L'exchange crypto Gemini avrà la sua carta di credito Mastercard

L'exchange Gemini avrà la sua carta Mastercard

Criptovalute come cashback sugli acquisti quotidiani: così Gemini e Mastercard vogliono rendere le monete virtuali accessibili a tutti.
Criptovalute come cashback sugli acquisti quotidiani: così Gemini e Mastercard vogliono rendere le monete virtuali accessibili a tutti.

Per chi ancora avesse dubbi sul progressivo avvicinamento tra il mondo delle criptovalute e quello della finanza tradizionale, ecco l'annuncio diramato oggi da Gemini e Mastercard: le due realtà hanno siglato un accordo di esclusiva per la gestione delle transazioni generate attraverso la carta di credito messa a disposizione dal celebre exchange per l'acquisto e la vendita di monete virtuali come Bitcoin.

Gemini Credit Card, su circuito Mastercard

Gemini Credit Card, questo il nome della tessera, è stata annunciata inizialmente nel mese di gennaio. Al momento ancora non è disponibile, ma sulle pagine del sito ufficiale gli interessati possono entrare a far parte della lista d'attesa ed essere tra i primi a metterla nel portafogli. Il debutto ufficiale avverrà nel corso dell'estate, inizialmente solo negli Stati Uniti.

La carta di credito Gemini basata sul circuito Mastercard

Cosa la renderà differente da una carta di credito qualsiasi? Anzitutto l'ottenimento di ricompense simili a cashback sulle spese: fino al 3% su quelle effettuate in Bitcoin o in una delle oltre 30 criptovalute disponibili sull'exchange, senza dover far fronte al pagamento di alcuna commissione. Implementate funzionalità di sicurezza come la rimozione del numero dalla tessera (come fatto anche da Apple Card), la gestione di ogni aspetto attraverso un'app mobile. Questo il commento attribuito a Tyler Winklevoss, CEO di Gemini.

Sempre più persone guardano con interesse l'ecosistema delle criptovalute e Gemini Credit Card offre loro un modo semplice per accedervi, senza sforzi, guadagnando monete virtuali tramite ricompense senza dover cambiare le loro abitudini di spesa quotidiane. Mastercard continua a evolvere per soddisfare sia le esigenze dell'industria sia quelle dei consumatori, impegnandosi sul fronte crypto.

Fonte: Mastercard
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti