Gadget personalizzati: l'anima di un'idea, il valore di un dono

Gadget personalizzati: l'anima di un'idea, il valore di un dono

I prodotti hanno un'anima nella misura in cui li si carica di valori e significati: con GiftCampaign li personalizzi, trasformandoli in qualcosa di nuovo.
I prodotti hanno un'anima nella misura in cui li si carica di valori e significati: con GiftCampaign li personalizzi, trasformandoli in qualcosa di nuovo.

Personalizzare non significa soltanto mettere un brand su un ombrello, una frase su un’agenda o un messaggio su una maglietta. Quando ci si ferma al dito, infatti, si perde la meraviglia della Luna. Personalizzare significa semmai donare un’anima ad un oggetto, liberandolo dalla prigione dello standard e riportandolo su una base più umana, empatica, sensoriale. Uno tsukumogami in chiave postmoderna, insomma: riconoscere l’anima di un prodotto è un modo raffinato per accarezzare l’anima di chi lo riceverà, trasmettendovi la propria.

La personalizzazione non è solo una semplice differenziazione strumentale, insomma: può essere molto di più, per andare molto oltre.

Gadget personalizzato, tra dono e valore

Personalizzare un prodotto significa creare una connessione e di connessioni vive il genere umano poiché sulla base di queste scorrono amicizie, sensazioni, emozioni, collaborazioni. Ecco il motivo per cui i gadget personalizzati sono qualcosa di essenziale su un mercato che ha fatto della standardizzazione la cifra del proprio moltiplicare quotidianamente l’offerta: personalizzare significa uscire da una palette di colori predeterminata e limitata per andare a dipingere con l’intero universo delle sfumature, esprimendo così una gamma ben più ampia di significati. Personalizzare è creare un carattere ed attribuire valori: significa elevare l’oggetto ad un livello più elevato e nobile, a maggior ragione se tale valore diventa dono.

GiftCampaign è il riferimento che più di ogni altro è al servizio di questo modo di approcciare i gadget personalizzati: sul proprio listino e nel proprio modo di operare, infatti, si legge la volontà di regalare alle aziende (ma non solo) la forza della comunicazione, quella vera, quella in cui tra mittente e destinatario scocca la scintilla immediata grazie alla cura con cui il messaggio viene confezionato. GiftCampaign è la soluzione per chi ha bene in mente la strategia da perseguire, insomma: un catalogo ampio e variegato, unito ad una forte profondità di scelta su colori e taglie, consente di poter scegliere il miglior punto di partenza sul quale costruire il proprio progetto.

GiftCampaign, gadget ecologici

GiftCampaign, gadget personalizzati ecologici

A fare la differenza, però, è il passaggio successivo: quello della messa a terra dell’idea, ossia quel delicato processo che trasforma l’intuizione in gadget e il gadget in messaggio compiuto. Questo passaggio, infatti, è fatto di competenza ed esperienza, elementi che non sempre il committente può possedere in toto. L’assistenza, in questo caso, fa la differenza. I gadget personalizzati coordinati da GiftCampaign, infatti, sono progettati da chi li ha immaginati, ma prima della realizzazione ecco intervenire GiftCampaign con bozzetti virtuali utili a “toccare con mano” l’idea per verificare che dimensioni, colore, proporzioni e quant’altro possano corrispondere esattamente alle proprie esigenze.

Gadget personalizzati: i passaggi fondamentali

Primo, l’idea. Da questa non si prescinde. Un’azienda o una persona senza idee, del resto, non può comunicare per principio, poiché si trova carente della scintilla primordiale da cui sgorga il big bang di una campagna promozionale, di un regalo, di un segno di appartenenza o di qualunque altra connessione con il prossimo. Laddove le idee ci sono, invece, spesso il problema sta nel riuscire a trasmetterle: scegliere il giusto riferimento diventa a questo punto fondamentale.

Secondo, la scelta del prodotto. Offrire una felpa o una chiavetta USB non è la stessa cosa, così come omaggiare di un ombrello o di un block notes non implica medesimo rapporto tra le parti. Scegliere il prodotto giusto definisce il contesto entro il quale il proprio messaggio verrà veicolato e questo è completamente fondamentale per la buona riuscita della propria iniziativa.

Terzo, la scelta del modello: colore, misura, caratteristiche intrinseche. I dettagli fanno la differenza poiché perimetrano il modo in cui il prodotto verrà utilizzato, i suoi limiti oggettivi e le sue potenzialità effettive. Scegliere un colore univoco o le tinte naturali del legno implica messaggi completamente differenti, così come la temperatura del colore può determinare una percezione completamente diversa del medesimo prodotto.

USB in legno con GiftCampaign

USB in legno con GiftCampaign

Quarto, il messaggio. O forse è il punto zero di tutto, ma è in questo passaggio del processo che il significato trova sostanza (parole e simboli), forma (grafica, font, allineamento) e carattere (dimensioni, proporzioni, posizione).

GiftCampaign diventa parte attiva del processo nel momento stesso in cui l’idea viene formalizzata insieme a tutte le scelte che la accompagnano. Il servizio permette di mettere al vaglio ognuna di queste opzioni attraverso la creazione di un bozzetto virtuale che consente di validare le singole scelte, permettendo di rettificare il progetto prima di mandarlo alla fase realizzativa. Nessun errore e nessun rimorso ex-post, perché si può visualizzare il gadget prima ancora che il gadget stesso venga stampato, realizzato ed inviato.

Progetto grafico con GiftCampaign

Progetto grafico con GiftCampaign

A questo punto non resta che scegliere il quantitativo e anche in questa fase GiftCampaign ha un valore aggiunto da mettere sul piatto: siccome in molti casi il quantitativo minimo di prodotti personalizzabili taglia fuori da questa opportunità piccole aziende, piccole associazioni e piccole realtà che non possono permettersi l’acquisto in volume, ecco che in questo caso l’abbassamento della soglia apre nuove opportunità. Grazie a GiftCampaign non sarà più necessario stampare migliaia di gadget per poterli trasformare in un elemento identitario, ma saranno sufficienti quantitativi minimi e ampiamente accessibili a tutti per poter dare il via al progetto. Questo tassello è molto importante poiché traccia una nuova linea di confine tra quel che si può e quel che non si può fare: con GiftCampaign si può, regalando un’occasione di crescita e di investimento anche a chi proprio nei gadget personalizzati sta cercando un’occasione ed una strategia per farsi conoscere, per consolidare una posizione, per aprire a nuovi spazi, per solleticare nuove ambizioni.

Tutto è pronto

A questo punto tutto è pronto per andare in produzione. GiftCampaign ha assistito l’idea fin dalla sua origine e ne accompagna in divenire la sua realizzazione. Questa vicinanza al cliente è ciò che caratterizza un servizio che per principio vuole difendere quell’intuizione originaria da cui il progetto nasce per portarla a realizzazione nel migliore dei modi: non c’è solo un gadget da difendere, ma un’idea da amplificare. Non c’è solo un dito da seguire, ma una Luna da ammirare.

Solo quando tutti i dettagli sono allineati nel migliore dei modi l’ambizione può diventare strategia: un gadget personalizzato può fare in tal senso la differenza e chi lo sa ha buon gioco a trovare in GiftCampaign un partner ideale.

In collaborazione con GiftCampaign
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 16 dic 2022
Link copiato negli appunti