Edge per macOS: nuova procedura di update

Edge per macOS: nuova procedura di update

Microsoft Edge per macOS ha una nuova procedura di aggiornamento (come quella su Windows) che non prevede l'uso del servizio AutoUpdate.
Microsoft Edge per macOS ha una nuova procedura di aggiornamento (come quella su Windows) che non prevede l'uso del servizio AutoUpdate.

Microsoft ha annunciato lo sviluppo di una nuova procedura di aggiornamento per la versione macOS di Edge. Verrà eliminato l’uso del servizio Microsoft AutoUpdate, velocizzando il download e l’installazione. Intanto l’azienda di Redmond si prepara al lancio di nuove funzionalità con Edge 90, il cui debutto è previsto per il mese di aprile.

Edge per macOS: aggiornamenti rapidi

Gli utenti che usano la versione Windows di Edge possono installare gli aggiornamenti in maniera piuttosto semplice. È sufficiente aprire le Impostazioni e la sezione Informazioni su Microsoft Edge (l’ultima in fondo al colonna sinistra). Verrà avviata la ricerca automatica e scaricato l’update in background. Al successivo riavvio sarà disponibile la versione più recente del browser.

La procedura implementata su macOS è invece più “complicata”. L’aggiornamento viene infatti effettuato mediante il servizio Microsoft AutoUpdate, usato anche per aggiornare le app Office. Oltre a creare confusione per gli utenti, questo metodo costringe ad attendere il completamento di eventuali update in corso. Inoltre l’indicazione della versione disponibile non sempre corrisponde con quella indicata nella sezione Informazioni. Infine, l’installazione non è veloce come su Windows.

Microsoft AutoUpdate

Tutti questi problemi sono stati risolti con la nuova “esperienza di update”, uguale a quella offerta su Windows. In pratica è stato eliminato il servizio Microsoft AutoUpdate. Al momento è disponibile nella versione Canary 90.0.816.0 (tramite flag) per i Mac con chip Intel. Presto sarà disponibile anche per i Mac con chip Apple M1.

Microsoft Edge per macOS - nuvova procedura di update

Per quanto riguarda le future versioni del browser, Microsoft ha recentemente aggiunto nuove funzionalità alla roadmap. Tra le novità attese con Edge 90 ci sono nuove opzioni di stampa per pagine web e PDF, la ricerca nella cronologia sincronizzata e la possibilità di cancellare più password allo stesso momento.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

11 03 2021
Link copiato negli appunti