Facebook, sicurezza affidata a Websense

Il social network avvia una partnership per verificare i link in uscita. Garantita la possibilità di ignorare eventuali avvisi e procedere verso l'ignoto. E' la strada giusta?

Roma – Facebook continua a lavorare per incrementare il livello di sicurezza della navigazione dei suoi 800 milioni di “amici”, approntando in particolare meccanismi di sicurezza che salvaguardino il netizen in uscita dal social network attraverso link diretti verso il web esterno.

Il controllo dei link in uscita si era già esteso a soggetti terzi in occasione della partnership con Web Of Trust , e ora Facebook procede sulla stessa linea affidando alla società di sicurezza Websense il check-up della natura potenzialmente malevola degli URL condivisi dagli utenti.

Websense è specializzata nel controllo in tempo reale dei contenuti web attraverso un’infrastruttura da cloud computing in continuo aggiornamento, e per Facebook si incaricherà di verificare sia la sicurezza dei link (potenziali ricettacoli di malware, infezioni, botnet, spam e quant’altro) che la presenza di eventuali contenuti “abusivi” e indesiderati come pedopornografia o razzismo.

Qualora l’infrastruttura di Websense dovesse riconoscere un URL come potenzialmente malevolo o indesiderato, all’utente verrà presentato un avviso di pericolo impossibile da ignorare: a quel punto il netizen verrà invitato ad allontanarsi dal sito che voleva inizialmente visitare, oppure – con un’opzione scritta in piccolo in basso a sinistra nel popup di avviso – procedere lo stesso se è consapevole di quel che sta facendo.

L’approccio di Facebook segue la strada della protezione preventiva, materna, degli utenti, mentre tenta di mantenere un complesso equilibrio tra sicurezza e usabilità (o, per meglio dire, la qualità e la quantità dei servizi offerti). Una scelta non necessariamente vincente: “Quello che vediamo oggi gli stessi problemi di sempre, problemi che conosciamo bene” spiega a Punto Informatico David Jacoby, ricercatore per Kaspersky Lab. “Gli utenti non hanno compreso fino in fondo che siamo noi responsabili dei contenuti e delle nostre azioni sui social network – prosegue – come addetti di questo settore la cosa migliore che possiamo fare è tentare di sensibilizzare il pubblico su queste tematiche: è Facebook la responsabile per i link e chi clicca, o chi clicca è responsabile?”. “La mia speranza – conclude – è che le persone inizino a comprendere che non sempre l’usabilità debba venire prima della sicurezza: devono comprendere la portata, i rischi e i benefici delle scelte che fanno, anche quando sono in un contesto come quello di condivisione dei social media”.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • nome e cognome scrive:
    prende pochino...
    Se pensiamo che Marchionne prende 4 milioni di euro l'anno per una società che un anno si e l'altro pure spara in cassa integrazione i dipendenti. Ballmer vieni in Italia che qui si che si sta bene...
  • Akiro scrive:
    "poverino"
    ed adesso chi lo dice alla moglie che la jacuzzi con frigo bar, sauna e cinema non possono più comprarla?scherzi a parte, calo dei ricavi per windows e windows live del 2% e si riconosce comunque un bonus?Ma in totale l'azienda ci ha perso o guadagnato?Perchè se i guadagni sono negativi non capisco nemmeno quei 682 mila dollari di bonus!E... quanto di bonus ai lavoratori?aaaaaah.....
    • Zucca Vuota scrive:
      Re: "poverino"
      - Scritto da: Akiro
      Ma in totale l'azienda ci ha perso o guadagnato?C'è stato aumento dei guadagni e del fatturato.
      E... quanto di bonus ai lavoratori?In queste società multinazionali hitech ti danno degli obiettivi e se li raggiungi prendi il bonus. Immagino che qualcuno ce l'abbia fatta e qualcuno no.
  • Tok scrive:
    Peccato
    E' una persona cosi simpatica... LOL
  • laqualunque scrive:
    Venga in Italia!
    qui da noi i manager che hanno mandato in fallimento le aziende prendono lo stesso centinaia di migliaia di euro di buonuscita!Steve, ti aspettiamo!
    • TheOriginalFanboy scrive:
      Re: Venga in Italia!
      - Scritto da: laqualunque
      qui da noi i manager che hanno mandato in
      fallimento le aziende prendono lo stesso
      centinaia di migliaia di euro di
      buonuscita!
      Steve, ti aspettiamo!nono MILIONI di euro.. poi col cambio euro dollaro... :D
  • Izio01 scrive:
    Altra previsione che ho toppato
    Prima del sucXXXXX del Wii, pensavo che quasi nessuno avrebbe comprato quella macchinetta, tecnicamente indietro di svariati anni rispetto alla concorrenza. Sappiamo poi com'è andata; mi consola sapere che come me hanno toppato gli analisti professionisti di MS e Sony, che dovrebbero saperne di più.Nel caso di Kinect, visti i limiti del sensore avrei scommesso tutto sul PS3 Move, e anche in questo caso non ci ho azzeccato per niente. Kinect ha venduto molto bene, mentre Move ha vivacchiato. Meno male che indovinare le tendenze del mercato non è il mio lavoro :)
    • lol scrive:
      Re: Altra previsione che ho toppato
      Kinetic a livello tecnologico è molto più sofisticato di quanto potresti pensare... non guardare solo la risoluzione della webcam.È geniale anche come misura la profondità.
      • diego lagos scrive:
        Re: Altra previsione che ho toppato
        Poi conta che kinect, non costa un boato per quello che riesce a fare, se fosse stata più potente, sarebbe costata anche di più e perciò non avrebbe sfondato.Inoltre i ritardi di millesimi di secondo, sono addirittura presenti nelle video ultra professionali, per il rendering 3d, tipo quelle di avatar.Insomma proprio un bel lavoro- Scritto da: lol
        Kinetic a livello tecnologico è molto più
        sofisticato di quanto potresti pensare... non
        guardare solo la risoluzione della
        webcam.

        È geniale anche come misura la profondità.
    • krane scrive:
      Re: Altra previsione che ho toppato
      - Scritto da: Izio01
      Prima del sucXXXXX del Wii, pensavo che quasi
      nessuno avrebbe comprato quella macchinetta,
      tecnicamente indietro di svariati anni rispetto
      alla concorrenza. Sappiamo poi com'è andata; mi
      consola sapere che come me hanno toppato gli
      analisti professionisti di MS e Sony, che
      dovrebbero saperne di più.
      Nel caso di Kinect, visti i limiti del sensore
      avrei scommesso tutto sul PS3 Move, e anche in
      questo caso non ci ho azzeccato per niente.
      Kinect ha venduto molto bene, mentre Move ha
      vivacchiato. Meno male che indovinare le tendenze
      del mercato non è il mio lavoro
      :)GRANDE, mi daresti 80 numeri da giocare al lotto ? Cosi' gioco i 10 rimanenti e vinco (rotfl)
      • Izio01 scrive:
        Re: Altra previsione che ho toppato
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: Izio01

        Prima del sucXXXXX del Wii, pensavo che quasi

        nessuno avrebbe comprato quella macchinetta,

        tecnicamente indietro di svariati anni
        rispetto

        alla concorrenza. Sappiamo poi com'è andata;
        mi

        consola sapere che come me hanno toppato gli

        analisti professionisti di MS e Sony, che

        dovrebbero saperne di più.

        Nel caso di Kinect, visti i limiti del
        sensore

        avrei scommesso tutto sul PS3 Move, e anche
        in

        questo caso non ci ho azzeccato per niente.

        Kinect ha venduto molto bene, mentre Move ha

        vivacchiato. Meno male che indovinare le
        tendenze

        del mercato non è il mio lavoro

        :)


        GRANDE, mi daresti 80 numeri da giocare al lotto
        ? Cosi' gioco i 10 rimanenti e vinco
        (rotfl)Sei un genio, non ci avevo pensato! (rotfl)
    • Zucca Vuota scrive:
      Re: Altra previsione che ho toppato
      - Scritto da: Izio01
      Meno male che indovinare le tendenze
      del mercato non è il mio lavoro
      :)Mi sembra che non sia neanche il lavoro di molti analisti professionisti! ;-)
  • quota scrive:
    :( che peccato
    Mi spiace molto per lui... magari inizio una colletta per cercare di tirarlo su
    • collione scrive:
      Re: :( che peccato
      così mette su un'altra trentina di chili :D
    • jack scrive:
      Re: :( che peccato
      - Scritto da: quota
      Mi spiace molto per lui... magari inizio una
      colletta per cercare di tirarlo
      suSe solo tu guadagnassi 1/10 di quello che guadagna Ballmer saresti già ricco testa di caciucco
    • jack scrive:
      Re: :( che peccato
      - Scritto da: quota
      Mi spiace molto per lui... magari inizio una
      colletta per cercare di tirarlo
      suSe solo tu guadagnassi 1/10 di quello che guadagna Ballmer, saresti già riccobesugo
      • Zucca Vuota scrive:
        Re: :( che peccato
        - Scritto da: jack
        Se solo tu guadagnassi 1/10 di quello che
        guadagna Ballmer, saresti già
        riccoSenza contare le azioni in suo possesso.
      • nome e cognome scrive:
        Re: :( che peccato
        - Scritto da: jack
        - Scritto da: quota

        Mi spiace molto per lui... magari inizio una

        colletta per cercare di tirarlo

        su


        Se solo tu guadagnassi 1/10 di quello che
        guadagna Ballmer, saresti già
        ricco

        besugoEsagerato, qualsiasi dirigente in Italia guadagna almeno un decimo di Balmer ... benestante certo, ma ricco. Ballmer guadagna veramente poco in proporzione al fatturato dell'azienda.
        • stark scrive:
          Re: :( che peccato
          - Scritto da: nome e cognome
          Esagerato, qualsiasi dirigente in Italia guadagna
          almeno un decimo di Balmer ... Come faresti altrimenti a vedere italiani con panfili da 30-50mt a Porto Cervo,Capri ,Eolie ecc?Ovvio che siamo in Italia, quel paese anche con la piu' alta evasione fiscale proprio da parte di questi personaggi che "guadagnano" (per non dire altro) cifre assurde per fare poco niente.
Chiudi i commenti