Oltre 150 novità con l'aggiornamento FRITZ!OS 7.50

Oltre 150 novità con l'aggiornamento FRITZ!OS 7.50

Mesh con prestazioni migliorate, VPN con WireGuard e molto altro: AVM ha rilasciato un aggiornamento per il sistema operativo FRITZ!OS.
Mesh con prestazioni migliorate, VPN con WireGuard e molto altro: AVM ha rilasciato un aggiornamento per il sistema operativo FRITZ!OS.
Guarda 10 foto Guarda 10 foto

Come abbiamo avuto modo di sottolineare in sede di recensione, il sistema operativo FRITZ!OS è tra i punti di forza della gamma di dispositivi per la connettività messa a disposizione da AVM. Un’ennesima conferma giunge oggi, con il rilascio della versione 7.50 che porta con sé oltre 150 novità destinate a tutti i prodotti del catalogo.

FRITZ!OS 7.50: le novità dell’aggiornamento

Il rollout dell’aggiornamento è graduale: interessa fin da subito il router 7590, poi arriverà anche sul resto della linea FRITZ!Box, su FRITZ!Repeater e su FRITZ!Powerline. Passiamo in rassegna le migliorie più significative.

Rete Mesh

Aumentano le prestazioni della rete Mesh, sia in termini di velocità nella trasmissione dei dati sia per quanto riguarda la stabilità delle connessioni Wi-Fi. Con l’update, le bande di frequenza 2,4 e 5 GHz vengono impiegate in modo ancora più dinamico.

VPN con WireGuard

Garantito il supporto del protocollo WireGuard per l’utilizzo delle VPN, grazie a un assistente integrato che semplifica notevolmente il processo di impostazione necessario ad attivare connessioni cifrate su smartphone, laptop e computer desktop. Aggiornato inoltre l’altro protocollo impiegato, IPSec, per la compatibilità con IPv4 e IPv6.

Gestione semplice delle telefonate

Gli utenti con un FRITZ!Fon possono contare su un nuovo calendario degli appuntamenti. Inoltre, il dispositivo impara a parlare, informando a proposito delle chiamate dei contatti memorizzati o sulle voci del calendario. Rivista anche la gestione delle chiamate indesiderate, attraverso una lista di permessi per bloccarle o deviarle verso la segreteria telefonica.

Nuove opzioni per la smart home

La funzione Scenario permette ora di richiamare contemporaneamente una serie di azioni differenti, ad esempio l’accensione di luci, prese intelligenti, Wi-Fi (anche per gli ospiti) e segreteria telefonica, mediante un’unica routine.

Gestione banda e sicurezza

I FRITZ!Box su connessioni DSL sono ora in grado di distribuire in modo ottimizzato i pacchetti di dati, a tutti i dispositivi agganciati, sia nella rete domestica sia in quella ospite. Passi in avanti anche per l’utilizzo dei supporti di memorizzazione USB, con miglioramenti inerenti alla sicurezza.

Interfaccia ridisegnata

Rinnovata l’interfaccia della dashboard, nel nome della semplicità, con una procedura guidata di configurazione e suggerimenti mirati per eseguire le azioni necessarie.

Se la funzione di update automatico è attiva, l’installazione avviene senza richiedere alcun intervento. In caso contrario, non bisogna far altro che accedere a fritz.box da qualsiasi browser e premere “Avvia aggiornamento.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 1 dic 2022
Link copiato negli appunti