Ericsson presenta il più grande studio al mondo sul 5G

Il report Five ways to a Better 5G di Ericsson

Come il 5G ha cambiato le abitudini di chi ha già avuto modo di prendere confidenza con i network mobile di nuova generazione: lo studio di Ericsson.
Come il 5G ha cambiato le abitudini di chi ha già avuto modo di prendere confidenza con i network mobile di nuova generazione: lo studio di Ericsson.

Il ConsumerLab di Ericsson ha pubblicato Five Ways to Better 5G, definendolo il più grande studio al mondo sul 5G, un report che tiene conto delle opinioni di 1,3 miliardi di consumatori e di 220 milioni di utenti che hanno già avuto modo di sperimentare le potenzialità delle reti 5G.

Il più grande studio al mondo sul 5G

I risultati della ricerca pongono l'attenzione su usi e abitudini di chi ha abbracciato i network mobile di nuova generazione. Emerge ad esempio un incremento del tempo trascorso sulle piattaforme di cloud gaming (come Stadia) e in compagnia delle applicazioni di realtà aumentata. Ancora, il 20% ha diminuito l'impiego delle connessioni WiFi, anche quando si trova a casa. Il 70% degli utenti 5G si aspetta servizi e app più innovative e la maggior parte dei chiamati in causa considera la copertura indoor più importante rispetto a velocità o autonomia dei dispositivi. Questo il commento di Jasmeet Singh Sethi, Head of ConsumerLab di Ericsson Research.

Finora, le analisi sulle esperienze avute con il 5G si sono concentrate principalmente sulla velocità e la disponibilità, tramite misurazioni di rete indipendenti. Ma è altrettanto importante capire come gli early adopter 5G percepiscono tale esperienza. Con le cinque raccomandazioni e intuizioni dell'Ericsson ConsumerLab, gli operatori possono incoraggiare l'adozione del 5G e soddisfare le aspettative dei consumatori.

Il report Five ways to a better 5G di Ericsson

Tra i dati più interessanti, uno ha catturato la nostra attenzione: se alla fine del 2020 ci fosse stata una maggiore consapevolezza dei benefici e del valore del servizio, avremmo avuto un 22% in più di utenti smartphone con telefoni 5G-ready che sarebbe passato al 5G. Significa che molti ancora non sono informati a proposito dei reali vantaggi offerti, talvolta pensando che il passaggio ai nuovi network si traduca esclusivamente in un incremento nella velocità di download o navigazione.

Tuttavia, mentre gli utenti 5G sono soddisfatti della velocità, circa il 70% sono insoddisfatti della disponibilità di servizi innovativi e di nuove app. I consumatori dicono di essere disposti a pagare il 20-30% in più per avere piani di abbonamento 5G comprensivi di servizi digitali.

È possibile consultare l'edizione integrale di Five Ways to Better 5G sulle pagine del sito ufficiale. Un documento utile per comprendere tendenze chiave che interessano l'adozione, l'uso e la percezione dei consumatori nei confronti di questa tecnologia.

Fonte: Ericsson
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti