Gates: abbiamo investito bene sulla qualità

Il chairman Microsoft spiega che il lavoro straordinario sulla sicurezza è costato e non è finito


Roma – Bill Gates, chairman Microsoft, ha spiegato che l’iniziativa presa dall’azienda di rivedere interamente il codice dei propri prodotti – Windows in particolare – per aumentarne la sicurezza ( Trustworthy Computing ), è costata almeno 100 milioni di dollari quest’anno.

Nell’operazione sono stati coinvolti circa 8.500 programmatori per circa due mesi.

In una email inviata ai clienti Microsoft, Gates spiega che “abbiamo intrapreso simili revisioni del codice e miglioramento della sicurezza per Microsoft Office e Visual Studio.NET, e lo faremo anche per altri prodotti in futuro”.

Secondo Gates dall’operazione di revisione del codice emergono prodotti migliori.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ylenia oliverio scrive:
    testi
    etruria
  • Anonimo scrive:
    Sicuramente interessante...
    ....ma nulla di nuovo:http://sbnweb.csi.it:8092/CIC/BASIS/opacx/udmopac/esimplex/sf
    • Anonimo scrive:
      Re: Sicuramente interessante...
      - Scritto da: TeX
      ....ma nulla di nuovo:

      http://sbnweb.csi.it:8092/CIC/BASIS/opacx/udmo anchehttp://azalai.cilea.it/lombardo/
  • Anonimo scrive:
    Non saranno i testi, naturalmente
    :-(giuro che ho sussultato sulla sedia nel vedere questa flash ... :-((((((((((((((pensavo che avessero davvero messo in "SHARING" la _C_ultura ...:-(in fondo se i frati benedettini trascrivevano tutto ... un po' di ocr , un po' di scannerz e in 100 anni possiamo avere tutto in digitale! :-)dheeeeee!
    • Anonimo scrive:
      Re: Non saranno i testi, naturalmente
      Anche prima se qualcuno volesse davvero farlo (o pensasse di poterci guadagnare sopra) :(
    • Anonimo scrive:
      Re: Non saranno i testi, naturalmente
      - Scritto da: kokakola
      pensavo che avessero davvero messo in
      "SHARING" la _C_ultura ...La Biblioteque Nationale Francaise ha online oltre 15 milioni di pagine. E da un pezzo...http://gallica.bnf.fr
  • Anonimo scrive:
    bello!
    veramente bello!
Chiudi i commenti