Gates: abbiamo investito bene sulla qualità

Il chairman Microsoft spiega che il lavoro straordinario sulla sicurezza è costato e non è finito
Il chairman Microsoft spiega che il lavoro straordinario sulla sicurezza è costato e non è finito


Roma – Bill Gates, chairman Microsoft, ha spiegato che l’iniziativa presa dall’azienda di rivedere interamente il codice dei propri prodotti – Windows in particolare – per aumentarne la sicurezza ( Trustworthy Computing ), è costata almeno 100 milioni di dollari quest’anno.

Nell’operazione sono stati coinvolti circa 8.500 programmatori per circa due mesi.

In una email inviata ai clienti Microsoft, Gates spiega che “abbiamo intrapreso simili revisioni del codice e miglioramento della sicurezza per Microsoft Office e Visual Studio.NET, e lo faremo anche per altri prodotti in futuro”.

Secondo Gates dall’operazione di revisione del codice emergono prodotti migliori.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

18 07 2002
Link copiato negli appunti