Fatturazione elettronica per forfettari: la soluzione più conveniente è FlexTax

Fatturazione elettronica per forfettari: la soluzione più conveniente è FlexTax

I forfettari possono risolvere il problema dell'obbligo di fatturazione elettronica con FlexTax: ecco come funziona e come attivare il servizio
Fatturazione elettronica per forfettari: la soluzione più conveniente è FlexTax
I forfettari possono risolvere il problema dell'obbligo di fatturazione elettronica con FlexTax: ecco come funziona e come attivare il servizio

La fatturazione elettronica, a partire dal 2024, diventa un obbligo per i liberi professionisti con partita IVA in regime forfettario che dovranno abbandonare le fatture cartacee con marca da bollo. Per adempiere a questo nuovo obbligo (già attivo per i forfettari con ricavi superiori a 25.000 euro dal 2022) è possibile affidarsi a FlexTax.

La piattaforma in questione mette a disposizione assistenza fiscale gratuita oltre a diversi altri servizi (come la simulazione delle tasse da pagare e i report finanziari). In aggiunta, è possibile attivare il servizio di Fatturazione Elettronica al costo di 24 euro una tantum (IVA inclusa). Questo servizio consente di inviare fino a 100 fatture elettroniche gratuite. Per aggiungere altre 100 fatture è sufficiente pagare 11 euro extra.

Con FlexTax è possibile, inoltre, anche ottenere il supporto costante di un consulente, anche per la dichiarazione dei redditi. In questo caso, è necessario attivare l’abbonamento annuale che parte da 319 euro (IVA inclusa). Tutti i dettagli sono disponibili direttamente tramite il sito ufficiale di FlexTax, accessibile dal link qu idi sotto.

La fatturazione elettronica per forfettari non è più un problema con FlexTax

FlexTax è sempre di più la piattaforma di riferimento per i liberi professionisti alla ricerca di supporto e assistenza fiscale. Il servizio è disponibile in versione gratuita, con possibilità di acquistare servizi e abbonamenti aggiuntivi.

È il caso, ad esempio, della fatturazione elettronica per forfettari. Con FlexTax, infatti, è possibile attivare il servizio al costo di 24 euro IVA inclusa. In questo modo sarà possibile inviare 100 fatture elettroniche gratuite. 

C’è poi l’abbonamento Plus che parte da 319 euro all’anno (sempre IVA inclusa), includendo la possibilità di sfruttare un consulente per ottenere supporto e affidandosi a FlexTax per la dichiarazione dei redditi oltre che per la fatturazione elettronica.

Tutti i dettagli in merito al servizio offerto da FlexTax sono disponibili di seguito.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione nel rispetto del codice etico. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 30 nov 2023
Link copiato negli appunti