Fossil Gen 6: nuovi smartwatch con Wear OS 3

Fossil Gen 6: nuovi smartwatch con Wear OS 3

Fossil Gen 6 sono smartwatch con schermo AMOLED, processore Snapdragon Wear 4100+, GPS, NFC, cardiofrequenzimetro e sistema operativo Wear OS.
Fossil Gen 6 sono smartwatch con schermo AMOLED, processore Snapdragon Wear 4100+, GPS, NFC, cardiofrequenzimetro e sistema operativo Wear OS.

A distanza di pochi giorni dall'annuncio del Fitbit Charge 5, un altro produttore di smartwatch ha aggiornato il suo catalogo con nuovi modelli. Si tratta dei Fossil Gen 6 che gli utenti italiani potranno ordinare a partire dal 20 settembre. Come sempre ci sono versioni con diversi stili e dimensioni, oltre a quelle vendute con marchio Michael Kors.

Fossil Gen 6: Wear OS 3 nel 2022

I nuovi Fossil Gen 6 hanno uno schermo AMOLED da 1,28 pollici (326 ppi) e sono disponibili in due dimensioni: 44 e 42 millimetri di diametro con cinturini da 22 e 18 millimetri. Questi ultimi sono intercambiabili e in tre materiali: silicone, pelle e acciaio inossidabile. La dotazione hardware comprende il processore Snapdragon Wear 4100+, 1 GB di RAM e 8 GB di storage.

Fossil Gen 6

Lungo il bordo destro della cassa in acciaio ci sono tre pulsanti (uno girevole e due configurabili). Sono inoltre presenti microfono, altoparlante, vibrazione, accelerometro, giroscopio, altimetro, bussola, sensore di luce ambientale, cardiofrequenzimetro e sensore per la misurazione della saturazione di ossigeno nel sangue (SpO2).

La connettività è garantita dai chip WiFi, Bluetooth 5.0, GPS e NFC. Lo smartwatch può essere indossato anche in acqua, grazie alla certificazione 3 ATM. La batteria supporta la ricarica magnetica e rapida (80% in 30 minuti). Il sistema operativo è Wear OS 2. La distribuzione di Wear OS 3 è prevista nel 2022. Ovviamente sono disponibili tutti i servizi Google, tra cui Google Fit, Google Play Store e Google Assistant. I prezzi sono compresi tra 299 e 329 euro.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

30 08 2021
Link copiato negli appunti