La gabbia di Faraday in cui chiudere il router per bloccare il 5G

La gabbia di Faraday anti-5G per il router (esiste)

In vendita per circa 150-200 euro: nella migliore delle ipotesi impedisce alla rete WiFi domestica di funzionare in modo corretto.
In vendita per circa 150-200 euro: nella migliore delle ipotesi impedisce alla rete WiFi domestica di funzionare in modo corretto.

Cercheremo di riportare la notizia in modo del tutto obiettivo e neutrale: sono in vendita online gabbie di Faraday anti-5G per i router. Questo è quanto. A riportarlo per prima la redazione di Gizmodo in seguito alla condivisione di alcuni tweet in merito.

La gabbia di Faraday che protegge il router dal 5G

Non è dato a sapere quale sia l'effettiva utilità dei dispositivi, considerando che i router non emettono segnale 5G. La testata definisce le inserzioni delle “truffe” senza troppi giri di parole, confezionate per attirare l'attenzione di chi magari facendo confusione tra 5 GHz e 5G e temendo rischi per la salute (non documentati) legati ai network mobile di nuova generazione desidera tutelare se stesso e chi gli sta intorno.

Sulla versione italiana dell'e-commerce abbiamo trovato gli stessi identici prodotti, dello stesso marchio, ma senza alcun riferimento al 5G, proposti con prezzi indicativamente tra i 150 e i 200 euro. Chiudiamo con la traduzione dell'intervento di Avi Greengart, presidente e analista di Techsponential, interpellato dalla redazione di Gizmodo sul tema.

Sembra ci sia una convergenza tra ignoranza tecnica e teorie del complotto. I 5 GHz non sono la stessa cosa delle reti cellulari 5G. Mettere un router in una gabbia di Faraday, ammesso che sia una ben costruita, gli impedisce di funzionare correttamente. Non vi protegge da alcunché e anche se lo facesse non sarebbe più efficace di quanto avverrebbe spegnendo le bande specifiche dalle impostazioni o semplicemente spegnendolo. È una scatola che blocca il WiFi. Funziona in modo direttamente proporzionale a quanto rende peggiore la qualità della rete Wifi. Non c'è alcuna magica “onda EMF” che possa bloccare se non il WiFi che state cercando di usare. Se siete preoccupati per i segnali wireless comprate uno switch e utilizzate le connessioni Ethernet.

Fonte: Gizmodo
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti