EMI, nuovi fulmini sul mashup

Un altro caso di creatività da remix ha reso l'etichetta britannica particolarmente nervosa. La Tea Sea Records ha dovuto eliminare un album apprezzatissimo, disponibile per il download gratuito

Roma – C’è chi ha sottolineato come si tratti di una mossa che porterà ad un vero e proprio suicidio strategico. Come l’etichetta EMI/Capitol Records non abbia raccolto i frutti dei suoi errori passati. Un nuovo caso in stile Grey Album sembra essere scoppiato, intorno ad un nuovo episodio di mashup che ha ancora una volta coinvolto il catalogo dei leggendari quattro di Liverpool, i Beatles.

Una vicenda che ha avuto inizio verso la fine del mese di gennaio, quando Tom Caruana ha reso disponibile online un disco intitolato Enter the Magical Mystery Chambers . Caruana – insegnante di musica nonché produttore ventottenne dalla britannica Brighton – aveva speso due mesi del suo tempo creativo per realizzare un progetto coraggioso: mescolare le canzoni dei Beatles con gli arrangiamenti vocali hip-hop del gruppo Wu Tang Clan .

Ne è venuto fuori un disco apprezzatissimo, sia dalla critica di settore che dai netizen. Sono stati quasi 30mila i download portati a termine sul sito dell’etichetta Tea Sea Records . Finché, all’inizio di febbraio, un messaggio ha così recitato sul sito stesso: questa pagina è ora stata rimossa .

Cosa è successo? Alcuni utenti hanno pregato il sito di rimettere loro a disposizione l’album, ritenuto brillante, rivoluzionario, perfetto nel suo saper rimodellare gli arrangiamenti dei Beatles sullo stile vocale del Wu Tang Clan. Ma non c’è stato alcunché da fare: la stessa Tea Sea Records ha successivamente pubblicato un commento in cui veniva spiegato come EMI/Capitol avesse fatto pressioni affinché tutto il materiale venisse rimosso .

A questo punto sono mancati i dettagli, anche se in molti hanno ipotizzato un’azione identica a quella intrapresa nei confronti di Danger Mouse e del suo Gray Album : una tonante missiva legale di tipo cease and desist . In barba al fatto che il disco avesse ottenuto fino a quel momento enorme popolarità, persino aiutando i neofiti a scoprire il materiale originale dei Beatles.

Intervistato dal New York Times , lo stesso Caruana si era mostrato alquanto fiducioso sulle possibilità di sopravvivenza online del suo progetto. Il producer britannico aveva infatti tirato in ballo Danger Mouse, sostenendo che il musicista era stato bacchettato dall’etichetta solo dopo aver messo in circolazione 3mila dischi fisici del suo album.

Caruana ha cioè ipotizzato che, in assenza di un supporto fisico e quindi di un guadagno materiale, EMI/Capitol non avrebbe bussato alla sua porta. Cosa che invece l’etichetta britannica ha fatto prontamente, ordinando alla Tea Sea Records di eliminare il mashup incriminato.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • MacBoy scrive:
    Symbian is dead to the world
    Reportino dal recente MWC:"What I learned was this: Apple continues to rule because it brings in the most business; Android is a distant second; BlackBerry is promising; Symbian is dead to the world; and Microsofts year-end Windows 7 release is too far away to care about."Per il link completo: http://moconews.net/article/419-the-buzz-among-app-developers-at-this-years-mwc-may-surprise-you/
  • gino scrive:
    Perché resuscitare un OS defunto?
    Symbian è morto, anzi, non è mai nato. Apple è avanti anni luce, ma Nokia ha dalla sua una migliore qualità radio dei terminali.
    • Emoticon e Video scrive:
      Re: Perché resuscitare un OS defunto?
      Mi spiace ma non sei Ruppolo, non ti è permesso dire queste cose.Se vuoi parlare male di tutto quello che non è Apple devi fare una lunga gavetta fatta di migliaia di commenti inutili ... la meta degli 8398 messaggi è lontana.supponiamo che mediamente servano 5 minuti per scrivere un commento che includono: leggere la notizia, leggere i commenti esistenti e fermarsi nei punti di interesse, pensare una risposta, scriverla.Se vuoi essere preso in considerazione più di ruppolo devi raggiungere almeno 8398 e quindi devi scrivere commenti per 29 giorni di fila senza dormire. Ma questo è un lavoro, quindi ti farai il tuo turno di 8 ore e quindi ti ci vorranno 87 giorni e mezzo per raggiungere ruppolo ora, ma fra 87 giorni ruppolo sarà ovviamente più avanti di te perché mica va in pausa lui è il suo lavoro questo lo scrive pure sul suo sito (170 errori secondo il W3C validator) (quando qua gli hanno fatto notare che era orribile il suo sito l'ha cambiato in questo che ammetto essere carino come esposizione di uno simil CV, ma è totalmente fuori dagli standard). Quindi per raggiungere e superare ruppolo devi avere una gestione efficiente del tuo metodo di posting che possa ridurre quei 5 minuti di tempo per messaggio in 4 o 3; oppure lavorare più di 9 ore al giorno.In bocca al lupo, perché la concorrenza è l'anima del mercato, in questo caso ci permetterà di leggere nuove e innovative perle di saggezza.
    • Funz scrive:
      Re: Perché resuscitare un OS defunto?
      - Scritto da: gino
      Symbian è morto, anzi, non è mai nato. Infatti non l'hanno mai installato su nessun cellulare.E non l'installeranno mai da nessuna parte.Ah, ma io mi riferisco al mercato dell'Antartide :p
  • ruppolo scrive:
    Poche idee e ben confuse
    Non c'è altro modo per commentare soluzioni assurde: Grazie al supporto nativo della connessione HDMI, dice Symbian, gli utenti potranno collegare il proprio smartphone alla TV per fruire (protezione dei contenuti/supporti e carica della batteria permettendo) di un film ad alta definizione "Full HD" (1080p) senza la necessità di un lettore Blu-ray. Uno smartphone sarebbe, secondo loro, l'archivio ideale per i film "Full HD"... questi si sono bevuti il cervello. L'integrazione con servizi musicali remoti (che Symbian chiama "Music store") permetterà di recuperare informazioni aggiuntive sulle canzoni in esecuzione, Cosa che fa iTunes da anni e non è certo una funzione pubblicizzata, visto che è marginale. una gestione più efficiente della memoria del dispositivo farà sì che sarà possibile caricare un maggior numero di applicazioni in memoria con un multi-tasking "più efficiente, più completo e più veloce, soprattutto su hardware di medio livello". Ed ecco la sparata finale. he ca**o significa "gestione più efficiente"? O la memoria c'è, o non c'è. Non ci sono storie. E visto che la memoria dei cellulari costa un occhio, la memoria "non c'è" (non c'è sul top di gamma, figuriamoci su hardware di medio livello...). Game Over.
    • TheKaneB scrive:
      Re: Poche idee e ben confuse
      - Scritto da: ruppolo
      Non c'è altro modo per commentare soluzioni
      assurde:
      Grazie al supporto nativo della connessione
      HDMI, dice Symbian, gli utenti potranno collegare
      il proprio smartphone alla TV per fruire
      (protezione dei contenuti/supporti e carica della
      batteria permettendo) di un film ad alta
      definizione "Full HD" (1080p) senza la necessità
      di un lettore Blu-ray.


      Uno smartphone sarebbe, secondo loro, l'archivio
      ideale per i film "Full HD"... questi si sono
      bevuti il
      cervello.
      Concordo... un film in HD pesa svariati GB... un supporto ottico come il BlueRay è la miglior soluzione, in alternativa potrei pensare ad un set-top-box con un harddisk da 1 TB o più, ma non un cellulare/smartphone usato come mediacenter!
      L'integrazione con servizi musicali remoti
      (che Symbian chiama "Music store") permetterà di
      recuperare informazioni aggiuntive sulle canzoni
      in
      esecuzione,
      Cosa che fa iTunes da anni e non è certo una
      funzione pubblicizzata, visto che è
      marginale.
      Lo fa anche windows media player, e lo fanno anche millemila programmini open source... qui si parla di un'integrazione a livello di sistema, non a livello del singolo programma. Mi aspetto quindi che tramite una opportuna API, qualunque programma fatto per Symbian^3 sia in grado di accedere a tali informazioni usando un servizio di sistema dedicato allo scopo. La cosa si farebbe già più interessante.
      una gestione più efficiente della memoria del
      dispositivo farà sì che sarà possibile caricare
      un maggior numero di applicazioni in memoria con
      un multi-tasking "più efficiente, più completo e
      più veloce, soprattutto su hardware di medio
      livello".
      Ed ecco la sparata finale. he ca**o significa
      "gestione più efficiente"? O la memoria c'è, o
      non c'è. Non ci sono storie. E visto che la
      memoria dei cellulari costa un occhio, la memoria
      "non c'è" (non c'è sul top di gamma, figuriamoci
      su hardware di medio livello...). Game
      Over.In parte hai ragione, ma in parte hanno ragione anche loro. Esistono meccanismi all'avanguardia per gestire al meglio la memoria, e fanno la differenza proprio quando questa scarseggia. Al giorno d'oggi, se apri troppi programmi con Symbian (ma veramente tanti! e possibilmente multimediali), arrivi ad un punto in cui il sistema esce fuori errori di Out-Of-Memory. Mi auguro che in questa versione venga implementato invece un sistema di swapping su un piccolo dispositivo Flash (come un piccolo SSD), in modo analogo a quanto avviene sui normali sistemi operativi per computer (Windows, Mac, Linux, ecc...). Se così fosse, la memoria verrebbe estesa in modo considerevole e si risolverebbero parecchi problemi, che sui PC sono stati risolti ormai da 20 anni.Non dimentichiamoci che gli smartphone moderni hanno prestazioni SUPERIORI a quelle dei PC/Mac di 15 anni fa (basti pensare agli smartphone con proXXXXXri Cortex da 1GHz e memoria da 256MB, sicuramente 2 volte più performanti del vecchio P3 a 450Mhz con 64MB di ram che abbiamo buttato su in soffitta), quindi è naturale che vengano implementati meccanismi che normalmente sono tipici dei PC.Mi auguro che tutto questo porti ad un sano sviluppo tecnologico, basato più sulla qualità dell'infrastruttura che sul luccichio dell'interfaccia!
      • ruppolo scrive:
        Re: Poche idee e ben confuse
        - Scritto da: TheKaneB
        qui si
        parla di un'integrazione a livello di sistema,
        non a livello del singolo programma.Non mi pare.
        Mi
        auguro che in questa versione venga implementato
        invece un sistema di swapping su un piccolo
        dispositivo Flash (come un piccolo SSD), in modo
        analogo a quanto avviene sui normali sistemi
        operativi per computer (Windows, Mac, Linux,
        ecc...).Forse dimentichi che la flash degli smartphone ha una velocità molto bassa se paragonata agli hard disk, oltre che un consumo energetico non trascurabile in scrittura. Anche la vita delle NAND dei cellulari non credo sia talmente elevata da permettere un utilizzo come swap.
        Se così fosse, la memoria verrebbe
        estesa in modo considerevole e si risolverebbero
        parecchi problemi, che sui PC sono stati risolti
        ormai da 20
        anni.Risolto mica tanto, quando la memoria finisce il computer rallenta in modo intollerabile.
        Non dimentichiamoci che gli smartphone moderni
        hanno prestazioni SUPERIORI a quelle dei PC/Mac
        di 15 anni fa (basti pensare agli smartphone con
        proXXXXXri Cortex da 1GHz e memoria da 256MB,
        sicuramente 2 volte più performanti del vecchio
        P3 a 450Mhz con 64MB di ram che abbiamo buttato
        su in soffitta), quindi è naturale che vengano
        implementati meccanismi che normalmente sono
        tipici dei
        PC.Dimentichi il fattore energia.Quanto alla potenza, dopo aver visto Plants Vs. Zombies sull'iPhone penso che il gap di 15 anni si sia ridotto a 4-5.
        Mi auguro che tutto questo porti ad un sano
        sviluppo tecnologico, basato più sulla qualità
        dell'infrastruttura che sul luccichio
        dell'interfaccia!Diciamo che ora vedremo chi ha le competenze e chi non le ha.
        • TheKaneB scrive:
          Re: Poche idee e ben confuse
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: TheKaneB

          qui si

          parla di un'integrazione a livello di sistema,

          non a livello del singolo programma.

          Non mi pare.
          Ho letto la documentazione tecnica, effettivamente è come pensavo ;)

          Mi

          auguro che in questa versione venga implementato

          invece un sistema di swapping su un piccolo

          dispositivo Flash (come un piccolo SSD), in modo

          analogo a quanto avviene sui normali sistemi

          operativi per computer (Windows, Mac, Linux,

          ecc...).

          Forse dimentichi che la flash degli smartphone ha
          una velocità molto bassa se paragonata agli hard
          disk, oltre che un consumo energetico non
          trascurabile in scrittura. Anche la vita delle
          NAND dei cellulari non credo sia talmente elevata
          da permettere un utilizzo come
          swap.
          Hai ragione, ma il costo degli SSD di fascia alta scenderà visto l'attuale andamento del mercato, quindi mi aspetto che tra 2-3 anni uno smartphone da 500-600 euro possa integrare al suo interno un dispositivo di questo calibro, che sarebbe ottimo come supporto per lo swapping.Ripeto, comuque, che l'ipotesi dello swapping è solo una MIA ipotesi... cioè, quello che IO vorrei vedere realizzato su Symbian^3... non prenderle come parole ufficiali di Nokia!

          Se così fosse, la memoria verrebbe

          estesa in modo considerevole e si risolverebbero

          parecchi problemi, che sui PC sono stati risolti

          ormai da 20

          anni.

          Risolto mica tanto, quando la memoria finisce il
          computer rallenta in modo
          intollerabile.
          Verissimo, come ogni tecnologia ha i suoi pro e i suoi contro... niente da obiettare ;)

          Non dimentichiamoci che gli smartphone moderni

          hanno prestazioni SUPERIORI a quelle dei PC/Mac

          di 15 anni fa (basti pensare agli smartphone con

          proXXXXXri Cortex da 1GHz e memoria da 256MB,

          sicuramente 2 volte più performanti del vecchio

          P3 a 450Mhz con 64MB di ram che abbiamo buttato

          su in soffitta), quindi è naturale che vengano

          implementati meccanismi che normalmente sono

          tipici dei

          PC.

          Dimentichi il fattore energia.

          Quanto alla potenza, dopo aver visto Plants Vs.
          Zombies sull'iPhone penso che il gap di 15 anni
          si sia ridotto a
          4-5.


          Mi auguro che tutto questo porti ad un sano

          sviluppo tecnologico, basato più sulla qualità

          dell'infrastruttura che sul luccichio

          dell'interfaccia!

          Diciamo che ora vedremo chi ha le competenze e
          chi non le
          ha.Dal punto di vista tecnologico probabilmente Symbian è superiore alla concorrenza ma... bisogna vedere se stavolta riusciranno ad assumere un bravo esperto di marketing e anche un bravo esperto di interfacce utente, perchè attualmente Nokia fa campagne pubblicitarie penose e interfacce utente che scimmiottano usabilità...su questo fronte (marketing e usabilità) Apple sicuramente fa scuola, ma come tecnologia probabilmente Nokia ne sa una più del diavolo...
    • Emoticon e Video scrive:
      Re: Poche idee e ben confuse


      Uno smartphone sarebbe, secondo loro, l'archivio
      ideale per i film "Full HD"... questi si sono
      bevuti il
      cervello.
      Non c'è scritto quello che dici ... dove hai letto ideale? C'è solo scritto che SE VUOI, grazie alla connessione HDMI, PUOI connetterlo alla TV per vedere, sempre SE VUOI, un film in HD.Sempre se voglio posso attaccare il vecchio iPod Photo alla TV e scorre le fotografie in televisione, questo non vuol dire che sia la soluzione ideale.

      Cosa che fa iTunes da anni e non è certo una
      funzione pubblicizzata, visto che è
      marginale.
      Giusto perché il paragone mondiale è iTunes che non è nemmeno eccezionale come programma. Giusto per citare un concorrente che usa davvero questo tipo di funzioni: songbird con integrazione a LastFM ed altri servizi per recuperare informazioni sul brano ascoltato
      Ed ecco la sparata finale. he ca**o significa
      "gestione più efficiente"? O la memoria c'è, o
      non c'è. Non ci sono storie. E visto che la
      memoria dei cellulari costa un occhio, la memoria
      "non c'è" (non c'è sul top di gamma, figuriamoci
      su hardware di medio livello...). Game
      Over.Si vede che sei un espertone e che l'argomento ti è estraneo; mi aspetto che tu divenga un maestro quando apple nelle sue pubblicità dirà che un suo prodotto ha una gestione efficiente della memoria. Magicamente il grande Roberto diverrà un perfetto conoscitore della gestione delle memorie.
      • ruppolo scrive:
        Re: Poche idee e ben confuse
        - Scritto da: Emoticon e Video
        Non c'è scritto quello che dici ... dove hai
        letto ideale? C'è solo scritto che SE VUOI,
        grazie alla connessione HDMI, PUOI connetterlo
        alla TV per vedere, sempre SE VUOI, un film in
        HD.Leggi: INUTILE GADGET.
        Sempre se voglio posso attaccare il vecchio iPod
        Photo alla TV e scorre le fotografie in
        televisione, questo non vuol dire che sia la
        soluzione
        ideale.Certo che lo è: nell'iPod posso tenere in modo permanente l'intera collezione di foto, decine di miglia di foto. Non UN film.
        Giusto perché il paragone mondiale è iTunes che
        non è nemmeno eccezionale come programma. Giusto
        per citare un concorrente che usa davvero questo
        tipo di funzioni: songbird con integrazione a
        LastFM ed altri servizi per recuperare
        informazioni sul brano ascoltatoiTunes è il riferimento mondiale, visto che il 70% dei player al mondo sono iPod.
        Si vede che sei un espertone e che l'argomento ti
        è estraneo; mi aspetto che tu divenga un maestro
        quando apple nelle sue pubblicità dirà che un suo
        prodotto ha una gestione efficiente della
        memoria. Magicamente il grande Roberto diverrà un
        perfetto conoscitore della gestione delle
        memorie.Hai dato aria alla bocca?
  • sergio scrive:
    noia
    che noia. tutta roba già vista. ma non riesco ad inventare qualcosa di diverso da Apple?
  • MAH scrive:
    Nokia ha proprio le idee chiare
    Spero per loro che tra Meego e Symbian3salti fuori qualcosa di buono...Ma io ho già pronosticato che ci sarannotelefonini di Nokia con Windows Mobile 7...
  • LuNa scrive:
    Confusione
    a me sembra molto confusionario nell'uso, anche se devo dire che sembra decisamente veloce e fluido, con effetti calibrati e ben scelti.ovviamente, per parlare le cose bisogna provarle per un tempo sufficiente.nokia e symbian foundation hanno sicuramente tutte le carte in regola per fare un ottimo lavoro. aspettiamo e il mercato ci dirà il responso.
  • il signor rossi scrive:
    Uh che bello...
    Una volta vista la demo se ne deduce che farà nel terzo quarto del 2010 quello che l'iPhone fa da due anni! :-)
    • parmenide detto il cane scrive:
      Re: Uh che bello...
      dal video si deduce che supporterà anche il multitasking, cosa che ad ogni buon conto iphone non fache poi il multitasking sia inutile se l'OS, l'interfaccia, le applicazioni ed il meccanismo di notifiche push sono fatti bene questo è un altro paio di maniche di cui si potrebbe anche discutere.ma ad onor del vero, il multitasking symbian ce l'ha ed iphone no.cmq l'interfaccia scimmiotta pericolosamente quella apple in tanti aspetti :Dalmeno microsoft ha incasinato tutto quanto proponendo qualcosa di differente
      • bibop scrive:
        Re: Uh che bello...
        ancora con sta storia del multitasking???? e firefox e' una volpe infuocata??
        • Samuele C. scrive:
          Re: Uh che bello...
          non è una volpe quella del logo
          • bibop scrive:
            Re: Uh che bello...
            http://en.wikipedia.org/wiki/Red_PandaAnother name used in English is Firefox. It is said that this is the literal translation of the Chinese name for the Red Panda.[11][12][13] However, according to Chinese dictionaries the Panda is 熊猫 (xióng māo, or "bear cat"),[14] the Red Panda is 小熊猫 (xiǎo xióng māo, "small bear cat)[15] or 红熊猫 (hóng xióng māo, "red bear cat"),[16] and "firefox" (火狐, or huǒ hú) refers to the Firefox browser.[16][17][18]Other local names attributed to this species include Fire Cat,[4] Bright Panda, Common Panda, Sankam, Thokya, Wokdonka, Woker and Ye.[19]
      • Workbench 3.1 scrive:
        Re: Uh che bello...

        ma ad onor del vero, il multitasking symbian ce
        l'ha ed iphone no.Che bello, 20 anni fa mi vantavo perché il mio Amiga aveva il multitasking e il PC del mio amico no, poi i PC hanno dominato.Mi sembra di essere tornato ragazzino ^^Chissà come andrà a finire stavolta :)
        • echoesp1 scrive:
          Re: Uh che bello...
          Aspetto con ansia che riesca il C64 o lo Spectrum ZX!http://it.wikipedia.org/wiki/Sinclair_ZX_SpectrumVoglio giocare a Microprose Soccer in multitasking!A parte gli scherzi, il multitasking serve, eccome.E Symbian ha una gestione delle risorse hw veramente performante: non gli si può negare che è uno dei suoi punti di forza.Per Apple, che dire: merito a chi ha capito cosa serve all'informatica di consumo.Gli altri "scopiazzano", non c'è dubbio, ma io sono contento perché copiano qualità.
          • QuiQuoQua scrive:
            Re: Uh che bello...

            A parte gli scherzi, il multitasking serve,
            eccome.
            E Symbian ha una gestione delle risorse hw
            veramente performante: non gli si può negare che
            è uno dei suoi punti di
            forza.E su questo concordo. E' bello essere seduti in treno o passeggiare con un "vecchio" symbian S60 r3, ascoltando un mp3, con un client IM qualunque aperto, legere e scrivere le email facendo copia e incolla di pezzi da un documento word o dalla rubrica.Il tutto saltando da una applicazione all'altra senza problemi, con una stabilità eccezionale e mentre l'MP3 suona senza interruzioni. Con il mio E90 lo faccio, ho provato anche Android ma non siamo neanche minimamente vicini ad un multitasking simile :( Peccato.E mi dicono che né windows mobile, nè iPhone, né blackberry possono fare altrettanto.
            Per Apple, che dire: merito a chi ha capito cosa
            serve all'informatica di
            consumo.Certo... l'informatica di consumo è "guardare le foto" con lo schermo grande, ma nokia regge bene lo stesso. Giusta quindi la mossa di adeguarsi al touch anche per nokia: lo trovo positivo.
            Gli altri "scopiazzano", non c'è dubbio, ma io
            sono contento perché copiano
            qualità.Esatto.
          • ottomano scrive:
            Re: Uh che bello...
            - Scritto da: QuiQuoQua
            E su questo concordo. E' bello essere seduti in
            treno o passeggiare con un "vecchio" symbian S60
            r3, ascoltando un mp3, con un client IM qualunque
            aperto, legere e scrivere le email facendo copia
            e incolla di pezzi da un documento word o dalla
            rubrica.
            Il tutto saltando da una applicazione all'altra
            senza problemi, con una stabilità eccezionale e
            mentre l'MP3 suona senza interruzioni.

            Con il mio E90 lo faccio, ho provato anche
            Android ma non siamo neanche minimamente vicini
            ad un multitasking simile :(
            Peccato.
            E mi dicono che né windows mobile, nè iPhone, né
            blackberry possono fare
            altrettanto.Sai qual'è la cosa che mi fa veramente andare in bestia?Che WinCE funziona così da anni (il mio palmare è un "vecchio" iPAQ 4150).Posso ascoltare la musica mentre scrivo un documento word o scarico la posta, magari con il browser aperto in background.Senza contare l'utilità di iTask (ma quello ce l'hanno solo i palmari HP) nel cambiare applicazione.Ed ora cosa fa la MS? Torna indietro.Cioè questi fanno su HW moderno quello che facevano già 7 anni fa, ma con più vincoli e limitazioni.Se poi la storia dell'obbligatorietà del Windows Marketplace si rivelasse vera, beh, addio piattaforma windows mobile.Nicola
          • ruppolo scrive:
            Re: Uh che bello...
            - Scritto da: ottomano
            Sai qual'è la cosa che mi fa veramente andare in
            bestia?
            Che WinCE funziona così da anni (il mio palmare è
            un "vecchio" iPAQ
            4150).
            Posso ascoltare la musica mentre scrivo un
            documento word o scarico la posta, magari con il
            browser aperto in
            background.poche idee e ben confuse. Gli smartphone non servono a scrivere documenti. Gli smartphone servono a FRUIRE.Il browser aperto in background non ha alcuna differenza rispetto un browser chiuso, salvo l'occupazione di memoria.La musica si ascolta in background con qualunque cellulare.
            Senza contare l'utilità di iTask (ma quello ce
            l'hanno solo i palmari HP) nel cambiare
            applicazione.Utilità? Complicazione, vorrai dire.
            Ed ora cosa fa la MS? Torna indietro.No, vanno avanti.
            Cioè questi fanno su HW moderno quello che
            facevano già 7 anni fa, ma con più vincoli e
            limitazioni.Esatto. Ma per capire questo "mistero" bisogna fare esperienza con entrambi i sistemi, con multitasking e senza multitasking.
            Se poi la storia dell'obbligatorietà del Windows
            Marketplace si rivelasse vera, beh, addio
            piattaforma windows
            mobile.Certo, come iPhone, no? Addio piattaforma...
          • Funz scrive:
            Re: Uh che bello...
            - Scritto da: ruppoloMamma mia, quante arrampicate sugli specchi, oggi!Ventose nuove?
          • LaBirra scrive:
            Re: Uh che bello...
            ahahhahahahah quoto
          • ruppolo scrive:
            Re: Uh che bello...
            - Scritto da: Funz
            - Scritto da: ruppolo

            Mamma mia, quante arrampicate sugli specchi, oggi!
            Ventose nuove?Allora vediamo come te la cavi a spiegare come mai Microsoft ha deciso di bandire il multitasking dal prossimo Windows Mobile. Forza...
          • Funz scrive:
            Re: Uh che bello...
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Funz

            - Scritto da: ruppolo



            Mamma mia, quante arrampicate sugli specchi,
            oggi!

            Ventose nuove?

            Allora vediamo come te la cavi a spiegare come
            mai Microsoft ha deciso di bandire il
            multitasking dal prossimo Windows Mobile.
            Forza...XXXXXXXXXtà aggravata :D
          • giacche scrive:
            Re: Uh che bello...

            Osservando gli ultimi acXXXXXri professionali che stanno uscendo per
            iPhone/iPad, direi che Windows CE ha i giorni contati.Tu non hai la più pallida idea di cosa sia WinCE.Ciao
          • MeX scrive:
            Re: Uh che bello...
            l'E90 é un cellulare "business"Prova con l'E90 a cercare videogiochi, scaricare app consumer, gestire un migliaio di MP3 etc etc...Insomma, quel tipo di multitasking puó essere fondamtentale per l'uso che fai del cellulare, anche se c'é da ricordare che iPhone é multitasking.Le email e la musica continuano a funzionare mentre hai aperta un'altra applicazione, il client IM si aggiorna con le push notification etc etc...ed essendo che su un cellulare cmq puoi gestire "una finestra" alla volta non ti cambia piú di tanto.
          • ruppolo scrive:
            Re: Uh che bello...
            - Scritto da: QuiQuoQua
            E su questo concordo. E' bello essere seduti in
            treno o passeggiare con un "vecchio" symbian S60
            r3, ascoltando un mp3, con un client IM qualunque
            aperto, legere e scrivere le email facendo copia
            e incolla di pezzi da un documento word o dalla
            rubrica.È più bello navigare in Internet, naturalmente sempre ascoltando la musica.
            Il tutto saltando da una applicazione all'altra
            senza problemi, con una stabilità eccezionale e
            mentre l'MP3 suona senza interruzioni.Certo certo, a parte qualche riavvio coatto per "migliorare le prestazioni".
            Con il mio E90 lo faccio, ho provato anche
            Android ma non siamo neanche minimamente vicini
            ad un multitasking simile :(
            Peccato.
            E mi dicono che né windows mobile, nè iPhone, né
            blackberry possono fare
            altrettanto.Ovvio, quelli (escluso WM) sono prodotti seri, pensati con la testa, non con il XXXX.
            Certo... l'informatica di consumo è "guardare le
            foto" con lo schermo grande, ma nokia regge bene
            lo stesso. Giusta quindi la mossa di adeguarsi al
            touch anche per nokia: lo trovo
            positivo.L'informatica di consumo è quell'informatica dove non è richiesto un diploma di tecnico informatico per sfruttare ciò che si è acquistato.
          • Workbench 3.1 scrive:
            Re: Uh che bello...
            Mah, non so, sul mio N85 è un po' lentino e si pianta spesso, mentre vedo l'iPhone dei miei amici che va come una scheggia ed è fluidissimo nei movimenti. Per il multitasking non saprei, sul Nokia uso molte applicazioni contemporaneamente talvolta, non so se mi sentirei limitato con l'iPhone. Le cui uniche grandi limitazioni che per ora me ne tengono lontano sono la limitazione del BT e - a quanto ho capito - la poca versatilità nello scambio dati con un computer (sia esso Mac o PC).
          • Francesco_Holy87 scrive:
            Re: Uh che bello...
            Dipende anche dalla versione symbian ed il brand installato. Il mio N95 8GB marchiato TIM si pialla spesso, mentre quello del mio amico che è no-brand va molto più veloce, fluido ed è molto più stabile.
          • fox82i scrive:
            Re: Uh che bello...
            Beh la soluzione è semplice ==
            elimina il brand! E' la causa di tanti mali..Io l'ho fatto sul mio HTC Diamond ed ora sono molto più contento!
          • DarkSchneider scrive:
            Re: Uh che bello...
            - Scritto da: fox82i
            Beh la soluzione è semplice ==
            elimina il brand!
            E' la causa di tanti
            mali..
            Io l'ho fatto sul mio HTC Diamond ed ora sono
            molto più
            contento!Sui nokia vale l'equazione:Elimina il Brand ===
            Elimina la garanziaNon vale nemmeno aspettare due anni, perchè se il telefono ha bug e non riceve aggiornamenti (tipico dei telefoni branded) non puoi tenerti un etelfono malfunzionante per tutto quel tempo.
          • Francesco_Holy87 scrive:
            Re: Uh che bello...
            Infatti è quello che farò nonappena ho tempo. Ho tenuto il brand fino ad ora solo per tenermi la garanzia e il film di spiderman 3.
          • ruppolo scrive:
            Re: Uh che bello...
            - Scritto da: Workbench 3.1
            e - a
            quanto ho capito - la poca versatilità nello
            scambio dati con un computer (sia esso Mac o
            PC).Penso che non esista nell'universo un dispositivo che, come iPhone, scambia così tanti dati con il desktop:musicavideo musicalifilm e programmi TVpodcast audio e videoaudiolibrifoto e filmati della fotocamerafoto e filmati dell'archivio sul desktopcontattiappuntamentinote testualiregistrazioni vocaliaccount emailpreferiti del browsersonerieapplicazionibackup
          • DarkSchneider scrive:
            Re: Uh che bello...
            Io trovo la gestione con iTunes poco flessibile. Probabilmente non ho ancora capito come fare (o su windows la cosa è mal implementata), ma se non ricordo male, dopo la prima sincronizzazione il verso è solo Computer-
            iPhone, con lo spiacevole risultato che se rimuovo un contenuto dal PC viene automaticamente rimosso dall'iPhone. Non mi dispiacerebbe poter gestire la sincronia anche in modo manuale, cosa che avviene già per la musica.
          • ruppolo scrive:
            Re: Uh che bello...
            - Scritto da: DarkSchneider
            Io trovo la gestione con iTunes poco flessibile.
            Probabilmente non ho ancora capito come fare (o
            su windows la cosa è mal implementata), ma se non
            ricordo male, dopo la prima sincronizzazione il
            verso è solo Computer-
            iPhone, con lo spiacevole
            risultato che se rimuovo un contenuto dal PC
            viene automaticamente rimosso dall'iPhone.Magia della sincronizzazione: Rimuovi un contatto dal PC e sparisce dall'iPhone, rimuovi un contatto dall'iPhone e sparisce dal PC.
            Non mi
            dispiacerebbe poter gestire la sincronia anche in
            modo manuale,Esistono 2 modi per gestire ogni tipo di media: o sincronizzato o manuale. I winari generalmente sono abituati a fare tutto a mano, i macachi tutto automatico ma secondo i suoi voleri. iTunes si adatta a entrambi, sia a chi trascina i documenti a mano sia a chi imposta le regole per la sincronizzazione.
          • DarkSchneider scrive:
            Re: Uh che bello...

            Magia della sincronizzazione: Rimuovi un contatto
            dal PC e sparisce dall'iPhone, rimuovi un
            contatto dall'iPhone e sparisce dal
            PC.
            Con lo spiacevole risultato che se voglio rimuovere un contatto dall'iPhone ma non dal PC (perchè non mi serve) non posso farlo. O non sono riuscito a farlo.

            Non mi

            dispiacerebbe poter gestire la sincronia anche
            in

            modo manuale,

            Esistono 2 modi per gestire ogni tipo di media: o
            sincronizzato o manuale. I winari generalmente
            sono abituati a fare tutto a mano, i macachi
            tutto automatico ma secondo i suoi voleri. iTunes
            si adatta a entrambi, sia a chi trascina i
            documenti a mano sia a chi imposta le regole per
            la
            sincronizzazione.Intendi questo?[img]http://img.skitch.com/20100218-nkg8cppgq5it6deq1fsex6s5ec.jpg[/img]Effettivamente mi ricordavo si potesse fare solo per la musica, appena ho l'iPod sotto zampa ci do un'occhiata.Resta il fatto che io lo trovo scomodo almeno per i contatti, anche se ho tutto organizzato a librerie. Infatti ti ho chiesto come si fa ad evitarlo.
          • Emoticon e Video scrive:
            Re: Uh che bello...

            Penso che non esista nell'universo un dispositivo
            che, come iPhone, scambia così tanti dati con il
            desktop:Tu pensi troppo. Prova a guardare il mondo reale invece di pensarlo: leggere da un iPhone senza sw di terze parti è molto dura il che è un problema
          • ruppolo scrive:
            Re: Uh che bello...
            - Scritto da: Emoticon e Video

            Penso che non esista nell'universo un
            dispositivo

            che, come iPhone, scambia così tanti dati con il

            desktop:

            Tu pensi troppo. Prova a guardare il mondo reale
            invece di pensarlo: leggere da un iPhone senza sw
            di terze parti è molto dura il che è un
            problemaCome dire che sfamarsi senza cibo è molto dura, il che è un problema.
          • io me scrive:
            Re: Uh che bello...
            ehm, una chiavetta usb? :P visto che trolleggi così bene, faccio pure io ;)
          • ruppolo scrive:
            Re: Uh che bello...
            - Scritto da: io me
            ehm, una chiavetta usb? :P visto che trolleggi
            così bene, faccio pure io
            ;)Chiavetta USB? Ah, quella che vi hanno messo al posto del floppy...Mah guarda, io uso solo wireless dal 2001 :P
          • LuNa scrive:
            Re: Uh che bello...
            E Symbian ha una gestione delle risorse hw veramente performantesta a vedere che succede adesso che iniziano ad uscire i custom firmware :D
          • panda rossa scrive:
            Re: Uh che bello...
            - Scritto da: echoesp1
            Aspetto con ansia che riesca il C64 o lo Spectrum
            ZX!
            http://it.wikipedia.org/wiki/Sinclair_ZX_Spectrum
            Voglio giocare a Microprose Soccer in
            multitasking!
            A parte gli scherzi, il multitasking serve,
            eccome.Il multitasking serve per far girare i virus in background.Altrimenti il primo virus che entra si prenderebbe il symbian tutto per se.Invece con questa furbata del multitasking, il virus puo' fare il suo lavoro senza impedire all'utente di giochicchiare coi pollici sul display!
        • Guru Meditation scrive:
          Re: Uh che bello...
          Sono passato dal "A500 plus" al "A1200" con un favoloso Hard Disk Conner da 120 Mb.Lavoravo con vari programmi e contemporaneamente ascoltavo musica quando i PC dei miei amici facevano "Bip".:-)
          • TADsince1995 scrive:
            Re: Uh che bello...
            - Scritto da: Guru Meditation
            Sono passato dal "A500 plus" al "A1200" con un
            favoloso Hard Disk Conner da 120
            Mb.Stessa cosa identica pure io, solo che il mio Conner (tuttora funzionante, dopo 15 anni) era da 850 Mega, pagato oltre 500000 lire inclusa installazione!!!
            Lavoravo con vari programmi e contemporaneamente
            ascoltavo musica quando i PC dei miei amici
            facevano
            "Bip".
            :-)E avevano un multitasking assolutamente ridicolo rispetto a quello dell'Amiga. Io tenevo Diskmaster, Deluxe Paint, Asmone e Hippoplayer aperti senza rallentamenti su un proXXXXXre a 14 Mhz (poi sostituto da uno 030 a 50Mhz), 4 canali digitali stereo contro un beep. Che peccato, maledetta Commodore...
          • ruppolo scrive:
            Re: Uh che bello...
            - Scritto da: TADsince1995
            Che peccato,
            maledetta
            Commodore...Guarda che la colpa della dipartita di Commodore e delle altre decine di produttori di home e personal computer è di Microsoft.
          • TheKaneB scrive:
            Re: Uh che bello...
            c'è da dire che anche la dirigenza Commodore ha fatto di tutto per sbagliare tutte le scelte commerciali "sbagliabili"! :Dsu appuntidigitali.it ci sono vari articoli che raccontano in modo critico le scelte e le vicende commerciali di Commodore... vale la pena dargli una lettura, anche se molte cose le ricordiamo ancora come fosse ieri...
          • TADsince1995 scrive:
            Re: Uh che bello...

            Guarda che la colpa della dipartita di Commodore
            e delle altre decine di produttori di home e
            personal computer è di
            Microsoft.Sicuramente Microsoft ha avuto la sua bella fetta di colpa, io lo dico da una vita. Ha distrutto anche altri sistemi validissimi come BeOS. Però Commodore avrebbe potuto sfruttare meglio quello che aveva in mano, pubblicizzarlo meglio, spingere di più nella ricerca, consideriamo che a Commodore all'epoca lavoravano i più grandi ingegneri della terra, Carl Sassenrath, Dave Haynie, R.J. Mical e tanti altri, che hanno avuto delle menti capaci di guardare avanti di 10 anni, di creare una macchina con delle prestazioni talmente futuristiche che il pubblico medio non è nemmeno riuscito a percepirne la grandezza. Ricordiamoci che nel 1994 il chipset AAA era quasi pronto e avrebbe in un colpo polverizzato le prestazioni dei PC di fascia media dell'epoca. Forse ci sarebbe stato un nuovo 1985, anche se ormai la modularità dei PC si era affermata e questo a prescindere da Microsoft e dai suoi tentativi di fare un sistema operativo. Commodore, invece di mettersi a fare cloni PC, invece di spendere soldi inutili per fare li CD32 (aumentando la percezione, errata, che Amiga era una macchina solo per giocare) avrebbe potuto lavorare per rendere Amiga più modulare, lo slot Zorro lo avevano, le schede acceleratrici e di espansione prodotte da terze parti c'erano, forse sarebbe bastato creare una scheda madre Amiga (invece che dei prefabbricati espandibili) e forse oggi non staremmo scrivendo da qualche anonimo assemblato o notebook dimenticato dopo 6 mesi che monta un sistema operativo che alla sua settima versione si porta dietro gli stessi problemi di sempre, limitandosi ad abbagliare l'utenza con lo sfavillare di un'interfaccia curata e un sistema multimediale di buon livello.Se Amiga non fosse stato un sistema talmente futuristico, oggi non ci sarebbero ancora tentativi di riportarlo in vita a 16 anni dalla morte dell'azienda che lo ha commercializzato, cosa MAI successa nella storia dell'informatica. Non ci sarebbe AROS, non ci sarebbe AmigaOS 4.1 e le relative Sam440 e questa nuova, misteriosa Amigaone X1000 di cui ancora si sa molto poco.
          • ruppolo scrive:
            Re: Uh che bello...
            È sempre triste vedere come si è ridotto il mondo informatico.Per fortuna Apple si è salvata, altrimenti la condanna wintel ce la saremmo portata avanti per i prossimi 500 anni.
          • angros scrive:
            Re: Uh che bello...
            Per fortuna si è salvato linux e gli altri sistemi liberi; Apple rischia di diventare quello che era la Microsoft.E ti ricordo che Apple stessa si è salvata grazie ai sistemi liberi, perchè il suo stesso sistema operativo da dove viene?
          • collione scrive:
            Re: Uh che bello...
            il suo sistema? è un mix di mach e freeebsdperò almeno hanno la decenza di mettere online i sorgenti ;)
      • il signor rossi scrive:
        Re: Uh che bello...
        - Scritto da: parmenide detto il cane
        dal video si deduce che supporterà anche il
        multitasking, cosa che ad ogni buon conto iphone
        non fabeh, il mio commento era riferito più che altro all'interfaccia, visto che la demo riguardava esclusivamente le novità da questo punto di vista.Che l'iPhone sotto certi aspetti (multitasking, fotocamera, impossibilità di inviare file via bluetooth e altre amenità varie) sia una schifezza è sicuro. Sull'interfaccia, però... dai, è buffo vedere quel demo in cui si vantano di poter ridimensionare le foto pizzicandole! :-)
      • ruppolo scrive:
        Re: Uh che bello...
        - Scritto da: parmenide detto il cane
        che poi il multitasking sia inutile se l'OS,
        l'interfaccia, le applicazioni ed il meccanismo
        di notifiche push sono fatti bene questo è un
        altro paio di maniche di cui si potrebbe anche
        discutere.Non è che è inutile, è dannoso.
        ma ad onor del vero, il multitasking symbian ce
        l'ha ed iphone
        no.A onor del vero Symbian esiste da anni ed è stato stracciato da iPhone OS e Blackberry.
        almeno microsoft ha incasinato tutto quanto
        proponendo qualcosa di
        differenteDifferente? A me sembra il solito vaporware.
    • iPhoneHater scrive:
      Re: Uh che bello...
      Gia' a parte il multitasking
Chiudi i commenti