Ecobonus: nuova fase per ciclomotori e motocicli

Ecobonus: nuova fase per ciclomotori e motocicli

Aprirà giovedì (per i concessionari) la nuova fase di prenotazione degli incentivi per l'acquisto di ciclomotori e motocicli delle categorie L.
Aprirà giovedì (per i concessionari) la nuova fase di prenotazione degli incentivi per l'acquisto di ciclomotori e motocicli delle categorie L.

Con un breve comunicato condiviso sulle pagine del sito istituzionale, il Ministero dello Sviluppo Economico rende noto che questa settimana prenderanno il via le nuove prenotazioni degli incentivi destinati all'acquisto di ciclomotori e motocicli. Ritorna dunque l'Ecobonus. Ricordiamo che questa fase sarà riservata ai concessionari.

Ecobonus per ciclomotori e motocicli: come, dove e quando

Il portale a cui fare riferimento per l'accesso ai fondi è quello di sempre: ecobonus.mise.gov.it. Gli addetti ai lavori interessati possono fin da subito impostare un promemoria per le ore 10:00 di giovedì 13 gennaio.

Il contributo sarà infine riconosciuto a coloro che intendono comprare un veicolo elettrico o ibrido nuovo di fabbrica appartenente alle categorie L1e, L2e, L3e, L4e, L5e, L6e e L7e. L'importo sarà calcolato in base al prezzo ovvero 30% senza rottamazione e 40% con rottamazione.

Per l'incentivo era stato introdotto dalla Legge di Bilancio 2021 uno stanziamento complessivo di 150 milioni di euro, pari a 20 milioni per ciascun anno dal 2021 al 2023 e 30 milioni per ciascuno degli anni dal 2024 al 2026.

Tutte le altre informazioni riguardanti veicoli, risorse, agevolazioni e modalità di accesso sono consultabili nella sezione FAQ del sito ufficiale.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

11 01 2022
Link copiato negli appunti