Foto online e SIAE, interrogazione parlamentare

SIAE nel mirino di un atto ispettivo del senatore dei Verdi Bulgarelli che delinea uno scenario inquietante, preoccupante per moltissimi siti italiani. Il caso ha già portato ad una petizione che raccoglie consensi di ora in ora

Roma – L’ azione della SIAE contro il sito homolaicus.com per recuperare migliaia di euro in diritto d’autore per la esposizione di immagini su quelle pagine non profit e con finalità didattiche, continua a suscitare vivacissime polemiche e, dopo l’avvio di una petizione da parte degli insegnanti , arriva anche una interrogazione parlamentare firmata dal senatore dei Verdi Mauro Bulgarelli.

Bulgarelli, oltre a delineare le pesantissime conseguenze che possono derivare dalle interpretazioni di SIAE dell’attuale normativa, nell’interrogazione considera l’opportunità di introdurre anche in Italia la disciplina del fair use , locuzione che in altri paesi protegge proprio la riproduzione di opere a finalità didattiche ed educative.

Ma ecco qui di seguito il testo presentato da Bulgarelli:

Interrogazione a risposta scritta
Ai ministri della Giustizia, della Pubblica Istruzione, dei Beni e attività culturali

Premesso che:
– l’ufficio Arti Figurative della SIAE ha inoltrato varie denunce, con richiesta di ingenti somme pecuniarie, al sig. Enrico Galavotti, insegnante di Cesena, autore di ipertesti pubblicati su sito internet di didattica e cultura non profit di Cesena www.homolaicus.com , da lui realizzato e gestito attivamente da un decennio; Galavotti (meglio conosciuto in rete col nick di Galarico) è uno dei fondatori del web didattico nazionale, ed è stato denunciato per l’utilizzo di immagini digitali riproducenti 74 dipinti protetti dai diritti d’autore;

– la decisione della SIAE induce a forti preoccupazioni per l’aver introdotto un precedente che potrebbe avere forti ripercussioni negative sull’operato di tutti quegli insegnanti autori di siti internet e divulgatori di preziosi materiali didattici e culturali; la SIAE, infatti, applicando in maniera distorta una legge le cui origini risalgono all’anteguerra (legge del 22/4/1941, n. 633 e successivamente adeguata con la cosiddetta “Legge Urbani” – legge 22 maggio 2004, n. 128) e non individuando alcuna differenza tra uso didattico-formativo-istituzionale e uso commerciale, pretende il pagamento di cifre rilevanti relative a diritti d’autore su opere protette realizzate da artisti viventi o scomparsi da meno di 70 anni;

– in particolare la SIAE, applicando impropriamente solo ed esclusivamente l’art.3 della legge 633 del ’41, sostiene discrezionalmente che l’utilizzazione, anche parziale, di un’opera costituisca lesione del diritto morale dell’autore e che la riproduzione non autorizzata delle opere in questione leda gli esclusivi diritti patrimoniali che la legge riconosce a quest’ultimo; al tempo stesso la SIAE trascura, però, l’applicazione dell’art. 70 della stessa legge del ’41, che prevede massima libertà per l’uso di immagini a scopo didattico non commerciale e di insegnamento senza finalità di lucro, a patto di citare la fonte (cosa che è avvenuta regolarmente nel sito in questione);

– sono innumerevoli le conseguenze dirette che si potranno verificare interpretando in maniera distorta la norma:

* qualsiasi sito scolastico o blog didattico che utilizza per puro scopo didattico file sonori, immagini protette, citazioni d’autore, rischia ingenti sanzioni e quindi la chiusura immediata;
* le rappresentazioni teatrali, i saggi di fine anno caratterizzati da sottofondi musicali alla presenza di pubblico o dei genitori diverrebbero insostenibili dal punto di vista economico;
* la realizzazione di cd rom didattici e la creazione di ipertesti risulterebbe estremamente costosa;
* la libertà didattica e le specifiche competenze professionali degli insegnanti ne risulterebbero pesantemente condizionate;

il comportamento della SIAE, in sostanza, appare limitare fortemente la funzione formativa della Scuola e la libertà didattica degli insegnanti; a tale proposito, si fa presente che la legislazione statunitense sul “fair use”, permette di pubblicare materiali sotto copyright senza autorizzazione, purché vi siano fini e intenti educativi; il principio del fair use, infatti, rende i lavori protetti dal diritto d’autore disponibili al pubblico come materiale grezzo senza la necessità di autorizzazione, a condizione che tale libero utilizzo soddisfi le finalità della legge sul diritto d’autore, che la Costituzione degli Stati Uniti d’America definisce come promozione “del progresso della scienza e delle arti utili”; la dottrina tenta in questo modo di equilibrare gli interessi dei titolari di diritti individuali con i benefici sociali o culturali che derivano dalla creazione e dalla distribuzione dei lavori derivanti;

si chiede di sapere:
se i ministri in indirizzo non ritengano opportuno – attraverso specifici provvedimenti legislativi – esentare gli insegnanti, nell’ambito della propria specifica funzione educativa, formativa e didattica, dall’osservanza del copyright, operando essi in un contesto palesemente senza fini di lucro e di alta utilità sociale;

se non ritengano opportuno introdurre anche in Italia, in materia di diritto d’autore, il principio del “fair use”.

Sen. Mauro Bulgarelli

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • shevathas scrive:
    Notizia data male
    Mi sembra, mia personale ipotesi, che la notizia sia stata formulata male.Qui abbiamo tre che si divertono in chat a scambiarsi foto pedoporno, e che per questo sono stati presi e giustamente condannati.Ma trovo assurdo e fuorviante invece scrivere che siano stati condannati per aver parlato in chat di tentativi di abusi sessuali, magari sarebbe stato meglio scrivere che stavano organizzando abusi sessuali e per fare questo impiegavano una chat, ma che la gente venga inquisita ed arrestata solamente per aver sparato stronzate, per quanto di gusto pessimo, in chat non è un fatto molto rassicurante.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 febbraio 2007 10.05-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: Notizia data male
      Modificato dall' autore il 07 febbraio 2007 10.05
      --------------------------------------------------non sono d'accordo.per me la notizia è data correttamente e la tua interpretazione è stiracchiataoltre al fatto che sembra non differire quasi per nulla dall'articolo, in quanto a senso.i fatti sono riportati correttamente.
      • Anonimo scrive:
        Re: Notizia data male
        - Scritto da:
        non sono d'accordo.
        per me la notizia è data correttamente " Tre cittadini britannici passeranno complessivamente 27 anni dietro le sbarre per aver rapito e violentato due giovani. "Se leggi la notiza in inglese, si sottolinea il fatto che non c'è stato alcun rapimento nè, ovviamente, alcuna violenza.Arrestateli pure per le altre cose, ma da qui ad inventarsi reati non commessi...
        • Anonimo scrive:
          Re: Notizia data male

          Se leggi la notiza in inglese, si sottolinea il
          fatto che non c'è stato alcun rapimento nè,
          ovviamente, alcuna
          violenza.aspetta, fammi capire:questi si sono beccati una media di 9 anni di carcere a testa solo per averscambiato foto?Non sta in piedi, non mi risulta che si applichino pene cosi' drastiche che sia Italia come Uk che Us per un reato del genere; probabilmente bisogna cercare informazioni piu' dettagliate per scoprire cosa esattamente e' successo, e se realmente ci sono stati abusi reali occorrono anche prove/testimonianze.
          • Anonimo scrive:
            Re: Notizia data male
            - Scritto da:
            aspetta, fammi capire:
            questi si sono beccati una media di 9 anni di
            carcere a testa solo per averscambiato
            foto?

            Non sta in piedi, non mi risulta che si
            applichino pene cosi' drastiche che sia Italia
            come Uk che Us per un reato del genere;
            probabilmente bisogna cercare informazioni piu'
            dettagliate per scoprire cosa esattamente e'
            successo, e se realmente ci sono stati abusi
            reali occorrono anche
            prove/testimonianze.No.Non solo per lo scambio, ma per aver progettato, a quanto pare nei minimi dettagli quindi con realistica probabilità di esecuzione, il rapimento e l'omicidio.Non è la pena che contesto, ma il fatto che si dica che sono state seviziate e uccise due persone che invece, probabilmente, non sanno neanche che è successo qualcosa che riguarda loro.
    • kotaro scrive:
      Re: Notizia data male
      - Scritto da: shevathas
      Mi sembra, mia personale ipotesi, che la notizia
      sia stata formulata
      male.
      Qui abbiamo tre che si divertono in
      chat a scambiarsi foto pedoporno, e che per
      questo sono stati presi e giustamente
      condannati.

      Ma trovo assurdo e fuorviante invece scrivere che
      siano stati condannati per aver parlato in chat
      di tentativi di abusi sessuali, magari sarebbe
      stato meglio scrivere che stavano organizzando
      abusi sessuali e per fare questo impiegavano una
      chat, ma che la gente venga inquisita ed
      arrestata solamente per aver sparato stronzate,
      per quanto di gusto pessimo, in chat non è un
      fatto molto
      rassicurante.
      Perche' trovi la cosa assurda? Un fatto analogo (ma senza materiale pedopornografico) c'e' stato anche in Italia, con l'unica differenza che qui il procedimento e' ancora in corso.
  • Anonimo scrive:
    ke skifo
    ora non si può più rapire e violentare nessuno ke ti arrestano.Colpa di Bush e degli USA e del DRAGA!Bla bla bla privacy bla bla bla crittografare tutto bla bla bla telecamere bla bla bla Di Noto bla bla bla pretazzo bla bla bla terrorismo bla bla bla libertà bla bla bla 11 settembre bla bla bla NSA bla bla bla Michael Moore.
    • Anonimo scrive:
      Re: ke skifo
      - Scritto da:
      ora non si può più rapire e violentare nessuno ke
      ti
      arrestano.

      Colpa di Bush e degli USA e del DRAGA!

      Bla bla bla privacy bla bla bla crittografare
      tutto bla bla bla telecamere bla bla bla Di Noto
      bla bla bla pretazzo bla bla bla terrorismo bla
      bla bla libertà bla bla bla 11 settembre bla bla
      bla NSA bla bla bla Michael
      Moore bla bla bla Berlusconi bla bla bla I
      comunisti che mangiano i bambini bla bla bla
      Winari e Linari bla bla bla i poveri patacca
      come me che non avendo un'opinione aprono
      bocca e ci danno fiato.
      • Anonimo scrive:
        Re: ke skifo
        - Scritto da:
        ora non si può più rapire e violentare nessuno ke
        ti
        arrestano.

        Colpa di Bush e degli USA e del DRAGA!

        Bla bla bla privacy bla bla bla crittografare
        tutto bla bla bla telecamere bla bla bla Di Noto
        bla bla bla pretazzo bla bla bla terrorismo bla
        bla bla libertà bla bla bla 11 settembre bla bla
        bla NSA bla bla bla Michael
        Moore bla bla bla Berlusconi bla bla bla I
        comunisti che mangiano i bambini bla bla bla
        Winari e Linari bla bla bla i poveri patacca
        come me che non avendo un'opinione aprono
        bocca e ci danno fiato bla bla bla pirati
        bla bla bla ninja bla bla bla RIAA
        bla bla bla MPAA bla bla bla copyright bla bla
        bla Genova bla bla bla G8 bla bla bla un altro
        mondo è possibile bla bla bla palladium bla
        bla bla trusted computing bla bla bla Vista
        • Anonimo scrive:
          Re: ke skifo
          - Scritto da:
          [...]
          bla Genova bla bla bla G8 bla bla bla un altro
          mondo è possibile bla bla bla palladium bla
          bla bla trusted computing bla bla bla Vista
          Crazy bla bla bla Waccko bla bla bla autopedonarsi
          bla bla bla DRM bla bla bla Zio di Waccko bla bla bla
          fumetti porni bla bla bla Tuin Tauers bla bla bla
  • Anonimo scrive:
    27 anni COMPLESSIVI, quindi diviso 3...
    Fanno esattamente 9 anni a testa di galera.Per rapimento e violenza carnale si fanno solo 9 anni di carcere ?...Ergastolo ?Pena di morte ?nulla... sara' un'ondata di buonismo.Tanto, avranno pensato i giudici, ormai le ragazzine sono state "strapazzate", a che serve dare piu' di 9 anni ?...
    • Anonimo scrive:
      Re: 27 anni COMPLESSIVI, quindi diviso 3
      uno s'e' preso 11 anni gli altri due 8
      • Anonimo scrive:
        Re: 27 anni COMPLESSIVI, quindi diviso 3
        - Scritto da:
        uno s'e' preso 11 anni gli altri due 8Per aver organizzato il reato: ricordo che sono stati arrestati prima di aver violentato o ucciso le due vittime candidate (per fortuna, ovviamente).Chiaro che la legge sia meno severa che in caso di reato portato a termine con danni (anche letali) ad altri.
        • freeks scrive:
          Re: 27 anni COMPLESSIVI, quindi diviso 3
          Non si capisce se li hanno beccati mentre erano in procinto di mettere in atto quanto avevano progettato, magari con un appostamento e relativa imboscata, oppure li hanno condannati solo per aver sparato cazzate su una chat; nel secondo caso si tratterebbe di reato di opinione o al limite apoteosi di reato e 10 o 8 anni di carcere sono da stato totalitario.Su questa base sai quanta gente in chat le spara grosse, magari fingendosi quello che non è; bah?Tutti "delinquenti" sono?
  • Anonimo scrive:
    Non ho capito quali sono gli estremi
    del reato.27 anni per scambio di materiale pedoporno?Oppure27 anni per un reato che non hanno commesso ma di cui hanno solo parlato? E se due poliziotti ti ascoltano e registrano mentre stai parlando per scherzo di commettere un crimine? Vai in galera per non aver commesso il fatto?
    • Anonimo scrive:
      Re: Non ho capito quali sono gli estremi
      Si chiama Minority Report..
      • Anonimo scrive:
        Re: Non ho capito quali sono gli estremi
        - Scritto da:
        Si chiama Minority Report..Quelli almeno erano veggenti che funzionavano :'(
        • ilgorgo scrive:
          Re: Non ho capito quali sono gli estremi
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Si chiama Minority Report..

          Quelli almeno erano veggenti che funzionavano :'(Non sempre... anche loro sbagliavano... :o
    • Anonimo scrive:
      Re: Non ho capito quali sono gli estremi
      - Scritto da:
      del reato.

      27 anni per scambio di materiale pedoporno?

      Oppure

      27 anni per un reato che non hanno commesso ma di
      cui hanno solo parlato? E se due poliziotti ti
      ascoltano e registrano mentre stai parlando per
      scherzo di commettere un crimine? Vai in galera
      per non aver commesso il
      fatto?è scritto male, ma credo che i 3 abbiano violentato e rapito veramente, il log della chat è servito per dimostrare la premeditazione e l'associazione
      • Anonimo scrive:
        Re: Non ho capito quali sono gli estremi

        è scritto male, ma credo che i 3 abbiano
        violentato e rapito veramente, il log della chat
        è servito per dimostrare la premeditazione e
        l'associazioneNon so se l'articolo sia stato rappezzato in seguito al tuo post, comunque a mio parere e' comprensibilissimo : Tre cittadini britannici passeranno complessivamente 27 anni dietro le sbarre per aver rapito e violentato due giovani I log sono serviti esclusivamente come "controprova" per dimostrare che l'associazione a delinquere era stata organizzata all'interno della chat.Quindi sul fatto che abbiano commesso i reati di cui sopra non ci sono dubbi.Piuttosto mi chiedo se 9 anni a testa siano una punizione sufficiente per gente del genere...
        • Sladek scrive:
          Re: Non ho capito quali sono gli estremi
          - Scritto da:

          è scritto male, ma credo che i 3 abbiano

          violentato e rapito veramente, il log della chat

          è servito per dimostrare la premeditazione e

          l'associazione

          Non so se l'articolo sia stato rappezzato in
          seguito al tuo post, comunque a mio parere e'
          comprensibilissimo
          :

          Tre cittadini britannici passeranno
          complessivamente 27 anni dietro le sbarre per
          aver rapito e violentato due
          giovani Non vedo dove lo stai leggendo. L'originale dice: David Beavan, 42, of Bransgore, Hants, Alan Hedgcock, 41, of Twickenham, and Robert Mayers, 42, of Warrington, were found guilty of conspiracy to rape .Non ho idea se sia reato, secondo me l'aggravante per i giudici e' stato questo: Det Con Dave Adams said: "These three men took a step beyond fantasy and had actually identified the children they would target, the location where they would approach them and what exactly they planned to do to them. E siamo ancora nell'ipotesi fondata che potrebbe venire commesso un reato. Il rapimento comunque non e' mai avvenuto. Poi l'ammissione dei tre sul possesso di materiale fotografico illegale, ha completato il tutto.Il titolo dell'articolo originale e' piu' preciso di wuello di PI:Men jailed for online rape plot quindi non per abusi, ma complotto a scopo di.Ciao e buongiorno.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 febbraio 2007 05.39-----------------------------------------------------------
          • Wakko Warner scrive:
            Re: Non ho capito quali sono gli estremi
            - Scritto da: Sladek
            - Scritto da:


            è scritto male, ma credo che i 3 abbiano


            violentato e rapito veramente, il log della
            chat


            è servito per dimostrare la premeditazione e


            l'associazione



            Non so se l'articolo sia stato rappezzato in

            seguito al tuo post, comunque a mio parere e'

            comprensibilissimo

            :



            Tre cittadini britannici passeranno

            complessivamente 27 anni dietro le sbarre per

            aver rapito e violentato due

            giovani

            Non vedo dove lo stai leggendo. L'originale dice:

            David Beavan, 42, of Bransgore, Hants, Alan
            Hedgcock, 41, of Twickenham, and Robert Mayers,
            42, of Warrington, were found guilty of
            conspiracy to
            rape .

            Non ho idea se sia reato, secondo me l'aggravante
            per i giudici e' stato
            questo:

            Det Con Dave Adams said: "These three men took
            a step beyond fantasy and had actually
            identified the children they would target, the
            location where they would approach them
            and what exactly they planned to do to
            them.

            E siamo ancora nell'ipotesi fondata che potrebbe
            venire commesso un reato. Il rapimento comunque
            non e' mai avvenuto. Poi l'ammissione dei tre sul
            possesso di materiale fotografico illegale, ha
            completato il
            tutto.

            Il titolo dell'articolo originale e' piu' preciso
            di wuello di
            PI:

            Men jailed for online rape plot
            quindi non per abusi, ma complotto a scopo di.

            Ciao e buongiorno.Si, ora io non so chi ha ragione e cosa è successo davvero, ma una cosa è rapire e violentare qualcuno e una cosa diversa è fantastizzare di rapire e violentare qualcuno... anche una persona specifica (non vedo perché la fantasia debba limitarsi a personaggi inventati).Immaginando che sia andata come dici tu, ossia che i 3 siano stati condannati unicamente per quei log, mi sembra un fatto davvero grave. Specie per il fatto che bene o male era una conversazione privata e non pubblica.Cosa diversa naturalmente è se prima l'hanno scritto e poi l'hanno fatto davvero. Quei log, in questo caso, possono essere usati per provare che c'era premeditazione e quindi appesantire la pena per i tre.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non ho capito quali sono gli estremi
            quindi siamo al minority report
          • Anonimo scrive:
            Re: Non ho capito quali sono gli estremi

            quindi siamo al minority report"complotto ai fini di sequestro di persona" è punibile, get over it.Se pianifichi di rapire, uccidere o anche solo rapinare qualcuno sei punibile anche se il fatto non è avvenuto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non ho capito quali sono gli estremi
            - Scritto da:


            quindi siamo al minority report

            "complotto ai fini di sequestro di persona" è
            punibile, get over
            it.

            Se pianifichi di rapire, uccidere o anche solo
            rapinare qualcuno sei punibile anche se il fatto
            non è avvenuto.Azz, speriamo non ci registrino mai mentre giochiamo a Cyberpunk 2020 !!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Non ho capito quali sono gli estremi


            Se pianifichi di rapire, uccidere o anche solo

            rapinare qualcuno sei punibile anche se il fatto

            non è avvenuto.

            Azz, speriamo non ci registrino mai mentre
            giochiamo a Cyberpunk 2020
            !!!Se lo fanno, siete punibili solo se non giocate come si deve.Dovrebbero loggare World of Warcraft e poi arrestare i bimbominkia vari, altroché.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non ho capito quali sono gli estremi
            - Scritto da:


            quindi siamo al minority report

            "complotto ai fini di sequestro di persona" è
            punibile, get over
            it.

            Se pianifichi di rapire, uccidere o anche solo
            rapinare qualcuno sei punibile anche se il fatto
            non è
            avvenuto.Infatti è per questo che hanno preso 27 anni in 3.. fosse successo il fatto secondo me 270 anni a testa non sarebbero bastati.. magari 270 anni con 270 frustate al giorno sarebbe stata una punizione più equa...
          • Anonimo scrive:
            Re: Non ho capito quali sono gli estremi
            - Scritto da: Wakko Warner

            - Scritto da: Sladek

            - Scritto da:



            è scritto male, ma credo che i 3 abbiano



            violentato e rapito veramente, il log della

            chat



            è servito per dimostrare la premeditazione e



            l'associazione





            Non so se l'articolo sia stato rappezzato in


            seguito al tuo post, comunque a mio parere e'


            comprensibilissimo


            :





            Tre cittadini britannici passeranno


            complessivamente 27 anni dietro le sbarre per


            aver rapito e violentato due


            giovani



            Non vedo dove lo stai leggendo. L'originale
            dice:



            David Beavan, 42, of Bransgore, Hants, Alan

            Hedgcock, 41, of Twickenham, and Robert Mayers,

            42, of Warrington, were found guilty of

            conspiracy to

            rape .



            Non ho idea se sia reato, secondo me
            l'aggravante

            per i giudici e' stato

            questo:



            Det Con Dave Adams said: "These three men
            took

            a step beyond fantasy and had actually

            identified the children they would target, the

            location where they would approach them

            and what exactly they planned to do to

            them.



            E siamo ancora nell'ipotesi fondata che potrebbe

            venire commesso un reato. Il rapimento comunque

            non e' mai avvenuto. Poi l'ammissione dei tre
            sul

            possesso di materiale fotografico illegale, ha

            completato il

            tutto.



            Il titolo dell'articolo originale e' piu'
            preciso

            di wuello di

            PI:



            Men jailed for online rape plot

            quindi non per abusi, ma complotto a scopo di.



            Ciao e buongiorno.

            Si, ora io non so chi ha ragione e cosa è
            successo davvero, ma una cosa è rapire e
            violentare qualcuno e una cosa diversa è
            fantastizzare di rapire e violentare qualcuno...
            anche una persona specifica (non vedo perché la
            fantasia debba limitarsi a personaggi
            inventati).

            Immaginando che sia andata come dici tu, ossia
            che i 3 siano stati condannati unicamente per
            quei log, mi sembra un fatto davvero grave.
            Specie per il fatto che bene o male era una
            conversazione privata e non
            pubblica.

            Cosa diversa naturalmente è se prima l'hanno
            scritto e poi l'hanno fatto davvero. Quei log, in
            questo caso, possono essere usati per provare che
            c'era premeditazione e quindi appesantire la pena
            per i
            tre.Forse non era solo una semplice fantasia. Forse avevano già preparato il tutto e dovevano solo passare all'azione.Più o meno è come se mi beccassero con 3 kili di tritolo e la piantina di una banca in casa, sarei subito arrestato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non ho capito quali sono gli estremi
            - Scritto da: [CUT]
            Forse non era solo una semplice fantasia. Forse
            avevano già preparato il tutto e dovevano solo
            passare
            all'azione.
            Più o meno è come se mi beccassero con 3 kili di
            tritolo e la piantina di una banca in casa, sarei
            subito
            arrestato.Forse tu non stai fantasticando ed invece stai veramente preparando qualcosa con 3 kg di tritolo quindi è certo che sarebbe giustissimo che ti mandassero in galera per 20 anni.
          • shevathas scrive:
            Re: Non ho capito quali sono gli estremi

            Si, ora io non so chi ha ragione e cosa è
            successo davvero, ma una cosa è rapire e
            violentare qualcuno e una cosa diversa è
            fantastizzare di rapire e violentare qualcuno...
            anche una persona specifica (non vedo perché la
            fantasia debba limitarsi a personaggi
            inventati).se così fosse sarebbe decisamente grave
            Immaginando che sia andata come dici tu, ossia
            che i 3 siano stati condannati unicamente per
            quei log, mi sembra un fatto davvero grave.
            Specie per il fatto che bene o male era una
            conversazione privata e non
            pubblica.
            sono stati presi per il tentativo, non per l'azione, imho credo, e spero, ci siano state altre prove della pianificazione dell'azione criminosa.Altrimenti richieresti di essere condannato per tentato omicidio se ti scappa un "va a morì..."
          • Anonimo scrive:
            Re: Non ho capito quali sono gli estremi
            - Scritto da: Wakko Warner


            Immaginando che sia andata come dici tu, ossia
            che i 3 siano stati condannati unicamente per
            quei log, mi sembra un fatto davvero grave.
            Specie per il fatto che bene o male era una
            conversazione privata e non
            pubblica.

            Cosa diversa naturalmente è se prima l'hanno
            scritto e poi l'hanno fatto davvero. Quei log, in
            questo caso, possono essere usati per provare che
            c'era premeditazione e quindi appesantire la pena
            per i
            tre.Esiste il reato di Tentata Rapina, quello per il Tentato Omicidio, ecc. ecc. e non sono novità nel codice. Sono puniti meno severamente in quanto non portati a termine, purché sia chiara la determinazione degli imputati e la preparazione necessaria a compiere il reato stesso, non il mero chiacchierarne (in pubblico o in privato non cambia una cippa).Io e te possiamo chiacchierare di rapina in banca, ma verremo incriminati solo se appare chiaro che:* abbiamo steso un piano realistico;* ci stiamo attrezzando per portarlo a compimento;* siamo nella condizione materiale di farlo.In questo caso non stanno introducendo nessuna minaccia al sistema democratico, e ti appare chiaro se pensi al caso in cui una persona viene perseguitata da un'altra con minacce di morte: se il potenziale killer non mette in atto concrete azioni per portare a compimento la sua minaccia, nessuno lo arresterà.Se dovesse aggirarsi in prossimità della casa della vittima, con un'arma e gli attrezzi per scavare una fossa... si aprirebbe una situazione diversa (chiaro che il difensore al processo contesterebbe gli indizi, ma è il suo mestiere farlo).
          • Anonimo scrive:
            Re: Non ho capito quali sono gli estremi

            In questo caso non stanno introducendo nessuna
            minaccia al sistema democraticoSi, ma qui siamo in un forum di sfigati, quindi se non dai la colpa a Bush e agli USA non ti si fila nessuno.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non ho capito quali sono gli estremi
            - Scritto da:


            In questo caso non stanno introducendo nessuna

            minaccia al sistema democratico

            Si, ma qui siamo in un forum di sfigati, quindi
            se non dai la colpa a Bush e agli USA non ti si
            fila
            nessuno.te non ti fila nessuno neanche lo stesso: ma chi credi di sfottere, pivello?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non ho capito quali sono gli estremi


            te non ti fila nessuno neanche lo stesso: ma chi
            credi di sfottere,
            pivello?Vola basso, Di Nozzo. Se ti sente Gibbs lo scappellotto non te lo leva nessuno.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non ho capito quali sono gli estremi
            - Scritto da: Sladek

            Tre cittadini britannici passeranno

            complessivamente 27 anni dietro le sbarre per

            aver rapito e violentato due

            giovani

            Non vedo dove lo stai leggendo. L'originale dice:

            David Beavan, 42, of Bransgore, Hants, Alan
            Hedgcock, 41, of Twickenham, and Robert Mayers,
            42, of Warrington, were found guilty of
            conspiracy to
            rape .
            Non avevo letto l'articolo originale, pensavo che P.I. avesse riportato fedelmente la notizia e non sono stato a controllare.
            Il titolo dell'articolo originale e' piu' preciso
            di wuello di
            PI:No, non e' piu' preciso, e' differente .P.I. scrive con chiarezza che Tre cittadini britannici passeranno complessivamente 27 anni dietro le sbarre per aver rapito e violentato due giovani per "associazione a delinquere" dimostrata dai log.Non si lascia spazio alle interpretazioni, si evince con chiarezza che l'atto e' stato commesso e i log ne sono prova certa.La Fonte invece tratta in modo differente la notizia :
            Men jailed for online rape plot
            quindi non per abusi, ma complotto a scopo di.
            Quindi, detto in soldoni, hai ragione.La notizia e' stata mistificata e io ho fatto male a non leggere l'articolo originale.Mi chiedo se riportare una notizia in modo distorto sia reato ?
          • Sladek scrive:
            Re: Non ho capito quali sono gli estremi
            Bella domanda.... redazioneeeeeeeeeeeeee :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Non ho capito quali sono gli estremi
            - Scritto da: Sladek
            Bella domanda.... redazioneeeeeeeeeeeeee :DHanno messo il mio post come off-topic (perche' ovviamente mettere in dubbio chi ha postato l'articolo e' off-topic) e il tuo post come flame (perche' chiaramente non intendono rispondere :D )Squallore.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non ho capito quali sono gli estremi
            - Scritto da:

            - Scritto da: Sladek

            Bella domanda.... redazioneeeeeeeeeeeeee :D

            Hanno messo il mio post come off-topic (perche'
            ovviamente mettere in dubbio chi ha postato
            l'articolo e' off-topic) e il tuo post come flame
            (perche' chiaramente non intendono rispondere :D
            )

            Squallore.Mi sa che non hai idea di come funzioni un forum veh?
          • Anonimo scrive:
            Re: Non ho capito quali sono gli estremi
            Credo che vi sbagliate tutti e due, conspiracy nel legalese inglese significa "associazione"
        • Anonimo scrive:
          Re: Non ho capito quali sono gli estremi
          - Scritto da:

          è scritto male, ma credo che i 3 abbiano

          violentato e rapito veramente, il log della chat

          è servito per dimostrare la premeditazione e

          l'associazione

          Non so se l'articolo sia stato rappezzato in
          seguito al tuo post, comunque a mio parere e'
          comprensibilissimo
          :

          Tre cittadini britannici passeranno
          complessivamente 27 anni dietro le sbarre per
          aver rapito e violentato due
          giovani

          I log sono serviti esclusivamente come
          "controprova" per dimostrare che l'associazione a
          delinquere era stata organizzata all'interno
          della
          chat.

          Quindi sul fatto che abbiano commesso i reati di
          cui sopra non ci sono
          dubbi.
          Piuttosto mi chiedo se 9 anni a testa siano una
          punizione sufficiente per gente del
          genere...Diciamo che il sottotitolo era più chiaro sia del titolo che dell'articolo :pQuanto alla punizione, anche se si riesce solo vagamente a intuire, credo che il terzo, reclutato, ma non organizzatore, abbia beccato meno di 9 anni, i due organizzatori di più, per le varie aggravanti dimostrate anche grazie alle indagini informatiche.
  • Angelone scrive:
    ma era una chat privata o pubblica?
    Occhio che qualcuno ci vede... SEMPREEd io gli scoreggio in faccia ora ... prot!
    • Anonimo scrive:
      Re: ma era una chat privata o pubblica?
      erano su msn
    • Anonimo scrive:
      Re: ma era una chat privata o pubblica?
      privata o pubblica e' associazione per delinquere.
      Occhio che qualcuno ci vede... SEMPREBeh, se comunichi, corri sempre questo rischio.
      Ed io gli scoreggio in faccia ora ... prot!Buongiorno finezza.
    • Anonimo scrive:
      Re: ma era una chat privata o pubblica?
      su msn tutto quelo che scrivi passa nei loro server in chiaro....da sempre dico che il protocollo di msn e' obbrobrioso ma nessuno mi sta a sentire
      • Anonimo scrive:
        Re: ma era una chat privata o pubblica?
        - Scritto da:
        su msn tutto quelo che scrivi passa nei loro
        server in chiaro....
        da sempre dico che il protocollo di msn e'
        obbrobrioso ma nessuno mi sta a
        sentirePer fortuna neanche quei criminali! ;)
Chiudi i commenti