Donazioni per l'Ucraina: aiuta bambini, famiglie e rifugiati, ecco come fare

Emergenza Ucraina: ecco come puoi mandare il tuo aiuto

Anche tu puoi dare una mano per l'aiuto dell'Ucraina e degli ucraini: ecco tutti gli strumenti per poter aiutare bambini, famiglie, rifugiati e feriti.
Anche tu puoi dare una mano per l'aiuto dell'Ucraina e degli ucraini: ecco tutti gli strumenti per poter aiutare bambini, famiglie, rifugiati e feriti.

Chiunque può essere parte attiva nell’emergenza ucraina, perché chiunque ha oggi i mezzi per poter dare una mano ed alleviare le sofferenze della popolazione vittima dell’invasione russa. Chiunque può farlo perché oggi tutte le principali entità attive nel soccorso di feriti o rifugiati è in grado di raccogliere denaro e materiale utile con strumenti digitali, tali per cui bastano un click o un SMS per diventare protagonisti di questo fiume di solidarietà che da tutto il mondo sta portando soccorso alla popolazione colpita.

Se anche tu puoi e vuoi dare una mano, trovi a seguito tutte le istruzioni per poter agire attraverso iniziative affidabili, già attive e attraverso iniziative immediatamente utili in queste ore di duro assedio.

Croce Rossa Italiana

Alla luce dell’intensificarsi delle violenze e della conseguente emergenza umanitaria in Ucraina, la Croce Rossa Italiana lancia un’urgente raccolta fondi per rispondere alle enormi necessità cui stanno dando risposta senza sosta i volontari della Croce Rossa Ucraina. Manca acqua, cibo, elettricità. Insufficiente l’assistenza sanitaria per centinaia di migliaia di persone. Il tutto, aggravato dalla pandemia di Covid-19 ancora in atto“. La Croce Rossa è attiva direttamente sul campo: il primo materiale è partito verso l’Ucraina nei giorni scorsi e nuovi convogli stanno per essere inviati per un aiuto concreto in termini di cibo e medicinali.

Croce Rossa per l'Ucraina

Per inviare un aiuto puoi effettuare una donazione qui sfruttando un sistema di pagamento a scelta tra carta di credito, PayPal o bonifico. Va ricordato come le cifre donate possano essere portate in detrazione fiscale per un importo pari al 35% dell’erogazione (o deducibili al 10% qualora la donazione venga fatta da parte di una azienda).

UNHCR

UNHCR è l’acronimo di The UN Refugee Agency, un gruppo che si occupa specificatamente dei rifugiati e che in queste ore sta cercando di aiutare parte delle oltre 800 mila persone che hanno già varcato il confine ucraino in cerca di una via di salvezza dalla pioggia di missili che sta devastando Kiev, Mariupol, Kharkiv, Kherson, Odessa e le altre città messe sotto assedio.

874.000 persone hanno attraversato i confini internazionali dell’Ucraina in cerca di sicurezza. La maggior parte si è rifugiata in Polonia, Ungheria, Moldavia, Romania, Slovacchia, mentre altri hanno proseguito in direzione di altri Paesi europei. UNHCR è inoltre a conoscenza di un numero considerevole di persone che si è diretto verso la Federazione Russa. Centinaia di migliaia di persone hanno abbandonato le loro case e sono sfollate all’interno del paese. Tuttavia, è molto difficile fare una stima precisa poiché l’attuale situazione di sicurezza rende difficile seguire i movimenti della popolazione in Ucraina

Puoi donare qui utilizzando carta di credito o PayPal, ma sono disponibili anche gli estremi per il bonifico bancario o il bollettino postale.

UNICEF

Anche l’UNICEF ha attivato un servizio speciale di assistenza in Ucraina:

Mine, bombe, proiettili, feriti, e migliaia di uomini richiamati alle armi. Donne, anziani e bambini che lasciano le proprie case, anche loro a migliaia. Non siamo tornati indietro nel tempo, non è l’Europa di inizio Novecento. Siamo nel 2022, eppure il conflitto è di nuovo qui, vicino a casa nostra. In questo momento, oltre 7,5 milioni di bambini e di bambine come Alina, che vedi nella foto, hanno bisogno urgente di assistenza umanitaria in Ucraina. Aiutaci a raggiungerli tutti con acqua pulita, coperte per ripararsi dal freddo, cure mediche di base, kit per l’igiene personale e assistenza psico-sociale.

Su questa pagina puoi provvedere ad una donazione con PayPal o carta di credito.

Consolato Generale d’Ucraina in Italia

Un aiuto di natura differente è possibile anche nei confronti delle forze armate ucraine:

In risposta alle numerose richieste si comunica che la Banca Nazionale dell’Ucraina ha approvato la decisione riguardante la creazione di un conto per la raccolta fondi a sostegno delle Forze Armate dell’Ucraina, a seguito dell’introduzione in Ucraina della legge marziale in risposta all’aggressione armata da parte della Federazione Russa.

Questa la pagina ufficiale per le donazioni dirette, qui i dettagli sui conti correnti per il bonifico. Medesimo aiuto all’esercito è possibile tramite la fondazione “Phoenix Wings“, che provvede a fornire ai militari le necessarie protezioni (vestiti, elmetti), nonché medicinali di primo soccorso.

Milizie ucraine

Soleterre

Chiunque segua SkyTG24 conosce bene la storia di questa associazione, che in queste ore sta seguendo i destini di una serie di bambini alle prese con il cancro e le relative famiglie sospese tra il dramma delle cure e il terrore della guerra. L’associazione sta portando in salvo questi bambini per consentire loro di continuare le cure e l’assistenza necessari.

I nostri colleghi sono lì al fianco dei bambini e delle famiglie e noi vogliamo continuare a sostenerli e garantire continuità ai nostri progetti. Lavoriamo tutti i giorni per garantire forniture mediche, strumentazione chirurgica, farmaci nei reparti dell’Istituto del Cancro e dell’Istituto di Neurochirurgia di Kiev e con l’Ospedale Regionale di L’viv. Ospitiamo gratuitamente nella nostra Casa di Accoglienza , “La Dacha del Sorriso”, i bambini che devono affrontare lunghe terapie in regime di day-hospital e le loro famiglie, fornendo loro supporto psico-sociale e riabilitazione fisica durante le cure.

Su questa pagina sono disponibili le istruzioni per il pagamento e i dati per il bonifico bancario.

Associazione Soleterre

Progetto ARCA

La Fondazione Progetto ARCA si è immediatamente recata al confine con l’Ucraina per allestire un campo di primo soccorso per i rifugiati in fuga. Un aiuto concreto e diretto, insomma, per incidere immediatamente sull’enorme flusso di persone che stanno raggiungendo la Romania per cercare supporto in Europa. Per la donazione puoi sfruttare questa pagina, dove è anche indicata chiaramente l’importanza delle differenti cifre versate e la loro utilità pratica.

Save the Children

Save the Children si occupa da tempo anzitutto dei bambini e in questa crisi è attiva per tutti i minori scaraventati via dalle loro vite per chiudersi in un bunker o per fuggire all’estero in cerca di una nuova vita.

Durante le emergenze i bambini sono i più vulnerabili e indifesi. Grazie alla tua donazione potremo portare i primi soccorsi, cibo, acqua, cure e protezione, assicurando una risposta rapida e efficace alla crisi.

Questa è la pagina dove è possibile effettuare la propria donazione, sapendo che ogni singolo euro donato sarà così indirizzato:

Come sono usate le donazioni a Save the Children

45525

Unicef, UNHCR e Croce Rossa Italiana hanno istituito un numero speciale per una raccolta fondi a cui possa partecipare chiunque attraverso un semplice SMS (2€) o una chiamata (5 o 10€). Lo stesso sistema con cui hai votato al Festival di Sanremo, insomma, ma per una nobile causa.

Aiuta l'Ucraina con un SMS

Come ormai è chiaro, gli spazi dell’incertezza sono terminati: n questo momento si può scegliere da che parte stare della storia.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 3 mar 2022
Link copiato negli appunti