F8 2019: le novità per FB, WhatsApp e Instagram

Le novità annunciate da Facebook dal palco dell'evento F8 2018: Messenger, WhatsApp, Instagram, il social network, Portal e la realtà virtuale.

F8 2019: le novità per FB, WhatsApp e Instagram

Concentrandoci sulle novità annunciate da Facebook in occasione della conferenza F8 2019 (in un altro articolo le considerazioni legate a privacy e prospettive per la piattaforma), il focus si sposta su applicazioni e funzionalità. Dal social network a Messenger, fino a WhatsApp e Instagram, sono in cantiere cambiamenti per quasi tutti i progetti del gruppo di Menlo Park.

Facebook F8 2019: le novità

Partendo da Messenger, il team al lavoro sull’applicazione la sta riprogettando completamente con l’obiettivo di snellirla, così che possa risultare più leggera per l’utente finale, agile e pesare meno sulle risorse dei dispositivi. La nuova versione debutterà entro la fine dell’anno. Stessa tempistica anche per il lancio di un’applicazione desktop e di una funzionalità dedicata alla visione condivisa dei contenuti multimediali caricati sul social. Prevista inoltre l’introduzione di nuovi tool dedicati alle realtà business, così da migliorare la comunicazione con i clienti, quelli già acquisiti o potenziali.

L'applicazione desktop di Messenger

Anche WhatsApp riceverà nuove feature dedicate alle attività commerciali, una su tutte quella che consentirà di mostrare un catalogo di prodotti direttamente nell’app, senza dover ricorrere a link esterni. Avverrà entro i prossimi mesi.

Restyling in corso invece per Facebook, con il design FB5 in fase di rollout progressivo. Cambia il layout (via la tradizionale barra superiore con sfondo blu), anche sulla base dei feedback ricevuti, così come gli strumenti di ricerca, in particolare per quanto riguarda gli eventi che saranno raccolti in una sezione ristrutturata. I cambiamenti interesseranno prima l’applicazione mobile, poi l’interfaccia desktop. Focus inoltre sui Gruppi che diventeranno sempre più importanti per le interazioni all’interno della piattaforma: sarà più semplice scoprire quelli maggiormente vicini ai propri interessi e gusti personali, così da entrare a farne parte.

La nuova interfaccia di Facebook su desktop

Le novità riguardanti Instagram sono invece legate all’acquisto diretto dei prodotti attraverso gli account dei creatori (in rollout limitato dalla prossima settimana), all’introduzione delle campagne di raccolte fondi da destinare a realtà non-profit e migliorie alla feature Camera per la condivisione dei contenuti.

Lo shopping diretto dagli account Instagram

Altri annunci giunti dal palco dell’evento riguardano l’arrivo di Portal (lo smart display con Alexa) in Europa fissato per l’autunno e l’esordio sul mercato dei visori Oculus Quest e Oculus Rift S per la realtà virtuale che avverrà il 21 maggio.

Lo smart display Portal di Facebook

Nella seconda giornata dell’F8 2019 l’attenzione si è spostata sugli investimenti e sui progetti messi in campo dal gruppo legati all’ambito dell’intelligenza artificiale, in particolare per l’analisi dei contenuti caricati (anche al fine di evitare abusi ed evitare il diffondersi di disinformazione o misinformazione), così come sui territori AR/VR dove prenderanno vita a nuove modalità d’interazione, sempre più immersive.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Be&O scrive:
    La novità unica che potrebbero introdurre e porterebbe molto e togliersi dalle palle Mark Zukemberg ....... Stanno mandando a Puttane tutto, già con la novità del trillo Wazapp diventa un Uninstallerware..... Non mi piace... Telegram ....Ma mi ci dovrò abituare !
Fonte: Facebook
Chiudi i commenti