Facebook, artifici contro il blocco di Google

Facebook risponde alle modifiche apportate da Google alle condizioni d'uso delle sue API con un trucco tecnico, grazie al quale ridiventa possibile esportare i contatti dai server Google e importarli su quelli del social network

Roma – C’era attesa per la risposta di Facebook all’ irrigidimento della posizione di Google nell’utilizzo delle API per l’esportazione dei contatti, e quell’attesa non è stata vana né lunga: il social network ha implementato quasi immediatamente un nuovo meccanismo di importazione dei dati da Google Contacts , un “trucco” che Google potrebbe facilmente bloccare ma con conseguenze tutte da verificare sulle funzionalità di altri servizi.

Il motivo del contendere tra Facebook e Google è la mancata reciprocità nella possibilità di esportare le proprie informazioni di contatto: Mountain View ha sempre lasciato campo libero agli utenti e ai servizi di terze parti (Facebook incluso) nell’importare le informazioni a proprio piacimento, mentre il social network par excellence gestisce il proprio enorme patrimonio di dati personali come un fortino a cui far accedere solo i partner fidati (e paganti) come Microsoft e Yahoo!.

Modificando le condizioni di utilizzo delle API di accesso al proprio database, Google ha inteso prendere una posizione netta nei confronti del comportamento di Facebook: o ci fai accedere liberamente ai dati dei tuoi utenti, hanno suggerito dal Googleplex, o noi ti tagliamo fuori .

La risposta di Facebook è arrivata in poche ore, e la modalità con cui il social network ha deciso di controbattere alle accuse esplicite di Google probabilmente non farà che inasprire uno scontro sempre più a tutto campo tra quelli che in molti considerano concorrenti nel business della monetizzazione del web e degli utenti che da esso dipendono.

Sfruttando la possibilità per gli utenti di Google di scaricare le informazioni di contatto in un file da importare altrove, Facebook ha implementato un vero e proprio “hack” alle restrizioni di accesso di Google che fornisce agli utenti un “deep link” diretto al download con la possibilità di importarlo direttamente sul social network senza passare dall’hard disk locale.

Facebook risponde a Google alzando il livello dello scontro e preparandosi a una contesa senza quartiere, e in attesa della risposata di Mountain View un ingegnere confessa il fatto che bloccare in maniera diretta l’hack di Facebook sarebbe problematico: “Se Google volesse – dice l’anonimo ingegnere – potrebbe bloccarlo immediatamente”. Ma il blocco potrebbe impattare negativamente anche sugli “altri flussi CSV”, ragion per cui la risposta tecnica alla “aggressione” di Facebook dovrà necessariamente essere ponderata con attenzione.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Me Stesso scrive:
    Bravi
    Continuate cosi.Quando poi obbligheranno i provider ad attivare sistemi di analisi in real time del traffico, con controlli euristici sui contenuti, con costi abominevoli per gli stessi provider, che inevitabilmente si riperquoteranno sul prezzo degli abbonamenti degli utenti, sarete tutti contenti... Imparare ad implementare algoritmi di crittografia troppo difficile ?
    • krane scrive:
      Re: Bravi
      - Scritto da: Me Stesso
      Continuate cosi.
      Quando poi obbligheranno i provider ad attivare
      sistemi di analisi in real time del traffico, con
      controlli euristici sui contenuti, con costi
      abominevoli per gli stessi provider, che
      inevitabilmente si riperquoteranno sul prezzo
      degli abbonamenti degli utenti, sarete tutti
      contenti...Guarda che la deep packet inspection la fanno gia'.
      Imparare ad implementare algoritmi di
      crittografia troppo difficile ?Usarli piu' che altro... La gente ha paura di andare un po' piu' lenta e preferisce rischiare l'arresto.
    • pippO scrive:
      Re: Bravi
      - Scritto da: Me Stesso
      Continuate cosi.
      Quando poi obbligheranno i provider ad attivare
      sistemi di analisi in real time del traffico, con
      controlli euristici sui contenuti, con costi
      abominevoli per gli stessi provider, che
      inevitabilmente si riperquoteranno sul prezzo
      degli abbonamenti degli utenti, sarete tutti
      contenti... Imparare ad implementare algoritmi di
      crittografia troppo difficile
      ?Ma pagarli i film?Sempre più difficile... :D
      • Me Stesso scrive:
        Re: Bravi
        - Scritto da: pippO
        Ma pagarli i film?
        Sempre più difficile... :Dio non li pago restando nella legalità e li vedo su uno schermo ben piu grande di un 40'... Ho GrandeCinemaTre Gold quindi caschi proprio male... da un anno a questa parte non ho pagato un film, ne ho visti 1 a settimana e non ho mai commesso reato.
        • pippO scrive:
          Re: Bravi
          - Scritto da: Me Stesso
          - Scritto da: pippO


          Ma pagarli i film?

          Sempre più difficile... :D

          io non li pago restando nella legalità e li vedo
          su uno schermo ben piu grande di un 40'... Ho
          GrandeCinemaTre Gold quindi caschi proprio
          male... da un anno a questa parte non ho pagato
          un film, ne ho visti 1 a settimana e non ho mai
          commesso
          reato.Bravo! ;) Ma non si parlava di te...
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: Bravi
          - Scritto da: Me Stesso
          io non li pago restando nella legalità e li vedo
          su uno schermo ben piu grande di un 40'... Ho
          GrandeCinemaTre Gold quindi caschi proprio
          male... da un anno a questa parte non ho pagato
          un film, ne ho visti 1 a settimana e non ho mai
          commesso reato.Io ho il silver. E i film al cinema me li registro e poi monto l'audio sul video in lingua originale ;)
        • uno qualsiasi scrive:
          Re: Bravi
          Perchè, la tessera di grandecinematre è gratis? :D
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: Bravi
            - Scritto da: uno qualsiasi
            Perchè, la tessera di grandecinematre è gratis? :DE' gratis per i clienti 3, che sia abbonamento o prepagato, senza nessun costo.Il problema semmai è che non è valida in tutti i cinema e in tutti i film.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Bravi
            di recente si stanno impegnato ad espandere la iniziativa. C'erto dalle mie parti nessuno ancora aderisce...
          • Funz scrive:
            Re: Bravi
            - Scritto da: Sgabbio
            di recente si stanno impegnato ad espandere la
            iniziativa. C'erto=========
            ^^^^^^^^ Dì la verità, lo fai apposta vero? ;)(quasi peggio del "riperquoteranno" a inizio thread)Il vostro amichevole grammar nazi di quartiere :p-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 15 novembre 2010 17.58-----------------------------------------------------------
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: Bravi

        Ma pagarli i film?
        Sempre più difficile... :DNo, per principio: se ti riempiono il film di antifeature (come il sistema che te li cancella dopo 24 ore) non meritano soldi, meritano la fame.
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: Bravi
          - Scritto da: uno qualsiasi

          Ma pagarli i film?

          Sempre più difficile... :D

          No, per principio: se ti riempiono il film di
          antifeature (come il sistema che te li cancella
          dopo 24 ore) non meritano soldi, meritano la
          fame.Uso uno dei mille codec fatti per registrare quanto avviene sullo schermo, disabilito l'accelerazione del video (altrimenti registra un bel quadro nero) e faccio partire virtualdub (in background con la funzione capture prima di far partire il filmato.Semplice e indolore.L'unico effetto collaterale è che per l'acquisizione senza compressione serve un botto di spazio, per fare la compressione on the fly serve tanta potenza della CPU (oltre a quella già impegnata per la visualizzazione, ricordo che non c'è accelerazione del video fatta dalla scheda grafica e quindi tutto il lavoro sXXXXX se lo sobbarca la CPU).
      • Sgabbio scrive:
        Re: Bravi
        Il problema non è quello alla fine è una cosa che va più a monte.
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: Bravi
      - Scritto da: Me Stesso
      Continuate cosi.
      Quando poi obbligheranno i provider ad attivare
      sistemi di analisi in real time del traffico, con
      controlli euristici sui contenuti,... useremo tutti le reti crittate, a cominciare dalle VPN. E poi che fanno? Bloccheranno tutte le connessioni cifrate? Immagino che le banche sarebbero contentissime, soprattutto per chi acquista o vende titoli, dove anche pochi secondi di lag fanno molta differenza in termini di soldi...
      con costi abominevoli per gli stessi provider,Se non protesteranno come AIIP, come non han protestato per la legge Urbani, come non han protestato per la censura delle scommesse, come non han protestato per quella XXXXX di legge Gentiloni, come non han protestato per la prospettiva della dottrina Sarkozy anche da noi... vuol dire che i provider si mettono a 90 alle richieste di governo e magistratura e forze dell'ordine, e non hanno le palle per rispondere "questo utente è mio, MI DA' I SUOI SOLDI e sono quindi interessato a proteggerlo al minor costo possibile, cominciando dal loggare solo ciò che sono obbligato a fare e tenere i log il minimo indispensabile, e non invece farlo migrare da altri che gli danno migliori garanzie".
      che inevitabilmente si riperquoteranno sul prezzo
      degli abbonamenti degli utenti,Si faranno reti wifi abusive e si tornerà ad un sistema analogo a quello che erano le BBS...
      sarete tutti
      contenti... Imparare ad implementare algoritmi di
      crittografia troppo difficile ?Ma infatti c'è già chi lo fa, il problema è che finché non ci saranno mazzate del genere questi sistemi non si diffonderanno e non diventeranno di massa. Ma quando diventeranno di massa non sarà più un problema. Io avevo scritto una guida per accedere a TPB, son pronto a farla anche per altro quando la situazione lo richiederà.
  • CCd scrive:
    la battaglia P2P vs RIAA ha fatto snuff
    è una battaglia inutile, come è inutile ripristinare quel client.Oramai il p2p è in via di estinzione, destinato a essere il mezzo secondario di condivisione dati, almeno finchè MU, RS, MF e compagnia bella avranno il diritto di esistere. altrimenti si tornerà con le vecchie code di download e i buoni vecchi torrent, il metodo più evoluto di p2p attualmente esistente. WinMX, DC++, il mulo e altri sono condannati al big crunch. Finiranno nello stipetto assieme alla macchina da scrivere, funzionale, bellissima ma sorpassata.PS: Il fatto che si stiano ancora perdendo in una battaglia inutile, è una cosa molto utile.
    • Miao scrive:
      Re: la battaglia P2P vs RIAA ha fatto snuff
      Perche' inutile?Un ecosistema vario e' la miglior difesa contro l'estizione :)
      • CCd scrive:
        Re: la battaglia P2P vs RIAA ha fatto snuff
        - Scritto da: Miao
        Perche' inutile?

        Un ecosistema vario e' la miglior difesa contro
        l'estizione
        :)Hai anche tu indubbiamente ragione. Però, sistemi come WinMX shareaza e company saranno soppiantati dalla tecnologia stessa, tu faresti una coda di 40 user per scaricare un mp3? o uso dc++ alle estreme, oppure torrent o megaupload, e così magari mi scarico il pacchetto completo della discografia.La tecnologia p2p dei vecchi client, famosi nel primo quinquennio del duemila, è ormai vecchia e destinata all'estinzione.Penso che il sistema torrent sia l'evoluzione stessa del p2p. e infatti non è destinato ad estinguersi, almeno per il momento.
    • Luco, giudice di linea mancato scrive:
      Re: la battaglia P2P vs RIAA ha fatto snuff
      - Scritto da: CCd
      è una battaglia inutile, come è inutile
      ripristinare quel
      client.

      Oramai il p2p è in via di estinzione, destinato a
      essere il mezzo secondario di condivisione dati,
      almeno finchè MU, RS, MF e compagnia bella
      avranno il diritto di esistere.In meno di due giorni ho tirato giù via torrent poco meno di 80 GB (ottanta) di anime, tutti in lingua originale alcuni fansubbati e molti altri no (tra cui una serie completa di 153 episodi in mp4 a qualità dvd con file da 350 MB/episodio), alla velocità non indifferente di 900 KBytes/secondo (i peer giapponesi hanno una banda in upload mostruosa).Solo mediafire va così veloce senza account premium, ma non ha certo la stessa disponibilità dei torrent.A onor del vero, pochi giorni prima ho scaricato l'integrale delle 21 stagioni dei Simpson in italiano da megaupload (un'altra trentina di GB).In buona sostanza, è bene che rimangano entrambi i sistemi, visto che nessuno dei due prevale sull'altro ma ognuno prevale in certi ambiti.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 novembre 2010 00.56-----------------------------------------------------------
      • Sgabbio scrive:
        Re: la battaglia P2P vs RIAA ha fatto snuff
        hmm peccato che jdownload fa le bizze con fileserve :(
      • iupiter scrive:
        Re: la battaglia P2P vs RIAA ha fatto snuff
        (In meno di due giorni ho tirato giù via torrent poco meno di 80 GB (ottanta) di animeA onor del vero, pochi giorni prima ho scaricato l'integrale delle 21 stagioni dei Simpson)ecco meno male quando c'e' la cultura c'e' tutto
        • Giambo scrive:
          Re: la battaglia P2P vs RIAA ha fatto snuff
          - Scritto da: iupiter
          A onor del vero, pochi giorni prima ho scaricato
          l'integrale delle 21 stagioni dei
          Simpson)

          ecco meno male quando c'e' la cultura c'e' tutto"I Simpson" e' un documentario sullo stile di vita degli statunitensi.
        • Valeren scrive:
          Re: la battaglia P2P vs RIAA ha fatto snuff
          Avesse scritto il GF ti avrei dato ragione.Ma capolavori come Cowboy Bebop, Lain o Death Note meritano a pieno titolo di essere definiti "cultura".Stessa cosa gran parte della produzione di Miyazaki.Certo: se mi citi qualcosa di cultura *vera* prodotto in italia nell'ultimo ventennio ne riparliamo.
          • pippO scrive:
            Re: la battaglia P2P vs RIAA ha fatto snuff
            - Scritto da: Valeren
            Avesse scritto il GF ti avrei dato ragione.

            Ma capolavori come Cowboy Bebop, Lain o Death
            Note meritano a pieno titolo di essere definiti
            "cultura".
            Stessa cosa gran parte della produzione di
            Miyazaki.
            E come tutte le opere di qualità, pagata al suo giusto prezzo vero? :D
          • Sgabbio scrive:
            Re: la battaglia P2P vs RIAA ha fatto snuff
            Li fanno ancora i DVD di cowboy bebop ?
          • CCd scrive:
            Re: la battaglia P2P vs RIAA ha fatto snuff
            anime low cost destinati al mercato occidentale, cultura..
          • Funz scrive:
            Re: la battaglia P2P vs RIAA ha fatto snuff
            - Scritto da: CCd
            anime low cost destinati al mercato occidentale,l'unica parola giusta di questa riga è "anime"
            cultura..Questa riga è corretta :p
        • fesion scrive:
          Re: la battaglia P2P vs RIAA ha fatto snuff
          i Simpsons, oltre ad essere cultura, sono una religione e una ragione di vita.
        • otaku scrive:
          Re: la battaglia P2P vs RIAA ha fatto snuff
          in italia gli anime sono considerati prodotti per bambini dai vecchi che sono in certi posti e che non si acorgono che il publico è cambiato che poi ci siano anime che sono solo una publicita che una storia e un alto discorso
        • Sgabbio scrive:
          Re: la battaglia P2P vs RIAA ha fatto snuff
          Senza offesa, ma cosa non avrebbero di culturale gli anime e i simpson ? Non mi vorrai dire che la cultura e solo la letteratura del 800 e simili ?
      • ephestione scrive:
        Re: la battaglia P2P vs RIAA ha fatto snuff
        D'OH!Io ero fermo a quasi tutta la stagione 19, non sapevo fossero arrivati alla 21 completa. Non li guarderò mai, almeno non fin quando finirò di guardare frasier sull'hd2, poi dovrò decidere a quale serie passare, ed i simpson sono solo una delle candidate.Però forse è ora di riscaricarla tutta in alta qualità se la trovo, nella versione che ho alcuni episodi sono sotto i 90MB :(
        • il solito bene informato scrive:
          Re: la battaglia P2P vs RIAA ha fatto snuff
          - Scritto da: ephestione
          D'OH!
          Io ero fermo a quasi tutta la stagione 19, non
          sapevo fossero arrivati alla 21 completa.sì ma ti consiglio di fermarti all'ottava :-) da lì in poi, a parte qualche rara chicca, sono andati peggiorando(anche per colpa dei Griffin)
          • ephestione scrive:
            Re: la battaglia P2P vs RIAA ha fatto snuff
            Lo faccio più che altro per spirito di collezionismo, come dicevo non so se riuscirò e vederli prima o poi :)Ma siccome ormai siamo OT, toglimi una curiosità, il tuo avatar chiaramente "ispirato" è un'opera puramente canzonatoria oppure tradisce una fede personale? ;)
          • il solito bene informato scrive:
            Re: la battaglia P2P vs RIAA ha fatto snuff
            - Scritto da: ephestione
            Lo faccio più che altro per spirito di
            collezionismo, come dicevo non so se riuscirò e
            vederli prima o poi
            :)
            Ma siccome ormai siamo OT, toglimi una curiosità,
            il tuo avatar chiaramente "ispirato" è un'opera
            puramente canzonatoria oppure tradisce una fede
            personale?
            ;)Diciamo né l'una né l'altra. Sono comunque sempre stato utente Mac (solo di recente utente Ubuntu per necessità) però il logo deriva dai miei amici e colleghi che, evidentemente incapaci di fare ricerca su Google, chiedevano sempre a me di cercare questo o quello. Ecco che io sono "The Mighty Finder" (cit. cartoon Steve Jobs vs Bill Gates ) e ho piazzato la mia faccia sull'icona.orripilante, vero? :-)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 novembre 2010 14.12-----------------------------------------------------------
          • ephestione scrive:
            Re: la battaglia P2P vs RIAA ha fatto snuff
            non ne sapevo nulla... perché ti ho fatto questa domanda, potevo risparmiarmi 2 minuti di puro stile trash :'(YOU CAN RUN WINDOWS BUT YOU CANNOT HIDE! :P
        • Luco, giudice di linea mancato scrive:
          Re: la battaglia P2P vs RIAA ha fatto snuff
          - Scritto da: ephestione
          D'OH!
          Io ero fermo a quasi tutta la stagione 19, non
          sapevo fossero arrivati alla 21 completa.La 21 l'han data in italiano in tv il mese scorso.[MU]GVLQ0WPZ[/MU][MU]S87BJGGM[/MU][MU]9JUEESJH[/MU][MU]MJDXEWNA[/MU][MU]RXZ26K0N[/MU][MU]DFIKOGSW[/MU][MU]UKU7GE9L[/MU][MU]9H07RY3D[/MU][MU]RWTLMSFP[/MU][MU]T2RXSN6S[/MU][MU]C5HEDCQ2[/MU][MU]WS9LE2NY[/MU][MU]8JBTENV7[/MU][MU]TXLJA4SA[/MU][MU]6IDHT6Y9[/MU][MU]P37422ID[/MU][MU]X7XE7V5Q[/MU][MU]M9PPZKX9[/MU][MU]85WT789C[/MU][MU]NIHL2QC6[/MU][MU]XKAVJD6D[/MU][MU]88JC9MJY[/MU] [MU]XKE410U9[/MU][MU]JPGIZBYV[/MU] [MU]0O4Q95R1[/MU][MU]XUQS7AFL[/MU] [MU]MQN8FOBH[/MU][MU]90Y8FE3I[/MU] [MU]833RIQCL[/MU][MU]ZPIJSCLM[/MU] [MU]E2LE90D7[/MU][MU]IX6X3TP0[/MU] [MU]VPBNA44P[/MU][MU]5YHDNMLI[/MU] [MU]QNQFSZY3[/MU][MU]8Z9DN0B7[/MU] [MU]00L8FUEY[/MU][MU]BXXHF3KV[/MU] [MU]IYBV7M60[/MU][MU]862DPOXV[/MU] [MU]D13T0ZSZ[/MU][MU]RXKWRBV7[/MU] [MU]7HJ91UO8[/MU][MU]34JRT3G6[/MU] [MU]C9QJDTKI[/MU][MU]47RPI1ST[/MU] [MU]198S9ZI1[/MU][MU]X7261X0T[/MU] [MU]LUO7VSUW[/MU][MU]VKIEAXP2[/MU] [MU]M3UZE4Z3[/MU] [MU]LMLH97G9[/MU][MU]H3PRWPG6[/MU] [MU]J5EMTN32[/MU][MU]ICNTF3VG[/MU] [MU]IP9VOFPY[/MU][MU]TYI7M7SA[/MU] [MU]OCBWT0SX[/MU][MU]J46JDG9L[/MU] [MU]XPDLVWLO[/MU][MU]IL2X45K9[/MU] [MU]IUOYDQIT[/MU][MU]JT8DH9BV[/MU] [MU]L83WFK9V[/MU][MU]2SJRC0NF[/MU] [MU]AIM1SL6M[/MU][MU]5QC7IV6R[/MU] [MU]N4O40IUW[/MU]
          Non li
          guarderò mai, almeno non fin quando finirò di
          guardare frasier sull'hd2, poi dovrò decidere a
          quale serie passare, ed i simpson sono solo una
          delle candidate.
          Però forse è ora di riscaricarla tutta in alta
          qualità se la trovo, nella versione che ho alcuni
          episodi sono sotto i 90MB
          :(Fai tu :)
          • ephestione scrive:
            Re: la battaglia P2P vs RIAA ha fatto snuff
            ahah, grazie dei riferimenti, alla fine comunque ho accodato un pack da 70GB per 1-19 e separatamente la 20 e la 21 su TPB :D
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: la battaglia P2P vs RIAA ha fatto snuff
            - Scritto da: ephestione
            ahah, grazie dei riferimenti, alla fine comunque
            ho accodato un pack da 70GB per 1-19 e
            separatamente la 20 e la 21 su TPB
            :DMa in italiano o inglese?
          • ephestione scrive:
            Re: la battaglia P2P vs RIAA ha fatto snuff
            inglese inglese... sono un purista io :D
      • CCd scrive:
        Re: la battaglia P2P vs RIAA ha fatto snuff
        il messaggio integrale era questo:Oramai il p2p è in via di estinzione, destinato a essere il mezzo secondario di condivisione dati, almeno finchè MU, RS, MF e compagnia bella avranno il diritto di esistere. altrimenti si tornerà con le vecchie code di download e i buoni vecchi torrent, il metodo più evoluto di p2p attualmente esistente.torrent è escluso dalla mia ottica, anzi, è una evoluzione del p2p stesso.
  • franz1789 scrive:
    limewire??
    perché veramente qualcuno usa ancora limewire o la rete gnutella in generale? si parla dell'antenato del p2p, ricolmo di fake, scarso in materiale. Non sono un sostenitore del torrent (poco materiale, poca decentralizzazione e quindi troppi tracker down), ma davvero limewire è terribile...
  • uno qualsiasi scrive:
    Tutto da copione
    Le majors si illudono, se sperano di poter vincere.
  • Luco, giudice di linea mancato scrive:
    Vento in poppa
    E avanti tutta.
  • supermario3 scrive:
    apparso di recente...
    un corno! xDNon critico spesso i vostri articoli (perchè dovrei? sono fatti bene) ma ogni tanto fate certe uscite... quel video è vecchissimo....
Chiudi i commenti