Fine del gratis/ Usa.net ora si paga

La più longeva delle email gratuite online, quella di NetAddress, entra nell'ampia schiera dei servizi non più gratis


Roma – Per anni è stata una “istituzione” per decine di milioni di utenti internet che da tutto il mondo hanno scelto Net@ddress per ottenere un account di posta elettronica gratuita online. Poche ore fa, il sito che gestisce le celebri email “@usa.net” ha annunciato la trasformazione già adottata da tanti servizi online: quella da servizio gratuito in servizio a pagamento.

Nelle sue “Questions”, Net@dreess entra nel dettaglio della propria scelta, che ha già prodotto lunghe discussioni su newsgroup internazionali e una piccola “ondata” di segnalazioni alla redazione di Punto Informatico. Secondo l’azienda “in un ambiente di mercato che va cambiando, le risorse in entrata non sono più sufficienti a sostenere i servizi gratuiti di Net@dreess”.

Il service provider spiega che tutti gli utenti potranno mantenere il proprio account di posta elettronica fino alla fine di questo mese. Ma per continuare ad utilizzare quell’indirizzo e accedere ad una serie di “servizi aggiuntivi”, gli utenti dovranno pagare la quota di iscrizione prima dell’inizio di agosto, pena la chiusura dell’account. Per questo Net@ddress invita i suoi utenti che non vogliono pagare l’abbonamento ad archiviare al più presto tutti i messaggi che si trovano nelle proprie mailbox, prima della loro disattivazione.

Già adesso non è più possibile ottenere un account gratuito ma è solo possibile comprare un accesso al “Net@ddress Messaging Center”, ovvero ai nuovi servizi a pagamento.

Per chi si abbona entro il 31 luglio, l’azienda offre un abbonamento annuale a 30 dollari che, dopo quella data, aumenterà del 40 per cento.

“In cambio”, Net@ddress propone una serie di servizi non proprio straordinari: 10 megabyte di spazio per la mailbox; scan antivirus dei messaggi; trasferimento della posta ad altri software, come Outlook; forward dell’email ad altri account o a device wireless; cartelline e filtri per organizzare l’email; raccolta di email da altri account (?, ndr); filtro anti-spam; nessuna pubblicità; messaggi-calendario per ricordare date ed eventi; accesso via browser; assistenza email e telefonica.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Ma chissene importa delle impressions!
    A me personalmente non importa nulla se fa più o meno impressions di prima, finchè mi ci troverò bene ci andrò, e MI FANNO INFASTIDIRE QUELLI CHE SCRIVONO SEMPRE MAIUSCOLO! Cosa diavolo urlate, non sarà per caso che è l'unico argomento che avete?
  • Anonimo scrive:
    USATELO!!!!
    Ma non esiste un sistema operativo tipo unix che potrebbe chiamarsi OpenBSD molto piu' sicuro di Win con server molto piu' sicuri di quelli per Win e che costa praticamente zero?E' meglio una donna bella, buona e ricca oppure una racchia, cattiva e senza una lira?Chi e' causa del suo mal pianga se stesso!Quisque arbiter fortune sue!ecc...ecc...
  • Anonimo scrive:
    Html paga le statistiche
    Html.it paga anche le statistiche.Questo lo sanno tutti nella rete.Ma che pagasse anche punto-informatico, non lo sapevo.Forse avra' fatto qualche a punto-informatico.Ma, si sa, sono due siti genuini e onesti.Html.it paga le statistiche.Punto informatico organizza una petizione contro la legge sull'editoria col solo scopo di attirare migliaia di persone e, dunque, col solo scopo di avere piu' visualizzazioni dei banner doubleclick.net da parte dei visitatori.La petizione di punto-informatico? Un trucco per far venire degli allocchi sul loro sito.petizione.asp? ma vaffanculo!
  • Anonimo scrive:
    Microsoft colpisce ancora.
    Talvolta sarebbe meglio puntare il dito accusatore, non tanto sull'opera dei crakers, che più di tanto noia non danno, ma su i bellissimi prodotti Microsoft, che ad un prezzo esorbitante offrono buchi a non finire.La legge li copre, ma se il tuo fabbro ti vende una serratura difettosa ed entrano i ladri di chi è la colpa.
    • Anonimo scrive:
      Re: Microsoft colpisce ancora.
      è colpa tua se solo dopo pensi sia tale- Scritto da: bitmap
      Talvolta sarebbe meglio puntare il dito
      accusatore, non tanto sull'opera dei
      crakers, che più di tanto noia non danno, ma
      su i bellissimi prodotti Microsoft, che ad
      un prezzo esorbitante offrono buchi a non
      finire.
      La legge li copre, ma se il tuo fabbro ti
      vende una serratura difettosa ed entrano i
      ladri di chi è la colpa.
      • Anonimo scrive:
        html.it? Accusa alla Microsoft dagli hackers
        Finalmente qualcuno che parla di zio Bill!!!!!Ha voluto avere il monopolio per strumentalizzarci!!!!Ragazzi, non per altro....Acquistate Linux.Esso è un sistema operativo di gran lunga piu stabile!!!!!Quelli come noi girano il web alla ricerca degli errori NT.Ma quaaaanttttttiiiiiiii !!!!!!Troppi buggs!!!!!La legge del web è la libertà !!!!Uno del zerohack groups.
        • Anonimo scrive:
          Re: html.it? Accusa alla Microsoft dagli hackers
          - Scritto da: Membro del zerohack


          Finalmente qualcuno che parla di zio
          Bill!!!!!
          Ha voluto avere il monopolio per
          strumentalizzarci!!!!
          Ragazzi, non per altro....Acquistate Linux.
          Esso è un sistema operativo di gran lunga
          piu stabile!!!!!
          Quelli come noi girano il web alla ricerca
          degli errori NT.
          Ma quaaaanttttttiiiiiiii !!!!!!
          Troppi buggs!!!!!
          La legge del web è la libertà !!!!
          Uno del zerohack groups.ABILE E ARRUOLATO.
          • Anonimo scrive:
            Re: html.it? Accusa alla Microsoft dagli hackers
            parla una persona che usa tutti i giorni Microsoft per lavoro e Linux per passione non ho nulla contro microsoft anche se ritengo linux piu' versatile ma non parlo di stabilita' a vanvera e vendo linux come chissa' che .E poi se pensi che Mandrake8 e' stato rilasciato con un Bug gia' nel programma di installazione che ti allunga quest'ultima fino a 3 ore ti accorgi che anche in OpenSource si comincia a correre un po' troppo e curare meno il materiale Dunque attenzione ci potremmo ritrovare ad usare tool per linux equivalenti a quelli per Mcs!Io personalm... spero di no!IL MONDO STA' CAMBIANDO!?! ThE_SeNTiNeL_!^!
          • Anonimo scrive:
            Re: html.it? Accusa alla Microsoft dagli hackers
            - Scritto da: ThE_SeNTiNeL_!^!
            parla una persona che usa tutti i giorni
            Microsoft per lavoro e Linux per passione
            non ho nulla contro microsoft anche se
            ritengo linux piu' versatile ma non parlo di
            stabilita' a vanvera e vendo linux come
            chissa' che .
            E poi se pensi che Mandrake8 e' stato
            rilasciato con un Bug gia' nel programma di
            installazione che ti allunga quest'ultima
            fino a 3 ore ti accorgi che anche in
            OpenSource si comincia a correre un po'
            troppo e curare meno il materiale
            Dunque attenzione ci potremmo ritrovare ad
            usare tool per linux equivalenti a quelli
            per Mcs!Puo' darsi, ma almeno sotto linux saremo sempre liberi di non usarli.
  • Anonimo scrive:
    Html.it in calo?
    io è da quando ho internet (circa 2 anni che seguo HTML.it). Non so se si in calo e meno, ma so una cosa: era nato come un guida per i webmaster, corsi, script, ecc.. ora parla anche di borsa...ma che cavolo c'entra? Invece di parlare di Borsa e di altre stupidate varie, sarebbe meglio incentrarsi sui corsi(che mi sembrano incomprensibili e non sono solo io a dirlo). Un saluto a tutti
    • Anonimo scrive:
      Re: Html.it in calo?
      In calo? non credo proprio, prima di tutto io ho usato le guide e le risorse html piu' che altro come manuale di riferimento mentre facevo pagine in html (e mi sono state molto utili).Quest'anno secondo me html.it ha gettato tante nuove iniziative, come freeasp, programmazione, linux, mac, che a mio parere sono molto utili. Insomma ha cercato di migliorare ed ampliare i propri contenuti e so che li sta ampliando ancora di piu' con nuove guide, nuovi articoli e nuovi collaboratori.E' vero alcune guide sono vecchie e sarebbe il momento di "aggiornarle", cosi' come e' vecchio il forum usato ed e' bruttissima la chat (di chatexpert).Personalmente non condivido l'uso di asp e farei tutto in php, ma questa e' solo la mia opinione.Infine eviterei su alcune pagine l'uso del refresh in automatico, perche' non ti permette di lavorare bene, come nel caso di una textarea in cui c'e' un javascript, se copi il codice e poi ci lavori sopra (in un file di testo), quando ritorni per prendere un altro pezzetto, la pagina si e' riaggiornata e ti tocca riselezionare tutto.Insomma si possono vedere sia i lati positivi (come le nuove sezioni) sia i lati negativi (come alcune sezioni obsolete), ma nel complesso il sito rimane un ottimo punto di riferimento e non posso fare altro che consigliarlo.- Scritto da: Gen.Web
      io è da quando ho internet (circa 2 anni che
      seguo HTML.it). Non so se si in calo e meno,
      ma so una cosa: era nato come un guida per i
      webmaster, corsi, script, ecc.. ora parla
      anche di borsa...ma che cavolo c'entra?
      Invece di parlare di Borsa e di altre
      stupidate varie, sarebbe meglio incentrarsi
      sui corsi(che mi sembrano incomprensibili e
      non sono solo io a dirlo). Un saluto a tutti
    • Anonimo scrive:
      Re: Html.it in calo?
      - Scritto da: Gen.Web
      io è da quando ho internet (circa 2 anni che
      seguo HTML.it). Non so se si in calo e meno,
      ma so una cosa: era nato come un guida per i
      webmaster, corsi, script, ecc.. ora parla
      anche di borsa...ma che cavolo c'entra?
      Invece di parlare di Borsa e di altre
      stupidate varie, sarebbe meglio incentrarsi
      sui corsi(che mi sembrano incomprensibili e
      non sono solo io a dirlo). Un saluto a tutti
      ahahah, incomprensibili???se hai il cervello no, giuro.
  • Anonimo scrive:
    X CRACKERS
    Ma perchè non crackate i server di telecom e li mettete fuori uso per qualche giorno??????Gli italiani ve ne sarebbero grati.
    • Anonimo scrive:
      Re: X CRACKERS
      - Scritto da: Marco
      Ma perchè non crackate i server di telecom e
      li mettete fuori uso per qualche
      giorno??????
      Gli italiani ve ne sarebbero grati.---

      Non dire idiozie!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: X CRACKERS
      - Scritto da: Marco
      Ma perchè non crackate i server di telecom e
      li mettete fuori uso per qualche
      giorno??????
      Gli italiani ve ne sarebbero grati.MEGLIO SE CRACKKANO PRIMA GALACTICA, CHE IN MENO DI UN ANNO HA FATTO PIU' DANNI DELLA TELECOM!
    • Anonimo scrive:
      Re: X CRACKERS
      - Scritto da: Marco
      Ma perchè non crackate i server di telecom e
      li mettete fuori uso per qualche
      giorno??????
      Gli italiani ve ne sarebbero grati.E dopo come fai a comunicare? Usi la cityzen's band?
    • Anonimo scrive:
      Re: X CRACKERS
      Non credo siano craccabili, o crackabili,o che dir si voglia... bisogna scoprirnei buchi nei sistemi di sicurezza, e a volte'sti buchi non credo ci siano. Cioè, seusano Windoze NT è ovvio che ci siano e credoche ci saranno sempre, visto che alla MS sonofissati con gli scripts e le macro ad attivazioneautomatica (un povero sysadmin non saprebbe a chesanto votarsi per farli smettere di ficcare cosetanto stupide nel loro SO)... però in definitivachi ha il coltello dalla parte del manico sonoi Sysadmin. Siccome è possibile isolare del tuttoun sistema semplicemente omettendo tutti queiprogrammi che costituiscono pericolosi "buchi",in teoria è possibile rendere i server a provadi cracker... perché non si può bucare quelloche non c'è. In pratica è molto difficile, maprevedo tempi duri per i defacement e similari...con mio stesso rincrescimento, perché spesso miritrovo a guardare un defacement ed esseresolidale col cracker. Comunque non è un pericoloimmediato: l'ignoranza globale che mantiene invita tutti i numerosi buchi è ancora ben lontanadal risolvere questi problemi. Proprio vero, oggi i sysadmin sono all'80% degli inesperti, che peròritengono di essere tali solo perché hanno unalaurea in informatica o hanno fatto un corso diperfezionamento, o hanno la (pff...) patenteeuropea... io li ho fatti i corsi di laurea, a Pisa almeno, e ho visto cosa esce di lì... sonodei tecnici e dei programmatori dell'ultimomomento, sono letteralmente novellini rispetto a un hacker, se vogliamo. oh, bè, chiedo scusa per il delirio, è tardi e non so cosa fare che stare qui a blaterare. Quindi stacco, è meglio...- Scritto da: Marco
      Ma perchè non crackate i server di telecom e
      li mettete fuori uso per qualche
      giorno??????
      Gli italiani ve ne sarebbero grati.
  • Anonimo scrive:
    Crackeraggio e criticoneria
    Non capisco che gusto ci sia ad attaccare (crackers e criticoni) un sito che tutto sommato offre gratuitamente delle risorse pescate dalla rete o fatte in proprio.Ecchecavolo, vivono di pubblicita', vi regalano la roba e trovate anche il tempo per sputarci sopra?Il sito non vi piace? offrite di meglio? nessuno vi trattiene dall'andare da un'altra parte a pagare salato per avere il materiale che cercate.Poi non capisco i crackers che si vantano per aver attaccato i siti utili e liberi, come quelli che hanno attaccato Astalavista: dei veri pistola della rete.Scarlight
    • Anonimo scrive:
      Re: Crackeraggio e criticoneria
      Perhce hanno dei contenuti sola mi sembra piu che sufficente la motivazione :D- Scritto da: Scarlight
      Non capisco che gusto ci sia ad attaccare
      (crackers e criticoni) un sito che tutto
      sommato offre gratuitamente delle risorse
      pescate dalla rete o fatte in proprio.
      Ecchecavolo, vivono di pubblicita', vi
      regalano la roba e trovate anche il tempo
      per sputarci sopra?
      Il sito non vi piace? offrite di meglio?
      nessuno vi trattiene dall'andare da un'altra
      parte a pagare salato per avere il materiale
      che cercate.
      Poi non capisco i crackers che si vantano
      per aver attaccato i siti utili e liberi,
      come quelli che hanno attaccato Astalavista:
      dei veri pistola della rete.

      Scarlight
    • Anonimo scrive:
      Re: Crackeraggio e criticoneria
      - Scritto da: Scarlight
      Non capisco che gusto ci sia ad attaccare
      (crackers e criticoni) un sito che tutto
      sommato offre gratuitamente delle risorse
      pescate dalla rete o fatte in proprio.A meno di notizie dell'ultima ora sembrerebbe che hanno cambiato la sola home-page senza fare niente di piu'. Anche se ci si trova comunque di fronte ad un reato, l'amministratore di sistema di html.it dovrebbe essere grato (sempre ammesso che non ci siano stati ulteriori danni) a questi tizi. Poteva passare anche qualche vero e proprio criminale e sfruttare a modo suo l'accesso al sistema senza semmai modificarti la home ma infilandotelo lentamente da un'altra parte :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Crackeraggio e criticoneria
      - Scritto da: Scarlight
      Non capisco che gusto ci sia ad attaccare
      (crackers e criticoni) un sito che tutto
      sommato offre gratuitamente delle risorse
      pescate dalla rete o fatte in proprio.NON ESSERE PATETICO, SAI BENISSIMO QUANTO HA FATTURATO HTML.IT NEL 2000( 2 MILIARDI LORDI E 200 MILIONI DI UTILI DICHIARATI, CONTA ANCHE QUALCHE MILIONCINO IN PIU' )NESSUNO TI DA NULLA PER NULLA.IL GRATIS NON ESISTE.
      Ecchecavolo, vivono di pubblicita', vi
      regalano la roba e trovate anche il tempo
      per sputarci sopra?NON CI REGALANO PROPRIO NULLA, CI GUADAGNANO SULL'UTENZA, NON CI FANNO LA CARITA' SAI?
  • Anonimo scrive:
    Nessuno gode sulle disgrazie di Html.it...
    ... sia ben chiaro.TUTTO CIO' CHE E' STATO SCRITTO è PERCHE' I COLLABORATORI DI HTML.ITSI OSTINANO AD OSANNARE UN SITO CHE NON è PIU' "AGLI SPENDORI DI UN TEMPO"HO GIA' SCRITTO: "ONORE & MERITI" AD HTML.ITERA IL MIGLIORE (N.B. ho detto ERA)MA ORA E' CAMBIATO, E PROPONE I SOLITI E VECCHI CONTENUTI DI 2 ANNI FA.AVRA' PURE 7 O 10 SEZIONI IN PIU' MA SONO DISPERSIVE E NON GRADITE, VISTO CHE UNA BUONA FETTA D'UTENZA L'HA PERSA ( E LE STATISTICHE POSSONO DIRE QUELLO CHE VOGLIONO SE LE PAGHI,SOPRATTUTTO QUANDO SBORSI 14 MILIONI DI LIRE ALL'ANNO, PENSI CHE NON TI SCRIVANO UN BELL'ARTICOLETTO SUL TUO SITO?IL RESTO VE L'HO GIA' SCRITTO NEI POST PRECEDENTISALUTI A VALENTE:-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Nessuno gode sulle disgrazie di Html.it...
      Ma perche non ne parlano sul sito dell'hackeraggiodell'altra notte ?secondo me e' una bufala- Scritto da: MAX
      ... sia ben chiaro.

      TUTTO CIO' CHE E' STATO SCRITTO è PERCHE' I
      COLLABORATORI DI HTML.IT

      SI OSTINANO AD OSANNARE UN SITO CHE NON è
      PIU' "AGLI SPENDORI DI UN TEMPO"

      HO GIA' SCRITTO: "ONORE & MERITI" AD HTML.IT
      ERA IL MIGLIORE (N.B. ho detto ERA)
      MA ORA E' CAMBIATO, E PROPONE I SOLITI E
      VECCHI CONTENUTI DI 2 ANNI FA.

      AVRA' PURE 7 O 10 SEZIONI IN PIU' MA SONO
      DISPERSIVE E NON GRADITE, VISTO CHE UNA
      BUONA FETTA D'UTENZA L'HA PERSA ( E LE
      STATISTICHE POSSONO DIRE QUELLO CHE VOGLIONO
      SE LE PAGHI,

      SOPRATTUTTO QUANDO SBORSI 14 MILIONI DI LIRE
      ALL'ANNO, PENSI CHE NON TI SCRIVANO UN
      BELL'ARTICOLETTO SUL TUO SITO?

      IL RESTO VE L'HO GIA' SCRITTO NEI POST
      PRECEDENTI

      SALUTI A VALENTE
      :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Nessuno gode sulle disgrazie di Html.it...
        Ma smettetela idioti siete degli invidiosi html.it e' uno solo non ne ho visti di altri meglio.fatela finitaAndrea- Scritto da: Zak
        Ma perche non ne parlano sul sito
        dell'hackeraggio
        dell'altra notte ?
        secondo me e' una bufala

        - Scritto da: MAX

        ... sia ben chiaro.



        TUTTO CIO' CHE E' STATO SCRITTO è PERCHE'
        I

        COLLABORATORI DI HTML.IT



        SI OSTINANO AD OSANNARE UN SITO CHE NON è

        PIU' "AGLI SPENDORI DI UN TEMPO"



        HO GIA' SCRITTO: "ONORE & MERITI" AD
        HTML.IT

        ERA IL MIGLIORE (N.B. ho detto ERA)

        MA ORA E' CAMBIATO, E PROPONE I SOLITI E

        VECCHI CONTENUTI DI 2 ANNI FA.



        AVRA' PURE 7 O 10 SEZIONI IN PIU' MA SONO

        DISPERSIVE E NON GRADITE, VISTO CHE UNA

        BUONA FETTA D'UTENZA L'HA PERSA ( E LE

        STATISTICHE POSSONO DIRE QUELLO CHE
        VOGLIONO

        SE LE PAGHI,



        SOPRATTUTTO QUANDO SBORSI 14 MILIONI DI
        LIRE

        ALL'ANNO, PENSI CHE NON TI SCRIVANO UN

        BELL'ARTICOLETTO SUL TUO SITO?



        IL RESTO VE L'HO GIA' SCRITTO NEI POST

        PRECEDENTI



        SALUTI A VALENTE

        :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: Nessuno gode sulle disgrazie di Html.it...
          Hai mai provato con un motore di ricerca?Ne escono a decine, centinaia. In italiano e in inglese!!!!C'è tutto!- Scritto da: andrea
          Ma smettetela idioti siete degli invidiosi
          html.it e' uno solo non ne ho visti di altri
          meglio.
          fatela finita
          Andrea

          - Scritto da: Zak

          Ma perche non ne parlano sul sito

          dell'hackeraggio

          dell'altra notte ?

          secondo me e' una bufala



          - Scritto da: MAX


          ... sia ben chiaro.





          TUTTO CIO' CHE E' STATO SCRITTO è
          PERCHE'

          I


          COLLABORATORI DI HTML.IT





          SI OSTINANO AD OSANNARE UN SITO CHE
          NON è


          PIU' "AGLI SPENDORI DI UN TEMPO"





          HO GIA' SCRITTO: "ONORE & MERITI" AD

          HTML.IT


          ERA IL MIGLIORE (N.B. ho detto ERA)


          MA ORA E' CAMBIATO, E PROPONE I SOLITI
          E


          VECCHI CONTENUTI DI 2 ANNI FA.





          AVRA' PURE 7 O 10 SEZIONI IN PIU' MA
          SONO


          DISPERSIVE E NON GRADITE, VISTO CHE UNA


          BUONA FETTA D'UTENZA L'HA PERSA ( E LE


          STATISTICHE POSSONO DIRE QUELLO CHE

          VOGLIONO


          SE LE PAGHI,





          SOPRATTUTTO QUANDO SBORSI 14 MILIONI DI

          LIRE


          ALL'ANNO, PENSI CHE NON TI SCRIVANO UN


          BELL'ARTICOLETTO SUL TUO SITO?





          IL RESTO VE L'HO GIA' SCRITTO NEI POST


          PRECEDENTI





          SALUTI A VALENTE


          :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Nessuno gode sulle disgrazie di Html.it...
            Be io preferisco HTML.IT che sono piu professionali.Ciao Andrea- Scritto da: Michi
            Hai mai provato con un motore di ricerca?
            Ne escono a decine, centinaia. In italiano e
            in inglese!!!!
            C'è tutto!


            - Scritto da: andrea

            Ma smettetela idioti siete degli
            invidiosi

            html.it e' uno solo non ne ho visti di
            altri

            meglio.

            fatela finita

            Andrea



            - Scritto da: Zak


            Ma perche non ne parlano sul sito


            dell'hackeraggio


            dell'altra notte ?


            secondo me e' una bufala





            - Scritto da: MAX



            ... sia ben chiaro.







            TUTTO CIO' CHE E' STATO SCRITTO è

            PERCHE'


            I



            COLLABORATORI DI HTML.IT







            SI OSTINANO AD OSANNARE UN SITO CHE

            NON è



            PIU' "AGLI SPENDORI DI UN TEMPO"







            HO GIA' SCRITTO: "ONORE & MERITI" AD


            HTML.IT



            ERA IL MIGLIORE (N.B. ho detto ERA)



            MA ORA E' CAMBIATO, E PROPONE I
            SOLITI

            E



            VECCHI CONTENUTI DI 2 ANNI FA.







            AVRA' PURE 7 O 10 SEZIONI IN PIU' MA

            SONO



            DISPERSIVE E NON GRADITE, VISTO CHE
            UNA



            BUONA FETTA D'UTENZA L'HA PERSA ( E
            LE



            STATISTICHE POSSONO DIRE QUELLO CHE


            VOGLIONO



            SE LE PAGHI,







            SOPRATTUTTO QUANDO SBORSI 14
            MILIONI DI


            LIRE



            ALL'ANNO, PENSI CHE NON TI SCRIVANO
            UN



            BELL'ARTICOLETTO SUL TUO SITO?







            IL RESTO VE L'HO GIA' SCRITTO NEI
            POST



            PRECEDENTI







            SALUTI A VALENTE



            :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Nessuno gode sulle disgrazie di Html.it...
            Questa poi...Guarda che non c'è contenuto di html it che non trovi altrove. Senza contare che il buon valente ha passato anni a realizzare decine di script tratti da uno due script: li scomponeva per farne di più!!!! E il povero webmaster di turno doveva ricomporli per poterli usare...Ma per favore!- Scritto da: Andrea
            Be io preferisco HTML.IT che sono piu
            professionali.
            Ciao Andrea

            - Scritto da: Michi

            Hai mai provato con un motore di ricerca?

            Ne escono a decine, centinaia. In
            italiano e

            in inglese!!!!

            C'è tutto!





            - Scritto da: andrea


            Ma smettetela idioti siete degli

            invidiosi


            html.it e' uno solo non ne ho visti di

            altri


            meglio.


            fatela finita


            Andrea





            - Scritto da: Zak



            Ma perche non ne parlano sul sito



            dell'hackeraggio



            dell'altra notte ?



            secondo me e' una bufala







            - Scritto da: MAX




            ... sia ben chiaro.









            TUTTO CIO' CHE E' STATO SCRITTO è


            PERCHE'



            I




            COLLABORATORI DI HTML.IT









            SI OSTINANO AD OSANNARE UN SITO
            CHE


            NON è




            PIU' "AGLI SPENDORI DI UN TEMPO"









            HO GIA' SCRITTO: "ONORE &
            MERITI" AD



            HTML.IT




            ERA IL MIGLIORE (N.B. ho detto
            ERA)




            MA ORA E' CAMBIATO, E PROPONE I

            SOLITI


            E




            VECCHI CONTENUTI DI 2 ANNI FA.









            AVRA' PURE 7 O 10 SEZIONI IN
            PIU' MA


            SONO




            DISPERSIVE E NON GRADITE, VISTO
            CHE

            UNA




            BUONA FETTA D'UTENZA L'HA PERSA
            ( E

            LE




            STATISTICHE POSSONO DIRE QUELLO
            CHE



            VOGLIONO




            SE LE PAGHI,









            SOPRATTUTTO QUANDO SBORSI 14

            MILIONI DI



            LIRE




            ALL'ANNO, PENSI CHE NON TI
            SCRIVANO

            UN




            BELL'ARTICOLETTO SUL TUO SITO?









            IL RESTO VE L'HO GIA' SCRITTO NEI

            POST




            PRECEDENTI









            SALUTI A VALENTE




            :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Nessuno gode sulle disgrazie di Html.it...
            - Scritto da: Michi
            Questa poi...
            Guarda che non c'è contenuto di html it che
            non trovi altrove. Senza contare che il buon
            valente ha passato anni a realizzare decine
            di script tratti da uno due script: li
            scomponeva per farne di più!!!! E il povero
            webmaster di turno doveva ricomporli per
            poterli usare...

            Ma per favore!CONCORDO PIENAMENTE.LA COSA ASSURDA E' CHE QUELLI DELLO STAFF DI HTML.IT CHE STANNO SCRIVENDO SUI POST, SI OSTINANO A NON VEDERE LA REALTA' DEI FATTI !!E PARLANO DI STATISTICHE NILSEN (CHE PAGANO 14 MILIONI ALL'ANNO SE NON DI PIU' )MA ANDATE AD AGGIORNARE QUEL SITO CON QUALCHE CONTENUTO NUOVO CHE E' MEGLIO!


            - Scritto da: Andrea

            Be io preferisco HTML.IT che sono piu

            professionali.

            Ciao Andrea



            - Scritto da: Michi


            Hai mai provato con un motore di
            ricerca?


            Ne escono a decine, centinaia. In

            italiano e


            in inglese!!!!


            C'è tutto!








            - Scritto da: andrea



            Ma smettetela idioti siete degli


            invidiosi



            html.it e' uno solo non ne ho visti
            di


            altri



            meglio.



            fatela finita



            Andrea







            - Scritto da: Zak




            Ma perche non ne parlano sul sito




            dell'hackeraggio




            dell'altra notte ?




            secondo me e' una bufala









            - Scritto da: MAX





            ... sia ben chiaro.











            TUTTO CIO' CHE E' STATO
            SCRITTO è



            PERCHE'




            I





            COLLABORATORI DI HTML.IT











            SI OSTINANO AD OSANNARE UN
            SITO

            CHE



            NON è





            PIU' "AGLI SPENDORI DI UN
            TEMPO"











            HO GIA' SCRITTO: "ONORE &

            MERITI" AD




            HTML.IT





            ERA IL MIGLIORE (N.B. ho detto

            ERA)





            MA ORA E' CAMBIATO, E PROPONE
            I


            SOLITI



            E





            VECCHI CONTENUTI DI 2 ANNI FA.











            AVRA' PURE 7 O 10 SEZIONI IN

            PIU' MA



            SONO





            DISPERSIVE E NON GRADITE,
            VISTO

            CHE


            UNA





            BUONA FETTA D'UTENZA L'HA
            PERSA

            ( E


            LE





            STATISTICHE POSSONO DIRE
            QUELLO

            CHE




            VOGLIONO





            SE LE PAGHI,











            SOPRATTUTTO QUANDO SBORSI 14


            MILIONI DI




            LIRE





            ALL'ANNO, PENSI CHE NON TI

            SCRIVANO


            UN





            BELL'ARTICOLETTO SUL TUO SITO?











            IL RESTO VE L'HO GIA' SCRITTO
            NEI


            POST





            PRECEDENTI











            SALUTI A VALENTE





            :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Nessuno gode sulle disgrazie di Html.it...

            MA ANDATE AD AGGIORNARE QUEL SITO CON
            QUALCHE CONTENUTO NUOVO CHE E' MEGLIO!Scusa Max ma tu che sito fai?Paghi l'accesso ad HTML.it o a Punto Informatico? Ma che pretendi? Ti capirei se fossi un abbonato e basassi le tue affermazioni non su slogan urlati ma su considerazioni costruttive.Chi fa un sito come HTML.it o come Punto Informatico ci mette dentro tutto se' stesso, fa il meglio che puo' e ci ricava pure pochino per il lavoro che tutto questo richiede. Un po' piu' di rispetto credo che farebbe del bene a tutta la rete, e non solo ai siti che si ostinano a far del loro meglio.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Nessuno gode sulle disgrazie di Html.it...
            - Scritto da: Michi
            Questa poi...
            Guarda che non c'è contenuto di html it che
            non trovi altrove. Senza contare che il buon
            valente ha passato anni a realizzare decine
            di script tratti da uno due script: li
            scomponeva per farne di più!!!! E il povero
            webmaster di turno doveva ricomporli per
            poterli usare...

            Ma per favore!Almeno imparava qualcosa il webmaster di turno e non faceva solo copia/incolla !
          • Anonimo scrive:
            Re: Nessuno gode sulle disgrazie di Html.it...
            - Scritto da: Michi
            Hai mai provato con un motore di ricerca?
            Ne escono a decine, centinaia. In italiano e
            in inglese!!!!
            C'è tutto!GLI UTENTI DI HTML.IT NON LI SANNO USARE I MOTORI DI RICERCA, SONO SOLO I PIVELLINI CHE GLI SONO RIMASTI A QUEL SITO...

            - Scritto da: andrea

            Ma smettetela idioti siete degli
            invidiosi

            html.it e' uno solo non ne ho visti di
            altri

            meglio.

            fatela finita

            Andrea



            - Scritto da: Zak


            Ma perche non ne parlano sul sito


            dell'hackeraggio


            dell'altra notte ?


            secondo me e' una bufala





            - Scritto da: MAX



            ... sia ben chiaro.







            TUTTO CIO' CHE E' STATO SCRITTO è

            PERCHE'


            I



            COLLABORATORI DI HTML.IT







            SI OSTINANO AD OSANNARE UN SITO CHE

            NON è



            PIU' "AGLI SPENDORI DI UN TEMPO"







            HO GIA' SCRITTO: "ONORE & MERITI" AD


            HTML.IT



            ERA IL MIGLIORE (N.B. ho detto ERA)



            MA ORA E' CAMBIATO, E PROPONE I
            SOLITI

            E



            VECCHI CONTENUTI DI 2 ANNI FA.







            AVRA' PURE 7 O 10 SEZIONI IN PIU' MA

            SONO



            DISPERSIVE E NON GRADITE, VISTO CHE
            UNA



            BUONA FETTA D'UTENZA L'HA PERSA ( E
            LE



            STATISTICHE POSSONO DIRE QUELLO CHE


            VOGLIONO



            SE LE PAGHI,







            SOPRATTUTTO QUANDO SBORSI 14
            MILIONI DI


            LIRE



            ALL'ANNO, PENSI CHE NON TI SCRIVANO
            UN



            BELL'ARTICOLETTO SUL TUO SITO?







            IL RESTO VE L'HO GIA' SCRITTO NEI
            POST



            PRECEDENTI







            SALUTI A VALENTE



            :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Nessuno gode sulle disgrazie di Html.it...
        - Scritto da: Zak
        Ma perche non ne parlano sul sito
        dell'hackeraggio
        dell'altra notte ?
        secondo me e' una bufala
        http://forum.html.it/forum/showthread.php?threadid=92951http://forum.html.it/forum/showthread.php?threadid=92864http://forum.html.it/forum/showthread.php?threadid=92900http://forum.html.it/forum/showthread.php?threadid=92887http://forum.html.it/forum/showthread.php?threadid=92841http://forum.html.it/forum/showthread.php?threadid=92905http://forum.html.it/forum/showthread.php?threadid=92895http://forum.html.it/forum/showthread.php?threadid=92870http://forum.html.it/forum/showthread.php?threadid=92890http://forum.html.it/forum/showthread.php?threadid=92862http://forum.html.it/forum/showthread.php?threadid=92843http://forum.html.it/forum/showthread.php?threadid=92859
        • Anonimo scrive:
          Re: Nessuno gode sulle disgrazie di Html.it...
          Hack o non hack HTML.IT rimane una sola - Scritto da: dresti


          - Scritto da: Zak

          Ma perche non ne parlano sul sito

          dell'hackeraggio

          dell'altra notte ?

          secondo me e' una bufala


          http://forum.html.it/forum/showthread.php?thr

          http://forum.html.it/forum/showthread.php?thr

          http://forum.html.it/forum/showthread.php?thr

          http://forum.html.it/forum/showthread.php?thr

          http://forum.html.it/forum/showthread.php?thr

          http://forum.html.it/forum/showthread.php?thr

          http://forum.html.it/forum/showthread.php?thr

          http://forum.html.it/forum/showthread.php?thr

          http://forum.html.it/forum/showthread.php?thr

          http://forum.html.it/forum/showthread.php?thr

          http://forum.html.it/forum/showthread.php?thr

          http://forum.html.it/forum/showthread.php?thr
          • Anonimo scrive:
            Re: Nessuno gode sulle disgrazie di Html.it...
            - Scritto da: Persico
            Hack o non hack HTML.IT rimane una sola INFATTI, RIMANE SEMPRE LA SOLITA SOLA
            - Scritto da: dresti





            - Scritto da: Zak


            Ma perche non ne parlano sul sito


            dell'hackeraggio


            dell'altra notte ?


            secondo me e' una bufala





            http://forum.html.it/forum/showthread.php?thr




            http://forum.html.it/forum/showthread.php?thr




            http://forum.html.it/forum/showthread.php?thr




            http://forum.html.it/forum/showthread.php?thr




            http://forum.html.it/forum/showthread.php?thr




            http://forum.html.it/forum/showthread.php?thr




            http://forum.html.it/forum/showthread.php?thr




            http://forum.html.it/forum/showthread.php?thr




            http://forum.html.it/forum/showthread.php?thr




            http://forum.html.it/forum/showthread.php?thr




            http://forum.html.it/forum/showthread.php?thr




            http://forum.html.it/forum/showthread.php?thr
  • Anonimo scrive:
    Ma che campate pe rosicà?
    (trad.) Forse vivete rodendovi per gli altrui successi?Html.it ha oggettivamente fatto molto per lo sviluppo di internet in italia. Che il saccentone di turno lo voglia o meno, è stato (e sarà ancora, suppongo) il punto di riferimento di tantissimi appassionati, che hanno imparato proprio su quel sito a muovere i primi passi.Sono un impresa? gli va bene? Sono contento per loro. Significa che hanno successo.Ma a voi, rosiconi, che ve ne frega di avvelenarvi su html.it , mi chiedo?Ben misera vita è la vostra che trae ragione solo dalla critica sterile dell'altrui operato.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che campate pe rosicà?
      Ma cosa dici... ha fatto molto, la new economy,cazzatee!!!
      Html.it ha oggettivamente fatto molto per lo
      sviluppo di internet in italia. si guarda il sito su iol l'ho fatto coi loro javascript :)
      Ma a voi, rosiconi, che ve ne frega di
      avvelenarvi su html.it , mi chiedo?si guarda e' vero rosico e sono pure invidioso ora gli faccio una fattura :Dma dai non filosofeggiare qui nessuno c'e l'hacon html.it si stava dicendo soltanto che iloro focus fanno schifo come pure tutte quellesezioni curate in maniera superficiale tipo linux sections flash e compagnia bella.quindi qui non si rosica si espone i difetti macroscopici di una azienda piena di saputelli.- Scritto da: roberto
      (trad.) Forse vivete rodendovi per gli
      altrui successi?
      Html.it ha oggettivamente fatto molto per lo
      sviluppo di internet in italia. Che il
      saccentone di turno lo voglia o meno, è
      stato (e sarà ancora, suppongo) il punto di
      riferimento di tantissimi appassionati, che
      hanno imparato proprio su quel sito a
      muovere i primi passi.

      Sono un impresa? gli va bene? Sono contento
      per loro.
      Significa che hanno successo.

      Ma a voi, rosiconi, che ve ne frega di
      avvelenarvi su html.it , mi chiedo?

      Ben misera vita è la vostra che trae ragione
      solo dalla critica sterile dell'altrui
      operato.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma che campate pe rosicà?
        Io proporrei un assalto di massa ai forumisti diHTML.IT a questo punto un po di vandalismo cyber non guasta :D- Scritto da: K0bRa
        Ma cosa dici... ha fatto molto, la new
        economy,
        cazzatee!!!


        Html.it ha oggettivamente fatto molto per
        lo

        sviluppo di internet in italia.
        si guarda il sito su iol l'ho fatto coi loro
        javascript :)


        Ma a voi, rosiconi, che ve ne frega di

        avvelenarvi su html.it , mi chiedo?

        si guarda e' vero rosico e sono pure
        invidioso
        ora gli faccio una fattura :D
        ma dai non filosofeggiare qui nessuno c'e
        l'ha
        con html.it si stava dicendo soltanto che i
        loro focus fanno schifo come pure tutte
        quelle
        sezioni curate in maniera superficiale tipo
        linux sections flash e compagnia bella.
        quindi qui non si rosica si espone i difetti
        macroscopici di una azienda piena di
        saputelli.




        - Scritto da: roberto

        (trad.) Forse vivete rodendovi per gli

        altrui successi?

        Html.it ha oggettivamente fatto molto per
        lo

        sviluppo di internet in italia. Che il

        saccentone di turno lo voglia o meno, è

        stato (e sarà ancora, suppongo) il punto
        di

        riferimento di tantissimi appassionati,
        che

        hanno imparato proprio su quel sito a

        muovere i primi passi.



        Sono un impresa? gli va bene? Sono
        contento

        per loro.

        Significa che hanno successo.



        Ma a voi, rosiconi, che ve ne frega di

        avvelenarvi su html.it , mi chiedo?



        Ben misera vita è la vostra che trae
        ragione

        solo dalla critica sterile dell'altrui

        operato.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che campate pe rosicà?
      - Scritto da: roberto
      (trad.) Forse vivete rodendovi per gli
      altrui successi?
      Html.it ha oggettivamente fatto molto per lo
      sviluppo di internet in italia. Che il
      saccentone di turno lo voglia o meno, è
      stato (e sarà ancora, suppongo) il punto di
      riferimento di tantissimi appassionati, che
      hanno imparato proprio su quel sito a
      muovere i primi passi.

      Sono un impresa? gli va bene? Sono contento
      per loro.
      Significa che hanno successo.

      Ma a voi, rosiconi, che ve ne frega di
      avvelenarvi su html.it , mi chiedo?

      Ben misera vita è la vostra che trae ragione
      solo dalla critica sterile dell'altrui
      operato.A M E N ! BEN DETTO FRATELLO ! :)
  • Anonimo scrive:
    Per quanto ......
    Il fatto che un sito che si occupa di siti internet venga cracckato non è certo una buona pubblicità, anzi.....Personalmente devo dire che HTML.it mi è stato molto utile per costruire il mio sito amatoriale, compresi alcuni aiuti che ho avuto grazie al forum (purtroppo il NG it.comp.www.html è moderato molto male e i post prima che vengano pubblicati passa un giorno e prima di vedere le risposte un altro giorno; quelli di risorse.net che hanno il monopolio su questo NG dovrebbero riflettere)Che poi HTML vada bene solo per quelli che costruiscono siti amatoriali, non lo so; forse è vero.Io conosco HTML.it da un anno e in questo anno mi sembra sia cresciuto e arricchito. Poi che alcune cose siano uguali a quelle di 2 anni fa, come dice qualcuno, mi sembra abbastanza logico: una guida all'HTML non è che va aggiornata ogni giorno.Credo però che sia cresciuto male: sta diventando troppo orizzontale da un lato: troppi argomenti news, hardware, linux, chi più ne ha più ne metta etroppo verticale dall'altro: è stato spezzato in sottositi, facendo perdere una visione d'insieme semplice e chiara sull'argomento "costruire siti web"Lo spezzettamento in sottositi va bene per i professionisti del WEB; francamente mi chiedo però se HTML.it possa essere considerato un punto di riferimento per i professionisti: immagino vadano verso altri siti, manuali cartacei, ecc..Perdendo la visione d'insieme semplice e efficace, chi fa siti amatoriali si orienta verso altri siti che trattano gli stessi argomenti di HTML.it in modo più abbordabile (vedi webmasterpoint).Se poi questa migrazione sia tale da far diminuire le impression totali non lo so!Logicamente la mia "analisi" si basa su considerazione del tutto personali.Mi piacerebbe sapere cosa ne pensano quelli di HTML.itCiao!P.S. Mi sapreste indicare siti che pubblicano i dati statistici dei siti italiani più visitati?Grazie!
    • Anonimo scrive:
      Re: Per quanto ......
      mi dispiace solo chegli hanno hackerato il sito,mentre per il resto non ci trovo nulla di interessante se cerco documentazione o info per il mio lavoro me le vado a trovare in un altra parte i 4 trucchettiche spiegano vanno bene per la paginetta sui sitifree non di certo per progetti di ampio respiro.con questo non voglio assulutamente screditareil loro lavoro anche perche se campano sicuramentehanno ancora una abbondante fetta di utenze menosmaliziate a cui non importa molto il contenutotutto qui.- Scritto da: Francesco
      Il fatto che un sito che si occupa di siti
      internet venga cracckato non è certo una
      buona pubblicità, anzi.....
      Personalmente devo dire che HTML.it mi è
      stato molto utile per costruire il mio sito
      amatoriale, compresi alcuni aiuti che ho
      avuto grazie al forum (purtroppo il NG
      it.comp.www.html è moderato molto male e i
      post prima che vengano pubblicati passa un
      giorno e prima di vedere le risposte un
      altro giorno; quelli di risorse.net che
      hanno il monopolio su questo NG dovrebbero
      riflettere)
      Che poi HTML vada bene solo per quelli che
      costruiscono siti amatoriali, non lo so;
      forse è vero.
      Io conosco HTML.it da un anno e in questo
      anno mi sembra sia cresciuto e arricchito.
      Poi che alcune cose siano uguali a quelle di
      2 anni fa, come dice qualcuno, mi sembra
      abbastanza logico: una guida all'HTML non è
      che va aggiornata ogni giorno.
      Credo però che sia cresciuto male: sta
      diventando troppo orizzontale da un lato:
      troppi argomenti news, hardware, linux, chi
      più ne ha più ne metta etroppo verticale
      dall'altro: è stato spezzato in sottositi,
      facendo perdere una visione d'insieme
      semplice e chiara sull'argomento "costruire
      siti web"
      Lo spezzettamento in sottositi va bene per i
      professionisti del WEB; francamente mi
      chiedo però se HTML.it possa essere
      considerato un punto di riferimento per i
      professionisti: immagino vadano verso altri
      siti, manuali cartacei, ecc..
      Perdendo la visione d'insieme semplice e
      efficace, chi fa siti amatoriali si orienta
      verso altri siti che trattano gli stessi
      argomenti di HTML.it in modo più abbordabile
      (vedi webmasterpoint).
      Se poi questa migrazione sia tale da far
      diminuire le impression totali non lo so!
      Logicamente la mia "analisi" si basa su
      considerazione del tutto personali.
      Mi piacerebbe sapere cosa ne pensano quelli
      di HTML.it
      Ciao!

      P.S. Mi sapreste indicare siti che
      pubblicano i dati statistici dei siti
      italiani più visitati?
      Grazie!
      • Anonimo scrive:
        Re: Per quanto ......
        Ineffetti nemmeno io ho mai trovato qualcosa di avanzato, interessante, da sfruttare. Una cosa che veramente non capisco sono le news e i focus su temi non inerenti alla programmazione. Info su joint venture, borsa, etcc.. me li vado a cercare su siti un "pelino" più competenti in merito.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per quanto ......
      P.S. Mi sapreste indicare siti che pubblicano i dati statistici dei siti italiani più visitati?Grazie!-----------------------CON 14 MILIONI L'ANNO HAI LE STATISTICHE DI ONE TO ONE.PREZZO CONVENIENTE VERO?- Scritto da: Francesco
      Il fatto che un sito che si occupa di siti
      internet venga cracckato non è certo una
      buona pubblicità, anzi.....
      Personalmente devo dire che HTML.it mi è
      stato molto utile per costruire il mio sito
      amatoriale, compresi alcuni aiuti che ho
      avuto grazie al forum (purtroppo il NG
      it.comp.www.html è moderato molto male e i
      post prima che vengano pubblicati passa un
      giorno e prima di vedere le risposte un
      altro giorno; quelli di risorse.net che
      hanno il monopolio su questo NG dovrebbero
      riflettere)
      Che poi HTML vada bene solo per quelli che
      costruiscono siti amatoriali, non lo so;
      forse è vero.
      Io conosco HTML.it da un anno e in questo
      anno mi sembra sia cresciuto e arricchito.
      Poi che alcune cose siano uguali a quelle di
      2 anni fa, come dice qualcuno, mi sembra
      abbastanza logico: una guida all'HTML non è
      che va aggiornata ogni giorno.
      Credo però che sia cresciuto male: sta
      diventando troppo orizzontale da un lato:
      troppi argomenti news, hardware, linux, chi
      più ne ha più ne metta etroppo verticale
      dall'altro: è stato spezzato in sottositi,
      facendo perdere una visione d'insieme
      semplice e chiara sull'argomento "costruire
      siti web"
      Lo spezzettamento in sottositi va bene per i
      professionisti del WEB; francamente mi
      chiedo però se HTML.it possa essere
      considerato un punto di riferimento per i
      professionisti: immagino vadano verso altri
      siti, manuali cartacei, ecc..
      Perdendo la visione d'insieme semplice e
      efficace, chi fa siti amatoriali si orienta
      verso altri siti che trattano gli stessi
      argomenti di HTML.it in modo più abbordabile
      (vedi webmasterpoint).
      Se poi questa migrazione sia tale da far
      diminuire le impression totali non lo so!
      Logicamente la mia "analisi" si basa su
      considerazione del tutto personali.
      Mi piacerebbe sapere cosa ne pensano quelli
      di HTML.it
      Ciao!

      P.S. Mi sapreste indicare siti che
      pubblicano i dati statistici dei siti
      italiani più visitati?
      Grazie!
  • Anonimo scrive:
    Ma, mi chiedo, MAX e i suoi cloni....
    ...sono sul libro paga di HTML.it????Perchè gli stanno facendo un pubblicità terrificante.....
  • Anonimo scrive:
    vassily, VALENTE & TUTTO LO STAFF di html.it
    SE VOGLIAMO SCRIVERE FESSERIE E' UNA COSA,SE VOGLIAMO DIRE LA VERITA' BENE, SE NO ILLUDETEVIQUANTO VOLETE.IO html.it LO CONOSCO BENE, FORSE ANCHE MEGLIO DI VOI CHE CI LAVORATE (da poco meno di 1 anno vero?)percui evitate di fare i saputelli voi collaboratori, l'unico che puo' parlare è Valenteo vassily come si fa chiamare...:-PTANTO DI CAPPELLO PER GLI INIZI DI HTML.ITERA IL MIGLIORE (ERA)MA ORA, I CONTENUTI NON CI SONO,Faccio un breve repilogo:1) IL REFRESH sulle NEWS di HTML.IT (che si copia da Punto Informatico e da Mondadori My Tech, facendo i finti riassuntini) E' A 30 SEC.ALTRO CHE NILSEN!E QUESTO VUOL DIRE CHE HTML.IT ha perso IMPRESSIONS e deve recuperale (o almeno CE PROVA, come dicono a Roma)2) HA PERSO CLICKIT (LA CONCESSIONARIA CUI SI APPOGIAVA), NON SI ABBANDONA UNA CONCESSIONARIA, O MEGLIO, LA CONCESSIONARIA NON ABBANDONA UN SITO SE VA BENE.1 + 1 = 2HTML.IT STA AFFONDANDO...3) TI PUOI INVENTARE TUTTE LE STATISTICHE DELLA NILSEN CHE VUOI ( E TI RICORDO CHE SE LA DOXA FA DELLE INDAGINI COME ONE TO ONE LE FA PERCHE' LA PAGHI,SE NON ERRO SONO 14.000.000 ALL'ANNO VERO BABY?DIGLIELO A VALENTE QUANTO SBORSA PER AVERE QUEI 4 DATI NILSEN / DOXACHE VENGONO FATTI su un campione ridicolo di 4.500 persone.LE IMPRESSIONS SONO CALATE, IL REFRESH è A 30 SECONDI, E QUESTI SONO TUTTI SEGNALI NEGATIVI.E TI RICORDO CHE QUANDO HTML.IT ERA VALIDO NON AVEVA NESSUN REFRESH O FRAME AI LINKS DELLE NEWS.ORASA DI VECCHIO, E NON HA PIU' ARGOMENTI VALIDI DA PROPORRE, COME FACEVA UN TEMPO.PURTROPPO è LA VERITA', E FA MALE (per html)MA VA DETTA.RIPETE SEMPRE LE SOLITE COSE DI 2 ANNI FA.AUGURI PER IL FUTURO, MA VISTO CHE LAVORI PER HTML.ITSARA' MEGLIO SE INIZI A TROVARTI UN ALTRO LAVORO.BUONA FORTUNA
    • Anonimo scrive:
      Re: vassily, VALENTE & TUTTO LO STAFF di html.it
      - Scritto da: MAX
      SE VOGLIAMO SCRIVERE FESSERIE E' UNA COSA,
      SE VOGLIAMO DIRE LA VERITA' BENE, SE NO
      ILLUDETEVI
      QUANTO VOLETE.mi fai impazzire sempre di più...sento quasi di amarti :-)
      IO html.it LO CONOSCO BENE, FORSE ANCHE
      MEGLIO DI VOI CHE CI LAVORATE (da poco meno
      di 1 anno vero?)azz...mi dici allora dov'è il bagno che non riesco a trovarlo??? ormai ho imparato un sacco di cose di html.it stando 12 ore in ufficio ma ancora non riesco a capire dov'è la toilette...
      percui evitate di fare i saputelli voi
      collaboratori, l'unico che puo' parlare è
      Valente
      o vassily come si fa chiamare...
      :-Pveramente è il mio secondo post questo...e non credo valente interverrà con tutto il lavoro che ha
      TANTO DI CAPPELLO PER GLI INIZI DI HTML.IT
      ERA IL MIGLIORE (ERA)eh già...era...stiamo già smontando i computer...te ne serve uno? lo vendiamo a buon prezzo :-)
      MA ORA, I CONTENUTI NON CI SONO,giusto...lo dico anche io...NON CI SONO!!! prima per fare l'aggiornamento del network bastava mezz'ora...adesso servono 4 persone e 2 ore circa :-)
      Faccio un breve repilogo:

      1) IL REFRESH sulle NEWS di HTML.IT
      (che si copia da Punto Informatico e da
      Mondadori My Tech, facendo i finti
      riassuntini) E' A 30 SEC.
      ALTRO CHE NILSEN!
      E QUESTO VUOL DIRE CHE HTML.IT ha perso
      IMPRESSIONS e deve recuperale (o almeno CE
      PROVA, come dicono a Roma)abbiamo anche fatto un'offerta al mercato delle pulci ma non le vuole nessuno...hai qualcuno da consigliarci?? :-)
      2) HA PERSO CLICKIT (LA CONCESSIONARIA CUI
      SI APPOGIAVA), NON SI ABBANDONA UNA
      CONCESSIONARIA, O MEGLIO, LA CONCESSIONARIA
      NON ABBANDONA UN SITO SE VA BENE.
      1 + 1 = 2
      HTML.IT STA AFFONDANDO...azz...la scialuppa!!!...dov'è la scialuppa!!!
      3) TI PUOI INVENTARE TUTTE LE STATISTICHE
      DELLA NILSEN CHE VUOI ( E TI RICORDO CHE SE
      LA DOXA FA DELLE INDAGINI COME ONE TO ONE LE
      FA PERCHE' LA PAGHI,

      SE NON ERRO SONO 14.000.000 ALL'ANNO VERO
      BABY?
      DIGLIELO A VALENTE QUANTO SBORSA PER AVERE
      QUEI 4 DATI NILSEN / DOXA
      CHE VENGONO FATTI su un campione ridicolo di
      4.500 persone.aspè che mo' gli citofono....
      LE IMPRESSIONS SONO CALATE, IL REFRESH è A
      30 SECONDI, E QUESTI SONO TUTTI SEGNALI
      NEGATIVI.
      E TI RICORDO CHE QUANDO HTML.IT ERA VALIDO
      NON AVEVA NESSUN REFRESH O FRAME AI LINKS
      DELLE NEWS.

      ORA
      SA DI VECCHIO, E NON HA PIU' ARGOMENTI
      VALIDI DA PROPORRE, COME FACEVA UN TEMPO.infatti le nuove sezioni sono ologrammi :-)
      PURTROPPO è LA VERITA', E FA MALE (per html)
      MA VA DETTA.

      RIPETE SEMPRE LE SOLITE COSE DI 2 ANNI FA.

      AUGURI PER IL FUTURO, MA VISTO CHE LAVORI
      PER HTML.IT
      SARA' MEGLIO SE INIZI A TROVARTI UN ALTRO
      LAVORO.lupini, fusaje e castagne...gelati...gelati..cocacola fanta!!!
      BUONA FORTUNAgrazie caro :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: vassily, VALENTE & TUTTO LO STAFF di html.it
        Dai ragazzi co sta scusa avete guadagnato un paio di accessi in piu perche bisogna proprio dirlo senza di voi non sarei mairiuscito a fare il mio sitozzo su tripod con ben 250 applet java che fanno tante belle lucine hahahahhaha html.it lamaz :) - Scritto da: saibal


        - Scritto da: MAX

        SE VOGLIAMO SCRIVERE FESSERIE E' UNA COSA,

        SE VOGLIAMO DIRE LA VERITA' BENE, SE NO

        ILLUDETEVI

        QUANTO VOLETE.


        mi fai impazzire sempre di più...sento quasi
        di amarti :-)



        IO html.it LO CONOSCO BENE, FORSE ANCHE

        MEGLIO DI VOI CHE CI LAVORATE (da poco
        meno

        di 1 anno vero?)

        azz...mi dici allora dov'è il bagno che non
        riesco a trovarlo??? ormai ho imparato un
        sacco di cose di html.it stando 12 ore in
        ufficio ma ancora non riesco a capire dov'è
        la toilette...



        percui evitate di fare i saputelli voi

        collaboratori, l'unico che puo' parlare è

        Valente

        o vassily come si fa chiamare...

        :-P

        veramente è il mio secondo post questo...e
        non credo valente interverrà con tutto il
        lavoro che ha


        TANTO DI CAPPELLO PER GLI INIZI DI HTML.IT

        ERA IL MIGLIORE (ERA)

        eh già...era...stiamo già smontando i
        computer...te ne serve uno? lo vendiamo a
        buon prezzo :-)


        MA ORA, I CONTENUTI NON CI SONO,

        giusto...lo dico anche io...NON CI SONO!!!
        prima per fare l'aggiornamento del network
        bastava mezz'ora...adesso servono 4 persone
        e 2 ore circa :-)


        Faccio un breve repilogo:



        1) IL REFRESH sulle NEWS di HTML.IT

        (che si copia da Punto Informatico e da

        Mondadori My Tech, facendo i finti

        riassuntini) E' A 30 SEC.

        ALTRO CHE NILSEN!

        E QUESTO VUOL DIRE CHE HTML.IT ha perso

        IMPRESSIONS e deve recuperale (o almeno CE

        PROVA, come dicono a Roma)

        abbiamo anche fatto un'offerta al mercato
        delle pulci ma non le vuole nessuno...hai
        qualcuno da consigliarci?? :-)


        2) HA PERSO CLICKIT (LA CONCESSIONARIA CUI

        SI APPOGIAVA), NON SI ABBANDONA UNA

        CONCESSIONARIA, O MEGLIO, LA
        CONCESSIONARIA

        NON ABBANDONA UN SITO SE VA BENE.

        1 + 1 = 2

        HTML.IT STA AFFONDANDO...

        azz...la scialuppa!!!...dov'è la scialuppa!!!



        3) TI PUOI INVENTARE TUTTE LE STATISTICHE

        DELLA NILSEN CHE VUOI ( E TI RICORDO CHE
        SE

        LA DOXA FA DELLE INDAGINI COME ONE TO ONE
        LE

        FA PERCHE' LA PAGHI,



        SE NON ERRO SONO 14.000.000 ALL'ANNO VERO

        BABY?

        DIGLIELO A VALENTE QUANTO SBORSA PER AVERE

        QUEI 4 DATI NILSEN / DOXA

        CHE VENGONO FATTI su un campione ridicolo
        di

        4.500 persone.

        aspè che mo' gli citofono....


        LE IMPRESSIONS SONO CALATE, IL REFRESH è A

        30 SECONDI, E QUESTI SONO TUTTI SEGNALI

        NEGATIVI.

        E TI RICORDO CHE QUANDO HTML.IT ERA VALIDO

        NON AVEVA NESSUN REFRESH O FRAME AI LINKS

        DELLE NEWS.



        ORA

        SA DI VECCHIO, E NON HA PIU' ARGOMENTI

        VALIDI DA PROPORRE, COME FACEVA UN TEMPO.

        infatti le nuove sezioni sono ologrammi :-)


        PURTROPPO è LA VERITA', E FA MALE (per
        html)

        MA VA DETTA.



        RIPETE SEMPRE LE SOLITE COSE DI 2 ANNI FA.



        AUGURI PER IL FUTURO, MA VISTO CHE LAVORI

        PER HTML.IT

        SARA' MEGLIO SE INIZI A TROVARTI UN ALTRO

        LAVORO.

        lupini, fusaje e
        castagne...gelati...gelati..cocacola
        fanta!!!


        BUONA FORTUNA

        grazie caro :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: vassily, VALENTE & TUTTO LO STAFF di html.it
          Secondo me, si sono hackerati loro da soli,per farsi un po' di pubblicità e recuperare qualche accesso in più.Che sole che siete!Ma non lo sapete che ci sono i banners per la pubblicità?Ah è vero, i soldi cominciano a scarseggiare da quelle parti.- Scritto da: k0bRa

          Dai ragazzi co sta scusa avete guadagnato un
          paio di accessi in piu perche bisogna
          proprio dirlo senza di voi non sarei mai
          riuscito a fare il mio sitozzo su tripod con
          ben 250 applet java che fanno tante belle
          lucine hahahahhaha
          html.it lamaz :)


          - Scritto da: saibal





          - Scritto da: MAX


          SE VOGLIAMO SCRIVERE FESSERIE E' UNA
          COSA,


          SE VOGLIAMO DIRE LA VERITA' BENE, SE NO


          ILLUDETEVI


          QUANTO VOLETE.





          mi fai impazzire sempre di più...sento
          quasi

          di amarti :-)






          IO html.it LO CONOSCO BENE, FORSE ANCHE


          MEGLIO DI VOI CHE CI LAVORATE (da poco

          meno


          di 1 anno vero?)



          azz...mi dici allora dov'è il bagno che
          non

          riesco a trovarlo??? ormai ho imparato un

          sacco di cose di html.it stando 12 ore in

          ufficio ma ancora non riesco a capire
          dov'è

          la toilette...






          percui evitate di fare i saputelli voi


          collaboratori, l'unico che puo'
          parlare è


          Valente


          o vassily come si fa chiamare...


          :-P



          veramente è il mio secondo post questo...e

          non credo valente interverrà con tutto il

          lavoro che ha




          TANTO DI CAPPELLO PER GLI INIZI DI
          HTML.IT


          ERA IL MIGLIORE (ERA)



          eh già...era...stiamo già smontando i

          computer...te ne serve uno? lo vendiamo a

          buon prezzo :-)




          MA ORA, I CONTENUTI NON CI SONO,



          giusto...lo dico anche io...NON CI SONO!!!

          prima per fare l'aggiornamento del network

          bastava mezz'ora...adesso servono 4
          persone

          e 2 ore circa :-)




          Faccio un breve repilogo:





          1) IL REFRESH sulle NEWS di HTML.IT


          (che si copia da Punto Informatico e da


          Mondadori My Tech, facendo i finti


          riassuntini) E' A 30 SEC.


          ALTRO CHE NILSEN!


          E QUESTO VUOL DIRE CHE HTML.IT ha perso


          IMPRESSIONS e deve recuperale (o
          almeno CE


          PROVA, come dicono a Roma)



          abbiamo anche fatto un'offerta al mercato

          delle pulci ma non le vuole nessuno...hai

          qualcuno da consigliarci?? :-)




          2) HA PERSO CLICKIT (LA CONCESSIONARIA
          CUI


          SI APPOGIAVA), NON SI ABBANDONA UNA


          CONCESSIONARIA, O MEGLIO, LA

          CONCESSIONARIA


          NON ABBANDONA UN SITO SE VA BENE.


          1 + 1 = 2


          HTML.IT STA AFFONDANDO...



          azz...la scialuppa!!!...dov'è la
          scialuppa!!!






          3) TI PUOI INVENTARE TUTTE LE
          STATISTICHE


          DELLA NILSEN CHE VUOI ( E TI RICORDO
          CHE

          SE


          LA DOXA FA DELLE INDAGINI COME ONE TO
          ONE

          LE


          FA PERCHE' LA PAGHI,





          SE NON ERRO SONO 14.000.000 ALL'ANNO
          VERO


          BABY?


          DIGLIELO A VALENTE QUANTO SBORSA PER
          AVERE


          QUEI 4 DATI NILSEN / DOXA


          CHE VENGONO FATTI su un campione
          ridicolo

          di


          4.500 persone.



          aspè che mo' gli citofono....




          LE IMPRESSIONS SONO CALATE, IL REFRESH
          è A


          30 SECONDI, E QUESTI SONO TUTTI SEGNALI


          NEGATIVI.


          E TI RICORDO CHE QUANDO HTML.IT ERA
          VALIDO


          NON AVEVA NESSUN REFRESH O FRAME AI
          LINKS


          DELLE NEWS.





          ORA


          SA DI VECCHIO, E NON HA PIU' ARGOMENTI


          VALIDI DA PROPORRE, COME FACEVA UN
          TEMPO.



          infatti le nuove sezioni sono ologrammi
          :-)




          PURTROPPO è LA VERITA', E FA MALE (per

          html)


          MA VA DETTA.





          RIPETE SEMPRE LE SOLITE COSE DI 2 ANNI
          FA.





          AUGURI PER IL FUTURO, MA VISTO CHE
          LAVORI


          PER HTML.IT


          SARA' MEGLIO SE INIZI A TROVARTI UN
          ALTRO


          LAVORO.



          lupini, fusaje e

          castagne...gelati...gelati..cocacola

          fanta!!!




          BUONA FORTUNA



          grazie caro :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: vassily, VALENTE & TUTTO LO STAFF di html.it
            - Scritto da: Fabio
            Secondo me, si sono hackerati loro da soli,
            per farsi un po' di pubblicità e recuperare
            qualche accesso in più.

            Che sole che siete!

            Ma non lo sapete che ci sono i banners per
            la pubblicità?

            Ah è vero, i soldi cominciano a scarseggiare
            da quelle parti.Si vede che non ne capisci una mazza!!! Stai dicendo che avrebbero messo il logo dei c0br4s per farsi pubblicità...ahahhahaahhaah!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: vassily, VALENTE & TUTTO LO STAFF di html.it
            Certo, si sono hackerati da soli.. e gli altri siti italiani che sono stati bucati?- Scritto da: FreaK


            - Scritto da: Fabio

            Secondo me, si sono hackerati loro da
            soli,

            per farsi un po' di pubblicità e
            recuperare

            qualche accesso in più.



            Che sole che siete!



            Ma non lo sapete che ci sono i banners per

            la pubblicità?



            Ah è vero, i soldi cominciano a
            scarseggiare

            da quelle parti.


            Si vede che non ne capisci una mazza!!!
            Stai dicendo che avrebbero messo il logo dei
            c0br4s per farsi pubblicità...

            ahahhahaahhaah!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: vassily, VALENTE & TUTTO LO STAFF di html.it
            Si vede che non ne capisci una mazza!!! Stai dicendo che avrebbero messo il logo dei c0br4s per farsi pubblicità...ahahhahaahhaah!!!!!-----------------------------------SI VEDE CHE SEI RITARDATO. SEMBRA OVVIO CHE SIA STATA L'OPERAZIONE E NON IL LOGO A PORTARE PUBBLICITA'.VATTI A CURARE.:-P- Scritto da: FreaK


            - Scritto da: Fabio

            Secondo me, si sono hackerati loro da
            soli,

            per farsi un po' di pubblicità e
            recuperare

            qualche accesso in più.



            Che sole che siete!



            Ma non lo sapete che ci sono i banners per

            la pubblicità?



            Ah è vero, i soldi cominciano a
            scarseggiare

            da quelle parti.


            Si vede che non ne capisci una mazza!!!
            Stai dicendo che avrebbero messo il logo dei
            c0br4s per farsi pubblicità...

            ahahhahaahhaah!!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: vassily, VALENTE & TUTTO LO STAFF di html.it
        a me non sembra che ci sia tanto da scherzare sai?anche io sono un vecchio utente di www.html.it e non mi sembra che sia migliorato, anzi...le vostre nuove sezioni fanno a dir poco schifo, tutto fumo e niente arrosto, e se ben ricordo in un vostro sondaggio che avete fatto + del 10% dei vostri utenti affermava che del nuovo html.it non ci fosse nulla d'interessante, percui, invece di fare lo spiritoso, cerca di migliorarlo se ci riesci.- Scritto da: saibal


        - Scritto da: MAX

        SE VOGLIAMO SCRIVERE FESSERIE E' UNA COSA,

        SE VOGLIAMO DIRE LA VERITA' BENE, SE NO

        ILLUDETEVI

        QUANTO VOLETE.


        mi fai impazzire sempre di più...sento quasi
        di amarti :-)



        IO html.it LO CONOSCO BENE, FORSE ANCHE

        MEGLIO DI VOI CHE CI LAVORATE (da poco
        meno

        di 1 anno vero?)

        azz...mi dici allora dov'è il bagno che non
        riesco a trovarlo??? ormai ho imparato un
        sacco di cose di html.it stando 12 ore in
        ufficio ma ancora non riesco a capire dov'è
        la toilette...



        percui evitate di fare i saputelli voi

        collaboratori, l'unico che puo' parlare è

        Valente

        o vassily come si fa chiamare...

        :-P

        veramente è il mio secondo post questo...e
        non credo valente interverrà con tutto il
        lavoro che ha


        TANTO DI CAPPELLO PER GLI INIZI DI HTML.IT

        ERA IL MIGLIORE (ERA)

        eh già...era...stiamo già smontando i
        computer...te ne serve uno? lo vendiamo a
        buon prezzo :-)


        MA ORA, I CONTENUTI NON CI SONO,

        giusto...lo dico anche io...NON CI SONO!!!
        prima per fare l'aggiornamento del network
        bastava mezz'ora...adesso servono 4 persone
        e 2 ore circa :-)


        Faccio un breve repilogo:



        1) IL REFRESH sulle NEWS di HTML.IT

        (che si copia da Punto Informatico e da

        Mondadori My Tech, facendo i finti

        riassuntini) E' A 30 SEC.

        ALTRO CHE NILSEN!

        E QUESTO VUOL DIRE CHE HTML.IT ha perso

        IMPRESSIONS e deve recuperale (o almeno CE

        PROVA, come dicono a Roma)

        abbiamo anche fatto un'offerta al mercato
        delle pulci ma non le vuole nessuno...hai
        qualcuno da consigliarci?? :-)


        2) HA PERSO CLICKIT (LA CONCESSIONARIA CUI

        SI APPOGIAVA), NON SI ABBANDONA UNA

        CONCESSIONARIA, O MEGLIO, LA
        CONCESSIONARIA

        NON ABBANDONA UN SITO SE VA BENE.

        1 + 1 = 2

        HTML.IT STA AFFONDANDO...

        azz...la scialuppa!!!...dov'è la scialuppa!!!



        3) TI PUOI INVENTARE TUTTE LE STATISTICHE

        DELLA NILSEN CHE VUOI ( E TI RICORDO CHE
        SE

        LA DOXA FA DELLE INDAGINI COME ONE TO ONE
        LE

        FA PERCHE' LA PAGHI,



        SE NON ERRO SONO 14.000.000 ALL'ANNO VERO

        BABY?

        DIGLIELO A VALENTE QUANTO SBORSA PER AVERE

        QUEI 4 DATI NILSEN / DOXA

        CHE VENGONO FATTI su un campione ridicolo
        di

        4.500 persone.

        aspè che mo' gli citofono....


        LE IMPRESSIONS SONO CALATE, IL REFRESH è A

        30 SECONDI, E QUESTI SONO TUTTI SEGNALI

        NEGATIVI.

        E TI RICORDO CHE QUANDO HTML.IT ERA VALIDO

        NON AVEVA NESSUN REFRESH O FRAME AI LINKS

        DELLE NEWS.



        ORA

        SA DI VECCHIO, E NON HA PIU' ARGOMENTI

        VALIDI DA PROPORRE, COME FACEVA UN TEMPO.

        infatti le nuove sezioni sono ologrammi :-)


        PURTROPPO è LA VERITA', E FA MALE (per
        html)

        MA VA DETTA.



        RIPETE SEMPRE LE SOLITE COSE DI 2 ANNI FA.



        AUGURI PER IL FUTURO, MA VISTO CHE LAVORI

        PER HTML.IT

        SARA' MEGLIO SE INIZI A TROVARTI UN ALTRO

        LAVORO.

        lupini, fusaje e
        castagne...gelati...gelati..cocacola
        fanta!!!


        BUONA FORTUNA

        grazie caro :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: vassily, VALENTE & TUTTO LO STAFF di html.it
          vorrei sapere da saibal visto che lavora per html.it il quale anche afferma che ci sono rubriche nuove ecc. ecc. ecc. (BELLO SPOT PUBBLICITARIO CHE TI SEI FATTO)per quale motivo avete perso accessi?Di solito quando ci sono nuove rubriche, "nuovi talenti" che lavorano come te, i visitatori dovrebbero aumentare e non diminuire non credi?come me lo spieghi?- Scritto da: webk
          a me non sembra che ci sia tanto da
          scherzare sai?
          anche io sono un vecchio utente di
          www.html.it e non mi sembra che sia
          migliorato, anzi...

          le vostre nuove sezioni fanno a dir poco
          schifo, tutto fumo e niente arrosto, e se
          ben ricordo in un vostro sondaggio che avete
          fatto + del 10% dei vostri utenti affermava
          che del nuovo html.it non ci fosse nulla
          d'interessante,

          percui, invece di fare lo spiritoso, cerca
          di migliorarlo se ci riesci.



          - Scritto da: saibal





          - Scritto da: MAX


          SE VOGLIAMO SCRIVERE FESSERIE E' UNA
          COSA,


          SE VOGLIAMO DIRE LA VERITA' BENE, SE NO


          ILLUDETEVI


          QUANTO VOLETE.





          mi fai impazzire sempre di più...sento
          quasi

          di amarti :-)






          IO html.it LO CONOSCO BENE, FORSE ANCHE


          MEGLIO DI VOI CHE CI LAVORATE (da poco

          meno


          di 1 anno vero?)



          azz...mi dici allora dov'è il bagno che
          non

          riesco a trovarlo??? ormai ho imparato un

          sacco di cose di html.it stando 12 ore in

          ufficio ma ancora non riesco a capire
          dov'è

          la toilette...






          percui evitate di fare i saputelli voi


          collaboratori, l'unico che puo'
          parlare è


          Valente


          o vassily come si fa chiamare...


          :-P



          veramente è il mio secondo post questo...e

          non credo valente interverrà con tutto il

          lavoro che ha




          TANTO DI CAPPELLO PER GLI INIZI DI
          HTML.IT


          ERA IL MIGLIORE (ERA)



          eh già...era...stiamo già smontando i

          computer...te ne serve uno? lo vendiamo a

          buon prezzo :-)




          MA ORA, I CONTENUTI NON CI SONO,



          giusto...lo dico anche io...NON CI SONO!!!

          prima per fare l'aggiornamento del network

          bastava mezz'ora...adesso servono 4
          persone

          e 2 ore circa :-)




          Faccio un breve repilogo:





          1) IL REFRESH sulle NEWS di HTML.IT


          (che si copia da Punto Informatico e da


          Mondadori My Tech, facendo i finti


          riassuntini) E' A 30 SEC.


          ALTRO CHE NILSEN!


          E QUESTO VUOL DIRE CHE HTML.IT ha perso


          IMPRESSIONS e deve recuperale (o
          almeno CE


          PROVA, come dicono a Roma)



          abbiamo anche fatto un'offerta al mercato

          delle pulci ma non le vuole nessuno...hai

          qualcuno da consigliarci?? :-)




          2) HA PERSO CLICKIT (LA CONCESSIONARIA
          CUI


          SI APPOGIAVA), NON SI ABBANDONA UNA


          CONCESSIONARIA, O MEGLIO, LA

          CONCESSIONARIA


          NON ABBANDONA UN SITO SE VA BENE.


          1 + 1 = 2


          HTML.IT STA AFFONDANDO...



          azz...la scialuppa!!!...dov'è la
          scialuppa!!!






          3) TI PUOI INVENTARE TUTTE LE
          STATISTICHE


          DELLA NILSEN CHE VUOI ( E TI RICORDO
          CHE

          SE


          LA DOXA FA DELLE INDAGINI COME ONE TO
          ONE

          LE


          FA PERCHE' LA PAGHI,





          SE NON ERRO SONO 14.000.000 ALL'ANNO
          VERO


          BABY?


          DIGLIELO A VALENTE QUANTO SBORSA PER
          AVERE


          QUEI 4 DATI NILSEN / DOXA


          CHE VENGONO FATTI su un campione
          ridicolo

          di


          4.500 persone.



          aspè che mo' gli citofono....




          LE IMPRESSIONS SONO CALATE, IL REFRESH
          è A


          30 SECONDI, E QUESTI SONO TUTTI SEGNALI


          NEGATIVI.


          E TI RICORDO CHE QUANDO HTML.IT ERA
          VALIDO


          NON AVEVA NESSUN REFRESH O FRAME AI
          LINKS


          DELLE NEWS.





          ORA


          SA DI VECCHIO, E NON HA PIU' ARGOMENTI


          VALIDI DA PROPORRE, COME FACEVA UN
          TEMPO.



          infatti le nuove sezioni sono ologrammi
          :-)




          PURTROPPO è LA VERITA', E FA MALE (per

          html)


          MA VA DETTA.





          RIPETE SEMPRE LE SOLITE COSE DI 2 ANNI
          FA.





          AUGURI PER IL FUTURO, MA VISTO CHE
          LAVORI


          PER HTML.IT


          SARA' MEGLIO SE INIZI A TROVARTI UN
          ALTRO


          LAVORO.



          lupini, fusaje e

          castagne...gelati...gelati..cocacola

          fanta!!!




          BUONA FORTUNA



          grazie caro :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: vassily, VALENTE & TUTTO LO STAFF di html.it
            - Scritto da: curioso
            vorrei sapere da saibal visto che lavora per
            html.it il quale anche afferma che ci sono
            rubriche nuove ecc. ecc. ecc.
            (BELLO SPOT PUBBLICITARIO CHE TI SEI FATTO)perchè? ho detto solo la verità... :-)
            per quale motivo avete perso accessi?mi spiegate quando mai ho detto che html.it ha perso accessi? lo ha detto MAX che evidentemente si è sbagliato con le statistiche del suo sitozzo :-)
            Di solito quando ci sono nuove rubriche,
            "nuovi talenti" che lavorano come te, i
            visitatori dovrebbero aumentare e non
            diminuire non credi?

            come me lo spieghi?dai ragassuoli avete ragione voi...html.it sta affondando...mi sto già muovendo per una nuova occupazione...anzi se avete qualcosa da offrirmi fatemi un fischio [sono abbastanza capace] :-)quello che mi fa sorridere è il fatto che da una news di hackeraggio si sia passati ad un attacco senza motivo verso html.it...che ci sia qualcosa sotto? è ovvio che un sito non possa piacere al 100% dei navigatori ma almeno si cerca di instaurare un dialogo costruttivo...tutto qui :-)per il resto vi lascio discutere tranquillamente e me ne torno al lavoro che c'ho un sacco di cose da fare: preparare i salvagente, imballare i pc, impacchettare le scartoffie...
          • Anonimo scrive:
            Re: vassily, VALENTE & TUTTO LO STAFF di html.it
            Non credo che ci sia qualcosa sottoguarda che gli articoli su html.it fanno veramenteschifo sono vecchi bachucci e non sintetizzanouna mazza.secondo me dovreste scendere un pochettino dallapianta voi dello staff e imparare a rispettaregli utenti che vi danno la pagnotta cliccandosui vostri banner.- Scritto da: saibal


            - Scritto da: curioso

            vorrei sapere da saibal visto che lavora
            per

            html.it il quale anche afferma che ci sono

            rubriche nuove ecc. ecc. ecc.

            (BELLO SPOT PUBBLICITARIO CHE TI SEI
            FATTO)

            perchè? ho detto solo la verità... :-)


            per quale motivo avete perso accessi?

            mi spiegate quando mai ho detto che html.it
            ha perso accessi? lo ha detto MAX che
            evidentemente si è sbagliato con le
            statistiche del suo sitozzo :-)



            Di solito quando ci sono nuove rubriche,

            "nuovi talenti" che lavorano come te, i

            visitatori dovrebbero aumentare e non

            diminuire non credi?



            come me lo spieghi?


            dai ragassuoli avete ragione voi...html.it
            sta affondando...mi sto già muovendo per una
            nuova occupazione...anzi se avete qualcosa
            da offrirmi fatemi un fischio [sono
            abbastanza capace] :-)

            quello che mi fa sorridere è il fatto che da
            una news di hackeraggio si sia passati ad un
            attacco senza motivo verso html.it...che ci
            sia qualcosa sotto?

            è ovvio che un sito non possa piacere al
            100% dei navigatori ma almeno si cerca di
            instaurare un dialogo costruttivo...tutto
            qui :-)

            per il resto vi lascio discutere
            tranquillamente e me ne torno al lavoro che
            c'ho un sacco di cose da fare: preparare i
            salvagente, imballare i pc, impacchettare le
            scartoffie...

          • Anonimo scrive:
            Re: vassily, VALENTE & TUTTO LO STAFF di html.it
            Ma dico leggetevi i focus su html.it e poi capirete perche il sito e' in declino,ci stanno scritte tutte cose di punto-informatico.certo che i dipendenti di sta dittarola sono proprio dei geni :D- Scritto da: K0bRa

            Non credo che ci sia qualcosa sotto
            guarda che gli articoli su html.it fanno
            veramente
            schifo sono vecchi bachucci e non
            sintetizzano
            una mazza.
            secondo me dovreste scendere un pochettino
            dalla
            pianta voi dello staff e imparare a
            rispettare
            gli utenti che vi danno la pagnotta cliccando
            sui vostri banner.

            - Scritto da: saibal





            - Scritto da: curioso


            vorrei sapere da saibal visto che
            lavora

            per


            html.it il quale anche afferma che ci
            sono


            rubriche nuove ecc. ecc. ecc.


            (BELLO SPOT PUBBLICITARIO CHE TI SEI

            FATTO)



            perchè? ho detto solo la verità... :-)




            per quale motivo avete perso accessi?



            mi spiegate quando mai ho detto che
            html.it

            ha perso accessi? lo ha detto MAX che

            evidentemente si è sbagliato con le

            statistiche del suo sitozzo :-)






            Di solito quando ci sono nuove
            rubriche,


            "nuovi talenti" che lavorano come te, i


            visitatori dovrebbero aumentare e non


            diminuire non credi?





            come me lo spieghi?





            dai ragassuoli avete ragione voi...html.it

            sta affondando...mi sto già muovendo per
            una

            nuova occupazione...anzi se avete qualcosa

            da offrirmi fatemi un fischio [sono

            abbastanza capace] :-)



            quello che mi fa sorridere è il fatto che
            da

            una news di hackeraggio si sia passati ad
            un

            attacco senza motivo verso html.it...che
            ci

            sia qualcosa sotto?



            è ovvio che un sito non possa piacere al

            100% dei navigatori ma almeno si cerca di

            instaurare un dialogo costruttivo...tutto

            qui :-)



            per il resto vi lascio discutere

            tranquillamente e me ne torno al lavoro
            che

            c'ho un sacco di cose da fare: preparare i

            salvagente, imballare i pc, impacchettare
            le

            scartoffie...



        • Anonimo scrive:
          Re: vassily, VALENTE & TUTTO LO STAFF di html.it
          Siete un branco di invidiosi andate a farinculo- Scritto da: webk
          a me non sembra che ci sia tanto da
          scherzare sai?
          anche io sono un vecchio utente di
          www.html.it e non mi sembra che sia
          migliorato, anzi...

          le vostre nuove sezioni fanno a dir poco
          schifo, tutto fumo e niente arrosto, e se
          ben ricordo in un vostro sondaggio che avete
          fatto + del 10% dei vostri utenti affermava
          che del nuovo html.it non ci fosse nulla
          d'interessante,

          percui, invece di fare lo spiritoso, cerca
          di migliorarlo se ci riesci.



          - Scritto da: saibal





          - Scritto da: MAX


          SE VOGLIAMO SCRIVERE FESSERIE E' UNA
          COSA,


          SE VOGLIAMO DIRE LA VERITA' BENE, SE NO


          ILLUDETEVI


          QUANTO VOLETE.





          mi fai impazzire sempre di più...sento
          quasi

          di amarti :-)






          IO html.it LO CONOSCO BENE, FORSE ANCHE


          MEGLIO DI VOI CHE CI LAVORATE (da poco

          meno


          di 1 anno vero?)



          azz...mi dici allora dov'è il bagno che
          non

          riesco a trovarlo??? ormai ho imparato un

          sacco di cose di html.it stando 12 ore in

          ufficio ma ancora non riesco a capire
          dov'è

          la toilette...






          percui evitate di fare i saputelli voi


          collaboratori, l'unico che puo'
          parlare è


          Valente


          o vassily come si fa chiamare...


          :-P



          veramente è il mio secondo post questo...e

          non credo valente interverrà con tutto il

          lavoro che ha




          TANTO DI CAPPELLO PER GLI INIZI DI
          HTML.IT


          ERA IL MIGLIORE (ERA)



          eh già...era...stiamo già smontando i

          computer...te ne serve uno? lo vendiamo a

          buon prezzo :-)




          MA ORA, I CONTENUTI NON CI SONO,



          giusto...lo dico anche io...NON CI SONO!!!

          prima per fare l'aggiornamento del network

          bastava mezz'ora...adesso servono 4
          persone

          e 2 ore circa :-)




          Faccio un breve repilogo:





          1) IL REFRESH sulle NEWS di HTML.IT


          (che si copia da Punto Informatico e da


          Mondadori My Tech, facendo i finti


          riassuntini) E' A 30 SEC.


          ALTRO CHE NILSEN!


          E QUESTO VUOL DIRE CHE HTML.IT ha perso


          IMPRESSIONS e deve recuperale (o
          almeno CE


          PROVA, come dicono a Roma)



          abbiamo anche fatto un'offerta al mercato

          delle pulci ma non le vuole nessuno...hai

          qualcuno da consigliarci?? :-)




          2) HA PERSO CLICKIT (LA CONCESSIONARIA
          CUI


          SI APPOGIAVA), NON SI ABBANDONA UNA


          CONCESSIONARIA, O MEGLIO, LA

          CONCESSIONARIA


          NON ABBANDONA UN SITO SE VA BENE.


          1 + 1 = 2


          HTML.IT STA AFFONDANDO...



          azz...la scialuppa!!!...dov'è la
          scialuppa!!!






          3) TI PUOI INVENTARE TUTTE LE
          STATISTICHE


          DELLA NILSEN CHE VUOI ( E TI RICORDO
          CHE

          SE


          LA DOXA FA DELLE INDAGINI COME ONE TO
          ONE

          LE


          FA PERCHE' LA PAGHI,





          SE NON ERRO SONO 14.000.000 ALL'ANNO
          VERO


          BABY?


          DIGLIELO A VALENTE QUANTO SBORSA PER
          AVERE


          QUEI 4 DATI NILSEN / DOXA


          CHE VENGONO FATTI su un campione
          ridicolo

          di


          4.500 persone.



          aspè che mo' gli citofono....




          LE IMPRESSIONS SONO CALATE, IL REFRESH
          è A


          30 SECONDI, E QUESTI SONO TUTTI SEGNALI


          NEGATIVI.


          E TI RICORDO CHE QUANDO HTML.IT ERA
          VALIDO


          NON AVEVA NESSUN REFRESH O FRAME AI
          LINKS


          DELLE NEWS.





          ORA


          SA DI VECCHIO, E NON HA PIU' ARGOMENTI


          VALIDI DA PROPORRE, COME FACEVA UN
          TEMPO.



          infatti le nuove sezioni sono ologrammi
          :-)




          PURTROPPO è LA VERITA', E FA MALE (per

          html)


          MA VA DETTA.





          RIPETE SEMPRE LE SOLITE COSE DI 2 ANNI
          FA.





          AUGURI PER IL FUTURO, MA VISTO CHE
          LAVORI


          PER HTML.IT


          SARA' MEGLIO SE INIZI A TROVARTI UN
          ALTRO


          LAVORO.



          lupini, fusaje e

          castagne...gelati...gelati..cocacola

          fanta!!!




          BUONA FORTUNA



          grazie caro :-)
  • Anonimo scrive:
    ma l'argomento qual è?
    Leggo il titolo: craccato il sito di HTML.itMi dico, chissà che non susciti opinioni relative alla sicurezza, visto che P.I. afferma che non è la prima volta che succede ad HTML.it. Magari qualche spunto ed idea del perchè è successo, come metterci una pezza, ecc.Invece trovo una serie di polemiche sul perchè HTML.it va bene o invece non va bene, oops, no, va male, no benissmo, anzi peggio...Dico, magari è anche bene fare un po' di chiacchiere da condominio, ma cosa c'entra?Vuoi vedere che a partir da questa mia ricomincia la musica sul perchè l'ha detto, etc.Mi vien a mente la storia di quello che mostra col dito la luna e tutti a guardar il dito...
    • Anonimo scrive:
      Re: ma l'argomento qual è?
      Perche i forumisti di punto-informatico sono un gruppo di pettegole :Dla sicurezza oramai non fa piu odiens :) cosi la gente inizia a parlottare dei vari html.itvabene o va male.secondo me pero se si parla male un motivo c'enon lo so quale ma sicuro qualcosa sotto ce'bo forse mi sbaglio vabbe ciao.Marco- Scritto da: friscom
      Leggo il titolo: craccato il sito di HTML.it

      Mi dico, chissà che non susciti opinioni
      relative alla sicurezza, visto che P.I.
      afferma che non è la prima volta che succede
      ad HTML.it.
      Magari qualche spunto ed idea del perchè è
      successo, come metterci una pezza, ecc.
      Invece trovo una serie di polemiche sul
      perchè HTML.it va bene o invece non va bene,
      oops, no, va male, no benissmo, anzi
      peggio...
      Dico, magari è anche bene fare un po' di
      chiacchiere da condominio, ma cosa c'entra?

      Vuoi vedere che a partir da questa mia
      ricomincia la musica sul perchè l'ha detto,
      etc.

      Mi vien a mente la storia di quello che
      mostra col dito la luna e tutti a guardar il
      dito...
      • Anonimo scrive:
        Re: ma l'argomento qual è?
        - Scritto da: Marco WebMaster
        secondo me pero se si parla male un motivo
        c'e
        non lo so quale ma sicuro qualcosa sotto ce'
        bo forse mi sbaglio vabbe ciao.Può essere, come può essere l'invidia a far scrivere certe cose!Ciao!
  • Anonimo scrive:
    CARO FABIO...
    Caro Fabio, io trovo che il 90% delle notizie di PI siano del tutto insignificanti per me, e sai cosa faccio? Non le leggo, ed evito di scrivere stupidaggini come le tue....
    • Anonimo scrive:
      Re: CARO FABIO... - SI VEDE COME NON LE LEGGI -
      - Scritto da: carlo
      Caro Fabio, io trovo che il 90% delle
      notizie di PI siano del tutto insignificanti
      per me, e sai cosa faccio? Non le leggo, ed
      evito di scrivere stupidaggini come le
      tue....SI VEDE PROPRIO, SAI?ANCHE SECONDO ME LE NOTIZIE DI P.I. SONO INSIGNIFICANTI, MA SICCOME HO QUALCHE MINUTO LIBERO E SONO SUL P.C.VENGO QUI E LEGGO I POST DI QUELLI COME TE CHE DICONO CHE NON LI LEGGONO:-P
    • Anonimo scrive:
      Re: CARO FABIO...
      - Scritto da: carlo
      Caro Fabio, io trovo che il 90% delle
      notizie di PI siano del tutto insignificanti
      per me, e sai cosa faccio? Non le leggo, ed
      evito di scrivere stupidaggini come le
      tue....E' ovvio che uno trova su PI ogni giorno solo alcune notizie che interessano, almeno per me e' cosi', e va su HTML.it solo se ci trova cose che interessano. Io frequento PI e non frequento html.it ma anche perche' non ho un sito.
  • Anonimo scrive:
    caro vecchio admin...
    ti vuoi dare una mossa a patchare i sistemi che gestisci?
    • Anonimo scrive:
      Re: caro vecchio admin...
      Non sono sicuro che abbiano un admin, sai, si deve pur risparmiare su qualcosa...- Scritto da: m1
      ti vuoi dare una mossa a patchare i sistemi
      che gestisci?
  • Anonimo scrive:
    Consolatevi
    Consolatevi, non solo html.it ha subito questo attacco, anche la mia ditta ha subito un attacco simile. Per fortuna non ci sono stati danni!Ciao e buon lavoro
  • Anonimo scrive:
    NON CE NE PUO' FREGA' DE MENO
    se lo chiudessero quel sito nessuno ne sentirebbe la mancanza.
    • Anonimo scrive:
      Re: NON CE NE PUO' FREGA' DE MENO
      Ovviamente questo vale per il 99% dei siti Internet. Ma non è buona ragione per scriverlo...se non c'interessa.A te cosa ha fatto di male ? Per essere u sito dedicato alla creazione di pagine web non mi sembra niente male.
      • Anonimo scrive:
        Re: NON CE NE PUO' FREGA' DE MENO
        - Scritto da: Claudio
        Ovviamente questo vale per il 99% dei siti
        Internet.
        Ma non è buona ragione per scriverlo...se
        non c'interessa.E CHI TE LO DICE CHE NON è UN BUON MOTIVO PER SCRIVERLO? TU CHI SEI IL PADRE ETERNO?E' LA SUA OPINIONE E' MERITA D'ESSERE SCRITTAE' UN MODO COME UN ALTRO PER DIRE: P.I. AVRESTI POTUTO TROVARE DI MEGLIO.
        A te cosa ha fatto di male ? Per essere u
        sito dedicato alla creazione di pagine web
        non mi sembra niente male.A ME NON HA FATTO NULLA DI MALE, ERA ED E' UN SITOCHE VISITO, MA SINCERAMENTE, SA DI VECCHIO,RIPETE SEMPRE LA SOLITA PAPPARDELLA DI 2 ANNI FA.QUINDI VALE ANCHE PER ME: SE LO CHIUDEVANO, NON MI SAREBBE MANCATO
        • Anonimo scrive:
          Re: NON CE NE PUO' FREGA' DE MENO
          - Scritto da: MAX
          MA SINCERAMENTE, SA DI VECCHIO,
          RIPETE SEMPRE LA SOLITA PAPPARDELLA DI 2
          ANNI FA.Dici? A me sembra che da due anni a questa parte di novità ce ne siano state: forum.html.it, download.html.it, free.html.it, hosting.html.it, adsl.html.it, webmaster.html.it, gifanimate.html.it, font.html.it, freeasp.html.it, flash5.html.it, linux.html.it, hardware.html.it, mac.html.it, palmari.html.it, programmazione.html.it, cgipoint.html.it ecc. ecc.
          QUINDI VALE ANCHE PER ME: SE LO CHIUDEVANO,
          NON MI SAREBBE MANCATONessuno ti obbliga a visitare il sito. Puoi facilmente eluderlo non digitando nella barra degli indirizzi del browser: www.html.itSe hai ancora dei dubbi scrivimi, so almeno altri 55 modi per non visitare un sito.
    • Anonimo scrive:
      Re: NON CE NE PUO' FREGA' DE MENO
      a me invece sembra un ottimo sito
      • Anonimo scrive:
        Re: NON CE NE PUO' FREGA' DE MENO
        - Scritto da: klay
        a me invece sembra un ottimo sitoERA UN OTTIMO SITO, IL TEMPO è IMPERFETTO.ORA NON VALE PIU' NA MAZZA....RIPETE SEMPRE LE SOLITE COSE DI 2 ANNI FA.BYE BYE BABY
    • Anonimo scrive:
      Re: NON CE NE PUO' FREGA' DE MENO
      - Scritto da: fabio
      se lo chiudessero quel sito nessuno ne
      sentirebbe la mancanza.Ti sbagli. E di grosso, anche
      • Anonimo scrive:
        Re: NON CE NE PUO' FREGA' DE MENO
        - Scritto da: Salkaner


        - Scritto da: fabio

        se lo chiudessero quel sito nessuno ne

        sentirebbe la mancanza.

        Ti sbagli. E di grosso, ancheSI VEDE CHE LO CONOSCI DA POCO, IO SONO 4 ANNI CHE LO VISITO, E TI DIRO', DA CIRCA 6 / 8 MESI A QUESTA PARTE, RIPETE SEMPRE LA SOLITA SOLFA DI 2 ANNI FA...SA DI VECCHIO, E NON HA PIU' ARGOMENTI VALIDI DA PROPORRE, COME FACEVA UN TEMPO.PURTROPPO è LA VERITA', E FA MALE (per html)MA VA DETTA.HA PERSO ANCHE UN BEL PO' DI MILIONI DI IMPRESSIONS, LO SAPEVI? Domandaglielo a Valentequante impressions fa adesso rispetto a 8 mesi fa E VEDI COSA TI RISPONDE = NULLA, PERCHE' è VEROE CHI TACE ACCONSENTE.:-)bye bye
        • Anonimo scrive:
          Re: NON CE NE PUO' FREGA' DE MENO
          - Scritto da: MAX

          Ti sbagli. E di grosso, anche


          SI VEDE CHE LO CONOSCI DA POCO, Un altro a cui si è guastata la tastiera......ragazzi, smettete di comprarle dai veditori ai semafori...
          • Anonimo scrive:
            Re: NON CE NE PUO' FREGA' DE MENO
            - Scritto da: Salkaner


            - Scritto da: MAX


            Ti sbagli. E di grosso, anche





            SI VEDE CHE LO CONOSCI DA POCO,


            Un altro a cui si è guastata la
            tastiera......ROTFL :-)))))))
            ragazzi, smettete di comprarle dai veditori
            ai semafori...
    • Anonimo scrive:
      Re: NON CE NE PUO' FREGA' DE MENO
      Dai dati di Nielsen/Net Ratings e Doxa risulta che le impression di Html.it sono in crescita costante di circa il 20% al mese.Se non sbaglio, attualmente Html.it è tra i primi 40 siti italiani più visitati dai navigatori italiani (ha circa le pagine viste di rai.it).Non ho i dati di 9 mesi fa, ma dubito che potesse fare piu' delle pagine viste attuali.Invidia?
      • Anonimo scrive:
        Re: NON CE NE PUO' FREGA' DE MENO
        Ha ragione MAX html.it ultimamente sta facendoschifo a parte i 4 trucchetti per fare le paginette dico io che informazione produce.la robetta che scrivono poteva andar bene 4 anni fa ma adesso stanno proprio out mi sa che stanno per fare il botto.- Scritto da: vassily
        Dai dati di Nielsen/Net Ratings e Doxa
        risulta che le impression di Html.it sono in
        crescita costante di circa il 20% al mese.

        Se non sbaglio, attualmente Html.it è tra i
        primi 40 siti italiani più visitati dai
        navigatori italiani (ha circa le pagine
        viste di rai.it).

        Non ho i dati di 9 mesi fa, ma dubito che
        potesse fare piu' delle pagine viste
        attuali.

        Invidia?
        • Anonimo scrive:
          Re: NON CE NE PUO' FREGA' DE MENO
          - Scritto da: AnAc0nDa
          Ha ragione MAX html.it ultimamente sta
          facendo
          schifo a parte i 4 trucchetti per fare le
          paginette dico io che informazione produce.
          la robetta che scrivono poteva andar bene
          4 anni fa ma adesso stanno proprio out mi
          sa che stanno per fare il botto.Brutta cosa l'invidia. Quasi più brutta di rispondersi da solo.
        • Anonimo scrive:
          la robetta che scrivono poteva andar bene4 anni fa
          INFATTI, COME CONTENUTI NON CI SIAMO PROPRIO.E' PROPRIO CADUTO IN BASSO HTML.IT- Scritto da: AnAc0nDa
          Ha ragione MAX html.it ultimamente sta
          facendo
          schifo a parte i 4 trucchetti per fare le
          paginette dico io che informazione produce.
          la robetta che scrivono poteva andar bene
          4 anni fa ma adesso stanno proprio out mi
          sa che stanno per fare il botto.

          - Scritto da: vassily

          Dai dati di Nielsen/Net Ratings e Doxa

          risulta che le impression di Html.it sono
          in

          crescita costante di circa il 20% al mese.



          Se non sbaglio, attualmente Html.it è tra
          i

          primi 40 siti italiani più visitati dai

          navigatori italiani (ha circa le pagine

          viste di rai.it).



          Non ho i dati di 9 mesi fa, ma dubito che

          potesse fare piu' delle pagine viste

          attuali.



          Invidia?

          • Anonimo scrive:
            Re: la robetta che scrivono poteva andar bene4 anni fa
            - Scritto da: FRANK
            INFATTI,
            COME CONTENUTI NON CI SIAMO PROPRIO.

            E' PROPRIO CADUTO IN BASSO HTML.ITHo come l'impressione che questo FRANK, questo AnAc0nDa e questo MAX siano la stessa persona. Chissà come mai. Forse perchè scrivono tutti le stesse cose (con le stesse parole), ho forse perchè tutti sembrano urlare con le loro maiuscole.Splendori di questo pseudo-forum, tetto ideale per anonimi cecchini.Html.it è un sito utile per centinaia di migliaia di persone. Questo è un dato di fatto. Il letame che certi personaggi tentano di scaricare è puro esercizio di infima invidia.
          • Anonimo scrive:
            Re: la robetta che scrivono poteva andar bene4 anni fa
            Per finire ciliegina sulla torta quelli di HTML.ITmettevano i link dei forumisti dentro un framein modo tale da far apparire la loro bella publicita,cosa oltre che altamente scorretta pure illegale da quanto ne so io.- Scritto da: vassily


            - Scritto da: FRANK

            INFATTI,

            COME CONTENUTI NON CI SIAMO PROPRIO.



            E' PROPRIO CADUTO IN BASSO HTML.IT

            Ho come l'impressione che questo FRANK,
            questo AnAc0nDa e questo MAX siano la stessa
            persona. Chissà come mai. Forse perchè
            scrivono tutti le stesse cose (con le stesse
            parole), ho forse perchè tutti sembrano
            urlare con le loro maiuscole.

            Splendori di questo pseudo-forum, tetto
            ideale per anonimi cecchini.

            Html.it è un sito utile per centinaia di
            migliaia di persone. Questo è un dato di
            fatto. Il letame che certi personaggi
            tentano di scaricare è puro esercizio di
            infima invidia.
          • Anonimo scrive:
            Re: la robetta che scrivono poteva andar bene4 anni fa
            - Scritto da: AnAc0nDa
            Per finire ciliegina sulla torta quelli di
            HTML.IT
            mettevano i link dei forumisti dentro un
            frame
            in modo tale da far apparire la loro bella
            publicita,cosa oltre che altamente scorretta

            pure illegale da quanto ne so io.Oggi non ne azzecchi una: http://forum.html.it/forum/showthread.php?threadid=90943Dai capita, non ti deprimere. Respira profondamente e se possibile fai a fare una passeggiata. Domani è un altro giorno....
          • Anonimo scrive:
            Re: la robetta che scrivono poteva andar bene4 anni fa
            Non solo, hanno il reload automatico delle pagine ogni pochissimo... così fanno più impressions!!!!A me una volta piaceva html.it, oggi trovo che sia diventato un sitino insignificante. Se mi serve qualcosa ci sono siti molto più all'avanguardia e ben forniti/strutturati.Il problema, semmai, è che da quando si sono impegnati con i capital ventures sembrano finiti in disgrazia... forse serviva un po' più di lungimiranza...Ciao- Scritto da: AnAc0nDa
            Per finire ciliegina sulla torta quelli di
            HTML.IT
            mettevano i link dei forumisti dentro un
            frame
            in modo tale da far apparire la loro bella
            publicita,cosa oltre che altamente scorretta

            pure illegale da quanto ne so io.

            - Scritto da: vassily





            - Scritto da: FRANK


            INFATTI,


            COME CONTENUTI NON CI SIAMO PROPRIO.





            E' PROPRIO CADUTO IN BASSO HTML.IT



            Ho come l'impressione che questo FRANK,

            questo AnAc0nDa e questo MAX siano la
            stessa

            persona. Chissà come mai. Forse perchè

            scrivono tutti le stesse cose (con le
            stesse

            parole), ho forse perchè tutti sembrano

            urlare con le loro maiuscole.



            Splendori di questo pseudo-forum, tetto

            ideale per anonimi cecchini.



            Html.it è un sito utile per centinaia di

            migliaia di persone. Questo è un dato di

            fatto. Il letame che certi personaggi

            tentano di scaricare è puro esercizio di

            infima invidia.
          • Anonimo scrive:
            Re: la robetta che scrivono poteva andar bene4 anni fa

            Il problema, semmai, è che da quando si sono
            impegnati con i capital ventures sembrano
            finiti in disgrazia... forse serviva un po'
            più di lungimiranza...Guarda che i capital venture hanno fatto sparire vari progetti, non solo html.it. Era difficile essere lungimiranti nel momento del boom.
          • Anonimo scrive:
            Re: la robetta che scrivono poteva andar bene4 anni fa
            - Scritto da: matteo saputello
            Guarda che i capital venture hanno fatto
            sparire vari progetti, non solo html.it. Html.it sparito?2 mld di fatturato nel 2000 e un utile di circa 200 milioni.41esimo sito in assoluto più visitato dai navigatori italiani (più visitato di Exite, Mondadori, CDC, Nokia ecc.).Questo lo considerate sparire?
          • Anonimo scrive:
            Re: la robetta che scrivono poteva andar bene4 anni fa
            E CHE CI VUOI FARE, SONO DISPERATI ORMAI,NON SANNO PIU' COME RACCATTARE IMPRESSIONSSONO ARRIVATI ALLA FRUTTAE IL DOLCE? NON CREDO CI SARA'....- Scritto da: AnAc0nDa
            Per finire ciliegina sulla torta quelli di
            HTML.IT
            mettevano i link dei forumisti dentro un
            frame
            in modo tale da far apparire la loro bella
            publicita,cosa oltre che altamente scorretta

            pure illegale da quanto ne so io.

            - Scritto da: vassily





            - Scritto da: FRANK


            INFATTI,


            COME CONTENUTI NON CI SIAMO PROPRIO.





            E' PROPRIO CADUTO IN BASSO HTML.IT



            Ho come l'impressione che questo FRANK,

            questo AnAc0nDa e questo MAX siano la
            stessa

            persona. Chissà come mai. Forse perchè

            scrivono tutti le stesse cose (con le
            stesse

            parole), ho forse perchè tutti sembrano

            urlare con le loro maiuscole.



            Splendori di questo pseudo-forum, tetto

            ideale per anonimi cecchini.



            Html.it è un sito utile per centinaia di

            migliaia di persone. Questo è un dato di

            fatto. Il letame che certi personaggi

            tentano di scaricare è puro esercizio di

            infima invidia.
          • Anonimo scrive:
            Re: la robetta che scrivono poteva andar bene4 anni fa
            SBAGLI TESORO,MAX è MAX, GLI ALTRI SONO GLI ALTRI.MI DISPIACE CHE CERCHI DI DIFENDERE A SPADA TRATTAUN SITO CHE ORAMAI HA FATTO LA SUA STRADA.TANTO DI CAPPELLO PER GLI INIZI DI HTML.ITERA IL MIGLIORE (ERA)MA ORA, I CONTENUTI NON CI SONO,E TI PUOI INVENTARE TUTTE LE STATISTICHE DELLA NILSEN ( E TI RICORDO CHE SE LA DOXA FA DELLE INDAGINI COME ONE TO ONE LE FA PERCHE' LA PAGHI,SE NON ERRO SONO 14.000.000 ALL'ANNO VERO BABY?DIGLIELO A VALENTE QUANTO SBORSA PER AVERE QUEI 4 DATI NILSEN / DOXACHE VENGONO FATTI su un campione ridicolo di 4.500 persone.LE IMPRESSIONS SONO CALATE, IL REFRESH è A 30 SECONDI, E QUESTI SONO TUTTI SEGNALI NEGATIVI.PER QUANTO RIGUARDA CLICKIT, NON SI ABBANDONA UNA CONCESSIONARIA, O MEGLIO, LA CONCESSIONARIA NON ABBANDONA UN SITO SE VA BENE.1 + 1 = 2HTML.IT STA AFFONDANDO...AUGURI PER IL FUTURO, MA VISTO CHE LAVORI PER HTML.ITSARA' MEGLIO SE INIZI A TROVARTI UN ALTRO LAVORO.CIAO- Scritto da: vassily


            - Scritto da: FRANK

            INFATTI,

            COME CONTENUTI NON CI SIAMO PROPRIO.



            E' PROPRIO CADUTO IN BASSO HTML.IT

            Ho come l'impressione che questo FRANK,
            questo AnAc0nDa e questo MAX siano la stessa
            persona. Chissà come mai. Forse perchè
            scrivono tutti le stesse cose (con le stesse
            parole), ho forse perchè tutti sembrano
            urlare con le loro maiuscole.

            Splendori di questo pseudo-forum, tetto
            ideale per anonimi cecchini.

            Html.it è un sito utile per centinaia di
            migliaia di persone. Questo è un dato di
            fatto. Il letame che certi personaggi
            tentano di scaricare è puro esercizio di
            infima invidia.
          • Anonimo scrive:
            Re: la robetta che scrivono poteva andar bene4 anni fa
            - Scritto da: MAX
            SBAGLI TESORO,

            MAX è MAX, GLI ALTRI SONO GLI ALTRI.Allora funziona, la clonazione umana! :-pppBTW... le prendete tutti dallo stesso fornitore, le tastiere, vero?
          • Anonimo scrive:
            Se uno inizia oggi va benissimo
            Se voi siete tutti fichissimi, a me non importa molto.Sarò molto contento di trovare tutti li, come su mikodocs ecc ecc.Se a voi non importa, FATE A MENO di visitarlo.Di tempo per riempire il forum di cazzate ne avete comunque.
      • Anonimo scrive:
        Re: NON CE NE PUO' FREGA' DE MENO
        a parte il fatto che LE IMPRESSIONS (SE SAI COSA SONO)POSSONO SOLO ESSERE MISURATI DALL' AD SERVER DI HTML.IT1) HA PERSO CLICKIT (LA CONCESSIONARIA CUI SI APPOGIAVA)2) Nielsen/Net Ratings e Doxa si basano su statistiche fatte su un campione di 4500 persone,pensi che possano essere prese in considerazioneper elaborare dati da 15.000.000 di impressions?IO DICO DI NO3) Su ogni pagina di Html.it c'e' un refresh a 30 secondi, cosa che prima non c'era e questo significa SOLO 1 COSA:HTML.IT ha perso IMPRESSIONS e deve recuperale (o almeno CE PROVA, come dicono a Roma)DETTO CIO',TU BASATI SUI DATI DI 4500 PERSONE,I MI BASO SUI FATTIbye bye BABY- Scritto da: vassily
        Dai dati di Nielsen/Net Ratings e Doxa
        risulta che le impression di Html.it sono in
        crescita costante di circa il 20% al mese.

        Se non sbaglio, attualmente Html.it è tra i
        primi 40 siti italiani più visitati dai
        navigatori italiani (ha circa le pagine
        viste di rai.it).

        Non ho i dati di 9 mesi fa, ma dubito che
        potesse fare piu' delle pagine viste
        attuali.

        Invidia?
        • Anonimo scrive:
          Re: NON CE NE PUO' FREGA' DE MENO
          - Scritto da: MAX
          a parte il fatto che LE IMPRESSIONS (SE SAI
          COSA SONO)Sì, lo so.
          POSSONO SOLO ESSERE MISURATI DALL' AD SERVER
          DI HTML.ITQuindi tu hai accesso all'ad server di Html.it?

          1) HA PERSO CLICKIT (LA CONCESSIONARIA CUI
          SI APPOGIAVA)Credo stia vendendo da sè la pubblicità.Di solito i grandi siti hanno una struttura commerciale interna.
          2) Nielsen/Net Ratings e Doxa si basano su
          statistiche fatte su un campione di 4500
          persone,
          pensi che possano essere prese in
          considerazione
          per elaborare dati da 15.000.000 di
          impressions?

          IO DICO DI NONon sai le ultime novità? Hanno inventato la statistica.Gira voce che qualcuno la ritenga anche attendibile.

          3) Su ogni pagina di Html.it c'e' un refresh
          a 30 secondi, 240 secondi. Dove hai letto 30 secondi?
          cosa che prima non c'era e
          questo significa SOLO 1 COSA:

          HTML.IT ha perso IMPRESSIONS e deve
          recuperale (o almeno CE PROVA, come dicono a
          Roma)Assurde certezze. Come dicono a Roma: "quanno tira lo scirocco i matti escono de casa".

          DETTO CIO',
          TU BASATI SUI DATI DI 4500 PERSONE,

          I MI BASO SUI FATTILe tue mi sembrano illazioni più che fatti.Contento tu.
          • Anonimo scrive:
            Re: NON CE NE PUO' FREGA' DE MENO - SI VEDE CHE...
            SI VEDE CHE...TU LAVORI PER HTML.ITE COME SI VEDE LONTANO 1 KM !!CIAO TESORO, SALUTAMI VALENTEP.S.IL REFRESH sulle NEWS di HTML.IT (che si copia da Punto Informatico e da Mondadori My Tech)E' A 30 SEC.ALTRO CHE NILSEN!bye bye BABY- Scritto da: vassily


            - Scritto da: MAX

            a parte il fatto che LE IMPRESSIONS (SE
            SAI

            COSA SONO)

            Sì, lo so.


            POSSONO SOLO ESSERE MISURATI DALL' AD
            SERVER

            DI HTML.IT

            Quindi tu hai accesso all'ad server di
            Html.it?




            1) HA PERSO CLICKIT (LA CONCESSIONARIA CUI

            SI APPOGIAVA)

            Credo stia vendendo da sè la pubblicità.
            Di solito i grandi siti hanno una struttura
            commerciale interna.


            2) Nielsen/Net Ratings e Doxa si basano su

            statistiche fatte su un campione di 4500

            persone,

            pensi che possano essere prese in

            considerazione

            per elaborare dati da 15.000.000 di

            impressions?



            IO DICO DI NO

            Non sai le ultime novità? Hanno inventato la
            statistica.
            Gira voce che qualcuno la ritenga anche
            attendibile.




            3) Su ogni pagina di Html.it c'e' un
            refresh

            a 30 secondi,

            240 secondi. Dove hai letto 30 secondi?


            cosa che prima non c'era e

            questo significa SOLO 1 COSA:



            HTML.IT ha perso IMPRESSIONS e deve

            recuperale (o almeno CE PROVA, come
            dicono a

            Roma)

            Assurde certezze. Come dicono a Roma:
            "quanno tira lo scirocco i matti escono de
            casa".




            DETTO CIO',

            TU BASATI SUI DATI DI 4500 PERSONE,



            I MI BASO SUI FATTI

            Le tue mi sembrano illazioni più che fatti.

            Contento tu.
          • Anonimo scrive:
            Re: NON CE NE PUO' FREGA' DE MENO - SI VEDE CHE...

            IL REFRESH sulle NEWS di HTML.IT (che si
            copia da Punto Informatico e da Mondadori My
            Tech)E' A 30 SEC.Io su Punto Informatico lo trovo solo sulla pagina dei forum del giorno ("forum panel", dove è pure comodo, ogni due minuti) e in nessun altra pagina...Ma ci fai o ci sei?
          • Anonimo scrive:
            Re: NON CE NE PUO' FREGA' DE MENO
            - Scritto da: vassily


            - Scritto da: MAX

            a parte il fatto che LE IMPRESSIONS (SE
            SAI

            COSA SONO)

            Sì, lo so.


            POSSONO SOLO ESSERE MISURATI DALL' AD
            SERVER

            DI HTML.IT

            Quindi tu hai accesso all'ad server di
            Html.it?




            1) HA PERSO CLICKIT (LA CONCESSIONARIA CUI

            SI APPOGIAVA)

            Credo stia vendendo da sè la pubblicità.
            Di solito i grandi siti hanno una struttura
            commerciale interna.


            2) Nielsen/Net Ratings e Doxa si basano su

            statistiche fatte su un campione di 4500

            persone,

            pensi che possano essere prese in

            considerazione

            per elaborare dati da 15.000.000 di

            impressions?



            IO DICO DI NO

            Non sai le ultime novità? Hanno inventato la
            statistica.
            Gira voce che qualcuno la ritenga anche
            attendibile.




            3) Su ogni pagina di Html.it c'e' un
            refresh

            a 30 secondi,

            240 secondi. Dove hai letto 30 secondi?


            cosa che prima non c'era e

            questo significa SOLO 1 COSA:



            HTML.IT ha perso IMPRESSIONS e deve

            recuperale (o almeno CE PROVA, come
            dicono a

            Roma)

            Assurde certezze. Come dicono a Roma:
            "quanno tira lo scirocco i matti escono de
            casa".




            DETTO CIO',

            TU BASATI SUI DATI DI 4500 PERSONE,



            I MI BASO SUI FATTI

            Le tue mi sembrano illazioni più che fatti.

            Contento tu.
            mitici! ho letto veramente di tutto :-)...- gente che conosce dati che neanche io che ci lavoro so (cacchio...datemi pure a me l'accesso all'AD server di html.it no? :-D)- profezie di chiusura campate in aria (ma su quali dati vi siete basati?)- giudizi manageriali sulle società che investono in internet (sinceramente non so come si possa dire che html.it non si sia espansa...che poi non vi piaccia è un altro conto)vabbè...continuerò a leggervi con piacere :-)p.s.un baciotto particolare ad htmlcenter (lui sa...)Lorenzo Forti
          • Anonimo scrive:
            Re: NON CE NE PUO' FREGA' DE MENO
            ma non si doveva parlare di "sicurezza"???Non capisco perchè Max e altri ce l'abbiano tanto con html.it...Non mi pare un sito da buttare via, mah..Comunque chiuso questo argomento un po OT, io credo sia meglio parlare della sicurezza e degli admin che dormono anzichè fare le patch ai grandi buchi esistenti su certi server...Ciao ciao...:-)
          • Anonimo scrive:
            Re: NON CE NE PUO' FREGA' DE MENO
            Dai, questo clone qui è sicuramente un ex-moderatore incazzato.. dai , non ci dovrebbe voler molto a capire chi è; Massimiliano Valente, svelaci l'arcano e dicci almeno l'identità di questo invasato!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: NON CE NE PUO' FREGA' DE MENO
            Ma sei scemo??? Sarei un clone? e di chi? un ex moderatore di cosa?? Ma non è che ho letto tutte le cazzatte che avete scritto fin'ora e mi sono un po rotto dei tipi come te?L'argomento del giorno era la sicurezza, non la guerra ad html.it...Non ho mai lavorato e non conosco nessuno che ci lavora e che ci abbia lavorato, sono al di fuori dalle vostre stupiude discussioni...E' possibile che sia pieno di idioti qui???va boH...ciao ciao il mio sapientone... - Scritto da: LuVi
            Dai, questo clone qui è sicuramente un
            ex-moderatore incazzato.. dai , non ci
            dovrebbe voler molto a capire chi è;
            Massimiliano Valente, svelaci l'arcano e
            dicci almeno l'identità di questo
            invasato!!!
    • Anonimo scrive:
      tu venire da burundi?
      se chiudessero quel sito nessuno ne sentirebbe etc etc.se metti "LO" non metti più "NE"hai capit?impara il tagliano karo amichio!- Scritto da: fabio
      se lo chiudessero quel sito nessuno ne
      sentirebbe la mancanza.
    • Anonimo scrive:
      E' un pezzo di storia e uno slancio per il futuro.
      HTML point (amo chiamarlo cosi') e' una delle realta' con la storia piu' bella di internet in Italia. Nata solo dalla passione, e' diventata una impresa. E nel 1996 vi assicuro che i rischi c'erano.Quindi non fate i rosiconi e cercate di essere costruttivi. Si legge chiaramente che le illazioni fatte sul sito sono scritte da un unico animo risentito, che si ripete piu' volte, persino con gli stessi testi.Non seguo le novita' del sito ma se ne ho bisogno so sempre dove indirizzare gli amici alla prima esperienza o gia' "formati".Bravo a Massimiliano! Se ne parlano, vuol dire che va bene.Silvia
      • Anonimo scrive:
        Re: E' un pezzo di storia e uno slancio per il futuro.
        premetto che il sito non mi dispiace pero' detta come l'hai detta tu, silvia, sembra una leccatina a qualcuno con cui lavori...insomma, ok e' un sito carino, persino utile, non moolto aggiornato ma comunque abbastanza, ma addirittura uno slancio per il futuro ^-----^comunque, a ognuno il suo giudizio no?
        • Anonimo scrive:
          Re: E' un pezzo di storia e uno slancio per il futuro.
          brrr no, non lavoro per nessuno non preoccuparti (ancora studio!).E' che nel '96 c'ero anche io fra i pochi e mi dispiace che qualcuno abbia cosi' risentimento verso una delle poche cose nate allora senza pretese.Quando via via sono nati i portaloni che offrono di tutto con staff megagalattici (Virgilio, MSN, Supereva, Caltanet, Jumpy... che ovviamente hanno dalla loro tante cose buone da offrire) non s'e' piu' respirata quell'aria "casareccia" e pulita.Dobbiamo dare il merito a Html.it per il piccolo staff che comunque gli permette di essere in paragone con i "grandi" :-)Silvia
      • Anonimo scrive:
        Re: E' un pezzo di storia e uno slancio per il futuro.
        Non sono gli altri. Ho scritto la mia opinione una volta sola.Fai, credo di capire, lo stesso errore di HTML.it... ignori le persone che parlano...Good luck!- Scritto da: Silvia Ag.
        HTML point (amo chiamarlo cosi') e' una
        delle realta' con la storia piu' bella di
        internet in Italia. Nata solo dalla
        passione, e' diventata una impresa. E nel
        1996 vi assicuro che i rischi c'erano.

        Quindi non fate i rosiconi e cercate di
        essere costruttivi. Si legge chiaramente che
        le illazioni fatte sul sito sono scritte da
        un unico animo risentito, che si ripete piu'
        volte, persino con gli stessi testi.

        Non seguo le novita' del sito ma se ne ho
        bisogno so sempre dove indirizzare gli amici
        alla prima esperienza o gia' "formati".

        Bravo a Massimiliano!
        Se ne parlano, vuol dire che va bene.

        Silvia
Chiudi i commenti