Facebook Marketplace: un miliardo di persone nel mercatino del social

Un miliardo di persone nel Marketplace di Facebook

Il mercatino online di Facebook è cresciuto: ora il Marketplace integrato nel social network, animato dai suoi iscritti, conta un miliardo di utenti.
Il mercatino online di Facebook è cresciuto: ora il Marketplace integrato nel social network, animato dai suoi iscritti, conta un miliardo di utenti.

Oltre un terzo della popolazione mondiale si connette almeno una volta al mese a Facebook: 2,85 miliardi di persone agganciate al social network con i loro scambi e le loro interazioni. È quanto reso noto dai numeri relativi all'ultima trimestrale d'oro del gruppo che celebra un altro successo, la crescita del Marketplace integrato nella piattaforma.

Facebook Marketplace ha un miliardo di utenti

A confermarlo il numero uno Mark Zuckerberg, parlando proprio dei risultati finanziari: il mercatino conta ora un miliardo di utenti, attivi nella compravendita di articoli che vanno dai dispositivi elettronici all'usato di cui liberarsi per fare posto in casa o in garage, dai veicoli ai beni immobiliari, fino ai capi di vestiario.

Il Marketplace di Facebook

Buon successo ottenuto anche da Shops, la funzionalità introdotta lo scorso anno nel pieno della prima ondata pandemica, per consentire ai commercianti di aprire il loro negozio online in modo rapido e veloce: oltre un milione le attività che hanno scelto di farlo, ricevendo complessivamente interazioni da più di 250 milioni di utenti ogni mese.

L'e-commerce sarà sempre più importante e centrale per il business di Facebook, come sottolineato dal CEO stesso. In arrivo nuove funzionalità dedicate, tra gli altri, ai profili business di WhatsApp e a Instagram. Queste le sue parole.

Stiamo investendo per creare il futuro del commercio. Abbiamo molto lavoro da fare per realizzare una piattaforma completa ed estesa a tutti i nostri servizi. Questo moderno sistema di compravendita coprirà diverse aree nelle quali siamo già presenti con un'offerta, come nel caso di advertising, strumenti per la comunità, messaggistica e pagamenti.

Insomma, il social network è stato solo l'inizio. I cambiamenti del mondo online e la comparsa di nuovi competitor, almeno per il momento, sembrano non preoccupare troppo la società, capace di chiudere il trimestre in forte attivo grazie a un aumento sia nel volume delle inserzioni pubblicitarie acquistate sia del loro valore.

Fonte: Engadget
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti