Duopolio Apple-Google: indagine su browser e gaming

Duopolio Apple-Google: indagine su browser e gaming

L'autorità antitrust del Regno Unito ha avviato un'indagine approfondita sul duopolio Apple-Google nei settori dei browser mobile e cloud gaming.
L'autorità antitrust del Regno Unito ha avviato un'indagine approfondita sul duopolio Apple-Google nei settori dei browser mobile e cloud gaming.

La Competition and Markets Authority (CMA) del Regno Unito ha comunicato l’avvio di un’indagine approfondita su Apple e Google, dopo aver ricevuto numerose richieste dai concorrenti. Le due aziende avrebbero creato un duopolio nel settore dei browser mobile e della distribuzione di servizi cloud gaming attraverso i rispettivi store. L’autorità antitrust potrebbe inoltre avviare un’indagine sull’acquisizione di VMware da parte di Broadcom.

Apple e Google: duopolio mobile

La CMA aveva pubblicato nel mese di giugno i risultati di uno studio sul mercato mobile che evidenziava il duopolio Apple-Google nei settori dei sistemi operativi, app store e browser mobile. Contestualmente aveva avviato una consultazione tra le parti interessate per valutare la necessità di un’indagine approfondita su browser mobile e cloud gaming.

Dopo aver ricevuto i feedback dai concorrenti, l’autorità antitrust ha deciso di avviare l’indagine approfondita che dovrebbe terminare entro 18 mesi. La CMA evidenzia che Apple e Google dominano il mercato dei browser con una quota del 97%. Essendo preinstallati sui dispositivi, le due aziende hanno un importante vantaggio sulla concorrenza. Apple impedisce inoltre di utilizzare motori di rendering diversi da WebKit.

Le attenzioni maggiori verranno sicuramente riservate ad Apple, in quanto l’azienda di Cupertino impedisce la pubblicazione sullo store delle app per l’accesso ai servizi di cloud gaming. Queste restrizioni comportano un incremento dei costi per gli sviluppatori e limitano le scelte degli utenti.

Le decisioni della CMA saranno valide solo nel Regno Unito, ma Apple e Google dovranno rispettare le leggi sui mercati e i servizi digitali approvate in Europa. L’autorità antitrust potrebbe avviare un’indagine preliminare anche sull’acquisizione di VMware da parte di Broadcom (come già fatto dalla Commissione europea). La fase di consultazione terminerà il 6 dicembre.

Fonte: Gov.uk
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 22 nov 2022
Link copiato negli appunti