Flat dial-up bloccata. E gli utenti?

Con una lettera aperta all'Agcom e dopo il blocco della flat dial-up di Telecom Italia, gli utenti di Anti Digital Divide chiedono che non sia dimenticato chi oggi non può fruire del broad band e che la flat sia riammessa

Roma – Riceviamo e volentieri pubblichiamo una lettera aperta indirizzata dalla associazione Anti Digital Divide all’ Autorità garante delle Telecomunicazioni , una lettera che segue la sospensione della flat dial-up di Telecom e che ancora una volta torna sul problema della copertura dei servizi broad band nonché sulle tariffe a carico di chi oggi è costretto ad usare ancora una connessione analogica

Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni
c.a. Presidente Corrado Calabrò
Oggetto: Sospensione commercializzazione Teleconomy Internet

Il tribunale di Milano ha deciso di bloccare la commercializzazione, da parte di Telecom Italia, dell’offerta flat, analogica-isdn, Teleconomy Internet, fin quando l’autorità per le garanzie nelle comunicazioni non si pronuncerà in merito alla possibilità per i provider alternativi di replicare l’offerta dell’incumbent.
Anti Digital Divide (da qui in avanti anche ADD) ha deciso di scrivere all’illustrissima Autorità, in difesa degli utenti che rappresenta, in quanto teme che saranno nuovamente i consumatori ad essere danneggiati, se non si prenderanno in tempi brevi decisioni in merito a Teleconomy Internet.

La normativa prevede che nel caso l’operatore dominante (Telecom Italia) decida di commercializzare una nuova offerta al dettaglio, debba fare in modo che questa sia replicabile dagli altri operatori, attraverso un’offerta all’ingrosso che la renda tale. Purtroppo questo non è avvenuto.
Che la flat di Telecom Italia sia palesemente non replicabile si evince dal fatto che nessun operatore alternativo è stato in grado di proporre sul mercato un’offerta con le stesse caratteristiche di Teleconomy Internet, non solo i piccoli provider ma anche i grandi carrier nazionali.

L’AGCOM che, da agosto, sta analizzando la possibilità che Teleconomy Internet sia replicabile o meno dagli OLO (Other Licenced Operators), ad oggi ancora non si è pronunciata. ADD ritiene che 5 mesi di tempo per appurare un fatto che risulta essere, a nostro modesto parere, evidente, siano eccessivi. Un lasso di tempo così ampio ha permesso a TI di drogare il mercato, con gli OLO che hanno visto migliaia di contratti persi senza poter far nulla per opporsi, cosa logica, se l’offerta fosse replicabile, sarebbe stata proporne una con caratteristiche simili a quella dell’incumbent ma ciò non è avvenuto.

Telecom asserisce che l’offerta sia replicabile e detta agli operatori alternativi il modo per renderla tale.
Telecom sostiene che attraverso un rapporto linee/utenti di 1:12 si possa replicare l’offerta, utilizzando cioè lo stesso canale per 12 utenti, che è il rapporto che l’incumbent dice di utilizzare per la sua offerta flat. I concorrenti invece usano un rapporto più basso tra linee e utenti, per privilegiare, dicono, la qualità del servizio, utilizzando però meccanismi di disconnessione automatica per permettere a tutti di accedere. Telecom invece non disconnette gli utenti, salvo casi eccezionali, e questo fa della sua offerta l’unica “vera” flat dial-up, anche se gli OLO mostrano di non credere al rapporto linee/utenti dichiarato dall’incombente, il quale si difende dichiarando che se si mettono sia utenti flat che a tempo sullo stesso canale, si consegue un buon bilanciamento.

In questo caso, come asserito dal giudice, l’offerta sarebbe replicabile “soltanto da operatori infrastrutturati, con una clientela a consumo da rilevanza tanto eccezionale da superare i limiti delle linee guida richiamati dalla delibera n.152/02/Cons dell’Autorità Garante”

Questo danneggerebbe a nostro avviso i piccoli provider, che hanno visto il proprio numero passare negli ultimi anni da alcune migliaia a poche centinaia, e per riflesso anche gli utenti che vedrebbero diminuire sempre di più, le già limitate possibilità di scelta.

Quello che vorremmo capire è con quale arbitrio Telecom stabilisce chi possa o meno usufruire della sua offerta all’ingrosso e con quale autorità detta/suggerisce le caratteristiche che gli altri operatori devono adottare per la loro offerta. Che vantaggi avrebbero gli utenti, se le offerte fossero tutte la fotocopia di uno stampo deciso dall’incumbent? A nostro avviso siamo di fronte ad abuso di posizione dominante di TI che stabilisce regole che non sono di sua competenza.

ADD si è battuta con forza per ottenere che gli utenti (circa 15 milioni), già penalizzati dal fatto di non essere coperti dalla banda larga, non continuassero anche a subire la beffa di pagare per una connessione analogica, piuttosto che isdn, più di una connessione adsl. Quindi reputiamo il blocco dell’offerta un grave danno per tutti gli utenti ed in particolare, per quelli che, oltre a dover fare i conti con una scarsa copertura a banda larga (tra le più basse d’Europa) perdono la possibilità, recentemente acquisita dopo anni di attesa, di usufruire di una connessione analogica flat ad un prezzo accessibile.

Esortiamo quindi l’authority a far si che l’offerta sia celermente rimessa sul mercato.

La premessa fondamentale è che non vada rivisto il prezzo al dettaglio verso l’alto, ma adattato quello all’ingrosso verso il basso, infatti a nostro avviso 12 euro per una flat analogica e 24 euro per una isdn, dovrebbero essere considerati come prezzo massimo per questo tipo di offerte a “banda stretta”, considerando che una connessione adsl con velocità di 640kbit/s ha il costo di 19 euro e che la connessione analogica non può, a differenza di quella a banda larga, considerarsi always on.

Entro un massimo di 30 giorni l’AGCOM dovrebbe imporre a Telecom l’introduzione di un’offerta all’ingrosso, che consenta agli operatori alternativi di proporre una flat, con caratteristiche analoghe a quella di Telecom, e di qualità elevata (max concentration rate 1 a 3), ad esempio 10 euro per la flat analogica e 20 per la isdn (prezzi al dettaglio, iva inclusa).

Teleconomy Internet viene proposta agli utenti come una flat 24/24:

“Con Teleconomy Internet, la nuova offerta di Telecom Italia per accedere ad Internet tutti i giorni, a tutte le ore, senza alcun limite, bastano la tua linea telefonica di base e un semplice modem. Potrai così navigare a volontà in modalità dial-up collegandoti al numero 701.0187187…….è prevista una disconnessione automatica dopo 10 minuti d’inattività (assenza di traffico in download/upload). Dopo tale disconnessione automatica è comunque possibile riconnettersi immediatamente al servizio.” (dal sito 187)

Per replicabilità, si intende la possibilità per gli operatori alternativi di offrire ai propri utenti una flat a condizioni non inferiori come qualità a quella di Telecom Italia, cosa che non sarebbe possibile sottostando ai dictat dell’incumbent, seguendo infatti gli “amorevoli consigli” dati da TI non sarebbe possibile per operatori alternativi offrire una flat che per qualità non sia inferiore a quella di Telecom ad un prezzo competitivo.

Chiediamo all’illustrissima autorità di tenere presente queste indicazioni, inoltre riteniamo che gli utenti dovrebbero aspettare massimo un mese per riavere sul mercato una flat 24h/24h, analoga a Teleconomy Internet, infatti questo, a nostro avviso, sarebbe il massimo e ulteriore sacrificio che si può chiedere ad utenti che sono da anni penalizzati, sia dalla mancanza della banda larga, che dall’assenza di un’offerta a “banda stretta” che consentisse di restare connessi ad internet, senza per questo dover accendere mutui per pagare la bolletta.

Rimaniamo disponibili a organizzare un tavolo comune insieme a tutte le parti in causa, dove si discuta seriamente di come estendere la copertura della banda larga in Italia e di possibili azioni comuni tra utenti e provider per la diffusione della connettività e per una maggiore libertà di scelta.

Distinti saluti
Pierluigi Di Bartolomeo
Consigliere Ass. Anti Digital Divide

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    come versare?
    io posso fare bonifici bancari, ma non voglio usare la carta di credito... come si può fare?
  • mda scrive:
    Chi sono i lestofanti ???
    Veramente se vai nei paesi poveri gli stessi CD e libri si pagano 1/100 di meno, completamente legali !Sono costruiti poi in paesi industriali e tutti importati !Perché in Italia e simili costano tanto ?Chi sono i ladri ?Inoltre :"Volontà del popolo volontà degli dei""la legge è fatta dal popolo, non il popolo per la legge"OvveroSe la pirateria è diffusa, allora deve essere legale, è immorale (e antidemocratico) una legge che punisce la maggioranza.
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi sono i lestofanti ???
      - Scritto da: mda
      Veramente se vai nei paesi poveri gli stessi CD e
      libri si pagano 1/100 di meno, completamente
      legali !ahahah... non avrai più di 15 anni per fare simili discorsicosa avresti detto se nei paesi poveri i cd e i libri fossero costati lo stesso che in italia?sei sicuro che gli editori hanno dei "ritorni" in africa?vai bambino... vai
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi sono i lestofanti ???
        basta che vai in spagna, senza scomodare paesi poveri, e tho il gioco che qui costa 50? li ne costa 30
  • Anonimo scrive:
    Cosa ha salvato le major finora
    Finora la tracotanza delle major e i loro metodi intimidatori sono rimasti confinati alla nicchia (per quanto grossa) degli utilizzatori del P2P e dei "tecnici" che frequentano forum come questo.Se si parlasse diffusamente sui media dei loro metodi e queste informazioni dovessero arrivare all'opinione pubblica allora per loro il danno d'immagine sarebbe enorme e con tutta probabilità anche il crollo delle vendite.Per questo iniziative di resistenza che possano una vasta eco per loro sono pericolosissime.
    • Anonimo scrive:
      Re: Cosa ha salvato le major finora
      - Scritto da: Anonimo
      Finora la tracotanza delle major e i loro metodi
      intimidatori sono rimasti confinati alla nicchia
      (per quanto grossa) degli utilizzatori del P2P e
      dei "tecnici" che frequentano forum come questo.

      Se si parlasse diffusamente sui media dei loro
      metodi e queste informazioni dovessero arrivare
      all'opinione pubblica allora per loro il danno
      d'immagine sarebbe enorme e con tutta probabilità
      anche il crollo delle vendite.
      Per questo iniziative di resistenza che possano
      una vasta eco per loro sono pericolosissime.vorrei sapere quale media, dato che tutti pagano e vivono di siae, farebbe volentieri questa rivelazione.nessuno, credo.
  • Anonimo scrive:
    Consumatori consapevoli
    Ogni volta che comprate un CD, un DVD o andate al cinema state finanziando questo genere di operazioni.
    • Anonimo scrive:
      Re: Consumatori consapevoli
      - Scritto da: Anonimo
      Ogni volta che comprate un CD, un DVD o andate al
      cinema state finanziando questo genere di
      operazioni.E allora che cosa dovrei fare io? Starmene chiuso in casa con la luce spenta e non uscire piu'?Purtroppo in Italia qualunque cosa si faccia per semplice divertimento finanzia la SIAE e questa banda di infami: non c'e' scampo.Basta solo ponderare le scelte e far rientrare dalla finestra cio' che esce dalla porta (capisc'amme'!) ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Consumatori consapevoli
        - Scritto da: Anonimo


        - Scritto da: Anonimo

        Ogni volta che comprate un CD, un DVD o andate
        al

        cinema state finanziando questo genere di

        operazioni.

        E allora che cosa dovrei fare io? Starmene chiuso
        in casa con la luce spenta e non uscire piu'?Leggere dei libri ? Navigare in Internet ? Andare a trovare amici e chiaccherare ?Giocare a Tennis, calcio, pallavolo, andare a nuotare ?Ci sono altre 1000 divertenti attività di gruppo...

        Purtroppo in Italia qualunque cosa si faccia per
        semplice divertimento finanzia la SIAE e questa
        banda di infami: non c'e' scampo.
        Basta solo ponderare le scelte e far rientrare
        dalla finestra cio' che esce dalla porta
        (capisc'amme'!) ;)Che errori. Ci sono 1000 e 1000 attività da cui la SIAE non percepisce neanche un centesimo.....
        • Anonimo scrive:
          Re: Consumatori consapevoli
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo





          - Scritto da: Anonimo


          Ogni volta che comprate un CD, un DVD o andate

          al


          cinema state finanziando questo genere di


          operazioni.



          E allora che cosa dovrei fare io? Starmene
          chiuso

          in casa con la luce spenta e non uscire piu'?

          Leggere dei libri ? Navigare in Internet ? Andare
          a trovare amici e chiaccherare ?
          Giocare a Tennis, calcio, pallavolo, andare a
          nuotare ?
          Ci sono altre 1000 divertenti attività di
          gruppo...




          Purtroppo in Italia qualunque cosa si faccia per

          semplice divertimento finanzia la SIAE e questa

          banda di infami: non c'e' scampo.

          Basta solo ponderare le scelte e far rientrare

          dalla finestra cio' che esce dalla porta

          (capisc'amme'!) ;)

          Che errori. Ci sono 1000 e 1000 attività da cui
          la SIAE non percepisce neanche un centesimo.....Questo poveretto ha paura di sentirsi dire che anche in discoteca si paga la siae. Eh già, solo che se non vai in disco non cucchi. Stop. Hai capito fino a che punto son subdoli?
          • Anonimo scrive:
            Re: Consumatori consapevoli
            - Scritto da: Anonimo

            Questo poveretto ha paura di sentirsi dire che
            anche in discoteca si paga la siae. Eh già, solo
            che se non vai in disco non cucchi. Stop. Hai
            capito fino a che punto son subdoli?Questo è un luogo comune trito e ritrito. Io la ragazza l'ho "cuccata" senza andare in discoteca.
          • Anonimo scrive:
            Re: Consumatori consapevoli
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo








            - Scritto da: Anonimo
            Questo poveretto ha paura di sentirsi dire che
            anche in discoteca si paga la siae. Eh già, solo
            che se non vai in disco non cucchi. Stop. Hai
            capito fino a che punto son subdoli?Vero. Sono subdoli.Io comunque ho sempre "cuccato" senza mai mettere piede in una discoteca, ma in biblioteca, in autobus, in chat, a scuola, in palestra ect ect ect....Se poi sei messo in modo che cucchi solo al buio, beh ... allora va bene ehehehehehe :)Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Consumatori consapevoli
      In questo mondo sta diventando difficile anche respirare l'unica maniera per vincere è "non giocare".
  • Anonimo scrive:
    Io voglio mandarle 1 euro!
    Se tutti le mandassimo 1 euro, racimolerebbe i 25.000 entro la fine dell'anno e ci toglieremo tutti la soddisfazione di vedere quei mafiosi pagare le spese processuali, nonche' costituire un bel precedente, che per la legislazione americana ha il suo peso.Che cos'e' un euro per noi? Niente.Per quella donna invece il nostro euro vuol dire trascorrere in pace il resto della sua vita.Come si fa a mandare un euro dall'Italia?Se ho ben capito quello che raccontano in quella pagina bisogna mandare i soldi ad un indirizzo postale, pero' parla anche di pay-pal un paio di righe piu' sotto.Chi mi spiega, per favore?
    • Anonimo scrive:
      Re: Io voglio mandarle 1 euro!
      Ne mando almeno 10, sai con il mulo ho appena festeggiato i 2 Tera di download... 10 euro glieli devo....
    • Anonimo scrive:
      Re: Io voglio mandarle 1 euro!
      Io l'euro lo voglio mandare ai discografici : se son ridotti a taglieggiare povera gente, devono essere in seri problemi economici
  • pierob scrive:
    boicottare per 6 mesi un anno i prodotti
    Fatto salvo il diritto di chi produce un bene di farsi pagare il giusto prezzo mi pare che la soluzione, visto che non sono beni di prima necessità, e di asternerci dal loro acquisto diciamo per 6 mesi un anno. Direi fino a quando queste "aziende" non diventino più rispettose dei propri clienti (ved. SONY). E fino a quando i vari governi nazionali non emanino leggi più equilibrate "minacciare" i vari parlamentari di non votarli alle elezioni.Utilizzare la rete per mettere in piedi questo duplice boicottaggio. Punto Informatico si offre come collettore?==================================Modificato dall'autore il 29/12/2005 10.13.50
    • Hotge scrive:
      Re: boicottare per 6 mesi un anno i prod
      - Scritto da: pierob
      Fatto salvo il diritto di chi produce un bene di
      farsi pagare il giusto prezzo Questa e' la frase sacrosanta. Sinche le Major si faranno pagare i loro prodotti degli SPROPOSITI,non concedendo di fatto la proprieta' di quanto acquistato al CLIENTE, i veri ladri risiederannon ei loro uffici e non nelle case di chi si scarica gli MP3
      E fino a quando i
      vari governi nazionali non emanino leggi più
      equilibrate "minacciare" i vari parlamentari non
      votarli alle elezioni.www.beppegrillo.comwww.internetcrazia.com

      Utilizzare la rete per mettere in piedi questo
      duplice boicottaggio. Punto Informatico si offre
      come collettore?
      Guarda i siti di cui sopra. Io sono gia piu' di 2 anni che non compro CD originale e prima ero un grande consumatore, te lo garantisco. Non scarico un MP3 e non compro un disco.
    • Anonimo scrive:
      Re: boicottare per 6 mesi un anno i prod
      - Scritto da: pierob
      Fatto salvo il diritto di chi produce un bene di
      farsi pagare il giusto prezzo mi pare che la
      soluzione, visto che non sono beni di prima
      necessità, e di asternerci dal loro acquisto
      diciamo per 6 mesi un anno. Direi fino a quando
      queste "aziende" non diventino più rispettose dei
      propri clienti (ved. SONY). E fino a quando i
      vari governi nazionali non emanino leggi più
      equilibrate "minacciare" i vari parlamentari di
      non votarli alle elezioni.

      Utilizzare la rete per mettere in piedi questo
      duplice boicottaggio. Punto Informatico si offre
      come collettore?
      ognuno è libero di vendere i prodotti al prezzo che vuole e imporre le restrinzione che preferisce... la gente è libera di acquistare e/o farsi fregaremi spiace, ma il consiglio dei soviet si è sciolto già da un pezzobye bye
      • pierob scrive:
        Re: boicottare per 6 mesi un anno i prod
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: pierob

        Fatto salvo il diritto di chi produce un bene di

        farsi pagare il giusto prezzo mi pare che la

        soluzione, visto che non sono beni di prima

        necessità, e di asternerci dal loro acquisto

        diciamo per 6 mesi un anno. Direi fino a quando

        queste "aziende" non diventino più rispettose
        dei

        propri clienti (ved. SONY). E fino a quando i

        vari governi nazionali non emanino leggi più

        equilibrate "minacciare" i vari parlamentari di

        non votarli alle elezioni.



        Utilizzare la rete per mettere in piedi questo

        duplice boicottaggio. Punto Informatico si offre

        come collettore?



        ognuno è libero di vendere i prodotti al prezzo
        che vuole e imporre le restrinzione che
        preferisce... la gente è libera di acquistare e/o
        farsi fregare

        mi spiace, ma il consiglio dei soviet si è
        sciolto già da un pezzo

        bye byeNon centrano i soviet ma gli utenti - i cittadini ed i loro diritti. Per inciso il boicottaggio è di matrice USA, ma forse la storia non è il tuo forte. Come firmare le proprie idee.
    • =Blackout= scrive:
      Re: boicottare per 6 mesi un anno i prod
      io infatti non compro piu nulla per protesta.. sento solo i pochi cd preferiti e stop le major possono morire
  • iced scrive:
    Puniscine 1 per educarne 100
    Come al supermercato, quando viene beccata la casalinga con i biscotti (rubati) dentro la borsetta: TRATTATA COME IL PEGGIORE DEI LADRI!Così avviene per il P2P dove chi scarica dalla rete viene trattato come il mafioso che produce e distribuisce milioni di CD contraffatti, venduti dai morti di fame agli angoli delle strade..."Tu da che parte stai?Stai dalla parte di chi ruba nei supermercatiO di chi li ha costruiti rubando??Ciao, iced
    • Anonimo scrive:
      Re: Puniscine 1 per educarne 100

      "Tu da che parte stai?
      Stai dalla parte di chi ruba nei supermercati
      O di chi li ha costruiti rubando??Rubare ai ladri, secondo me, deovrebbe essere autorizzato per legge !!! ho gia in mente un paio di case in cui andare !!!!!!!!!!! :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Puniscine 1 per educarne 100
        - Scritto da: Anonimo

        "Tu da che parte stai?

        Stai dalla parte di chi ruba nei supermercati

        O di chi li ha costruiti rubando??

        Rubare ai ladri, secondo me, deovrebbe essere
        autorizzato per legge !!!

        ho gia in mente un paio di case in cui andare
        !!!!!!!!!!! :)Mi consenta !!
    • Anonimo scrive:
      Re: Puniscine 1 per educarne 100
      - Scritto da: iced
      Come al supermercato, quando viene beccata la
      casalinga con i biscotti (rubati) dentro la
      borsetta: TRATTATA COME IL PEGGIORE DEI LADRI!
      Così avviene per il P2P dove chi scarica dalla
      rete viene trattato come il mafioso che produce e
      distribuisce milioni di CD contraffatti, venduti
      dai morti di fame agli angoli delle strade...

      "Tu da che parte stai?
      Stai dalla parte di chi ruba nei supermercati
      O di chi li ha costruiti rubando??

      Ciao, iced
      Da nessuna delle due. Ma mentre nei supermercati ci devi andare se vuoi mangiare (l'alternativa è coltivare e allevare quello che ti serve), i CD contraffatti (ma anche originali) e il P2P non sono indispensabili al tuo sostentamento.Perché non la smetti di gridare nelle orecchie delle majors 'EHI, la vostra merce mi piace al punto che son disposto a rischiare di finire rovinato e in galera pur di averla!!!'?
      • iced scrive:
        Re: Puniscine 1 per educarne 100

        Perché non la smetti di gridare nelle orecchie
        delle majors 'EHI, la vostra merce mi piace al
        punto che son disposto a rischiare di finire
        rovinato e in galera pur di averla!!!'?La mia idea è diversa: i prezzi dei CD sono troppo alti, e dovrebbero essere abbassati almeno alla metà. Perché i libri dopo 1 anno che sono fuori costano in edizione economica 7-8 euro (contro 20-25 euro) e i cd invece costano sempre dai 18 in sù?? Qualche mese fa ho comperato "Live at Wembley" dei Queen a 9,99 ? (doppio CD), senza pensarci un attimo. A quel prezzo compero qualsiasi CD che mi piaccia. Ma a quel prezzo si trova ben poco!E ancora: la cultura (e stiamo larghi, includiamo la musica) è la prossima frontiera dei diritti umani. Chi la detiene in Italia è un monopolista (SIAE) e nel mondo la situazione è la stessa. Queste aziende (che sono private, non è lo Stato!), fanno di tutto per mantenersi i privilegi e se possibile allargarseli:- in Italia se si compra un supporto di memoria dal CD all'Hard Disk, sei un pirata di dafault e quindi paghi una tassa- negli USA hanno fatto la legge "Topolino" per prolungare alla Walt Disney i diritti sul fumetto, diritti che sarebbero già scaduti (vabbeh, passatemi anche Topolino con la cultura, l'importante è il concetto).Con questo sistema non si favorisce la diffusione della cultura, ma si favoriscono le Aziende Private e i loro azionisti che fanno i milioni sulle spalle del solito popolino. Che ne pensate??Ciao, iced
        • mda scrive:
          Re: Puniscine 1 per educarne 100
          - Scritto da: iced
          La mia idea è diversa: i prezzi dei CD sono
          troppo alti, e dovrebbero essere abbassati almeno
          alla metà. Perché i libri dopo 1 anno che sono
          fuori costano in edizione economica 7-8 euro
          (contro 20-25 euro) e i cd invece costano sempre
          dai 18 in sù?? Qualche mese fa ho comperato "Live
          at Wembley" dei Queen a 9,99 ? (doppio CD), senza
          pensarci un attimo. A quel prezzo compero
          qualsiasi CD che mi piaccia. Ma a quel prezzo si
          trova ben poco!Veramente se vai nei paesi poveri gli stessi CD e libri si pagano 1/100 di meno, completamente legali !Sono costruiti poi in paesi industriali e tutti importati !Perché in Italia e simili costano tanto ?
          • SardinianBoy scrive:
            Re: Puniscine 1 per educarne 100
            - Scritto da: mda

            - Scritto da: iced


            La mia idea è diversa: i prezzi dei CD sono

            troppo alti, e dovrebbero essere abbassati
            almeno

            alla metà. Perché i libri dopo 1 anno che sono

            fuori costano in edizione economica 7-8 euro

            (contro 20-25 euro) e i cd invece costano sempre

            dai 18 in sù?? Qualche mese fa ho comperato
            "Live

            at Wembley" dei Queen a 9,99 ? (doppio CD),
            senza

            pensarci un attimo. A quel prezzo compero

            qualsiasi CD che mi piaccia. Ma a quel prezzo si

            trova ben poco!

            Veramente se vai nei paesi poveri gli stessi CD e
            libri si pagano 1/100 di meno, completamente
            legali !
            Sono costruiti poi in paesi industriali e tutti
            importati !
            Perché in Italia e simili costano tanto ?

            Perchè in italia siamo la repubblica delle banane!
        • Anonimo scrive:
          Re: Puniscine 1 per educarne 100
          - Scritto da: iced
          Con questo sistema non si favorisce la diffusione
          della cultura, ma si favoriscono le Aziende
          Private e i loro azionisti che fanno i milioni
          sulle spalle del solito popolino.

          Che ne pensate??Penso che poiche' non viviamo in un paese comunista, in cui, come dice il nome, tutto viene messo in comune, ma in uno stato capitalista, le majors hanno il diritto di fare cio' che volgiono. D'altronde, in un paese capitalista, lo scopo finale e' quello di arrivare a possedere il piu' possibile, comprandolo. Per questo motivo, condividere musica vuol dire non permettere a qualcuno di fare del profitto.. e questo non e' ammesso. Tra l'altro, essendo il sistema comunista andato in "fallimento" (russia, cina.. tra un po anche cuba).. non rimane che accettare la realta' delle cose.. se vuoi qualcosa, la compri.. spendendo dei soldi per possederla (cultura compresa... ma non solo.. tra un po', anche la sanita' , la scuola, etc etc..)
      • rumenta scrive:
        Re: Puniscine 1 per educarne 100
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: iced

        Come al supermercato, quando viene beccata la

        casalinga con i biscotti (rubati) dentro la

        borsetta: TRATTATA COME IL PEGGIORE DEI LADRI!

        Così avviene per il P2P dove chi scarica dalla

        rete viene trattato come il mafioso che produce
        e

        distribuisce milioni di CD contraffatti, venduti

        dai morti di fame agli angoli delle strade...



        "Tu da che parte stai?

        Stai dalla parte di chi ruba nei supermercati

        O di chi li ha costruiti rubando??



        Ciao, iced



        Da nessuna delle due.
        Ma mentre nei supermercati ci devi andare se vuoi
        mangiare (l'alternativa è coltivare e allevare
        quello che ti serve), i CD contraffatti (ma anche
        originali) e il P2P non sono indispensabili al
        tuo sostentamento.vero.infatti non sono disposto a spendere le cifre esose che chiedono, e mi faccio prestare i cd che potrebbero piacermi, per duplicarmeli con comodo.questo include anche il P2P, ovviamente, che è un sistema di prestito globalizzato.se le major hanno il diritto di globalizzare la produzione, perchè io non posso globalizzare il prestito?? :D

        Perché non la smetti di gridare nelle orecchie
        delle majors 'EHI, la vostra merce mi piace al
        punto che son disposto a rischiare di finire
        rovinato e in galera pur di averla!!!'?veramente io non grido nelle orecchie di nessuno.sono LORO che gridano nelle MIE orecchie, tentando di inculcarmi nel cervello che condivisione=pirateria.... e vedo che purtroppo con te ci sono riuscite :(
    • Anonimo scrive:
      Re: Puniscine 1 per educarne 100
      - Scritto da: iced
      Come al supermercato, quando viene beccata la
      casalinga con i biscotti (rubati) dentro la
      borsetta: TRATTATA COME IL PEGGIORE DEI LADRI!Giusto!Colpirne 100 per educarne 1!!!Anzi meglioColpirne 100 per educar NESSUNO!!!!Ma non e' piu' semplice sentire solo musica libera? Ovvero musica rilasciata dagli autori? Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Puniscine 1 per educarne 100
      - Scritto da: iced
      Come al supermercato, quando viene beccata la
      casalinga con i biscotti (rubati) dentro la
      borsetta: TRATTATA COME IL PEGGIORE DEI LADRI!Ma che supermercati frequenti tu?Quando la casalinga viene beccata con qualcosa che non e' sullo scontrino succedono due cose:o la casalinga paga quella merce, o la rende.Il tutto nel piu' assoluto riserbo.L'ipotesi che il supermercato assume e' sempre quella di errore della cassiera.Mi sa che tu hai visto troppi polizieschi americani...
      Così avviene per il P2P dove chi scarica dalla
      rete viene trattato come il mafioso che produce e
      distribuisce milioni di CD contraffatti, venduti
      dai morti di fame agli angoli delle strade...Questo e' quello che vorrebbero le major.Di fatto chi scarica col P2P viene visto come il ganzo che glielo butta al c... alle major, soprattutto quando poi distribuisce i CD masterizzati agli amici!
      "Tu da che parte stai?
      Stai dalla parte di chi ruba nei supermercati
      O di chi li ha costruiti rubando?”Sostituire "supermercati" con "banche" o "assicurazioni" che e' piu' corretto. I supermercati almeno hanno il pregio che vendono roba da mangiare a prezzi accessibili.Le banche e le assicurazioni invece sono solo ladri legalizzati.
      • Anonimo scrive:
        Re: Puniscine 1 per educarne 100

        Ma che supermercati frequenti tu?
        Quando la casalinga viene beccata con qualcosa
        che non e' sullo scontrino succedono due cose:
        o la casalinga paga quella merce, o la rende.
        Il tutto nel piu' assoluto riserbo.
        L'ipotesi che il supermercato assume e' sempre
        quella di errore della cassiera.
        Notizie di casalinghe che rubano nei supermercati ce ne sono a bizzeffe, googla un po' e le trovi...
        Questo e' quello che vorrebbero le major.
        Di fatto chi scarica col P2P viene visto come il
        ganzo che glielo butta al c... alle major,
        soprattutto quando poi distribuisce i CD
        masterizzati agli amici!OK, ma a quanti amici lo può distribuire il ganzo?? 3? 10? 30?? Di sicuro il poveraccio all'angolo della strada fa numeri ben più alti!!!
        Sostituire "supermercati" con "banche" o
        "assicurazioni" che e' piu' corretto. I
        supermercati almeno hanno il pregio che vendono
        roba da mangiare a prezzi accessibili.
        Le banche e le assicurazioni invece sono solo
        ladri legalizzati.Beh, qua si sta facendo il paragone tra ladri.. peggio Al Capone o Toto' Riina?? In Italia chi può ruba quel che può! La citazione sui supermercati è una canzone di De Gregori, se controlli chi detiene le grosse catene di distribuzione in Italia, vedrai che ci sono anche alcuni palazzinari famosi. Qualcuno poi s'è fatto anche la televisione...
    • Anonimo scrive:
      Re: Puniscine 1 per educarne 100
      Si mettiamoci "Mi consenta", ma mettiamoci anche quelli che con i soldi dei correntisti e con i soldi dei morti si comprano yacht da 11 metri...."Fazzino e Daleva".....COMPAGNI!
    • Anonimo scrive:
      Re: Puniscine 1 per educarne 100
      Condividere non è rubare! :@
      • Anonimo scrive:
        Re: Puniscine 1 per educarne 100
        io mi guardo in giro e rifletto: ho moglie e figli, che costano... o una casa, che costa... ho pochi vizi, perchè costano... faccio i conti ogni giorno per arrivare alla fine del mese... e ci arrivo a tentoni.... poi vedo gente che si ingrassa alle mie spalle senza versare una goccia di sudore...prelevano dalle banche soldi degli altri senza che nessuno dica ba... perchè sono potenti... e anche se scoperti, non vengono trattati da ladri, ma continuano a girare su macchinoni con la scorta... poi dicono "sono disposto a restituire tutto", e le cose allora si aggiustano.... chi si fa le leggi , chi si compra una barca, chi al governo fa votare l'amico mentre lui e in vacanza, chi si alza gli stipendi,.... continuo?io finisco di lavorare e passo davanti alla videoteca, vedo un bel dvd, ma costa 40?, e penso" magari me lo faccio regalare x il compleanno" e mentre penso questo, passo dalla banca a prendere i soldi x l'assicurazione, e mentre mi chiedo perchè, se dicono che le assicurazzioni anno creato un cartello, nessuno fa nulla x scioglierlo, guardo quanto la banca si è tenuta di interessi sui miei 4 soldi.l'unica cosa che mi permetto è una flat da 19? al mese, per restare a contatto con il mondo, x non sentirmi del tutto escluso, e qualcuno ha il coraggio di venirmi a dire che sto rubando se mi scarico un po' di file?non capisco......
      • Anonimo scrive:
        Re: Puniscine 1 per educarne 100
        - Scritto da: Anonimo
        Condividere non è rubare! :@non sarebbe rubare in un paese comunista, in cui (come dice il nome) tutto viene messo in comune e la proprieta' privata e' considerata un furto e non e' tollerata.Ma noi siamo in un paese capitalista, in cui lo scopo finale e' quello di arrivare a possedere il piu' possibile, comprandolo. Per questo motivo, condividere musica vuol dire non permettere a qualcuno di fare del profitto.. e questo non e' ammesso. Tra l'altro, essendo il sistema comunista andato in "fallimento" (russia, cina.. tra un po anche cuba).. non rimane che accettare la realta' delle cose.. se vuoi qualcosa, la compri.. spendendo dei soldi per possederla (cultura compresa... ma non solo.. tra un po', anche la sanita' , la scuola, etc etc..)Evviva il capitalismo... la migliore forma politica e di vita possibile.
    • xander2k scrive:
      Re: Puniscine 1 per educarne 100
      - Scritto da: icedì
      "Tu da che parte stai?
      Stai dalla parte di chi ruba nei supermercati
      O di chi li ha costruiti rubando??Rubando cosa?
  • gianpietrone scrive:
    9 --
  • Anonimo scrive:
    Il post "Basta" è bellissimo!!!!!!!
    Su ragazzi dai!!!! Continuate così!!!!! Siete divertentissimi!!!! Siete davvero bravi a scannarvi su un troll!!!! Posso sapere il nome del troll?????Cmq deve arrivare oltre i 60, per essere un vero Mastertroll.Continuate così, almeno mi tirate su il morale.Puffa O)
    • Anonimo scrive:
      Re: Il post "Basta" è bellissimo!!!!!!!
      - Scritto da: Anonimo
      Su ragazzi dai!!!! Continuate così!!!!! Siete
      divertentissimi!!!! Siete davvero bravi a
      scannarvi su un troll!!!!
      Posso sapere il nome del troll?????
      Cmq deve arrivare oltre i 60, per essere un vero
      Mastertroll.
      Continuate così, almeno mi tirate su il morale.

      Puffa O)Continuano imperterriti............http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1246855&tid=1246569&p=3&r=PI#1246855
    • Anonimo scrive:
      Re: Il post "Basta" è bellissimo!!!!!!!
      - Scritto da: Anonimo
      Su ragazzi dai!!!! Continuate così!!!!! Siete
      divertentissimi!!!! Siete davvero bravi a
      scannarvi su un troll!!!!
      Posso sapere il nome del troll?????
      Cmq deve arrivare oltre i 60, per essere un vero
      Mastertroll.
      Continuate così, almeno mi tirate su il morale.

      Puffa O)E' un classico. Come il "chi non ha nulla da nascondere non deve temere nulla". Un evergreen che lascia sempre una scia infinita di insulti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il post "Basta" è bellissimo!!!!!!!
      Una volta non venivano scaricati nel bidone "Forum degli OT e dei Troll"? Gia' pieno?Sara' che durante le feste l'immondizia cresce e si accumula...Bye
  • Anonimo scrive:
    legge ita
    almeno in italia siamo a posto, finche' si tratta di opere audiovisive copiate non a scopo di lucro!
    • Anonimo scrive:
      Re: legge ita
      - Scritto da: Anonimo
      almeno in italia siamo a posto, finche' si tratta
      di opere audiovisive copiate non a scopo di
      lucro!Ecco un altro che dormiva mentre approvavano la Urbani (senza offesa, si fa per dire)
    • Anonimo scrive:
      Re: legge ita
      - Scritto da: Anonimo
      almeno in italia siamo a posto, finche' si tratta
      di opere audiovisive copiate non a scopo di
      lucro! :| E' dall'altro anno, con la legge urbani, che anche la condivisione di opere protette da diritto d'autore è reato, anche se non c'è lo scopo di lucro.
    • Harlock75 scrive:
      Re: legge ita
      - Scritto da: Anonimo
      almeno in italia siamo a posto, finche' si tratta
      di opere audiovisive copiate non a scopo di
      lucro!Mi sà che ti sei dimenticato del decreto Urbani..
    • Anonimo scrive:
      Re: legge ita
      Mo' te lo dico anch'io :Leggiti il, decreto Urbani e svegliati!!!!:)))))
    • Birzio scrive:
      Re: legge ita
      Sbagliato,questo "splendido" governo ha approvato il decreto Urbani che inasprisce le pene anche per chi condivide semplicemente dei file regolati dal diritto d'autore.Sappiate chi abbiamo ora al governo e difendetevi alle prossime elezioni! Solo un'azione politica seria può correggere le cose.GrazieFabrizio- Scritto da: Anonimo
      almeno in italia siamo a posto, finche' si tratta
      di opere audiovisive copiate non a scopo di
      lucro!
      • Anonimo scrive:
        Re: legge ita
        sono l'autore del topica quanto pare mentre voi facevate i netstrike non vi siete preoccupati di studiare, leggere e soprattutto capire il diritto penale dell'informatica.Parlando del vostro citato DL Urbanil'articolo 171, che e' stato modificato da tale decreto e SUCCESSIVAMENTE rimodificato (e' stato reinserito lucro al posto di profitto), non prevede alcuna pena per chi copia, distribuisce, ecc ecc se non a scopo di LUCRO ( e dovreste conoscere la differenza tra lucro e profitto). In sostanza, a scopo NON di lucro non si finisce nel penale per copiare musica, film e videogiochi (non considerati programmi per elaboratori, bensi' opera di ingengo parificata ai film in quanto "sequenza di immagini in movimento"). Nel copiare il cd di musica da regalare all'amico , non si cade nel penale. (E questo non significa che sia lecito attenzione, esistono le sanzioni)Questo ovviamente *non* si applica a programmi per elaboratori (articolo 171-bis L 633/1941) "duplica, [..] programmi per elaboratori o agli stessi fini [..] importa, distribuisce, vende, detiene a scopo commerciale o imprenditoriale o concede in locazione"Spero di essermi spiegato visto che ho cercato di essere il piu' stringato e semplice possibile.Come immaginavo e' pieno di capre che parlano per sentito dire, che si limitano a leggere 2 articoli su PI e affini, e non si preoccupano di leggere le leggi sulla gazzetta ufficiale, e soprattutto di *CAPIRE* cosa vuol dire una legge.Saluti.
        • Anonimo scrive:
          Re: legge ita
          - Scritto da: Anonimo
          sono l'autore del topic

          a quanto pare mentre voi facevate i netstrike non
          vi siete preoccupati di studiare, leggere e
          soprattutto capire il diritto penale
          dell'informatica.

          Parlando del vostro citato DL Urbani

          l'articolo 171, che e' stato modificato da tale
          decreto e SUCCESSIVAMENTE rimodificato (e' stato
          reinserito lucro al posto di profitto), non
          prevede alcuna pena per chi copia, distribuisce,
          ecc ecc se non a scopo di LUCRO ( e dovreste
          conoscere la differenza tra lucro e profitto).

          In sostanza, a scopo NON di lucro non si finisce
          nel penale per copiare musica, film e videogiochi
          (non considerati programmi per elaboratori,
          bensi' opera di ingengo parificata ai film in
          quanto "sequenza di immagini in movimento"). Nel
          copiare il cd di musica da regalare all'amico ,
          non si cade nel penale. (E questo non significa
          che sia lecito attenzione, esistono le sanzioni)

          Questo ovviamente *non* si applica a programmi
          per elaboratori (articolo 171-bis L 633/1941)
          "duplica, [..] programmi per elaboratori o agli
          stessi fini [..] importa, distribuisce, vende,
          detiene a scopo commerciale o imprenditoriale o
          concede in locazione"

          Spero di essermi spiegato visto che ho cercato di
          essere il piu' stringato e semplice possibile.

          Come immaginavo e' pieno di capre che parlano per
          sentito dire, che si limitano a leggere 2
          articoli su PI e affini, e non si preoccupano di
          leggere le leggi sulla gazzetta ufficiale, e
          soprattutto di *CAPIRE* cosa vuol dire una legge.

          Saluti.Ci son parecchie inesattezze. La reintroduzione del lucro riguarda il solo articolo 171-ter a cui è stata affiancata la modifica del 171 che prevede la fattispecie specifica della diffusione via reti telematiche. In Italia il p2p di materiale coperto da (c) resta nonostante le modifiche reato a tutti gli effetti con perquisizione sequestro e confisca, a cui va aggiunta multa (parliamo di penale non di amministrativo) ed eventuale causa civile con relativi danni da pagare....
          • Anonimo scrive:
            Re: legge ita
            certo si va nell'amministrativo, ma indipendentemente dal mezzo, se NON e' per scopo di lucro non vai nel penale
          • Anonimo scrive:
            Re: legge ita
            - Scritto da: Anonimo
            certo si va nell'amministrativo, ma
            indipendentemente dal mezzo, se NON e' per scopo
            di lucro non vai nel penaleNo resta penale è quello il problema. Il lucro è stato reintrodotto per il solo 171-ter per il resto fa testo il 171 che non lo prevede.La cosa è stata oggetto di molte critiche proprio per il fatto che la cosa trae in inganno.
        • Anonimo scrive:
          Re: legge ita
          - Scritto da: Anonimo
          sono l'autore del topic
          [...]
          Spero di essermi spiegato visto che ho cercato di
          essere il piu' stringato e semplice possibile.Si vede che nel primo messaggio, quello che apre il topic, eri stato un po' troppo stringato allora...Se dici "in italia siamo a posto" non vuol dire "in italia non si va nel penale"!"Siamo a posto" mi sembra possa avere più significati, no?!Quindi quello che ti hanno risposto non era + sbagliato della tua affermazioni iniziale.
          Come immaginavo e' pieno di capre che parlano per
          sentito dire, che si limitano a leggere 2
          articoli su PI e affini, e non si preoccupano di
          leggere le leggi sulla gazzetta ufficiale, e
          soprattutto di *CAPIRE* cosa vuol dire una legge.Il commento a questa tua "sentenza" vedo se riesco a farlo pubblicare sulla Gazzetta ufficiale, così lo leggi poi in privato.Comunque potevi dire la stessa cosa anche con + gentilezza... magari un'altra volta facci un pensierino.
          SalutiSaluti anche a teUna capra (a quanto pare...)
        • Anonimo scrive:
          Re: legge ita

          l'articolo 171, che e' stato modificato da tale
          decreto e SUCCESSIVAMENTE rimodificato (e' stato
          reinserito lucro al posto di profitto),NEIN!!!!E' stato reintrodotto il lucro solo per il DOWNLOAD, ma è stato mantenuto il più generico "profitto" per l'"immissione nelle reti telematiche di materiale protetto da diritto d'autore", cioè per chi CONDIVIDE.Ora, tutti i programmi migliori di p2p, i più usati, mettono in condivisione mentre scarichi... E quindi eccoci tutti dentro ancora nel penale...Welcome to Italy.
      • NSA scrive:
        Re: legge ita
        - Scritto da: Birzio
        Sbagliato,

        questo "splendido" governo ha approvato il
        decreto Urbani che inasprisce le pene anche per
        chi condivide semplicemente dei file regolati dal
        diritto d'autore.
        Sappiate chi abbiamo ora al governo e difendetevi
        alle prossime elezioni! Solo un'azione politica
        seria può correggere le cose.

        Grazie
        Fabrizio

        - Scritto da: Anonimo

        almeno in italia siamo a posto, finche' si
        tratta

        di opere audiovisive copiate non a scopo di

        lucro!Beh quei cialtroni di sinistra hanno scelto l'astensione, tranne verdi e rifo. Toglieranno il carcere ma lasceranno le maximulte. La politica è tutta corrotta non illudetevi, e il sistema dei partiti è una buffonata.
  • Anonimo scrive:
    Le majors si stanno scavando la fossa...
    Altro che piratini...... stanno allevando una generazione di pirati incalliti ! :D
  • Anonimo scrive:
    BASTA!!!
    i ladri, devono andare in galera!!!!basta con queste baggianate!i piratini devono fare la stessa fine dei pedofili: in galera!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: BASTA!!!
      - Scritto da: Anonimo
      i ladri, devono andare in galera!!!!

      basta con queste baggianate!

      i piratini devono fare la stessa fine dei
      pedofili: in galera!!!SOTTOSCRIVO
      • Anonimo scrive:
        Re: BASTA!!!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        i ladri, devono andare in galera!!!!



        basta con queste baggianate!



        i piratini devono fare la stessa fine dei

        pedofili: in galera!!!

        SOTTOSCRIVOanche io
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            i ladri, devono andare in galera!!!!







            basta con queste baggianate!







            i piratini devono fare la stessa fine dei



            pedofili: in galera!!!





            SOTTOSCRIVO



            anche io

            Ma cosa sottoscrivi, che sei sempre lo stesso
            demente! SOTTOSCRIVO(rotfl)(rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: BASTA!!!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          i ladri, devono andare in galera!!!!





          basta con queste baggianate!





          i piratini devono fare la stessa fine dei


          pedofili: in galera!!!



          SOTTOSCRIVO

          anche ioSi ....chi ama la **** metta una riga...Mamma mia ragazzi, ma voi troll non vi stancate mai?In galera non ci vanno quelli che si rubano miliardi, e uno che si è scarica qualche mp3 ogni tanto perchè gli piace una sola canzone in un album di 15 canzoni da schifo si deve fare 5 anni di carcere...come dire... PLONK!
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            i ladri, devono andare in galera!!!!







            basta con queste baggianate!







            i piratini devono fare la stessa fine dei



            pedofili: in galera!!!





            SOTTOSCRIVO



            anche io


            Si ....chi ama la **** metta una riga...


            Mamma mia ragazzi, ma voi troll non vi stancate
            mai?


            In galera non ci vanno quelli che si rubano
            miliardi, e uno che si è scarica qualche mp3 ogni
            tanto perchè gli piace una sola canzone in un
            album di 15 canzoni da schifo si deve fare 5 anni
            di carcere...


            come dire... PLONK!tutte scuse, siete solo dei PIRATINI LADRONCINI...la galera è il luogo giusto per voi..
        • Anonimo scrive:
          Re: BASTA!!!
          Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          i ladri, devono andare in galera!!!!



          basta con queste baggianate!



          i piratini devono fare la stessa fine dei

          pedofili: in galera!!!

          SOTTOSCRIVOanche io
          e questo chi è? non sapevo che babbo natale distribuisse come regalo di natali anche i menomati mentali
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!
            - Scritto da: Anonimo
            Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            i ladri, devono andare in galera!!!!





            basta con queste baggianate!





            i piratini devono fare la stessa fine dei


            pedofili: in galera!!!



            SOTTOSCRIVO

            anche io


            e questo chi è? non sapevo che babbo natale
            distribuisse come regalo di natali anche i
            menomati mentaliil mio avvocato ti porterà via anche la casa, sto aspettando con trepidazione questo momento...non solo ladro, ma anche diffamatore...come cantava un francese: "les portes du penitentiaire..." ti aspettano aperte!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: BASTA!!!
      - Scritto da: Anonimo
      i ladri, devono andare in galera!!!!

      basta con queste baggianate!

      i piratini devono fare la stessa fine dei
      pedofili: in galera!!!Dovremmo andarci tutti, allora.Non conosco NESSUNO che non abbia mai copiato un cd/dvd/musicassetta - software - etc, etc, etc... o che non ne abbia qualcuno doppiato dagli amici.Andiamo tutti al gabbio, l'unica consolazione è che non dovremo votare di nuovo tra il Mortadella e il Portatore Nano di Miseria
      • Anonimo scrive:
        Re: BASTA!!!
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        i ladri, devono andare in galera!!!!



        basta con queste baggianate!



        i piratini devono fare la stessa fine dei

        pedofili: in galera!!!

        Dovremmo andarci tutti, allora.

        Non conosco NESSUNO che non abbia mai copiato un
        cd/dvd/musicassetta - software - etc, etc, etc...
        o che non ne abbia qualcuno doppiato dagli amici.

        Andiamo tutti al gabbio, l'unica consolazione è
        che non dovremo votare di nuovo tra il Mortadella
        e il Portatore Nano di MiseriaSolo i pezzenti come te! Non alludere alla gente onesta, che cd/dvd/musicasette le ha tutte regolarmente comprate. Non generalizziamo per favore. Grazie.
        • Anonimo scrive:
          Re: BASTA!!!


          Non conosco NESSUNO che non abbia mai copiato un

          cd/dvd/musicassetta - software - etc, etc,
          etc...

          o che non ne abbia qualcuno doppiato dagli
          amici.

          Solo i pezzenti come te! Non alludere alla gente
          onesta, che cd/dvd/musicasette le ha tutte
          regolarmente comprate. Non generalizziamo per
          favore. Grazie.mai duplicato un CD alla morosa di turno? che vita triste devi aver avuto...(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!
            - Scritto da: Anonimo


            Non conosco NESSUNO che non abbia mai copiato
            un


            cd/dvd/musicassetta - software - etc, etc,

            etc...


            o che non ne abbia qualcuno doppiato dagli

            amici.




            Solo i pezzenti come te! Non alludere alla gente

            onesta, che cd/dvd/musicasette le ha tutte

            regolarmente comprate. Non generalizziamo per

            favore. Grazie.

            mai duplicato un CD alla morosa di turno? che
            vita triste devi aver avuto...

            (apple)Il CD alla mia morosa glielo regalo direttamente, anche perchè ci faccio una figura migliore che masterizzare un CD e metterlo in una lurdina bustina di plastica come fanno i pezzenti come te.
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!
            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            Non conosco NESSUNO che non abbia mai
            copiato

            un



            cd/dvd/musicassetta - software - etc, etc,


            etc...



            o che non ne abbia qualcuno doppiato dagli


            amici.







            Solo i pezzenti come te! Non alludere alla
            gente


            onesta, che cd/dvd/musicasette le ha tutte


            regolarmente comprate. Non generalizziamo per


            favore. Grazie.



            mai duplicato un CD alla morosa di turno? che

            vita triste devi aver avuto...



            (apple)

            Il CD alla mia morosa glielo regalo direttamente,
            anche perchè ci faccio una figura migliore che
            masterizzare un CD e metterlo in una lurdina
            bustina di plastica come fanno i pezzenti come
            te.Diciamo piuttosto che non ce l'hai, la morosa, altrimenti non staresti a trollare 100% del tempo qui su PI.Su, non è difficile, si avvicina capodanno, vedi gente, cerca di fare amicizia, socializza... si può uscire dal tunnel del trolling, c'è chi ce l'ha fatta.
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!
            - Scritto da: Anonimo

            Il CD alla mia morosa glielo regalo
            direttamente,

            anche perchè ci faccio una figura migliore che

            masterizzare un CD e metterlo in una lurdina

            bustina di plastica come fanno i pezzenti come

            te.

            Diciamo piuttosto che non ce l'hai, la morosa,
            altrimenti non staresti a trollare 100% del tempo
            qui su PI.

            Su, non è difficile, si avvicina capodanno, vedi
            gente, cerca di fare amicizia, socializza... si
            può uscire dal tunnel del trolling, c'è chi ce
            l'ha fatta.Parla per te, e pensa anche alla tua morosa, magari è la stessa che l'altra sera si è svenduta a me per l'ultimo CD di gigi d'alessio.
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!
            - Scritto da: Anonimo

            Il CD alla mia morosa glielo regalo
            direttamente,

            anche perchè ci faccio una figura migliore che

            masterizzare un CD e metterlo in una lurdina

            bustina di plastica come fanno i pezzenti come

            te.

            Diciamo piuttosto che non ce l'hai, la morosa,
            altrimenti non staresti a trollare 100% del tempo
            qui su PI.

            Su, non è difficile, si avvicina capodanno, vedi
            gente, cerca di fare amicizia, socializza... si
            può uscire dal tunnel del trolling, c'è chi ce
            l'ha fatta.Parla per te, e pensa anche alla tua morosa, magari è la stessa che l'altra sera si è svenduta a me per l'ultimo CD di gigi d'alessio.
            siamo alle solite..possibile mai che in internet tutti scopano come ricci??? secondo me te usi la vecchia morosa molto spesso altro che le "svendute" per un cd!se poi si vende per un cd di gigi d'alessio..beh allora hai beccato il peggio che c'è sul mercato bello mio!
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!
            Re: BASTA!!!scritto il 29/12/05 alle 0:39 (+ Forum book) -------------------------------------------------------------------------------- - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo



            Non conosco NESSUNO che non abbia mai
            copiato

            un



            cd/dvd/musicassetta - software - etc, etc,


            etc...



            o che non ne abbia qualcuno doppiato dagli


            amici.







            Solo i pezzenti come te! Non alludere alla
            gente


            onesta, che cd/dvd/musicasette le ha tutte


            regolarmente comprate. Non generalizziamo per


            favore. Grazie.



            mai duplicato un CD alla morosa di turno? che

            vita triste devi aver avuto...





            Il CD alla mia morosa glielo regalo direttamente,
            anche perchè ci faccio una figura migliore che
            masterizzare un CD e metterlo in una lurdina
            bustina di plastica come fanno i pezzenti come
            te.Diciamo piuttosto che non ce l'hai, la morosa, altrimenti non staresti a trollare 100% del tempo qui su PI.
            beh pensavo che in mancanza della morosa si usasse la manina..ma a quanto pare c'è chi invece della manina usa P.I. hahahahahahah
          • Santos-Dumont scrive:
            Re: BASTA!!!
            (ghost)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 settembre 2006 05.21-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!


            mai duplicato un CD alla morosa di turno? che

            vita triste devi aver avuto...



            (apple)

            Il CD alla mia morosa glielo regalo direttamente,
            anche perchè ci faccio una figura migliore che
            masterizzare un CD e metterlo in una lurdina
            bustina di plastica come fanno i pezzenti come
            te.1) quattro giorni fa alla mia morosa ho regalato un iPod video da 60GB con 200 ? di canzoni dentro2) non era il regalo più bello che le ho fatto a Natale3) a sedici anni di CD ne regalavo tanti a tante morose4) pezzente lo vai a dire a qualcun'altro perché ad occhio e croce io guadagno in un mese quelle che tu prendi in 6 mesi5) a te un po di galera servirebbe, o magari una bella guerra (come diceva sempre mio nonno) ti aiuterebbe a capire molte cose...(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!
            - Scritto da: Anonimo


            mai duplicato un CD alla morosa di turno? che


            vita triste devi aver avuto...





            (apple)



            Il CD alla mia morosa glielo regalo
            direttamente,

            anche perchè ci faccio una figura migliore che

            masterizzare un CD e metterlo in una lurdina

            bustina di plastica come fanno i pezzenti come

            te.


            1) quattro giorni fa alla mia morosa ho regalato
            un iPod video da 60GB con 200 ? di canzoni dentro
            200 euro di canzoni molto probabilmente scaricate dal P2P, vergognati!
            2) non era il regalo più bello che le ho fatto a
            NataleFiguriamoci gli altri.

            3) a sedici anni di CD ne regalavo tanti a tante
            morose
            A me invece me li regalavano loro i CD, che sfigato!
            4) pezzente lo vai a dire a qualcun'altro perché
            ad occhio e croce io guadagno in un mese quelle
            che tu prendi in 6 mesiSi ad occhio e croce al massimo riesci a pagare le bollette. Quanto ti invidio...

            5) a te un po di galera servirebbe, o magari una
            bella guerra (come diceva sempre mio nonno) ti
            aiuterebbe a capire molte cose...

            (apple)A te invece servirebbe tornartene a letto e pensare a quale fondoschiena leccare domani :)
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!


            1) quattro giorni fa alla mia morosa ho regalato

            un iPod video da 60GB con 200 ? di canzoni
            dentro



            200 euro di canzoni molto probabilmente scaricate
            dal P2P, vergognati!200 ? scaricati da iTunesMusicStore... tutta roba anni 70/80 (sono un romanticone)

            2) non era il regalo più bello che le ho fatto a

            Natale

            Figuriamoci gli altri.che hai poca fantasia si era capito benissimo...

            3) a sedici anni di CD ne regalavo tanti a tante

            morose


            A me invece me li regalavano loro i CD, che
            sfigato!a me regalavano qualcosa di meglio...

            4) pezzente lo vai a dire a qualcun'altro perché

            ad occhio e croce io guadagno in un mese quelle

            che tu prendi in 6 mesi

            Si ad occhio e croce al massimo riesci a pagare
            le bollette. Quanto ti invidio...ti dirò ho qualche problema con il CLK, benchè la casa madre mi abbia assicurato la compatibilità con l'iPod al 100%il concessionario di Roma non ci capisce una mazza e pare che l'adattatore che serva costi quanto un iPod nuovo di zecca... poi ti faccio sapere come funziona quando me lo installano

            5) a te un po di galera servirebbe, o magari una

            bella guerra (come diceva sempre mio nonno) ti

            aiuterebbe a capire molte cose...



            (apple)

            A te invece servirebbe tornartene a letto e
            pensare a quale fondoschiena leccare domani :)guarda a letto ci vado perchè si è fatta l'ora e di discutere con un troll come te proprio non mi va, ma sappi che al lavoro sono io il 'capo' quindi il fondoschiena (benchè mi faccia un po schifo la cosa) vogliono leccarlo a me...(apple)
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!
            - Scritto da: Anonimo


            1) quattro giorni fa alla mia morosa ho
            regalato


            un iPod video da 60GB con 200 ? di canzoni

            dentro






            200 euro di canzoni molto probabilmente
            scaricate

            dal P2P, vergognati!

            200 ? scaricati da iTunesMusicStore... tutta roba
            anni 70/80 (sono un romanticone)
            wow , però non ti facevo così ...


            2) non era il regalo più bello che le ho
            fatto a


            Natale



            Figuriamoci gli altri.

            che hai poca fantasia si era capito benissimo...Bhe anche tu in quanto a fantasia non scherzi :)



            3) a sedici anni di CD ne regalavo tanti a
            tante


            morose




            A me invece me li regalavano loro i CD, che

            sfigato!

            a me regalavano qualcosa di meglio...
            I DVD?


            4) pezzente lo vai a dire a qualcun'altro
            perché


            ad occhio e croce io guadagno in un mese
            quelle


            che tu prendi in 6 mesi



            Si ad occhio e croce al massimo riesci a pagare

            le bollette. Quanto ti invidio...

            ti dirò ho qualche problema con il CLK, benchè la
            casa madre mi abbia assicurato la compatibilità
            con l'iPod al 100%il concessionario di Roma non
            ci capisce una mazza e pare che l'adattatore che
            serva costi quanto un iPod nuovo di zecca... poi
            ti faccio sapere come funziona quando me lo
            installano
            E questo cosa dimostra? A si che sei ricco? Ammesso che lo fossi (ho qualche dubbio quando uno fa così tanto lo sborone) rimani un pezzente. Di solito chi i soldi ce gli ha non ha bisogno di dimostrarlo con tanta ardore , tu sarai l'eccezione ovviamente :)


            5) a te un po di galera servirebbe, o magari
            una


            bella guerra (come diceva sempre mio nonno) ti


            aiuterebbe a capire molte cose...





            (apple)



            A te invece servirebbe tornartene a letto e

            pensare a quale fondoschiena leccare domani :)

            guarda a letto ci vado perchè si è fatta l'ora e
            di discutere con un troll come te proprio non mi
            va, ma sappi che al lavoro sono io il 'capo'
            quindi il fondoschiena (benchè mi faccia un po
            schifo la cosa) vogliono leccarlo a me...

            (apple)Non mi dire, sei Pier Silvio Berlusconi? Beato te, io invece mi devo accontentare di essere il vice-presidente di una nota multinazionale. Che sfiga :(
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!

            Non mi dire, sei Pier Silvio Berlusconi? Beato
            te, io invece mi devo accontentare di essere il
            vice-presidente di una nota multinazionale. Che
            sfiga :(Sì... della vivendi (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!
            - Scritto da: Anonimo


            Non mi dire, sei Pier Silvio Berlusconi? Beato

            te, io invece mi devo accontentare di essere il

            vice-presidente di una nota multinazionale. Che

            sfiga :(

            Sì... della vivendi (rotfl)quoto alla grande
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • Anonimo scrive:
            5 --
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!
            - Scritto da: Anonimo


            Non conosco NESSUNO che non abbia mai copiato
            un


            cd/dvd/musicassetta - software - etc, etc,

            etc...


            o che non ne abbia qualcuno doppiato dagli

            amici.




            Solo i pezzenti come te! Non alludere alla gente

            onesta, che cd/dvd/musicasette le ha tutte

            regolarmente comprate. Non generalizziamo per

            favore. Grazie.

            mai duplicato un CD alla morosa di turno? che
            vita triste devi aver avuto...

            Il CD alla mia morosa glielo regalo direttamente, anche perchè ci faccio una figura migliore che masterizzare un CD e metterlo in una lurdina bustina di plastica come fanno i pezzenti come te.la bustina sarà lurida più o meno come i cd originali che dopo 3 ascoltate li devi buttare
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!
            - Scritto da: Anonimo


            Non conosco NESSUNO che non abbia mai copiato
            un


            cd/dvd/musicassetta - software - etc, etc,

            etc...


            o che non ne abbia qualcuno doppiato dagli

            amici.




            Solo i pezzenti come te! Non alludere alla gente

            onesta, che cd/dvd/musicasette le ha tutte

            regolarmente comprate. Non generalizziamo per

            favore. Grazie.

            mai duplicato un CD alla morosa di turno? che
            vita triste devi aver avuto...

            Il CD alla mia morosa glielo regalo direttamente, anche perchè ci faccio una figura migliore che masterizzare un CD e metterlo in una lurdina bustina di plastica come fanno i pezzenti come te.
            immagino che tu userai il pc solo per cose legali e ovviamente qualunque software che installi lo compri...giusto?ma va a dormire che fai una grazia a tutti levandoti dai marroni!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!
            - Scritto da: Anonimo


            Non conosco NESSUNO che non abbia mai copiato
            un


            cd/dvd/musicassetta - software - etc, etc,

            etc...


            o che non ne abbia qualcuno doppiato dagli

            amici.




            Solo i pezzenti come te! Non alludere alla gente

            onesta, che cd/dvd/musicasette le ha tutte

            regolarmente comprate. Non generalizziamo per

            favore. Grazie.

            mai duplicato un CD alla morosa di turno? che
            vita triste devi aver avuto...

            (apple)io alla morosa gli regalo un cd NUOVO, frutto del mio lavoro: non rubo per darlo a lei, che razza di uomo sei? non lavori e pretendi di poter RUBARE inpunemente???non ti preoccupare, quando sarai in prigione alla tua morosa CI PENSERO' io!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: BASTA!!!
          - Scritto da: Anonimo
          Solo i pezzenti come te! E anche come te, o come gli altri che leggono, etc... siamo un popolo di pezzenti, allora.Non alludere alla gente
          onesta, che cd/dvd/musicasette le ha tutte
          regolarmente comprate. Non generalizziamo per
          favore. Grazie.La gente di cui tu parli non esiste in Italia.
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            Solo i pezzenti come te!

            E anche come te, o come gli altri che leggono,
            etc... siamo un popolo di pezzenti, allora.

            Non alludere alla gente

            onesta, che cd/dvd/musicasette le ha tutte

            regolarmente comprate. Non generalizziamo per

            favore. Grazie.

            La gente di cui tu parli non esiste in Italia.Verissimo.Siamo italiani, non neghiamo le nostre furbesche origini.Che poi, diciamocelo francamente. Uno non è un po' - stupido - a voler pagare qualcosa che può avere facilmente e gratuitamente?No perché l'iter per l'iTunes Music Store è questo...1. Fatti una carta di credito (non prepagata, perché la PostePay non funziona, esperienza personale)2. Installati l'iTunes3. Registrati4. Cerca (se lo trovi... io stesso ho provato a cercare inediti dei Subsonica, ma niente) il brano che vuoi.5. Pagalo, e scaricalo. Prega che non salti la connessione!Iter con il mulo.1. Scarica il programma.2. Cerca il brano che vuoi.3. Scaricalo. E' saltata la connessione? Poco male, puoi riprovare dopo.
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA!!!
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            Solo i pezzenti come te!

            E anche come te, o come gli altri che leggono,
            etc... siamo un popolo di pezzenti, allora.

            Non alludere alla gente

            onesta, che cd/dvd/musicasette le ha tutte

            regolarmente comprate. Non generalizziamo per

            favore. Grazie.

            La gente di cui tu parli non esiste in Italia.non esiste da nessuna parte
        • Anonimo scrive:
          Re: BASTA!!!
          Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo

          i ladri, devono andare in galera!!!!



          basta con queste baggianate!



          i piratini devono fare la stessa fine dei

          pedofili: in galera!!!

          Dovremmo andarci tutti, allora.

          Non conosco NESSUNO che non abbia mai copiato un
          cd/dvd/musicassetta - software - etc, etc, etc...
          o che non ne abbia qualcuno doppiato dagli amici.

          Andiamo tutti al gabbio, l'unica consolazione è
          che non dovremo votare di nuovo tra il Mortadella
          e il Portatore Nano di MiseriaSolo i pezzenti come te! Non alludere alla gente onesta, che cd/dvd/musicasette le ha tutte regolarmente comprate. Non generalizziamo per favore. Grazie.Booooommmmm!!!!!! sparata troppo grossa..hai fatto ridere tutti
        • Angelone scrive:
          Re: BASTA!!!

          Solo i pezzenti come te! Non alludere alla gente
          onesta, che cd/dvd/musicasette le ha tutte
          regolarmente comprate. Non generalizziamo per
          favore. Grazie.Cazzo allora tu sei un figo, sei uno che ha i soldi!Se hai dei soldi da buttare in canzonette delle balle spiega anche a me come ti sei arricchito.Magari sei amico di Fazio,Consorte e Sacchetti?Un uomo da imitare, già!
        • Anonimo scrive:
          Re: BASTA!!!
          - Scritto da: Anonimo


          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          i ladri, devono andare in galera!!!!





          basta con queste baggianate!





          i piratini devono fare la stessa fine dei


          pedofili: in galera!!!



          Dovremmo andarci tutti, allora.



          Non conosco NESSUNO che non abbia mai copiato un

          cd/dvd/musicassetta - software - etc, etc,
          etc...

          o che non ne abbia qualcuno doppiato dagli
          amici.



          Andiamo tutti al gabbio, l'unica consolazione è

          che non dovremo votare di nuovo tra il
          Mortadella

          e il Portatore Nano di Miseria


          Solo i pezzenti come te! Non alludere alla gente
          onesta, che cd/dvd/musicasette le ha tutte
          regolarmente comprate. Non generalizziamo per
          favore. Grazie.CLAP CLAP CLAP!!!!!straquoto, basta con queste generalizzazioni inutili e false
    • Anonimo scrive:
      Re: BASTA!!!
      "piratini" ?Oh-oh ! Che linguaggio !Se sei M.Serafino, inventore di questa espressione, che l'anno nuovo possa essere per te foriero di sventure e disgrazie.Se non lo sei, stai attento che il suddetto figuro ti segnalerà al tuo ISP, alla polizia postale, alla guardia di finanza, all'esercito e all'FBI per infranto il copyright che detiene su quella parola.Ciao,Piwi
      • Anonimo scrive:
        Re: BASTA!!!
        - Scritto da: Anonimo
        "piratini" ?

        Oh-oh ! Che linguaggio !

        Se sei M.Serafino, inventore di questa
        espressione, che l'anno nuovo possa essere per te
        foriero di sventure e disgrazie.

        Se non lo sei, stai attento che il suddetto
        figuro ti segnalerà al tuo ISP, alla polizia
        postale, alla guardia di finanza, all'esercito e
        all'FBI per infranto il copyright che detiene su
        quella parola.

        Ciao,
        Piwieh no, caro mio bello, siete VOI piratini ladroncini pinguinazzoli open sorci che sarete DENUNCIATI!!!ed io quel giorno GODRO' come un maiale!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: BASTA!!!
      - Scritto da: Anonimo
      i ladri, devono andare in galera!!!!

      basta con queste baggianate!

      i piratini devono fare la stessa fine dei
      pedofili: in galera!!!Immagino che fra i delinquenti di varia natura tu ci includa pure quelli che installano root-kit sui PC altrui... vero ?
      • Anonimo scrive:
        Re: BASTA!!!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        i ladri, devono andare in galera!!!!



        basta con queste baggianate!



        i piratini devono fare la stessa fine dei

        pedofili: in galera!!!

        Immagino che fra i delinquenti di varia natura tu
        ci includa pure quelli che installano root-kit
        sui PC altrui... vero ?come si puo' far fiducia ad un LADRO piratino???NESSUNA casa discografica installa dei rootkit, ma sony ha installato un PROGRAMMA DI SICUREZZA che poi è stato utilizzato MALAMENTE da PIRATINI ladroncini per fare porcate di ogni tipo...
    • Anonimo scrive:
      Re: BASTA!!!
      - Scritto da: Anonimo
      i ladri, devono andare in galera!!!!

      basta con queste baggianate!

      i piratini devono fare la stessa fine dei
      pedofili: in galera!!!Quoto tutto al 100%
      • Anonimo scrive:
        Re: BASTA!!!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        i ladri, devono andare in galera!!!!



        basta con queste baggianate!



        i piratini devono fare la stessa fine dei

        pedofili: in galera!!!

        Quoto tutto al 100%Cos'è?! Non funziona UseNet stasera? :D
        • Anonimo scrive:
          Re: BASTA!!!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          i ladri, devono andare in galera!!!!





          basta con queste baggianate!





          i piratini devono fare la stessa fine dei


          pedofili: in galera!!!



          Quoto tutto al 100%


          Cos'è?! Non funziona UseNet stasera? :Dci devono essere i siti porno in vacanza
    • Anonimo scrive:
      Re: BASTA!!!
      i ladri, devono andare in galera!!!!basta con queste baggianate!i piratini devono fare la stessa fine dei pedofili: in galera!!!

      ma vai a cagare e pulisciti con le ortiche!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: BASTA!!!
      - Scritto da: Anonimo
      i ladri, devono andare in galera!!!!

      basta con queste baggianate!

      i piratini devono fare la stessa fine dei
      pedofili: in galera!!!che gentaglia esiste a stó mondo... mio caro vicepresidente..mah!
      • Anonimo scrive:
        Re: BASTA!!!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        i ladri, devono andare in galera!!!!



        basta con queste baggianate!



        i piratini devono fare la stessa fine dei

        pedofili: in galera!!!

        che gentaglia esiste a stó mondo... mio caro
        vicepresidente..mah!
        chiedo scusa signor vice presidente..ma come mai lei si abbassa ad entrare qui in PI tra noi poveri mortali e pirati? sta cercando di imparare come si fa a piratare o vuole darci lei qualche dritta???
      • sunlife40 scrive:
        quanti moralisti...tutti li hanno inCASA
        l'amorosa...regalale,qualcosa di piu' utile o intelligente....semmai un vocabolario....!!!ahhhhhhhhhhhper il resto.....fai pena a tutti!!quii
    • Anonimo scrive:
      Re: BASTA!!!
      - Scritto da: Anonimo
      i ladri, devono andare in galera!!!!
      In galera no, ma la fedina deve essere segnata!
      basta con queste baggianate!

      i piratini devono fare la stessa fine dei
      pedofili: in galera!!!Per il resto sono d'accordo
    • Anonimo scrive:
      Re: BASTA!!!
      Ma chi ha fatto le scarpe ai consumatori fregando milioni (d'euro)?Chia ha rubato a destra e manca intascandosi soldi ( dei consumatori) ?Un buffetto e un "non lo rifare piu'.....per oggi"Ed un che copia 2 pezzi di M****A che a coprarli ci vogliono 7-15 euro ( i singoli !!!! ) deve andare in galera ?Ma ci finiscano le somme menti della xxAACome diceva un Grande "Ma mi faccia il piacere !"
    • Anonimo scrive:
      Re: BASTA!!!
      - Scritto da: Anonimo
      i ladri, devono andare in galera!!!!

      basta con queste baggianate!

      i piratini devono fare la stessa fine dei
      pedofili: in galera!!!Aggiungo: COLPIRNE 100 PER EDUCARNE 1!!!Ciao
    • Santos-Dumont scrive:
      Re: BASTA!!!
      (ghost)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 settembre 2006 05.21-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: BASTA!!!
      Ma dai ! Ma gli rispondete pure così in tanti?Ma non lo vedete che è solo un frustrato e pure rompipalle?Comunque non so com'è , ma mi è venuta d'improvviso una strana voglia di scaricare.
      • Anonimo scrive:
        Re: BASTA!!!
        - Scritto da: Anonimo
        Ma dai ! Ma gli rispondete pure così in tanti?
        Ma non lo vedete che è solo un frustrato e pure
        rompipalle?
        Comunque non so com'è , ma mi è venuta
        d'improvviso una strana voglia di scaricare.Aha ha ha ah ah ah! Quoto! LOLComunque questo thread mi fa spezzare dal ridere, mi diverto troppo, lasciateli continuare, riescono ad intrattenermi molto piu' che i loro CD/DVD merdosi!Mchan
Chiudi i commenti