Epyc, il riscatto CED di AMD

La corporation statunitense annuncia ufficialmente i nuovi processori x86 per il mercato server, una linea di prodotti idealmente destinati a fare concorrenza ai chip Xeon di Intel. In un settore dove la concorrenza manca da sempre

Roma – Dopo un primo annuncio avaro di dettagli durante il Financial Analyst Day , AMD ha ora avviato la commercializzazione ufficiale della linea di chip EPYC . AMD presenta i processori come una nuova era nel mondo dei data center, un’offerta capace di vedersela ad armi pari con i pluri-premiati Xeon di Intel e anzi di offrire – in condizioni ideali – miglioramenti prestazionali sensibili con consumi energetici variabili.

In sostanza, EPYC è l’incarnazione server della microarchitettura Zen , così come Ryzen ha rappresentato il debutto dell’innovativa architettura x86-64 di AMD in ambito consumer e mainstream; il nuovo brand include nove CPU per le configurazioni a doppio socket e tre CPU per motherboard con singolo socket, con prezzi per unità che variano nel primo caso da 4000 dollari a 400 dollari e nel secondo da 2000 dollari a 400 dollari.

Variabili sono naturalmente le specifiche tecniche per il numero di core computazionali totali integrati, la frequenza e i consumi (espressi in valore di TDP), con EPYC 7601 a rappresentare la vetta prestazionale grazie ai suoi 32 core fisici (e 64 thread logici), un clock base di 2,2GHz (3,2GHz in Turbo) e TDP da 180W, ed EPYC 7251 a chiudere in coda con 8 core fisici (16 thread logici), 2,1GHz (2,9GHz Turbo) e TDP da 120W.


Indipendentemente dalla “dotazione” di core, comunque, tutti i chip EPYC saranno in grado di offrire il supporto a 8 canali di memoria DDR4 (fino a 2666MHz di frequenza di bus), 128 piste PCIe 3.0 native e le caratteristiche hardware proprie della piattaforma Zen declinata in versione server/CED.

EPYC è infatti una piattaforma equipaggiata con un APIC (Advanced Programmable Interrupt Controller) per la virtualizzazione, un componente pensato per ridurre la latenza nel passaggio dall’esecuzione delle istruzioni delle applicazioni “guest” a quelle in VM gestite dall’ipervisore; un microcontroller dedicato chiamato Secure Processor, poi, gestirà in maniera sicura e (teoricamente) a prova di manomissione operazioni come boot verificati in hardware, generazione e gestione delle chiavi crittografiche e altro ancora. Ovviamente inclusa anche l’accelerazione hardware per gli algoritmi di hashing in standard SHA-1 e SHA-256.

Tutto considerato, sostiene AMD, le nuove CPU EPYC sono capaci di offrire performance superiori a quelle dei chip Intel Xeon equivalenti a un prezzo sensibilmente inferiore : la corporation di Sunnyvale parla di valori SPEC mediamente superiori del 43 per cento in merito ai sistemi Xeon basati su doppio socket.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • panda rossa scrive:
    La notizia apple di oggi
    http://attivissimo.blogspot.it/2017/06/apple-ha-usato-gli-utenti-come-cavie-di.htmlE adesso ci piacerebbe sentire dalla viva voce degli applefan del forum, se hanno provato piacere a farsi tosare, mungere, possedere carnalmente e alla fine essere macellati, a soli 9.99 euro.
    • bertuccia scrive:
      Re: La notizia apple di oggi
      - Scritto da: panda rossa

      http://attivissimo.blogspot.it/2017/06/apple-ha-usinteressante, adesso che lo so apprezzo il fatto che prima di CAMBIARMI IL FILESYSTEM abbiano fatto un test per vedere se era tutto ok.. però magari ci sono quelli che preferiscono il brivido, son gusti
      • panda rossa scrive:
        Re: La notizia apple di oggi
        - Scritto da: bertuccia
        - Scritto da: panda rossa




        http://attivissimo.blogspot.it/2017/06/apple-ha-us

        interessante, adesso che lo so apprezzo il fatto
        che prima di CAMBIARMI IL FILESYSTEM abbiano
        fatto un test per vedere se era tutto ok.. però
        magari ci sono quelli che preferiscono il
        brivido, son
        gustiApprezzi che lo abbiano fatto a tue spese, a tua insaputa, accollando a te tutto il rischio di perdita dati ed eventuali malfunzionamenti.Lo sappiamo che allo schiavo piace essere frustato dal padrone, cosi' sa che il padrone pensa a lui.
      • Izio01 scrive:
        Re: La notizia apple di oggi
        - Scritto da: bertuccia
        - Scritto da: panda rossa




        http://attivissimo.blogspot.it/2017/06/apple-ha-us

        interessante, adesso che lo so apprezzo il fatto
        che prima di CAMBIARMI IL FILESYSTEM abbiano
        fatto un test per vedere se era tutto ok.. però
        magari ci sono quelli che preferiscono il
        brivido, son gustiEhm, no.Hanno cambiato il file system, hanno controllato che funzionasse e poi l'hanno riportato indietro."(...) obbligavano ogni dispositivo a passare sperimentalmente al nuovo filesystem di Apple (APFS), ne controllavano la coerenza e poi riportavano tutto al filesystem allora corrente (HFS+)"In altre parole, hanno fatto il test del nuovo file system usando la TUA macchina e i TUOI dati, a tua insaputa. E se avesse funzionato male, pazienza: in qualsiasi EULA, non solo Apple, c'è scritto che la perdita di dati può avvenire e non dà diritto a indennizzi di alcun genere.Non puoi dirmi che è un comportamento corretto. Prima di tutto avvisi l'utente che il FS sta per cambiare e consigli caldamente un backup dei dati importanti, andando al di là del messaggio standard che ti dice di farlo in ogni caso. Poi, magari, lasci che sia l'utente a scegliere se fare il cambio oppure no. E infine, se il passaggio al nuovo FS va a buon fine, poi non lo riporti indietro, che senso ha!?
        • Il Fuddaro scrive:
          Re: La notizia apple di oggi
          - Scritto da: Izio01
          - Scritto da: bertuccia

          - Scritto da: panda rossa








          http://attivissimo.blogspot.it/2017/06/apple-ha-us



          interessante, adesso che lo so apprezzo il
          fatto

          che prima di CAMBIARMI IL FILESYSTEM abbiano

          fatto un test per vedere se era tutto ok..
          però

          magari ci sono quelli che preferiscono il

          brivido, son gusti

          Ehm, no.
          Hanno cambiato il file system, hanno controllato
          che funzionasse e poi l'hanno riportato
          indietro.

          "(...) obbligavano ogni dispositivo a passare
          sperimentalmente al nuovo filesystem di Apple
          (APFS), ne controllavano la coerenza e poi
          riportavano tutto al filesystem allora corrente
          (HFS+)"

          In altre parole, hanno fatto il test del nuovo
          file system usando la TUA macchina e i TUOI dati,
          a tua insaputa. E se avesse funzionato male,
          pazienza: in qualsiasi EULA, non solo Apple, c'è
          scritto che la perdita di dati può avvenire e non
          dà diritto a indennizzi di alcun
          genere.
          Non puoi dirmi che è un comportamento corretto.
          Prima di tutto avvisi l'utente che il FS sta per
          cambiare e consigli caldamente un backup dei dati
          importanti, andando al di là del messaggio
          standard che ti dice di farlo in ogni caso. Poi,
          magari, lasci che sia l'utente a scegliere se
          fare il cambio oppure no. E infine, se il
          passaggio al nuovo FS va a buon fine, poi non lo
          riporti indietro, che senso
          ha!?Forse non tieni in debita considerazione che il macaco tipico, gioisce per il fatto che altri pensano ed agiscano per loro conto.Il loro cervellino(già piccolo di suo) amano tenerlo leggero leggero, niente pensieri che creano mal di testa.E poi pagano apposta per non pensare con le loro teste.
      • Noccioline scrive:
        Re: La notizia apple di oggi
        - Scritto da: bertuccia
        - Scritto da: panda rossa




        http://attivissimo.blogspot.it/2017/06/apple-ha-us

        interessante, adesso che lo so apprezzo il fatto
        che prima di CAMBIARMI IL FILESYSTEM abbiano
        fatto un test per vedere se era tutto ok.. però
        magari ci sono quelli che preferiscono il
        brivido, son
        gustiInteressante. Mi sorprendeva l'applauso, magari si erano addormentati e avevano applaudito tanto per, senza sapere cosa era stato detto, invece no. Con un atteggiamento del genere, non c'è da stupirsi che Apple possa usare i suoi utenti come le pare, visto che può anche trapanargli l'ano e loro applaudono grati e felici.
      • Luca scrive:
        Re: La notizia apple di oggi
        Hanno fatto il test sui tuoi dati. Non ti è chiaro?
        • panda rossa scrive:
          Re: La notizia apple di oggi
          - Scritto da: Luca
          Hanno fatto il test sui tuoi dati. Non ti è
          chiaro?Gli e' chiarissimo.Ed e' pure contento e onoratissimo di essere stato scelto.
    • mura scrive:
      Re: La notizia apple di oggi
      - Scritto da: panda rossa
      http://attivissimo.blogspot.it/2017/06/apple-ha-us

      E adesso ci piacerebbe sentire dalla viva voce
      degli applefan del forum, se hanno provato
      piacere a farsi tosare, mungere, possedere
      carnalmente e alla fine essere macellati, a soli
      9.99 euro.E scusa 9.99 per cosa di grazia ? Per l'aggiornamento di iOS ?Forse non sai che sono gratuiti come quelli di macos ?Ennesima occasione sprecata per evitare figure di XXXXX, ascolta un consiglio, quando non sai le cose taci.
    • bradipao scrive:
      Re: La notizia apple di oggi
      - Scritto da: panda rossa
      http://attivissimo.blogspot.it/2017/06/apple-ha-us
      E adesso ci piacerebbe sentire dalla viva voce
      degli applefan del forum, se hanno provato
      piacere a farsi tosare, mungere, possedere
      carnalmente e alla fine essere macellati, a soli
      9.99 euro."Ma la cosa curiosa è che lammissione di aver usato i dispositivi dei clienti e i loro dati per un test segreto è stata accolta dal pubblico di fan Apple con un applauso"Leggendo (sopra) quanto scritto da Attivissimo, effettivamente sorge qualche perplessità, più che altro per l'orgoglio e la disinvoltura con cui lo ammettono.Mi sarei aspettato almeno un opt-in.
      • panda rossa scrive:
        Re: La notizia apple di oggi
        - Scritto da: bradipao
        - Scritto da: panda rossa


        http://attivissimo.blogspot.it/2017/06/apple-ha-us

        E adesso ci piacerebbe sentire dalla viva voce

        degli applefan del forum, se hanno provato

        piacere a farsi tosare, mungere, possedere

        carnalmente e alla fine essere macellati, a soli

        9.99 euro.

        "Ma la cosa curiosa è che lammissione di aver
        usato i dispositivi dei clienti e i loro dati per
        un test segreto è stata accolta dal pubblico di
        fan Apple con un
        applauso"

        Leggendo (sopra) quanto scritto da Attivissimo,
        effettivamente sorge qualche perplessità, più che
        altro per l'orgoglio e la disinvoltura con cui lo
        ammettono.E il nostro bertuccia ce lo ha testimoniato.
        Mi sarei aspettato almeno un opt-in.Un opt-in? Vorresti mettere gli applefan in condizioni di scegliere?Di prendere una decisione?Ma scherzi?Apple sceglie per te, e lo fa per il tuo bene.
  • IL NORD scrive:
    BASTA CLANDESTINI !!!
    [img]http://billmurray.it/leganord/vu.JPG[/img]
  • bubba scrive:
    ah e' perfetto avere dei
    ah e' perfetto avere dei ex(?)dipendenti NSA in Apple....... sicuramente gli amici degli "zombie" ringraziano ;)
  • Digital Coach Italia scrive:
    Intelligence interna
    Tanto di cappello comunque nel valorizzare la sicurezza....Cosa che in tante aziende italiane è inesistente.
    • 632a8b42abd scrive:
      Re: Intelligence interna
      - Scritto da: Digital Coach Italia
      Tanto di cappello comunque nel valorizzare la
      sicurezza....
      Cosa che in tante aziende italiane è inesistente.La situazione è diversa. Lí è tutto in outsourcing e questo crea due problemi:1) è facile copiare, basta comprare gli stessi componenti dai loro fornitori. 2) quando gli ultimi anelli della catena sono pagati una miseria non puoi aspettarti la loro fedeltá.Questa è la situazione dello schiavista che ha paura di perdere il controllo degli schiavi e invece di trattarli meglio spende di più per le guardie.
      • Digital Coach Italia scrive:
        Re: Intelligence interna
        - Scritto da: 632a8b42abd
        - Scritto da: Digital Coach Italia

        Tanto di cappello comunque nel valorizzare la

        sicurezza....

        Cosa che in tante aziende italiane è
        inesistente.

        La situazione è diversa. Lí è tutto in
        outsourcing e questo crea due
        problemi:
        1) è facile copiare, basta comprare gli stessi
        componenti dai loro fornitori.

        2) quando gli ultimi anelli della catena sono
        pagati una miseria non puoi aspettarti la loro
        fedeltá.

        Questa è la situazione dello schiavista che ha
        paura di perdere il controllo degli schiavi e
        invece di trattarli meglio spende di più per le
        guardie.Confermo.
  • Grullo scrive:
    Sono i più fighi
    Sono i migliori!Apple foreveer!
  • iRoby scrive:
    Classifica produttori laptop
    E intanto scendono addirittura sotto Acer nella classifica dei migliori produttori di computer portatili.https://www.macitynet.it/apple-brava-con-smartphone-e-tablet-ma-2017-pessimo-sui-notebook/Sotto Acer, ma vi rendete conto? Sotto il produttore di computer da cesto del supermercato.Perfino Acer ha a listino computer migliori dei Macbook.
    • ... scrive:
      Re: Classifica produttori laptop
      - Scritto da: iRoby
      E intanto scendono addirittura sotto Acer nella
      classifica dei migliori produttori di computer
      portatili.

      https://www.macitynet.it/apple-brava-con-smartphon

      Sotto Acer, ma vi rendete conto? Sotto il
      produttore di computer da cesto del
      supermercato.
      Perfino Acer ha a listino computer migliori dei
      Macbook.Vedi che pian piano , a furia di passare le tue notti a staccare le teste agli scheletri , qualcosa si muove. Quante ne hai fatte saltare stanotte che sei bello galvanizzato ? :D
      • iRoby scrive:
        Re: Classifica produttori laptop
        Nooo stanotte ho sognato che prendevo a mazzate un mio ex datore di lavoro con un pessimo carattere.Nella realtà non ho mai avuto conflitti con lui, tranne quando ho dato le dimissioni e me ne sono andato. L'ho umiliato velatamente dicendogli che la sua era un'azienda di stagisti sfruttati.Perché a me quelli come lui per rimetterli in riga basta uno sguardo.Perché gli iracondi poi dietro sono piccoli come puffetti. Ed io sono integro nella personalità e fiero del carattere e nella dignità.
        • bertuccia scrive:
          Re: Classifica produttori laptop
          - Scritto da: iRoby

          Nooo stanotte ho sognato che prendevo a mazzate
          un mio ex datore di lavoro con un pessimo
          carattere.
          L'ho umiliato velatamente
          Perché gli iracondi [...]ancora non l'hai capito.. pazienza
        • pero scrive:
          Re: Classifica produttori laptop
          - Scritto da: iRoby
          Nooo stanotte ho sognato che prendevo a mazzate
          un mio ex datore di lavoro con un pessimo
          carattere.

          Nella realtà non ho mai avuto conflitti con lui,
          tranne quando ho dato le dimissioni e me ne sono
          andato. L'ho umiliato velatamente dicendogli che
          la sua era un'azienda di stagisti
          sfruttati.


          Perché a me quelli come lui per rimetterli in
          riga basta uno
          sguardo.
          Perché gli iracondi poi dietro sono piccoli come
          puffetti. Ed io sono integro nella personalità e
          fiero del carattere e nella
          dignità.E S T I C A Z Z I
        • ... scrive:
          Re: Classifica produttori laptop
          Tu la dignità non sai neanche dove sta di casa.
        • ... scrive:
          Re: Classifica produttori laptop
          - Scritto da: iRoby
          Nooo stanotte ho sognato che [img]http://cdn.meme.am/cache/instances/folder886/500x/61854886/psst-spiderman-psst-non-ce-ne-frega-un-XXXXX.jpg[/img]
    • .... scrive:
      Re: Classifica produttori laptop
      Se , invece , Macitynet diceva che Apple scalava la classifica eri qui dire tutt'altro. XXXXXXXX
    • Izio01 scrive:
      Re: Classifica produttori laptop
      - Scritto da: iRoby
      E intanto scendono addirittura sotto Acer nella
      classifica dei migliori produttori di computer
      portatili.

      https://www.macitynet.it/apple-brava-con-smartphon

      Sotto Acer, ma vi rendete conto? Sotto il
      produttore di computer da cesto del
      supermercato.
      Perfino Acer ha a listino computer migliori dei
      Macbook.Non è esattamente quello che dice la classifica in oggetto. Non è che gli Acer siano "migliori" dei Macbook. Ottengono un punteggio più alto se consideri tutta una serie di caratteristiche, generalmente non misurabili in maniera oggettiva.Macbook perde sul prezzo e sulla necessità di avere dongle (anche se qualsiasi macaco doc ti dirà che le porte USB non servono, adesso che Apple le ha praticamente tolte). Non sulla qualità costruttiva assoluta, che rimane ben sopra quella di Acer - e meno male, visto quello che paghi i Macbook!
      • iRoby scrive:
        Re: Classifica produttori laptop
        Non sono d'accordo sulla qualità costruttiva inferiore sugli Acer. Perché Acer ha molte serie di prodotti, compresi quelli top di gamma.Gli Swift per esempio hanno battuto i Macbook su molti fronti.http://www.smartworld.it/informatica/acer-swift-7-swift-5-swift-3-swift-1.htmlPoi c'è HP Spectre... Sul podio del più sottile.http://store.hp.com/ItalyStore/Merch/offer.aspx?p=c-hp-spectre
        • bertuccia scrive:
          Re: Classifica produttori laptop
          - Scritto da: iRoby

          Non sono d'accordo sulla qualità costruttiva
          inferiore sugli Acer. Perché Acer ha molte serie
          di prodotti, compresi quelli top di
          gamma.

          Gli Swift per esempio hanno battuto i Macbook su
          molti fronti.scusa ma apple sfornava un portatile come quello 10 (DIECI) anni fa.. Com'è che oggi ti sembra buono e quando lo faceva apple no?ah, nella classifica che hai postato, Acer prende 2 su 5 sulla garanzia.. apple 5 su 5.. Sisi, compra Acer, bravo!
        • Izio01 scrive:
          Re: Classifica produttori laptop
          - Scritto da: iRoby
          Non sono d'accordo sulla qualità costruttiva
          inferiore sugli Acer. Perché Acer ha molte serie
          di prodotti, compresi quelli top di gamma.

          Gli Swift per esempio hanno battuto i Macbook su
          molti fronti.

          http://www.smartworld.it/informatica/acer-swift-7-
          Sono belli, non c'è che dire.Io personalmente non considero Acer un'azienda che produca roba di grande qualità. Ho avuto un tablet che non mi ha dato problemi ed era ben costruito, l'Iconia è stato il mio primo tablet. Non era il massimo come utilizzo, Android non era a livello di iOS in quel campo.In compenso ho un monitor che ho "dovuto" scegliere. Volevo un monitor con G-Sync ma pannello IPS, che mi desse cioè colori vividissimi e refresh adattivo compatibile con la mia scheda video, e ci sono pochissimi modelli che soddisfino questi requisiti. E' un monitor di fascia alta, dal prezzo importante; i colori sono fantastici MA c'è dello sXXXXX tra il vetro e il pannello o qualcosa di simile, credevo fossero pixel bruciati e invece sono alcuni bruscolini neri. Il problema è stato incontrato da svariati proprietari di questo modello, è confermato; non ho restituito il monitor perché nemmeno te ne accorgi se non su sfondo bianco, ma mi sembra indice di qualità veramente scarsa. Se un monitor da 800 euro ha di questi problemi, cosa devo pensare di uno da 200?
          • iRoby scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            Io ho preso Dell come monitor. Acer li ho sempre evitati.Sempre IPS 27" free sync. Ha un pixel spento, invisibile, ma c'è. Non è costato la cifra che hai speso tu, ma sono rimasto soddisfatto, a parte i pochi ingressi.Quando si fa un acquisto, hai il problema della scelta. La ricerca nei siti dove ci sono le review. La paura di sbagliare.L'Apple fan non ha dubbi, non ha questo problema. Non ha quindi neppure paura.Dover scegliere per alcune persone mette parecchia ansia. Si arriva anche all'angoscia.
          • Izio01 scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            - Scritto da: iRoby
            Io ho preso Dell come monitor. Acer li ho sempre
            evitati.
            Sempre IPS 27" free sync.
            Ha un pixel spento, invisibile, ma c'è. Non è
            costato la cifra che hai speso tu, ma sono
            rimasto soddisfatto, a parte i pochi
            ingressi.
            Eh, nVidia supporta la sua soluzione proprietaria, G-Sync. Ovviamente meglio FreeSync, che è uno standard aperto, ma avrebbe voluto dire cambiare schede (e al di là del costo, al momento preferisco l'offerta di nVidia a quella di ATi/AMD).
        • .... scrive:
          Re: Classifica produttori laptop
          - Scritto da: iRoby
          Poi c'è HP Spectre... Sul podio del più sottile.Ed ecco che ora gioisci per 2mm di spessore in meno mandando a puttane decine e decine di post dove prendevi per il XXXX chi piaceva avere 2mm di spessore in meno da portarsi in giro.Ipocrisia a 1000.
          • iRoby scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            Io non preferisco nulla.Anche perché non ho detto di avere acquistato una macchina del genere.Io preferisco sempre 2mm in più a fronte di qualche ora in più di autonomia.Ma se Apple è considerato il più sottile, allora mi spiace, qualcuno è andato anche oltre Apple pure in questo settore.
      • bertuccia scrive:
        Re: Classifica produttori laptop
        - Scritto da: Izio01

        Non è esattamente quello che dice la classifica
        in oggetto. Non è che gli Acer siano "migliori"
        dei Macbook. Ottengono un punteggio più alto se
        consideri tutta una serie di caratteristiche,
        generalmente non misurabili in maniera
        oggettiva.Lo sa, ma gli rode.Infatti Acer prende 2 su 5 sulla garanzia (come ci si aspetta da un prodotto da cestone), mentre apple prende 5/5
        Macbook perde sul prezzo e sulla necessità di
        avere dongle (anche se qualsiasi macaco doc ti
        dirà che le porte USB non servono, adesso che
        Apple le ha praticamente tolte)Io non penso che non servano: penso che se vuoi l'evoluzione, devi fare così. Esattamente come è stato fatto per toglierci flash dalle palle, cosa di cui oggi beneficiano anche i "non macachi".Nessuno ti obbliga a essere un utente bleeding edge e comprarti l'ultimo mac in commercio, puoi benissimo aspettare che lo standard USB-C prenda piede se non vuoi gli adattatori.
        • Izio01 scrive:
          Re: Classifica produttori laptop
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: Izio01



          Non è esattamente quello che dice la
          classifica

          in oggetto. Non è che gli Acer siano
          "migliori"

          dei Macbook. Ottengono un punteggio più alto
          se

          consideri tutta una serie di caratteristiche,

          generalmente non misurabili in maniera

          oggettiva.

          Lo sa, ma gli rode.

          Infatti Acer prende 2 su 5 sulla garanzia (come
          ci si aspetta da un prodotto da cestone), mentre
          apple prende 5/5



          Macbook perde sul prezzo e sulla necessità di

          avere dongle (anche se qualsiasi macaco doc
          ti

          dirà che le porte USB non servono, adesso che

          Apple le ha praticamente tolte)

          Io non penso che non servano: penso che se vuoi
          l'evoluzione, devi fare così. Esattamente come è
          stato fatto per toglierci flash dalle palle, cosa
          di cui oggi beneficiano anche i "non
          macachi".

          Nessuno ti obbliga a essere un utente bleeding
          edge e comprarti l'ultimo mac in commercio, puoi
          benissimo aspettare che lo standard USB-C prenda
          piede se non vuoi gli adattatori.No, no, USB-C sta già prendendo piede. Parlo dell'aggeggio di mia sorella con UNA SOLA porta, che peraltro non puoi usare se il portatile è in carica. E francamente questo tipo di evoluzione, lo lascio volentieri a voi :)Le cose si evolvono man mano in ogni caso, è "naturale". Il masterizzatore BluRay, ad esempio, non lo uso praticamente mai. Guarda, mi è arrivato l'altro giorno Prey da Amazon UK (assurdo, costava la metà che in Italia ed è perfettamente legale comprare lì). Ho messo il disco pensando di installare il gioco e poi scaricare qualche patch, e invece zero, ha scaricato tutto quanto da Steam. In pratica l'unica parte rilevante della scatola era il codice di licenza :|Però sono ancora contento di averlo. A 20 euro, in un PC tower non rompe le scatole e mi permette di creare dischi di avvio, ad esempio per TrueImage o EaseUS PC Backup. Senza contare che per dati importanti, un backup WORM è al riparo da ransomware. Potrei farne a meno? Sì, probabilmente tra qualche anno lo rimuoverò proprio, ma sono contento di poter scegliere.In un ultrabook, non dico di mettere un masterizzatore, ma almeno due porte USB, francamente sì.
          • bertuccia scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            - Scritto da: Izio01

            No, no, USB-C sta già prendendo piede. Parlo
            dell'aggeggio di mia sorella con UNA SOLA porta,
            che peraltro non puoi usare se il portatile è in
            carica. E francamente questo tipo di evoluzione,
            lo lascio volentieri a voi
            :)evidentemente ha fatto un acquisto errato se per lei questa è una grossa limitazione.. se hanno fatto un modello con quelle caratteristiche evidentemente c'è un mercato per cui una sola porta è sufficiente.
            Le cose si evolvono man mano in ogni caso, è
            "naturale". Il masterizzatore BluRay, ad esempio,
            non lo uso praticamente mai. Guarda, mi è
            arrivato l'altro giorno Prey da Amazon UK
            (assurdo, costava la metà che in Italia ed è
            perfettamente legale comprare lì). Ho messo il
            disco pensando di installare il gioco e poi
            scaricare qualche patch, e invece zero, ha
            scaricato tutto quanto da Steam. In pratica
            l'unica parte rilevante della scatola era il
            codice di licenza
            :|
            Però sono ancora contento di averlo. A 20 euro,
            in un PC tower non rompe le scatole e mi permette
            di creare dischi di avvio, ad esempio per
            TrueImage o EaseUS PC Backup. Senza contare che
            per dati importanti, un backup WORM è al riparo
            da ransomware. Potrei farne a meno? Sì,
            probabilmente tra qualche anno lo rimuoverò
            proprio, ma sono contento di poter
            scegliere.ma infatti il masterizzatore che ho levato dal mac mica l'ho buttato.. l'ho messo in un case USB e in qualche raro caso mi capita di usarlo.. ma il concetto è quello, levare le cose vecchie o poco usate dal portatile
            In un ultrabook, non dico di mettere un
            masterizzatore, ma almeno due porte USB,
            francamente sì.io dico che quell'unica porta c'è per via della ricarica.. altrimenti probabilmente l'avrebbero omessa.. per me non andrebbe sicuramente bene, ma evidentemente c'è un mercato per cui non è una necessità
          • panda rossa scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            - Scritto da: bertuccia
            io dico che quell'unica porta c'è per via della
            ricarica.. altrimenti probabilmente l'avrebbero
            omessa.. per me non andrebbe sicuramente bene, ma
            evidentemente c'è un mercato per cui non è una
            necessitàC'e' un mercato ignorante, altro che mancanza di necessita'.Ci sono cose che servono a prescindere dal fatto che qualcuno poi le usa.Verra' il giorno in cui quell'unica cosa che ti serve per salvarti la vita, non c'e'!
          • bertuccia scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            - Scritto da: panda rossa

            C'e' un mercato ignorante, altro che mancanza di
            necessita'.
            Ci sono cose che servono a prescindere dal fatto
            che qualcuno poi le usa.come dire che chi compra una moto è ignorante perchè non ha il tetto sopra la testa e può caricare al massimo un passeggerose hai bisogno di un mac con più porte.. compra un mac con più porte.. se hai bisogno un tetto sulla testa quando viaggi, compra un'auto e non una moto. Troppo difficile evidentemente
            Verra' il giorno in cui quell'unica cosa che ti
            serve per salvarti la vita, non c'e'!verrà il giorno in cui farai funzionare quel cervello.. forse.
          • panda rossa scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: panda rossa



            C'e' un mercato ignorante, altro che
            mancanza
            di

            necessita'.

            Ci sono cose che servono a prescindere dal
            fatto

            che qualcuno poi le usa.

            come dire che chi compra una moto è ignorante
            perchè non ha il tetto sopra la testa e può
            caricare al massimo un
            passeggeroNo, e' come dire che chi compra una moto senza i poggiapiedi del passeggero e' ignorante, perche' anche se il 99% delle volte viaggia da solo, quell'1% di volte che rimorchia una bionda (o nel tuo caso un viado), non puo' farla salire in moto per mancanza dei poggiapiedi.
            se hai bisogno di un mac con più porte.. compra
            un mac con più porte..Chi ha bisogno di un mac non guarda le porte, guarda che il logo sia ben visibile.
            se hai bisogno un tetto
            sulla testa quando viaggi, compra un'auto e non
            una moto. Troppo difficile
            evidentemente[img]http://www.improntaecologica.it/news/images/864-04.jpg[/img]

            Verra' il giorno in cui quell'unica cosa che
            ti

            serve per salvarti la vita, non c'e'!

            verrà il giorno in cui farai funzionare quel
            cervello..
            forse.Non parlare di cose che non conosci.
          • iRoby scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            I recenti Acer Swift sono i Mac come avrebbero dovuto essere veramente.Altra occasione mancata per Apple di fare macchine versatili invece che estreme.Non mi serve la macchina estrema se poi non ci lavoro bene come vorrei.La gente sta sacrificando le specifiche per avere hype, immagine, design.
          • iRoby scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            - Scritto da: bertuccia
            evidentemente ha fatto un acquisto errato se per
            lei questa è una grossa limitazione.. se hanno
            fatto un modello con quelle caratteristiche
            evidentemente c'è un mercato per cui una sola
            porta è sufficiente.Ma che XXXXXXX vuol dire, ha fatto un acquisto errato?Solo Apple ti da queste limitazioni assurde e diamo sempre colpa alla gente.
            io dico che quell'unica porta c'è per via della
            ricarica.. altrimenti probabilmente l'avrebbero
            omessa.. per me non andrebbe sicuramente bene, ma
            evidentemente c'è un mercato per cui non è una
            necessitàNon c'è nessun mercato. È il XXXXXXX marketing dell'angolo stondato, dell'infinitamente sottile, dell'esclusività e della cultura dell'apparire sull'essere.
          • bertuccia scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            - Scritto da: iRoby

            Ma che XXXXXXX vuol dire, ha fatto un acquisto
            errato?vuol dire che essendoci sul mercato mac con più porte USB, se hai comprato quello che ne ha una sola e poi ti lamenti.. hai sbagliato acquisto
            Non c'è nessun mercato. è arrivato il genio. Avrai sicuramente detto le stesse cose al lancio dell'Air, poi oggi a distanza di 10 anni vedi un Acer con lo stesso design e di colpo diventa interessante. Yawn
          • iRoby scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            Diventa interessante alternativa per chi considera solo Apple l'unica innovatrice del laptop col bordo affilato utile ad affettare il pane se c'è bisogno...Non significa che io me lo andrò a comprare.A me vanno bene anche 5mm e 100 gr in più purché possa avere 3-4h in più di autonomia e le porte che mi servono...
          • .... scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            - Scritto da: iRoby
            Non c'è nessun mercato. È il XXXXXXX
            marketing dell'angolo stondato,
            dell'infinitamente sottileSe parli di sottile , come da te annunciato trionfante , vince Acer a mani basse. Ma li il "XXXXXXX marketing" non c'entra , li é utilitá per l'utente.
          • Grullo scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            Hai ragione guarda. Sembra di parlare a vanvera qui.
          • Shiba scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Izio01



            No, no, USB-C sta già prendendo piede. Parlo

            dell'aggeggio di mia sorella con UNA SOLA
            porta,

            che peraltro non puoi usare se il portatile
            è
            in

            carica. E francamente questo tipo di
            evoluzione,

            lo lascio volentieri a voi

            :)

            evidentemente ha fatto un acquisto errato se per
            lei questa è una grossa limitazione.. se hanno
            fatto un modello con quelle caratteristiche
            evidentemente c'è un mercato per cui una sola
            porta è sufficiente.Non fermandoci a indagare sull'interessante questione se è nato prima il mercato o il prodotto, se parli così non posso che essere dalla tua parte: l'ignoranza si paga, sempre! Spero però che questo ti faccia riflettere un attimo sulle nostre discussioni passate, sul marketing basato su It's Magic! e fino a che punto può arrivare l'ignoranza che genera.
          • bertuccia scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            - Scritto da: Shiba

            Non fermandoci a indagare sull'interessante
            questione se è nato prima il mercato o il
            prodottonon puoi seriamente pensare che apple faccia un prodotto per il quale non sia già certa a priori che esista un potenziale mercato. Pensa alla diffusione delle reti wifi in USA e di colpo ti accorgi che il Macbook lì ha senso eccome. Pensa che c'è gente che compra il chromebook
            se parli così non posso che essere
            dalla tua parte: l'ignoranza si paga, sempre!mah, ignoranza.. vedi un prodotto con una sola porta, sai che probabilmente non ti basterà e lo compri lo stesso: o hai fatto un acquisto un po' impulsivo oppure hai ritenuto che non era poi così importante..
            Spero però che questo ti faccia riflettere un
            attimo sulle nostre discussioni passate, sul
            marketing basato su It's Magic! e fino a che
            punto può arrivare l'ignoranza che genera.sta ragazza è molto più intelligente della massa già solo per aver scelto un mac invece che un portatile con windows, alla faccia magari di qualche nerdone che le diceva che i mac sono giocattolimagari ha fatto un errore di valutazione sul modello da prendere, ma con poca spesa e poco sbatti ha risolto, e sarà sicuramente contenta della scelta che ha fatto, a differenza di quelli che dopo un mese sono già dietro a bestemmiare contro windows impestato dalle peggio schifezze. Magari Izio01 ci può confermare
          • Izio01 scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            - Scritto da: bertuccia

            magari ha fatto un errore di valutazione sul
            modello da prendere, ma con poca spesa e poco
            sbatti ha risolto, e sarà sicuramente contenta
            della scelta che ha fatto, a differenza di quelli
            che dopo un mese sono già dietro a bestemmiare
            contro windows impestato dalle peggio schifezze.
            Magari Izio01 ci può confermareNi :)Non nel senso che non sia soddisfatta, immagino che lo sia. Per lei è importante la comunicazione con i figli e da quel punto di vista le piace molto il fatto di poter usare Facetime su tutto (perché mi pare lo possa usare anche sul PC piccoletto). Sulla leggerezza e maneggevolezza, niente da dire.Windows non è però quel moloch che descrivi tu. Sì, lei ha avuto brutte esperienze in passato. I suoi laptop precedenti sono diventati lenti senza un motivo apparente, e il Toshiba super ultra gaming che le ha fatto prendere mio nipote quando era in scimmia con Groupon ha iniziato a perdere pezzi (masterizzatore ko, due porte USB ko). Ma cosa posso dire? Il mio PC desktop in ufficio ha cinque anni e non ha rallentato, quindi la colpa non può essere di Windows.Per fare un confronto onesto con i suoi vecchi laptop, dobbiamo comunque aspettare almeno due o tre anni. La maledizione dell'utente finale potrebbe colpire anche il Mac :-D
          • Izio01 scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Izio01



            No, no, USB-C sta già prendendo piede. Parlo

            dell'aggeggio di mia sorella con UNA SOLA
            porta,

            che peraltro non puoi usare se il portatile
            è
            in

            carica. E francamente questo tipo di
            evoluzione,

            lo lascio volentieri a voi

            :)

            evidentemente ha fatto un acquisto errato se per
            lei questa è una grossa limitazione.. se hanno
            fatto un modello con quelle caratteristiche
            evidentemente c'è un mercato per cui una sola
            porta è sufficiente.
            L'ha aggirata comprando uno hub. Non è che abbia chissà che esigenze, voleva una macchina piccola, leggera ed Apple ma vuole anche continuare ad usare il suo mouse. Io ovviamente le do comunque una mano se si trova in difficoltà, ma quando sceglie roba con la mela sopra, tendenzialmente le dico di chiedere ai miei nipoti eppolari consigli per gli acquisti.
          • bertuccia scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            - Scritto da: Izio01

            L'ha aggirata comprando uno hub. Non è che abbia
            chissà che esigenze, voleva una macchina piccola,
            leggera ed Apple ma vuole anche continuare ad
            usare il suo mouse. Io ovviamente le do comunque
            una mano se si trova in difficoltà, ma quando
            sceglie roba con la mela sopra, tendenzialmente
            le dico di chiedere ai miei nipoti eppolari
            consigli per gli acquisti.non capisco come mai nessuno le abbia consigliato un Macbook Air: più performante, più autonomia, più porte.. In meno avrebbe avuto praticamente solo il display retinain ogni caso sono CERTO che con un qualunque altro portatile con windows si sarebbe trovata peggio.. fortunatamente per lei il design che probabilmente l'ha attratta l'ha salvata da windows
          • rockroll scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            io dico che quell'unica porta c'è per via della ricarica.. altrimenti probabilmente l'avrebbero omessa.. per me non andrebbe sicuramente bene, ma evidentemente c'è un mercato per cui non è una necessità Dai Bertuccia, non puoi arrampicarti in questo modo per giustificare "una cagata pazzesca" come direbbe un Fantozzi qualsiasi.E per giunta, proprio per la ricarica non dovrebbe essere necessario alcun connettore: bastava batteria estraibie e due unità in dotazione; mentre una è montata e la utilizzi, l'altra è a casa sotto carica; al tuo rientro le inverti. Per pApple era troppo difficile pensarci?.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 23 giugno 2017 05.09-----------------------------------------------------------
          • bertuccia scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            - Scritto da: rockroll

            Dai Bertuccia, non puoi arrampicarti in questo
            modo per giustificare <i
            "una cagata
            pazzesca" </i
            come direbbe un Fantozzi
            qualsiasi.non devo giustificare niente, personalmente consiglierei quella macchina a pochissime persone, per gli altri molto meglio un Air o un MBP 13

            E per giunta, proprio per la ricarica non
            dovrebbe essere necessario alcun connettore:
            bastava batteria estraibie e due unità in
            dotazione; mentre una è montata e la utilizzi,
            l'altra è a casa sotto carica; al tuo rientro le
            inverti.

            Per pApple era troppo difficile pensarci?ufff che noia, ma non potevi almeno informarti o ragionare un pochino? L'interno del Macbook è praticamente composto SOLO da batteria, plasmata in modo da occupare tutto lo spazio possibile.. Come fai a fare certe sparate?[img]http://d3nevzfk7ii3be.cloudfront.net/igi/1Tr2vNtsTNHPhNeQ.medium[/img]Quella macchina la metti in carica la notte, stacchi e te la porti in giro senza l'alimentatore: l'obiettivo è fornire il minor ingombro possibile. Se per te quella non è la priorità, scegli un altro Mac: Air o MBP ad esempio
        • panda rossa scrive:
          Re: Classifica produttori laptop
          - Scritto da: bertuccia
          Esattamente come è
          stato fatto per toglierci flash dalle palle, cosa
          di cui oggi beneficiano anche i "non
          macachi".I "non macachi" si erano gia' tolti flash dalle palle molto prima che lo facesse apple.
          • bertuccia scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            - Scritto da: panda rossa

            I "non macachi" si erano gia' tolti flash dalle
            palle molto prima che lo facesse
            apple.nel senso che rinunciavi del tutto al contenuto.tanto se chi lo blocca sono 4 gatti, i produttori di contenuti continuano per la loro strada. Quando si è mossa apple invece, sono partite in massa le riconversioni di siti web e contenuti video. Questo è progresso
          • panda rossa scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: panda rossa



            I "non macachi" si erano gia' tolti flash
            dalle

            palle molto prima che lo facesse

            apple.

            nel senso che rinunciavi del tutto al contenuto.Rinunciare non e' certo la parola esatta.La frase corretta e': "me ne fregavo del tutto del contenuto".Del resto che cosa offre flash oltre a giochini idioti e animazioni idiote?
            tanto se chi lo blocca sono 4 gatti, Quei 4 gatti che si elevano dalla massa belante del gregge.
            i produttori
            di contenuti continuano per la loro strada.La parola "contenuti" e' troppo profonda per poter essere accostata alla parola "flash".Ti invito a trovare una terminologia piu' consona al contesto, per esempio "XXXXXXXte".
            Quando si è mossa apple invece, sono partite in
            massa le riconversioni di siti web e contenuti
            video. Questo è
            progressoPensa che se non ne avesse parlato PI io manco me ne accorgevo.Un po' come quando dicono che oscurano i siti di condivisione...
          • flash scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            - Scritto da: panda rossa
            Del resto che cosa offre flash oltre a giochini
            idioti e animazioni
            idiote?Offriva un vero sistema multimediale con caricamento risorse asincrone, quando ancora i browser viaggiavano esclusivamente di submit.IGNORANTE.
          • panda rossa scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            - Scritto da: flash
            - Scritto da: panda rossa

            Del resto che cosa offre flash oltre a
            giochini

            idioti e animazioni

            idiote?

            Offriva un vero sistema multimediale con
            caricamento risorse asincrone, quando ancora i
            browser viaggiavano esclusivamente di
            submit.
            IGNORANTE.Tecnologia usate per giochini idioti e animazioni idiote.Oppure puoi sempre postare un link ad un contenuto non idiota fatto in flash.
          • mura scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: flash

            - Scritto da: panda rossa


            Del resto che cosa offre flash oltre a

            giochini


            idioti e animazioni


            idiote?



            Offriva un vero sistema multimediale con

            caricamento risorse asincrone, quando ancora
            i

            browser viaggiavano esclusivamente di

            submit.

            IGNORANTE.

            Tecnologia usate per giochini idioti e animazioni
            idiote.

            Oppure puoi sempre postare un link ad un
            contenuto non idiota fatto in
            flash.Youtube ?Che poi se per te una cosa è idiota o inutile non significa che debba essere così per il mondo intero, te fai parte di una ristrettissima cerchia di utenti che se ne stanno fuori dal mondo mentre il resto è collegato nei social dove queste cose vanno un sacco e, guarda un po', generano pure lavoro per un sacco di professionisti. XXXXX vuoi di più ?
          • ... scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            Se uno come Panda Rossa é abituato a non fare un XXXXX poi é normale che s'XXXXXXX appena ha un po' di lavoro in piú. :D
          • bertuccia scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            - Scritto da: panda rossa

            Rinunciare non e' certo la parola esatta.

            La frase corretta e': "me ne fregavo del tutto
            del contenuto".[img]http://i.imgur.com/n6pqepV.jpg[/img] (rotfl)
          • Mozzilol scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: panda rossa



            Rinunciare non e' certo la parola esatta.



            La frase corretta e': "me ne fregavo del
            tutto

            del contenuto".

            [img]http://i.imgur.com/n6pqepV.jpg[/img]


            (rotfl)Ma, ma... Quella non è una volpe: è un panda rosso! :oMa allora è proprio lui :D
          • Il Fuddaro scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: panda rossa



            Rinunciare non e' certo la parola esatta.



            La frase corretta e': "me ne fregavo del
            tutto

            del contenuto".

            [img]http://i.imgur.com/n6pqepV.jpg[/img]


            (rotfl)Te dovresti decidere di buttarti sotto un treno, sarebbe la cosa più ragionata che la tua testolina messa dentro una mela rossa possa pensare.Casi come il tuo sono da ricovero.Buona giornata e trastullati felicemente col tuo logo tanto amato, tutto il resto sono boiate per quelli come te (apple).
          • iRoby scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            Certo che sei monotematico.Non è che siccome il frutto proibito era una mela, la Apple ha creato Adamo ed Eva e poi ci si è offerta in dono.Flash era inutilizzabile su mobile, un mangia CPU e succhia batteria, sono state queste le discriminanti in Apple che ha fatto la sua fortuna proprio nel mondo del mobile.
          • bertuccia scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            - Scritto da: iRoby

            Flash era inutilizzabile su mobile, un mangia CPU
            e succhia batteria, sono state queste le
            discriminanti in Apple che ha fatto la sua
            fortuna proprio nel mondo del mobile.Apple nel 2010 pubblicava questa letterahttps://www.apple.com/hotnews/thoughts-on-flash/Google nel 2010 annunciava il completo supporto a Flash in Froyo come una featurehttps://bits.blogs.nytimes.com/2010/04/27/googles-andy-rubin-on-everything-android/ <i
            "He also promised that full support for Adobes Flash standard was coming in the next version of Android, code-named Froyo" </i
            VATTI A NASCONDERE, è stata la mancanza di supporto su iOS a uccidere Flash, nessuno degli attori del business mobile poteva permettersi di perdere una fetta così grossa di utenti, da qui la corsa a convertire i contenuti flash in HTMLrevisionista dei miei stivali
          • iRoby scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            Erano limitazioni di iOS. Hanno scelto di non supportarlo perché richiedeva troppe risorse ed era tecnologia piuttosto marginale nel web. Non aveva senso investirci.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 giugno 2017 15.28-----------------------------------------------------------
          • mura scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            - Scritto da: iRoby
            Erano limitazioni di iOS. Hanno scelto di non
            supportarlo perché richiedeva troppe risorse ed
            era tecnologia piuttosto marginale nel web. Non
            aveva senso investirci.Limitazioni un ciufolo, visto che iOS è a tutti gli effetti macos convertire il plugin flash non era una cosa così impossibile piuttosto una scelta ben precisa ignorarlo.Piuttosto non mi venire a dire che nel 2007 falsh era una tecnologia marginale nel web che sento da qua lo stridere delle tue unghie sugli specchi.
          • iRoby scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            Flash è diventato obsoleto con i canvas di html5.Nel 2007 ammazzava le CPU mobili. Forse oggi girerebbe con maggiore disinvoltura.
          • mura scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            - Scritto da: iRoby
            Flash è diventato obsoleto con i canvas di html5.Si certo ... nel 2010, iPhone è uscito qualche anno prima
            Nel 2007 ammazzava le CPU mobili. Forse oggi
            girerebbe con maggiore
            disinvoltura.Ed è il motivo per cui su iOS hanno scelto di non supportarlo, le limitazioni del sistema operativo che hai menzionato (senza specificare quali) non c'entrano una mazza.
          • Chicken scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            Ti hanno rubato l'account o ti sei rinXXXXXXXXto?
        • iRoby scrive:
          Re: Classifica produttori laptop
          Ma Acer prende 2/5 in quale paese. In Italia l'assistenza Acer è una delle migliori. Mandano il corriere, ti avvisano via email o sms delle fasi della riparazione e te lo rimandano sempre col corriere. E tutto a spese loro.Può darsi che in altri paesi non abbia la stessa assistenza.
          • bertuccia scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            - Scritto da: iRoby

            Ma Acer prende 2/5 in quale paese. In Italia
            l'assistenza Acer è una delle migliori. Mandano
            il corriere, ti avvisano via email o sms delle
            fasi della riparazione e te lo rimandano sempre
            col corriere. E tutto a spese loro.

            Può darsi che in altri paesi non abbia la stessa
            assistenza.può anche darsi che tu sia stato fortunato.ma a prescindere da questo, non ti accorgi della tua infantilità? Posti un articolo sulla base del quale (quindi senza averlo letto, come ti fa notare Izio01) affermi che "Perfino Acer ha a listino computer migliori dei Macbook."Poi però metti in dubbio la veridicità di quegli stessi dati su cui ti sei basatoQuindi facci capire, hai postato un articolo attendibile o carta straccia?
          • iRoby scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            L'articolo se guardi sta girando in moltissime testate.Quindi puoi confrontare tu stesso.Io e tutti quelli che conosco aziende comprese non hanno avuto problemi per l'assistenza Acer, ergo l'articolo prende in considerazione il mercato globale, e l'Italia rappresenta una eccezione.Io i prodotti Acer ne ho preso solo quelli che ho potuto toccare, provare, o vedere molte prove entusiastiche.Un Acer TMB115 è stato per me il primo portatile totalmente fanless, e con buone performance, costato veramente poco, ed ancora al mio servizio. Dato che uso poco i laptop non mi interessava investirci cifre importanti come in passato quando facevo il consulente per grandi banche e TLC e mi serviva la macchina mia. Infatti allora prediligevo Dell nelle versioni Latitude o XPS. E li macinavo nonostante fossero assai robusti.
          • ... scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            - Scritto da: iRoby
            E li macinavo nonostante fossero
            assai
            robusti.[img]http://s3images.coroflot.com/user_files/individual_files/302816_91y7bamTQeCUizp1HFS0zrdrS.jpg[/img]
          • bertuccia scrive:
            Re: Classifica produttori laptop
            - Scritto da: iRoby

            Io e tutti quelli che conosco aziende comprese
            non hanno avuto problemi per l'assistenza Acer,
            ergo l'articolo prende in considerazione il
            mercato globale, e l'Italia rappresenta una
            eccezione.ma per piacere (rotfl) prima posta una articolo e poi dice che è sbagliato (solo nelle parti che interessano a lui però).. che tipo
    • ben10 scrive:
      Re: Classifica produttori laptop
      Samsung è al penultimo posto in quella classifica. Strano IMHO fa dei buoni portatili. Probabilmente è una classifica fatta da un cazzaro se non altro perchè ha messo Lenovo per prima in classifica (che è già di per sé inconcepibile).
      • delfino curioso scrive:
        Re: Classifica produttori laptop
        fanno così schifo i laptop lenovo? ne ho sempre sentito parlare bene
        • ben10 scrive:
          Re: Classifica produttori laptop
          Non ho detto che fanno schifo. Ma la classifica è fuori da ogni logica, ti pare che possano essere considerati i portatili migliori al mondo? : Vedendo il nome macaco del sito non mi stupisco che abbiano preso un abbaglio.
  • bradipao scrive:
    dipendenti serpenti
    Il gargantuesco sforzo per gestire la sicurezza interna la dice lunga su quanto siano "fedeli" i dipendenti.
    • iRoby scrive:
      Re: dipendenti serpenti
      Chi si ricorda di questo caso in Microsoft?http://punto-informatico.it/382091/PI/News/polemiche-un-licenziamento-microsoft.aspxPoi in Apple abbiamo l'impronta del pessimo carattere di Jobshttp://www.ilpost.it/2011/10/25/il-disumano-steve-jobs/Che le aziende fossero paranoiche, schizofreniche, psicopatiche, come i loro fondatori, o dirigenti, era una cosa discussa a più livelli.Comunità, aziende, istituzioni, politici, sono sempre specchio di chi li elegge, o ne fa parte.Quindi non darei tanto la colpa ai dipendenti, piuttosto alle psicosi dei dirigenti.L'anno scorso ho fatto un colloquio in un'azienda che si vantava di lavorare nel settore finance, ed erano solo recupero crediti e un database di insolventi, venduto a caro prezzo.I dipendenti dovevano essere agghindati in cravatta e senza piercing e orecchini, non assumevano persone con tatuaggi vistosi. Ed avevano un giorno casual il venerdì. Ossia quello era l'unico giorno dove era permesso orecchino, piercing o jeans e t-shirt.Yes, c'è anche di questo...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 22 giugno 2017 11.11-----------------------------------------------------------
      • bradipao scrive:
        Re: dipendenti serpenti
        - Scritto da: iRoby
        Quindi non darei tanto la colpa ai dipendenti,
        piuttosto alle psicosi dei dirigenti.Quando è necessario un approccio ai limiti dello psicotico, due sono i casi: (1) scegli molto male i tuoi dipendenti, (2) tratti molto male i tuoi dipendenti.
        • iRoby scrive:
          Re: dipendenti serpenti
          - Scritto da: bradipao
          - Scritto da: iRoby

          Quindi non darei tanto la colpa ai dipendenti,

          piuttosto alle psicosi dei dirigenti.

          Quando è necessario un approccio ai limiti dello
          psicotico, due sono i casi: (1) scegli molto male
          i tuoi dipendenti, (2) tratti molto male i tuoi
          dipendenti.Non hai considerato la (3).Scegliere i capi delle varie sezioni psicotici come i dirigenti, affinché trattino male i dipendenti sottoposti.Pensa a Yaweh che ha un popolo eletto gli israeliti formato militarmente per andare a uccidere e punire infedeli. È un archetipo, gli emissari del Dio vorace e vendicativo sono XXXXXXXX come lui per sottomettere al proprio volere i propri dominati. E mantenerli timorati di Dio. Affinché lavorino nel suo nome per la sua grandezza.Se ha funzionato per oltre 2000 anni, perché non dovrebbe più farlo?Mica lo hanno capito ancora i suoi fedeli che la Apple usa le dinamiche delle istituzioni religiose. E a quanto pare funziona molto bene.
    • 632a8b42abd scrive:
      Re: dipendenti serpenti
      - Scritto da: bradipao
      Il gargantuesco sforzo per gestire la sicurezza
      interna la dice lunga su quanto siano "fedeli" i
      dipendenti.Per forza. Lí è tutto in outsourcing e questo crea due problemi:1) è facile copiare, basta comprare gli stessi componenti dai loro fornitori. 2) quando gli ultimi anelli della catena sono pagati una miseria non puoi aspettarti la loro fedeltá.Questa è la situazione dello schiavista che ha paura di perdere il controllo degli schiavi e invece di trattarli meglio spende di più per le guardie.
      • bertuccia scrive:
        Re: dipendenti serpenti
        - Scritto da: 632a8b42abd

        Per forza. Lí è tutto in outsourcing e
        questo crea due
        problemi:
        1) è facile copiare, basta comprare gli stessi
        componenti dai loro fornitori.

        2) quando gli ultimi anelli della catena sono
        pagati una miseria non puoi aspettarti la loro
        fedeltá.

        Questa è la situazione dello schiavista che ha
        paura di perdere il controllo degli schiavi e
        invece di trattarli meglio spende di più per le
        guardie.beh beh.. non è così semplice: quella è solo una parte del problema.Dall'articolo originale: <i
        "Last year was the first year that Apple [campuses] leaked more than the supply chain, Rice tells the room. More stuff came out of Apple [campuses] last year than all of our supply chain combined." </i
        certo con quel numero di dipendenti è impossibile aspettarsi un qualche genere di legame con l'azienda.. non si può contare sulla "fedeltà" dei dipendenti, devono semplicemente raffinare ulteriormente le misure di sicurezza (che già sono a livelli da paranoia da quel che si legge)
        • 72e16c99b79 scrive:
          Re: dipendenti serpenti

          Dall'articolo originale: <i
          "Last year
          was the first year that Apple [campuses] leaked
          more than the supply chain, Rice tells the room.
          More stuff came out of Apple [campuses] last
          year than all of our supply chain combined."
          </i



          certo con quel numero di dipendenti è impossibile
          aspettarsi un qualche genere di legame con
          l'azienda.. non si può contare sulla "fedeltà"
          dei dipendenti, devono semplicemente raffinare
          ulteriormente le misure di sicurezza (che già
          sono a livelli da paranoia da quel che si
          legge)O forse è piú facile mettere in pratica le misure di sicurezza da paranoia in paesi dove non si guarda tanto per il sottile. Se mi ricordo bene era cinque o sei anni fa la storia del dipendente cinese di Foxconn che si era portato a casa un iPhone ed è finito suicidato.
    • Mago scrive:
      Re: dipendenti serpenti
      Bradipao ho propio adesso sotto mano un libro cito"Il primo milioni di dollari ve lo finanziate da soli. Lo guadagnate con il vostro sangue. Sacrificando la salute, la famiglia, gli amici. Pagate voi capito? L'errore piu' diffuso e' credere che si possa accumulare di piu' insistendo su questa stradaInvece noSe volete guadagnare di piu'...fare i soldi sul serio, accumulare vero potere, dovete farlo a scapito degli altri.Chiamateli lavoratori,proletari, chiamateli pure schiavi.Non m'importa.Sappiate che per guadagnare sacrificherete loro."
  • ... scrive:
    non ci siamo
    se volete click e visualizzazioni (e li volete, uh, se li volete!) dovete parlare di "angoli stondati", "sensazioni d'uso" e altre XXXXXXXXXrie di questo tipo, le uniche cose comprensibili dai macachi mononeuronali. Questi articoli Edietro le quinte" non fanno click!
Chiudi i commenti