Facebook, il centro di sicurezza

Annunciato un nuovo portale contenente consigli utili per genitori, ragazzi, insegnanti e forze dell'ordine. Ma non c'è traccia del pulsante anti-panico. Mentre si pensa ad una linea diretta con la polizia britannica

Roma – “La sicurezza è la nostra priorità”. Ha così esordito un recente post apparso sul blog ufficiale di Facebook, scritto dal chief security officer Joe Sullivan. Che ha annunciato un nuovo centro di sicurezza all’interno del social network in blu, uno specifico portale contenente una serie di informazioni destinate a genitori, ragazzi, insegnanti e corpi di polizia .

“Abbiamo quadruplicato i contenuti a disposizione degli utenti relativamente alla questione sicurezza – ha continuato il post di Sullivan – e abbiamo sviluppato un’interfaccia più navigabile e ordinata, in modo da garantire risposte sempre rapide”. Risposte ad interrogativi delicati, come ad esempio cosa fare se qualcuno abbia rubato un’identità social.

Il nuovo Safety Center di Facebook risponderà anche ad altri quesiti: come riportare ai responsabili del sito messaggi sgraditi; cosa fare se il proprio ex-partner ha ancora il vizio del controllo; come reagire se uno degli amici minaccia in bacheca di suicidarsi. Relativamente alla sfera di competenza della polizia, il social network in blu collaborerà nella gestione di un registro di sex offender o nella segnalazione di sospetti terroristi .

Per i vari genitori, non c’è traccia del cosiddetto pulsante anti-panico voluto fortemente nel Regno Unito dal Child Exploitation and Online Protection Centre (CEOP). Dopo un nuovo incontro a Washington – con lo stesso Joe Sullivan, poco prima di annunciare i nuovi piani per la sicurezza – l’organizzazione britannica ha visto ribadita una posizione non troppo morbida da parte del social network in blu.

Nessun pulsante su ogni profilo , ritenuto da Facebook intimidatorio e foriero di confusione tra gli utenti. Piuttosto, gli utenti britannici al di sotto dei 19 anni avranno a disposizione un link per riportare (al CEOP e ai vertici del sito) eventuali abusi subiti durante le loro attività di condivisione. Sullivan ha quindi riferito che ci sarà una vasta campagna di sensibilizzazione sul tema sicurezza e minori, con lo stanziamento di circa 5 milioni di sterline e la creazione di una linea dedicata in contatto con la polizia della terra d’Albione.

C’è tuttavia chi, dopo l’annuncio ufficiale del Safety Center , non ha risparmiato le proprie critiche . Si tratterebbe di una mossa sì utile, ma anche ipocrita, da parte di un sito che mette attualmente a rischio i messaggi privati di 400 milioni di utenti. Le opzioni di condivisione pubblica impostate di default sarebbero pericolose, dal momento che più utenti hanno già esposto pensieri privati alla mercé di tutto l’universo social del web.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Teobab scrive:
    ridere
    Sei comico, complimenti fai davvero ridere... scrivi così apposta o è una dote naturale? Se tutti gli hacker fossero hacher come te nessuno al mondo avrebbe problemi di sicurezza informatica. Altro che bug... :|
  • hacher scrive:
    le pach risolvono poco
    Purtroppo finché i boss di bigM non si decideranno a fare dei software decenti le numerose pach servono solo a far sentire sicuri gli utonti ;-)Spiccano sempre, come ben descritte nell'articolo, dei problemi ALLUCINANTI che affliggono i sistemi di Billy Gate. "vulnerabilità relativa al codec MP3 incluso in Windows che può essere innescata SEMPLICEMENTE VISITANDO una pagina web contenente uno stream video AVI"Uno SO così insicuro dovrebbero toglierlo dalla circolazione. Così sparirebbero le numerose botweb composte da migliaia di sistemi window che affliggono il ciberspazio.
    • Davide scrive:
      Re: le pach risolvono poco
      - Scritto da: hacher
      Purtroppo finché i boss di bigM non si
      decideranno a fare dei software decenti le
      numerose pach servono solo a far sentire sicuri
      gli utonti
      ;-)
      Spiccano sempre, come ben descritte
      nell'articolo, dei problemi ALLUCINANTI che
      affliggono i sistemi di Billy Gate.


      "vulnerabilità relativa al codec MP3 incluso in
      Windows che può essere innescata SEMPLICEMENTE
      VISITANDO una pagina web contenente uno stream
      video
      AVI"

      Uno SO così insicuro dovrebbero toglierlo dalla
      circolazione. Così sparirebbero le numerose
      botweb composte da migliaia di sistemi window che
      affliggono il
      ciberspazio.A Redmond stanno aspettando te per far software decente..Siccome in America,India e Cina son tutti deficenti, aspettano te un bravo italiano che sicuramente riscriverà tutta la mole di prodotti Microsoft in maniera scalabile, robusta e bug-less...Fai in fretta il 90% degli utenti mondiali ha bisogno di una nuova versione di windows sviluppata da te.
      • hacher scrive:
        Re: le pach risolvono poco
        - Scritto da: Davide
        A Redmond stanno aspettando te per far software
        decente..
        Siccome in America,India e Cina son tutti
        deficenti, aspettano te un bravo italiano che
        sicuramente riscriverà tutta la mole di prodotti
        Microsoft in maniera scalabile, robusta e
        bug-less...
        Fai in fretta il 90% degli utenti mondiali ha
        bisogno di una nuova versione di windows
        sviluppata da
        te.Io sono un semplice utilizzatore di compiuter e non un ingegnere. Ma visto che altri sono già riusciti a fare ottimi sistemi perché la window non ci riesce? E i suoi prodotti sono cari!
        • Davide scrive:
          Re: le pach risolvono poco
          - Scritto da: hacher
          - Scritto da: Davide


          A Redmond stanno aspettando te per far software

          decente..

          Siccome in America,India e Cina son tutti

          deficenti, aspettano te un bravo italiano che

          sicuramente riscriverà tutta la mole di prodotti

          Microsoft in maniera scalabile, robusta e

          bug-less...

          Fai in fretta il 90% degli utenti mondiali ha

          bisogno di una nuova versione di windows

          sviluppata da

          te.

          Io sono un semplice utilizzatore di compiuter e
          non un ingegnere. Ma visto che altri sono già
          riusciti a fare ottimi sistemi perché la window
          non ci riesce? E i suoi prodotti sono
          cari!Ma prova te a pensare ad un sistema..che deve scalare su qualsiasi hardware.Deve sapersi proteggere nonostante la non curanza degli utilizzatori..Deve permettere di installare programmi che sovrascrivono i file di sistema...e deve continuare a funzionare.Deve permettere introperabilità con altri sistemi, essere veloce, multimediale,permettere sullo stesso sistema di poter giocare o fare office automation....il tutto su un hardware che può essere il più diverso possibile...Facile vero???Altri sistemi come apple hanno un hardware blindato...Hanno software blindato...Pensa un pò prima di criticare..Non esiste sistema al mondo che ti fà fare tutto quello che fà windows..dal lavoro al media ai giochi.....E tu ti lamenti delle patch di sicurezza...se mai dovresti lamentarti il giorno che non escono piu..
      • Ingiurioso scrive:
        Re: le pach risolvono poco
        - Scritto da: Davide
        A Redmond stanno aspettando te per far software
        decente..
        Siccome in America,India e Cina son tutti
        deficenti, aspettano te un bravo italiano che
        sicuramente riscriverà tutta la mole di prodotti
        Microsoft in maniera scalabile, robusta e
        bug-less..."Deficienti"... non "deficenti"...
    • suc scrive:
      Re: le pach risolvono poco
      - Scritto da: hacher
      "vulnerabilità relativa al codec MP3 incluso in
      Windows che può essere innescata SEMPLICEMENTE
      VISITANDO una pagina web contenente uno stream
      video
      AVI"

      Uno SO così insicuro dovrebbero toglierlo dalla
      circolazione. Così sparirebbero le numerose
      botweb composte da migliaia di sistemi window che
      affliggono il
      ciberspazio.invece che sbraitare la tua ignoranza, dovresti leggerti meglio i dettagli e scoriresti che in Vista/7 quel codec NON è attivo di default, quindi non c'è alcun pericolo =
      Altra ragione per passare a Vista/7
      • hacher scrive:
        Re: le pach risolvono poco
        - Scritto da: suc

        invece che sbraitare la tua ignoranza, dovresti
        leggerti meglio i dettagli e scoriresti che in
        Vista/7 quel codec NON è attivo di default,
        quindi non c'è alcun pericolo =
        Altra ragione
        per passare a
        Vista/7SI, infatti vista e 7 hanno ben altri buchi. L'ultima botnet che si intrufolava nei sistemi window l'hanno scoperta solo DOPO 18 MESI che rubava dati ai compiuter. Fatti furbo, evolviti! ;-)
        • Davide scrive:
          Re: le pach risolvono poco
          - Scritto da: hacher
          - Scritto da: suc



          invece che sbraitare la tua ignoranza, dovresti

          leggerti meglio i dettagli e scoriresti che in

          Vista/7 quel codec NON è attivo di default,

          quindi non c'è alcun pericolo =
          Altra ragione

          per passare a

          Vista/7

          SI, infatti vista e 7 hanno ben altri buchi.
          L'ultima botnet che si intrufolava nei sistemi
          window l'hanno scoperta solo DOPO 18 MESI che
          rubava dati ai compiuter. Fatti furbo, evolviti!
          ;-)Esatto.. è windows 7 che fà parte di una botnet.. non degli utenti..che non vogliono la UAC perchè rompe le scatole e la disattivano, vogliono accedere a qualsiasi sito internet e accettano d installare activex a tutta forza non installano le tue odiate patch di sicurezza...Magari installano qualche programmino sulla rete che và a sovrascrivere dll di sistema..etc etcOvviamente è tutta colpa della tecnologia???!!
          • hacher scrive:
            Re: le pach risolvono poco
            - Scritto da: Davide
            ... vogliono
            accedere a qualsiasi sito internet e accettano d
            installare activex a tutta forza...E chi l'ha detto che si abbisogna delle attive X? Solo la microsoft e i risultati sulla sicurezza si vedono! Gli altri ci stanno alla larga. Veramente peccato non conoscere le più elementari regole x evitare inutili problemi ;-)
  • ninjaverde scrive:
    Re: post aggiornamento vista TERRIBILE
    Credo si riferisse alle abitudini della gente...pardon: utoni, che comunque sono la maggioranza... :
    • Ingiurioso scrive:
      Re: post aggiornamento vista TERRIBILE
      - Scritto da: ninjaverde
      Credo si riferisse alle abitudini della
      gente...pardon: utoni, che comunque sono la
      maggioranza...
      :"Minoranza" e "nicchia" sono due cose ben diverse. Quattro utenti su dieci che non utilizzano IE sono "nicchia"? Eh? Ma stiamo scherzando?Uno che fa un sito che ha problemi di visualizzazione su Kamaleon o Lynx si puo' anche giustificare, uno che fa un sito che si vede bene solo con IE e da' problemi a 4 utenti su 10 ha fatto una schifezza immonda.
  • RealENNECI scrive:
    Re: post aggiornamento vista TERRIBILE
    Ce ne sono tanti di idioti come lui che vedono solo quello che vogliono vedere.. compreso il mio capo, lui sostiene che in Itaglia il 99,9999% dei consumatori italiani usa Windows, Office, Outlook e Internet Explorer..Si si come no...
  • lalla63 scrive:
    le patch lavorano su file recentissimi
    Guardando le $ delle patch installate (i file sotto windows per eventuale ripristino) noto che i vari file sostituiti erano tutti stati installati da dicembre 2009 a febbraio 2010, visto che ho il sistema (xp) installato da 2 anni sono evidentemente tutti file già sostituiti con patch risalenti a quel periodo.Lo posso capire per i file di explorer (internet) che quasi tutti i mesi si beccano l'aggiornamento cumulativo, ma per gli altri mi sorge il sospetto che con le precenti patch avessere XXXXXto qualcosa, ovvero fossero state rilasciate senza test sufficienti oppure rilevatesi poi non in grado di risolvere le vulnerabilità già pachate e che quindi abbiano richiesto altre modifiche.
    • hacher scrive:
      Re: le patch lavorano su file recentissimi
      una chiara vergogna! dettata dall'incompetenza compiuteristica dei produttori.
    • suc scrive:
      Re: le patch lavorano su file recentissimi
      - Scritto da: lalla63
      Guardando le $ delle patch installate (i file
      sotto windows per eventuale ripristino) noto che
      i vari file sostituiti erano tutti stati
      installati da dicembre 2009 a febbraio 2010,
      visto che ho il sistema (xp)per xp si, per vista no =
      altra ragione per passare a vista
      • ma fammi il piacere scrive:
        Re: le patch lavorano su file recentissimi
        hai letto di quelo che con Vista ha avuto un mucchio di problemi ??E poi TUTTE le vulnerabilità di XP ci sono anche su 7, con lo stesso grado di gravità, quindi la sgobba è sempre la stessa, riscaldata e rivenduta come fresca.
  • Ingiurioso scrive:
    Ma non erano sicuri?
    Ma i prodotti Microsoft non erano sicuri? :Allora come mai Microsoft diceva che erano sicuri? (anonimo)
    • Bizx scrive:
      Re: Ma non erano sicuri?
      ha,ha,ha.Ma i ragazzini hanno il permesso di stare al piccì fino a tardi?
    • suc scrive:
      Re: Ma non erano sicuri?
      - Scritto da: Ingiurioso
      Ma i prodotti Microsoft non erano sicuri? :

      Allora come mai Microsoft diceva che erano
      sicuri?
      (anonimo)Vista/7 molto più sicuri di XP =
      altra ragione per passare a Vista/7
  • mosilon scrive:
    alternative
    non esiste solo itunes e windows media playerci sono pure winamp, vlc (e sono quelli + usati) se ce ne sono altri non lo so
    • suc scrive:
      Re: alternative
      - Scritto da: mosilon
      non esiste solo itunes e windows media player

      ci sono pure winamp, vlc (e sono quelli + usati)
      se ce ne sono altri non lo
      soche hanno falle e meno protezioni (ad es. tali player, a differenza di WMP, non hanno la protezione DEP, non hanno la protezione ASLR, ecc.)=
      altra ragione per usare WMP
  • curioso scrive:
    Una cursiosità
    Come mai ci si è accaniti tanto contro MS per il ballot screen e niente contro Apple per la sua chiusura verso altri browser?
    • ruppolo scrive:
      Re: Una cursiosità
      - Scritto da: curioso
      Come mai ci si è accaniti tanto contro MS per il
      ballot screen e niente contro Apple per la sua
      chiusura verso altri
      browser?Perché quando compri un prodotto di marca X non ti viene appioppato in bundle il prodotto di marca Apple.
      • VITRIOL scrive:
        Re: Una cursiosità
        - Scritto da: ruppolo
        Perché quando compri un prodotto di marca X non
        ti viene appioppato in bundle il prodotto di
        marca
        Apple.Ho visto PC di marca con Win che avevano preinstallato iTunes tra i vari bloatware di rito.SalutiVITRIOL
  • user scrive:
    guarda quanti smash ipad
    http://www.youtube.com/results?search_query=SMASH+IPAD&search_type=&aq=f
    • Il Profeta scrive:
      Re: guarda quanti smash ipad
      Guarda che carina sta tipa:[img]http://x86code.com/bsod.bmp[/img]
    • ruppolo scrive:
      Re: guarda quanti smash ipad
      - Scritto da: user
      http://www.youtube.com/results?search_query=SMASH+È sempre lo stesso.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 aprile 2010 15.08-----------------------------------------------------------
  • ruppolo scrive:
    Ad ognuno i suoi divertimenti
    A noi iPad, a voi le patch :D
    • panda rossa scrive:
      Re: Ad ognuno i suoi divertimenti
      - Scritto da: ruppolo
      A noi iPad, a voi le patch :DSono spariti i winari.Da quando si parla solo di iPad, tutta la cricca di dovella&friends e' scomparsa dal forum.
      • Marameo scrive:
        Re: Ad ognuno i suoi divertimenti
        Chissa' che anche sviluppatori di virus e company si spostino verso Ipad cosi' magari quei poveracci che usano ancora windows possono starsene un po' piu' tranquilli !!! :)
        • Il Profeta scrive:
          Re: Ad ognuno i suoi divertimenti
          - Scritto da: Marameo
          Chissa' che anche sviluppatori di virus e company
          si spostino verso Ipad cosi' magari quei
          poveracci che usano ancora windows possono
          starsene un po' piu' tranquilli !!!
          :)Apple basta che banni i programmi antivirus dall'AppleStore: siccome i maggiori produttori di virus sono i produttori di Antivirus, problema risolto ;)I winari invece non possono vivere senza il "software di sicurezza" e il CD di installazione di Window$ quando il primo fallisce :D
    • fatti furbo scrive:
      Re: Ad ognuno i suoi divertimenti
      - Scritto da: ruppolo
      A noi iPad, a voi le patch :DEcco cosa è sucXXXXX poco dopo il rilascio del leopardo nevoso: http://www.networkworld.com/news/2009/091109-apple-fixes-flash-snafu-in.html
      • Il Profeta scrive:
        Re: Ad ognuno i suoi divertimenti
        - Scritto da: fatti furbo
        - Scritto da: ruppolo

        A noi iPad, a voi le patch :D

        Ecco cosa è sucXXXXX poco dopo il rilascio del
        leopardo nevoso:
        http://www.networkworld.com/news/2009/091109-appleE' normale, tutti i prodotti nuovi hanno bisogno di patch. Mi spiegi però come mai le vulnerabilità di M$ coprono tutti gli OS/applicativi attualmente supportati? Semplice: Apple rinnova motore e carrozzeria, M$ solo la carrozzeria (GUI) ma te la fa pagare come un'auto nuova.
        • Gurzo2007 scrive:
          Re: Ad ognuno i suoi divertimenti
          l'importante è crederci :asd:quante falle ha corretto il 10.6.3? e l'ultimo aggioramento di sicurezza per le versioni precedenti?azz si win è sempre uguale si vede dal grafico come xp abbia lo stesse quantità di falle di win7 :asd:
          • Il Profeta scrive:
            Re: Ad ognuno i suoi divertimenti
            - Scritto da: Gurzo2007
            l'importante è crederci :asd:Cosa? che Win $tt è una rivoluzione rispetto a XP e Vi$ta? :D
            quante falle ha corretto il 10.6.3? e l'ultimo
            aggioramento di sicurezza per le versioni
            precedenti?Le novità sono molte: http://en.wikipedia.org/wiki/Snow_leopard_os
            azz si win è sempre uguale si vede dal grafico
            come xp abbia lo stesse quantità di falle di win7Infatti... e pure Offic!
          • Gurzo2007 scrive:
            Re: Ad ognuno i suoi divertimenti
            perchè snow si? ho un mbp13" ;)ah si win7 è uguale a xp :asd:xp 8 win 7 ne ha 3...caro trollone torna nella caverna ;)pps apple cambia anke il motore? ah non sapevo che avesse smesso di usare il darwin :asd:
          • Il Profeta scrive:
            Re: Ad ognuno i suoi divertimenti
            - Scritto da: Gurzo2007
            perchè snow si? ho un mbp13" ;)

            ah si win7 è uguale a xp :asd:

            xp 8 win 7 ne ha 3...Bravo bravo tu guarda solo la GUI...
            caro trollone torna nella caverna ;)Ok, ti seguo...
            pps apple cambia anke il motore? ah non sapevo
            che avesse smesso di usare il darwinLOL! Mica bisogna riscrivere tutto da zero ogni volta!
          • Gurzo2007 scrive:
            Re: Ad ognuno i suoi divertimenti
            si si guardo solo la gui :asd:a non bisogna riscrivere tutto da zero? allora perchè dovrebbero farlo gli altri?ps azz quanto è migliore leopard rispetto a tiger http://www.primatelabs.ca/blog/2007/10/leopard-performance-october-2007/pps ah la grande innovazione di apple dei 64bit :asd:http://www.appuntidigitali.it/4913/apple-ri-scopre-i-64-bit/
          • Il Profeta scrive:
            Re: Ad ognuno i suoi divertimenti
            - Scritto da: Gurzo2007
            si si guardo solo la gui :asd:

            a non bisogna riscrivere tutto da zero? allora
            perchè dovrebbero farlo gli
            altri?

            ps azz quanto è migliore leopard rispetto a tiger
            http://www.primatelabs.ca/blog/2007/10/leopard-per

            pps ah la grande innovazione di apple dei 64bit
            :asd:
            http://www.appuntidigitali.it/4913/apple-ri-scopreTorna a patchare il tuo Winzozz e ad aggiornare antivirus, antitrojan, antispyware, antimalware e antirootkit che è meglio va. Ah non dimenticare un punto di ripristino per il Rgi$tr¥!E quali sono le novità di Win7 a parte la $uprBar copiata dalla Dock del Mac?
          • Gurzo2007 scrive:
            Re: Ad ognuno i suoi divertimenti
            ah per non parlare di snow rispeto a leopardhttp://www.primatelabs.ca/blog/2009/08/snow-leopard-performance/
          • Il Profeta scrive:
            Re: Ad ognuno i suoi divertimenti
            - Scritto da: Gurzo2007
            ah per non parlare di snow rispeto a leopard
            http://www.primatelabs.ca/blog/2009/08/snow-leoparE' normale e lo sanno tutti (tranne te) che i sistemi a 32 bit sono più veloci di quelli a 64. Quelli a 64 bit possono però gestire più di 3.2GB di RAM senza accrocchi come il PAE... Ma tanto tu di ste cose ci capisci poco o nulla... Torna a giocare a Crysis.
        • observer scrive:
          Re: Ad ognuno i suoi divertimenti
          - Scritto da: Il Profeta
          - Scritto da: fatti furbo

          - Scritto da: ruppolo


          A noi iPad, a voi le patch :D



          Ecco cosa è sucXXXXX poco dopo il rilascio del

          leopardo nevoso:


          http://www.networkworld.com/news/2009/091109-apple

          E' normale, tutti i prodotti nuovi hanno bisogno
          di patch. Mi spiegi però come mai le
          vulnerabilità di M$ coprono tutti gli
          OS/applicativi attualmente supportati? Semplice:
          Apple rinnova motore e carrozzeria, M$ solo la
          carrozzeria (GUI) ma te la fa pagare come un'auto
          nuova.Il bello è che sei pure utente Linux... Da quant'è che linux ha quel kernel? Non ti dice niente il fatto che le ultime 4 vulnerabilità non affliggono 7 ma solo i più vecchi? XXXXX!
          • Il Profeta scrive:
            Re: Ad ognuno i suoi divertimenti
            - Scritto da: observer
            Il bello è che sei pure utente Linux... Da
            quant'è che linux ha quel kernel? Non ti dice
            niente il fatto che le ultime 4 vulnerabilità non
            affliggono 7 ma solo i più vecchi?1) Sono principalmente utente Linux, ma anche Winzozz (al lavoro) e OSX saltuariamente. 2) Linux non lo pago quindi non pretendo che sia immune da bug. Fatto sta che ne ha molti meno di quel colabrodo di Winzozz.
            XXXXX!A te!
    • 1977 scrive:
      Re: Ad ognuno i suoi divertimenti
      - Scritto da: ruppolo
      A noi iPad, a voi le patch :De' questo genere di commenti che ti rende poco credibili agli occhi della community di PI, non ci arrivi proprio eh.
    • Il Profeta scrive:
      Re: Ad ognuno i suoi divertimenti
      - Scritto da: ruppolo
      A noi iPad, a voi le patch :DVuoi mettere il brivido di installare le patch, riavviare il PC e sperare che si avvii senza B$OD o Rgi$tr¥ corrotto?Adrenalina pura!!! :D
    • user scrive:
      Re: Ad ognuno i suoi divertimenti
      MA PERCHè CE STANNO ANCORA I MELARI IN GIRO? MA NON V'HANNO ANCORA MESSO AL PARCO NAZIONALE? MA LO VOLETE CAPì CHE SIETE NA RAZZA IN ESTINZIONE COME I LINARI! VE DEVONO METTE IN MEZZO A LI CAMOSCI! PERCHè GIà SIETE .. MOSCIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII HA CAPITO? TIE'' AHAHAHAHAHAHA
Chiudi i commenti