E fu così che Madonna tornò su YouTube

Reso ufficiale l'accordo tra Warner e YouTube: divideranno i ricavi pubblicitari. Una soluzione ad una controversia che durava da oltre nove mesi

Roma – L’accordo YouTube-Warner Music Group è ufficiale. Con una nota pubblicata sul sito della casa discografica, le due aziende hanno confermato una notizia che era trapelata già da tempo.

Entro la fine dell’anno, dunque, i video di artisti legati a Warner potranno essere pubblicati sulla piattaforma video di BigG. Inoltre, Warner potrà condividere con Google i ricavi pubblicitari derivanti dai video pubblicati da Warner, ma anche da quelli rilanciati dagli utenti, identificati per mezzo della tecnologia messa a disposizione da YouTube.

L’accordo, i cui dettagli finanziari non sono ancora stati resi noti, giunge a conclusione di una lunga controversia. Da dicembre, infatti, la casa discografica aveva deciso di ritirare tutti i video dei suoi artisti, creando non poca disapprovazione tra i fan di musicisti del calibro di Madonna, REM e Red Hot Chili Peppers.

Con l’accordo appena reso ufficiale, dunque, YouTube torna ad annoverare tra i suoi partner tutti i Big Four dell’industria musicale.

Federica Ricca

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Nikonista scrive:
    Medio formato : anche altre soluzioni
    Tanto per far capire a chi legge e afferma che 29000 euro sono giusti per una Hasselblad, è uscita una medio formato della Phase One (leggi Mamiya) che offre una medio formato digitale per "soli" 5000 euro. E' sicuramente più economica ed è una alternativa per avvicinarsi al medio formato digitale. Quanto al sistema di stabilizzazione inventato dalla hasselblad...aspetto fiducioso la clonazione su altri dispositivi
  • Enjoy with Us scrive:
    Hasselblad e caratteristiche
    L'innovazione del nuovo sistema di messa a fuoco è molto interessante, così come ovviamente anche le risoluzione e l'ampiezza del sensore offerte... tuttavia il rapporto prezzo prestazioni non è dei migliori!Mi spiego meglio, trattandosi di un mercato di nicchia con una produzione per forza di cose limitata a poche migliaia di pezzi, i costi di sviluppo incidono pesantemente e quindi il professionista si trova a dover spendere una quantità di soldi eccessiva... cosa che non fa altro che restringere la nicchia di utilizzatori.Fino a non tanti anni fa qualunque matrimonialista usava Hasselblad per almeno una parte delle riprese, oggi con l'avvento del digitale Hasselblad chi la usa? Sono tutti passati a delle reflex in alcuni casi (orrore) perfino non full frame... ormai per il medio formato digitale l'unico uso che mi venga in mente è l'uso in studio, quando si necessiti di forti ingrandimenti, penso ad esempio ai pannelli pubblicitari... i matrimonialisti sono più che soddisfatti da una 35 mm full frame!
    • Fotografo scrive:
      Re: Hasselblad e caratteristiche
      Eviterei di tirare in ballo le "nicchie" visto che fatturano un bel po'...nicchia e' un mercato che va al di fuori della comprensione ma e' un mercato... diciamo che non e' un prodotto da tutti ed accettiamo la cosa, senza invidie.ah io ho una D80 una D700 ed affitto la HS quando mi serve a 1000 euro la settimana... magari potessi investire per l'acquisto!
  • Nikonista scrive:
    28.000 EURO? APPENAAA???
    Con quel prezzo lì, mi affitto un fotografo professionista per un mese!Francamente mi sembra un po' tantino, considerato anche i prezzi delle ammiraglie Nikon e Canon.Spero proprio che il sistema...venga clonato da Nikon!!!
    • Noc77 scrive:
      Re: 28.000 EURO? APPENAAA???
      Ti risulta che Nikon o Canon facciano macchine di quel tipo? se facessero prodotti del genere i costi sarebbero piu' o meno gli stessi puoi starne certo, se cerchi i prezzi dei prodotti della PhaseOne, sua diretta concorrente, noterai che sono piu' o meno gli stessi!Non capisco la fretta di commentare un prodotto che non sai minimamente a cosa serva...Hola! Noc77 :)
    • Massimo scrive:
      Re: 28.000 EURO? APPENAAA???
      - Scritto da: Nikonista
      Con quel prezzo lì, mi affitto un fotografo
      professionista per un
      mese!
      Francamente mi sembra un po' tantino, considerato
      anche i prezzi delle ammiraglie Nikon e
      Canon.
      Spero proprio che il sistema...venga clonato da
      Nikon!!!Nikon e Canon...? Completamente un'altra categoria. Qui si parla di macchine professionali del massimo livello. Sono prodotti d'elite, chiaro che in genere non le compra il fotografo di matrimoni, né chi si occupa di cronaca...è come dire che una videocamera digitale ti può costare dai 200 ai 50000 euro... chiaro che con 4500 euro di prendi già una buona camera professionale, ma non credo che a hollywood per girare in digitale usino camere da 4500 euro...
    • MeX scrive:
      Re: 28.000 EURO? APPENAAA???
      aspettiamo Enjoy che fa il calcolo di quanto cosatno gli accellerometri della Wii e gli aggiunge al costo di una d40 trovata su EBAY :)
      • Lord Kap scrive:
        Re: 28.000 EURO? APPENAAA???
        - Scritto da: MeX
        aspettiamo Enjoy che fa il calcolo di quanto
        cosatno gli accellerometri della Wii e gli
        aggiunge al costo di una d40 trovata su EBAY :)Ma ROTFL! (rotfl) :D-- Saluti, Kap
      • angros scrive:
        Re: 28.000 EURO? APPENAAA???
        Quello che costa davvero, in questa fascia di macchine, non è l' elettronica, ma l' ottica.Fabbricare lenti di qualità elevata costa parecchio...
    • dave scrive:
      Re: 28.000 EURO? APPENAAA???
      DISCLAIMER: il mio commento e' una chiara parodia di troll e fanboy... non prendetelo sul serio. Non puoi paragonare Hasselblad a Canon e Nikon... sarebbe come paragonare Dell e Apple... chiaro, i Mac costano di piu', pero' sono un'altra categoria
    • il signor rossi scrive:
      Re: 28.000 EURO? APPENAAA???
      - Scritto da: Nikonista
      Francamente mi sembra un po' tantino, considerato
      anche i prezzi delle ammiraglie Nikon e
      Canon.LOL! In pratica è come se tu stessi dicendo che il prezzo di una Ferrari ti sembra alto considerato quanto costano le ammiraglie Fiat e Renault.
      • OldDog scrive:
        Re: 28.000 EURO? APPENAAA???
        - Scritto da: il signor rossi
        - Scritto da: Nikonista

        Francamente mi sembra un po' tantino,
        considerato

        anche i prezzi delle ammiraglie Nikon e

        Canon.

        LOL! In pratica è come se tu stessi dicendo che
        il prezzo di una Ferrari ti sembra alto
        considerato quanto costano le ammiraglie Fiat e
        Renault.Beh, in mano a me la qualità delle foto sarebbe la medesima. E intendo una foto scattata con la Hasselblad rispetto a quella scattata con la Renault... :D
    • OldDog scrive:
      Re: 28.000 EURO? APPENAAA???
      - Scritto da: Nikonista
      Con quel prezzo lì, mi affitto un fotografo
      professionista per un
      mese!E chi se ne frega del fotografo: io mi "affitto" la modella! ;)Scherzi a parte, sono sicuramente dispositivi per foto particolari, dove la qualità del risultato va oltre la foto del reportage fotografico, pur raffinato e professionale.Piuttosto sono curioso di vedere quanti anni occorreranno prima che il nuovo "tormentone" delle immagini 3D superi in diffusione il comune digitale "piatto".Certo, serviranno TV e monitor "3D" (ci stanno lavorando) e manca all'appello il sostituto "ologramma" della foto stampata su carta, eppure credo che sarà l'evoluzione non evitabile, come il digitale ha finito per "mangiarsi" la pellicola. Che ne dite?
    • ... scrive:
      Re: 28.000 EURO? APPENAAA???
      sono macchine inutili per usi normali, servono solo se devi fotografare fuori dall'atmosfera (ad esempio per foto sulla luna, ecc....), perché hanno una risoluzione altissima (i sensori più grandi sono da 75mp e sono 2 volte il full frame)vale sempre la regola che non è il prezzo della macchina fotografica che fa le foto :)
      • Giggetto scrive:
        Re: 28.000 EURO? APPENAAA???
        a che serve una risoluzione altissima fuori dall'atmosfera?ti ricordo che è proprio l'atmosfera a limitare la risoluzione dei telescopi a terra, a differenza di quanto avviene con hubble..per non parlare dell'autofocus velocissimo e ultraprofessionale, quando nello spazio l'oggetto più vicino è a milioni di chilometri..
        • ... scrive:
          Re: 28.000 EURO? APPENAAA???
          con un grosso sensore puoi catturare molti più dettagli?ti ricordo che le stelle stanno a svariati anni luce da noi, e se vuoi una foto precisa per fare analisi dati, 1 pixel in più o in meno può fare la differenza, e di molto..
          • iride scrive:
            Re: 28.000 EURO? APPENAAA???
            secondo le vostre teorie quelli che sfoderano 28k euro sono tutti XXXXXXXX allora, e la HB ha l'hobby della bancarotta.
    • Nikonista scrive:
      Re: 28.000 EURO? APPENAAA???
      - Scritto da: Nikonista
      Con quel prezzo lì, mi affitto un fotografo
      professionista per un
      mese!
      Francamente mi sembra un po' tantino, considerato
      anche i prezzi delle ammiraglie Nikon e
      Canon.
      Spero proprio che il sistema...venga clonato da
      Nikon!!!Non pensavo proprio di scatenare un putiferio simile!Rimango del mio avviso: chi di voi ha una Hasselblad? Io ne posseggo un vecchio modello a pellicola, e posso dirvi che non la sostituirei con niente al mondo. Per questo mi sembra spropositato il prezzo del digitale, considerato che si possono aggiungere ai modelli a pellicola il dorso digitale.Per chi parla di ottiche, basta farsi un giro su un sito Internet che ha il negozio di fotografia a Milano per vedere che non sono tanto le ottiche che costano tanto, ma proprio il corpo macchina. Le ottiche sono (sic..) intercambiabili, e si possono utilizzare ottiche vecchie ed usate su altri corpi macchina. Chi scrive forse non è conoscenza di cio.Non trovo azzeccato il paragone Renault - Ferrari tra Nikon ed Hasselblad, semmai Porsche e Ferrari; definire la Nikon D3 una Renault....vuol dire che chi scrive non ha mai scattato una foto con una reflex, o forse si è limitato ad usare una D100. Mai sentito parlare di differenze di fascia tra reflex?E comunque, con quella somma lì, oltre al fotografo, io di modelle ne prendo due!
Chiudi i commenti