un lontano riferimento a prodotti
      microsoft in nessuna delle mie macchine.

      Passate al software libero: non sara'
      meraviglioso come windows, ma e' piu' stabile, e'
      gratis ed e' perfettamente legale. E, se non
      altro, non dovrete chiedere il permesso per
      cambiare la MB.
    • Anonimo scrive:
      Re: E poi dice che lo piratano...
      - Scritto da: Rododendro
      Passate al software libero: non sara'
      meraviglioso come windows [...]Ciao Rodo, ma questo lo dici tu.Io utilizzo attualmente linux perché mi piace usarlo, mica perché risparmio i soldi della licenza ;) Linux non è una scelta di ripiego!
  • Anonimo scrive:
    Re: Adesso vi prego, ditemelo!
    - Scritto da: Qu@ker
    - Scritto da: Anonimo

    Guardate che esiste in tutti i mercati:

    quando andate al supermercato e c'è

    il 3x2 è la stessa cosa! A che ti servono

    3 latte di pomododoro? Meglio 3 latte

    di 3 cose differenti e pagarle per 2, no?

    Eppure no! Perchè il supermercato riesce

    ad applicare il 3x2 sul pomodoro perchè

    ha dei margini sul pomodoro.
    C'e' una bella differenza tra una o due latte di
    pomodori e una o due copie dello stesso
    software. Del resto se mi comprassi una ferrari e potessi compiarla.. La prima cosa che farei sarebbe regalarne una copia a tutti i miei amici e fare le gare in collina :)
  • Qu@ker scrive:
    Re: Adesso vi prego, ditemelo!
    - Scritto da: Anonimo
    Guardate che esiste in tutti i mercati: quando
    andate al supermercato e c'è il 3x2 è la stessa
    cosa! A che ti servono 3 latte di pomododoro?
    Meglio 3 latte di 3 cose differenti e pagarle per
    2, no? Eppure no! Perchè il supermercato riesce
    ad applicare il 3x2 sul pomodoro perchè ha dei
    margini sul pomodoro.C'e' una bella differenza tra una o due latte di pomodorie una o due copie dello stesso software.==================================Modificato dall'autore il 21/02/2006 13.51.59
  • Anonimo scrive:
    Re: Adesso vi prego, ditemelo!
    - Scritto da: Anonimo
    scusami ma è sempre stato così...nuovo computer,
    nuovo os...No, scusa, e' che tu sei un giovincello traviato: non e'SEMPRE stato cosi'...
    in effetti se cambi mobo è come se cambi
    computer, quindi non vedo perchè scandalizzarsi
    tanto adesso piuttosto che prima.Senti, se non hai nessuna esperienza di HW, perche'pretenderesti di rispondere? Io i PC me li assembloda piu' di un decennio, e no, cambiare MB NON e'lo stesso che cambiare computer...
  • Anonimo scrive:
    Acquistare un pc senza S.O.
    Sembra che sia impossibile acquistare un pc senza S.O. E' affermato così in molti commenti che ho letto...Ma solo io conosco negozio dove ti vendono i pc SENZA sistema operativo e che se lo vuoi te lo devi comprare a parte (in licenza EOM tra l'altro...)????Mi sembra strana la cosa.....Marco
    • Anonimo scrive:
      Re: Acquistare un pc senza S.O.
      - Scritto da: Anonimo
      Sembra che sia impossibile acquistare un pc senza
      S.O.

      E' affermato così in molti commenti che ho
      letto...

      Ma solo io conosco negozio dove ti vendono i pc
      SENZA sistema operativo e che se lo vuoi te lo
      devi comprare a parte (in licenza EOM tra
      l'altro...)????

      Mi sembra strana la cosa.....

      Marcoi post che leggi sono falsi... come il 90% di tutto PI :
  • Anonimo scrive:
    e' inutile, i mononeuroman sono tanti
    la microsoft qui da noi potrebbe benissimoimporre una licenza secondo cui per usarevindov occorre mettersi a 90 con un manicoinfilato, e vedremmo la maggioranza dire sitanta è l'inerzia mentale e la mancanza difantasia e iniziativamonoteismo, classe dirigente che imponedall'alto, in molte parti dipendenza daorganizzazioni mafiose, etcin breve, educazione a sentire un estremo bisogno di padroni che ti dicano quello che devi fare 24ore su 24,e che te lo appoggino, magari dolcemente, perché tuaccompagni, ma te lo appogginoquesta è la situazione
  • Anonimo scrive:
    Una delle tante cose che ...
    ... spingono alla pirateria. E alla fine sono gli utenti onesti che posseggono una regolare licenza ad avere problemi. I pirati si scaricano le versioni di XP PRO già crackate, che non richiedono attivazione, e in più è semplicissimo scavalcare il Windows Genuine Advantage ...
    • Anonimo scrive:
      Re: Una delle tante cose che ...

      spingono alla pirateria.non preoccuarti, tra un pò con tcpa e fritz vari piratare sarà meno alla portata di tutti: a quel punto migrazione di massa verso sistemi aperti e chi s'è visto, s'è visto.
  • Anonimo scrive:
    Cambio case?
    Avete mai provato a staccare l'etichetta di windows dal case? Beh, io si.... mi si era rotto il pulsante di accensione del PC in garanzia (tra l'altro la casa produttrice mi ha spiegato che il case è un materiale di consumo e quindi non in garanzia... ma questa è un'altra storia...) e vi assicuro che se provate a staccarla l'etichetta si farà in mille pezzettini.... la soluzione? attualmente uso fedora4 e se proprio avete nostalgia di Office, CrossOver funziona alla grande...
  • Anonimo scrive:
    ahahah macbug
    Non c'entra con il topic ma mi sembrava brutto far passare sotto silenzio la vulnerabilita' extremely critical unpatched pubblicata oggi per macaco os X ... http://secunia.com/advisories/18963/
    • Anonimo scrive:
      Re: ahahah trolltroll
      - Scritto da: Anonimo
      Non c'entra con il topic ma mi sembrava brutto
      far passare sotto silenzio la vulnerabilita'
      extremely critical unpatched pubblicata oggi per
      macaco os X ...

      http://secunia.com/advisories/18963/


      talmente extremely critical che la si declassa con pocoSolution:The vulnerability can be mitigated by disabling the "Open safe files after downloading" option in Safari.Do not open files in ZIP archives originating from untrusted sourcesma va la trollazzo
  • r.nervi scrive:
    frase non vera
    il vs. articolo cita:Le versioni OEM di Windows vengono generalmente vendute insieme ad un PC, e ne seguono - per così dire - "il destino". Questo rimane vero anche nel caso in cui la copia OEM di Windows sia stata acquistata dopo il PC: anche in questa evenienza la licenza deve sempre seguire il computer su cui viene installata la prima volta, e non può essere trasferita su nessun'altra macchina.telefonata a microsoft italia. smentisce.l'acquisto della versione OEM deve PER FORZA essere nella stessa fattura di acquisto del pc completo (non + solo aggiornamenti hw)
    • la redazione scrive:
      Re: frase non vera
      La notizia non smentisce quanto affermi, semplicemente prende in considerazione anche il caso più ampio possibile, valevole in altri mercati inernazionali. Del resto lo stesso esempio è stato citato dal Microsoft OEM System Builder Licensing Team.In ogni caso grazie per la precisazione.Ciao!- Scritto da: r.nervi
      il vs. articolo cita:
      Le versioni OEM di Windows vengono generalmente
      vendute insieme ad un PC, e ne seguono - per così
      dire - "il destino". Questo rimane vero anche nel
      caso in cui la copia OEM di Windows sia stata
      acquistata dopo il PC: anche in questa evenienza
      la licenza deve sempre seguire il computer su cui
      viene installata la prima volta, e non può essere
      trasferita su nessun'altra macchina.
      telefonata a microsoft italia. smentisce.
      l'acquisto della versione OEM deve PER FORZA
      essere nella stessa fattura di acquisto del pc
      completo (non + solo aggiornamenti hw)
  • AnyFile scrive:
    Ma in bundle a cosa e' venduta la OEM?
    Ma in bundle a cosa e' venduta la licenza OEM?Solo ed esclusivamente ad un matherboard?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma in bundle a cosa e' venduta la OE
      a un po' di tutto dalle memorie agli hd... infatti non si capisce perchè proprio la MB.... probabilmente perchè altri elementi hardware non vengono controllati.
  • rock and troll scrive:
    [OT] Scheda mamma --reloaded--
    beh non mi sembra una novita'...se oggi compri un pc acer o fijutsu ti viene fornito un cd di windows xp...che pouo' sessere installato solo su quel tipo di macchina...identificato dalla mobo.Si cerca solo di rendere la situazione dei pc fai da te, piu' simile a quella dei pc delle grandi marche!aria fritta!
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Scheda mamma --reloaded--
      - Scritto da: rock and troll
      beh non mi sembra una novita'...

      se oggi compri un pc acer o fijutsu ti viene
      fornito un cd di windows xp...che pouo' sessere
      installato solo su quel tipo di
      macchina...identificato dalla mobo.

      Si cerca solo di rendere la situazione dei pc fai
      da te, piu' simile a quella dei pc delle grandi
      marche!

      aria fritta!ah ah bravo
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] Scheda mamma --reloaded--
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: rock and troll

        beh non mi sembra una novita'...



        se oggi compri un pc acer o fijutsu ti viene

        fornito un cd di windows xp...che pouo' sessere

        installato solo su quel tipo di

        macchina...identificato dalla mobo.



        Si cerca solo di rendere la situazione dei pc
        fai

        da te, piu' simile a quella dei pc delle grandi

        marche!



        aria fritta!

        ah ah bravo
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] Scheda mamma --reloaded--
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: rock and troll

        beh non mi sembra una novita'...



        se oggi compri un pc acer o fijutsu ti viene

        fornito un cd di windows xp...che pouo' sessere

        installato solo su quel tipo di

        macchina...identificato dalla mobo.



        Si cerca solo di rendere la situazione dei pc
        fai

        da te, piu' simile a quella dei pc delle grandi

        marche!



        aria fritta!

        ah ah bravohttp://punto-informatico.it/p.asp?i=57138&r=PI
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] Scheda mamma --reloaded--
      si aria fritta. per fortuna che c'è ubuntu e risolviamo i problemi.
      • rock and troll scrive:
        Re: [OT] Scheda mamma --reloaded--
        - Scritto da: Anonimo
        si aria fritta.

        per fortuna che c'è ubuntu e risolviamo i
        problemi.bonga bonga....
        • Anonimo scrive:
          Re: [OT] Scheda mamma --reloaded--
          - Scritto da: rock and troll

          - Scritto da: Anonimo

          si aria fritta.



          per fortuna che c'è ubuntu e risolviamo i

          problemi.

          bonga bonga....Motumbo Motumbo :D .
  • Anonimo scrive:
    Cosa vuol dire OEM?
    attendiamo risposta intelligente dall'autore dell'articolo e dai fondamentalisti del forumnon vi piace la OEM? ve ne siete accorti solo ora? passate a linux, ma per favore non imponente la vostra religione con gli insulti. Già bastano quelle monoteiste a distruggere le civiltà
    • Anonimo scrive:
      Re: Cosa vuol dire OEM? [OT]
      - Scritto da: Anonimo
      attendiamo risposta intelligente dall'autore
      dell'articolo e dai fondamentalisti del forum

      non vi piace la OEM? ve ne siete accorti solo
      ora? passate a linux, ma per favore non imponente
      la vostra religione con gli insulti. Già bastano
      quelle monoteiste a distruggere le civiltàPer favore, capisco che ritieni che il tuo post sia interessante, anche io sono concorde, ma non è un buon motivo per autovotarsi, grazie.
    • Anonimo scrive:
      Re: Cosa vuol dire OEM?
      Hai ragione, meglio che a imporre le regole siano subdoli accordi fra Microsoft e i produttori di hadware!
      • Anonimo scrive:
        Re: Cosa vuol dire OEM?
        - Scritto da: Anonimo
        Hai ragione, meglio che a imporre le regole siano
        subdoli accordi fra Microsoft e i produttori di
        hadware!parlami di questi accordi subdoli ms-produttori hd e dei loro fini in relazione alle licenze in oggetto
        • Anonimo scrive:
          Re: Cosa vuol dire OEM?
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo

          Hai ragione, meglio che a imporre le regole

          siano subdoli accordi fra Microsoft e i

          produttori di hadware!
          parlami di questi accordi subdoli ms-produttori
          hd e dei loro fini in relazione alle licenze in
          oggettoBhe sai: in usa e' stata condannata per antitrust perche' si era accordata con i produttori di Hw per vendere preinstallto windows.
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa vuol dire OEM?
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Hai ragione, meglio che a imporre le regole


            siano subdoli accordi fra Microsoft e i


            produttori di hadware!


            parlami di questi accordi subdoli ms-produttori

            hd e dei loro fini in relazione alle licenze in

            oggetto

            Bhe sai: in usa e' stata condannata per antitrust
            perche' si era accordata con i produttori di Hw
            per vendere preinstallto windows.ms faceva prezzi più vantaggiosi a chi offriva solo prodotti ms, il caso è comunque limitato a pochi distributori americani e per questo ms ha dovuto giustamente pagare un prezzoma vedi di non scandalizzarti troppo, l'economia mondiale funziona e ha sempre funzionato sempre così, l'importante è non abusare troppo della posizione dominantecomunque oggi puoi acquistare pc con windows, con linux o con niente... bastano due clic su google oppure fare un giro in città
          • Anonimo scrive:
            Re: Cosa vuol dire OEM?
            www.linuxsi.comfa vedere anche chi vende i pc *senza* windows, non necessariamente con linux
    • rock and troll scrive:
      Re: Cosa vuol dire OEM?
      - Scritto da: Anonimo
      attendiamo risposta intelligente dall'autore
      dell'articolo e dai fondamentalisti del forum

      non vi piace la OEM? ve ne siete accorti solo
      ora? passate a linux, ma per favore non imponente
      la vostra religione con gli insulti. Già bastano
      quelle monoteiste a distruggere le civiltàah ah ah ah ah ah
    • Anonimo scrive:
      Re: Cosa vuol dire OEM?
      significa "Only onE Mainboard".
      • Anonimo scrive:
        Re: Cosa vuol dire OEM?
        - Scritto da: Anonimo
        significa "Only onE Mainboard".mi gioco le palle che usi linux, sei troppo ignorante!
        • Anonimo scrive:
          Re: Cosa vuol dire OEM?
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          significa "Only onE Mainboard".

          mi gioco le palle che usi linux, sei troppo
          ignorante!hahahahahahail bue che dà del cornuto all'asinohahahaa
        • Anonimo scrive:
          Re: Cosa vuol dire OEM?

          mi gioco le palle che usi linux, sei troppo
          ignorante!hai perso le palle.vabbè ma tanto erano piccoline :)
        • Healty scrive:
          Re: Cosa vuol dire OEM?
          Ma come, linux non era per gli utenti avanzati e smanettoni, roba troppo avanzata per la massa "normale"? LOL
    • Anlan scrive:
      Re: Cosa vuol dire OEM?
      Original Equipment Manufacturerè un modo elegante per definire i c.d. assembalti ovvero tutti i pc che non dispongono di marchiatura dei produttori che hanno già accordi di distribuzione di windows preinstallato (Hp, Dell, Fujitsu, Ibm, ecc.).==================================Modificato dall'autore il 21/02/2006 19.21.17
  • Anonimo scrive:
    Ma la licenza OEM attuale...
    ... a quale componente fisica del pc è legata?Alla scheda madre?All'hard disk?A un preciso insieme di componenti?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma la licenza OEM attuale...
      - Scritto da: Anonimo
      ... a quale componente fisica del pc è legata?

      Alla scheda madre?

      All'hard disk?

      A un preciso insieme di componenti?...alla scheda madre ed è sempre stato cosìevidentemente la campagna contro MS sta raggiungendo livelli più vili e subdoli di quanto si potesse immaginare
      • AnyFile scrive:
        Re: Ma la licenza OEM attuale...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        ... a quale componente fisica del pc è legata?



        Alla scheda madre?



        All'hard disk?



        A un preciso insieme di componenti?

        ...alla scheda madre ed è sempre stato così

        evidentemente la campagna contro MS sta
        raggiungendo livelli più vili e subdoli di quanto
        si potesse immaginareUhmm .. io avevo sentito (da fonti non ufficiali) che la licenza OEM poteva essere venfuto da qualunque venditori di componenti elettronici (mica solo Motherbooard)
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma la licenza OEM attuale...
          - Scritto da: AnyFile

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          ... a quale componente fisica del pc è legata?





          Alla scheda madre?





          All'hard disk?





          A un preciso insieme di componenti?



          ...alla scheda madre ed è sempre stato così



          evidentemente la campagna contro MS sta

          raggiungendo livelli più vili e subdoli di
          quanto

          si potesse immaginare

          Uhmm .. io avevo sentito (da fonti non ufficiali)
          che la licenza OEM poteva essere venfuto da
          qualunque venditori di componenti elettronici
          (mica solo Motherbooard)Non ho chiesto le condizioni di vendita, ma le condizioni per la quale una versione di windows OEM installata su un pc è legale.Immagina che si installi una versione di windows OEM acquistata su un pc.Se si rompe l'hard disk e lo si sostituisce con uno nuovo, si può usare la versione OEM acquistata?Se si rompe un banco di ram e lo si sostituisce con uno nuovo, si può usare la versione OEM acquistata?Se si rompe il case e lo si sostituisce con uno nuovo, si può usare la versione OEM acquistata?Per esempio se si rompe la scheda madre e lo si sostituisce con uno nuovo, si può usare la versione OEM acquistata?etc... etc...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma la licenza OEM attuale...
            Ho comperato il pc ? L'ho pagato ? C'era insieme nel pagamento anche xp ? Di tutto questo ho lo scontrino ?Basta è mio e ci faccio quello che voglio anche installarlo e formattarlo 10 volte al giorno.
          • AnyFile scrive:
            Re: Ma la licenza OEM attuale...
            - Scritto da: Anonimo
            Ho comperato il pc ? L'ho pagato ? C'era insieme
            nel pagamento anche xp ? Di tutto questo ho lo
            scontrino ?
            Basta è mio e ci faccio quello che voglio anche
            installarlo e formattarlo 10 volte al giorno.Le tue affermazioni sono facilemnte condivisibili da parte di chi compra.Purtroppo non sono affatto condivise da chi acquista.Vedi per esempiohttp://en.wikipedia.org/wiki/First-sale_doctrinehttp://en.wikipedia.org/wiki/First-sale_doctrine_%28patent%29Il punto centrale e' che la MS mai dira' che ti ha venduto il software, bensi' dira' soltanto che ti ha venduto soltanto una licenza (un pezzo di carta)==================================Modificato dall'autore il 21/02/2006 15.18.29
  • Anonimo scrive:
    haahahahahh
    questa è veramente una cosa ridicola se mi si rompe la piastra al pc devo ripagare la licenza del sistema operativo????? ma che stron...a è mai questa, ma pensassero a fare sistemi + affidabili o si dessero all'ippica
  • Anonimo scrive:
    aiuto, non so + cosa fare!
    Era una battuta quella sul case vero?...Sto seriamente pensando di pasare completamente a mac (ho già un ibook e quindi so bene di cosa si tratta, ma ho anche 2 pc amd-based), i pc stan diventando uno skifo in generale se devo spendere per avere windows è meglio spendere un po' di + e avere mac os (magari + linux se serve) almeno mi compro un o.s. decente... naturalmente questo riguarda le mie esigenze...ma non sono del tutto convinto...... studio nel campo dell'informatica e windows a volte mi serve per forza, se poi sul mac non ci posso far girare bene xp (vedi vari problemi di boot?) ....prima pensavo di comprarmi il pc nuovo quando esce Vista in modo da essere aggiornato sia in hw che software per qualche anno, però le storiacce del tcpa ecc.. mi stan facendo cambiare idea... e se comprassi ora un nuovo pc senza tc?? quello che mi preoccupa è che se dovessi aver bisogno di vista in futuro poi ce lo posso installare? o devo comprarmi un pc un-trusted , cosa che non mi attira neanche un po???Mac, Vista, PC, MacOs, XP, TC, non-TC.... non ci capisco + una mazza!!aiutooo datemi un consiglio
  • Anonimo scrive:
    E poi combattono la pirateria??
    Questo è incentivo alla pirateria altro che!!Ma dio bono...cosa gli costa vendere Vista o XP a 50 - 60 ? ??La gente normale (utente casalingo)..invece di craccarsi il sistema operativo e Office (per questo un max di 100? mi sembra adeguato) ...sarebbe in regola e ne guadagnerebbero tutti ;) Già chi voleva regolarizzarsi ci è rimasto fregato..perchè a differenza di prima ora per avere anche una semplice licenza OEM..devi prendere un case tutto completo..e voglio vedere chi ad esempio come me il computer preferisce farselo da se e con i componenti che più lo soddisfano..ci riesce!Ora con questa mazzata...prevedo i crack di vista (come è per xp e company del resto) ancorchè questo esca sul mercato...ahahahahahaha :p :D
    • Anonimo scrive:
      Re: E poi combattono la pirateria??
      - Scritto da: Anonimo
      Ma dio bono...cosa gli costa vendere Vista o XP a
      50 - 60 € ??Gli euro di differenza, ovviamente... non sono pochi... moltiplicali per le copie vendute...
      • Anonimo scrive:
        Re: E poi combattono la pirateria??
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Ma dio bono...cosa gli costa vendere Vista o XP
        a

        50 - 60 ? ??

        Gli euro di differenza, ovviamente... non sono
        pochi... moltiplicali per le copie vendute...Si ma in questo caso imho..anche chi adesso mette i due software cracckati...sarebbe spinto a regolarizzarsi, un pò per paura, un pò per senso di onestà e un pò pure per non vedersi negate alcune cose da microsoft ;) IMHO tutti avremmo le nostre belle copie regolari. Adesso invece chi non ha intenzione di comperarsi un PC nuovo da zero (vuoi perchè l'ha fatto da poco ma la licenza non l'ha presa, vuoi perchè uno preferisce farlo piano piano e a pezzi vari)... e deve obbligatoriamente essere in regola deve sganciare...300?...solo per un SO.. più le 400? per office la qual cosa mi sembra assurda!
        • Anonimo scrive:
          Re: E poi combattono la pirateria??
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Ma dio bono...cosa gli costa vendere Vista o


          XP a 50 - 60 € ??



          Gli euro di differenza, ovviamente... non sono

          pochi... moltiplicali per le copie vendute...

          Si ma in questo caso imho..anche chi adesso mette
          i due software cracckati...sarebbe spinto a
          regolarizzarsi, un pò per paura, un pò per senso
          di onestà e un pò pure per non vedersi negate
          alcune cose da microsoft
          ;) E' lo stesso discorso dei cd musicali a 10€. Se ci fossero non ci sarebbe più (o sarebbe praticamente nulla) pirateria, ma il guadagno (che è quello che più conta per l'azienda) sarebbe inferiore... mmm chissà perché non lo faranno ;)
          IMHO tutti avremmo le nostre belle copie
          regolari.Concordo, la pirateria di massa non esisterebbe più.
          Adesso invece chi non ha intenzione di
          comperarsi un PC nuovo da zero (vuoi perchè l'ha
          fatto da poco ma la licenza non l'ha presa, vuoi
          perchè uno preferisce farlo piano piano e a pezzi
          vari)... e deve obbligatoriamente essere in
          regola deve sganciare...300€...solo per un SO..
          più le 400€ per office la qual cosa mi sembra
          assurda!Cosa che mi sembra facciano veramente in pochi... Basterebbe che quando arriva l'amico "Hey hai il nuovissimo microsoft offis duemilatre professcional? Me lo passi?" gli arrivassero (**da tante persone!**) risposte del tipo "No, se vuoi ti passo altre cose gratuite, legali).
          • Anonimo scrive:
            Re: E poi combattono la pirateria??
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            Ma dio bono...cosa gli costa vendere Vista o



            XP a 50 - 60 ? ??





            Gli euro di differenza, ovviamente... non sono


            pochi... moltiplicali per le copie vendute...



            Si ma in questo caso imho..anche chi adesso
            mette

            i due software cracckati...sarebbe spinto a

            regolarizzarsi, un pò per paura, un pò per senso

            di onestà e un pò pure per non vedersi negate

            alcune cose da microsoft

            ;)

            E' lo stesso discorso dei cd musicali a
            10?. Se ci fossero non ci sarebbe più (o
            sarebbe praticamente nulla) pirateria, ma il
            guadagno (che è quello che più conta per
            l'azienda) sarebbe inferiore... mmm chissà perché
            non lo faranno ;)



            IMHO tutti avremmo le nostre belle copie

            regolari.

            Concordo, la pirateria di massa non esisterebbe
            più.



            Adesso invece chi non ha intenzione di

            comperarsi un PC nuovo da zero (vuoi perchè l'ha

            fatto da poco ma la licenza non l'ha presa, vuoi

            perchè uno preferisce farlo piano piano e a
            pezzi

            vari)... e deve obbligatoriamente essere in

            regola deve sganciare...300?...solo per
            un SO..

            più le 400? per office la qual cosa mi
            sembra

            assurda!

            Cosa che mi sembra facciano veramente in pochi...
            Basterebbe che quando arriva l'amico "Hey hai il
            nuovissimo microsoft offis duemilatre
            professcional? Me lo passi?" gli arrivassero
            (**da tante persone!**) risposte del tipo "No, se
            vuoi ti passo altre cose gratuite, legali).Beh sull'ultimo punto: se il pc lo usi a casa...son tutti o quasi irregolari (tranne i casi di pc acquistati presso i supermercati o quelli assemblati dalle grandi marche+ qualche persona diciamo senza remore e ben retta...)C'è da dire però...che con l'adsl...oggi come oggi..chiunque...potrebbe scaricarsi la su bella copietta irregolare..senza chiedere niente a nessuno ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: E poi combattono la pirateria??
            - Scritto da: Anonimo

            Cosa che mi sembra facciano veramente in

            pochi...

            Basterebbe che quando arriva l'amico "Hey hai il

            nuovissimo microsoft offis duemilatre

            professcional? Me lo passi?" gli arrivassero

            (**da tante persone!**) risposte del tipo "No,

            se vuoi ti passo altre cose gratuite, legali).

            Beh sull'ultimo punto: se il pc lo usi a
            casa...son tutti o quasi irregolari (tranne i
            casi di pc acquistati presso i supermercati o
            quelli assemblati dalle grandi marche+ qualche
            persona diciamo senza remore e ben retta...)Proprio a quelli mi riferivo, dove la pirateria è più elevata.
            C'è da dire però...che con l'adsl...oggi come
            oggi..chiunque...potrebbe scaricarsi la su bella
            copietta irregolare..senza chiedere niente a
            nessuno ;)Chiunque, ma arriverà sempre l'utonto di turno con la domanda "Mi passi il nuovissimo microsoft offis duemilatre professcional?". La risposta sarà sempre la stessa (come sopra).
  • Anonimo scrive:
    PI ha scoperto l'acqua calda
    le licenze OEM hanno sempre funzionato in questo modo, viaggiano assieme al PC e questo le ha rese da sempre più economiche. Adesso però MS ha voluto chiarire definitivamente la questione. Tutto quise vuoi una licenza da portarti dietro anche in vacanza, puoi prendere sempre una retailere ora tutti a lavorare, cantinari scarichini
    • sandcreek scrive:
      Re: PI ha scoperto l'acqua calda
      - Scritto da: Anonimo
      le licenze OEM hanno sempre funzionato in questo
      modo, viaggiano assieme al PC e questo le ha rese
      da sempre più economiche. Adesso però MS ha
      voluto chiarire definitivamente la questione.
      Tutto quiHai fatto la sintesi dell'articolo. Un commento senz'altro utile.
      se vuoi una licenza da portarti dietro anche in
      vacanza, puoi prendere sempre una retailer
      e ora tutti a lavorare, cantinari scarichiniAhh sei un troll, sorry non avevo capito.Suppongo che ora dovrei dire"basta con questi luoghi comuni!!" o "no, non so" o stronzate del genere no?
      • Anonimo scrive:
        Re: PI ha scoperto l'acqua calda
        - Scritto da: sandcreek

        - Scritto da: Anonimo

        le licenze OEM hanno sempre funzionato in questo

        modo, viaggiano assieme al PC e questo le ha
        rese

        da sempre più economiche. Adesso però MS ha

        voluto chiarire definitivamente la questione.

        Tutto qui

        Hai fatto la sintesi dell'articolo. Un commento
        senz'altro utile.


        se vuoi una licenza da portarti dietro anche in

        vacanza, puoi prendere sempre una retailer

        e ora tutti a lavorare, cantinari scarichini

        Ahh sei un troll, sorry non avevo capito.
        Suppongo che ora dovrei dire
        "basta con questi luoghi comuni!!" o "no, non so"
        o stronzate del genere no?i troll sono senz'altro tutti quelli che gridano allo scandalo abbagliati solo dalla loro intolleranza e ignoranza in materia
        • Anonimo scrive:
          Re: PI ha scoperto l'acqua calda
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: sandcreek



          - Scritto da: Anonimo


          le licenze OEM hanno sempre funzionato in
          questo


          modo, viaggiano assieme al PC e questo le ha

          rese


          da sempre più economiche. Adesso però MS ha


          voluto chiarire definitivamente la questione.


          Tutto qui



          Hai fatto la sintesi dell'articolo. Un commento

          senz'altro utile.




          se vuoi una licenza da portarti dietro anche
          in


          vacanza, puoi prendere sempre una retailer


          e ora tutti a lavorare, cantinari scarichini



          Ahh sei un troll, sorry non avevo capito.

          Suppongo che ora dovrei dire

          "basta con questi luoghi comuni!!" o "no, non
          so"

          o stronzate del genere no?

          i troll sono senz'altro tutti quelli che gridano
          allo scandalo abbagliati solo dalla loro
          intolleranza e ignoranza in materiaApprovo in toto l'ultimo commento, si scopre con l'acqua calda di chi ha smanie di protagonismo, se tutto va bene non hanno nemmeno letto l'articolo o se lo hanno letto altre risposte sono superflue.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: PI ha scoperto l'acqua calda
      - Scritto da: Anonimo
      le licenze OEM hanno sempre funzionato in questo
      modo, viaggiano assieme al PC e questo le ha rese
      da sempre più economiche. Adesso però MS ha
      voluto chiarire definitivamente la questione.
      Tutto qui

      se vuoi una licenza da portarti dietro anche in
      vacanza, puoi prendere sempre una retailer

      e ora tutti a lavorare, cantinari scarichiniOttima argomentazione, mi hai convinto
  • HotEngine scrive:
    Semplicemente: clausole nulle.
    Riporto l'estratto di una sentenza che dipana qualche dubbio:"...Il produttore cerca ovviamente di costringere l?acquirente di un programma a registrarsi nei seguenti modi:- facendo sì che il programma non funzioni se l?acquirente non si collega con il produttore per ricevere un codice che attiva il programma; ma è evidente che nulla può obbligare l?acquirente a rivelare la propria identità;- offrendo servizi aggiuntivi, quale la garanzia;- facendo credere all?acquirente che egli ha degli obblighi contrattuali nati con l?acquisto del programma, anche se effettuato sugli scaffali di un self-service.Ebbene, è chiaro che per il nostro diritto queste condizioni sono del tutto prive di valore.Chi va in un negozio e acquista una scatola con dentro un programma acquista incondizionatamente e senza limitazioni perché in quel momento egli non conosce quanto sta scritto (magari in inglese) all'interno della scatola. Dice giustamente il Codice Civile che le condizioni generali del contratto sono opponibili all?altro contraente se egli le conosceva al momento della stipulazione nel contratto; come può conoscerle l?acquirente se il venditore non gliele fa leggere e sottoscrivere prima di consegnare l?oggetto e di incassare il corrispettivo?Quindi tutti i tentativi di vincolare l?acquirente con comunicazioni successive all?acquisto sono semplicemente ridicole; le frasi ?chi apre questa busta accetta le condizioni? ?chi vuole usare il programma clicchi qui e accetti le condizioni? sono inesistenti per l?utente del programma.Anche la garanzia deve essere data dal venditore senza eccezioni e non può essere subordinata a comportamenti che l?acquirente non abbia espressamente accettato. E l?acquirente comunque può sempre rinunziare alla garanzia.Si aggiunga ancora che ad ogni modo l?acquirente ha sempre il diritto di rivendere il programma acquistato, sia nuovo che usato ed ha il diritto di farsi una copia di scorta.
    • luni scrive:
      Re: Semplicemente: clausole nulle.
      - Scritto da: HotEngine
      Riporto l'estratto di una sentenza che dipana
      qualche dubbio [snip]interessante affermazione.potresti per cortesia dare qualche indicazione in più sulla sentenza a cui ti riferisci?grazieciao
    • Sparrow scrive:
      Re: Semplicemente: clausole nulle.
      OOOOOOHHHmusica per le mie orecchie !Finalmente qualcuno che esprime un concetto chiaro.Più semplicemente, le clausole sono VESSATORIE specie nei confronti dell'UTENTE FINALE che NON ha alcuna possibilità di negoziarle e financo di conoscerle in anticipo.Quindi cara M$ sappi che quando vendi una licenza OEM con un PC, concedi uno "sconto" all'acquirente a fronte della contropartita che Tu APPROFITTI di una opportunità di mercato per PIAZZARE il tuo prodotto prima che lo faccia la concorrenza. E' lo stesso dicasi per il parco "pre-installato" che Ti ha consentito di dominare il 95% del mercato degli OS.Una volta che hai ottenuto questo vantaggio competitivo, null'altro ti è più dovuto dall'acquirente, che potrà disporre di quella licenza su 1 suo PC, secondo i corretti termini d'uso.Qualsiasi altra limitazione è inefficace in quanto pretestuosa e vessatoria nei confronti dell'utente, sostanzialmente contraria la buon senso ed al fair use. :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Semplicemente: clausole nulle.
      - Scritto da: HotEngine
      Riporto l'estratto di una sentenza che dipana
      qualche dubbio:

      "...Il produttore cerca ovviamente di costringere
      l?acquirente di un programma a registrarsi nei
      seguenti modi:
      - facendo sì che il programma non funzioni se
      l?acquirente non si collega con il produttore per
      ricevere un codice che attiva il programma; ma è
      evidente che nulla può obbligare l?acquirente a
      rivelare la propria identità;
      - offrendo servizi aggiuntivi, quale la garanzia;
      - facendo credere all?acquirente che egli ha
      degli obblighi contrattuali nati con l?acquisto
      del programma, anche se effettuato sugli scaffali
      di un self-service.
      Ebbene, è chiaro che per il nostro diritto queste
      condizioni sono del tutto prive di valore.
      Chi va in un negozio e acquista una scatola con
      dentro un programma acquista incondizionatamente
      e senza limitazioni perché in quel momento egli
      non conosce quanto sta scritto (magari in
      inglese) all'interno della scatola. Dice
      giustamente il Codice Civile che le condizioni
      generali del contratto sono opponibili all?altro
      contraente se egli le conosceva al momento della
      stipulazione nel contratto; come può conoscerle
      l?acquirente se il venditore non gliele fa
      leggere e sottoscrivere prima di consegnare
      l?oggetto e di incassare il corrispettivo?
      Quindi tutti i tentativi di vincolare
      l?acquirente con comunicazioni successive
      all?acquisto sono semplicemente ridicole; le
      frasi ?chi apre questa busta accetta le
      condizioni? ?chi vuole usare il programma clicchi
      qui e accetti le condizioni? sono inesistenti per
      l?utente del programma.
      Anche la garanzia deve essere data dal venditore
      senza eccezioni e non può essere subordinata a
      comportamenti che l?acquirente non abbia
      espressamente accettato. E l?acquirente comunque
      può sempre rinunziare alla garanzia.
      Si aggiunga ancora che ad ogni modo l?acquirente
      ha sempre il diritto di rivendere il programma
      acquistato, sia nuovo che usato ed ha il diritto
      di farsi una copia di scorta.in base a questa pappardella nemmeno la gpl, nel 99% dei casi, ha valore.
      • Anonimo scrive:
        Re: Semplicemente: clausole nulle.
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: HotEngine

        Riporto l'estratto di una sentenza che dipana

        qualche dubbio:



        "...Il produttore cerca ovviamente di
        costringere

        l?acquirente di un programma a registrarsi nei

        seguenti modi:

        - facendo sì che il programma non funzioni se

        l?acquirente non si collega con il produttore
        per

        ricevere un codice che attiva il programma; ma è

        evidente che nulla può obbligare l?acquirente a

        rivelare la propria identità;

        - offrendo servizi aggiuntivi, quale la
        garanzia;

        - facendo credere all?acquirente che egli ha

        degli obblighi contrattuali nati con l?acquisto

        del programma, anche se effettuato sugli
        scaffali

        di un self-service.

        Ebbene, è chiaro che per il nostro diritto
        queste

        condizioni sono del tutto prive di valore.

        Chi va in un negozio e acquista una scatola con

        dentro un programma acquista incondizionatamente

        e senza limitazioni perché in quel momento egli

        non conosce quanto sta scritto (magari in

        inglese) all'interno della scatola. Dice

        giustamente il Codice Civile che le condizioni

        generali del contratto sono opponibili all?altro

        contraente se egli le conosceva al momento della

        stipulazione nel contratto; come può conoscerle

        l?acquirente se il venditore non gliele fa

        leggere e sottoscrivere prima di consegnare

        l?oggetto e di incassare il corrispettivo?

        Quindi tutti i tentativi di vincolare

        l?acquirente con comunicazioni successive

        all?acquisto sono semplicemente ridicole; le

        frasi ?chi apre questa busta accetta le

        condizioni? ?chi vuole usare il programma
        clicchi

        qui e accetti le condizioni? sono inesistenti
        per

        l?utente del programma.

        Anche la garanzia deve essere data dal venditore

        senza eccezioni e non può essere subordinata a

        comportamenti che l?acquirente non abbia

        espressamente accettato. E l?acquirente comunque

        può sempre rinunziare alla garanzia.

        Si aggiunga ancora che ad ogni modo l?acquirente

        ha sempre il diritto di rivendere il programma

        acquistato, sia nuovo che usato ed ha il diritto

        di farsi una copia di scorta.

        in base a questa pappardella nemmeno la gpl, nel
        99% dei casi, ha valore.Stupidaggini...
    • lalla63 scrive:
      Re: Semplicemente: clausole nulle.
      Stupidaggini.Tu accetti la licenza quando apri il contenitore con il supporto che c'è dentro alla scatola che hai comprato al supermercato.Con quell'atto formalizzi l'accettazione del contratto che intanto ti sei potuto leggere tranquillamemnte seduto anche 50 volte.Se restituisci la scatola aperta con il contenitore supporto software sigillato ed integro perchè non ti sta bene il contratto, ti restituiscono i soldi che hai dato.Questo vale sicuramente per Microsoft e per molti alti software che conosco (McAfee, Norton, Finson, ecc).Se hai windows preinstallato correttamente, ti viene posta la domanda di accettazione della licenza al primo avvio.Se la rifiuti hai la possibilità di riavere il costo della licenza indietro, ma qua è decisamente più difficile per la politica ostruzionista che fanno molti assemblatori a cui spetterebbe la restituzione del costo licenza.
      • Anonimo scrive:
        Re: Semplicemente: clausole nulle.
        - Scritto da: lalla63
        Stupidaggini.
        Tu accetti la licenza quando apri il contenitore
        con il supporto che c'è dentro alla scatola che
        hai comprato al supermercato.
        Con quell'atto formalizzi l'accettazione del
        contratto Semplicemente falso. Senza una firma autografa (doppia in caso di clausole vessatorie) semplicemente non esiste accettazione di alcun contratto. Il concetto di "clicca e accetta" in base all'attuale legislazione italiana è spazzatura.
        • Anonimo scrive:
          Re: Semplicemente: clausole nulle.
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: lalla63

          Stupidaggini.

          Tu accetti la licenza quando apri il contenitore

          con il supporto che c'è dentro alla scatola che

          hai comprato al supermercato.

          Con quell'atto formalizzi l'accettazione del

          contratto

          Semplicemente falso. Senza una firma autografa
          (doppia in caso di clausole vessatorie)
          semplicemente non esiste accettazione di alcun
          contratto. Il concetto di "clicca e accetta" in
          base all'attuale legislazione italiana è
          spazzatura.La GPL non è un cotratto d'uso come la licenza windows , riguarda la tutela della proprietà intellettuale. Siamo in ambiti diversi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Semplicemente: clausole nulle.
          - Scritto da: Anonimo
          Semplicemente falso. Senza una firma autografa
          (doppia in caso di clausole vessatorie)
          semplicemente non esiste accettazione di alcun
          contratto. Il concetto di "clicca e accetta" in
          base all'attuale legislazione italiana è
          spazzatura.Stai dicendo che se installo la mia copia di XP su piu di un PC (per esempio), per la legge italiana non sono punibile in quanto non esiste un contratto firmato tra me e la microsoft??Allora la famosissima Eula e' spazzatura! (clicca e accetta)Allora la GDF nelle aziende cosa controlla, che ci sia un supporto originale o che siano state acquistate e licenze per il software utilizzato, e in base a quale legge?Ma la microsoft lo sa? @^Mah, io ho qualche dubbio....
      • HotEngine scrive:
        Re: Semplicemente: clausole nulle.
        - Scritto da: lalla63
        Stupidaggini.ROTFL. Ne sai più tu di un giudice?
    • Anonimo scrive:
      Re: Semplicemente: clausole nulle.
      - Scritto da: HotEngine
      Riporto l'estratto di una sentenza che dipana
      qualche dubbio:E' arrivato Mr. Boombastic...
  • Anonimo scrive:
    Get the facts!
    Poi si lamentano per la pirateria!Diamine, praticamente puniscono chi lo compra originale!
  • Anonimo scrive:
    Cosi si mettono contro i cinesi e taiwan
    i + grandi produttori di schede madri del mondosecondo voi staranno zitti ? a subire?le vendite potrebbero crollare perche ora ogni nuova scheda madre costera di piu ( solo all utente chiaro )e come con i dvd , l 80 % li fanno in Cina e i cinesiper non pagare + il 40 % di royalties introdurranoil lotro standard dvd nel 2008prevedo un altro suicidio commerciale per microzozz"chi troppo vuole nulla stringe"...Confucio
    • Anonimo scrive:
      Re: Cosi si mettono contro i cinesi e ta
      - Scritto da: Anonimo
      i + grandi produttori di schede madri del mondo
      secondo voi staranno zitti ? a subire?Se ne fregano. Ognuno fa quello che gli pare con una MB... anche come fermacarte o per bloccare una porta.
  • Anonimo scrive:
    NON è una NOVITA'!!!!
    Ma non è una novità che una licenza OEM non la puoi slegare dall'hardware che compri !!!!!!!!!!!!!E' sempre esistito, poi se il mondo gira alla rovesciae ci facciamo rubare(io no) i soldi dal dragasaccocciequando esistono alternative validissime, be sono solo problemi nostri che siamo IMBECILLI !!!!!!Siamo noi che decidiamo se tutti smettessimo di usare windows,office visto che esiste ubuntu e openoffice, tutto il mondo inizierebbe a sviluppare per linux, ma noi siamo imbecilli e continuiamo a pagare........... I BUG
  • Anonimo scrive:
    Ignoranti che parlate a fare ?
    Allora quando vi si spacca la motherboard oppure la dovete cambiare perchè ha dei difetti, ad esempio è troppo lenta, e ciò comporta la sostituzione di tutta la componentistica hardware associata alla scheda madre:vga --
    PCI-EXddr --
    ddr2pata --
    satap4--
    amd fx,la microsoft non puo sapere lo stato di condizione della motherboard!!!!!1) reinstallate windows( di meglio non avete ?)2) riattivate windows tramite windows3) vi darà errore4)allora telefonate al numero verde microsoft5)l'attivazione automatica vi darà ancora errore6) vi passeranno quindi un operatore di solito straniero e farete molta fatica a capire i numeri che dice, però lui capirà bene i vostri mah ?!?7) Al suo terminale risulterà ciò che avete cambiato8) Vi chiederà; "Cosa tu avere cambiato ?"9) E io dirò: "Ho cambiato la scheda madre perchè si è rotta, hai problemi ?"10) E lui dirà: "Su quanti computer avere installato tuo windows OEMerda ?"11) E io dirò :"Ma solo su uno che diamine!!!!"12) Allora lui ti darà i numeri magici per riattivare il wincessoMolto semplice, e anche molto rottura di balle, secondo me andare in edicola e prendersi quei bei giornali con allegata una ubuntu non è poi questa gran seccatura.....
  • Anonimo scrive:
    dove siete ?
    dove sono i winari incalliti ? non leggo post seri che siano in accordo con questa fantastica novità M$... dove siete finiti ?
    • AnyFile scrive:
      Re: dove siete ?
      beh ... forse i winari convinti non sono anche proprietari della MS.
    • Anonimo scrive:
      Re: dove siete ?
      - Scritto da: Anonimo
      dove sono i winari incalliti ? non leggo post
      seri che siano in accordo con questa fantastica
      novità M$... dove siete finiti ?Siamo tutti qua a vedere cosa farete voi linuxiani che vivete di riflesso alle azioni di M$. Cosa farete voi invece? Una nuova distribuzione? La milionesima? ahahahah
      • Anonimo scrive:
        Re: dove siete ?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        dove sono i winari incalliti ? non leggo post

        seri che siano in accordo con questa fantastica

        novità M$... dove siete finiti ?

        Siamo tutti qua a vedere cosa farete voi
        linuxiani che vivete di riflesso alle azioni di
        M$. Cosa farete voi invece? Una nuova
        distribuzione? La milionesima? ahahahahBello rispondere non rispondendo... :-o
        • Anonimo scrive:
          Re: dove siete ?
          - Scritto da: Anonimo
          Bello rispondere non rispondendo... :-o Già, è quello che fate da sempre, non rispondere alle esigenze della gente comune che vorrebbe provare qualcosa di veramente alternativo e non di cadere in un manipolo di smanettoni saccentoni.
  • Anonimo scrive:
    Si, ma come al solito...
    ...il mercato lo fanno i consumatori. Vedrete che come si spargera` questa voce e Microsoft iniziera` ad imporre il cambio licenza:1. o i consumatori passeranno ad un altro OS2. o i consumatori compreranno copie craccate (tutto si cracca)In nessun caso, a parte le aziende (forse) qualcuno comprera` una nuova licenza in caso di cambio di mobo. Tra l`altro in tribunale non so nemmeno se reggerebbe questa argomentazione...Stiamo, comunque, arrivando alla nevrosi...
    • AnyFile scrive:
      Re: Si, ma come al solito...
      - Scritto da: Anonimo
      Tra l`altro in tribunale non so
      nemmeno se reggerebbe questa argomentazione...

      Stiamo, comunque, arrivando alla nevrosi...In effetti sta scritto che non possa essere trasferito ad altro computer ... ma se il computer rimane lo stesso non dovrebbe essere una cosa illegale. Ora anche nel caso in cui uno ristrutturi una casa o la innalza non e' che diventa una casanuova e' sempre la stessa casa, ma ristrutturata o rialzata. E poi cosa vuole la MS dei soldi li ha ricevuti e non e' che la licenza fosse a tempo, da nessuna parte vi era scritto che durava al massimo il tempo della vita della mb.Che la MS pensi piuttosto a fare nuovi sistemi operativi veramente vantaggiosi per il cliente al punto tale che sia veramente invogliato a comprare la nuova versione.
  • Anonimo scrive:
    Passando a XPDE avrete Windows gratis
    Windows non vi funziona più perché avete cambiato motherboard? Installate questo Linux Desktop e vi sentirete a casa (identico a Windows nell'interfaccia) ma sotto avrete tutta la libertà e la sicurezza di Linux.http://www.xpde.com/shots.php
    • Anonimo scrive:
      Re: Passando a XPDE avrete Windows grati
      Il guaio è che l'interfaccia da sola non conta niente. Quello che differenzia linux da windows, sicurezza parte, è quello che sta sotto come la spaventosa integrazione tra ogni componente del sistema operativo (gioia quando si usa e cruccio quando diventa portante di ogni sorta di malware)
      • Anonimo scrive:
        Re: Passando a XPDE avrete Windows grati
        - Scritto da: Anonimo
        Quello che differenzia linux da windows,
        sicurezza parte, è quello che sta sotto come la
        spaventosa integrazione tra ogni componente del
        sistema operativo (gioia quando si usa Ma a livelli pratici cosa cambia per l'utente? Mi sembra niente...
  • Anonimo scrive:
    Mossa inteligente
    Microsoft sa che non che la maggior parte degli utenti non passera facilmente a Windows Vista, allora la cosa migliore è forzare un po la mano, obbligando a chi ha una licenza OEM (che non sono pochi) a comprare una nuova che dopo poco sarà solo disponibile nella versione Windows Vista
    • Anonimo scrive:
      Re: Mossa inteligente
      - Scritto da: Anonimo
      Microsoft sa che non che la maggior parte degli
      utenti non passera facilmente a Windows Vista,
      allora la cosa migliore è forzare un po la mano,
      obbligando a chi ha una licenza OEM (che non sono
      pochi) a comprare una nuova che dopo poco sarà
      solo disponibile nella versione Windows Vistami sa che hai proprio centrato il motivo di questa buffonata...
      • Alessandrox scrive:
        Clausola vessatoria!
        Una bella causa per clausola vessatoria....E' prevista no?- Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        Microsoft sa che non che la maggior parte degli

        utenti non passera facilmente a Windows Vista,

        allora la cosa migliore è forzare un po la
        mano,

        obbligando a chi ha una licenza OEM (che non
        sono

        pochi) a comprare una nuova che dopo poco sarà

        solo disponibile nella versione Windows Vista
        mi sa che hai proprio centrato il motivo di
        questa buffonata...
        • Anonimo scrive:
          Re: Clausola vessatoria!
          - Scritto da: Alessandrox
          Una bella causa per clausola vessatoria....
          E' prevista no?

          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo


          Microsoft sa che non che la maggior parte
          degli


          utenti non passera facilmente a Windows Vista,


          allora la cosa migliore è forzare un po la

          mano,


          obbligando a chi ha una licenza OEM (che non

          sono


          pochi) a comprare una nuova che dopo poco sarà


          solo disponibile nella versione Windows Vista


          mi sa che hai proprio centrato il motivo di

          questa buffonata...Si...ma se davvero le richieste HW del nuovo SO:..saranno esorbitanti...non penso lo stesso che qualche pollo aggiorni: Tra scheda madre, ram procio e alimentatore+ so....viene fuori na cifra mica da ridere...e se con il pc ci fai word, o office in generale un pò di editing, e grafica, navigazione web e ascolti musica...per questo va pure bene un Athlon xp o Sempron con un quantitativo di ram da 512mb in su e sei apposto per molto.IMHO sto vista, almeno inizialmente avrà successo solo attarverso il p2p ;) ...per provarlo e vedere come si comporta....poi passaparola..e via sempre più cracckato...ahahahaha
        • Anonimo scrive:
          Re: Clausola vessatoria!
          - Scritto da: Alessandrox
          Una bella causa per clausola vessatoria....
          E' prevista no?

          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo


          Microsoft sa che non che la maggior parte
          degli


          utenti non passera facilmente a Windows Vista,


          allora la cosa migliore è forzare un po la

          mano,


          obbligando a chi ha una licenza OEM (che non

          sono


          pochi) a comprare una nuova che dopo poco sarà


          solo disponibile nella versione Windows Vista


          mi sa che hai proprio centrato il motivo di

          questa buffonata...Sinceramente questa clausola è sempre esistita... è solo con Windows XP che è stato introdotto il blocco software (chiamasi Product Activation)... niente di nuovo!
          • Alessandrox scrive:
            Re: Clausola vessatoria!
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Alessandrox

            Una bella causa per clausola vessatoria....

            E' prevista no?

            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            Microsoft sa che non che la maggior parte

            degli



            utenti non passera facilmente a Windows
            Vista,



            allora la cosa migliore è forzare un po la


            mano,



            obbligando a chi ha una licenza OEM (che non


            sono



            pochi) a comprare una nuova che dopo poco
            sarà



            solo disponibile nella versione Windows
            Vista




            mi sa che hai proprio centrato il motivo di


            questa buffonata...
            Sinceramente questa clausola è sempre esistita...
            è solo con Windows XP che è stato introdotto il
            blocco software (chiamasi Product Activation)...
            niente di nuovo!Ma fino ad ora non era sufficente fare di nuovo la riattivazione dopo che si erano cambiati 5 componenti? Ora basta cambiare la mammaboard perche' si debba addirittura ricomprare la licenza...In ogni caso non e' vessatoria solo per gli utenti finali ma soprattutto per i rivenditori/assemblatorihttp://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1331705&tid=1331352&p=1&r=PI#1331705Nulla vieta che esistano le lic. OEM ma e' vessatorio che siano formulate con queste limitazioni.Questa e' una particolarita' MS, NON e' vero che tutte le lic. OEM hanno questi paletti.==================================Modificato dall'autore il 21/02/2006 12.10.36
        • Anonimo scrive:
          Re: Clausola vessatoria!
          - Scritto da: Alessandrox
          Una bella causa per clausola vessatoria....
          E' prevista no?Non credo....se è una licenza OEM è per forza di cose legata al PC che uno si compra, quindi se di fatto lo cambi dovresti comprarne una nuova.Se avessi una versione retail allora lo installi dove ti pare (ovviamente solo 1 volta per ogni licenza)
    • rock and troll scrive:
      Re: Mossa inteligente
      - Scritto da: Anonimo
      Microsoft sa che non che la maggior parte degli
      utenti non passera facilmente a Windows Vista,
      allora la cosa migliore è forzare un po la mano,
      obbligando a chi ha una licenza OEM (che non sono
      pochi) a comprare una nuova che dopo poco sarà
      solo disponibile nella versione Windows Vista :@
      • rock and troll scrive:
        Re: Mossa inteligente
        - Scritto da: rock and troll

        - Scritto da: Anonimo

        Microsoft sa che non che la maggior parte degli

        utenti non passera facilmente a Windows Vista,

        allora la cosa migliore è forzare un po la
        mano,

        obbligando a chi ha una licenza OEM (che non
        sono

        pochi) a comprare una nuova che dopo poco sarà

        solo disponibile nella versione Windows Vista
        :@
    • Anonimo scrive:
      Re: Mossa inteligente
      a scaricare una nuova non a comprare- Scritto da: Anonimo
      Microsoft sa che non che la maggior parte degli
      utenti non passera facilmente a Windows Vista,
      allora la cosa migliore è forzare un po la mano,
      obbligando a chi ha una licenza OEM (che non sono
      pochi) a comprare una nuova che dopo poco sarà
      solo disponibile nella versione Windows Vista
  • TADsince1995 scrive:
    Re: Adesso vi prego, ditemelo!

    La politica degli OEM è una scelta di mercato che
    ti lascia la piena libertà di scegliere se
    comprare una versione econoimica ma con una
    limitazione o la versione più cara ma senza
    limitazioni. Cosa ci vedete di strano??Il problema è che la scelta NON CE L'HAI!!! Quando compri l'acer al supermarket tu ci trovi il windows oem preinstallato. Se vuoi installarlo in un altro pc devi comprarne un altro! E avere due copie identiche dello stesso software, è giusto?
    Voi
    volete la botte piena e la moglie
    ubriaca...volete comprare a un prezzo basso ma
    non avere le limitazione delle stesse. No, voglio comprare a un prezzo giusto e non avere assurde limitazioni. Sta politica mi sembra un po' come tutti quei software che escono in tremila versioni, la standard, la profeSCional, la enterprise ecc... Con la differenza che quì stiamo parlando dello stesso identic SO, non di un altro con maggiori caratteristiche...
    L'unica cosa su cui si potrebbe discutere è se i
    prezzi sono congrui...perchè in America costa di
    meno? Il prodotto non è lo stesso?D'accordissimo con te.TAD
  • Anonimo scrive:
    Ma la motherboard altro non è che...
    ... una manciata di componenti.Io che me ne intendo vi predico il futuro: la gente uscirà dai negozi con una motherboard in mano ed uno scontrino nel quale sono elencati i componenti...
    • AnyFile scrive:
      Re: Ma la motherboard altro non è che...
      - Scritto da: Anonimo
      ... una manciata di componenti.

      Io che me ne intendo vi predico il futuro: la
      gente uscirà dai negozi con una motherboard in
      mano ed uno scontrino nel quale sono elencati i
      componenti...Uno potra' sempre incollare la matherbord vecchia al tetto del case e sostenere di averla tuttora.In effetti forse questa dovrebbe essere la proposta seria. Chi cambia motherbord deve poterdimostrare che prima aveva la motherboard durante l'acuqisto della quale ha pagato la licenza e poter dimostrare che tale motherboard non sia finita altrove. Direi che per questo il frammento con il numero di serie dovrebbe essere suffciente.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma la motherboard altro non è che...
      - Scritto da: Anonimo
      Io che me ne intendo vi predico il futuro: la
      gente uscirà dai negozi con una motherboard in
      mano ed uno scontrino nel quale sono elencati i
      componenti...Non credo che tu vada molto lontano dal reale; fra qualche anno avere una motherboard che non monta il chip Fritz sara' considerato un dichiarato tentativo di pirateria punibile con ammende (se non con prigione ed eventualmente fucilazione in diretta tv... :-) )Che brutto mondo si prospetta....Ciao.
  • SardinianBoy scrive:
    USATE LINUX !
    ....accidenti, questi della microzzozz le inventano proprio tutte per creare disagi e offese ai clienti. E poi dicono perchè la gente si da la mercato nero.Usate Linux e, anche in caso di guasto non dovrete fare la fila al telefono per una scheda madre difettosa. www.bloggers.it/ThePowerOfLinuxgrazie :-D
  • TADsince1995 scrive:
    Re: Adesso vi prego, ditemelo!

    Spiegami tu, prima, qual'è l'aberrazione. Sai,
    sono un po' tardo.Te lo spiego subito: ipotizziamo che io sia il tipico neoutente che compra l'Acer al supermarket a 399,99 euro con l'immancabile licenza oem di Windows. Mi appassiono di videogiochi e scopro che quell'hardware è inadeguato, magari il processore va bene (è tipico dei cassoni da supermarket avere processori potenti per fare scena e schede video da 29 euro) e ho bisogno di una scheda video potente, ma magari quell'acer ha una scheda madre con uno slot incompatibile o che non permette di sfruttare a dovere la scheda video dei miei sogni, siccome il resto dell'hw mi va bene, allora decido di cambiare scheda madre e scheda video e toh!!! Non posso installare la MIA copia di Windows che ho PAGATO perchè MS ha concepito l'abominevole equazione 1 nuova scheda madre = 1 nuova licenza.TAD
    • Anonimo scrive:
      Re: Adesso vi prego, ditemelo!

      Te lo spiego subito: [cut]

      TADAlla tua spiegazione, vorrei aggiungere, se permetti, che all'origine quel pc mi veniva offerto senza possibilità di scelta con SO OEM.Sanghino
      • TADsince1995 scrive:
        Re: Adesso vi prego, ditemelo!
        - Scritto da: Anonimo


        Te lo spiego subito: [cut]



        TAD

        Alla tua spiegazione, vorrei aggiungere, se
        permetti, che all'origine quel pc mi veniva
        offerto senza possibilità di scelta con SO OEM.

        SanghinoInfatti ho scritto: "con l'immancabile licenza oem di Windows."TAD
      • Anonimo scrive:
        Re: Adesso vi prego, ditemelo!
        - Scritto da: Anonimo


        Te lo spiego subito: [cut]



        TAD

        Alla tua spiegazione, vorrei aggiungere, se
        permetti, che all'origine quel pc mi veniva
        offerto senza possibilità di scelta con SO OEM.

        SanghinoPotevi scegliere di averlo senza scheda grafica? Senza processore? Senza hard disk?
        • TADsince1995 scrive:
          Re: Adesso vi prego, ditemelo!

          Potevi scegliere di averlo senza scheda grafica?
          Senza processore? Senza hard disk? No, perchè quelli sono componenti indispensabili per il pc. Il SO dovrebbe essere un optional, purtroppo però si è diffusa la malata concezione che il SO è indissolubilmente legato al PC, come fosse un componente HW di esso. E' questo l'errore.TAD
    • Anonimo scrive:
      Re: Adesso vi prego, ditemelo!

      Non posso installare la MIA copia di Windows che
      ho PAGATO perchè MS ha concepito l'abominevole
      equazione 1 nuova scheda madre = 1 nuova licenza.

      TADNo non puoi perche' ACER ti ha venduto un cassone a 299 euro compreso di sistema operativo. Hai deciso di risparmiare quindi accetti ben determinate limitazioni.
    • Anonimo scrive:
      Re: Adesso vi prego, ditemelo!
      - Scritto da: TADsince1995


      Spiegami tu, prima, qual'è l'aberrazione. Sai,

      sono un po' tardo.

      Te lo spiego subito: ipotizziamo che io sia il
      tipico neoutente che compra l'Acer al supermarket
      a 399,99 euro con l'immancabile licenza oem di
      Windows. Mi appassiono di videogiochi e scopro
      che quell'hardware è inadeguato, magari il
      processore va bene (è tipico dei cassoni da
      supermarket avere processori potenti per fare
      scena e schede video da 29 euro) e ho bisogno di
      una scheda video potente, ma magari quell'acer ha
      una scheda madre con uno slot incompatibile o che
      non permette di sfruttare a dovere la scheda
      video dei miei sogni, siccome il resto dell'hw mi
      va bene, allora decido di cambiare scheda madre e
      scheda video e toh!!!

      Non posso installare la MIA copia di Windows che
      ho PAGATO perchè MS ha concepito l'abominevole
      equazione 1 nuova scheda madre = 1 nuova licenza.

      TADFammi capire: hai acquistato un PC della min.hia con SO OEM, cioè legato alla macchina e che paghi molto meno della versione retail, devi cambiare scheda madre e scheda video (cioè un altro computer) e ti lamenti della Microsoft? cioè ti va bene prendertela in cu.o perchè ti hanno consigliato un PC di mer.a e spendere soldi per schede su schede ma il SO NO e NO!!!e perchè non si monta una balla distro gratuita invece? vediamo quanto gioca!la verità è che si vuole fare polemica per forza e c'è gente come te che ci casca come pere.
  • Anonimo scrive:
    Re: Adesso vi prego, ditemelo!

    La politica degli OEM è una scelta di mercato che
    ti lascia la piena libertà di scegliere se
    comprare una versione econoimica ma con una
    limitazione o la versione più cara ma senza
    limitazioni. Cosa ci vedete di strano?? Voi
    volete la botte piena e la moglie
    ubriaca...volete comprare a un prezzo basso ma
    non avere le limitazione delle stesse. Ci vedo di strano che se vado ad acquistare un pc mi viene chiesto se voglio XP Home, Prof e.... basta, manca la terza opzione che è senza SO.

    Guardate che esiste in tutti i mercati: quando
    andate al supermercato e c'è il 3x2 è la stessa
    cosa! A che ti servono 3 latte di pomododoro?
    Meglio 3 latte di 3 cose differenti e pagarle per
    2, no? Eppure no! Perchè il supermercato riesce
    ad applicare il 3x2 sul pomodoro perchè ha dei
    margini sul pomodoro.Ma nessuno ti obbliga ad acquistare quel pomodoro 3x2 puoi optare sempre per altra marca che reputi migliore oppure anche optare che del pomodoro proprio non ne hai bisogno ..... no?!?!Sanghino
  • Anonimo scrive:
    ah cavolo, non lo sapevo
    Quindi sono un fuorilegge io che ho comprato anni fa solo la licenza di win nt 3.51 e ho cambiato 6 computer installando sempre windows taroccati (win 3.1,win95,win98,win2000,winxp).Cribbio, corro subito in negozio a comprare tutte le licenze che non ho mai acquistato.
  • Anonimo scrive:
    Re: A CASAAAAAAAAA
    Allora compra la versione non OEM la paghi di più per avere il diritto di cambiare scheda madre quando vuoi. Comunque il problema sta nella definizione di computer. oggi come oggi la scheda madre rappresenta una piccola parte del valore del PC (40-60 ?).
  • Anonimo scrive:
    Re: Adesso vi prego, ditemelo!
    - Scritto da: Anonimo
    Se quello che sostiene Microsoft non vi piace
    potete sempre usare questo:

    http://www.aduc.it/dyn/sosonline/modulistica/modu_

    SalutiCazzarola, ma non sarebbe più semplice far scegliere l'acquirente del pc se vuole o meno il SO OEM sul pc che si sta apprestando ad acquistare?Invece di intraprendere quelle lunghissime pratiche di rimborso? (Comunque meglio di niente ben inteso....)Sanghino
  • Anonimo scrive:
    Re: Adesso vi prego, ditemelo!
    - Scritto da: Anonimo

    La legge glielo permette, quindi hanno ragione.

    Colpa nostra che ci scegliamo politicanti supìni

    e anche peggio non ci ribelliamo mandandoli alle

    forche quando ce ne rendiamo conto!

    Basterebbe rendere questo tipo di Eula illegali,

    ci vorrebbe poco.

    Ma è un tuo problema? C'è per caso qualcuno che
    ti obbliga a comprare la licenza OEM ??
    Si, tutti i rivenditori di PC.Sanghino
  • Max3D scrive:
    ecco Friz !
    ecco come hanno intenzione di utilizare il chip Fritz ed il Trusted Computing..in questo modo se ti si scassa una Mobo. sarai costretto a ricomprarti pure windows :(esempio pratico di TC applicato alla realta' di tutti i giorni :'(
  • TrollSpammer scrive:
    AH AH AH WINBUG!!
    Ma questi alla microsoft fanno troppo uso di sostanze stupefacenti!!! Ti si brucia la sk madre devi ricomprare vista, ma per favore!! ditelo alle aziende ;) ;) ;) Vista lo vedo bene per il tiro al piattello
    • Anonimo scrive:
      Re: AH AH AH WINBUG!!
      guarda che c'e' proprio scritto: ad eccezioni di guasti o difetti hardware..
      • Anonimo scrive:
        Re: AH AH AH WINBUG!!
        - Scritto da: Anonimo
        guarda che c'e' proprio scritto: ad eccezioni di
        guasti o difetti hardware..
        che buffonata... allora se voglio cambiare scheda madre senza ripagare la licenza, danneggio la mobo volutamente, ad esempio sparado un voltaggio enorme nell'alimentazione... si sa che gli alimentatori ogni tanto fallano...
        • vannaraptus scrive:
          Re: AH AH AH WINBUG!!
          - Scritto da: Anonimo

          che buffonata... allora se voglio cambiare scheda
          madre senza ripagare la licenza, danneggio la
          mobo volutamente, ad esempio sparado un voltaggio
          enorme nell'alimentazione... si sa che gli
          alimentatori ogni tanto fallano...Sì, ma:1) il 90% degli utilizzatori non lo sa;2) lo devi fare entro la scadenza della garanzia;3) non te la puoi cambiare da solo, e la manodopera per cambiarti la scheda madre (cioè smontare e rimontare il pc) non costa meno di una licenza OEM di Win. A quel punto meglio comprarsi un HD con allegato cd OEM di Win e arrangiarsi (ma poi si torna al punto 1)).
          • Anonimo scrive:
            Re: AH AH AH WINBUG!!
            - Scritto da: vannaraptus
            - Scritto da: Anonimo

            che buffonata... allora se voglio cambiare

            scheda madre senza ripagare la licenza,

            danneggio la mobo volutamente, ad

            esempio sparado un voltaggio enorme

            nell'alimentazione... si sa che gli

            alimentatori ogni tanto fallano...
            Sì, ma:
            1) il 90% degli utilizzatori non lo sa;
            2) lo devi fare entro la scadenza della
            garanzia;
            3) non te la puoi cambiare da solo, e la
            manodopera per cambiarti la scheda madre
            (cioè smontare e rimontare il pc) non costa
            meno di una licenza OEM di Win. Ma se e' in garanzia la mano d'opera ce la mettono loro. Certo che se mai scoprono che il danno e' stato intenzionale potrebbe anche scattare una denuncia.
            A quel punto meglio comprarsi un HD con
            allegato cd OEM di Win e arrangiarsi (ma
            poi si torna al punto 1)).Ma lo venderanno ancora windows OEM insieme ad hw che non siano piastre madri ?
        • TADsince1995 scrive:
          Re: AH AH AH WINBUG!!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          guarda che c'e' proprio scritto: ad eccezioni di

          guasti o difetti hardware..



          che buffonata... allora se voglio cambiare scheda
          madre senza ripagare la licenza, danneggio la
          mobo volutamente, ad esempio sparado un voltaggio
          enorme nell'alimentazione... si sa che gli
          alimentatori ogni tanto fallano...Infatti, sta cosa poi è la ciliegina che rende surreale tutta la questione...TAD
          • Anonimo scrive:
            Re: AH AH AH WINBUG!!
            Ma non è che maicrofott ha paura di non venderne tanti di winzozz VISTA??? AHAHAHHAHAHAHAHHAH!!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: AH AH AH WINBUG!!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          guarda che c'e' proprio scritto: ad eccezioni di

          guasti o difetti hardware..



          che buffonata... allora se voglio cambiare scheda
          madre senza ripagare la licenza, danneggio la
          mobo volutamente, ad esempio sparado un voltaggio
          enorme nell'alimentazione... si sa che gli
          alimentatori ogni tanto fallano...Che ragionamento infantile...
      • ciko scrive:
        Re: AH AH AH WINBUG!!
        - Scritto da: Anonimo
        guarda che c'e' proprio scritto: ad eccezioni di
        guasti o difetti hardware..
        si ma solo se "IN GARANZIA"!!![...]emerge che l'intervento di sostituzione dev'essere eseguito "in garanzia", e dunque certificato dallo stesso OEM.[...]cioe' se giocando con la mobo la rompo, mi devo ricomprare Vista!!!ma stiamo scherzando?!?
        • Anonimo scrive:
          Re: AH AH AH WINBUG!!
          non esistono + le licenze allegate con gli hd...purtroppo ora si possono associare SOLO a pc interi e montati esclusivamente dal negoziante, che rilascia un certificato...
        • allanon scrive:
          Re: AH AH AH WINBUG!!
          - Scritto da: ciko

          - Scritto da: Anonimo

          guarda che c'e' proprio scritto: ad eccezioni di

          guasti o difetti hardware..



          si ma solo se "IN GARANZIA"!!!

          [...]emerge che l'intervento di sostituzione
          dev'essere eseguito "in garanzia", e dunque
          certificato dallo stesso OEM.[...]

          cioe' se giocando con la mobo la rompo, mi devo
          ricomprare Vista!!!
          ma stiamo scherzando?!?C'è di più, mettiti nei panni di un rivenditore di PC: istallo la piastra madre, la casa madre mi fornisce un anno di garanzia, io per legge devo fornirne 2 al cliente, a tredici messi dall'acquisto mi si presenta un cliente con la MB rotta. Cosa faccio? Sostituisco MB e sistema operativo a mie spese?Un modo come un altro per finire da uccidere i piccoli, costringere gli utenti a comprare nei supermercati, e rifilare solo roba TCPA compatibile...Il bello è che queste pseudo-license sarebbero solo bit sprecati se non ci foss La Grande sola a far temere che possano effettivamente applicarle.
        • Anonimo scrive:
          Re: AH AH AH WINBUG!!
          - Scritto da: ciko
          cioe' se giocando con la mobo la rompo, mi devo
          ricomprare Vista!!!
          ma stiamo scherzando?!?No, non puoi giocare con la "mobo" come la chiami tu... perche se ci giochi, oltre a ricomprarla (perche l'hai guastata tu e ti assicuro che c'è il modo di scoprirlo subito) ti compri pure di nuovo il sistema operativo. Grazie agli "smanettoni" come te molti centri di assistenza fanno soldi a badilate. Se vuoi giocare con qualcosa, comprati il meccano.
          • ciko scrive:
            Re: AH AH AH WINBUG!!

            Grazie agli
            "smanettoni" come te molti centri di assistenza
            fanno soldi a badilate. quindi il prezzo si abbessa e tu ti puoi comprare li pc a basso costo, di cosa ti lamenti?!?
            Se vuoi giocare con
            qualcosa, comprati il meccano.io gioco un po' come mi pare se permetti (e anche se non permetti)... se tu giochi con la playstation(o xbox, visto che sarai sicuro un M$lover) e ti si rompe il joypad, ti sembra giusto che ti facciano ricomprare anche la tv?!?
        • Anonimo scrive:
          Re: AH AH AH WINBUG!!
          - Scritto da: ciko

          - Scritto da: Anonimo

          guarda che c'e' proprio scritto: ad eccezioni di

          guasti o difetti hardware..



          si ma solo se "IN GARANZIA"!!!

          [...]emerge che l'intervento di sostituzione
          dev'essere eseguito "in garanzia", e dunque
          certificato dallo stesso OEM.[...]

          cioe' se giocando con la mobo la rompo, mi devo
          ricomprare Vista!!!
          ma stiamo scherzando?!?Ragazzi il succo del discorso è questo !!! La politica MS è quella di un mercato 1:1 , come camminare con le gambe ingessate !! :'(
        • Anonimo scrive:
          Re: AH AH AH WINBUG!!
          MA GUARDA CHE LA MAMMABOARD TE LA REGALANO CON VISTA, CHE AVETE CAPITO!!! MAICROFOTT E' UNA MARCA DI MOTHERBOARD, NON DI SOFTWARE: ORAMAI E' CONSOLIDATO!!! AAHAHHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHHAHAHAHHAHAHAHH!!!!
      • TrollSpammer scrive:
        Re: AH AH AH WINBUG!!
        - Scritto da: Anonimo
        guarda che c'e' proprio scritto: ad eccezioni di
        guasti o difetti hardware..
        Allora troveremo su ebay alimentatori fallati per bruciare le sk madri :P
        • vannaraptus scrive:
          Re: AH AH AH WINBUG!!
          Mi dice un collega che basta cominciare a sfiorare la scheda madre qua e là con una calamita. Confermate?- Scritto da: TrollSpammer

          - Scritto da: Anonimo

          guarda che c'e' proprio scritto: ad eccezioni di

          guasti o difetti hardware..



          Allora troveremo su ebay alimentatori fallati per
          bruciare le sk madri :P
          • Anonimo scrive:
            Re: AH AH AH WINBUG!!
            - Scritto da: vannaraptus
            Mi dice un collega che basta cominciare a
            sfiorare la scheda madre qua e là con una
            calamita. Confermate?si è vero, funziona, però contemporaneamente devi inserire un dito in un orifizio qualsiasi.altrimenti si brucia il processore.
          • Anonimo scrive:
            Re: AH AH AH WINBUG!!
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: vannaraptus

            Mi dice un collega che basta cominciare a

            sfiorare la scheda madre qua e là con una

            calamita. Confermate?

            si è vero, funziona, però contemporaneamente devi
            inserire un dito in un orifizio qualsiasi.
            altrimenti si brucia il processore.Basta una goccia di sudore prima di accendere. Successo ad un conoscente ;) .
          • Anonimo scrive:
            Re: AH AH AH WINBUG!!
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: vannaraptus


            Mi dice un collega che basta cominciare a


            sfiorare la scheda madre qua e là con una


            calamita. Confermate?



            si è vero, funziona, però contemporaneamente
            devi

            inserire un dito in un orifizio qualsiasi.

            altrimenti si brucia il processore.

            Basta una goccia di sudore prima di accendere.
            Successo ad un conoscente ;) .Il rientro in garanzia puo essere impugnato se il difetto consta in una "bruciatura" elettrica. Solo se il difetto è sulla componentistica (malfunzionamento) puo ritenersi valido. Tutto il resto puo essere causa dell'impianto elettrico di casa difettoso o dell'alimentatore... Non ho mai fatto passare in garanzia prodotti non funzionanti al 100% (morti) o bruciati. Malfunzionanti si, sempre.Occhio a non giocarci troppo con l'elettronica.
        • Anonimo scrive:
          Re: AH AH AH WINBUG!!
          - Scritto da: TrollSpammer

          - Scritto da: Anonimo

          guarda che c'e' proprio scritto: ad eccezioni di

          guasti o difetti hardware..



          Allora troveremo su ebay alimentatori fallati per
          bruciare le sk madri :PSe l'alimentatore è fallato, questo passa in garanzia, la scheda madre te la ricompri. Non so se ti conviene "giocare" con il computer, come qualcuno ha asserito poc'anzi. A fare il furbo, molte volte si rimedia solo una figura di m*rda e due orecchie rosse di vergogna tipo bistecca fiorentina al sangue...
    • IL RE DEI TROLL scrive:
      Re: AH AH AH WINBUG!!
      (rotfl)
    • rock and troll scrive:
      Re: AH AH AH WINBUG!!
      - Scritto da: TrollSpammer
      Ma questi alla microsoft fanno troppo uso di
      sostanze stupefacenti!!! Ti si brucia la sk madre
      devi ricomprare vista, ma per favore!! ditelo
      alle aziende ;) ;) ;)
      Vista lo vedo bene per il tiro al piattellostavolta mi hai fregato tu! cmq aha ah winbug lo stesso!!! (troll3)(troll3)(troll3)(troll3)(troll3)(troll3)(troll3)(troll3)(troll3)(troll3)(troll3)(troll3)
  • Anonimo scrive:
    vi sta bene...
    ... a parte chi non ha alternative, tipo usare per forza office, photoshop o altro che gira solo sotto win, agli altri sta bene questa vessazione assurda, così imparate a legarvi a doppio filo a quei mangiasoldi si redmond... tiè!ps : è ora di buttare a mare intel e soci, meglio andare su una piattaforma hw come questa (che sarà il mio prossimo computer) : http://www.pegasosppc.com/notare che qui nessuno vi rompe le scatole con licenze-trappola o con uso esclusivo della xp-ciofeca :http://www.pegasosppc.com/software.php
    • AnyFile scrive:
      Re: vi sta bene...
      - Scritto da: Anonimo
      ps : è ora di buttare a mare intel e soci, meglio
      andare su una piattaforma hw come questa (che
      sarà il mio prossimo computer) :

      http://www.pegasosppc.com/
      2500 dollari US non mi paiono pochi ...
  • Anonimo scrive:
    Ora basta ....
    "Questo rimane vero anche nel caso in cui la copia OEM di Windows sia stata acquistata dopo il PC"... e come faccio ad acquistare una copia OEM dopo il pc? La compro insieme ad una MABO che riporrò nel cassetto?"come questa clausola non si applichi alle licenze retail, che al contrario delle OEM possono essere trasferite da un PC ad un altro"Le ratail poi uno se le sbatte su per il c..o, esclusi alcuni assemblati, TUTTI i pc che vengono all'origine equipaggiati con la versione OEM preinstallata.Quello che continua a stupirmi è come tutti gli enti europei antitrust ancora non facciano niente per fermare questo scempio, è una vergogna !"Microsoft ha bisogno di avere un componente base non intercambiabile che possa identificare univocamente un dato PC"Identificare ?!?! Il MIO pc, ma chi vi autorizza ad identificare il MIO pc, ridicoli veramente ridicoli.Sanghino
    • AnyFile scrive:
      Re: Ora basta ....
      - Scritto da: Anonimo
      esclusi alcuni assemblati, TUTTI i pc che vengono
      all'origine equipaggiati con la versione OEM
      preinstallata.
      Appunto perche' deve essere pagata anche da chi ha una licneza che copre tutta la sua azienda o tutta l'universita'?
  • rock and troll scrive:
    [OT] ah ah nuova scheda-mamma !!!
    beh non mi sembra una novita'...se oggi compri un pc acer o fijutsu ti viene fornito un cd di windows xp...che pouo' sessere installato solo su quel tipo di macchina...identificato dalla mobo.Si cerca solo di rendere la situazione dei pc fai da te, piu' simile a quella dei pc delle grandi marche!aria fritta!(troll4)
  • Anonimo scrive:
    adesso come la mettiamo
    visto che vendono una licenza OEM abbinata a un floppy (costo del floppy 5 euro) ?posso cambiare TUTTO meno il floppy !M$ sei contenta ?
    • Anonimo scrive:
      Re: adesso come la mettiamo
      - Scritto da: Anonimo
      visto che vendono una licenza OEM abbinata a un
      floppy (costo del floppy 5 euro) ?

      posso cambiare TUTTO meno il floppy !
      M$ sei contenta ?E' sempre legata alla macchina dove installi. Non è legata al floppy (o alla tastiera o al mouse).
    • Alessandrox scrive:
      Re: adesso come la mettiamo
      - Scritto da: Anonimo
      visto che vendono una licenza OEM abbinata a un
      floppy (costo del floppy 5 euro) ?
      posso cambiare TUTTO meno il floppy !
      M$ sei contenta ?Chi la vende?
  • Anonimo scrive:
    Re: Adesso vi prego, ditemelo!
    Ma davvero vi sembra un'abberrazione???Scrivere un software COSTA. E costa tanto. Non il manuale o il cd, costano le centinaia di persone che ci lavorano e vanno pagati ogni mese. Ovviamente ora windows è in attivo. Ma consocete qualche essere umano che lavorerebbe gratis??La politica degli OEM è una scelta di mercato che ti lascia la piena libertà di scegliere se comprare una versione econoimica ma con una limitazione o la versione più cara ma senza limitazioni. Cosa ci vedete di strano?? Voi volete la botte piena e la moglie ubriaca...volete comprare a un prezzo basso ma non avere le limitazione delle stesse. Guardate che esiste in tutti i mercati: quando andate al supermercato e c'è il 3x2 è la stessa cosa! A che ti servono 3 latte di pomododoro? Meglio 3 latte di 3 cose differenti e pagarle per 2, no? Eppure no! Perchè il supermercato riesce ad applicare il 3x2 sul pomodoro perchè ha dei margini sul pomodoro.L'unica cosa su cui si potrebbe discutere è se i prezzi sono congrui...perchè in America costa di meno? Il prodotto non è lo stesso?
  • Anonimo scrive:
    Re: Adesso vi prego, ditemelo!
    Se quello che sostiene Microsoft non vi piace potete sempre usare questo: http://www.aduc.it/dyn/sosonline/modulistica/modu_mostra.php?Scheda=129428Saluti
  • Anonimo scrive:
    Ma quanto fa la preziosa la Microsoft
    Mi verrebbe da ridere se non ci fosse storia del palladium, fa tutti sti casini per una abberrazione di numeri binari; proprio non capisco come gli utenti medi facciano ad usare l'Aabberrazione. :'(
  • Anonimo scrive:
    Re: Adesso vi prego, ditemelo!

    La legge glielo permette, quindi hanno ragione.
    Colpa nostra che ci scegliamo politicanti supìni
    e anche peggio non ci ribelliamo mandandoli alle
    forche quando ce ne rendiamo conto!
    Basterebbe rendere questo tipo di Eula illegali,
    ci vorrebbe poco.Ma è un tuo problema? C'è per caso qualcuno che ti obbliga a comprare la licenza OEM ??
  • Anonimo scrive:
    e l'Office oem?
    Assieme a windows oem tante volte si acquista l'office oem, pure questo e' legato alla scheda madre?
    • afiorillo scrive:
      Re: e l'Office oem?
      - Scritto da: Anonimo
      Assieme a windows oem tante volte si acquista
      l'office oem, pure questo e' legato alla scheda
      madre?Immagino proprio di si. Programma uno, programma l'altro.
    • Anonimo scrive:
      Re: e l'Office oem?
      - Scritto da: Anonimo
      Assieme a windows oem tante volte si acquista
      l'office oem, pure questo e' legato alla scheda
      madre?Come è sempre stato.
    • Anonimo scrive:
      Re: e l'Office oem?
      - Scritto da: Anonimo
      Assieme a windows oem tante volte si acquista
      l'office oem, pure questo e' legato alla scheda
      madre?quanto siete ragazzini...ma secondo te cosa vuol dire OEM?
      • Anonimo scrive:
        Re: e l'Office oem?
        Che alla prima rottura di scatole parte la medicina. I soldi che hanno avuto non presentano limitazioni tipo "puoi spendermi solo con la mutande di renna che ti ha regalato tua moglie" quindi hce non rompano i maroni
  • Anonimo scrive:
    Re: Adesso vi prego, ditemelo!
    - Scritto da: AlphaC

    - Scritto da: TADsince1995

    Mi piacerebbe sentire se esiste qualcuno sulla

    terra che arrivi a dare ragione a Microsoft per

    una simile aberrazione. E soprattutto sentirne
    le

    ragioni. Non è una provocazione, sono seriamente

    curioso.



    TAD


    Sappiamo tutti a che serve, perchè stupirsi?
    Se compri un SO legato al singolo pc vuol dire
    che se cambi pc compri un altro SO quindi più
    soldi per MS.

    Non esistono altri motivi, si spera almeno di
    avere alternativa, ma per ora almeno per l'utente
    medio non c'e'.Suse Linux, Linux Mandriva, Ubuntu (che ti spedisce i suoi cd originali gratuitamente, senza nemmeno la spedizione...) L'alternativa esite... ed è meglio dell'originale.... ;-)
  • Anonimo scrive:
    bho .... io ho cambiato la scheda madre
    a un pc del 2001 con XP oem(atlhon xp 2000) portandolo ad un AMD64 3000 754 alla fine del 2004 e non ho avuto problemi a riregistrare la copia di win via internetha solo macinato un pò spedendo chissà quale informazioneforse perchè la schede madri utilizzano lo stesso socket quindi sono da considerarsi similari?
    • Anonimo scrive:
      Re: bho .... io ho cambiato la scheda ma
      - Scritto da: Anonimo
      a un pc del 2001 con XP oem(atlhon xp 2000)
      portandolo ad un AMD64 3000 754 alla fine del
      2004 e non ho avuto problemi a riregistrare la
      copia di win via internet

      ha solo macinato un pò spedendo chissà quale
      informazione

      forse perchè la schede madri utilizzano lo stesso
      socket quindi sono da considerarsi similari?Stesso socket ?!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: bho .... io ho cambiato la scheda ma
      - Scritto da: Anonimo
      a un pc del 2001 con XP oem(atlhon xp 2000)
      portandolo ad un AMD64 3000 754 alla fine del
      2004 e non ho avuto problemi a riregistrare la
      copia di win via internet

      ha solo macinato un pò spedendo chissà quale
      informazione

      forse perchè la schede madri utilizzano lo stesso
      socket quindi sono da considerarsi similari?Bella figurina da totale incompetente .....
    • Anonimo scrive:
      Re: bho .... io ho cambiato la scheda ma
      Lo stesso socket ???Questa è fantastica ...(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: bho .... io ho cambiato la scheda ma
      - Scritto da: Anonimo
      a un pc del 2001 con XP oem(atlhon xp 2000)
      portandolo ad un AMD64 3000 754 alla fine del
      2004 e non ho avuto problemi a riregistrare la
      copia di win via internet

      ha solo macinato un pò spedendo chissà quale
      informazione

      forse perchè la schede madri utilizzano lo stesso
      socket quindi sono da considerarsi similari?Si parla di VISTA non XP svegliatevi!
      • Anonimo scrive:
        Re: bho .... io ho cambiato la scheda ma
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        a un pc del 2001 con XP oem(atlhon xp 2000)

        portandolo ad un AMD64 3000 754 alla fine del

        2004 e non ho avuto problemi a riregistrare la

        copia di win via internet



        ha solo macinato un pò spedendo chissà quale

        informazione



        forse perchè la schede madri utilizzano lo
        stesso

        socket quindi sono da considerarsi similari?

        Si parla di VISTA non XP svegliatevi!Infatti XP notoriamente non fa molto caso al socket della scheda madre :D :D (rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: bho .... io ho cambiato la scheda ma
        - Scritto da: Anonimo
        Si parla di VISTA non XP svegliatevi!PRIMA DI APRIRE BOCCA LEGGI L'ARTICOLO.IN TUTTO L'ARTICOLO NON VIENE MENZIONATA NE' LA PAROLA 'VISTA' NE' IL TERMINE 'NUOVO' O 'PROSSIMO' SISTEMA OPERATIVO.
    • mosfet scrive:
      Re: bho .... io ho cambiato la scheda ma
      - Scritto da: Anonimo
      a un pc del 2001 con XP oem(atlhon xp 2000)
      portandolo ad un AMD64 3000 754 alla fine del
      2004 e non ho avuto problemi a riregistrare la
      copia di win via internet

      ha solo macinato un pò spedendo chissà quale
      informazione

      forse perchè la schede madri utilizzano lo stesso
      socket quindi sono da considerarsi similari?athlon xp montava un socket A mentre il 64 monta 939 oltre che chipset differenti.Insomma sono opposti fra loro.forse gli hai visti AMD e ti sembravano uguali.Ciao
  • Anonimo scrive:
    vi fareste ... da un conto in banca?
    ma veramente sembra quella pubblicita' dei due che non possono uscire dal negozio, li' almeno l'entrata era gratuita!e che cavolo, sembra una mamma, termine ormai equiparabile a "major". A me sembra umiliante dover telefonare a qualcuno per farmi dare l'autorizzazione ad usare il mio computer, tanto piu' umiliante ripensando a tutti quei poveracci che riformattano, quando va bene, una volta al mese, alla fine daranno del tu alla telefonista, se sono fortunati ed incontrano una voce femminile. Stavo per dire che linux e' meglio, ma se si continua ad educare i futuri utenti cosi' fra qualche anno scaricare linux sara' illegale. Naturalmente se ci installi linux la garanzia non puo' valere allo stesso modo, ma questo non serve, infatti montando i bus in modo alternativo alle istruzioni della scheda madre si ottiene di poter installare windows e di non far riconoscere il lettore a linux in fase d'installazione, fico e preventivo.La garanzia che vorrei e' quella di acquistare un prodotto e poter dire che e' mio, sai oggi ho comprato i pantaloni della levis le scarpe della nikedefenestrata, l'orologio dello swicciato ... e il computer firmato MS, me l'hanno firmato loro e vogliono che telefoni di tanto in tanto per rassicurarli che lo tratti bene, altrimenti mi denunciano, ma e' per il mio bene.Avete visto la pubblicita' di microsoft? costruiscono pianoforti, perfino delfini e farfalline, e anche citta', mi ricordavano un po' matrix.Triste e' quel paese che ha bisogno d'eroi, immaginate un pianeta che ne abbia bisogno.Ma voi volete veramente farvi trattare cosi' da un computer?" " " " " " " " " l'utente deve acquistare una nuova licenza."Un aggiornamento della motherboard è di fatto da considerarsi un nuovo personal computer L'unica eccezione a questa norma ...Il big di Redmond precisa anche Dopo la sostituzione della motherboard, l'utente può riattivare la propria copia di Windows solo via telefono: l'operatore porrà infatti all'utente una serie di domande per verificare la legittimità dell'intervento.Va detto che quella di Microsoft è più una puntualizzazione ... in realtà, infatti, gli OEM avrebbero già dovuto seguire queste linee guida anche in precedenza. anche in questa evenienza la licenza deve sempre seguire il computer su cui viene installata la prima volta"Microsoft ha bisogno di avere un componente base non intercambiabile che possa identificare univocamente un dato PC"...se viene sostituita (per ragioni diverse da un guasto) è come se si creasse un nuovo PC".Microsoft sottolinea che l'utente è libero...Non è invece chiaro se sia possibile sostituire il case di un PC OEM...sarebbe sufficiente staccare l'etichetta dal vecchio case e incollarla sul nuovo, ma prima di farlo è meglio consultare Microsoft.È concesso anche cambiare l'hard disk, ma il big di Redmond specifica che, dopo il backup, la copia di Windows installata sul vecchio disco deve essere cancellata.
    • Anonimo scrive:
      Re: vi fareste ... da un conto in banca?

      Ma voi volete veramente farvi trattare cosi' da
      un computer?Ripeto ... ti obbliga qualcuno?
    • afiorillo scrive:
      Re: vi fareste ... da un conto in banca?
      - Scritto da: Anonimo
      [...] A me sembra umiliante
      dover telefonare a qualcuno per farmi dare
      l'autorizzazione ad usare il mio computer [...]Mettiti su linux e non frignare, per favore... che fastidio.
      • Ubu re scrive:
        Re: vi fareste ... da un conto in banca?

        Mettiti su linux e non frignare, per favore...
        che fastidio.Afiorillo i tuoi commenti, tutti i tuoi commenti, sono così. Sgradevoli e inutili.Per favore... che fastidio, segui un tuo consiglio, mettiti a lavorare e permetti a noi fannulloni di confrontare le nostre opinioni, come se partecipassimo ad un forum.Grazie.
      • Anonimo scrive:
        Re: vi fareste ... da un conto in banca?

        Mettiti su linux e non frignare, per favore...
        che fastidio.Ascoltami, hai mai provato ad acquistare il pc che piace a te senza Win?Non tutti sono capaci di assemblare un pc a non tutti piace il pc assemblato, prova ad acquistare un IBM un DELL un HP senza Win ..... bene appena lo hai fattela tu la frignatina perchè per mettere il tuo bel linux ti devi formattare un bel Win OEM preinstallato ed anche perdere la garanzia. FICO.E se le persone che la pensano diversamente da te ti danno fastidio, un consiglio, emigra.Sanghino
      • Puccio1972 scrive:
        Re: vi fareste ... da un conto in banca?
        - Scritto da: afiorillo

        - Scritto da: Anonimo

        [...] A me sembra umiliante

        dover telefonare a qualcuno per farmi dare

        l'autorizzazione ad usare il mio computer [...]

        Mettiti su linux e non frignare, per favore...
        che fastidio.Pienamente d'accordo con UBU Re che ti quota qui sotto, Strano, usi Linux e non sai che per USARLO non puoi essere un "nuovo" utente, primo se non hai mai usato un pc non puoi certo assemblartelo da solo, compri un Dell un Hp o qualsiasi altra marca di pc e ti piazzano la tua bella Copia di Xp OEM Obbligatoria!!! Se poi hai coraggio e provi disgraziatamente a passare a Linux (ottimo sistema ma non per tutto e soprattutto non per tutti) Ti ritrovi in Neurologia e appena esci dai fuoco al tuo pc appena comprato!Quindi per la comunità se non ti sta bene che qualcuno si lamenti legittimamente di un sistema votato al quasi Monopolio (stile Telecom) Cambia forum o addirittura cambia Paese e come ti suggerisce qualcuno emigra e lasciaci lamentare e oziare a nostro piacimento! Grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: vi fareste ... da un conto in banca?

      A me sembra umiliante
      dover telefonare a qualcuno per farmi dare
      l'autorizzazione ad usare il mio computered e' quanto basta per decidersi a cambiare sistema operativo. poi magari scopri che ci sono altri vantaggi ma questo e' un altro discorso.
    • Anonimo scrive:
      Re: vi fareste ... da un conto in banca?
      - Scritto da: Anonimo
      ma veramente sembra quella pubblicita' dei due
      che non possono uscire dal negozio, li' almeno
      l'entrata era gratuita!
      e che cavolo, sembra una mamma, termine ormai
      equiparabile a "major". A me sembra umiliante
      dover telefonare a qualcuno per farmi dare
      l'autorizzazione ad usare il mio computer, tanto
      piu' umiliante ripensando a tutti quei poveracci
      che riformattano, quando va bene, una volta al
      mese, alla fine daranno del tu alla telefonista,
      se sono fortunati ed incontrano una voce
      femminile.
      Stavo per dire che linux e' meglio, ma se si
      continua ad educare i futuri utenti cosi' fra
      qualche anno scaricare linux sara' illegale.
      Naturalmente se ci installi linux la garanzia non
      puo' valere allo stesso modo, ma questo non
      serve, infatti montando i bus in modo alternativo
      alle istruzioni della scheda madre si ottiene di
      poter installare windows e di non far riconoscere
      il lettore a linux in fase d'installazione, fico
      e preventivo.
      La garanzia che vorrei e' quella di acquistare un
      prodotto e poter dire che e' mio, sai oggi ho
      comprato i pantaloni della levis le scarpe della
      nikedefenestrata, l'orologio dello swicciato ...
      e il computer firmato MS, me l'hanno firmato loro
      e vogliono che telefoni di tanto in tanto per
      rassicurarli che lo tratti bene, altrimenti mi
      denunciano, ma e' per il mio bene.
      Avete visto la pubblicita' di microsoft?
      costruiscono pianoforti, perfino delfini e
      farfalline, e anche citta', mi ricordavano un po'
      matrix.
      Triste e' quel paese che ha bisogno d'eroi,
      immaginate un pianeta che ne abbia bisogno.
      Ma voi volete veramente farvi trattare cosi' da
      un computer?


      " " " " " " " " "
      l'utente deve acquistare una nuova licenza.

      "Un aggiornamento della motherboard è di fatto da
      considerarsi un nuovo personal computer

      L'unica eccezione a questa norma
      ...
      Il big di Redmond precisa anche

      Dopo la sostituzione della motherboard, l'utente
      può riattivare la propria copia di Windows solo
      via telefono: l'operatore porrà infatti
      all'utente una serie di domande per verificare la
      legittimità dell'intervento.

      Va detto che quella di Microsoft è più una
      puntualizzazione
      ...
      in realtà, infatti, gli OEM avrebbero già dovuto
      seguire queste linee guida anche in precedenza.

      anche in questa evenienza la licenza deve sempre
      seguire il computer su cui viene installata la
      prima volta

      "Microsoft ha bisogno di avere un componente base
      non intercambiabile che possa identificare
      univocamente un dato PC"
      ...
      se viene sostituita (per ragioni diverse da un
      guasto) è come se si creasse un nuovo PC".

      Microsoft sottolinea che l'utente è libero
      ...
      Non è invece chiaro se sia possibile sostituire
      il case di un PC OEM
      ...
      sarebbe sufficiente staccare l'etichetta dal
      vecchio case e incollarla sul nuovo, ma prima di
      farlo è meglio consultare Microsoft.

      È concesso anche cambiare l'hard disk,
      ma il big di Redmond specifica
      che, dopo il backup, la copia di Windows
      installata sul vecchio disco
      deve essere cancellata.
      • Anonimo scrive:
        Re: vi fareste ... da un conto in banca?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        ma veramente sembra quella pubblicita' dei due

        che non possono uscire dal negozio, li' almeno

        l'entrata era gratuita!

        e che cavolo, sembra una mamma, termine ormai

        equiparabile a "major". A me sembra umiliante

        dover telefonare a qualcuno per farmi dare

        l'autorizzazione ad usare il mio computer, tanto

        piu' umiliante ripensando a tutti quei poveracci

        che riformattano, quando va bene, una volta al

        mese, alla fine daranno del tu alla telefonista,

        se sono fortunati ed incontrano una voce

        femminile.

        Stavo per dire che linux e' meglio, ma se si

        continua ad educare i futuri utenti cosi' fra

        qualche anno scaricare linux sara' illegale.

        Naturalmente se ci installi linux la garanzia
        non

        puo' valere allo stesso modo, ma questo non

        serve, infatti montando i bus in modo
        alternativo

        alle istruzioni della scheda madre si ottiene di

        poter installare windows e di non far
        riconoscere

        il lettore a linux in fase d'installazione, fico

        e preventivo.

        La garanzia che vorrei e' quella di acquistare
        un

        prodotto e poter dire che e' mio, sai oggi ho

        comprato i pantaloni della levis le scarpe della

        nikedefenestrata, l'orologio dello swicciato ...

        e il computer firmato MS, me l'hanno firmato
        loro

        e vogliono che telefoni di tanto in tanto per

        rassicurarli che lo tratti bene, altrimenti mi

        denunciano, ma e' per il mio bene.

        Avete visto la pubblicita' di microsoft?

        costruiscono pianoforti, perfino delfini e

        farfalline, e anche citta', mi ricordavano un
        po'

        matrix.

        Triste e' quel paese che ha bisogno d'eroi,

        immaginate un pianeta che ne abbia bisogno.

        Ma voi volete veramente farvi trattare cosi' da

        un computer?





        " " " " " " " " "

        l'utente deve acquistare una nuova licenza.



        "Un aggiornamento della motherboard è di fatto
        da

        considerarsi un nuovo personal computer



        L'unica eccezione a questa norma

        ...

        Il big di Redmond precisa anche



        Dopo la sostituzione della motherboard, l'utente

        può riattivare la propria copia di Windows solo

        via telefono: l'operatore porrà infatti

        all'utente una serie di domande per verificare
        la

        legittimità dell'intervento.



        Va detto che quella di Microsoft è più una

        puntualizzazione

        ...

        in realtà, infatti, gli OEM avrebbero già dovuto

        seguire queste linee guida anche in precedenza.



        anche in questa evenienza la licenza deve sempre

        seguire il computer su cui viene installata la

        prima volta



        "Microsoft ha bisogno di avere un componente
        base

        non intercambiabile che possa identificare

        univocamente un dato PC"

        ...

        se viene sostituita (per ragioni diverse da un

        guasto) è come se si creasse un nuovo PC".



        Microsoft sottolinea che l'utente è libero

        ...

        Non è invece chiaro se sia possibile sostituire

        il case di un PC OEM

        ...

        sarebbe sufficiente staccare l'etichetta dal

        vecchio case e incollarla sul nuovo, ma prima di

        farlo è meglio consultare Microsoft.



        È concesso anche cambiare l'hard disk,

        ma il big di Redmond specifica

        che, dopo il backup, la copia di Windows

        installata sul vecchio disco

        deve essere cancellata.
  • Anonimo scrive:
    INCREDIBILE
    questo link è sconsigliato ai deboli di stomacohttp://www.disinformazione.it/vivisezione.htm
  • Anonimo scrive:
    Svelato il segreto di Vista.
    Ecco come bisogna interpretare il nome del nuovo Windows.Windows vuol dire finestra.Vista vuol dire vista :D Beh, ed ecco che il prossimo SO sbrilluccicante di zio Bill, sarà una bella finestra con vista.Si ma vista su cosa? E per chi?Beh, una bella finestra con vista sui nostri dati, per hacker, governi con backdoor, e spioni governativi.Con XP, sarete tutti d'accordo, che si capiva di meno.
    • Anonimo scrive:
      Re: Svelato il segreto di Vista.

      Con XP, sarete tutti d'accordo, che si capiva di
      meno.No, no. ExPerience, significa esperienza. Con WinXp, facevano, nel frattempo, esperienza per aprire e chiudere la finestra.Mancava solo che tirassero lo sciaquone e c'era tutto...
    • afiorillo scrive:
      Re: Svelato il segreto di Vista.
      Ma lavorare no, eh?
      • Anonimo scrive:
        Re: Svelato il segreto di Vista.
        - Scritto da: afiorillo
        Ma lavorare no, eh?lo stesso si può dire di te...40 post in 10 minuti...o forse stai lavorando ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: Svelato il segreto di Vista.
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: afiorillo

          Ma lavorare no, eh?


          lo stesso si può dire di te...40 post in 10
          minuti...
          o forse stai lavorando ;)poster stipendiato? :)
          • rock and troll scrive:
            va be,,,,
            :@ :@ :@ :@ :@ :@-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 aprile 2006 00.35-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Svelato il segreto di Vista.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: afiorillo


            Ma lavorare no, eh?





            lo stesso si può dire di te...40 post in 10

            minuti...

            o forse stai lavorando ;)

            poster stipendiato? :)Troll mercenario = astroturfer
      • Anonimo scrive:
        Re: Svelato il segreto di Vista.
        - Scritto da: afiorillo
        Ma lavorare no, eh?No scusa... Finestra Con Vista e' geniale...
    • Anonimo scrive:
      Re: Svelato il segreto di Vista.
      la cosa comune a tutti i windows usciti è proprio la finestra.. è un segno: va proprio sbattuto fuori dalla finestra tutto, cd, manuali e programmatori!
    • Anonimo scrive:
      Re: Svelato il segreto di Vista.
      - Scritto da: Anonimo
      Si ma vista su cosa? E per chi?una bella panoramica su chi si affanna a migliorare un sistema del cavolo come linux e a raggruppare il piu possibile mandrie di programmatori ognuno con idee libertine differenti, ahahaha.
      Beh, una bella finestra con vista sui nostri
      dati, per hacker, governi con backdoor, e spioni
      governativi.Mamma mia, siete proprio paranoici voi di linuz... Forse vi manca la copertina? Ma looool!!!
      Con XP, sarete tutti d'accordo, che si capiva di
      meno.Tu ci hai capito di meno... io ci ho capito benissimo... mi sa che ti sei perso qualcosa per la strada, ahahaha! Troppo esilarante... Penso che la vostra presenza sia fondamentale nell'informatica, mettete il buon umore!
  • TADsince1995 scrive:
    Adesso vi prego, ditemelo!
    Mi piacerebbe sentire se esiste qualcuno sulla terra che arrivi a dare ragione a Microsoft per una simile aberrazione. E soprattutto sentirne le ragioni. Non è una provocazione, sono seriamente curioso.TAD
    • Anonimo scrive:
      Re: Adesso vi prego, ditemelo!
      - Scritto da: TADsince1995
      Mi piacerebbe sentire se esiste qualcuno sulla
      terra che arrivi a dare ragione a Microsoft per
      una simile aberrazione. E soprattutto sentirne le
      ragioni. Non è una provocazione, sono seriamente
      curioso.

      TADbeh ,ha ragione :Da parte gli scherzi...le licenze OEM, seppur odiose, costano la metà...L'aberrazione è non poter riutilizzare il software, quando l'hardware non funziona più...Ma lo si sa prima, non è che lo tengono nascosto
      • HotEngine scrive:
        Re: Adesso vi prego, ditemelo!
        - Scritto da: Anonimo
        beh ,ha ragione :D

        a parte gli scherzi...le licenze OEM, seppur
        odiose, costano la metà...Non è esatto. E' che quelle retail costano il doppio del vero valore.
        • Enzo4510 scrive:
          Re: Adesso vi prego, ditemelo!
          - Scritto da: HotEngine
          - Scritto da: Anonimo


          beh ,ha ragione :D



          a parte gli scherzi...le licenze OEM, seppur

          odiose, costano la metà...

          Non è esatto. E' che quelle retail costano il
          doppio del vero valore.Il vero valore di una copia (regolare) di un software è zero.I prezzi sono imposti dalle leggi sul copyright.Detto in altre parole: Bill Gates è comunista.....
          • Anonimo scrive:
            Re: Adesso vi prego, ditemelo!
            - Scritto da: Enzo4510
            Il vero valore di una copia (regolare) di un
            software è zero.beh, il valore di una copia di windows non è zero: 1) il manuale puoi usarlo in bagno al posto della carta; valore 30 cent.2) il cd puoi usarlo come sottobicchiere; valore 50 cent3) la custodia del cd è sempre buona per proteggere il dvd di una distribuzione linux; valore 20 cent.quindi una copia di winzozz vale un euro, non zero. get the facts!
          • avvelenato scrive:
            Re: Adesso vi prego, ditemelo!
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Enzo4510

            Il vero valore di una copia (regolare) di un

            software è zero.

            beh, il valore di una copia di windows non è
            zero:
            1) il manuale puoi usarlo in bagno al posto della
            carta; valore 30 cent.
            2) il cd puoi usarlo come sottobicchiere; valore
            50 cent
            3) la custodia del cd è sempre buona per
            proteggere il dvd di una distribuzione linux;
            valore 20 cent.

            quindi una copia di winzozz vale un euro, non
            zero.
            get the facts! (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Adesso vi prego, ditemelo!
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Enzo4510

            Il vero valore di una copia (regolare) di un

            software è zero.

            beh, il valore di una copia di windows non è
            zero:
            1) il manuale puoi usarlo in bagno al posto della
            carta; valore 30 cent.
            2) il cd puoi usarlo come sottobicchiere; valore
            50 cent
            3) la custodia del cd è sempre buona per
            proteggere il dvd di una distribuzione linux;
            valore 20 cent.

            quindi una copia di winzozz vale un euro, non
            zero.
            get the facts!Far passare una copia di Windows sotto una schiaccia sassi...... non ha prezzo!! Per tutto il resto master-izz. Il CD su misura per te!
          • Anonimo scrive:
            Re: Adesso vi prego, ditemelo!
            ti straquoto :) (linux)ivan
          • Anonimo scrive:
            Re: Adesso vi prego, ditemelo!
            - Scritto da: Anonimo
            ti straquoto :)
            (linux)
            ivanno, che soffro di vertigini!
          • Anonimo scrive:
            Re: Adesso vi prego, ditemelo!
            Considerando il costo di un cd, perche' fedora (ad esempio) arrivi a costare come windows xp pro oem dovrebbe contenere circa 180 cd
          • Anonimo scrive:
            Re: Adesso vi prego, ditemelo!
            - Scritto da: Anonimo
            Considerando il costo di un cd, perche' fedora
            (ad esempio) arrivi a costare come windows xp pro
            oem dovrebbe contenere circa 180 cd vero per il costo.per il valore invece, direi che una copia di fedora vale 1800 di winzozz 12Xp o svistao 2003 turbodisell
          • Anonimo scrive:
            Re: Adesso vi prego, ditemelo!
            - Scritto da: Enzo4510
            Il vero valore di una copia (regolare) di un
            software è zero.Abbiamo giusto bisogno di un mulo-da-codice che lavori gratis. Vieni tu?
          • Enzo4510 scrive:
            Re: Adesso vi prego, ditemelo!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Enzo4510


            Il vero valore di una copia (regolare) di un

            software è zero.


            Abbiamo giusto bisogno di un mulo-da-codice che
            lavori gratis. Vieni tu?No. Perchè dovrei.Però ti posso dare una copia di tutto il software che ho, e anche della musica e dei film. Le copie non costano niente...basta che non mi denunci.
    • Enzo4510 scrive:
      Re: Adesso vi prego, ditemelo!
      - Scritto da: TADsince1995
      Mi piacerebbe sentire se esiste qualcuno sulla
      terra che arrivi a dare ragione a Microsoft per
      una simile aberrazione. E soprattutto sentirne le
      ragioni. Non è una provocazione, sono seriamente
      curioso.

      TADDare più scelta ai consumatori. Se prevedi di cambiare computer spesso ti compri una licenza più costosa che te lo permette. Altrimenti ti compri una licenza OEM che costa meno ma se cambi computer ne devi comprare un altra.Detto questo...L' aberrazione è la vendita del software in se.
      • Anonimo scrive:
        Re: Adesso vi prego, ditemelo!
        Non c'è giustificazione,anche perchè manca proprio il senso di una mossa del genere: le licenze OEM hanno senso perchè costano meno(le altre costano una follia),ma è ovvio che la probabilità di cambiare scheda madre almeno ogni 3 anni,è piuttosto elevata,quindi,se si deve ricomprare l'o.s.,si perde l'unica qualità di questo tipo di licenza,ovvero la convenienza.
        • Anonimo scrive:
          Re: Adesso vi prego, ditemelo!
          Sono sempre lo stesso dell'ultimo post: avevo dimenticato una cosa.Che senso ha,oltretutto,legare l'o.s. alla scheda madre?Se si rompe dopo qualche mese,quante probabilità ci sono che il negoziante sostituisca la scheda con una identica e non con una di pari valore(più velocemente reperibile perchè più nuova)?Cosa si fa,si dice "No grazie,aspetto a tempo indefinito che mi trovi la stessa identica scheda,giusto per non ripagare l'o.s."?
          • Anonimo scrive:
            Re: Adesso vi prego, ditemelo!
            A quel punto te lo cracchi. Uno ci prova ad essere onesto ma l'onestà è diversa dalla sodomia
        • Anonimo scrive:
          Re: Adesso vi prego, ditemelo!
          Se cambi la scheda ogni tre anni è fortemente probabile (se non certo) che tu voglia anche aggiornare il sistema operativo... o no?Tante belle parole: ma se poi tutti hanno windows sul pc un motivo ci sarà...
          • Puccio1972 scrive:
            Re: Adesso vi prego, ditemelo!
            - Scritto da: Anonimo
            Se cambi la scheda ogni tre anni è fortemente
            probabile (se non certo) che tu voglia anche
            aggiornare il sistema operativo... o no?

            Tante belle parole: ma se poi tutti hanno windows
            sul pc un motivo ci sarà...Non posso fare a meno di dirti due cose:1) non tutti usano il Pc solo per lavoro, se lo usi per Giochi o Video editing non è che cambi scheda madre ogni 3 anni, ma ogni anno minimo.... 2) Il sistema operativo è legato all'utilizzo, se lavori e basta puoi scegliere anche Linux a patto che tu sappia usare bene il Pc altrimenti meglio che lo tieni spento.. La conseguenza è che sei quasi costretto ad usare Xp, per supporto (non mi riferisco a Microsoft ma a tutte le software house in genere) quindi ne va del fatto che io che cambio una scheda madre ogni 7/8 mesi devo buttare soldi in più copie Oem o in una Retail dal prezzo esagerato?? Mio pensiero personale, se invece di continuare a farci pagare l'aria si mettessero in testa di dare il giusto valore ai programmi e alle licenze in genere ( ma si potrà pagare una copia di OFFICE dai 250 a 400????) forse ci sarebbe meno pirateria, si lamentano tanto ma forse a qualcuno conviene che tutto resti così, non si spiegherebbe altrimenti!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Adesso vi prego, ditemelo!
            - Scritto da: Puccio1972
            Non posso fare a meno di dirti due cose:
            1) non tutti usano il Pc solo per lavoro, se lo
            usi per Giochi o Video editing non è che cambi
            scheda madre ogni 3 anni, ma ogni anno minimo....Sinceramente, se hai tanti soldi da buttare, puoi anchericomprarti il SO.
            2) Il sistema operativo è legato all'utilizzo, se
            lavori e basta puoi scegliere anche Linux a patto
            che tu sappia usare bene il Pc altrimenti meglio
            che lo tieni spento.. La conseguenza è che sei
            quasi costretto ad usare Xp, per supporto (non mi
            riferisco a Microsoft ma a tutte le software
            house in genere) quindi ne va del fatto che io
            che cambio una scheda madre ogni 7/8 mesi devo
            buttare soldi in più copie Oem o in una Retail
            dal prezzo esagerato?? Ripeto, se cambi la MB ogni 7-8 mesi, hai tantisoldi da buttare. Quindi, soldino piu' soldino meno,direi che non dovresti lamentarti troppo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Adesso vi prego, ditemelo!

            Non posso fare a meno di dirti due cose:
            1) non tutti usano il Pc solo per lavoro, se lo
            usi per Giochi o Video editing non è che cambi
            scheda madre ogni 3 anni, ma ogni anno minimo....A quel punto e' piu' che giustificata la licenza retail.
            che lo tieni spento.. La conseguenza è che sei
            quasi costretto ad usare Xp, per supporto (non mi
            riferisco a Microsoft ma a tutte le software
            house in genere) quindi ne va del fatto che io
            che cambio una scheda madre ogni 7/8 mesi devo
            buttare soldi in più copie Oem o in una Retail
            dal prezzo esagerato?? Esagerato? Compri una scheda madre ogni 8 mesi e ti fai problemi a pagare una retail?
            Mio pensiero personale, se invece di continuare a
            farci pagare l'aria si mettessero in testa di
            dare il giusto valore ai programmi e alle licenze
            in genere ( ma si potrà pagare una copia di
            OFFICE dai 250 a 400????) forse ci sarebbe meno
            pirateria, si lamentano tanto ma forse a qualcuno
            conviene che tutto resti così, non si
            spiegherebbe altrimenti!!E' il prezzo che fa il mercato. Nessuno ti obbliga a usare word per scrivere, notepad te lo danno gratis assieme a windows. Nessuno ti obbliga a usare excel, la calcolatrice te la danno gratis. Oppure usa openoffice... ma se vuoi la qualita' e la comodita' paghi e se tentano di fottere i pirati fanno bene.
          • Anonimo scrive:
            Re: Adesso vi prego, ditemelo!

            ma se vuoi la qualita'hahahahahamorto dal ridere!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Adesso vi prego, ditemelo!
            - Scritto da: Anonimo
            Se cambi la scheda ogni tre anni è fortemente
            probabile (se non certo) che tu voglia anche
            aggiornare il sistema operativo... o no?

            Tante belle parole: ma se poi tutti hanno windows
            sul pc un motivo ci sarà...Si è vero ..... sei costretto dai rivenditori.Sanghino
      • Anonimo scrive:
        Re: Adesso vi prego, ditemelo!
        - Scritto da: Enzo4510
        CUT
        L' aberrazione è la vendita del software in se.E i programmatori come campano? Con l'aria?Max
        • Puccio1972 scrive:
          5 --
          • Puccio1972 scrive:
            Re: Adesso vi prego, ditemelo!
            - Scritto da: Puccio1972

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Enzo4510




            CUT


            L' aberrazione è la vendita del software in
            se.



            E i programmatori come campano? Con l'aria?



            Max

            Nessuno ha detto che vogliamo il software GRATIS,
            per ipotesi, un gioco che costa 29? sono disposto
            a comprarlo originale, ma in media (Da noi)
            costano dai 40 ai 60 ? ti sembra normale?? Per
            averlo a 29 devo acquistarlo in Inghilterra,
            questa è una follia!! non ti pare? Qui non si
            tratta di come campano i programmatori, che i
            soldi che prendono sono sempre il loro stipendio,
            ma di quelli che ci marciano sopra e si fanno tre
            stipendi di un programmatore per il Copyright e
            le loro tasse del c...o!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Adesso vi prego, ditemelo!

        L' aberrazione è la vendita del software in se.e come paghi i programmatori ? non tutti programmano per diletto....
    • avvelenato scrive:
      Re: Adesso vi prego, ditemelo!
      - Scritto da: TADsince1995
      Mi piacerebbe sentire se esiste qualcuno sulla
      terra che arrivi a dare ragione a Microsoft per
      una simile aberrazione. E soprattutto sentirne le
      ragioni. Non è una provocazione, sono seriamente
      curioso.

      TADLa legge glielo permette, quindi hanno ragione.Colpa nostra che ci scegliamo politicanti supìni e anche peggio non ci ribelliamo mandandoli alle forche quando ce ne rendiamo conto!Basterebbe rendere questo tipo di Eula illegali, ci vorrebbe poco.
    • AlphaC scrive:
      Re: Adesso vi prego, ditemelo!
      - Scritto da: TADsince1995
      Mi piacerebbe sentire se esiste qualcuno sulla
      terra che arrivi a dare ragione a Microsoft per
      una simile aberrazione. E soprattutto sentirne le
      ragioni. Non è una provocazione, sono seriamente
      curioso.

      TADSappiamo tutti a che serve, perchè stupirsi? Se compri un SO legato al singolo pc vuol dire che se cambi pc compri un altro SO quindi più soldi per MS.Non esistono altri motivi, si spera almeno di avere alternativa, ma per ora almeno per l'utente medio non c'e'.
    • Anonimo scrive:
      Re: Adesso vi prego, ditemelo!
      scusami ma è sempre stato così...nuovo computer, nuovo os...nessuna novità.in effetti se cambi mobo è come se cambi computer, quindi non vedo perchè scandalizzarsi tanto adesso piuttosto che prima.se vuoi essere in regola paghi. se non vuoi essere in regola non paghi...pazienza.
    • afiorillo scrive:
      Re: Adesso vi prego, ditemelo!
      - Scritto da: TADsince1995
      Mi piacerebbe sentire se esiste qualcuno sulla
      terra che arrivi a dare ragione a Microsoft per
      una simile aberrazione. E soprattutto sentirne le
      ragioni. Non è una provocazione, sono seriamente
      curioso.

      TADSpiegami tu, prima, qual'è l'aberrazione. Sai, sono un po' tardo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Adesso vi prego, ditemelo!
      - Scritto da: TADsince1995
      Mi piacerebbe sentire se esiste qualcuno sulla
      terra che arrivi a dare ragione a Microsoft per
      una simile aberrazione. E soprattutto sentirne le
      ragioni. Non è una provocazione, sono seriamente
      curioso.

      TADE' semplicissimo : la OEM la paghi poco appunto perchè ha questi inconvenienti.Se non li vuoi basta che apri il portafoglino e compri la Retail, a te la scelta = a te le conseguenze.Sei un uomo libero e responsabile delle tue azioni ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Adesso vi prego, ditemelo!

        E' semplicissimo : la OEM la paghi poco appunto
        perchè ha questi inconvenienti.
        Se non li vuoi basta che apri il portafoglino e
        compri la Retail, a te la scelta = a te le
        conseguenze.Peccato che al momento dell'acquisto del pc hai obbligatoriamente la OEM, poi ti compri la retail (a questo punto solo perchè sei masochista), chiedi il rimborso della OEM ...
        Sei un uomo libero e responsabile delle tue
        azioni ;)Per il responsabile non vi è dubbio, sul "libero" dubito fortemente.Sanghino
        • Anonimo scrive:
          Re: Adesso vi prego, ditemelo!

          Peccato che al momento dell'acquisto del pc hai
          obbligatoriamente la OEM, poi ti compri la retail
          (a questo punto solo perchè sei masochista),
          chiedi il rimborso della OEM ...Beh e' il produttore che ha deciso cosi'. Perche' non provi a chiedergli di montarti un processore differente?
      • Anonimo scrive:
        Re: Adesso vi prego, ditemelo!
        Qua ai windowsiani non so se gli venga naturale di proteggere billone o se si stiano sforzando... non riuscite a capire che l'alternativa OEM c'è, va bene, l'alternativa retail-e-sticazzi c'è, va bene, ma manca la terza, cioè quella NO-SO. Se io mi devo comprare un computer nuovo che me ne faccio di windows, che tanto piallerei per far posto a Gentoo??
        • Anonimo scrive:
          Re: Adesso vi prego, ditemelo!
          - Scritto da: Anonimo
          Qua ai windowsiani non so se gli venga naturale
          di proteggere billone o se si stiano sforzando...
          non riuscite a capire che l'alternativa OEM c'è,
          va bene, l'alternativa retail-e-sticazzi c'è, va
          bene, ma manca la terza, cioè quella NO-SO. Se io
          mi devo comprare un computer nuovo che me ne
          faccio di windows, che tanto piallerei per far
          posto a Gentoo??Mah,visti i prezzi non parlerei di alternativa: non so quanti si possano permettere di spendere 260? minimo solo per l'o.s. .
        • Anonimo scrive:
          Re: Adesso vi prego, ditemelo!
          - Scritto da: Anonimo
          Qua ai windowsiani non so se gli venga naturale
          di proteggere billone o se si stiano sforzando...
          non riuscite a capire che l'alternativa OEM c'è,
          va bene, l'alternativa retail-e-sticazzi c'è, va
          bene, ma manca la terza, cioè quella NO-SO. Se io
          mi devo comprare un computer nuovo che me ne
          faccio di windows, che tanto piallerei per far
          posto a Gentoo??E a microsoft dovrebbe fregare qualcosa? Se il produttore del pc dei tuoi sogni ha deciso che windows fa parte della dotazione standard, cosi' come ne fanno parte il processore amd superduro o l'harddisk segagate, ed evidentemente ritiene che quei quattro gatti che usano linsux non valgono neanche la pena di cambiare linea produttiva la scelta e' tutta tua.
          • Anonimo scrive:
            Re: Adesso vi prego, ditemelo!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Qua ai windowsiani non so se gli venga naturale

            di proteggere billone o se si stiano
            sforzando...

            non riuscite a capire che l'alternativa OEM c'è,

            va bene, l'alternativa retail-e-sticazzi c'è, va

            bene, ma manca la terza, cioè quella NO-SO. Se
            io

            mi devo comprare un computer nuovo che me ne

            faccio di windows, che tanto piallerei per far

            posto a Gentoo??

            E a microsoft dovrebbe fregare qualcosa? Se il
            produttore del pc dei tuoi sogni ha deciso che
            windows fa parte della dotazione standard, cosi'
            come ne fanno parte il processore amd superduro o
            l'harddisk segagate, ed evidentemente ritiene che
            quei quattro gatti che usano linsux non valgono
            neanche la pena di cambiare linea produttiva la
            scelta e' tutta tua. Hai chiarito il mio dubbio: vi viene proprio naturale. Vi fate sodomizzare da MS e ancora l'adorate.. mah
          • Anonimo scrive:
            Re: Adesso vi prego, ditemelo!
            - Scritto da: Anonimo
            Hai chiarito il mio dubbio: vi viene proprio
            naturale. Vi fate sodomizzare da MS e ancora
            l'adorate.. mahSono la versione PC dei macachi...
      • Anonimo scrive:
        Re: Adesso vi prego, ditemelo!
        - Scritto da: Anonimo
        Sei un uomo libero e responsabile delle tue
        azioni ;)Ma LOL,libero di che? Se esiste un'azienda al mondo che abusa della sua posizione dominante per imporre quello che vuole,è microsoft.
    • Anonimo scrive:
      Re: Adesso vi prego, ditemelo!
      Senza dubbio ragione no... ma facendo una valutazione delle varie forme di licenze MS ammetto che senza la licenza OEM, e le sue limitazioni, non avrebbe motivo di esistere le licenze Retail, Upgrade, Volume License ecc...Per non dilungarmi ulteriormente, vorrei precisare (per conoscenze purtroppo non documentabili attraverso fonti o link - quindi se vi fidate bene, altrimenti "amici" come prima) che il costo delle licenze OEM per i sistemi di marca (HP, IBM, Acer, ecc...) è veramente marginale ed incide relativamente poco al prezzo finale del macchina stessa.Purtroppo cosa diversa per le licenze acquistate dai rivenditori locali, quindi i "pesci piccoli". A loro, per esempio, la licenza OEM di Windows XP Home costa circa 80/90 euri, mentre quella Pro viene attorno ai 120/150 euri.Quindi se avessi la necessita di usare Windows XP Pro e il mio PC di marca ha la versione Home, semplicemente mi acquisto la versione Upgrade di WXP Pro e lo installo su sto PC. Se domani cambio PC, lo compro sempre con WXP Home e poi ci metto su la mia licenza Upgrade di WXP Pro... semplice no?In questo modo ho speso meno di comprare una licenza Retail di WXP Pro!Poi, se WXP Pro OEM mi costa 120/150 ca. comprato con un PC assemblato da un rivenditore locale allora, considerando che probabilmente andrò a fare vari upgrade hardware, forse conviene predere direttamente la licenza Retail di WXP Pro, no? Inoltre ho diritto all'assistenza mentre la versione OEM me lo dovrebbe dare il mio rivenditore!Infine vorrei conludere informandovi che la licenza Retail è quella che costa di più. Poi c'è quella Volume License (per i s.o. esiste solo in versione upgrade e quindi è necessario che il PC disponga già di una licenza, solitamente è la OEM) ed infine la OEM. Tralasciamo le versioni Educational, che in questo ambito non fanno testo.Più o meno direi che se la Retail costa 1, la VL ti costa 3/4 della Retail, la OEM 1/2 (veramente a grandi linee).Cmq. ce ne sarebbero di cose da dire...Spero che sia stato utile questo post.
    • Anonimo scrive:
      Re: Adesso vi prego, ditemelo!
      - Scritto da: TADsince1995
      Mi piacerebbe sentire se esiste qualcuno sulla
      terra che arrivi a dare ragione a Microsoft per
      una simile aberrazione. E soprattutto sentirne le
      ragioni. Non è una provocazione, sono seriamente
      curioso.

      TADle licenze OEM sono state sempre così (se ti va bene le prendi, oppure scegli una normale licenza windows in scatola)... ma tu dove sei stato negli ultimi 20 anni?
      • Anonimo scrive:
        Re: Adesso vi prego, ditemelo!
        - Scritto da: Anonimo

        le licenze OEM sono state sempre così (se ti va
        bene le prendi, oppure scegli una normale licenza
        windows in scatola)... ma tu dove sei stato negli
        ultimi 20 anni?Credo fuori da Matrix... a differenza tua!
        • Anonimo scrive:
          Re: Adesso vi prego, ditemelo!
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo



          le licenze OEM sono state sempre così (se ti va

          bene le prendi, oppure scegli una normale
          licenza

          windows in scatola)... ma tu dove sei stato
          negli

          ultimi 20 anni?

          Credo fuori da Matrix... a differenza tua!questo mi dimostra la maliziosità delle tue affermazioniio posso pure comprendere il giornalista autore dell'articolo che evidentemente non conosce bene il panorama informatico e oggi ha creduto ingenuamente di aver pubblicato uno scoup... oppure è la solita campagna anti ms di PIè impossibile invece che uno che difa chiamare "dal1996" doveva aspettare 10 anni per capire come funzionano le licenze MS e di tanti altri produttori di softwarenon ci credo nemmeno se ammetti di aver fumato di prima mattina
          • TADsince1995 scrive:
            Re: Adesso vi prego, ditemelo!

            è impossibile invece che uno che difa chiamare
            "dal1996" doveva aspettare 10 anni per capire
            come funzionano le licenze MS e di tanti altri
            produttori di softwareIntanto è "since1995" ;) Poi lo so bene che non è affatto una novità, purtroppo. Infatti nel mio post non mi stupivo del fatto che fosse una "novità", ma del concetto in se. Poi, in effetti, se uno pensa che è una truffa che va avanti da 10 anni gira proprio la testa.TAD
          • Anonimo scrive:
            Re: Adesso vi prego, ditemelo!
            Ma solo io conosco più negozi dove i PC te li vendono SENZA Sistema operativo?!?!?!!?     :
          • Anonimo scrive:
            Re: Adesso vi prego, ditemelo!
            Anche io ne conosco. Ma per quanto riguarda i portatili ti sarei grato se me ne indicassi.
          • TADsince1995 scrive:
            Re: Adesso vi prego, ditemelo!
            - Scritto da: Anonimo
            Anche io ne conosco. Ma per quanto riguarda i
            portatili ti sarei grato se me ne indicassi.Sì anche io conosco dei negozi che vendono dei pc incontaminati, ce ne sono alcuni anche per i portatili, gli ECS se non ricordo male.TAD
          • Anonimo scrive:
            Re: Adesso vi prego, ditemelo!
            - Scritto da: Anonimo
            Ma solo io conosco più negozi dove i PC te li
            vendono SENZA Sistema operativo?!?!?!!? :Forse non ti e' chiara la questione... io voglio comprare il PC (e SOLOOOO quello) che piu' mi aggrada dove cavolo mi aggrada!Esattamente come faccio con una lavatrice, un automobile, un cacciavite, un piatto un coltello o un forno .Non mi interessa e non voglio il forno con un pollo in versione OEM e neppure Retail!Il pollo non mi piace e la carne la compro dal macellaio e non nel negozio di forni!E quandanche non mi piacesse la carne potrei volerlo usare per quocere torte o verdure! e quali torte e quali verdure lo decido io come quando e dove mi pare e piace!E' piu' chiaro cosi? :-)
          • Anonimo scrive:
            [OT] Re: Adesso vi prego, ditemelo!
            Colgo l'occasione per venderti un PC... allora di sicuro Win non ti serve. CPU, Ram, HHD, scheda video? Dimmi pure!Son qui per vendere PC "naked"!!!!!
  • Anonimo scrive:
    E se il pc è virtuale ?
    Con VMWare è possibile creare diverse macchine con diverse motherboard e diversi processori pssibilmente multicore.VMWare, interrogata, non risponde.Ma come funzionano le licenze ?
    • avvelenato scrive:
      Re: E se il pc è virtuale ?
      - Scritto da: Anonimo
      Con VMWare è possibile creare diverse macchine
      con diverse motherboard e diversi processori
      pssibilmente multicore.
      VMWare, interrogata, non risponde.
      Ma come funzionano le licenze ?retail. Mai visto vmware venduto con win XP oem, magari mi sbaglio, ma sarebbe folle.
    • Anonimo scrive:
      Re: E se il pc è virtuale ?

      Con VMWare è possibile creare diverse macchine
      con diverse motherboard e diversi processori
      pssibilmente multicore.
      Ma come funzionano le licenze ?Si usa una fottuta licenza retail.
  • Anonimo scrive:
    L'ultima telefonata a microsoft..
    Caro punto informatico circa quattro mesi fa per un guasto alla mia scehda madre, lo sostituita con un'alra in garanzia.Preciso che io ho assemblato il mio pc.ho chiamato alla microsoft per l'attivizazione di windows xp professioanal.Alla fine visto che il codice non funzionava quello dato dalla vocina in autoamtico mi trasferisce la telefonata ad un operatore .L'operatore mi dice ma lo vuole istallare su un'altro pc?Io rispose scusi ma ho cambiato scheda madre e lui insistema ma guardi che non lo puo' fare ed io rispos elo so grazie.fini li la telefonata mid ietero il codice ed riattivai windows.Misono sentito come un ladro moralmente pur essendo in regola.Avevo sul mio pc linux suse eval che utilizzavo in contemporranea con windows.Ora ho comprato la suse da novell è uso windows solo per lo scanner finche cè l'avro,.Ora sono un felice possessore di linux.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: L'ultima telefonata a microsoft..
      - Scritto da: Anonimo
      Caro punto informatico circa quattro mesi fa per
      un guasto alla mia scehda madre, lo sostituita
      con un'alra in garanzia.
      Preciso che io ho assemblato il mio pc.
      ho chiamato alla microsoft per l'attivizazione di
      windows xp professioanal.
      Alla fine visto che il codice non funzionava
      quello dato dalla vocina in autoamtico mi
      trasferisce la telefonata ad un operatore .
      L'operatore mi dice ma lo vuole istallare su
      un'altro pc?Io rispose scusi ma ho cambiato
      scheda madre e lui insistema ma guardi che non lo
      puo' fare ed io rispos elo so grazie.
      fini li la telefonata mid ietero il codice ed
      riattivai windows.
      Misono sentito come un ladro moralmente pur
      essendo in regola.
      Avevo sul mio pc linux suse eval che utilizzavo
      in contemporranea con windows.
      Ora ho comprato la suse da novell è uso windows
      solo per lo scanner finche cè l'avro,.
      Ora sono un felice possessore di linux.
      Ciaoc'è a chi piace dipendere..e chi no
    • Anonimo scrive:
      Re: L'ultima telefonata a microsoft..
      Ecco la mia suse.http://img371.imageshack.us/img371/2047/immagine4dh.jpgSono sempre io quello della telefonata.Volevo solo precisare che con 65 euro mi hanno dato un manuale cartaceo un dvd 8gb un dvd dell'open suse,5 cd sempre della suse .90 giorni di supporto gratis della novell ,piu di 400 programmi in dvd e grazie ad la comunita' ela rete http e ftp della suse ho 20000 programmi in yast.Ciao
      • Linaro scrive:
        Re: L'ultima telefonata a microsoft..
        - Scritto da: Anonimo
        Ecco la mia suse.
        http://img371.imageshack.us/img371/2047/immagine4d
        Sono sempre io quello della telefonata.
        Volevo solo precisare che con 65 euro mi hanno
        dato un manuale cartaceo un dvd 8gb un dvd
        dell'open suse,5 cd sempre della suse .90 giorni
        di supporto gratis della novell ,piu di 400
        programmi in dvd e grazie ad la comunita' ela
        rete http e ftp della suse ho 20000 programmi in
        yast.
        CiaoTutti questi pinguini che spuntano come i funghi.Che gioia vederli crescere così sani e robustiMi commuovo :'( sigh, sob, sniff, sniff.(linux)
        • Anonimo scrive:
          Re: L'ultima telefonata a microsoft..
          [Trollata Mode ON]Vorrai dire grassi sulle loro sedie fino alle 5 del mattino a ricompilare kernel :D :D [Trollata Mode OFF]
    • Anonimo scrive:
      Re: L'ultima telefonata a microsoft..
      ma avevi il gatto che camminava sulla tastiera?
      • Anonimo scrive:
        Re: L'ultima telefonata a microsoft..
        no, era un pinguino   :D
      • mosfet scrive:
        Re: L'ultima telefonata a microsoft..
        - Scritto da: Anonimo
        ma avevi il gatto che camminava sulla tastiera?Scusate la mia dislessia ma ero incavolato con la tastiera dico la cambio e poi non lo faccio ,devo piggiare i tasti forti.Ma anche sono incavolato perche con un'altro po metterranno un rfid nella confenzione di windows.Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: L'ultima telefonata a microsoft..
          - Scritto da: mosfet

          ... con un'altro po
          metterranno un rfid nella confenzione di windows.
          CiaoWooow! Non ci avevamo ancora pensato.Grazie per la dritta.A buon rendere.$$ Zio Bill $$ (win)
    • afiorillo scrive:
      Re: L'ultima telefonata a microsoft..
      - Scritto da: Anonimo
      [...] Ora sono un felice possessore di linux. [...]...senza lo scanner. LOL
      • francescor82 scrive:
        Re: L'ultima telefonata a microsoft..
        - Scritto da: afiorillo

        - Scritto da: Anonimo

        [...] Ora sono un felice possessore di linux.
        [...]

        ...senza lo scanner. LOLe senza virus, senza schiavitù dalla motherboard... nel cambio ci ha guadagnato.
      • Anonimo scrive:
        Re: L'ultima telefonata a microsoft..
        - Scritto da: afiorillo

        - Scritto da: Anonimo

        [...] Ora sono un felice possessore di linux.
        [...]

        ...senza lo scanner. LOLsenza palladium, senza strani traffici di rete, senza chiavi di attivazione, senza il buco col sw intorno=IE, senza ... devo continuare ?
    • Anonimo scrive:
      Re: L'ultima telefonata a microsoft..
      Sai che se telefoni al numero a pagamento invece che al numero verde la procedura automatica funziona sempre?:P
  • Anonimo scrive:
    Dov'è la novità?
    Non capisco cosa ci sia di nuovo, visto che si parla di licenze OEM. E' sempre stato così. In ogni caso il titolo trae in inganno: sarebbe stato più corretto "Windows OEM, nuova motherboard nuova licenza"
    • Anonimo scrive:
      Re: Dov'è la novità?
      - Scritto da: Anonimo
      Non capisco cosa ci sia di nuovo, visto che si
      parla di licenze OEM. E' sempre stato così. In
      ogni caso il titolo trae in inganno: sarebbe
      stato più corretto "Windows OEM, nuova
      motherboard nuova licenza"è uno scandalo, se è sempre stato così (modulo "che cacchio me ne frega")
      • Anonimo scrive:
        Re: Dov'è la novità?

        è uno scandalo, se è sempre stato così (modulo
        "che cacchio me ne frega")Lo scandalo è che pretendi di pagare la metà e di avere lo stesso "prodotto". L'HAI PAGATA DI MENO, CONOSCI LE LIMITAZIONI, SE NON TI VA BENE COMPRA LA VERSIONE RETAIL. Ma cazzo...
        • Anonimo scrive:
          Re: Dov'è la novità?

          Lo scandalo è che pretendi di pagare la metà e di
          avere lo stesso "prodotto". L'HAI PAGATA DI MENO,
          CONOSCI LE LIMITAZIONI, SE NON TI VA BENE COMPRA
          LA VERSIONE RETAIL. Ma cazzo...Sai qual'è il problema? Che non lo chiedi te di pagarla meno, neanche chiedi di comprarla, è un obbligo!! Se compri un pc oggi sei praticamente COSTRETTO ad acquistare una licenza OEM di win, comprendi?Le ratail poi .... lasciale perdere, per il motivo sopra indicato te le cacci .....Sanghino
          • Anonimo scrive:
            Re: Dov'è la novità?
            - Scritto da: Anonimo

            Lo scandalo è che pretendi di pagare la metà e
            di

            avere lo stesso "prodotto". L'HAI PAGATA DI
            MENO,

            CONOSCI LE LIMITAZIONI, SE NON TI VA BENE COMPRA

            LA VERSIONE RETAIL. Ma cazzo...

            Sai qual'è il problema? Che non lo chiedi te di
            pagarla meno, neanche chiedi di comprarla, è un
            obbligo!! Se compri un pc oggi sei praticamente
            COSTRETTO ad acquistare una licenza OEM di win,
            comprendi?Ma scusa, dove compri te il PC?Se prendo un PC IBM, Acer ecc... so già, io consumatore, che loro vendono il PC in quella determinata configurazione. Quindi so già che ci sarà sicuramente WXP Home o Pro.Se vando nel mio negozio di fiducia, credo che almeno tutti ne abbiano uno, chiedo all'assemblatore di farmi un PC con determinate caratteristiche. Voglio Windows sul PC? Si? Allora chiedo che mi venga venduta anche la licenza. In caso contrario non lo compro punto. Dice che non può, che deve venderlo assieme? Cambio negozio.
            Le ratail poi .... lasciale perdere, per il
            motivo sopra indicato te le cacci .....

            SanghinoAd ogni modo, quello che mi da fastidio di MS è che non comunica questi dettagli ai sui consumatori, e secondo me è questa la cosa più vergognosa.Inoltre anche i rivenditori stessi hanno la loro parte di copla. Ahimè ho conosciuto veramente pochissimi assemblatori, rivenditori e negozianti a conoscenza delle varie tipologie di licenze MS. Questi si che sono persone competenti, che si sono sbattuti per offrire un servizio migliore! Si chiama PROFESSIONALITA'!
          • Anonimo scrive:
            Re: Dov'è la novità?

            Sai qual'è il problema? Che non lo chiedi te di
            pagarla meno, neanche chiedi di comprarla, è un
            obbligo!! Se compri un pc oggi sei praticamente
            COSTRETTO ad acquistare una licenza OEM di win,
            comprendi?Perchè invece che credere alle leggende metropolitane non vai a comprare un pc in un negozio decente? L'ultimo PC che ho comprato era un Pentium D che ho preso due mesi fa, e nessuno mi ha minacciato di morte per farmi comprare la licenza di XP oem. IL negoziante mi ha chiesto "XP costa tot in versione OEM, tot*2 in versione retail, lo vuoi?" e io gli ho detto "non mi serve" e guarda un po' ... niente OS...
          • Anonimo scrive:
            Re: Dov'è la novità?
            - Scritto da: Anonimo

            Sai qual'è il problema? Che non lo chiedi

            te di pagarla meno, neanche chiedi di

            comprarla, è un obbligo!! Se compri un pc

            oggi sei praticamente COSTRETTO ad

            acquistare una licenza OEM di win,

            comprendi?
            Perchè invece che credere alle leggende
            metropolitane non vai a comprare un pc in un
            negozio decente?
            L'ultimo PC che ho comprato era un Pentium
            D che ho preso due mesi fa, e nessuno mi ha
            minacciato di morte per farmi comprare la
            licenza di XP oem.
            IL negoziante mi ha chiesto "XP costa tot in
            versione OEM, tot*2 in versione retail, lo
            vuoi?"
            e io gli ho detto "non mi serve" e guarda un
            po' ... niente OS... Fuori il link o l'indirizzo !!!Io l'ultima volta ho dovuto chiedere l'hd a parte !!
          • Anonimo scrive:
            Re: Dov'è la novità?
            - Scritto da: Anonimo
            Fuori il link o l'indirizzo !!!
            Qualsiasi negozio serio di informatica. Ovviamente non puoi pretenderlo sui preassemblati, ma su tutti gli altri sì
            Io l'ultima volta ho dovuto chiedere l'hd a parte
            !!Sei andato da un incompetente o da un negoziante "furbo" (tra virgolette perché rischia di perdere clienti in questo modo)
          • Anonimo scrive:
            Re: Dov'è la novità?




            IL negoziante mi ha chiesto "XP costa tot in

            versione OEM, tot*2 in versione retail, lo

            vuoi?"

            e io gli ho detto "non mi serve" e guarda un

            po' ... niente OS...


            Fuori il link o l'indirizzo !!!

            Io l'ultima volta ho dovuto chiedere l'hd a parte
            !!non mi piace fare pubblicità ma www.chl.it ti installano pure Linux SUSE o Fedora se vuoi.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Dov'è la novità?
            www.linuxsi.com
          • Anonimo scrive:
            Re: Dov'è la novità?


            e io gli ho detto "non mi serve" e guarda un

            po' ... niente OS...
            Fuori il link o l'indirizzo !!!http://www.aginformpc.it, tanto per citare i primi che mi vengono in mente...
            Io l'ultima volta ho dovuto chiedere l'hd a parteCambia negozio.
        • Anonimo scrive:
          9 --
          utenti Windows, continuate pure a farvi inculare, oh yeah!! I guess you like it!!!
    • afiorillo scrive:
      Re: Dov'è la novità?
      - Scritto da: Anonimo
      [...] In
      ogni caso il titolo trae in inganno: sarebbe
      stato più corretto "Windows OEM, nuova
      motherboard nuova licenza"Ti quoto in pieno, ma sai com'è.
  • Anonimo scrive:
    Windows Vista è il futuro
    non ci sono scuse. E' ora di cambiare il vostro 486dx2 66 Mhz con 16MB di ram, cari linari, e passare a Microsoft Windows Vista tra qualche mese (o a XP nel frattempo). (win)(win)(win)
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows Vista è il futuro
      - Scritto da: Anonimo
      non ci sono scuse. E' ora di cambiare il vostro
      486dx2 66 Mhz con 16MB di ram, cari linari, e
      passare a Microsoft Windows Vista tra qualche
      mese (o a XP nel frattempo).
      (win)(win)(win)Hihihi...:D http://www.linuxedge.org/?q=node/55PS...già installato qui da me....
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows Vista è il futuro
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        non ci sono scuse. E' ora di cambiare il vostro

        486dx2 66 Mhz con 16MB di ram, cari linari, e

        passare a Microsoft Windows Vista tra qualche

        mese (o a XP nel frattempo).

        (win)(win)(win)


        Hihihi...:D

        http://www.linuxedge.org/?q=node/55

        PS...già installato qui da me....Bellissimo... Linux alla copia di Mac OS X.Allora il futuro è proprio Mac OS X, dato che TUTTI lo stanno copiando...
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows Vista è il futuro
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          non ci sono scuse. E' ora di cambiare il
          vostro


          486dx2 66 Mhz con 16MB di ram, cari linari, e


          passare a Microsoft Windows Vista tra qualche


          mese (o a XP nel frattempo).


          (win)(win)(win)





          Hihihi...:D



          http://www.linuxedge.org/?q=node/55



          PS...già installato qui da me....

          Bellissimo... Linux alla copia di Mac OS X.

          Allora il futuro è proprio Mac OS X, dato che
          TUTTI lo stanno copiando...Ah ecco mancava il solito troll macaco!Fortuna che almeno qualcuno di loro non e' il solito fanatico!..."Anonymous: Not a complete OS X ripoffMon, 13/02/2006 - 12:11I am a former linux geek who now uses OS X, and I can tell you that a lot of those effects are not available on OS X. The wobbly windows for one, but more importantly, multiple desktop switching on a cube. OS X has user switching with a cube effect, but I would much rather have multiple desktops under my own user that I could switch between. I really miss multiple desktops on linux, as I often feel like my desktop is getting cluttered under os x. At any rate, most things in computing are imitations of something else. Get used to it."
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows Vista è il futuro

          Allora il futuro è proprio Mac OS X, dato che
          TUTTI lo stanno copiando...Speriamo di no...http://secunia.com/advisories/18963/Secunia Advisory: SA18963 Release Date: 2006-02-21 Critical: Extremely critical Impact: System access Where: From remote Solution Status: Unpatched OS: Apple Macintosh OS X Select a product and view a complete list of all Patched/Unpatched Secunia advisories affecting it. Description:Michael Lehn has discovered a vulnerability in Mac OS X, which can be exploited by malicious people to compromise a user's system.The vulnerability is caused due to an error in the processing of file association meta data (stored in the "__MACOSX" folder) in ZIP archives. This can be exploited to trick users into executing a malicious shell script renamed to a safe file extension stored in a ZIP archive.This can also be exploited automatically via the Safari browser when visiting a malicious web site.Secunia has constructed a test, which can be used to check if your system is affected by this issue:http://secunia.com/mac_os_x_command_execution_vulnerability_test/The vulnerability has been confirmed on a fully patched system with Safari 2.0.3 (417.8) and Mac OS X 10.4.5.Solution:The vulnerability can be mitigated by disabling the "Open safe files after downloading" option in Safari.Do not open files in ZIP archives originating from untrusted sources.
        • lroby scrive:
          Re: Windows Vista è il futuro

          Bellissimo... Linux alla copia di Mac OS X.

          Allora il futuro è proprio Mac OS X, dato che
          TUTTI lo stanno copiando...Se consideri che Il GEOS128 creato nell'anno 1987 per il mitico Commodore 128,aveva copiato dal MAC di allora, e che già allora esisteva il TAGLIA COPIA ED INCOLLA (con tanto di tasti rapidi C= X , C=C etc.etc)alla fine.. tutti copiano da tutti...il creatore delle gui,ossia del uso del mouse e delle finestre è stata la Xerox MOOOLLTTTI anni prima..e dire che allora la reputavano una ca....ta.e cè gente che oggi la mena con tu hai copiato da lui che ha copiato dall'altro..che palle..
    • Tyl3r scrive:
      Re: Windows Vista è il futuro
      - Scritto da: Anonimo
      non ci sono scuse. E' ora di cambiare il vostro
      486dx2 66 Mhz con 16MB di ram, cari linari, e
      passare a Microsoft Windows Vista tra qualche
      mese (o a XP nel frattempo).
      (win)(win)(win)Veramente ho un Amd64 3200+ overclockato con 1gb di ram e con su Kubuntu, altro che Vista...
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows Vista è il futuro
        - Scritto da: Tyl3r

        - Scritto da: Anonimo

        non ci sono scuse. E' ora di cambiare il vostro

        486dx2 66 Mhz con 16MB di ram, cari linari, e

        passare a Microsoft Windows Vista tra qualche

        mese (o a XP nel frattempo).

        (win)(win)(win)
        Veramente ho un Amd64 3200+ overclockato con 1gb
        di ram e con su Kubuntu, altro che Vista...Installa SUBITO xgl e compiz...poi vedrai che fine fa la tua mascella....
      • TADsince1995 scrive:
        Re: Windows Vista è il futuro

        Veramente ho un Amd64 3200+ overclockato con 1gb
        di ram e con su Kubuntu, altro che Vista...Mi unisco: Slamd64, 64bit nativi su Athlon64 3500+ 2Gb Ram DDR400 Dual Channel, 420Gb HD, GF6800GT 256Mb DDR3.Altro che Vista e 486...TAD
        • mosfet scrive:
          Re: Windows Vista è il futuro
          - Scritto da: TADsince1995


          Veramente ho un Amd64 3200+ overclockato con 1gb

          di ram e con su Kubuntu, altro che Vista...

          Mi unisco: Slamd64, 64bit nativi su Athlon64
          3500+ 2Gb Ram DDR400 Dual Channel, 420Gb HD,
          GF6800GT 256Mb DDR3.

          Altro che Vista e 486...

          TADPiu' che vista è una svista istallarlo.No vista no controllo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows Vista è il futuro
            Sarà il futuro per la Microsoft, ma di certo non degli utenti!
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows Vista è il futuro
          - Scritto da: TADsince1995


          Veramente ho un Amd64 3200+ overclockato con 1gb

          di ram e con su Kubuntu, altro che Vista...

          Mi unisco: Slamd64, 64bit nativi su Athlon64
          3500+ 2Gb Ram DDR400 Dual Channel, 420Gb HD,
          GF6800GT 256Mb DDR3.

          Altro che Vista e 486...

          TADEccomi! :D .Suse 10.0 su pentium 4 3.0 Ghz overclockato a 3.4, 1Gb Ram DDR400 dual channel, HD sata 37Gb 10k rpm + 160 Gb sata, geforce 5200 fx (linux)
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows Vista è il futuro

          Mi unisco: Slamd64, 64bit nativi su Athlon64
          3500+ 2Gb Ram DDR400 Dual Channel, 420Gb HD,
          GF6800GT 256Mb DDR3.

          Altro che Vista e 486...

          TADTutto questo per usare VI ...
      • uguccione500 scrive:
        Re: Windows Vista è il futuro
        VISTA E' IL FUTURO??? AHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAChe futuro delle balle...AAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHAAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHAAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHAAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHAAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHAAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHAAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHAAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHAAHHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHAHHAHAHAHHAAHHAHAHAAHAHAHHAHAHAHAHHAHAHA==================================Modificato dall'autore il 22/02/2006 18.12.01
    • Anonimo scrive:
      Si infatti..con Palladium
      E' proprio il futuro che gente come te si merita. Non per altro ma perchè le tue consocenze in merito rasentano lo zero assoluto a quanto pare.- Scritto da: Anonimo
      non ci sono scuse. E' ora di cambiare il vostro
      486dx2 66 Mhz con 16MB di ram, cari linari, e
      passare a Microsoft Windows Vista tra qualche
      mese (o a XP nel frattempo).
      (win)(win)(win)
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows Vista è il futuro
      - Scritto da: Anonimo
      non ci sono scuse. E' ora di cambiare il vostro
      486dx2 66 Mhz con 16MB di ram, cari linari, e
      passare a Microsoft Windows Vista tra qualche
      mese (o a XP nel frattempo).
      (win)(win)(win)Si vede che il moderatore ha piazzato una qualche sorta di regexp, per identificare tutti i post che iniziano con "Ah ah ah linari siete finiti". Il succo, però, è questo.Incredibile, che gente come te, sia ancora in circolazione, ma non temere, fra poco, Windows diverrà storia.
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows Vista è il futuro
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        non ci sono scuse. E' ora di cambiare il vostro

        486dx2 66 Mhz con 16MB di ram, cari linari, e

        passare a Microsoft Windows Vista tra qualche

        mese (o a XP nel frattempo).

        (win)(win)(win)

        Si vede che il moderatore ha piazzato una qualche
        sorta di regexp, per identificare tutti i post
        che iniziano con "Ah ah ah linari siete finiti".
        Il succo, però, è questo.
        Incredibile, che gente come te, sia ancora in
        circolazione, ma non temere, fra poco, Windows
        diverrà storia.ma i vostri santoni non avevano letto nelle stelle le stesse cose già 15 anni fa' ? (rotfl)
        • lroby scrive:
          Re: Windows Vista è il futuro

          ma i vostri santoni non avevano letto nelle
          stelle le stesse cose già 15 anni fa' ? (rotfl)Si io mi ricordo perfettamente le profezie di un certo NOSTRALINUX ..... :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows Vista è il futuro
      E' il futuro.. fallimento di MS.
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows Vista è il futuro
      - Scritto da: Anonimo
      non ci sono scuse. E' ora di cambiare il vostro
      486dx2 66 Mhz con 16MB di ram, cari linari, e
      passare a Microsoft Windows Vista tra qualche
      mese (o a XP nel frattempo).
      (win)(win)(win)vista mi fa cagare
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows Vista è il futuro
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        non ci sono scuse. E' ora di cambiare il vostro

        486dx2 66 Mhz con 16MB di ram, cari linari, e

        passare a Microsoft Windows Vista tra qualche

        mese (o a XP nel frattempo).

        (win)(win)(win)


        vista mi fa cagarepurtroppo le masse passive ed ignoranti lo compreranno e la Microzozz ci guadagnerà
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows Vista è il futuro
          :'( purtroppo sìsarà così, basta pensare il tipo di filosofia usa mr. bill !!!Non si può cercar eil monopoilio su certe cose ! Io credo che i cari appassionati mi stanno capendo al volo !!! E come andare con un paraocchi in OS pilotato ! Francamente gli utilizzatori di vista spero saranno pochi, naturalmente la solita massa !!! Chi lo andrà ad utilizzare si renderà conto che è come camminare con le gambe ingessate !!! VEDERETE !!!A PRESTO !!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows Vista è il futuro


        vista mi fa cagareAllora verrà probabilmente installato nei cessi del futuro!
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows Vista è il futuro
          - Scritto da: Anonimo



          vista mi fa cagare

          Allora verrà probabilmente installato nei cessi
          del futuro!Non era linux che veniva installato ovunque? Oggi ho dovuto farla due volte perche' non mi ha accettato la prima versione, un bel emerde --update cesso e via.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows Vista è il futuro
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo





            vista mi fa cagare



            Allora verrà probabilmente installato nei cessi

            del futuro!

            Non era linux che veniva installato ovunque? Oggi
            ho dovuto farla due volte perche' non mi ha
            accettato la prima versione, un bel emerde
            --update cesso e via. No quello era NetBSD (peraltro è il suo motto "of course it runs NetBSD"). Tant'è che è stato installato (realmente non sto scherzando) persino su un tostapane.
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows Vista è il futuro
      - Scritto da: Anonimo
      non ci sono scuse. E' ora di cambiare il vostro
      486dx2 66 Mhz con 16MB di ram, cari linari, e
      passare a Microsoft Windows Vista tra qualche
      mese (o a XP nel frattempo).Ma non lo faranno mai... Sai che fa la maggior parte di loro? Usano Vmware per emulare windows e usare ogni ben di dio software creato per win! Pensa un po che mentalità...
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows Vista è il futuro
      - Scritto da: Anonimo
      non ci sono scuse. E' ora di cambiare il vostro
      486dx2 66 Mhz con 16MB di ram, cari linari, e
      passare a Microsoft Windows Vista tra qualche
      mese (o a XP nel frattempo).
      (win)(win)(win)Hasta la Vista, Windows(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows Vista è il futuro
      - Scritto da: Anonimo
      non ci sono scuse. E' ora di cambiare il vostro
      486dx2 66 Mhz con 16MB di ram, cari linari, e
      passare a Microsoft Windows Vista tra qualche
      mese (o a XP nel frattempo).
      (win)(win)(win)http://www.libri-gialli.com/show.asp?id=2135
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows Vista è il futuro
      - Scritto da: Anonimo
      non ci sono scuse. E' ora di cambiare il vostro
      486dx2 66 Mhz con 16MB di ram, cari linari, e
      passare a Microsoft Windows Vista tra qualche
      mese (o a XP nel frattempo).
      (win)(win)(win)un altro fruttarolo inviato da billy gatto.
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows Vista è il futuro
        ...io non continuo proprio a capire perchè rompete tanto... volete installare e usare il vostro Vista.. beh fatelo! ..chissenefrega.. io continuo ad usare la mia Gentoo.. punto. Se avete qualcosa contro di me o contro chi come me usa linux si vede che non state bene, avete qualcosa da rosicare o non so che... se steste bene infatti usereste il vosto SO con il quale vi trovate bene e non vi importerebbe che noi usiamo altro.
  • Anonimo scrive:
    Un paio di cose non mi tornano
    Dumble dumble:1) intervento in garanzia...e se la garanzia è scaduta? Il pc è sempre lui anche se la scheda si guasta2) posso cambiare tutto tranne la MoBo...ma un attimo spesso per aggiornare processore o ram devo cambiare la MoBo con una successiva.Insomma questi criteri fanno un po' acqua dappertutto!
    • Anonimo scrive:
      Re: Un paio di cose non mi tornano
      C'e' di peggio; immagina che si rompa la mobo dopo 6 mesi, che possibilita' hai di ritrovarne una identica da montare?Come scrivevo in un altro thread per la legge italiana questo diktat non ha valore, vediamo che succede.
      • Anonimo scrive:
        Re: Un paio di cose non mi tornano
        Intanto però per vedere rispettato un tuo diritto sancito da una legge, la quale si presume abbia infinito valore più di una eula del casso devi muovere mari e montagne di avvocati ovviamente pagando e come per la maggior parte delle piccole cause civili (che sono poi quelle che aiutano a vivere la vita in maniera migliore, a noi popolino ci interessa fino ad un certo punto dei miliardi che si mangiano i politici) si lascia cadere perchè non ne vale la pena.Voglio le class action!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Un paio di cose non mi tornano

        Come scrivevo in un altro thread per la legge
        italiana questo diktat non ha valore, vediamo che
        succede.La legge italiana non centra un cazzo e nessuno ti obbliga a comprare la licenza OEM. Comprati la retail, o installa un altro os, e fine della storia.
        • Anonimo scrive:
          Re: Un paio di cose non mi tornano

          La legge italiana non centra un cazzo e nessuno
          ti obbliga a comprare la licenza OEM. Comprati la
          retail, o installa un altro os, e fine della
          storia. L'ho già detto in altro post, i rivenditori ti obbligano a comprare la OEM perchè loro stessi sono costretti dai produttori di pc.Sanghino
          • Anonimo scrive:
            Re: Un paio di cose non mi tornano
            - Scritto da: Anonimo

            La legge italiana non centra un cazzo e

            nessuno ti obbliga a comprare la licenza

            OEM. Comprati la retail, o installa un altro

            os, e fine della storia.
            L'ho già detto in altro post, i rivenditori ti
            obbligano a comprare la OEM perchè loro stessi
            sono costretti dai produttori di pc.Io l'ultima volta che ho cambiato Pc ho dovuto chiedere di darmi l'hd a parte !!! Pur di non farmi vendere un windows che non mi serviva !Non vi dico la faccia del negoziante...
          • Anonimo scrive:
            Re: Un paio di cose non mi tornano

            L'ho già detto in altro post, i rivenditori ti
            obbligano a comprare la OEM perchè loro stessi
            sono costretti dai produttori di pc.Finchè regali i soldi alla ibm/acer/hp di turno, senz'altro.
    • Anonimo scrive:
      Re: Un paio di cose non mi tornano
      - Scritto da: Anonimo
      Insomma questi criteri fanno un po' acqua
      dappertutto!Come Windows stesso, d'altronde.
    • afiorillo scrive:
      Re: Un paio di cose non mi tornano
      - Scritto da: Anonimo
      Dumble dumble:
      1) intervento in garanzia...e se la garanzia è
      scaduta? Il pc è sempre lui anche se la scheda si
      guasta
      2) posso cambiare tutto tranne la MoBo...ma un
      attimo spesso per aggiornare processore o ram
      devo cambiare la MoBo con una successiva.

      Insomma questi criteri fanno un po' acqua
      dappertutto!Eccone un altro.Ri-Domanda: chi ti obbliga a comprare Windows? Se poi te lo compri, so' cacchi tuoi, non ti pare?
      • Anonimo scrive:
        Re: Un paio di cose non mi tornano

        Ri-Domanda: chi ti obbliga a comprare Windows? Se
        poi te lo compri, so' cacchi tuoi, non ti pare?Ho già risposto a dieci di queste domande .... i rivenditori ti obbligano ad acquistare la OEM perchè loro stessi sono obbligati dai produttori.Sanghino
  • Anonimo scrive:
    Windows sempre più costoso?Passa a Linux
    Passate a Linux, qui stanno impazzendo 200 euro per una licenza OEM per XP Home, Vista a quanto lo venderanno a 400 euro? Linux è gratis per iniziare provate una delle distro più semplici: Opensuse, Ubuntu, Mandrivia o Fedora, le potete scaricare su internet o trovare in edicola in abbinamento alle riviste (dai 5 ai 10 euro), io adesso ho sia XP che Linux, ma di sicuro quando cambio scheda o computer la Microsoft i 200 e passa euro per quanto mi riguarda se li può girare in quel posto. O i prezzi di Microsoft calano o Windows per me sarà solo storia!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows sempre più costoso?Passa a L
      Ok sono passato, però per i videogiochi vado in windows. So che c'è Cedega però a me di pagare per potere utilizzare i miei giochi originali e sperare che funzionino mi sembra troppo.Se non ci fossero così tanti giochi che utilizzano le directx non ci sarebbe nessun problema.Magari se l'opensource pensasse a fare qualcosa tipo le directx ma multipiattaforma il futuro sarebbe diverso. So che c'è OpenGL però no è specifico per i videogiochi come le DirectX.
      • Tyl3r scrive:
        Re: Windows sempre più costoso?Passa a L
        Aspetta un pochetto e se i numeri ci assisteranno vedrai come iniziernno a fare i giochi nativi per Linux, alcuni già ci sono...
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows sempre più costoso?Passa a L
          - Scritto da: Tyl3r
          Aspetta un pochetto e se i numeri ci
          assisteranno vedrai come iniziernno a fare
          i giochi nativi per Linux, alcuni già ci sono...Che sono in opengl... E chissa' come gireranno con le DX 10... Mha, sara' sicuramente una lotta interessante.
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows sempre più costoso?Passa a L

        So che c'è OpenGL però no è
        specifico per i videogiochi come le DirectX.Potenza del marketing .....
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows sempre più costoso?Passa a L
          - Scritto da: Anonimo

          So che c'è OpenGL però no è

          specifico per i videogiochi come le DirectX.

          Potenza del marketing ..... Il marketing c'entra poco, l'OpenGL è una libreria grafica non focalizzata esclusivamente sui videogiochi. Mentre le directx servono a tante cose e per gli sviluppatori di videogiochi sono più semplici da utilizzare.
      • Le-ChuckITA scrive:
        9 --
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows sempre più costoso?Passa a L
        - Scritto da: Anonimo
        Ok sono passato, però per i videogiochi vado in
        windows. la soluzione migliore per (la gran parte dei) giochi e' la console; con quello che devi spendere per una buona scheda video ti prendi la console ( e magari la utilizzi anche come lettore dvd); non dovrai spendere per upgrade di processore, ram o scheda video per fare andare i giochi appena usciti; per qualche anno sei a posto
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows sempre più costoso?Passa a L
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Ok sono passato, però per i videogiochi vado in

          windows.

          la soluzione migliore per (la gran parte dei)
          giochi e' la console; con quello che devi
          spendere per una buona scheda video ti prendi la
          console ( e magari la utilizzi anche come lettore
          dvd); non dovrai spendere per upgrade di
          processore, ram o scheda video per fare andare i
          giochi appena usciti; per qualche anno sei a
          postoCome no, certo.Hai visto la nuova xbox360? non e' (ancora) stata craccata - quanto costa un titolo adesso? dai 70 euro in su.
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows sempre più costoso?Passa a L
          - Scritto da: Anonimo
          la soluzione migliore per (la gran parte dei)
          giochi e' la console; con quello che devi
          spendere per una buona scheda video ti prendi la
          console ( e magari la utilizzi anche come lettore
          dvd);Non proprio, preferisco il PC. A me poi piace giocare in multiplayer mi pare che con la console devi pagare per farlo.E poi l'hardware del PC lo puoi aggiornare, le console rimangono identiche per anni.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows sempre più costoso?Passa a L

            E poi l'hardware del PC lo puoi aggiornare, le
            console rimangono identiche per anni.Vero, ma spesso gli stessi giochi vanno bene su console vecchie ma non su computer vecchi, strano eh?
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows sempre più costoso?Passa a L
            - Scritto da: Anonimo
            Vero, ma spesso gli stessi giochi vanno bene su
            console vecchie ma non su computer vecchi, strano
            eh?Stessi giochi, ma come li vedi? Certi giochi vengono fatti uscire notevolmente ridotti per andare su console.
    • afiorillo scrive:
      Re: Windows sempre più costoso?Passa a L
      - Scritto da: Anonimo
      Passate a Linux, [...]Ahpperò! Questa non l'avevo mai sentita...
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows sempre più costoso?Passa a L
      - Scritto da: Anonimo
      Linux in partenza costerà anche poco o nulla
      peccato che il tempo per poterlo assimilare sia
      enormemente lungoCome per windows. Dallo ad un utonto e vedi come se la cava...
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows sempre più costoso?Passa a L
        - Scritto da: Anonimo
        Come per windows. Dallo ad un utonto e vedi come
        se la cava...L'ho visto e se la cava meglio con windows. Poi è chiaro se mi parli non di un utonto, ma di un rimbambito totale allora non sarà facile con nessun sistema operativo al mondo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows sempre più costoso?Passa a L
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Come per windows. Dallo ad un utonto e vedi come

          se la cava...

          L'ho visto e se la cava meglio con windows.Certo, se aveva usato già windows prima d'ora. Se invece non l'aveva mai usato...
          Poi è
          chiaro se mi parli non di un utonto, ma di un
          rimbambito totale allora non sarà facile con
          nessun sistema operativo al mondo.Questo è ovvio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows sempre più costoso?Passa a L
            - Scritto da: Anonimo
            Certo, se aveva usato già windows prima d'ora. Se
            invece non l'aveva mai usato...No, ti riportavo un esempio di persone che non avevano visto niente. E io uso solo Linux, però l'ho visto di persona che per il momento per gli home user è più semplice usare windows.Discorso diverso nelle aziende dove gli puoi dare un desktop come vuoi tu dove non possono fare niente a parte usare i 2-3 programmi che servono loro. Allora lì non è che cambi moltissimo tra windows e linux come approccio. Lì il problema magari è che in certi campi ci sono dei programmi per windows che sono indispensabili e diventa difficoltoso se non impossibile fare il passaggio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows sempre più costoso?Passa a L
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            Certo, se aveva usato già windows prima

            d'ora.

            Se invece non l'aveva mai usato...
            No, ti riportavo un esempio di persone che non
            avevano visto niente. E io uso solo Linux, però
            l'ho visto di persona che per il momento per
            gli home user è più semplice usare windows.A me risulta che il piu' semplice e' mac.
            Discorso diverso nelle aziende dove gli puoi dare
            un desktop come vuoi tu dove non possono fare
            niente a parte usare i 2-3 programmi che servono
            loro. Allora lì non è che cambi moltissimo tra
            windows e linux come approccio. Lì il problema
            magari è che in certi campi ci sono dei programmi
            per windows che sono indispensabili e diventa
            difficoltoso se non impossibile fare il
            passaggio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Windows sempre più costoso?Passa a L
            Forse il vecchio classic, osx a confronto si fa già troppe pippe mentali. Attualmente il più semplice in assoluto è zeta (che ovviamente ha origini mac classic/amiga)
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows sempre più costoso?Passa a L
        Dai linux ad un utonto e quello torna a fare i conti sulla dita, non ci prova neanche a toccare il mouse
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows sempre più costoso?Passa a L
      - Scritto da: Anonimo
      differenza, se conosci photoshop non puoi
      pretendere che gimp sia IDENTICO.
      Ti stai basando su abitudini...No guarda non è una questione di essere identico. Non è una questione di semplicità, anche perché con photoshop prima di leggere il manuale non ci combinavo niente. Ma è proprio l'interfaccia che è fatta mille volte meglio di Gimp. A me piacerebbe fosse vero il contrario ma non è così.
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows sempre più costoso?Passa a L
      Te in un'azienda (salvo che "l'azienda" di cui si parla non preveda te stesso nelle vesti di padrone,direttore, dipendente e la tua ombra come segretaria) sei uno, non sei tutti. Se tutti gli altri con linux non ci si trovano, non sei te da solo, unico capace, ad invertire la tendenza.
    • Anonimo scrive:
      Re: Windows sempre più costoso?Passa a L
      Produttività immediata è tutta quella serie di cose (compresa anche l'abitudine purtroppo) che fanno si che chi si mette davanti a windoz ci si ritrova all'istante senza alcun dubbio (estremizzando fosse anche solo un'icona disegnata in maniera diversa) senza contare che se qualcosa non funziona si chiama chi di dovere che quasi come un'automa sclicchetta quello che c'è da sclicchettare e risolve. Purtroppo con linux mi sono accorto che tante macchine uguali non corrispondono ad installazioni identiche (unico caso che si salva la clonatura del disco) pur seguendo gli stessi passi e sfiga vuole che proprio quella minima differenza è poi quella che dà problema è che dilata i tempi di intervento riducendo quelli di produttività
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows sempre più costoso?Passa a L
        - Scritto da: Anonimo
        Produttività immediata è tutta quella serie di
        cose (compresa anche l'abitudine purtroppo)
        che fanno si che chi si mette davanti a windoz
        ci si ritrova all'istante senza alcun dubbio
        (estremizzando fosse anche solo un'icona
        disegnata in maniera diversa) senza contare
        che se qualcosa non funziona si chiama chi
        di dovere che quasi come un'automa
        sclicchetta quello che c'è da sclicchettare e
        risolve. Purtroppo con linux mi sono accorto
        che tante macchine uguali non corrispondono
        ad installazioni identiche (unico caso che si
        salva la clonatura del disco) pur seguendo gli
        stessi passi e sfiga vuole che proprio quella
        minima differenza è poi quella che dà
        problema è che dilata i tempi di intervento
        riducendo quelli di produttivitàLinux e' molto semplice e linerare, quindi se hai ottenuto risultati diversi e' molto semplice : o non hai seguito gli stessi passi, o hai usato distribuzioni diverse.Altrimenti spiegaci la differenza che hai trovato tra queste macchine "uguali" che corrispondono ad installazioni "diverse" !?!?!?!
        • Anonimo scrive:
          Re: Windows sempre più costoso?Passa a L

          Linux e' molto semplice e linerare, quindi se haiSemplice e lineare riferito a linux dovevo ancora vederlo scritto.
          ottenuto risultati diversi e' molto semplice : o
          non hai seguito gli stessi passi, o hai usato
          distribuzioni diverse.Magari ha installato una distribuzione scaricando i pacchetti da internet... e tra una e l'altra e' cambiato qualcosa.
      • Anonimo scrive:
        Re: Windows sempre più costoso?Passa a L
        - Scritto da: Anonimo
        Produttività immediata è tutta quella serie di
        cose (compresa anche l'abitudine purtroppo) che
        fanno si che chi si mette davanti a windoz ci si
        ritrova all'istante senza alcun dubbioChe monata... prova a vedere qualche persona anzianotta,se gli cambi Win98 con il 2000, come si "ritrova all'istante".
        (estremizzando fosse anche solo un'icona
        disegnata in maniera diversa) senza contare che
        se qualcosa non funziona si chiama chi di dovere
        che quasi come un'automa sclicchetta quello che
        c'è da sclicchettare e risolve.Grande descrizione! Il classico cococo sottopagato mandatoa sistemare i casini che fanno gli utenti "che si ritrovano all'istante".
        Purtroppo con
        linux mi sono accorto che tante macchine uguali
        non corrispondono ad installazioni identiche(rotfl)Il fantasma della distro. Forse un esorcismo?
        (unico caso che si salva la clonatura del disco)
        pur seguendo gli stessi passi e sfiga vuole che
        proprio quella minima differenza è poi quella che
        dà problema è che dilata i tempi di intervento
        riducendo quelli di produttivitàMa di' la verita', stai leggendo quello che devi scrivere da unpezzo di carta, non e' farina del tuo sacco.No, perche' se no stai messo male...
    • Anonimo scrive:
      Re: Parola dell'oste, il vino è buono
      Queste parole le dice uno che usa linux da anni e che a differenza di molti altri qua non si fa prigioniero di idiote pregiudizi. Uso di tutto quindi posso vedere chiaramente dove arriva uno e dove arriva l'altro
  • martinmystere scrive:
    Ma un bel sonoro " c'avete rotto i ####"
    ......alla cupidigia non c'e' mai fine...
  • Anonimo scrive:
    RockXP
    Cercatelo su google: utilissimo programma per salvare il file dell'attivazione e ripristinarlo in ogni caso ed in c... alla microsoft
    • Anonimo scrive:
      Re: RockXP
      - Scritto da: Anonimo
      Cercatelo su google: utilissimo programma per
      salvare il file dell'attivazione e ripristinarlo
      in ogni caso ed in c... alla microsoftGuarda, dai un'occhiata qui http://shots.osdir.com/Occupano un po' di più come spazio, ma risolvono un mare di probelmi, non solo quello della licenza di Windows.Qui puoi vederli anche in azione http://linclips.crocusplains.com/
    • Anonimo scrive:
      Re: RockXP
      - Scritto da: Anonimo
      Cercatelo su google: utilissimo programma per
      salvare il file dell'attivazione e ripristinarlo
      in ogni caso ed in c... alla microsofte direi che è pure illegale..vedi te..
      • Anonimo scrive:
        Re: RockXP
        Illegale cosa ?Non lo sai che la chiave di attivazione rimane in ogni caso legata alla macchina ? Semplicemente si salta il procedimento dell'attivazione che spesso e volentieri non funziona bene (cosa succede se installi, attivi, qualcosa non funziona, reinstalli riattivi ecc. sempre sulal stessa macchina ? che ti viene bloccata l'attivazione ! Forse è questa procedura di m$ ai limiti della legalità)
        • Anonimo scrive:
          Re: RockXP
          - Scritto da: Anonimo
          Illegale cosa ?
          Non lo sai che la chiave di attivazione rimane ine' illegale e basta, se vuoi fare il furbo devi pagarne le conseguenze, ci sono sistemi liberi da queste complicazioni, se non ti piacciono o non sei capace dai a bill quel che e' di cesare, e non sperare che cesare s'incazzi!
          • Anonimo scrive:
            Re: RockXP
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Illegale cosa ?

            Non lo sai che la chiave di attivazione rimane
            in

            e' illegale e basta, se vuoi fare il furbo devi
            pagarne le conseguenze, ci sono sistemi liberi da
            queste complicazioni, se non ti piacciono o non
            sei capace dai a bill quel che e' di cesare, e
            non sperare che cesare s'incazzi!Ma dove ?!!! Almeno sapere di che si parla. Farsi il backup del file wpa è una cosa assolutamete legale. Quell'attivazione funziona solo sulla macchina originale non è che la puoi spostare, se lo metti su un pc diverso riparte il processo di attivazione....
          • Anonimo scrive:
            Re: RockXP

            e' illegale e basta, se vuoi fare il furbo deviHey genio .... vatti a vedere il vocabolario alla voce "backup" ...
          • citrullo scrive:
            Re: RockXP
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Illegale cosa ?

            Non lo sai che la chiave di attivazione rimane
            in

            e' illegale e basta, se vuoi fare il furbo devi
            pagarne le conseguenze, ci sono sistemi liberi da
            queste complicazioni, se non ti piacciono o non
            sei capace dai a bill quel che e' di cesare, e
            non sperare che cesare s'incazzi!Non penso proprio che sia illegale. A distanza di pochi mesi ho dovuto reinstallare XP OEM sullo STESSO HW perché XP si era impippato e quando ho inserito il codice mi ha costretto a chiamare il numero verde per parlare con un operatrice.Secondo te e' normale? Non era cambiato niente eppure per lui c'era qualcosa di diverso.Ora il backup del WPA lo faccio eccome. Mica posso perdere tempo a telefonare chissà dove.Altra cosa carina che mi e' successa: disattivando e poi riattivando la connessione di rete sto schifo di SO richiede l'attivazione.Alla M$ si sono fumati proprio di tutto.
    • Anonimo scrive:
      Re: RockXP
      - Scritto da: Anonimo
      Cercatelo su google: utilissimo programma per
      salvare il file dell'attivazione e ripristinarlo
      in ogni caso ed in c... alla microsoftperche cercarlo su google e non su PI ? http://punto-informatico.it/download/scheda.asp?i=984recensito mesi fa ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: RockXP
      - Scritto da: Anonimo
      Cercatelo su google: utilissimo programma per
      salvare il file dell'attivazione e ripristinarlo
      in ogni caso ed in c... alla microsoftCome vivere crackando o tentando di crackare un SO...
    • Anonimo scrive:
      NON SCARICATELO !
      Contains signature of the SPR/PSW.RAS.A.3 programComplimenti furbone !!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: NON SCARICATELO !
        - Scritto da: Anonimo

        Contains signature of the SPR/PSW.RAS.A.3 program

        Complimenti furbone !!!!Complimenti a te, genio! :-(I vari antivirus riconoscono spesso programmi come questo per spyware, troian o altro.Ma in realtà molti non sono altro che software "scomodi"...
        • Anonimo scrive:
          Re: NON SCARICATELO !
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          Contains signature of the SPR/PSW.RAS.A.3
          program



          Complimenti furbone !!!!
          Complimenti a te, genio! :-(
          I vari antivirus riconoscono spesso programmi
          come questo per spyware, troian o altro.
          Ma in realtà molti non sono altro che software
          "scomodi"...Vero.Trend Micro mi ha riconosciuto il java installer come virus.Ho smesso di usare tale antivirus.
  • Anonimo scrive:
    Alla faccia...
    ...di chi se la prende con noi "macachi" dicendo che con i PC si ha più libertà di cambiare hardware... (tralasciando di fatto che tale "libertà" significa - o, tra breve, "significava" - spendere più soldi per una macchina che avrà sempre almeno un componente vecchio).E adesso come farete? :D :D :D :D :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Alla faccia...
      - Scritto da: Anonimo

      E adesso come farete?...come ho sempre fatto? :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Alla faccia...
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo



        E adesso come farete?

        ...come ho sempre fatto? :Dpaghi come tutti suppongo
        • Anonimo scrive:
          Re: Alla faccia...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo





          E adesso come farete?



          ...come ho sempre fatto? :D

          paghi come tutti suppongoIo no.Uso Linux
    • Qu@ker scrive:
      Re: Alla faccia...
      - Scritto da: Anonimo
      ...di chi se la prende con noi "macachi" dicendo
      che con i PC si ha più libertà di cambiare
      hardware...So che sara' dura per te: PC non vuol dire Windows.==================================Modificato dall'autore il 21/02/2006 0.25.17
      • Anonimo scrive:
        Re: Alla faccia...
        - Scritto da: Qu@ker
        - Scritto da: Anonimo

        ...di chi se la prende con noi "macachi" dicendo

        che con i PC si ha più libertà di cambiare

        hardware...

        So che sara' dura per te: PC non vuol dire
        Windows.


        ==================================
        Modificato dall'autore il 21/02/2006 0.25.17nel 95% dei casi si però...so che è dura per te...ma i numeri dicono questo
    • afiorillo scrive:
      Re: Alla faccia...
      - Scritto da: Anonimo
      ...di chi se la prende con noi "macachi" dicendo
      che con i PC si ha più libertà di cambiare
      hardware... (tralasciando di fatto che tale
      "libertà" significa - o, tra breve, "significava"
      - spendere più soldi per una macchina che avrà
      sempre almeno un componente vecchio).

      E adesso come farete?

      :D :D :D :D :DTe mi sa che non sai neanche cosa sia una EULA, né tantomeno sai dove sta quella dei tuo OSX scaricato dal mulo, vero?
      • Anonimo scrive:
        Re: Alla faccia...
        - Scritto da: afiorillo

        - Scritto da: Anonimo

        ...di chi se la prende con noi "macachi" dicendo

        che con i PC si ha più libertà di cambiare

        hardware... (tralasciando di fatto che tale

        "libertà" significa - o, tra breve,
        "significava"

        - spendere più soldi per una macchina che avrà

        sempre almeno un componente vecchio).



        E adesso come farete?



        :D :D :D :D :D

        Te mi sa che non sai neanche cosa sia una EULA,
        né tantomeno sai dove sta quella dei tuo OSX
        scaricato dal mulo, vero?OSX scaricato dal mulo? Mi sa che sei tu a non sapere come siano diversi i Mac rispetto ai WC, pardon, PC.
  • Anonimo scrive:
    Deve... pretende... altrimenti?
    Ehi MS, i soldi sono miei.Li vuoi? Bene allora meritateli.Queste forme di ricatto alla "Il Padrino XP" falle ad altri :@
    • Anonimo scrive:
      Re: Deve... pretende... altrimenti?
      - Scritto da: Anonimo
      Ehi MS, i soldi sono miei.
      Li vuoi? Bene allora meritateli.
      Queste forme di ricatto alla "Il Padrino XP"
      falle ad altri :@ beh ma è normale..microsoft va avanti così da tanto..
      • Anonimo scrive:
        Re: Deve... pretende... altrimenti?
        Non vale per la legge italiana.Sono curioso di vedere nel caso qualcuno volesse rivalersi per vie legali cosa salta fuori.
        • Anonimo scrive:
          Re: Deve... pretende... altrimenti?

          Non vale per la legge italiana.Dimostralo.
          • Candido scrive:
            Re: Deve... pretende... altrimenti?


            Non vale per la legge italiana.
            Dimostralo. Basta leggere la legge sul diritto d'autore.
        • Candido scrive:
          Re: Deve... pretende... altrimenti?

          Non vale per la legge italiana.Giusto.
          Sono curioso di vedere nel caso qualcuno volesse
          rivalersi per vie legali cosa salta fuori.Già successo: Office OEM installati su PC diversi dagli originali: nessuna multa/contestazione.Vorrei far notare che la RIAA l'altro giorno ha detto che la copia personale non è un diritto...
    • afiorillo scrive:
      Re: Deve... pretende... altrimenti?
      - Scritto da: Anonimo
      Ehi MS, i soldi sono miei.
      Li vuoi? Bene allora meritateli.
      Queste forme di ricatto alla "Il Padrino XP"
      falle ad altri :@ Ehi "Anonimo", i soldi sono tuoi.E tietteli! Perché vuoi darli a Zio Bill?
  • Anonimo scrive:
    e se invece....
    cambio sistema operativo senza logo M$ ??? :D
    • Anonimo scrive:
      Re: e se invece....
      - Scritto da: Anonimo
      cambio sistema operativo senza logo M$ ???
      :DChe ci guadagno?
      • Anonimo scrive:
        Re: e se invece....
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        cambio sistema operativo senza logo M$ ???

        :D

        Che ci guadagno?Te non so' che ci guadagni ma zio bill no di sicuro!
Chiudi i commenti