Eee Box trova casa nei salotti HD

Eee Box B206 è il nuovo modello del PC ultracompatto di Asus dotato di porta HDMI e capace di supportare il video in alta definizione
Eee Box B206 è il nuovo modello del PC ultracompatto di Asus dotato di porta HDMI e capace di supportare il video in alta definizione

Negli scorsi giorni è stato lanciato ufficialmente sul mercato europeo il primo dei due modelli di Eee Box HD annunciati da Asus lo scorso dicembre.

eee box Il nuovo B206 , che in alcuni negozi online italiani è disponibile in quantità limitate già da alcune settimane, ha come principale novità la presenza di una porta HDMI e di una scheda grafica di tipo discreto: due caratteristiche grazie alle quali il PC ultracompatto di Asus può ora aspirare con più convinzione al ruolo di media center domestico, e trovare eventualmente posto accanto a un televisore digitale.

Il motore grafico del B206 è costituito dalla scheda ATI Radeon HD 3450 provvista di 256 MB di memoria DDR2 on board. Questa GPU supporta la tecnologia DirectX 10.1 e l’accelerazione dei formati video MPEG-2, MPEG-4, DivX, WMV9, VC-1 e H.264/AVC fino alla risoluzione non interlacciata di 1920 x 1080 pixel (1080p).

Nonostante l’utilizzo di un adattatore grafico più potente, Asus afferma che l’assorbimento energetico medio del B206 rimane di 20 watt , dunque identico a quello del modello B202. Rispetto ad un PC standard, il produttore taiwanese sostiene che un Eee Box può far risparmiare fino a 120 euro all’anno sulla bolletta elettrica: questo però nell’ipotesi che il computer non venga mai spento.

La vocazione di sistema media center del B206 è assecondata dalla presenza di Eee Cinema , un software che gira al di sopra di Windows XP Home e che permette di riprodurre una certa varietà di formati audio e video nonché di visualizzare le foto. Eee Cinema, che ha fatto il suo debutto nell’ Eee Top , può essere controllato attraverso il telecomando fornito in dotazione con l’Eee PC. Gli altri dispositivi di input che accompagnano il B206 sono un mouse e una tastiera senza fili .

Le altre caratteristiche non si discostano da quelle del primo modello di Eee Box, il B202, e comprendono un processore Atom N270, 1 GB di memoria RAM espandibile a 2 GB, un hard disk da 160 GB, un adattatore di rete Gigabit Ethernet, un modulo wireless 802.11n ed uno Bluetooth, lettore di memorie SD/MMC, quattro porte USB e supporto VESA. Il tutto in 1 Kg di peso.

Da sottolineare come la confezione includa tutto ciò che serve per usare da subito il dispositivo , compreso il convertitore HDMI/DVI-D (necessario per collegare l’Eee Box ad un monitor non provvisto di ingresso HDMI), l’adattatore da mini jack a S/PDIF e il supporto VESA 75/100 per il montaggio a muro.

L’Eee Box ha un prezzo di listino di 379 euro IVA inclusa , ma presso i negozi online lo si trova a partire da circa 330 euro.

L’Eee Box B206 si pone di fatto come un’interessante alternativa ai tipici media box HD da salotto , quali ad esempio il famoso Popcorn . Se è vero che il suo prezzo è mediamente superiore alle soluzioni ad hoc, va considerato che si tratta di un PC a tutti gli effetti , e come tale in grado di far girare una miriade di applicazioni e di accogliere una grande varietà di periferiche e accessori, inclusi eventuali decoder per la TV digitale terrestre, controller da gioco e modem 3G.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

05 03 2009
Link copiato negli appunti