Elon Musk rimuove il testo delle news condivise su X (update)

Elon Musk rimuove il testo delle news condivise su X (update)

Elon Musk ha chiesto di eliminare titolo e testo delle news condivise su X, lasciando solo l'immagine e il link sovrapposto che porta al sito web.
Elon Musk rimuove il testo delle news condivise su X (update)
Elon Musk ha chiesto di eliminare titolo e testo delle news condivise su X, lasciando solo l'immagine e il link sovrapposto che porta al sito web.

Elon Musk in persona ha chiesto di cambiare il modo in cui una news viene visualizzata nei post. L’utente vedrà solo l’immagine cliccabile, invece del titolo e del testo associato. L’obiettivo sarebbe quello di ridurre l’altezza del post e limitare i clickbait. In realtà potrebbe essere un altro tentativo per convincere editori e giornalisti a sottoscrivere l’abbonamento a X Premium o X Verified Organizations.

I giornalisti devono scrivere su X

Kylie Robison di Fortune aveva scoperto la novità, successivamente confermata da Elon Musk. Attualmente, quando viene condivisa una news, X mostra immagine, titolo e un estratto del testo. Il proprietario dell’azienda californiana ha chiesto di apportare una modifica estetica, eliminando titolo e testo.

In pratica, le news condivise da giornalisti, utenti o editori avranno solo un’immagine e un link sovrapposto che porta all’articolo completo sul sito web, a meno che il testo non venga aggiunto manualmente. Ciò avrà sicuramente un impatto negativo per gli editori che sfruttano il social network per incrementare il traffico verso i loro siti.

Secondo la fonte di Fortune, Musk vuole ridurre l’altezza dei post in modo da visualizzarne di più sullo schermo. Inoltre, la modifica dovrebbe limitare i clickbait. Il rischio concreto è che i clic non ci saranno proprio perché mancano altre informazioni.

Probabilmente il vero motivo della modifica è un altro, come lo stesso Musk ha lasciato intendere con questo post:

I giornalisti dovrebbero pubblicare gli articoli direttamente su X. Ovviamente dopo aver sottoscritto l’abbonamento a X Premium che consente di scrivere post con una lunghezza massima di 25.000 caratteri.

Aggiornamento (24/08/2023): Musk ha comunicato che il programma di revenue share si applica anche alle organizzazioni, quindi anche agli editori che scrivono gli articoli direttamente su X.

Fonte: Fortune
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 22 ago 2023
Link copiato negli appunti