Firefox 6, 7 e 8

Le versioni future miglioreranno la gestione della privacy e della memoria, rimuoveranno i prefissi http e reintrodurranno protocolli dimenticati
Le versioni future miglioreranno la gestione della privacy e della memoria, rimuoveranno i prefissi http e reintrodurranno protocolli dimenticati

Nonostante le lamentele sui cicli di rilascio troppo rapidi, riferite ai problemi di compatibilità con i plug-in esistenti, i laboratori Mozilla continuano a far evolvere velocemente la loro creatura. La versione stabile di Firefox 6 uscirà il 18 agosto, Firefox 7 arriverà il 27 settembre, mentre Firefox 8 sarà disponibile per il download entro la fine di dicembre

Firefox 6 ha appena lasciato il canale “alpha” di Aurora per raggiungere lo stato di Beta. A livello di migliorie , la nuova versione del software di navigazione punta prevalentemente sulla privacy. Tra le novità troviamo infatti l’evidenziazione dei nomi dei domini, utile per prevenire attacchi di phishing e la possibilità di identificare le richieste dei siti web digitando nella barra degli indirizzi about:permission . Con l’occasione viene anche re-introdotto nel browser il supporto per il protocollo WebSocket , rimosso lo scorso anno per un problema di sicurezza.

La versione alpha di Firefox 7 , attualmente disponibile nel canale Aurora, si impegna invece a snellire il tempo di boot e a liberare in maniera più rapida la memoria RAM. Il browser consente ora di rimuovere il prefisso <em<http:// dalla barra degli indirizzi, esattamente come accade con Chrome e Opera, e sostituisce l’API Cairo con la nuova Azure per la gestione della grafica 2D.

Nel frattempo Firefox 8 ha già fatto il suo ingresso nel canale di sviluppo Nightly . Il software è ancora in uno stato embrionale ma già si parla di prestazioni record: il nuovo browser risulta il 20 per cento più veloce di Firefox 5 e arriva a competere con l’ultima scattante build di Chrome 14. I miglioramenti in questo senso riguardano la velocità di esecuzione Javascript e la gestione del 3D con WebGL.

Roberto Pulito

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

13 07 2011
Link copiato negli appunti