Gator s'arena tra business e spyware

Uno dei più controversi sistemi per la pubblicità web viene bloccato da un tribunale. Ci sono giganti che lo accusano di rubare utenti per promuovere i suoi spot. Il suo programmino s'infila nei PC e non li lascia più


Roma – Molti lo conoscono perché se lo sono ritrovato installato sul proprio computer senza ricordarsi come ci sia arrivato, altri perché accedendo ad alcuni siti hanno senza volere iniziato a scaricarlo, altri ancora perché sono circondati dai suoi pop-up spesso non richiesti. Gator, uno dei più celebri e contestati software e sistemi per la pubblicità web, accusato da mezzo mondo di essere un violento spyware, ha subito uno stop.

Un giudice federale americano ha accolto le richieste di alcuni colossi dell’editoria online, dal Washington Post a Dow Jones, e ha imposto all’azienda che produce Gator di chiudere almeno temporaneamente i propri servizi basati su “suggerimenti commerciali”.

L’accusa degli editori è quella che da sempre viene rivolta a Gator: inserire sullo schermo degli utenti internet pubblicità abusive quando questi utenti visitano i loro siti. In questo modo, paradossalmente, un editore che si servisse di Gator potrebbe apparire con grande visibilità sul monitor dell’utente anche quando questi naviga sul sito di un suo concorrente.

Come si legge sul sito di Gator , il software viene presentato come un pacchetto applicativo che facilita la navigazione, il riempimento di moduli online e l’archiviazione delle password.
Ma è davvero così? Sulla liceità dei comportamenti di questo software, che si diffonde come uno spyware tradizionale insieme ad altri programmi scaricati da internet da milioni di utenti, sono molti ad avere dubbi. Basta dare un’occhiata ai messaggi su Usenet per rendersi conto di quanti siano gli utenti che nel tempo si sono sentiti invasi dalle… utilità di Gator.

Una pagina dedicata a Gator sostiene che sia una falsità la dichiarazione di Gator secondo cui si tratta di uno strumento che consente all’utente di memorizzare in modo cifrato le proprie password di accesso ai servizi web e di velocizzare l’utilizzo di form. “Il suo scopo principale – spiega questa celebre pagina antiGator – è di caricare un modulo spyware di advertising noto come OfferCompanion, che presenta degli spot pop-up quando si visita certi siti. Gator sostiene che, dal momento che il suo software è sempre attivo, può spammare i suoi utenti con Offerte Speciali e altri annunciai in qualsiasi momento – anche sui siti dei concorrenti degli inserzionisti Gator – con notevoli capacità di individuazione del target giusto, dal momento che può spiare quali siti l’utente visita”. L’autore del sito consiglia anche di visualizzare le informazioni con cui Gator si presenta ai propri inserzionisti…

Gli editori americani sperano di ottenere dal tribunale ingenti risarcimenti per le pubblicità sparate da Gator che gli utenti hanno visualizzato quando si sono recati sui propri siti. I legali degli editori sostengono che sparare inserzioni come fa Gator di fatto altera la visualizzazione dei siti visitati.

Accuse alle quali Gator risponde per le rime. “Crediamo con forza – ha spiegato il CEO dell’azienda Jeff McFadden in una nota – che una volta che tutti i fatti saranno presentati al tribunale, non vi sia corte che possa con una sentenza eliminare il diritto del consumatore di decidere da sé cosa venga visualizzato sul proprio schermo”. Una linea di difesa di un certo peso, ma Gator dovrà dimostrare che l’utente sul cui PC il programma è installato è effettivamente sempre consapevole della sua presenza…

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    basta basta basta
    bastabastabastabastabasta!!!!!!!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    TANTO RUMORE PER NULLA ....TRADUCO
    altro riferimentohttp://www.sgi.com/software/opengl/"Software developers do not need to license OpenGL to use it in their applications. They can simply link to a library provided by a hardware vendor. Hardware vendors do need to have a license to create an OpenGL implementation for their hardware. Details on licensing are available from the Technical Info page. "TRADUZIONE:Chi sviluppa software no ha bisogno di alcuna licenza per usare OpenGL nelle proprie applicazioni,possono semplicemente linkare i propri applicativi alle librerie fornite dal produttore dell'hardware (scheda grafica) -I produttori di harware hanno bisogno di acquistare la licenza OpenGL per implementare le librerie sul proprio harware . Con quello che ha in mano la M$ puo ricattare al massimo i produttori di chip ...IMHOma se ...teoricamente un matto si mette a implementare la libreria completamente in c su un frame buffer generico ..ad es. VESA nessuno potrebbe chiedergli nessuna licenza ...Ora questo non ha senso (macchine attuali lente)ma con una CPU a 100GHz probabile che non servi piu' nemmeno l'implementazione hardware delle funzioni ..[Troppe pippe mentali ???]saluti__fumo_nerofans di Marx (Grucho)
    • Anonimo scrive:
      Re: TANTO RUMORE PER NULLA ....TRADUCO
      - Scritto da: Pino Pallino
      saluti __
      fumo_nero
      fans di Marx (Grucho)Allora non puoi scrivere su forum che accetta tra i suoi iscritti uno come te.Ciaofnc :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: TANTO RUMORE PER NULLA ....TRADUCO

      Con quello che ha in mano la M$ puo ricattare
      al massimo i produttori di chip Guarda, così a occhio e croce sicuramente la Microosoft non sa il fatto suo e ha bisogno di un suggerimento da un qualunque pinco pallino di PI...Fossi in te li chiamerei per le prossime dritte commerciali ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: TANTO RUMORE PER NULLA ....TRADUCO
        - Scritto da: lol

        Con quello che ha in mano la M$ puo
        ricattare

        al massimo i produttori di chip

        Guarda, così a occhio e croce sicuramente la
        Microosoft non sa il fatto suo e ha bisogno
        di un suggerimento da un qualunque pinco
        pallino di PI...

        Fossi in te li chiamerei per le prossime
        dritte commerciali ;)Se mi stai prendendo in giro ...OpenGL e' un consorzio [http://www.opengl.org/developers/about/arb.html]non credo che la M$ sia egemone in quel circolo ...e se rompe troppo (intende entrare nella produzione di chip)corre il rischio di farsi nemici ben piu' pericolosi di Linux...saluti__fumo_nerofans di Marx (Grucho)
  • Anonimo scrive:
    Pratiche scorrette???
    il problema non e' chi ha fatto cosa, quale e' meglio, e via discorrendo.Cio' che puo' essere sbagliato (da un punto di vista di leggi di mercato) e' se microsoft utilizza il suo "potere d'acquisto" per escludere dal mercato i concorrenti, sia che si tratti si sistemi operativi [Linux o Apple], sia che si tratti di produttori di schede grafiche [nell'articolo si ipotizza che la microsoft abbia mire su questo mercato] o, per esempio, di software grafico.In parole povere il punto e' se si tratta di pratiche scorrette che ledano la possibilita' di fare concorrenza alla microsoft stessa.Il fatto che in alcuni casi queste pratiche siano gia' accadute non vuol dire che e' bene che si ripetano
    • Anonimo scrive:
      Re: Pratiche scorrette???

      In parole povere il punto e' se si tratta di
      pratiche scorrette che ledano la
      possibilita' di fare concorrenza alla
      microsoft stessa.
      Il fatto che in alcuni casi queste pratiche
      siano gia' accadute non vuol dire che e'
      bene che si ripetanoma il punto e':vendere armi a un una persona sprovvista di porto d'armi e' reato...Vendere brevetti ad una societa' condannata per abuso di monopolio?a mio avviso una condanna senza sanzioni e' una finta condanna...e' questo il vero problema di Microsoft...ciao
  • Anonimo scrive:
    TANTO RUMORE PER NULLA
    Da OpenGL.org"LicensingARB-approved OpenGL specifications and source code are available to licensed hardware platform vendors. End users, independent software vendors, and others writing code based on the OpenGL API are free from licensing requirements. See SGI's Licensing web site for more information."Chi dovrebbe pagare ...dovrebbero essere i costruttori di chip ...che implementano in hardware quelle funzioni ...chi fa software :"non paga nada ...comprende !!!"
    • Anonimo scrive:
      Re: TANTO RUMORE PER NULLA
      Peccato che nel frattempo SGI non centri piu' nulla.
      • Anonimo scrive:
        Re: TANTO RUMORE PER NULLA
        - Scritto da: ???

        Peccato che nel frattempo SGI non centri
        piu' nulla.Infatti OpenGL e' un consorzio ....http://www.opengl.org/developers/about/arb.htmlper quanto sia potente la M$con certi soci non credo che possa fare quello che ca$$o gli pare !!
  • Anonimo scrive:
    Sai che novita'
    L'industria americana sembra godere di una forte protezione da parte delle autorita' americane contro la concorrenza di industrie estere giocando su leggi, spiate e brevetti e "dimostrando" che quel tal prodotto era gia' stato brevettato in USA e non puo' essere importato da industrie straniere.Probabilmente hanno imparato bene il gioco dei brevetti e lo usano contro qualsiasi concorrente.In fondo hanno un sacco di avvocati moooolto agressivi, e che se farebbero altrimenti?E' bello pensare che quando si trova un pacchetto software in commercio sia dovuto al lavoro di programmatori capaci ed entusiati invece sembra che sia in commercio a causa di avvocati capaci e di "arraffamenti" di grosse aziende. :-(
  • Anonimo scrive:
    Secondo me...
    il gioco è proprio questo:aspettare che una tecnologia si diffonda e poi cercare di tirare fuori brevetti e cavilli.in questo modo i primi tempi gli utenti ignari usano questa tecnologia e la diffondono, mentre se proponessero la tecnologia X richiedendo contemporaneamente delle royalty, gli utenti sceglierebbero qualcos'altro.Vedasi il caso dei brevetti sul link.altro che "è diritto della ms far rispettare i propri brevetti".
  • Anonimo scrive:
    Non ho neanche letto la notizia...
    ...tanto ho già capito, è un modo come un altro per rompere le balle alla comunità GPL e a Linux in particolare, Bill si caga talmente addosso per il free soft che ha scateneto il suo esercito di avvocati per aggrapparsi a qualunque appiglio contro GPL- freesource-Linux e qualsiasi cosa correlata, ogni giorno di più mi fa venire voglia di sputargli in faccia.Ma che vada a caghèèèr!
    • Anonimo scrive:
      Re: Non ho neanche letto la notizia...

      ...tanto ho già capito, è un modo come un
      altro per rompere le balle alla comunità GPL
      e a Linux in particolare, Bill si caga
      talmente addosso per il free soft che ha
      scateneto il suo esercito di avvocati per
      aggrapparsi a qualunque appiglio contro GPL-
      freesource-Linux e qualsiasi cosa correlata,
      ogni giorno di più mi fa venire voglia di
      sputargli in faccia.scusa ma se MS ha comprato questi brevetti da SGI, vuol dire che queste tecnologie erano gia' state brvettate.E allora che c'entra l'open source?Non e' che opengl era free e MS ne ha fatto una versione chiusa...ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Non ho neanche letto la notizia...
        si ma il discorso è sempre quello, pure se ms si compra oracle dicono che ha comprato qualcosa che era open source e free, poi le opengl con linux centrano molto (le opengl, native IRIX, che non è certo ne free ne open source, ma la sgi se lo fa pagare un bel po', ma forse tutti sti ragazzini pro-linux ai tempi dell'introduzione delle opengl e della rivoluzione apportata dalla 3dfx interactive grazie alla loro voodoo, che era la prima scheda video per pc a supportare le opengl in maniera decente e a fornire un'accelerazione hardware, non c'erano, e quindi sparano cavolate senza sapere niente, infondo è quello il lavoro preferito degli utenti linux "io so er mejo")
        • Anonimo scrive:
          Re: Non ho neanche letto la notizia...
          - Scritto da: ...
          si ma il discorso è sempre quello, pure se
          ms si compra oracle dicono che ha comprato
          qualcosa che era open source e free, poi le
          opengl con linux centrano molto (le opengl,
          native IRIX, che non è certo ne free ne open
          source, ma la sgi se lo fa pagare un bel
          po', ma forse tutti sti ragazzini pro-linux
          ai tempi dell'introduzione delle opengl e
          della rivoluzione apportata dalla 3dfx
          interactive grazie alla loro voodoo, che era
          la prima scheda video per pc a supportare le
          opengl in maniera decente e a fornire
          un'accelerazione hardware, non c'erano, e
          quindi sparano cavolate senza sapere niente,
          infondo è quello il lavoro preferito degli
          utenti linux "io so er mejo")E il tuo di lavoro? Sparare sentenze?
  • Anonimo scrive:
    Fate un macromedia studio per linux.....
    ....così posso buttare finalmente tutte le macchine windows.....Vi prego!
    • Anonimo scrive:
      Re: Fate un macromedia studio per linux.....
      - Scritto da: tristemente_famoso
      ....così posso buttare finalmente tutte le
      macchine windows.....

      Vi prego!Nell'attesa, perché non usi il Wine?Comunque io ho sostituito quasi l'80% di tutti i software che utilizzo con versioni native per Linux, ancora pochi mesi e anch'io potro buttare Windows dalla finestra finalmente ^_^
      • Anonimo scrive:
        Re: Fate un macromedia studio per linux.....
        - Scritto da: Manca Poco
        - Scritto da: tristemente_famoso

        ....così posso buttare finalmente tutte le

        macchine windows.....



        Vi prego!

        Nell'attesa, perché non usi il Wine? Purtroppo con wine i prodotti macromedia non vanno :(Ma chisa , forse un giorno ci saranno 3 versione di flash e 3 versioni di dreamweaver: MacOS-X , WinZOZ, Linux !
    • Anonimo scrive:
      Re: Fate un macromedia studio per linux.....
      - Scritto da: tristemente_famoso
      ....così posso buttare finalmente tutte le
      macchine windows.....

      Vi prego!Chiedilo a chi produce quel software, non a noi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Fate un macromedia studio per linux.....
      Beh, sono (azzi tuoi :-)Puoi anche aspettare ma le applicazioni 'vere' non te le fara' mai nessuno per linzozz...(e nemmeno molti, moltissimi drivers...)AAHAHhAHAHAhahAhAHAHAhh.....W MICROSOFT!!!!PS E quelli che usano Wine?? Che tristezza...almeno fatevi un dual boot. Che stupida linux-ortodossia...ZioBill
      • Anonimo scrive:
        Re: Fate un macromedia studio per linux.....
        Ma torna a giocare e lascia le cose serie ai grandi !!- Scritto da: ZioBill
        Beh, sono (azzi tuoi :-)
        Puoi anche aspettare ma le applicazioni
        'vere' non te le fara' mai nessuno per
        linzozz...
        (e nemmeno molti, moltissimi drivers...)

        AAHAHhAHAHAhahAhAHAHAhh.....

        W MICROSOFT!!!!

        PS E quelli che usano Wine?? Che
        tristezza...almeno fatevi un dual boot. Che
        stupida linux-ortodossia...

        ZioBill
      • Anonimo scrive:
        Re: Fate un macromedia studio per linux.....
        - Scritto da: ZioBill
        Beh, sono (azzi tuoi :-)
        Puoi anche aspettare ma le applicazioni
        'vere' non te le fara' mai nessuno per
        linzozz...Beh, Oracle per Linux c'è. Se non è un'applicazione "vera" quella...
        • Anonimo scrive:
          Re: Fate un macromedia studio per linux.....
          Parlavo, ovviamente, di applicazioni 'desktop', fra cui, c'e' da annoverare la completa assenza, tra le altre, di tutte le applicazioni per l'audio professionale. E mi fermo qui.W Wine. (si, il vino pero'....)ZioBill- Scritto da: Co.Bra.


          - Scritto da: ZioBill

          Beh, sono (azzi tuoi :-)

          Puoi anche aspettare ma le applicazioni

          'vere' non te le fara' mai nessuno per

          linzozz...

          Beh, Oracle per Linux c'è. Se non è
          un'applicazione "vera" quella...
          • Anonimo scrive:
            Re: Fate un macromedia studio per linux.....
            - Scritto da: ZioBill.....
            W Wine. (si, il vino pero'....)Si.. quello che ti bevi prima di postare su PI...
          • Anonimo scrive:
            Re: Fate un macromedia studio per linux.....
            SI SI, cosi' i flame mi vengono meglio... ;-)PS Da quando bazzico su internet (cioe' 8 anni, oramai) i flame che si leggono su PI sono i piu' belli che io abbia mai visto....eheheh....ZioBill (long live to Microsoft)- Scritto da: TeX


            - Scritto da: ZioBill
            .....

            W Wine. (si, il vino pero'....)

            Si.. quello che ti bevi prima di postare su
            PI...
          • Anonimo scrive:
            Re: Fate un macromedia studio per linux.....
            - Scritto da: ZioBill
            SI SI, cosi' i flame mi vengono meglio... ;-)

            PS Da quando bazzico su internet (cioe' 8
            anni, oramai) i flame che si leggono su PI
            sono i piu' belli che io abbia mai
            visto....eheheh....Questo è vero.....
            ZioBill (long live to Microsoft)Senti un po'.. insieme ai manuali di Windows, Office, VisualBasic, ecc. ecc. la M$ non ti ha mica anche dato un manuale sulla quotatura ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Fate un macromedia studio per linux.....
            No, la quotatura e' roba da chi usa interfacce a carattere e io ho smesso da un pezzettino di usarle... ;-)ZioBill- Scritto da: TeX


            - Scritto da: ZioBill

            SI SI, cosi' i flame mi vengono meglio...
            ;-)



            PS Da quando bazzico su internet (cioe' 8

            anni, oramai) i flame che si leggono su PI

            sono i piu' belli che io abbia mai

            visto....eheheh....

            Questo è vero.....


            ZioBill (long live to Microsoft)

            Senti un po'.. insieme ai manuali di
            Windows, Office, VisualBasic, ecc. ecc. la
            M$ non ti ha mica anche dato un manuale
            sulla quotatura ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Fate un macromedia studio per linux.....
            - Scritto da: ZioBill
            No, la quotatura e' roba da chi usa
            interfacce a carattere e io ho smesso da un
            pezzettino di usarle... ;-)La quotatura è roba per chi sa scrivere, ma tu evidentemente, in quanto analfabeta, ti affidi a risposte preconfezionate dal tuo idolo Bill Gates da scegliere con un colpo di mouse.Purtroppo evidentemente in questo programma di risposta automatica ai post deve esserci un baco (che strano in un sw M$...) che fa si che il quoting faccia schifo ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Fate un macromedia studio per linux.....
            beh, mi sembra che ci sia abbastanza roba per denunciarti alle Autorita'. Mi fai veramente pena.ZioBillPS Stai attento...- Scritto da: TeX


            - Scritto da: ZioBill

            No, la quotatura e' roba da chi usa

            interfacce a carattere e io ho smesso da
            un

            pezzettino di usarle... ;-)

            La quotatura è roba per chi sa scrivere, ma
            tu evidentemente, in quanto analfabeta, ti
            affidi a risposte preconfezionate dal tuo
            idolo Bill Gates da scegliere con un colpo
            di mouse.

            Purtroppo evidentemente in questo programma
            di risposta automatica ai post deve esserci
            un baco (che strano in un sw M$...) che fa
            si che il quoting faccia schifo ...

          • Anonimo scrive:
            Re: Fate un macromedia studio per linux.....
            - Scritto da: ZioBill
            beh, mi sembra che ci sia abbastanza roba
            per denunciarti alle Autorita'. Mi fai
            veramente pena.HAHAHAHAHAHA !!!!!ROTFL !!!!HAHHAHAHAHAHAH !!!!!Riprenditi ....E quando ti sei ripreso impara a quotare, che ancora non hai capito come si fa.......Denuncia alle autorità...AHAHAHAHAHAHAHAHAH !!!!AHAHAHHHAHAHAHAHAH !!!!Fai una cosa, vai a "denunciarmi" in Questura, così fai ridere un po' anche loro....AHAHAHAHAHAHAHAHAHAH !!!!!E per cosa poi vorresti denunciarmi ?????Per "istigazione a quotare correttamente" ?AHAHAHAHAHAHAHAHAH !!!!!Il problema e che se vai a denunciarmi in Questura la seconda cosa che fanno (la prima è mettersi a ridere) è chiederti il nome di chi ti ha dato la "roba"....AHAHAHAHAHAHAHAH !!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Fate un macromedia studio per linux.....
            Mi hai dato dell'analfabeta e questo e' un reato.Ci vediamo in tribunale.ZioBill- Scritto da: TeX
            Con il seguente modulo è possibile lasciare una propria opinione/commento a proposito della notizia:Microsoft rivendica diritti su OpenGLI testi non devono contenere pubblicità, essere offensivi, ledere la dignità altrui o essere palesemente off topic.I messaggi off-topic, quelli rivolti alla redazione, le segnalazioni o gli annunci verranno inseriti nei rispettivi forum dedicati.LEGGI LA POLICY DEI FORUM DI PUNTO INFORMATICOScrivi un titolo, la tua opinione/commento, il tuo nome e premi il pulsante Invia!

            - Scritto da: ZioBill

            beh, mi sembra che ci sia abbastanza roba

            per denunciarti alle Autorita'. Mi fai

            veramente pena.


            HAHAHAHAHAHA !!!!!

            ROTFL !!!!

            HAHHAHAHAHAHAH !!!!!

            Riprenditi ....

            E quando ti sei ripreso impara a quotare,
            che ancora non hai capito come si fa...

            .
            .
            .
            .

            Denuncia alle autorità...

            AHAHAHAHAHAHAHAHAH !!!!

            AHAHAHHHAHAHAHAHAH !!!!

            Fai una cosa, vai a "denunciarmi" in
            Questura, così fai ridere un po' anche
            loro....

            AHAHAHAHAHAHAHAHAHAH !!!!!


            E per cosa poi vorresti denunciarmi ?????

            Per "istigazione a quotare correttamente" ?

            AHAHAHAHAHAHAHAHAH !!!!!

            Il problema e che se vai a denunciarmi in
            Questura la seconda cosa che fanno (la prima
            è mettersi a ridere) è chiederti il nome di
            chi ti ha dato la "roba"....

            AHAHAHAHAHAHAHAH !!!!!!



          • Anonimo scrive:
            Re: Fate un macromedia studio per linux.....
            - Scritto da: ZioBill
            Mi hai dato dell'analfabeta e questo e' un
            reato.
            Ci vediamo in tribunale.AHAHAHAHAH !!!!!!!Vai a farti ridere in faccia da un avvocato !!Dai, vai !!!!!Prima ti da la parcella e poi ti reide in faccia !!!AHAHAHAHAHAH !!!!!In tribunale .....AHAHAHAHAHAH !!!!!Così ti ride in faccia pure il giudice !!!!AHAHAHAHAHAH !!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Fate un macromedia studio per linux.....
            - Scritto da: ZioBill
            Mi hai dato dell'analfabeta e questo e' un
            reato.
            Ci vediamo in tribunale.

            ZioBill
            I testi non devono contenere pubblicità,
            essere offensivi, ledere la dignità altrui o
            essere palesemente off topic.
            I messaggi off-topic, quelli rivolti alla
            redazione, le segnalazioni o gli annunci
            verranno inseriti nei rispettivi forum
            dedicati.


            LEGGI LA POLICY DEI FORUM DI PUNTO
            INFORMATICO
            Non mi sembra che Tex ti abbia insultato in alcun modo: ha solo portato alla tua attenzione il problema dell'analfabetismo che ti impedisce di esprimere correttamente quello che ti frulla nella testolina.E....se proprio vuoi citare dall'inglese, esultare o inneggiare in una lingua che non sia la tua (

            ZioBill (long live "to" Microsoft...) procurati un bel dizionario. Adieu
  • Anonimo scrive:
    Re: Ritorno al passato
    - Scritto da: MadGhigno
    Esiste pero' un sostanziale differenza
    nell'offerta Microsoft ossia il fatto che i
    prodotti non valgono il prezzo che uno e'
    tenuto a pagarli.Il fatturato e l'indice MS in borsa sono li' apposta a confermare le tue opinioni.
    DirectX
    e' arrivato quasi alla versione 9 mentre
    OpenGL e' alla 1.3 (se non erro) segno che
    il modello che c'e' alla base e' stato
    studiato meglio. Tutto il contrario. Ogni giorno esce una nuova stupenda scheda grafica con prestazioni sempre piu' incredibili. DirectX sta al passo coi tempi. OpenGL si aggiorna con scadenze bibliche.
    Il fatto che Microsoft rivendichi diritti su
    OpenGL e' un suo diritto se ha acquistato le
    royalities per farlo ma a quanto ho capito
    le royalities non riguardano tutte le API
    OpenGL e quindi non penso che possa bloccare
    la diffusione di questa tecnologia per far
    primeggiare DirectX.'nzomma...Se ho brevettato i pistoni, tu puoi continuare a vendere macchine senza pistoni. Ma funzioneranno?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ritorno al passato
      - Scritto da: BufalaDetected

      Esiste pero' un sostanziale differenza

      nell'offerta Microsoft ossia il fatto che
      i

      prodotti non valgono il prezzo che uno e'

      tenuto a pagarli.

      Il fatturato e l'indice MS in borsa sono li'
      apposta a confermare le tue opinioni.Vero. Seconda azienda per capitalizzazione di borsa. Titolo sempre in tiro. Solo i tifosi di questi forum la vedono sempre sull'orlo della fine.

      DirectX

      e' arrivato quasi alla versione 9 mentre

      OpenGL e' alla 1.3 (se non erro) segno che

      il modello che c'e' alla base e' stato

      studiato meglio.

      Tutto il contrario. Ogni giorno esce una
      nuova stupenda scheda grafica con
      prestazioni sempre piu' incredibili. DirectX
      sta al passo coi tempi. OpenGL si aggiorna
      con scadenze bibliche.Senza contare che DirectX offre api multimediali non solo per il 3D, ma anche per il 2D, per l'audio ed altro ancora.
  • Anonimo scrive:
    tutti a parlare di ms...
    come dice l'oggetto, tutti a parlare di ms, con le solite cavolate, quando ha fatto una cosa normalissima, che è stata anche fatta dalla nvidia, chi si ricorda la 3dfx interactive? beh la nvidia ha comprato molti brevetti e cose della 3dfx e poi ne ha rivendicato i diritti, come se niente fosse, però nessuno dice niente, eh infondo andare contro nvidia non ti fa sembrare hakcerper me queste cose si chiamano mercato, non so per voi, e poi le opengl e direct3d non sono mai state in concorrenza tra loro, perché si tratta di esigenze, se devi fare un gioco multi piattaforma usi le opengl, se lo devi fare solo per windows (come molti sviluppatori fanno) usi le d3d che funzionano anche meglio su windows a causa di un supporto migliore da parte dei produttori di schede video, dove sta il problema? (forse il problema è la parola microsoft nella notizia?)
    • Anonimo scrive:
      Re: tutti a parlare di ms...
      - Scritto da: ...
      come dice l'oggetto, tutti a parlare di ms,
      con le solite cavolate, quando ha fatto una
      cosa normalissima, che è stata anche fatta
      dalla nvidia, chi si ricorda la 3dfx
      interactive? beh la nvidia ha comprato molti
      brevetti e cose della 3dfx e poi ne ha
      rivendicato i diritti, come se niente fosse,
      però nessuno dice niente, eh infondo andare
      contro nvidia non ti fa sembrare hakcer

      per me queste cose si chiamano mercato, non
      so per voi, e poi le opengl e direct3d non
      sono mai state in concorrenza tra loro,
      perché si tratta di esigenze, se devi fare
      un gioco multi piattaforma usi le opengl, se
      lo devi fare solo per windows (come molti
      sviluppatori fanno) usi le d3d che
      funzionano anche meglio su windows a causa
      di un supporto migliore da parte dei
      produttori di schede video, dove sta il
      problema? (forse il problema è la parola
      microsoft nella notizia?)Tu invece, si vede che vivi su un altro pianeta, bè, restaci! :(
      • Anonimo scrive:
        Re: tutti a parlare di ms...

        Tu invece, si vede che vivi su un altro
        pianeta, bè, restaci! :(Ma SGI li ha venduti o no sti brevetti?IBM ha o no comprato i brevetti su GIF da Unisys?se c'e' chi compra, vuol cire che c'e' chi vende.E se qualcuno compra un brevetto, vuol dire che qualcun altro lo ha richiesto...Quindi SGI e' brava perche' ha berevttato e venduto delle tecnologie a MS, e MS e' malvagia perche' pretende il rispetto del brevetto?il mondo si e' rivoltato?Tralasciando il discorso della brevettabilita' del software, cosa su cui sono totalmente contrario, se qualcuno ha brevettato il vertex shading l'avra fatto per ricavarci dei soldi.. o sbaglio?Il problema e' sempre lo stesso...Perche' i sistemi free continuano ad adoperare copiosamente tecnologie di dubbia provenienza, solo per dare contro MS?Io ho sempre creduto che usare un filesystem IBM o un sistema di clustering sviluppato da Sun su un OS free (es. linux) sia un rischio...Ma c'e' gente che piuttosto che dare contro MS venderebbe i figli...Che esistevano queste patenti si poteva sapere anche prima.. credo...La moralita' di questa scelta e' indiscutibile...e' una scelta immorale!!!Ma il mercato lo e'?E stavolta, pur trattandosi di MS, e' leggittima e legale.ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: tutti a parlare di ms...
          ma che non lo sai che qualsiasi cosa fa la ms non va bene? pure se donassero 20 milioni di dollari ad un orfanatrofio oppure creassero qualche organizzazione umanitaria, sarebbe un tentativo per corrompere il mondo intero no, poi dicono che fox mulder è paranoico
          • Anonimo scrive:
            Re: tutti a parlare di ms...
            - Scritto da: ...
            ma che non lo sai che qualsiasi cosa fa la
            ms non va bene? pure se donassero 20 milioni
            di dollari ad un orfanatrofio glieli donerebbero in software ^__-
          • Anonimo scrive:
            Re: tutti a parlare di ms...
            se e che si mangiano i cd di xp poi? vabbe che con 20 milioni avoglia a cd di xp :), alla fine diventano pure commestibili :)
          • Anonimo scrive:
            Re: tutti a parlare di ms...
            timeo danaos et dona ferentes ;-)
      • Anonimo scrive:
        Re: tutti a parlare di ms...
        - Scritto da: Sempre quello
        Tu invece, si vede che vivi su un altro
        pianeta, bè, restaci! :(oh ma, avete rotto gli zebedei con questo modo di fare: "vivi su un altro pianeta...", "studia e poi ne riparliamo...", "informati...", "leggi la gpl..."cosa vuol dire? secondo voi il solo fatto di leggere "Linux magazine" (per altro fazioso da far quasi tenerezza) o "Linux journal" vi fa esperti del settore?ma certo, forse ha ragione il post originale: dare addosso a MS e ai suoi prodotti vi fa sentire dei veri paladini della giustizia, vi fa sentire dei veri programmatori, dei veri webmasters, dei veri hackers....ma del resto... chi non lo è?
        • Anonimo scrive:
          Re: tutti a parlare di ms...
          La nostra paura (e non personale ma per tutto il pianeta) è dell'utilizzo "poco ortodosso" dell'ABUSO DI POSIZIONE DOMINANTE".Non fà arrabbiare l'acquisto di quello o di quell'altro; fà arrabbiare il monopolio! Se ci fossero diverse case software controllate da un ente governativo superpatners e planetario, e, quindi, ci fosse vera concorrenza la MS sarebbe benveduta da tutti ma così non è.Fa tutto lei... tutto!Non va bene! Ma non va bene neanche per te che alla fine ti (ci) ritroveremo con un terribile dittatore sopra la testa. E non parlo solo del puro lato informatico... fosse solo quello!NON PER SENTIRMI CASSANDRA, MA LA VEDO BRUTTA PER LA LIBERTA' DI OGNI INDIVIDUO... E' SOLO QUESTIONE DI TEMPO!I no-global saranno un po' troppo violenti ma qualche ragione ce l'hanno!
          • Anonimo scrive:
            Re: tutti a parlare di ms...
            - Scritto da: ...
            si belli i no-global, un mucchio di caproni
            che a genova hanno solo devastato la città e
            il
            99,999999999999999999999999999999999999999999devo dire che sei anche un tantinello ottuso, ma non per quello che hai appena scritto, che condivido al 99,9% (periodico), ma più che altro perchè ragioni a senso unico, hai ragione quando parli di molti (bada bene, non fare di tutta l'erba un fascio) utilizzatori di linux come dei fissati, ma nel tuo modo generalista di descrivere il tuo pensiero ti poni alla stregua delle gente che tanto critichi.Senza offesa, sono critiche costruttive.
          • Anonimo scrive:
            Re: tutti a parlare di ms...
            se consideri il fatto che ho partecipato ad un corso sul kernel hacking organizzato da un lug non direi che ragiono a senso unico, solo che considero le cose per come sono, non per come qualcun'altro mi dice che sono
          • Anonimo scrive:
            Re: tutti a parlare di ms...

            si belli i no-global, un mucchio di caproni
            che a genova hanno solo devastato la città e
            il
            99,999999999999999999999999999999999999999999ma tu non eri quelo che considerava le cose per quello che sono e non per quello che dicono gli altri?
          • Anonimo scrive:
            Re: tutti a parlare di ms...
            infatti, e non dirmi che i no-global non hanno devastato genova, perché oltre a vederle in televisione le cose cerco di informarmi in maniera seria e non vado a dire che hanno fatto bene perché in realtà la loro era una manifestazione pacifica
          • Anonimo scrive:
            Re: tutti a parlare di ms...

            infatti, e non dirmi che i no-global non
            hanno devastato genova, perché oltre a
            vederle in televisione le cose cerco di
            informarmi in maniera seria e non vado a
            dire che hanno fatto bene perché in realtà
            la loro era una manifestazione pacificano..e' che mi sembra strano che l'arci, l'associazione lilliput, i boy scout, le associazioni cattoliche, migliaia di minorenni e di persone di mezza eta, fossero tutti teppisti...casomai e' vero il contrarioim mezzo a tanta brava gente, basta un gruppetto di delinquenti a buttare merda su tutti...perche' le buone azioni, le persone veramente pacifiche, non fanno notizia..se poi sei tanto informato, saprai che su 150-200 mila persone i fermati sono stati meno di 50 e i "distruttori" meno di mille...c'e' piu' probabilita' che un assassino abiti nel mio palazzo che una persona in quelle manifestazioni fosse violenta.ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: tutti a parlare di ms...
            allora le immagini che ci hanno trasmesso di genova mezza distrutta erano finte ora capisco, magari anche il mio amico che vive a genova e che conosco da 10 anni si è sbagliato, boh
          • Anonimo scrive:
            Re: tutti a parlare di ms...

            allora le immagini che ci hanno trasmesso di
            genova mezza distrutta erano finte ora
            capisco, magari anche il mio amico che vive
            a genova e che conosco da 10 anni si è
            sbagliato, bohmagari anche il mio medico, che e' una persona di quasi 60 anni, che e' andato insieme ai suoi amici preti e ai boy scout si sbagliava...eppure i segni delle manganellate sembravano veri...ti ripeto..parlano i numerimeno di 50 fermati... molotov finte, pestaggi...meno di un migliaio di delinquenti (nessuno identificato ancora ne' tantomeno fermato) fra cui molti "sospetti", nel senso che sono probabilmente persone pagate per distruggere tutto, consapevoli di avere qualche copertura e di poter fare quello che volevano, guidati per le strade di genova da basisti del posto che conoscevano ogni via di fuga a occhi chiusi.Questo e' agli atti nei processi, non lo dico io.Spegnila la tv, quella non dice mai la verita', da qualsiasi parte la dica.Ultima cosa, io non nego che genova sia stata devastata. Sarei uno stupido a dire che erano tutti santi.Nego fortemente l'accostamento che si fa: "a genova tutti hanno spaccato tutto e ci sono andati apposta".Non e' cosi'...Vallo a dire a quei campeggiatori svizzeri che sono stati arrestati perche' in possesso di armi. Dai giornali si legge:coltelli, un martello, varie mazze di ferro.Sai cosa erano?un martello per piantare i picchetti, i picchetti della tenda, dei coltellini svizzeri multiuso, che i campeggiatori portano spesso con loro..sono stati rilasciati perche' totalmente estranei a qualsiasi manifestazione...capito come e' facile creare un mostro?ciao
          • Anonimo scrive:
            [OT]Re: tutti a parlare di ms...
            - Scritto da: ...
            infatti, e non dirmi che i no-global non
            hanno devastato genova, perché oltre a
            vederle in televisione le cose cerco di
            informarmi in maniera seria e non vado a
            dire che hanno fatto bene perché in realtà
            la loro era una manifestazione pacificacon tutto il rispetto possibile per la tua opinione.Sono convinto che non e' possibile generalizzare cosi' e dire che il 99.9% dei Nogloban hanno devastato genova... resta una mia opinione, ma quando ti documenti cerca di guardare anche i filmati che la televisione non ha fatto mai vedere, sono solidale con i cittadini di genova, ma ho avuto paura a vedere la polizia agire in modo cileno anche con chi era oramai svenuto e altreamenita' simili (bolzaneto? diaz?)...In una democrazia non avviene quello che ha fatto la polizia la a genova.Del resto in una democrazia ognuno e' libero di pensare, basta che non offenda o leda i diritti altrui.saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: tutti a parlare di ms...
        - Scritto da: Sempre quello


        - Scritto da: ...

        come dice l'oggetto, tutti a parlare di
        ms,

        con le solite cavolate, quando ha fatto
        una

        cosa normalissima, che è stata anche fatta

        dalla nvidia, chi si ricorda la 3dfx

        interactive? beh la nvidia ha comprato
        molti

        brevetti e cose della 3dfx e poi ne ha

        rivendicato i diritti, come se niente
        fosse,

        però nessuno dice niente, eh infondo
        andare

        contro nvidia non ti fa sembrare hakcer



        per me queste cose si chiamano mercato,
        non

        so per voi, e poi le opengl e direct3d non

        sono mai state in concorrenza tra loro,

        perché si tratta di esigenze, se devi fare

        un gioco multi piattaforma usi le opengl,
        se

        lo devi fare solo per windows (come molti

        sviluppatori fanno) usi le d3d che

        funzionano anche meglio su windows a causa

        di un supporto migliore da parte dei

        produttori di schede video, dove sta il

        problema? (forse il problema è la parola

        microsoft nella notizia?)

        Tu invece, si vede che vivi su un altro
        pianeta, bè, restaci! :(il tuo argomenrate è pari alla tua sintesi ovvero pressochè nulla
      • Anonimo scrive:
        Re: tutti a parlare di ms...
        - Scritto da: Sempre quello


        - Scritto da: ...

        come dice l'oggetto, tutti a parlare di
        ms,

        con le solite cavolate, quando ha fatto
        una

        cosa normalissima, che è stata anche fatta

        dalla nvidia, chi si ricorda la 3dfx

        interactive? beh la nvidia ha comprato
        molti

        brevetti e cose della 3dfx e poi ne ha

        rivendicato i diritti, come se niente
        fosse,

        però nessuno dice niente, eh infondo
        andare

        contro nvidia non ti fa sembrare hakcer



        per me queste cose si chiamano mercato,
        non

        so per voi, e poi le opengl e direct3d non

        sono mai state in concorrenza tra loro,

        perché si tratta di esigenze, se devi fare

        un gioco multi piattaforma usi le opengl,
        se

        lo devi fare solo per windows (come molti

        sviluppatori fanno) usi le d3d che

        funzionano anche meglio su windows a causa

        di un supporto migliore da parte dei

        produttori di schede video, dove sta il

        problema? (forse il problema è la parola

        microsoft nella notizia?)

        Tu invece, si vede che vivi su un altro
        pianeta, bè, restaci! :(il tuo argomentate è pari alla tua sintesi ovvero pressochè nulla
    • Anonimo scrive:
      Re: tutti a parlare di ms...
      Francamente non mi interessano ne le opengl ne Microsoft. Se le hanno comprate amen, si utilizzerà altro.Diciamo che i due estremi sono fastidiosi, in parte perchè non capiscono una cippa, in parte perchè generalizzano sempre, in parte perchè purtroppo ragionano per partito politico e non per reali esigenze a cui x prodotto risponde.Così come è un pirla il tizio che dice che MS è migliore in ambito server di Unix anche il tizio che dice che Unix in ambito Desktop è meglio di MS è ugualmente pirla.La soluzione sarebbe che ognuno utilizza quello stracazzo che vuole ma è troppo difficile, bisogna far sapere a tutti quello che è universalmente giusto.Voglio proprio vedere Zop sostituire i miei server con Windows e avere le stesse prestazioni (assicuro io: totalmente impossibile) e vorrei anche vedere qualche fanatico spiegare alla segretaria che lavora da 10 anni con Word che deve cliccare li e non la per fare le tabelle.Mah...
  • Anonimo scrive:
    OpenGL e' di SGI
    Se si vuole attribuire una paternita' ad OpenGL allora lo si deve attribuire alla Silicon Graphics, non di certo alla microsoft.http://www.sgi.com/software/opengl/
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenGL e' di SGI
      - Scritto da: pietro
      Se si vuole attribuire una paternita' ad
      OpenGL allora lo si deve attribuire alla
      Silicon Graphics, non di certo alla
      microsoft.
      http://www.sgi.com/software/opengl/Da cui Ms ha comprato i brevetti...Quindi quello che era di SGI ora è di MS....
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenGL e' di SGI
      - Scritto da: pietro
      Se si vuole attribuire una paternita' ad
      OpenGL allora lo si deve attribuire alla
      Silicon Graphics, non di certo alla
      microsoft.
      http://www.sgi.com/software/opengl/non hai capito cosa e' successo
    • Anonimo scrive:
      Re: OpenGL e' di SGI
      Leggi le notizie prima di scrivere, please.- Scritto da: pietro
      Se si vuole attribuire una paternita' ad
      OpenGL allora lo si deve attribuire alla
      Silicon Graphics, non di certo alla
      microsoft.
      http://www.sgi.com/software/opengl/
  • Anonimo scrive:
    Basta!
    Quand'e` che diventera` proibito programmare, a meno di una licenza del c@#$% o un certificato??Io sono solo un dilettante, ma mi piace molto programmare in 3d su linux, (per es. per rappresentare funzioni e grafici in 3d, ma anche per puro divertimento).. E` ora di finirla con questi che voglio venire a metterci le mani nei nostri hard disk, che cercano di segare tutto cio` che non-e`-M$.. E sono stufo di tutti i produttori di hw e sw cala-brache del mondo! La M$ si compra tutto e stiamo a guardare??Saluti.. arrabbiati!!
  • Anonimo scrive:
    Il 3 luglio dicevano...
    che M$ poteva essere un possibile bersaglio di attentati da parte dell'estremismo islamico...ma per favore!!!figurati se Bin Laden è così stupido da fare un favorone del genere all'occidente...pazzo sì, ma non stupido!:-(
    • Anonimo scrive:
      Re: Il 3 luglio dicevano...
      - Scritto da: The Sanity Assassin
      figurati se Bin Laden è così stupido da fare
      un favorone del genere all'occidente...Che intervento di pessimo gusto, e a sproposito.
      • Anonimo scrive:
        Re: Il 3 luglio dicevano...
        può darsi...ma stamattina HO LE PALLE GIRATE!!!va bene?
        • Anonimo scrive:
          Re: Il 3 luglio dicevano...
          Non ti preoccupare, hai reso bene l'idea sulle dimensioni del tuo cervello.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il 3 luglio dicevano...
            Cazzo ne sai delle dimensioni del mio cervello?Mi conosci?Comunque se ti riferivi all'intelligenza...le dimensioni c'entrano molto relativamente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il 3 luglio dicevano...
            - Scritto da: The Sanity Assassin
            Cazzo ne sai delle dimensioni del mio
            cervello?Hai gia' fatto la tua figura per oggi. Non continuare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il 3 luglio dicevano...
            Tu gradisci essere insultato da persone che non hanno neppure la minima idea di chi tu sia?Io no, e quindi reagisco.Il mio post poteva essere discutibile, ma tra discutere e insultare esiste una linea, neanche troppo sottile, che non è stata valicata, ma totalmente ignorata.ORA smetto.Buona giornata a tutti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il 3 luglio dicevano...

            Hai gia' fatto la tua figura per oggi. Non
            continuare.e quale sarebbe questa figura?la pianti con questo atteggiamento da prete?la pianti di rimbeccare tutti con frasi moraliste e stereotipate credendo di portare la verita' e non dire mai neanche una frase che abbia significato o attinenza al contesto?che figura ha fatto?di uno che non crede alle baggianate della propaganda razzista e neocolonialista degli americani e degli israeliani (peraltro i piu' grandi terroristi mai comparsi sulla faccia della terra) mascherata da antiterrorismo ?ma credete veramente che quando un ubriacone cretino come bush comanda noi scattiamo sugli attenti come nano berlusca, fassino becchino o cicciobello rutelli?aho!ahooooooo!
        • Anonimo scrive:
          Re: Il 3 luglio dicevano...
          - Scritto da: The Sanity Assassin
          ma stamattina HO LE PALLE GIRATE!!!
          va bene?Bravo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il 3 luglio dicevano...
            - Scritto da: Opino
            Bravo.un prete... un vero pretino..opino pretino :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Il 3 luglio dicevano...

        Che intervento di pessimo gusto, e a
        sproposito.perche' a sproposito?a sproposito e' una certa morale da 4 soldi...degna di un tg di mentana, lerner o mimun...(guai a chi tocca una di noi massacrate pure 1000 dei loro.....)ha tutto il diritto di ironizzare su una notizia del genere, che e' una buffonata, una farsa una azione di disinformazione stile mossad....ancora di piu' viene voglia di ironizzare quando le politiche che microsoft sta facendo nei confronti dell'open source e del mondo GPL possono tranquillamente definirsi terroristiche.... (attenti.. finirete in galera.. la bsa vi achiappera'... linux e' un cancro....)riguardo invece al cattivo gusto....il cattivo gusto sta nel fare le vittime del terrorismo quando proprio con il terrore e la morte di milioni di persone si e' imposto il proprio dominio sul mondo...e' la microsoft, grande finanziatrice dell'attuale governo americano, fornitrice della difesa americana e multinazionale con interessi in tutto il mondo e' corresponsabile di questo massacro... (non voglio citare i manifesti che bill gates ha fatto stampare sulla crisi mediorientale perche' altrimenti mi viene da vomitare)
  • Anonimo scrive:
    Domanda
    Questi berevtti riguardano un algoritmo.Nell'unione europea gli algoritmi non sono brevettabili.MS puo' reclamare diritti anche qui?Lo chiedo perche' non lo so... :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Domanda

      Questi berevtti riguardano un algoritmo.
      Nell'unione europea gli algoritmi non sono
      brevettabili.
      MS puo' reclamare diritti anche qui?
      Lo chiedo perche' non lo so... :)ma che problema...basta fare una modifica e ops...sono brevettabili anche qui...ma stiamo ancora discuttendo sui dettagli ????
      • Anonimo scrive:
        Re: Domanda


        Questi berevtti riguardano un algoritmo.

        Nell'unione europea gli algoritmi non sono

        brevettabili.

        MS puo' reclamare diritti anche qui?

        Lo chiedo perche' non lo so... :)
        ma che problema...
        basta fare una modifica e ops...sono
        brevettabili anche qui...
        ma stiamo ancora discuttendo sui dettagli
        ????una modifica a cosa?mi faresti un esempio?
        • Anonimo scrive:
          Re: Domanda
          ...snip...

          ma che problema...

          basta fare una modifica e ops...sono

          brevettabili anche qui...

          ma stiamo ancora discuttendo sui dettagli

          ????

          una modifica a cosa?
          mi faresti un esempio?Alle leggi europee? :-)
  • Anonimo scrive:
    RIDE BENE CHI RIDE ULTIMO. CIULONI!!
    E voi con la storia dell' OpenGL stave facendo ridere solo i polli, fatevi pure ciulare qualche milione di $ dalle bande dei vostri avvocatucoli da fogne di Redmond che si vogliono ripulire coi vostri $, tanto x voi la fine sarà sempre la stessa.Tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino. E voi ci lascerete lo ZAMPONE.
    • Anonimo scrive:
      Re: RIDE BENE CHI RIDE ULTIMO. CIULONI!!
      - Scritto da: alien
      E voi con la storia dell' OpenGL stave
      facendo ridere solo i polli, fatevi pure
      ciulare qualche milione di $ dalle bande dei
      vostri avvocatucoli da fogne di Redmond che
      si vogliono ripulire coi vostri $, tanto x
      voi la fine sarà sempre la stessa.
      Tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo
      zampino. E voi ci lascerete lo ZAMPONE.omini piccoli piccoli...
    • Anonimo scrive:
      Re: RIDE BENE CHI RIDE ULTIMO. CIULONI!!
      - Scritto da: alien
      E voi con la storia dell' OpenGL stave
      facendo ridere solo i polli, fatevi pure
      ciulare qualche milione di $ dalle bande dei
      vostri avvocatucoli da fogne di Redmond che
      si vogliono ripulire coi vostri $, tanto x
      voi la fine sarà sempre la stessa.Vedi, caro pirata haker alieno, la pacchia è finita per voi sbafatori pirati hakeronzoli vari ed anche tu -si proprio tu- dovrai *pagare* Microsoft per utilizzare qualunque software -sì, proprio così- anche quello su quella ciofeca di Linux.Se non lo fai, la *GALERA* è lì ad attenderti (che tanto c'è sempre posto).Questa è la realtà dei fatti, non fantasticherie puerili tue personali.Ancora poco e Linux sarà illegale o, in alternativa, costerà proprio come gli altri videogiochi che ci sono in giro ripristinando in questo modo la concorrenza leale di mercato.Ed intanto, si comincia dall'openGL ... quindi, i giochini su Linux (visto che *non potrà supportare* le API openGL se non dietro pagamento di salatissime royalties per i costruttori delle sue fetentissime distribuzioni), anche se agognati da mandrie scalpitanti di pirati haker, non vi approderanno mai.Però una cosa è certa: per voi sbafatori la pacchia è finita!
      • Anonimo scrive:
        Anch'io non $c0p0 da mesi, ma sono meno isterico!!

        Ancora poco e Linux saràa' illegale o, in
        alternativa, costera'à proprio come gli altri
        videogiochi che ci sono in giro
        ripristinando in questo modo la concorrenza
        leale di mercato.Concorrenza leale?Da parte di Microsoft?Cos'e un film di fantascenza?Ma va va!
      • Anonimo scrive:
        Re: RIDE BENE CHI RIDE ULTIMO. CIULONI!!


        Vedi, caro pirata haker alieno, la pacchia è
        finita per voi sbafatori pirati hakeronzoli
        vari ed anche tu -si proprio tu- dovrai
        *pagare* Microsoft per utilizzare qualunque
        software -sì, proprio così- anche quello su
        quella ciofeca di Linux.
        Se non lo fai, la *GALERA* è lì ad
        attenderti (che tanto c'è sempre posto).
        Questa è la realtà dei fatti, non
        fantasticherie puerili tue personali.

        Ancora poco e Linux sarà illegale o, in
        alternativa, costerà proprio come gli altri
        videogiochi che ci sono in giro
        ripristinando in questo modo la concorrenza
        leale di mercato.
        Ed intanto, si comincia dall'openGL ...
        quindi, i giochini su Linux (visto che *non
        potrà supportare* le API openGL se non
        dietro pagamento di salatissime royalties
        per i costruttori delle sue fetentissime
        distribuzioni), anche se agognati da mandrie
        scalpitanti di pirati haker, non vi
        approderanno mai.

        Però una cosa è certa: per voi sbafatori la
        pacchia è finita!Povero ZOP, sei proprio un rincoglionito, in che mani siamo...:(
        • Anonimo scrive:
          Re: RIDE BENE CHI RIDE ULTIMO. CIULONI!!
          Il triste e' che la gente come ZOP al massimo ci gioca con i computer, anzi sono quasi dell'idea che gioca usando cd pirata... Non si rende conto che con la storia dei brevetti sul software stanno cercando di ammazzare il libero pensiero. :-(Le openGL per linux (ma non solo, visto che io le uso in accoppiata con il Dev-c++ su piattaforma win32, della quale ho licenza (win98se)) erano fondamentaliper lo sviluppo di giochi e applicazioni 3d...E' il solito discorso, quando vedono che un mercato in crescendo e' non controllabile da loro cercano di ammazzarlo (bill gates ha tentato la stessa tattica un sacco di volte, perfino per chi se lo ricorda, con internet dove la m$ parti' molto in ritardo...),questo e' un duro colpo per i programmatori e le software house di giochi / applicazioni 3d... ma questo dimostra ancora una volta come l'unica soluzione reale alla M$ e' la licenza GPL, qualsiasi altra licenza e' rischiosa...saluti
          • Anonimo scrive:
            Re: RIDE BENE CHI RIDE ULTIMO. CIULONI!!
            - Scritto da: ergospalma
            [...]
            E' il solito discorso, quando vedono che un
            mercato in crescendo e' non controllabile da
            loro cercano di ammazzarlo (bill gates ha
            tentato la stessa tattica un sacco di volte,
            perfino per chi se lo ricorda, con internet
            dove la m$ parti' molto in ritardo...),
            [...]ragazzi, questo è il mercato. (e non dite: "no questo non è mercato questo è monopolio, che se continua cosi' finiremo a mangiare cheesburger marchiati MS, che verrà la fine del mondo...." abbiamo capito come la pensate è inutile che continuate a ripetercelo... cercate di trovare argomenti più costruttivi, grazie)L'avete voluto voi... Volete il free-software ovunque, volete che il free-software diventi il nuovo mercato del software?Bene, allora sottostate alle regole di mercato senza pretendere che, per il solo fatto che siete voi allora la micorosft deve farvi entrare senza ostruzioni nel suo business miliardario...
          • Anonimo scrive:
            Re: RIDE BENE CHI RIDE ULTIMO. CIULONI!!
            innanzi tutto grazie per la risposta sensata e non "fiammante!" , fa sempre piacere scambiare idee.- Scritto da: cheesburger time
            - Scritto da: ergospalma

            [...]

            E' il solito discorso, quando vedono che
            un

            mercato in crescendo e' non controllabile
            da

            loro cercano di ammazzarlo (bill gates ha[...snip]

            ragazzi, questo è il mercato. (e non dite:
            "no questo non è mercato questo è monopolio,
            che se continua cosi' finiremo a mangiare
            cheesburger marchiati MS, che verrà la fine
            del mondo...." abbiamo capito come lanon l'ho mai detto, io sono per il mercato libero.
            pensate è inutile che continuate a
            ripetercelo... cercate di trovare argomenti
            più costruttivi, grazie)non sono qua a cercare adepti, e' una piccola lamentela, purtroppo qua chi ha sbagliato e' statala comunita' Open, infatti ci siamo fidati di SGI (che non pretendeva dai programmatori royalties, ma che le pretendeva dai costruttori di schede), ed ecco che adesso vendendo i brevetti a mamma m$ ci troviamo a 90° (io programmo sia per lavoro(applicativi) che per diletto (giochi),anche se faccio sistemista come lavoro principale), certo quello che fa male e' il pensare che tra poco rischio di non poter usare liberamente le opengl, questo mi fa male... e mi fa incavolare di brutto.

            L'avete voluto voi...
            Volete il free-software ovunque, volete che
            il free-software diventi il nuovo mercato
            del software?Non confondere free con gratis, qua e' differente,come dicono i guru del OpenSource "Free as beer!"Libero NON tutto gratis, c'e' una grossa differenza.
            Bene, allora sottostate alle regole di
            mercato senza pretendere che, per il solo
            fatto che siete voi allora la micorosft deve
            farvi entrare senza ostruzioni nel suo
            business miliardario...la M$ sa difendersi anche da sola comunque... non ha bisogno di nessun aiuto, resto dell'opinione che l'unica cosa che puo' levar sonno a billy cancelli e' la licenza GPL (se rileggi il mio post e' quello che dico, GPL e' l'unica licenza che M$ non puo' tollerare la odia ...ritirarsi sulla GPL come se fosse una maginot!(sperando che le ardenne non cedano)salutiergo
  • Anonimo scrive:
    one true linucs
    eccomi qua sono venuto a smascherare l'impostore che offende tutti per screditare linucs e debian gnu/linux/stable e il movimento del debianzhang offendendo tutti quanti compreso ciao e cantando quelle stupide canzoni di teppei che palle che sei tu e l'upei ma ricordate che il vero linucs non offende mai nessuno perche' ha la cultura del confronto e della tolleranza che vengono dal software libero in piu' il vero linucs vive in cina con il maestro xian e il cane a rotelle rollerdog e invece di insultare i suoi compagni del software libero distribuisce iso di debian gnu/linux/stable alle vecchiette per strada in modo da liberarle dall'oppressione del monopolio quindi non credete alle offese dei servi del monopolio che vogliono mettere in cattiva luce lo xian debianzhang anzi a propositodebianzhang traditional poem per vedere se funzionano le virgole nella nuova versione della console del kernel di debian/gnu/hurd/stable/betamy feet ache, my hands are sore, punching, kicking and then some more,install debian/gnu/linux, no less, so bill gates can ki$$ my a$$,got hit hard but that's still nice: maybe tomorrow i'll have some rice,run like a tiger, jump like a frog, get new wheels for rollerdog,fight in the disco with master xian: such is the practice of DEBIANZHANG.e se qualche impostore ha qualcosa da dirmi puo' venire qui a beijing e voglio vedere se dopo 45 ore di aereo ha ancora voglia di sindacare ma forse si tratta solo di un sicario dell'upei
    • Anonimo scrive:
      Re: one true linucs
      Gods of war I call you.My sword is by my side.I seek a life of honor, free from all false pride.I will crack the whip with a bold, mighty hail.Cover me with death if I should ever fail.Glory,majesty,unityHail, Hail, Hail !
    • Anonimo scrive:
      Re: torna a casa linucs
      Caro linucs, vedi che il mondo delle distribuzioni (sciatte, bacate e frammentate, con date di rilascio imprevedibili) non vuole accogliere il tuo innocente messaggio di pace: sono troppo occupati a sbraitare dietro M$ per ricevere la tua buona novella.Del software libero non gliene frega niente, invece di contribuire alla sua diffusione continuano a strillare come delle vecchie isteriche ad ogni occasione, screditando il paziente lavoro del maestro xian e ostacolando la crescita dell'open source.Invece di risolvere i problemi delle distribuzioni, sempre uguali e immutabili, si accaniscono sui poveri newbie a colpi di RTFM e "utonto windows", quindi forse anche loro sono ignari strumenti del monopolio, burattini di bill gates.Dopo l'incidente, tong pong e' ritornato a casa perche' la settimana trascorsa sotto il mainframe con SUSE lo aveva fisicamente e psicologicamente provato, con gli rpm senza dipendenze. Mr. Dong ha deciso di aprire una pizzeria qui sotto, con tanto di internet cafe', per sfuggire alla censura cinese. Aerodog e' appena atterrato nel giardino. Mancate all'appello solo tu, il maestro xian e naturalmente il buon cucciolo rollerdog, per cui abbiamo gia' pronte delle ruote di ricambio. C'e' anche pronta una gabbietta nel caso in cui volessi portare con te un furetto del monte xiaodong.Se vi siete stufati di mangiare una ciotola di riso al mese per ottenere questi magri riconoscimenti dalla plebe ingrata, forse dovreste tornare a casa insieme a tutti noi.Ti ho spedito via Fedex un fusillo Barilla - come nella pubblicita' - per sostenere l'anziano maestro durante il faticoso viaggio di ritorno, nel caso in cui decidiate di accogliere la nostra umile supplica.
      • Anonimo scrive:
        Re: torna a casa linucs
        - Scritto da: Pogoboy
        Del software libero non gliene frega niente,
        invece di contribuire alla sua diffusione
        continuano a strillare come delle vecchie
        isteriche ad ogni occasione, screditando il
        paziente lavoro del maestro xian e
        ostacolando la crescita dell'open source.Sìsìsì ma secondo me cerchi troppe giustificazioni morali nella purezza della formattazione di una macchina windows
      • Anonimo scrive:
        Re: torna a casa linucs
        - Scritto da: Pogoboy
        viaggio di ritorno, nel caso in cui
        decidiate di accogliere la nostra umile
        supplica.dehehe pensavamo di tornare su per ferragosto o giu' di li' basta che lasci stare il portatile del maestro che l'ultima volta si e' incazzato come un cinghiale del monte quangdong per quel trucco con sysinstall
  • Anonimo scrive:
    FACCE DA CULO!
    Avete proprio le facce di tolla, manco vi vergognaste di quello che dite.I peggiori CIULONI e PIRATI di SW e di idee siete proprio voi della Microsoft.Avete comincuiato a grattare ai tempi del DOS, e ora dovrete mollare il MALLOPPO e anche l'osso.Avete chiuso TRIPPONI!
  • Anonimo scrive:
    ritorno al passato...
    eh si dopo quasi due secoli di storia di progresso ora si comincia lentamente a tornare indietro...direi di goderci questi ultimi momenti...
  • Anonimo scrive:
    E CI CREDO!!
    OpenGL sta saccheggiando a man bassa le caratteristiche peculiari delle ultime versioni di Direct3D: e' giusto che Microsoft rivendichi i propri diritti.ZioBill
    • Anonimo scrive:
      Re: E CI CREDO!!
      - Scritto da: ZioBill
      OpenGL sta saccheggiando a man bassa le
      caratteristiche peculiari delle ultime
      versioni di Direct3D: e' giusto che
      Microsoft rivendichi i propri diritti.Zio Bill (quello vero) sta saccheggiando a man bassa le tue saccoccie: sarebbe giusto che anche tu rivendicassi i tuoi diritti....
      • Anonimo scrive:
        Re: E CI CREDO!!
        - Scritto da: TeX
        Zio Bill (quello vero) sta saccheggiando a
        man bassa le tue saccoccie: sarebbe giusto
        che anche tu rivendicassi i tuoi diritti....quali diritti di chi?Noi non abbiamo nessun diritto di fare un software (StarOffice, per esempio...) che emuli i software MS... anche se free e gpl e gnu e hfijw quanto vuoi.
        • Anonimo scrive:
          Re: E CI CREDO!!
          - Scritto da: openMind
          - Scritto da: TeX

          Zio Bill (quello vero) sta saccheggiando a

          man bassa le tue saccoccie: sarebbe giusto

          che anche tu rivendicassi i tuoi
          diritti....

          quali diritti di chi?
          Noi non abbiamo nessun diritto di fare un
          software (StarOffice, per esempio...) che
          emuli i software MS... anche se free e gpl e
          gnu e hfijw quanto vuoi.CLONAMI STO CAZZO!!Poi BREVETTALO!!
        • Anonimo scrive:
          Re: E CI CREDO!!

          quali diritti di chi?
          Noi non abbiamo nessun diritto di fare un
          software (StarOffice, per esempio...) che
          emuli i software MS... anche se free e gpl e
          gnu e hfijw quanto vuoi.che c**** vuol dire ???? ora nessuno puo fare le macchine solo la fiat...ma vaaaaaaaaaa
        • Anonimo scrive:
          Re: E CI CREDO!!
          - Scritto da: openMind
          - Scritto da: TeX

          Zio Bill (quello vero) sta saccheggiando a

          man bassa le tue saccoccie: sarebbe giusto

          che anche tu rivendicassi i tuoi
          diritti....

          quali diritti di chi?
          Noi non abbiamo nessun diritto di fare un
          software (StarOffice, per esempio...) che
          emuli i software MS... anche se free e gpl e
          gnu e hfijw quanto vuoi.PALLE !!!!!Ci sono già state in passato n-mila sentenze in proposito in USA. Ha sempre vinto chi ha scritto un sw che ne emulava un altro.E poi questi sono discorsi che sai dove partono, ma non sai dove finiscono... o pensi che Bill Gates abbia inventato tutta l'informatica a partire dalla linea di comando ?
        • Anonimo scrive:
          Re: E CI CREDO!!
          - Scritto da: openMind
          quali diritti di chi?
          Noi non abbiamo nessun diritto di fare un
          software (StarOffice, per esempio...) che
          emuli i software MS... anche se free e gpl e
          gnu e hfijw quanto vuoi.e Staroffice manco è free, andiamo bene....
        • Anonimo scrive:
          Re: E CI CREDO!!
          - Scritto da: openMind
          Noi non abbiamo nessun diritto di fare un
          software (StarOffice, per esempio...) che
          emuli i software MS... anche se free e gpl e
          gnu e hfijw quanto vuoi.OK. Sta bene. Allora che MS smetta di fare sistemi operativi, visto che il sistema operativo (inteso come entità software e indipendentemente dall'implementazione) non l'ha fatto lei. E le caratteristiche che Dos ha copiato prima da CP/M e poi da Unix, dove le mettiamo?
          • Anonimo scrive:
            E non finisce qui......
            - Scritto da: Co.Bra.
            OK. Sta bene. Allora che MS smetta di fare
            sistemi operativi, visto che il sistema
            operativo (inteso come entità software e
            indipendentemente dall'implementazione) non
            l'ha fatto lei. E le caratteristiche che Dos
            ha copiato prima da CP/M e poi da Unix, dove
            le mettiamo?E non ci dimentichiamo che per fare questo usava i computer dell'Università dalla quale è stato cacciato.E se continuiamo su questa linea quanto dovrebbe dare di royalties a WordStar?fnc
          • Anonimo scrive:
            Re: E CI CREDO!!
            - Scritto da: Co.Bra.
            OK. Sta bene. Allora che MS smetta di fare
            sistemi operativi, visto che il sistema
            operativo (inteso come entità software e
            indipendentemente dall'implementazione) non
            l'ha fatto lei. E le caratteristiche che Dos
            ha copiato prima da CP/M e poi da Unix, dove
            le mettiamo?testina.... la microsoft l'ha comprato il DOS non l'ha copiato, forse il termine "comprare" a voi non sta bene...
          • Anonimo scrive:
            Re: E CI CREDO!!
            - Scritto da: openMind
            testina....
            la microsoft l'ha comprato il DOS non l'ha
            copiato, forse il termine "comprare" a voi
            non sta bene...Testina...la Microsoft ha comprato quello che è diventato il dos 1.0, ma da lì in poi l'ha sviluppato lei, prendendo diverse idee anche da Unix (ad esempio i file batch, la redirezione dll'input/output dei file e altro, leggi il Tanenbaum per altri dettagli). E cmq io stavo solo ipotizzando cosa potrebbe succedere se tutti cominciassero a pensarla come MS
        • Anonimo scrive:
          Re: E CI CREDO!!
          - Scritto da: openMind
          quali diritti di chi?
          Noi non abbiamo nessun diritto di fare un
          software (StarOffice, per esempio...) che
          emuli i software MS... anche se free e gpl e
          gnu e hfijw quanto vuoi.Se non sei preparato, se non hai le competenze, se non conosci e ti sei improvvisato informatico dopo il corso di 3 mesi di visual basic, taci, fai una figura migliore.Evidentemente non sai che Office ha semplicemente unito concetti preesistenti copiando a destra e a manca.Quindi i diritti di Word sono di Richard Stallman ? Il primo editor customizzabile con macro l'ha scritto lui, mai sentito parlare di Emacs ? Ah, no, Word è un wordprocessor :D Allora i diritti sono di WordPerfect da cui Word copia spudoratamente.Windows dice (ma non è ROTFL, palle che tirano per vendervi il software, tanto non avrete mai le conoscenze per verificare) di essere Multitasking.Quindi MS Windows è della AT&T dato che loro hanno scritto Multics.Windows è multiutente quindi i diritti sono di Ritchie e Thompson (mai sentito parlare di Unix?)Windows è scritto in C++ (no, non è in VB come vorrebbero farvi credere per farvi acquistare e "imparare" quell finto linguaggio a oggetti e farvelo embeddare con il finto database relazionale Access, ah, access è della IBM?) quindi è della AT&T.Ogni volta che leggo quoziente zero Zop mi introllo, vi sego tutti.Religioso silenzio.
          • Anonimo scrive:
            Re: E CI CREDO!!
            - Scritto da: gsam
            - Scritto da: openMind


            quali diritti di chi?

            Noi non abbiamo nessun diritto di fare un

            software (StarOffice, per esempio...) che

            emuli i software MS... anche se free e
            gpl e

            gnu e hfijw quanto vuoi.

            Se non sei preparato, se non hai le
            competenze, se non conosci e ti sei
            improvvisato informatico dopo il corso di 3
            mesi di visual basic, taci, fai una figura
            migliore.
            Evidentemente non sai che Office ha
            semplicemente unito concetti preesistenti
            copiando a destra e a manca.
            Quindi i diritti di Word sono di Richard
            Stallman ? Il primo editor customizzabile
            con macro l'ha scritto lui, mai sentito
            parlare di Emacs ? Ah, no, [CUT]
            Ogni volta che leggo quoziente zero Zop mi
            introllo, vi sego tutti.
            Religioso silenzio.Ma quale religioso silenzio ?Quello della contemplazione dell'editor dello stallato che contemplate nel primo mistero della programmazione lisp ?E perchè, l'emacs sarebbe un ... editor ? ROTFL!Ma lo avete mai visto un editor serio che viene prodotto oggi ?Che pena l'emacs!E che pena che mi fate voi poveri sorci sbuzzari.Innanzitutto mi voglio congratulare con persone veramente illuminate come openMind che hanno capito proprio tutto il mondo informatico ma devo fare un appunto a gsam perchè mi sembra che non voglia arrivare a comprendere la realtà oggettiva delle cose.Secondo me, lui deve essere uno di quei perversi pirati haker ...L'appunto è il seguente:Se si prende spunto da un'idea anche buona o un pessimo software e vi si aggiunge creatività creando un prodotto oggettivamente migliore (come caratteristiche), ciò è più che giusto e va pienamente incontro alla mentalità del mercato.E' per questo che tanti software (Lotus 123, WordStar, WordPerfect, TurboC, ecc. ecc. ecc.) hanno fatto una miserabile fine, schiacciati completamente da prodotti di qualità formidalmente superiore.E questo è un dato di fatto.Quello che invece è un obbrobrio, è la possibilità di fare vili, rozze ed imperfette imitazioni (figurarsi se ci sono poi delle innovazioni creative aggiuntive ... ROTFL!) di questi eccezionali software oramai accettati da tutti, che tutti i non pirati haker usano e divenuti uno standard oggettivo, e darli via aggratis, andando contro lo spirito del mercato e della concorrenza.Secondo me, bisognerebbe che queste inique imitazioni fossero proibite per legge poichè danneggiano solo l'economia.
          • Anonimo scrive:
            Re: E CI CREDO!!

            Ma quale religioso silenzio ?
            Quello della contemplazione dell'editor
            dello stallato che contemplate nel primo
            mistero della programmazione lisp ?
            E perchè, l'emacs sarebbe un ... editor ?
            ROTFL!
            Ma lo avete mai visto un editor serio che
            viene prodotto oggi ?
            Che pena l'emacs!
            E che pena che mi fate voi poveri sorci
            sbuzzari.Come al solito la tua ignoranza è senza fine:Emacs non è scritto in Lisp ma in C: ha un compilatore di elisp integrato.Se hai un editor da porre a confronto vedo di smontare le tue tesi (troppo facile, nemmeno mi diverto) altrimenti come ho già detto RELIGIOSO SILENZIO. Non hai argomenti, soffoca la voglia di reply.
            Innanzitutto mi voglio congratulare con
            persone veramente illuminate come openMind
            che hanno capito proprio tutto il mondo
            informatico ma devo fare un appunto a gsam
            perchè mi sembra che non voglia arrivare a
            comprendere la realtà oggettiva delle cose.
            Secondo me, lui deve essere uno di quei
            perversi pirati haker ...Temo che la parola pirata e la pirola hacker non stiano bene insieme, la parola cracker e la parola Microsoft molto di più.
            L'appunto è il seguente:
            Se si prende spunto da un'idea anche buona o
            un pessimo software e vi si aggiunge
            creatività creando un prodotto
            oggettivamente migliore (come
            caratteristiche), ciò è più che giusto e va
            pienamente incontro alla mentalità del
            mercato.Windows prende spunto da Unix e è un prodotto oggettivamente peggiore.Migliore gestione delle risorse, dei processi, dell'utenza. Se vuoi confutarmi prego ma devi motivare.Motiva anche il motivo per cui alla MS utilizzano server *seri* anzichè i giocattoli che loro stessi vendono. Certo da un'azienda che per fare cattiva pubblicità a Unix mette un sito su un server Unix non ci si puo aspettare molto.
            E' per questo che tanti software (Lotus 123,
            WordStar, WordPerfect, TurboC, ecc. ecc.
            ecc.) hanno fatto una miserabile fine,
            schiacciati completamente da prodotti di
            qualità formidalmente superiore.
            E questo è un dato di fatto.
            Quello che invece è un obbrobrio, è la
            possibilità di fare vili, rozze ed
            imperfette imitazioni (figurarsi se ci sono
            poi delle innovazioni creative aggiuntive
            ... ROTFL!) di questi eccezionali software
            oramai accettati da tutti, che tutti i non
            pirati haker usano e divenuti uno standard
            oggettivo, e darli via aggratis, andando
            contro lo spirito del mercato e della
            concorrenza.ROTFL!TurboC e WordPerfetct, Lotus123 :DPer la cronaca Word tutt'ora non è ai livelli di Wordperfect così come Visual C++ non è ai livelli del compilatore Borland (guardati i benchmark).Non paragoniamo con GCC ovviamente, diventa ridicolo.
            Secondo me, bisognerebbe che queste inique
            imitazioni fossero proibite per legge poichè
            danneggiano solo l'economia.Ok, ora pulisci dove hai eiaculato.
          • Anonimo scrive:
            Re: E CI CREDO!!
            - Scritto da: gsam
            - Scritto da: openMind

            Se non sei preparato, se non hai le
            competenze, se non conosci e ti sei
            improvvisato informatico dopo il corso di 3
            mesi di visual basic, taci, fai una figura
            migliore.tu hai da insegnarmi vero?Vi copiate anche gli insulti (non stai rispettando la licenza GPL... dovresti citare la fonte dell'insulto precedente)Patetici.
          • Anonimo scrive:
            Re: E CI CREDO!!
            Mi hai forse contraddetto ?Hai forse apportato idee e tesi che potessero confutare quello che ho detto ?No.Come volevasi dimostrare parli per sentito dire.A presto.
          • Anonimo scrive:
            Re: E CI CREDO!!
            Windows (da NT in poi) E' realmente multitasking, con un modello di multitasking prelativo che perfino *nix si sogna, vecchio com'e' (*nix) . Anzi, tra tutti i sistemi operativi, Windows NT (e 2000 e XP, e Longhorn, e... Microsoft Linux) essendo derivato da VMS, guadagna il miglior sistema di multithreading mai implementato su un sistema operativo non realtime.Parli come badi, eh!ZioBill
        • Anonimo scrive:
          Re: E CI CREDO!!
          - Scritto da: openMind
          - Scritto da: TeX

          Zio Bill (quello vero) sta saccheggiando a

          man bassa le tue saccoccie: sarebbe giusto

          che anche tu rivendicassi i tuoi
          diritti....

          quali diritti di chi?
          Noi non abbiamo nessun diritto di fare un
          software (StarOffice, per esempio...) che
          emuli i software MS... anche se free e gpl e
          gnu e hfijw quanto vuoi.Se Ford avesse rivendicato che quattro ruote e un motore a scoppio erano di sua esclusiva proprieta' .......a questora o ti compravi una Ford oppure una Ford ....io odio le Ford .....preferisco le WW e' una metafora .....ci vuole un cervello per capirlafumo_nerofans di Marx (Grucho)
    • Anonimo scrive:
      Re: E CI CREDO!!

      OpenGL sta saccheggiando a man bassa le
      caratteristiche peculiari delle ultime
      versioni di Direct3D: e' giusto che
      Microsoft rivendichi i propri diritti.

      ZioBillsemmai il contrario ciccio...e directx che saccheggia a man bassa...
      • Anonimo scrive:
        Re: E CI CREDO!!
        - Scritto da: blah
        semmai il contrario ciccio...e directx che
        saccheggia a man bassa...prove?
        • Anonimo scrive:
          Re: E CI CREDO!!

          prove?prendi un libro e studia...e incredibile quante cose si trovano nei libri...
          • Anonimo scrive:
            Re: E CI CREDO!!
            - Scritto da: blah

            prove?
            prendi un libro e studia...
            e incredibile quante cose si trovano nei
            libri...mi dai qualche isbn o devo fidarmi della tua parola?
          • Anonimo scrive:
            Re: E CI CREDO!!
            Non credo sia comprovabile: se mi passi i sorgenti di DirectX magari te lo so dire.C'è cmq da dire che prima sono uscite le OpenGL dopodichè sono uscite le DirectX.Mi sembra alquanto strano che siano le OpenGL a copiare. Così come ignoro come si possa copiare senza avere i sorgenti.
          • Anonimo scrive:
            Re: E CI CREDO!!
            Ancora una volta viene mistificata la verita': OpenGL e' rimasto pesantemente indietro e non supporta le ultime caratteristiche dei chipset piu' avanzati (tipo la Matrox Parhelia), che invece sono supportati alla grande dalle DirectX 8.1b e dalle 9.0 (che stanno uscendo or ora...). Ah, ricordo che le DirectX sono gratis e sono dotate di un favoloso SDK gratuito che fornisce tutte le infos neccessarie a programmare questa splendida e performante API (che, non supporta solo il 3D ma anche tutti gli ambiti della multimedialita'). Tornando a OpenGL, si, all'inizio, MS sicuramente 'si e' ispirata' a questo, ma ultimamente avviene il contrario, ovvero PRIMA Direct3D arriva e supporta le ultime risorse hw disponibili, POI OpenGL si adegua, COPIANDO.ZioBill
          • Anonimo scrive:
            Re: E CI CREDO!!
            - Scritto da: ZioBill
            sicuramente 'si e' ispirata' a questo, ma
            ultimamente avviene il contrario, ovvero
            PRIMA Direct3D arriva e supporta le ultime
            risorse hw disponibili, POI OpenGL si
            adegua, COPIANDO.

            ZioBillDue pesi e due misure? o si copia tutti o ci si ispira tutti...
          • Anonimo scrive:
            Re: E CI CREDO!!
            EH NO!C'hai presenti i giapponesi? Prima hanno copiato le nostre automobili, ora pero' fanno delle auto molto migliori delle nostre e ora li copiamo noi.Sostituisci a MS i giap e a 'noi' openGl...ZioBill- Scritto da: Co.Bra.
            Due pesi e due misure? o si copia tutti o ci
            si ispira tutti...
          • Anonimo scrive:
            Re: E CI CREDO!!
            Non mi hai risposto. O tu definisci il "fare qualcosa di simile" come copiare o come prendere ispirazione. tu stesso hai detto che i giap prima hanno copiato noi e ora noi copiamo loro. Il significato semantico della frase non cambia se dici che i jap hanno preso ispirazione da noi e ora noi prendiamo ispirazione da loro. Tu dici che OpenGL ha ultimamente copiato funzionalità a DirectX, e lo descrivi come un furto. Però dici anche che DirectX a suo tempo ha copiato da OpenGL, ma non è un furto. Io vedo solo il più arretrato che copia il più evoluto (succede in tanti campi, ad es. la Formula 1): o è un furto in entrambe i casi o non lo è in nessuno dei due. Il fatto che poi uno o l'altro evolvano ciò che hanno copiato non è sostanziale, dal punto di vista squisitamente "giuridico". Se tu lo consideri tale, preparati a rimangiarti tutto quello che hai detto se un domani OpenGL dovesse avere funzionalità superiori a DirectX (E dagli tempo: le DirectX ce ne hanno messo a raggiungere e superare OpenGL)DISCLAIMER: non conosco nessuna delle due librerie grafiche, sto soltanto estendendo il ragionamento che è scaturito da questo thread
          • Anonimo scrive:
            Re: E CI CREDO!!
            mhmmm... non ci siamo proprio... sei perfino 'ingenuo' come trollatore se e' vero quello che scrivi nel disclaimer: sei anche tu, mi sembra, da annoverare nella folta schiera di chi deve comunque dare contro a Microsoft per partito preso. Non c'e' problema, siete meno del 5% degli utilizzatori di computer, anzi, molti di voi non l'hanno nemmeno mai acceso un pc...Tornando al merito della questione dico solo una cosa: DirectX e' un prodotto 'commerciale' e non una libreria 'aperta' (anche se non GPL), come openGL, dalla quale si puo' liberamente trarre ispirazione. Che poi Microsoft te la regali e ti regali pure un sdk da centinaia di mb, questa e' un'altra storia. Ora, se qualcuno copia DirectX, in termini di 'proprieta' intellettuale' e' giusto che venga perseguito secondo le leggi in vigore. Se qualcuno 'prende ispirazione', questa cosa verra' valutata dal giudice, che verifichera' se siano stati violati dei brevetti di Microsoft. E' diritto di Microsoft istruire una causa che verifichi la cosa. Poi dici, come tutti i linuxiani di solito affermano, 'dagli tempo'... opengl ha gia' perso il treno (te lo dice uno che sviluppa sw 3d) e puo' rimanere a galla solo 'copiando' da direct3d.PS Personalmente sto 'dando tempo' a linux da diversi annetti ma non mi sembra di scorgere miglioramenti sostanziali (per chi lavora come me nella multimedialita' avanzata), anzi....ZioBill- Scritto da: Co.Bra.
            Non mi hai risposto. O tu definisci il "fare
            qualcosa di simile" come copiare o come
            prendere ispirazione. tu stesso hai detto
            che i giap prima hanno copiato noi e ora noi
            copiamo loro. Il significato semantico della
            frase non cambia se dici che i jap hanno
            preso ispirazione da noi e ora noi prendiamo
            ispirazione da loro. Tu dici che OpenGL ha
            ultimamente copiato funzionalità a DirectX,
            e lo descrivi come un furto. Però dici anche
            che DirectX a suo tempo ha copiato da
            OpenGL, ma non è un furto. Io vedo solo il
            più arretrato che copia il più evoluto
            (succede in tanti campi, ad es. la Formula
            1): o è un furto in entrambe i casi o non lo
            è in nessuno dei due. Il fatto che poi uno o
            l'altro evolvano ciò che hanno copiato non è
            sostanziale, dal punto di vista
            squisitamente "giuridico". Se tu lo
            consideri tale, preparati a rimangiarti
            tutto quello che hai detto se un domani
            OpenGL dovesse avere funzionalità superiori
            a DirectX (E dagli tempo: le DirectX ce ne
            hanno messo a raggiungere e superare OpenGL)
            DISCLAIMER: non conosco nessuna delle due
            librerie grafiche, sto soltanto estendendo
            il ragionamento che è scaturito da questo
            thread
          • Anonimo scrive:
            Re: E CI CREDO!!
            No, è vero, non conosco queste librerie e quindi prendo per buono quello che dici tu: Era questo il senso del disclaimer. Infatti, se ci fai caso, da quel punto di vista ho preso per buoni i tuoi argomenti e ho cercato di seguire il tuo filo logico.Per il resto, sono contento di essere riuscito finalmente a farti esprimere in maniera chiara il concetto che intendevi esporre (concorderai con me che lo si evince molto meglio da quest'ultimo tuo post che dagli altri, se non altro per le puntualizzazioni che fai sull'apertura delle due librerie). Il nodo della questione, IMHO, a quanto si legge dall'articolo, non è che MS stia accusando OpenGL di aver copiato DirectX.Per come viene presentato qui (e qui salta fuori ancora la mia ignoranza, quindi mi attengo al contenuto dell'articolo, correggimi se sbaglio), OpenGL è un'enorme calderone di funzionalità ognina, per così dire, "appartenente" a una delle SW che formano il consorzio. MS ha ora deciso che "La sua parte" sarà sottoposta a una diversa e più restrittiva licenza, se non addirittura esclusa dalla libreria. La mia considerazione ora è: se anche SGI e gli altri membri del consorzio dovessero arrogare tali diritti sulla loro parte di libreria (guardacaso quelle "copiate" da MS nelleprime versioni di DirectX e tuttora ivi presenti), la Microsoft potrebbe trovarsi con delle brutte gatte da pelare e la sua stessa arma le si rivolterebbe contro. Che la mossa sia perfettamente legale non ci sono dubbi, che sia poco corretta mi sembra chiaro, temo che possa essere anche controproducente.P.S.: Credi pure quello che vuoi, ma non sono un troll. O forse sì, ma ragionevole (ossimoro)
    • Anonimo scrive:
      Re: E CI CREDO!!
      - Scritto da: ZioBill
      OpenGL sta saccheggiando a man bassa le
      caratteristiche peculiari delle ultime
      versioni di Direct3D: e' giusto che
      Microsoft rivendichi i propri diritti.

      ZioBillSACCHEGGIA il culo di Bill Gates, e fatti pagare i diritti di trombata.
      • Anonimo scrive:
        Re: E CI CREDO!!
        - Scritto da: alien
        SACCHEGGIA il culo di Bill Gates, e fatti
        pagare i diritti di trombata.siete ridicoli...e piccoli
  • Anonimo scrive:
    La pacchia è finita!
    Ebbene sì, perversi adepti della chiesa del sorcio sbuzato, è finita la pacchia e presto vedrete i sorci verdi (invece di quelli sbuzati)!Finalmente, cari pirati haker, la vergognosa ed iniqua pratica di imitare il software commerciale (o alcune sue funzioni) vi porterà tutti dritti dritti in tribunale, dove, se vi rimarranno le mutande e/o sarete rilasciati sulla parola, ciò potrà essere ritenuto un grossissimo successo legale.Perchè ... da ora in poi, tutto a pago e tutto closed e chi sgarra: dentro e senza neppure passare dal via.Ti fai il clone delle OpenGL ? Bene, per usarlo paga Microsoft.Ti fai il clone dell'Excel ? Bene, per usarlo paga Microsoft.Ecc., ecc., ecc.E, naturalmente, per fare le vostre solite sozzerie sotto Linux, Microsoft pretenderà giustamente molto, molto di più che per gli altri sistemi operativi di provenienza più certa ...... vedrete, che presto Linux non sarà più così free e così gratix ...E tutto questo grazie ai brevetti, i quali permettono di acquistare soluzioni specifiche da qualcuno, di ideare e brevettare alternative o di brevettare qualcosa che qualche fesso idealista (ma quale ideale ?) non ha provveduto a brevettare prima (questo si applica anche e soprattutto ai seguaci dello stallato e ciò che le loro empie menti possono essere state in grado di generare)!ROTFL!Ma il bello verrà quando sarete rintracciati dalle forze dell'ordine e, con dei blitz, finalmente vi metteranno giustamente e meritatamente in galera per detenzione di sistema operativo illegale ... ROTFL! Quanto me la riderò quando vi vedrò finire dietro le sbarre!Salutizop
    • Anonimo scrive:
      Re: La pacchia è finita!
      In mutande rimarrete voi CLOSED e la Microsoft che ha ciulato SW a destra e a manca chiudendolo.- Scritto da: zop
      Ebbene sì, perversi adepti della chiesa del
      sorcio sbuzato, è finita la pacchia e presto
      vedrete i sorci verdi (invece di quelli
      sbuzati)!
      Finalmente, cari pirati haker, la vergognosa
      ed iniqua pratica di imitare il software
      commerciale (o alcune sue funzioni) vi
      porterà tutti dritti dritti in tribunale,
      dove, se vi rimarranno le mutande e/o sarete
      rilasciati sulla parola, ciò potrà essere
      ritenuto un grossissimo successo legale.Questa è bella, i peggiori ciuloni di SW siete proprio voi che avete piratato SW a destra e manca.E lo copiate pure male e ci infilate dentro spyware, trojani, backdoor e PRETORIANI.
      Perchè ... da ora in poi, tutto a pago e
      tutto closed e chi sgarra: dentro e senza
      neppure passare dal via.Non farmi ridere, la TRIPPA X GATTI è finita per il tuo amico DRAGA e x la Microsoft.
      Ti fai il clone delle OpenGL ? Bene, per
      usarlo paga Microsoft.E' la Microsoft che dovrà pagare la FSF.
      Ti fai il clone dell'Excel ? Bene, per
      usarlo paga Microsoft.PAGA STO CAZZO!!
      Ecc., ecc., ecc.
      E, naturalmente, per fare le vostre solite
      sozzerie sotto Linux, Microsoft pretenderà
      giustamente molto, molto di più che per gli
      altri sistemi operativi di provenienza più
      certa ...Chi vive sperando crepa CAGANDO.Te lo ripeto; avete finito di fare il bello e brutto tempo.Maco una guerra nucleare vi salva, figurati la ciurmaglia dei vostri avvocatucoli.
      ... vedrete, che presto Linux non sarà più
      così free e così gratix ...Vatti a fare un' altro giro al cesso.

      E tutto questo grazie ai brevetti, i quali
      permettono di acquistare soluzioni
      specifiche da qualcuno, di ideare e
      brevettare alternative o di brevettare
      qualcosa che qualche fesso idealista (ma
      quale ideale ?) non ha provveduto a
      brevettare prima (questo si applica anche e
      soprattutto ai seguaci dello stallato e ciò
      che le loro empie menti possono essere state
      in grado di generare)!
      ROTFL!Brevettami sto CAZZO!!

      Ma il bello verrà quando sarete rintracciati
      dalle forze dell'ordine e, con dei blitz,
      finalmente vi metteranno giustamente e
      meritatamente in galera per detenzione di
      sistema operativo illegale ... ROTFL!
      Quanto me la riderò quando vi vedrò finire
      dietro le sbarre!Figurati come ce la rideremo quando i ciuloni della Microsoft si dovranno dare all' ippica e elemosineranno un posto in un qualche delle tante società Open Source.
      • Anonimo scrive:
        Re: La pacchia è finita!
        - Scritto da: alien
        In mutande rimarrete voi CLOSED e la
        Microsoft che ha ciulato SW a destra e a
        manca chiudendolo.ricompilati le idee con gcc...
        • Anonimo scrive:
          Re: La pacchia è finita!
          - Scritto da: openMind
          - Scritto da: alien

          In mutande rimarrete voi CLOSED e la

          Microsoft che ha ciulato SW a destra e a

          manca chiudendolo.

          ricompilati le idee con gcc...RICOMPILATEVI sto pacco di LUMINI!
        • Anonimo scrive:
          Re: La pacchia è finita!

          ricompilati le idee con gcc...Dovrei farlo con VC++ ? Naa, ci tengo alle performance e, come documentato da svariati benchmark, GCC è di svariate misure migliore di VC++.Per il resto Excel non è idea MS ma bellamente copiato, le OpenGL verranno riscritte nel caso vengano chiuse (quindi questa è una discussione piuttosto insensata) e, purtroppo per MS, scheduling, gestione dei processi, multiutenza seria e tanti altri giochetti non sono comprabili.Quindi nulla di fatto, come sempre.
          • Anonimo scrive:
            Re: La pacchia è finita!

            Dovrei farlo con VC++ ? Naa, ci tengo alle
            performance e, come documentato da svariati
            benchmark, GCC è di svariate misure migliore
            di VC++.EH???????ma quando?forse gcc su linux genera codice piu' veloce di visual c++ (visto che visual c++ non gira su linux...)ma su windows non c'e' confronto.questo solo per dovere di cronaca, vc++ ha molti altri limiti, a partire dalla compatibilita' con lo standard, ma e' certamente moltooo piu' veloce di gcc
          • Anonimo scrive:
            Re: La pacchia è finita!
            Ragazzi, fatevi un giro con DigitalMars... il compilatore C++ più performante che c'è in giro! (e genera codice straottimizzato, compatto e velocissimo!)Sotto linux e sotto windows!Free ma non open... mi pare!try, try!! ^_^.oO Kermit Oo.
    • Anonimo scrive:
      Re: La pacchia è finita!
      Chiederemo, allora, ben presto alla M$ di pagare i diritti sulle parti di codice e algoritmi presi dal BSD, a cominciare dal TCP/IP; di pagare i diritti per Telnet, ftp, raid, etc., etc.Alla fine faremo i conti a chi sarà convenuto.
      • Anonimo scrive:
        Re: La pacchia è finita!
        - Scritto da: BSD_like
        Chiederemo, allora, ben presto alla M$ di
        pagare i diritti sulle parti di codice e
        algoritmi presi dal BSD, a cominciare dal
        TCP/IP; di pagare i diritti per Telnet, ftp,
        raid, etc., etc.Molta della roba che citi è di dominio pubblico: pertanto è di tutti e tutti ci possono fare quello che vogliono.Non puoi fare in modo che qualcuno paghi per cose che tutti possono usare.Per alcuni algoritmi -se non si tratta di cose banali- invece il discorso cambia ...La resistenza è inutile: Microsoft ha ragione è vi mangierà!
        • Anonimo scrive:
          Re: La pacchia è finita!


          La resistenza è inutile:... voi sarete assimilati!Mi pareva di averti gia' visto da qualche parte...Saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: La pacchia è finita!

        Chiederemo, chiederemo?e chi..tu e tuo cuggino?ma finiscila...e per cosa poi?per software sotto licenza BSD?lo sai che se si pagasse per cose tipo il tcp/ip windows continuerebbe ad esistere, ma sparirebbero TUTTI gli OS free?lo schifo sta nei brevetti e in chi ci macra, non in chi li compra ed esercita un diritto...SGI ha brevettato queste tecnologie, non MS, che le ha solo comprate...
    • Anonimo scrive:
      Re: La pacchia è finita!
      - Scritto da: zop
      Ti fai il clone dell'Excel ? Bene, per
      usarlo paga Microsoft.Certo. lo sanno tutti che il foglio di calcolo l'ha inventeto MS. E anche il word processor, l'editor di testo, la calcolatrice, il client di posta, il browser, il server web, l'antivirus, i programmi di grafica, i gestionali, i CAD, gli autogiochi, e la marmotta che confezionava la cioccolata.Santiddio, a volte i troll pro-MS sono anche peggio dei troll linuxari
    • Anonimo scrive:
      Re: La pacchia è finita!
      Una domanda:Ma questo da quale clinica psichiatrica è uscito?Vabbè che di matti su questo forum ce ne sono tanti(senza offesa:-) ma mi stupisco sempre leggendo questi commentii.Ps Vado a ricompilarmi le idee col gcc(come suggerito ad alien da qualcuno), perlomeno io quelle ogni tanto le aggiorno!Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: La pacchia è finita!
      Caro Zop, l'ho già scrito, e te lo riscrivero ogni volta che ti leggo, qualsiasi cosa tu scriva, sei un povero rincoglionito, meriti di essere chiuso in manicomio, peccatto che non esistano più.Sei troppo deficente per essere un TROLL.
    • Anonimo scrive:
      Re: La pacchia è finita!
      HAHAHA... ma va' a fat na sega con la carta da vedro!
    • Anonimo scrive:
      Re: La pacchia è finita!

      Finalmente, cari pirati haker [...]Ma lo vuoi capire che si scrive HACKER e HAKER ??Non che sia fondamentale x le tue argomentazioni ma così perdi in credibiltà!!.oO Kermit Oo.
  • Anonimo scrive:
    Mosse rischiose....
    Queste iniziative M$ con l'intento di "sparare alto" secondo me rischiano di rafforzare ed ampliare quel clima di insofferenza che ha intorno...I loro intenti si fanno sempre piu' palesi e spregiudicati, i sostenitori hanno sempre meno aromenti per difenderla e alcuni non la difendono piu'...L' OPenSource viene sempre piu' visto come l'alternativa piu' valida allo strapotere M$...Francamnte non so poi nel medio-lungo termine quanto gli possano giovare queste sparate.na volta che si e' creata un'immagine, cosi' forte, e' assai improbabile che si possa cambiare, allora la sua unica possibile mossa e' "tanto peggio tanto meglio" ma non avendo alternative credibili e' come essere in un vicolo cieco.Lei sola di fromte a tutta la societa' civile....(e altre aziende concorrenti).Per quanto forte M$ possa essere molto difficilmente la spuntera'... almeno non senza raggiungere importanti compromessi.
  • Anonimo scrive:
    il cancro avanza...
    M$ è il cancro che tutto vuole fagocitare
    • Anonimo scrive:
      Re: il cancro avanza...
      Se M$ e' il cancro, Linux e' l'AIDS dell'informatica: si diffonde nelle terre povere, colpisce i drogati (hacker) e fa fare all'umanita' un salto (tecnologico) indietro di molti anni.ZioBill
      • Anonimo scrive:
        Re: il cancro avanza...
        - Scritto da: ZioBill
        Se M$ e' il cancro, Linux e' l'AIDS
        dell'informatica: si diffonde nelle terre
        povere, colpisce i drogati (hacker) e fa
        fare all'umanita' un salto (tecnologico)
        indietro di molti anni.ahahaha :** T.V.B.
      • Anonimo scrive:
        Re: il cancro avanza...
        - Scritto da: ZioBill
        Se M$ e' il cancro, Linux e' l'AIDS
        dell'informatica: si diffonde nelle terre
        povere, colpisce i drogati (hacker) e fa
        fare all'umanita' un salto (tecnologico)
        indietro di molti anni.Se vogliamo fare paragoni patologici se Win e' il cancro, Linux al massimo e' una mononucleosi:Stai male le prime due settimane, ma poi rifletti sul fatto che te la sei presa slinguando e tutto sommato non ti dispiace un gran che'...CiaoPS: a proposito del salto tecnologico, dal momento che io sono ignorante e non capisco... mi spieghi 3 cose?1) Perche' con win non si riesce ancora a fare tutto quello che puo' fare un Amiga da 8 MHz...2) Perche' Linux e FreeBSD sono notevolmente piu' performanti e stabili , pur essendo stati sviluppati nella meta' del tempo e senza nessuna software house alle spalle...3) Perche' Win2000 server ha bisogno di 10minuti per fare il boot?
        • Anonimo scrive:
          Re: il cancro avanza...

          1) Perche' con win non si riesce ancora a
          fare tutto quello che puo' fare un Amiga da
          8 MHz...sigh.. non dirmelo che mi viene la lacrumuccia da nostalgia acuta
          2) Perche' Linux e FreeBSD sono notevolmente
          piu' performanti e stabili , pur essendo
          stati sviluppati nella meta' del tempo e
          senza nessuna software house alle spalle...perchè sono ispirati AL Sistema Operativo ... UnixWindows è ispirato ad un ridicolo giocattolo (che bill ha comprato per poche migliaia di dollari) sviluppato on pochi mesi da un povero disgraziato... "Quick And Dirty DOS" poi rinominato come MSDOS e venduto ad IBM..
          3) Perche' Win2000 server ha bisogno di
          10minuti per fare il boot?se pensi che sopra ci stanno pure il pinball e il campo minano..
        • Anonimo scrive:
          Re: il cancro avanza...

          1) Perche' con win non si riesce ancora a
          fare tutto quello che puo' fare un Amiga da
          8 MHz...Opinione di parte la tua; io, personalmente, col mio Windows2000 faccio cose che voi umani non potete neanche immaginare: navi da combatt...ehm, audio professionale real time, VSTi instruments, sintesi sonora avanzata, hard disk recording, e poi, 3D interattivo, etc etc. Queste cose NON le facevo ne' coll'Amiga, ne' con l'Atari ST, dieci anni fa.

          2) Perche' Linux e FreeBSD sono notevolmente
          piu' performanti e stabili , pur essendo
          stati sviluppati nella meta' del tempo e
          senza nessuna software house alle spalle...Fino a che non ci fai girare niente di particolarmente 'pesante' in termini di prestazioni real time, va tutto bene, ma ci vuole veramente poco per piegare linux: basta un'interfaccia grafica (tipo la KDE o la GNome).Pensa te che roba...

          3) Perche' Win2000 server ha bisogno di
          10minuti per fare il boot?Il mio Win2000Server ci mette esattamente 1 minuto e mezzo a fare il boot. Non e' che hai impastato qualcosa. E il bello e' che, qui in rack ho un pc con Win2000server e un pc con la Redhat 7.3, e windows ci mette mooolto meno a fare il boot e presentarmi l'interfaccia grafica.Boh.ZioBill
  • Anonimo scrive:
    ci manca solo questa...
    ..che si mettanoa brevettare il "sistema operativo a finestre", forse non lo hanno ancora fatto perchè c'è ancora qualche anziano diopendente che ricorda che non sono stati i primi a farlo.sciao
  • Anonimo scrive:
    Il vecchio Bill e' sempre il vecchio bill!
    non ti bastano i miliardi di miliardi che hai? no devi ancora speculare perfino sulle opengl! ma basta con questi giochi di potere!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Il vecchio Bill e' sempre il vecchio bill!
      e cio nonstante non è ancora a riuscito a far una scopata come si deve!poverino, si capisce perche fa tanto lo stronzetto...
  • Anonimo scrive:
    E' colpa vostra!
    E' colpa di tutti quelli che da anni osannano l'operato della Microsoft e del suo fondatore.Quando lo strapotere ti da' alla testa e la ricerca di una vittoria sui concorrenti ti induce a fare queste cose, vuol dire che hai perso l'orgoglio, la coscenza e ti sei trasformato solo in un avido speculatore.E allora chi persegue la tua causa, non puo' affermare di essere diverso da te, e' solo un tuo adepto e merita il disprezzo della gente ancora "libera".
    • Anonimo scrive:
      Re: E' colpa vostra!
      - Scritto da: Al
      E' colpa di tutti quelli che da anni
      osannano l'operato della Microsoft e del suo
      fondatore.
      Quando lo strapotere ti da' alla testa e la
      ricerca di una vittoria sui concorrenti ti
      induce a fare queste cose, vuol dire che hai
      perso l'orgoglio, la coscenza e ti sei
      trasformato solo in un avido speculatore.
      E allora chi persegue la tua causa, non puo'
      affermare di essere diverso da te, e' solo
      un tuo adepto e merita il disprezzo della
      gente ancora "libera".Sinceramente non vedo cosa ci sia di male se una società reclama i propri diritti.Thomson pensate che non si fà pagare per gli mp3?IBM non si fà pagare per l'algoritmo di compressione nel formato GIF?Perchè anzichè lamentarsi la gente non si costruisce qualcosa di alternativo?Possibile che la comunità OS non si è mai posta il dubbio sulle librerie OpenGL (sviluppate da grosse società con gli interessi che tutti sappiamo)?Ingenuità?
      • Anonimo scrive:
        Re: E' colpa vostra!
        - Scritto da: Matteo
        .....
        Thomson pensate che non si fà pagare per gli
        mp3?Ogg-Vorbis...
        IBM non si fà pagare per l'algoritmo di
        compressione nel formato GIF?PNG...
        Perchè anzichè lamentarsi la gente non si
        costruisce qualcosa di alternativo?
        Possibile che la comunità OS non si è mai
        posta il dubbio sulle librerie OpenGL
        (sviluppate da grosse società con gli
        interessi che tutti sappiamo)?Forse si arriverà anche a questo...
        • Anonimo scrive:
          Re: E' colpa vostra!
          - Scritto da: TeX


          - Scritto da: Matteo


          .....

          Thomson pensate che non si fà pagare per
          gli

          mp3?

          Ogg-Vorbis...


          IBM non si fà pagare per l'algoritmo di

          compressione nel formato GIF?

          PNG...
          Ok esistono valide(?) alternative; nessuno però se la prende con IBM per il fatto che si fà pagare royalty sul suo algoritmo di compressione!

          Perchè anzichè lamentarsi la gente non si

          costruisce qualcosa di alternativo?

          Possibile che la comunità OS non si è mai

          posta il dubbio sulle librerie OpenGL

          (sviluppate da grosse società con gli

          interessi che tutti sappiamo)?

          Forse si arriverà anche a questo...Speriamo il prima possibile!
          • Anonimo scrive:
            Re: E' colpa vostra!
            - Scritto da: Matteo


            - Scritto da: TeX





            - Scritto da: Matteo.....


            IBM non si fà pagare per l'algoritmo di


            compressione nel formato GIF?



            PNG...



            Ok esistono valide(?) alternative; nessuno
            però se la prende con IBM per il fatto che
            si fà pagare royalty sul suo algoritmo di
            compressione!Non è vero !http://www.gnu.org/philosophy/gif.htmlhttp://burnallgifs.org/Le proteste sono poi confluite nella proposta di adottare il formato PNG invece che il GIF.


            Perchè anzichè lamentarsi la gente non
            si


            costruisce qualcosa di alternativo?


            Possibile che la comunità OS non si è
            mai


            posta il dubbio sulle librerie OpenGL


            (sviluppate da grosse società con gli


            interessi che tutti sappiamo)?



            Forse si arriverà anche a questo...

            Speriamo il prima possibile!Dimenticavo...http://www.mesa3d.org/
          • Anonimo scrive:
            Re: E' colpa vostra!

            Dimenticavo...

            http://www.mesa3d.org/Allora cosa ci si lamenta a fare? Esiste un prodotto alternativo open allora si usi quello.MatteoPS Non sono sicurissimo che OpenGl e Mesa3d siano esattamente la stessa cosa! mi sembra che Mesa3d si appogino a OpenGL...
          • Anonimo scrive:
            Re: E' colpa vostra!
            - Scritto da: Matteo


            Dimenticavo...



            http://www.mesa3d.org/

            Allora cosa ci si lamenta a fare? Esiste un
            prodotto alternativo open allora si usi
            quello.Infatti su Linux io uso quello...Il problema però è sempre lo stesso: è facile far uscire una nuova versione con delle nuove features (leggi incompatibilità) ogni anno...

            PS Non sono sicurissimo che OpenGl e Mesa3d
            siano esattamente la stessa cosa! mi sembra
            che Mesa3d si appogino a OpenGL...Credo proprio di no. Comunque Mesa3d copre solo una parte di OpenGL. Alcuni sw potrebbero quindi non funzionare.
          • Anonimo scrive:
            Re: E' colpa vostra!
            - Scritto da: TeX
            Il problema però è sempre lo stesso: è
            facile far uscire una nuova versione con
            delle nuove features (leggi incompatibilità)
            ogni anno...Ma no! Ma che dici mai!Le incompatibilità tra versioni fanno parte del mond MS! Nel mondo open non esistono mai!
          • Anonimo scrive:
            Re: E' colpa vostra! (PiNG)

            Le proteste sono poi confluite nella
            proposta di adottare il formato PNG invece
            che il GIF.Ma il .PNG non e' proprieta' Microsoft?Sono sicuro di averlo letto qualche anno fa su qualche rivista... ma non ho mai avuto conferme nel tempo...Qualcuno puo confermare/smentire?Ciaomarco
    • Anonimo scrive:
      Re: E' colpa vostra!
      - Scritto da: Al
      E' colpa di tutti quelli che da anni
      osannano l'operato della Microsoft e del suo
      fondatore.
      Quando lo strapotere ti da' alla testa e la
      ricerca di una vittoria sui concorrenti ti
      induce a fare queste cose, vuol dire che hai
      perso l'orgoglio, la coscenza e ti sei
      trasformato solo in un avido speculatore.
      E allora chi persegue la tua causa, non puo'
      affermare di essere diverso da te, e' solo
      un tuo adepto e merita il disprezzo della
      gente ancora "libera".pensi veramente di essere "libero"?pensi sia aria quella che stai respirando ora?
      • Anonimo scrive:
        Re: E' colpa vostra!
        E tu pensi di aver dato una risposta nel forum di punto informatico?Io mi sento libero, almeno dal punto di vista informatico, perche posso lanciare il pc dalla finestra, chiudere casa e andarmene in giro per il mondo coi soli vestiti che ho addosso.
  • Anonimo scrive:
    Io spero che la microsoft fallisca e che muoiano..
    ...tutti i suoi dirigenti, di fame possibilmente.Hanno veramente rotto i c*glioni. Qualunque cosa gli venga in mente la fanno.Notte
    • Anonimo scrive:
      Re: Io spero che la microsoft fallisca e che muoiano..
      - Scritto da: Piratone
      ...tutti i suoi dirigenti, di fame
      possibilmente.

      Hanno veramente rotto i c*glioni. Qualunque
      cosa gli venga in mente la fanno.

      NotteChi vive sperando....muore c****Auguri:-)
  • Anonimo scrive:
    Se vogliono OpenSource, Accontentati!
    Bhè... l'open source è stato propagandato come una soluzione tutti pregi nessun difetto...Ecco i primi sintomi...Poi ci saranno quelli della speculazione...Poi ci saranno cause su cause sui diritti di codice...Poi ci sarà di mezzo la SIAE...MFC, DirectX, OpenGL, SQL, DDL e altri standard saranno presto a pagamento?Miseriaccia mi devo afrettare a scaricare i tools di sviluppo (compresi di codice opensource)...eheheheheh
    • Anonimo scrive:
      Re: Se vogliono OpenSource, Accontentati!

      Bhè... l'open source è stato propagandato
      come una soluzione tutti pregi nessun
      difetto...
      Ecco i primi sintomi...
      Poi ci saranno quelli della speculazione...
      Poi ci saranno cause su cause sui diritti di
      codice...
      Poi ci sarà di mezzo la SIAE...Uh? Che significa? Non si capisce.
      MFC, DirectX, OpenGL, SQL, DDL e altri
      standard saranno presto a pagamento?OpenGL e' uno standard open (era?), SQL e DDL non lo so se sono free oppure open, ma MFC e DirectX mi pare proprio siano della Microsoft, quindi sicuramente non open, probabilmente non free.
      Miseriaccia mi devo afrettare a scaricare i
      tools di sviluppo (compresi di codice
      opensource)...
      eheheheheh
      • Anonimo scrive:
        Re: Se vogliono OpenSource, Accontentati!
        ma parlate sempre senza conoscere la realtà? OpenGL non è opensource!!!!!!!!!! è una libreria grafica aperta nel senso che qualunque produttore hardware può implementare delle estenzioni a suo piacimento (fattibile anche con le interfacce com delle dx) e puoi implementare una sua versione, non centra niente con l'open source, in giro non troverete mai un icd opengl con tanto di codice sorgente, per quanto riguarda mfc, non sarà open source, ma il codice è disponibile e ricompilabile a piacimento per fixare eventuali bug, però infondo è bello parlare senza capire
        • Anonimo scrive:
          Re: Se vogliono OpenSource, Accontentati!
          - Scritto da: ...
          ma parlate sempre senza conoscere la realtà?Vero, Verissimo!Ora comunque conosco più affondo la realtà ^_^La cosa più importante è trovare mezzi sempre più efficaci. Parlando di grafica mi sto studiando i motori grafici, le rutine e le tecniche come sviluppare piccoli motori grafici, del tipo utilizzare le normaili di un piano per calcolare la riflessione e l'illuminazione con spot.Bello eh?Comunque, oltre al divertimento personale, prima di conosciere la realtà si deve sbagliare e confrontarsi, propio come fa un programmatore mentre sviluppa qualche cosa nella sua mente. Una risposta critica per me vuole dire cresciere.Generalmente le risposte senza alcun senso critico costruttivo le cestino automaticamente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Se vogliono OpenSource, Accontentati!
            forse cestini le risposte che vanno contro le tue idee e non riesci a comprenderle, mi spiace per te, non pensare che usando due parole tecniche mi spaventi, ho lavorato per 3-4 anni nel settore della programmazione di video giochi, i giochetti infantili a chi sa più termini lasciamoli stare
          • Anonimo scrive:
            Re: Se vogliono OpenSource, Accontentati!
            - Scritto da: ...
            forse cestini le risposte che vanno contro
            le tue idee No, sbagliato, cerco risposte che possano andare contro le mie idee, ma quello che cestino sono risposte prive di significato (E non mi riferivo alla tua)
            e non riesci a comprenderle, mi
            spiace per te, non pensare che usando due
            parole tecniche mi spaventiNo guarda non ci siamo capiti, le parole tecniche lasciamole ai libri e agli universitari.Ho compreso quello che hai detto, e propio appunto ho affermato che una critica costruttiva è la cosa migliore, le parole tecniche non mi hanno mai spaventato neanche a me.
            ho lavorato per
            3-4 anni nel settore della programmazione di
            video giochi, i giochetti infantili a chi sa
            più termini lasciamoli stareLa mia non è stata una frase infantile, è la risposta di AC che mi riferivo, che in pratica non ha detto nulla di nulla, solo qualche frase priva di significato. MOlto probabilmente mi sono spiegato molto ma molto male.con 3-4 anni di programmazione di videogiochi ti devi essere spacializzato moltissimo.Ecco, cosa che mi è stata sempre un tarlo: che aspide di programmi si usano per programmare videogiochi da salagiochi? Mi era stato proposto diverso tempo fa, ancora quando sui giochi a premi in natura doveva passare la legge. ma son sempre stato un ignurant su queste cose, per cui ho lasciato perdere. Il programma l'avevo scritto in C++, e avevo l'intenzione di mettere un PC nel mobile del videogioco, tanto avevo visto che il monitor Hantarex era compatibile con lo standard VGA, dopo di che ci sono stati un sacco di problemi tecnici (propio appunto dovuti alla mia ignuranza) e tutto e è andato a monte.Almeno l'insert coin funzicava.^_^
          • Anonimo scrive:
            Re: Se vogliono OpenSource, Accontentati!
            se la risposta non era per me potevi incolonnarla bene :), comunqe equivoco chiarito :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Se vogliono OpenSource, Accontentati!
            - Scritto da: TheNinja


            - Scritto da: ...

            ma parlate sempre senza conoscere la
            realtà?

            Vero, Verissimo!

            Ora comunque conosco più affondo la realtà
            ^_^

            La cosa più importante è trovare mezzi
            sempre più efficaci. Parlando di grafica mi
            sto studiando i motori grafici, le rutine e
            le tecniche come sviluppare piccoli motori
            grafici, del tipo utilizzare le normaili di
            un piano per calcolare la riflessione e
            l'illuminazione con spot.
            Bello eh?
            Comunque, oltre al divertimento personale,
            prima di conosciere la realtà si deve
            sbagliare e confrontarsi, propio come fa un
            programmatore mentre sviluppa qualche cosa
            nella sua mente. Una risposta critica per me
            vuole dire cresciere.'affondo','conosciere', 'cresciere'magari, studiare anche un po' di italiano???
            Generalmente le risposte senza alcun senso
            critico costruttivo le cestino
            automaticamente.Beh, chissa', magari se le leggi l'italiano migliora pure!Senza offesa, ZioBill
          • Anonimo scrive:
            OT Re: Se vogliono OpenSource, Accontentati!
            L'Argomento è Off Topic, chi continuerà a leggere a suo rischi e pericolo!

            Generalmente le risposte senza alcun senso

            critico costruttivo le cestino

            automaticamente.Come dice ZioBill Le cestino automaticamente perchè sono OT :P
            Beh, chissa', magari se le leggi l'italiano
            migliora pure!

            Senza offesa, ZioBillmmm... Sai ZioBill ho delle cose da tradurre da italiano 1850-1860 in Italiano attuale, se magari mi dai una piccola mano... son contento :)Vedi io sono alla contadina, basta che si capisca, poi il resto non conta hihihihih.Off Topic: vedi, con tutti i professori di italiano che ho incontrato (tu dirai pochi) mai nessuno ha fatto qualche pubblicazione, cioè tanto fumo poco arrosto, Del resto io faccio ancora errori di ortografia e grammatica, ma sai che questo argomento mi interessa moltissimo, gli errori che poi si trasformano in regole, difatti nella nostra lingua italiana si hanno molti vocaboli, che tempo fa potevano essere sbagliati diventando oggi regole. Sono rimasto anche esterefatto dal modo in cui sono costruiti i vocabolari, qualche cosa che si pensa sia statico si scopre che è pura dinamica lessica, in cui un matematico potrebbe definirla F(t). Con molto interesse si scopre le vari discussioni tra i vocaboli e modi di dire, e tutto ciò si fanno su testi del tutto conosciuti. Finalmente un'applicazione pratica della Divina Commedia.Dalle artiche zolle dei pensieri, vagheggi inutili sensati errori.Dalle mitiche valli promordiali lessicanti, osteggi i tuoi pensieri.Dalle tue superiori conoscienze, NESSUNA CONCLUSIONE AL TALUN ARGOMENTOScritto da TheNinjaOra mi devi calcolare la metrica :PPPP (Se c'è)Senza offesa, ma tutto questo è OFF TOPIC
    • Anonimo scrive:
      Re: Se vogliono OpenSource, Accontentati!
      - Scritto da: TheNinja
      Bhè... l'open source è stato propagandato
      come una soluzione tutti pregi nessun
      difetto...Puoi mostrarmi dove, per favore?P.S: Sei tristemente ridicolo
  • Anonimo scrive:
    FreeGL
    Perchè non si crea un progetto sotto GPL per le OpenGL? Lo si può chiamare FreeGL cosi queste persone non possono più reclamare nulla.--AG
    • Anonimo scrive:
      Re: FreeGL
      - Scritto da: --AG
      Perchè non si crea un progetto sotto GPL
      per le OpenGL?C'e' gia', e' una reimplementazione della stessa API, si chiama MESA. E se hai mai giocato col 3d su linux, probabilmente l'hai usata.
      Lo si può chiamare FreeGL cosi
      queste persone non possono più reclamare
      nulla.Palle. Il problema e' l'API. Se MS riesce ad accampare diritti sull'API OpenGL (fatto ancora da dimostrare), puo' dimostrare che mesa gli rompe il brevetto. Se fa intendere di poterlo dimostrare, gli sviluppatori di Mesa devono iniziare a buttar soldi in avvocati... e gia' non e' bello. Se lo dimostra, Mesa (che credo sia LGPLed - correggetemi, please :-) ) risulta distribuito illegalmente, e la gpl con cui e' rilasciata va' a farsi benedire...E chi sviluppa giochi e software 3d per linux scopre di non potercelo piu' compilare, ma di potere, con non troppe modifiche, forse, farlo girare su Windows, e perche' no, Mac OS, dato che nel frattempo l'Apple avra' aperto il portafoglio e cacciato i soldi per l'utilizzo del brevetto... (Vabbe', qui la faccio un po' facile, ma ho sonno :-) )=
      Battuta d'arresto della madonna per lo sviluppo del 3d su GNU/Linux, nessuna compatibilita' con sistemi proprietari, diversi CEO con le scatole piene di pagar brevetti, distributori linux che non san che rispondere ai clienti che vogliono giochini sempre piu' 3d, e molti, molti programmatori che bestemmiano sulle loro tastiere perche' qualcuno con molti soldi e pochi scrupoli ha mischiato un po' di carte bollate...Insomma il solito scenario da apocalisse che si presenta una volta ogni uno/due mesi a linuxari e *BSDisti... :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: FreeGL
        si praticamente e come cercare di costruire una macchina sapendo che microsoft ha il brevetto della ruota...
  • Anonimo scrive:
    Linucs è uno str***o
    beve e non offre!mah, che gente...
  • Anonimo scrive:
    TUTTI MI IGNORANO :(
    ma io sono buono io non faccio male a nessuno non sono un monopilista e' solo che mi piace il vino e anche trombare quando posso ma questo e' OT dicevo che tutti mi ignorano anche se nel mio surreale le mie argomentazioni sono reali anche se non lo sembrano e magari e' solo questione del sistema di riferimento in cui vi ponete no?
    • Anonimo scrive:
      Re: TUTTI MI IGNORANO :(
      - Scritto da: linucs
      ma io sono buono io non faccio male a
      nessuno non sono un monopilista e' solo che
      mi piace il vino e anche trombare quando
      posso ma questo e' OT dicevo che tutti mi
      ignorano anche se nel mio surreale le mie
      argomentazioni sono reali anche se non lo
      sembrano e magari e' solo questione del
      sistema di riferimento in cui vi ponete no?oh linucs.... stamattina stai proprio messo male eh? :)era bello fresco il vinello eh? :)))
  • Anonimo scrive:
    limucs è briaco fradicio (fracico)
    Per chi non se ne fosse ancoora accorto, linucs ha bevuto come un otre.Non c'è assolutamente da biasimarlo, anzi.Forse è lo stesso metodo sperimentato dalle commissioni antitrust quando devono vagliare i problemi relativi al monopolio microsoft.Almeno linucs non fa del male a nessuno. :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: limucs è briaco fradicio (fracico)
      no infatti uso debian stable che non fa del male a nessuno e poi se ci bevo su il vino bianco e' anche megluio dato che bevo vino gpl (che e' anche infiammabile quindi fa male a me) e poi se ci mangi il pecorino e' la morte sua
    • Anonimo scrive:
      Re: limucs è briaco fradicio (fracico)
      Non è la prima occasione in cui ci dimostra per iscritto quanto vale.
      • Anonimo scrive:
        Re: limucs è briaco fradicio (fracico)
        non puoi dire 'quanto vale' perche' come fai a quantificare in soldi il valore di un GET o un POST? e poi mettici che ho bevuto tanto vino e quindi valgo di piu' (si ma quanto?) e poi tu non sai fare i rutti come li faccio io e quindi se il parametro di riferimento per il valore fossero i rutti tu varresti meno di me anche se tu bevessi piu' vino di me.
        • Anonimo scrive:
          Re: limucs è briaco fradicio (fracico)
          Giudico in base ai post medi che fai su punto informatico. Ubriaco o meno, rendi allo stesso modo (anche se qui cerchi di fare il simpaticone, senza riuscirci). Un ubriaco stenta a leggere i tasti e fa fatica a scrivere una parola di senso compiuto. Buon proseguimento con i tuoi divertenti post.
          • Anonimo scrive:
            Re: limucs è briaco fradicio (fracico)
            - Scritto da: eunuco
            a scrivere una parola di senso compiuto.l'unica parola che conta e' freedom as in free speech e se non ti piaccio vuol dire che sono una medicina amara quindi forse hai bisogno di me piu' degli altri certo devi diffidare dalle imitazioni come l'ubriacone di oggi io infatti non offendo nessuno anzi ti regalerei un cd di debian ma dovresti venire in cina a prenderlo
        • Anonimo scrive:
          Re: limucs è briaco fradicio (fracico)
          Fratelli, smettetela, il vino é la porta per la meditazione... il debianzhang vincerà su queste fandonie!
      • Anonimo scrive:
        Re: limucs è briaco fradicio (fracico)
        - Scritto da: --\-
        Non è la prima occasione in cui ci dimostra
        per iscritto quanto vale.io sono il vero linucs e difendo il software libero dal monopolio diffidate dai sicari dell'upei che vogliono screditare il maestro xian
  • Anonimo scrive:
    Qualcuno li fermi, per favore.....
    Sono un convinto sostenitore dell'economia di mercato, ma a tutto, anche al mercato, c'è un limite. Questo è oltremodo vero quando lo stesso mercato contribuisce a produrre monopoli in grado di fagocitarlo, distruggendo così la libertà di innovazione, la ricerca creativa e la concorrenza.Oramai in tutto ciò che tocchiamo quotidianamente, c'è un pezzo di Microsoft. Un'azione di là, un brevetto di qua, un'esclusiva lì, una licenza-capestro qui....non si può leggere ogni poco notizie che annunciano mega-fusioni, mega-acquisizioni, di questa ditta-mamma che non solo vuole metterci il pannolino, ma vuole pure che tutti i pannolini siano suoi.Basta.Qualcuno metta un freno.Una volta e per tutte.Non voglio leggere "Microsoft Press" anche sui libri di scuola dei miei figli....
    • Anonimo scrive:
      Re: Qualcuno li fermi, per favore.....
      teppei selvaggio teppei, teppei simpatico seiiii, ma di guaaaaaa, aaaaa aaaaaai tu ne faaaa aaaa aaaai,quando al mattino il gallo ti sveglia di andartene a scuola non ne hai proprio voglia cosi' ti alzi dal letto e ammazzi il gallo e poi ti ci fai la colazione zuppandolo nel latte ancora crudo.(se vede che ho bevuto?)
    • Anonimo scrive:
      Re: Qualcuno li fermi, per favore.....
      Ci penseranno LINUX e l' Open Source a distruggere finalmene il mostro Monopolista Closed Microsoft e il suo Impero del Male.Ha rotto i coglioni a tutti, pure gli UTONTI si stanno ribellando alle sue licenze capestro che manco un Ubriacone d' Osteria sottoscriverebbe e ai suoi giochetti di SO/SW.
      • Anonimo scrive:
        Re: Qualcuno li fermi, per favore.....
        io leggo sempre il manuale delle giovani marmotte perche' qui quo e qua lo facevano sempre e quindi voglio imitarli dato che erano i miei idoli ma ancora lo sono seppure prima credevo esistessero e ora non piu' pero' mi piaceva anche paperinik e volevo i suoi stivali a molla ma mi ci sarei ammazzato alla prima curva ma ion fondo meglio di tutto questo e' il vino che mi sono bevuto staseraBUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUURPahahahahaahahahah
        • Anonimo scrive:
          Re: Qualcuno li fermi, per favore.....
          - Scritto da: linucs
          io leggo sempre il manuale delle giovani
          marmotte perche' qui quo e qua lo facevano
          sempre e quindi voglio imitarli dato che
          erano i miei idoli ma ancora lo sono seppure
          prima credevo esistessero e ora non piu'
          pero' mi piaceva anche paperinik e volevo i
          suoi stivali a molla ma mi ci sarei
          ammazzato alla prima curva ma ion fondo
          meglio di tutto questo e' il vino che mi
          sono bevuto stasera
          BUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUURP
          ahahahahaahahahahPermettimi di citardi Jet Lee da "Arma Letale 4":"...tu ad Hong Kong saresti gia' morto!"Ciaomarco
      • Anonimo scrive:
        Re: Qualcuno li fermi, per favore.....
        - Scritto da: Alien
        Ci penseranno LINUX e l' Open Source a
        distruggere finalmene il mostro Monopolista
        Closed Microsoft e il suo Impero del Male.
        Ha rotto i coglioni a tutti, pure gli UTONTI
        si stanno ribellando alle sue licenze
        capestro che manco un Ubriacone d' Osteria
        sottoscriverebbe e ai suoi giochetti di
        SO/SW.Chissà perché alien può scrivere "coglioni" senza essere censurato.....che faccia parte di PI?
        • Anonimo scrive:
          Re: Qualcuno li fermi, per favore.....
          - Scritto da: Alberto

          Chissà perché alien può scrivere "coglioni"
          senza essere censurato.....che faccia parte
          di PI?Anche tu l' hai scritto e per ora non vedo censura.Ribadiamo un po' il concetto:"coglioni"
    • Anonimo scrive:
      Re: Qualcuno li fermi, per favore.....
      - Scritto da: Giurista Mancato
      Sono un convinto sostenitore dell'economia
      di mercato, ma a tutto, anche al mercato,
      c'è un limite. Questa è la classica definizione di liberismo (perfettamente adottata anche dai nostri governanti): "Liberismo ok, ma fermi tutti quando si toccano le cose che mi interessano. A tutto c'e' un limite".
  • Anonimo scrive:
    CIAO HA I PIEDI PUZZOLENTI
    e io sono ubriaco perso ahahahahahah(il vino bianco la domenica sera fa' brutti scherzi)(tanto va' la gatta al lardo che si mangia il pecorino)(meglio un tonno oggi che un capitan findus domani)(sopra la campa la capra e' tonta, sotto la tonta la campa capra)
    • Anonimo scrive:
      Re: CIAO HA I PIEDI PUZZOLENTI
      - Scritto da: linucs
      e io sono ubriaco perso ahahahahahahSei in buona compagnia...stai tranquillo. A me pare che il 90% di chi posta su PI lo sia:-)
  • Anonimo scrive:
    Maledetta M$
    ...che schifo, speriamo che OpenGL si salvi!
  • Anonimo scrive:
    FORZA LINUX!....DISTRUGGI MICROSOFT
    E liberaci dal MALE.......amen.Alien
    • Anonimo scrive:
      Re: FORZA LINUX!....DISTRUGGI MICROSOFT
      Ti intrappolo per un invito a commentare questo (mio) commento. Casomai ti fosse sfuggito, mi interessa un tuo parere in merito:http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=229971&fid=40925
    • Anonimo scrive:
      Re: FORZA LINUX!....DISTRUGGI MICROSOFT
      vaaaaaa distruggi il male e vaaaaaaaasi le porche tu hai non arrenderti mai perche' il bene tu sei qui con noiiiiiiivaaaaaaaa....ecc.ecc..(buuuuurp)
    • Anonimo scrive:
      Re: FORZA LINUX!....DISTRUGGI MICROSOFT
      Il 3% rosica?
    • Anonimo scrive:
      Re: FORZA LINUX!....DISTRUGGI MICROSOFT
      - Scritto da: Alien
      E liberaci dal MALE.......amen.
      Alienche cosa c'entra linux???? il topic parla do OpenGL.Sei proprio messo male
  • Anonimo scrive:
    Dove sono tutti quelli che sostengono che ....
    ...M$ non è un monopolio ?Mi sa che ci sarà un'altra lunghissima giornata di post a senso unico come quando è uscita la storia di Longhorn...
    • Anonimo scrive:
      Re: Dove sono tutti quelli che sostengono che ....
      Chiedo anche a te un parere in merito a questo mio reply (ad Alien), giusto per non scrivere un post identico. Dimmi che ne pensi:http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=229971&fid=40925
      • Anonimo scrive:
        Re: Dove sono tutti quelli che sostengono che ....
        - Scritto da: 100Euro
        Chiedo anche a te un parere in merito a
        questo mio reply (ad Alien), giusto per non
        scrivere un post identico. Dimmi che ne
        pensi:

        http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=22997Penso che mi dai ragione: M$ è un monopolio che acquista tutto ciò che può acquistare (e distrugge ciò che non può acquistare...). Chi vende lo fa (ovviamente) per soldi.. Non mi sembra sia illegale... forse moralmente sbagliato ma non illegale. L'atteggiamento di M$ è sicuramente moralmente sbagliato, ma soprattutto è pure illegale...
        • Anonimo scrive:
          Re: Dove sono tutti quelli che sostengono che ....

          L'atteggiamento di M$ è sicuramente moralmente
          sbagliato, ma soprattutto è pure illegale...Sono d'accordo quando dici "distrugge ciò che non può comprare" (per lo meno diciamo che ci prova). Tuttavia, perchè ritieni sia illegale comprare i brevetti (di cui all'articolo) e poi rivendicarne i diritti? Cerco di restare legato a questa vicenda, come si fa di solito in sede legale dinnanzi ad un giudice (che non giudica la Microsoft in un colpo, ma divide le presunte colpe in tante udienze).
          • Anonimo scrive:
            Re: Dove sono tutti quelli che sostengono che ....
            - Scritto da: 100Euro
            Sono d'accordo quando dici "distrugge ciò
            che non può comprare" (per lo meno diciamo
            che ci prova). Tuttavia, perchè ritieni sia
            illegale comprare i brevetti (di cui
            all'articolo) e poi rivendicarne i diritti?si e' vero e poi bill gates torna a casa, apre il frigorifero e sapete chi ci trova?yellow pecora
            Cerco di restare legato a questa vicenda,
            come si fa di solito in sede legale dinnanzi
            ad un giudice (che non giudica la Microsoft
            in un colpo, ma divide le presunte colpe in
            tante udienze).si si e' vero il giudice del antitrust era yellow pecora e poi non e' vero che il pecorino sardo e' buono perche' non 'e vero pecorino dato che e' stagionato come la caciotta e quindi e' una caciotta fatta di latte di pecora e non pecorino che e' piu' stagionato e free
          • Anonimo scrive:
            Re: Dove sono tutti quelli che sostengono che ....
            - Scritto da: 100Euro....
            Sono d'accordo quando dici "distrugge ciò
            che non può comprare" (per lo meno diciamo
            che ci prova). Tuttavia, perchè ritieni sia
            illegale comprare i brevetti (di cui
            all'articolo) e poi rivendicarne i diritti?Mi sono espresso male. Comprare i diritti di un brevetto non è illegale. L'illegalità consiste nel costituire un monopolio (ed abusare di esso).
          • Anonimo scrive:
            Re: Dove sono tutti quelli che sostengono che ....
            - Scritto da: TeX


            - Scritto da: 100Euro
            ....

            Sono d'accordo quando dici "distrugge ciò

            che non può comprare" (per lo meno diciamo

            che ci prova). Tuttavia, perchè ritieni
            sia

            illegale comprare i brevetti (di cui

            all'articolo) e poi rivendicarne i
            diritti?

            Mi sono espresso male. Comprare i diritti di
            un brevetto non è illegale. L'illegalità
            consiste nel costituire un monopolio (ed
            abusare di esso).Sara' che sono appena le 9:30 e la gente e' ancora lucida, ma non si vedono tanto spesso discussioni "civili" come questa, di solito se si nomina M$ qui scattano delirii degni dei talebani dei tempi migliori!!!complimenti a tutte le (poche) persone che rendono ancora leggibile questo forum
          • Anonimo scrive:
            Re: Dove sono tutti quelli che sostengono che ....

            Mi sono espresso male. Comprare i diritti di
            un brevetto non è illegale. L'illegalità
            consiste nel costituire un monopolio (ed
            abusare di esso).

            ma anche vendere brevetti ad una societa' come Microsoft e' una pratica perlomeno sospetta.O queste aziende sperano in una fetta della torta, o non si capisce perche' alimentare il monopolio.E' come la storia degli stati occidentali che si preoccupano delle tensioni negli stati medio orientali e poi si scopre che sono gli stessi che gli vendono le armi....ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Dove sono tutti quelli che sostengono che ....
      - Scritto da: TeX
      ...M$ non è un monopolio ?

      Mi sa che ci sarà un'altra lunghissima
      giornata di post a senso unico come quando è
      uscita la storia di Longhorn...in realta su PI di chiassosi e vocianti pro Microsoft non ne vedo molti, anzi è il contrario.per quanto riguarda la notizia a parer mio non ci sta molto da dire, se Microsoft detiene i brevetti secondo la legge vigente (giusta o sbagliata che sia) puo fare cio che gli pare, se non li detiene gli sarà dato torno, al momento oggi non lo si sà.
      • Anonimo scrive:
        Re: Dove sono tutti quelli che sostengono che ....
        - Scritto da: birillom
        - Scritto da: TeX

        ...M$ non è un monopolio ?



        Mi sa che ci sarà un'altra lunghissima

        giornata di post a senso unico come
        quando è

        uscita la storia di Longhorn...

        in realta su PI di chiassosi e vocianti pro
        Microsoft non ne vedo molti, anzi è il
        contrario.

        per quanto riguarda la notizia a parer mio
        non ci sta molto da dire, se Microsoft
        detiene i brevetti secondo la legge vigente
        (giusta o sbagliata che sia) puo fare cio
        che gli pare, se non li detiene gli sarà
        dato torno, al momento oggi non lo si sà.Ovvio.. ma io nel post iniziale non parlavo di leggi....anche se poi il discorso è scantonato...Io intendevo dire che dovrebbe essere ovvio a tutti che la M$, legalmente o illegalmente che sia, intenda fagocitare tutto il settore dell'informatica...
  • Anonimo scrive:
    La seconda pagina dell' articolo e' illeggibile
    O lo e' molto male, si setsnde troppo in orizzontale.Comunque questo andazzo della M$ mi sta stufando non poco, ne ho piene le sacche!
  • Anonimo scrive:
    ORMAI E' UN PROBLEMA LA MICROSOFT
    Un problema di libertà x tutti.Vuole imporre le sue mire globalizzatrici e monopoliste su tutto e su tutti, ucciderà del tutto la libera concorrenza se lasciata fare.Prima sparisce, meglio sarà.Alien.
    • Anonimo scrive:
      Re: ORMAI E' UN PROBLEMA LA MICROSOFT
      Idealismi a parte (giusti i nquesto caso) resta comunque da capire chi ha realmente ragione. Se la M$ ha acquistato dei brevetti, ha tutti i diritti di rivendicare royalty per l'utilizzo delle librerie. L'acquisto dei brevetti funziona solo ed esclusivamente per quello. È giustissimo lamentarsi per il monopolio, ma sarebbe da analizzare anche il modo un cui le aziende (Ati?) cedono volentieri i loro prodotti in cambio di monete sonanti. A tal proposito cito:"negli ultimi anni Microsoft ha acquisito brevetti da molte società, fra cui Nvidia, ATI e Intel"Il problema è che quando ti arriva il miliardario e ti sbatte sul tavolo una valigia piena di soldi... se non hai le idee ben radicate nel tuo testolino, facilmente rifiuterai la proposta. Al futuro ci penseranno gli altri, intanto tu ti intaschi i soldi.In tal senso mi fa più rabbrividire l'atteggiamento di una Ati o di una nVidia. Microsoft è solo andata li a proporre un affare, sarebbe stato doveroso rifiutarlo, pensando al futuro. Così non è avvenuto (non sapendo i motivi e gli accordi, l'esempio è solo concettuale).
      • Anonimo scrive:
        Re: ORMAI E' UN PROBLEMA LA MICROSOFT
        Il problema non è sola la MICROSOFT, ma anche il modo di intendere la Proprietà Intellettuale dei Software e degli algoritmi matematici.Ribadisco che la MICROSOFT sta diventando 1 problema globale di LIBERTA' x tutti. Ed il suo modo di fare business prima sparisce meglio sarà x tutti.Quindi; VIVA LINUX e l' Open Source che già cominciano a liberarci della ormai fastidiosa e ingombrante presenza di Microsoft e del suo deux ex machina alias Bill Gates alias DRAGASACCOCCE di REDMOND.
        • Anonimo scrive:
          Re: ORMAI E' UN PROBLEMA LA MICROSOFT
          Sono d'accordo con te sulla libertà ma io focalizzavo la discussione sul concetto di "brevetto" e conseguente "decisione di vendere o meno un brevetto", un po' come hanno fatto Ati e nVidia (non so però cosa abbiano ceduto alla M$).Nel caso specifico, a parte il discorso della espansione di detta azienda (Microsoft), il problema sta nel capire se il torto è giustificato o meno. Se i diritti su un prodotto vengono ceduti ad un altro (diritti e/o brevetti), c'è poco da fare. Sei d'accordo?Dici giustamente "modo di intendere la Proprietà Intellettuale", ma in questo caso il testo dice "brevetti in questione riguardano le tecnologie "vertex programming" e "fragment shading". Concettualmente, se sono stati presi in consegna da Microsoft (parlo dei brevetti di tali tecnologie), le royalty penso siano dovute e non discutibili. Che ne pensi?
          • Anonimo scrive:
            Re: ORMAI E' UN PROBLEMA LA MICROSOFT
            - Scritto da: 100Euro
            Sono d'accordo con te sulla libertà ma io
            focalizzavo la discussione sul concetto di
            "brevetto" e conseguente "decisione di
            vendere o meno un brevetto", un po' come
            hanno fatto Ati e nVidia (non so però cosa
            abbiano ceduto alla M$).

            Nel caso specifico, a parte il discorso
            della espansione di detta azienda
            (Microsoft), il problema sta nel capire se
            il torto è giustificato o meno. Se i diritti
            su un prodotto vengono ceduti ad un altro
            (diritti e/o brevetti), c'è poco da fare.
            Sei d'accordo?Microsoft è ormai un' industria monopolista ed è da anni sotti processo AntiTrust nei suoi stessi Stati Uniti.I suoi metodi sono da sempre stati quelli di fagocitare o uccidere la concorrenza con pratiche monopolistiche.Il problema dei diritti d'autore nei Software è un problema reale, legalizzato x legge dalle lobbies monopolistiche a autoproteggersi e per perpetrarsi, è un problema che va rivisto e sono comunque del parere che algoritmi matematici non possano essere "brevettati".Non si possono trattare alla stessa maniere software e hardware dal punto di vista dei "brevetti".
            Dici giustamente "modo di intendere la
            Proprietà Intellettuale", ma in questo caso
            il testo dice "brevetti in questione
            riguardano le tecnologie "vertex
            programming" e "fragment shading".Quando Microsoft entra in ballo è giusto dubitare di tutto e di tutti, analizzare le questioni sollevate al microscopio.Microsoft dovrebbe essere lei costretta a cedere porzioni di codici Open Source di cui sicuramente avrà fatto man bassa x poi "chiuderli".
            Concettualmente, se sono stati presi in
            consegna da Microsoft (parlo dei brevetti di
            tali tecnologie), le royalty penso siano
            dovute e non discutibili. Che ne pensi?Non sono contro in toto ai "brevetti", lo sono a quelli applicati ai SW in modo sconsiderato x difendere Monopolisti e lobbisti.
          • Anonimo scrive:
            Re: ORMAI E' UN PROBLEMA LA MICROSOFT
            ae' venimmo da posillipo, se ce ne volimmo ii, iammocinne pure ma se non ce ne volimm chietere, stammo acca, te devi mette dint'a capa che acca nun potimm' fa' chill'che vuoi, buuuuuuuuuuuuuuurp(er vino bianco e' la mejo cosa rega' ahahaha)
          • Anonimo scrive:
            Re: ORMAI E' UN PROBLEMA LA MICROSOFT

            Quando Microsoft entra in ballo è giusto
            dubitare di tutto e di tutti, analizzare le
            questioni sollevate al microscopio.Questo però è un approccio molto discutibile, dal punto di vista legale. Quando un potenziale assassino viene processato per furto, durante l'udienza si giudica e si discute esclusivamente su questioni legate al furto, senza toccare/citare tutto ciò che riguarda l'omicidio (essendo lui un assassino). Se viene giudicato innocente (non è un ladro), il fatto di essere un assassino non cambierà l'esito del giudizio.
            Microsoft dovrebbe essere lei costretta a
            cedere porzioni di codici Open Source di cui
            sicuramente avrà fatto man bassa x
            poi "chiuderli".In merito a quanto espresso poco sopra, anche questa è una affermazione discutibile, perchè legata a fattori esterni al discorso dei brevetti.Resto dell'idea che a prescindere da colpevolezze e problematiche precedenti, in seno alla faccenda "brevetti" va capito se realmente la Microsoft ha acquistato tali licenze e se si "quando". Da ciò si dovrebbe poi dedurre il discorso delle dovute royalty.
          • Anonimo scrive:
            Re: ORMAI E' UN PROBLEMA LA MICROSOFT
            Staremo a vedere al prossimo processo; se ci sarà ancora la Microsoft.
          • Anonimo scrive:
            Re: ORMAI E' UN PROBLEMA LA MICROSOFT
            ebbene si maledetto carter hai vinto un altra voltae qundo er vino embe' c'ariva ar gozzo embe' ce fa' er ficozzo embe' pe falla corta pe falla breve mio caro alien portace da bere, da bere oleeeeee'
          • Anonimo scrive:
            Re: ORMAI E' UN PROBLEMA LA MICROSOFT
            Io penso di si, fondamentalmente perchè il gioco della Microsoft è di provare a sparare alto, per poi ridimensionare il tutto in caso di problemi. La Telecom ha fatto la stessa cosa, pensaci: quando lgi utenti indignati per i prezzi sono corsi da Wind e Infostrada, ha cambiato politiche di prezzi per recuperare i clienti. Alice (e analoghe offerte) sono servite e hanno recuperato clienti (perchè sembrano costare meno e offrire le stesse cose e perchè ne parlano anche sui rotoli di carta igienica).Microsoft non è un marchio come altri, è un nome che corrisponde ad una montagna di soldi. Perdere ai processi non vuol dire sparire, anzi. Prima del fallimento (comunque assai improbabile), la strada da percorrere è molto ma molto lunga.Tornando allo scenario attuale, se rifletti su come sarebbe la realtà informatica (di oggi) senza Microsoft (nel caso cessasse i esistere in una settimana), sarai concorde con me nell'affermare che il fatto creerebbe un problema insormontabile.Cosa andrebbe a sostituire i prodotti che ormai sono diffusi come l'ossigeno nell'atmosfera? Le alternative (ottime tecnicamente) non sono ancora pronte e sufficientemente diffuse/vendibili per l'attuale mercato (mondiale). Se venisse a mancare la Microsoft, si creerebbero dei vuoti incolmabile per il solo fatto che attualmente Microsoft equivale a "postazione informatica" per la quasi totalità dei posti di lavoro in cui si lavora con un PC (escludiamo ovviamente i settori specifici in cui si ha a che fare con mainframe e grossi applicativi aziendali, mi riferisco al classico PC da ufficio).C'è da augurarsi che Microsoft non coli a picco così in fretta. Piuttosto, sarebbe un bene che venisse ridimensionata e (in parte) frenata, per consentire lo sviluppo di software/os alternativi. MA è ben diverso dall'arresto completo e la totale scomparsa dallo scenario informatico.
          • Anonimo scrive:
            Re: ORMAI E' UN PROBLEMA LA MICROSOFT
            gigetto e' er regazzino der tufelooooo, le caccole dal naso se levavaaaaain un barattoletto le mettevaaaacor sale e col limone se le magnavamettece l'olio mettece er sale mettece quello che cazzo te pare, mamma mia quanto so' bone le caccolette col limoneeee
          • Anonimo scrive:
            Re: ORMAI E' UN PROBLEMA LA MICROSOFT
            - Scritto da: linucs
            gigetto e' er regazzino der tufelooooo, le
            caccole dal naso se levavaaaaa
            in un barattoletto le mettevaaaa
            cor sale e col limone se le magnava
            mettece l'olio mettece er sale mettece
            quello che cazzo te pare, mamma mia quanto
            so' bone le caccolette col limoneeeeuna domanda maestro mi pongo una questione eticasulle bevande e sono arrivato alla conclusioneche il vino,la birra,i succhi di frutta, i super alcolici,l'acqua siano LIBERI mentre le bevande gasate tipo cocacola siano MONOPOLIO e' corretta la mia interpretazione?
          • Anonimo scrive:
            Alternative praticabili
            Semplicemente si aprirebbero maggiori quote di mercato per prodotti alternativi, molti dei quali gia' esistenti e validi ma schiacciati dalla prepotenza commerciale M$ che quindi ne soffoca lo sviluppo.Certo si avrebbe una medio-breve momentanea battuta di arresto ma solo perche' le carte in tavola si rimescolerebbero pero' a favore della concorrenza.Io non la vedo cosi' nera- Scritto da: 100Euro
            Tornando allo scenario attuale, se rifletti
            su come sarebbe la realtà informatica (di
            oggi) senza Microsoft (nel caso cessasse i
            esistere in una settimana), sarai concorde
            con me nell'affermare che il fatto creerebbe
            un problema insormontabile.

            Cosa andrebbe a sostituire i prodotti che
            ormai sono diffusi come l'ossigeno
            nell'atmosfera? Le alternative (ottime
            tecnicamente) non sono ancora pronte e
            sufficientemente diffuse/vendibili per
            l'attuale mercato (mondiale). Se venisse a
            mancare la Microsoft, si creerebbero dei
            vuoti incolmabile per il solo fatto che
            attualmente Microsoft equivale a "postazione
            informatica" per la quasi totalità dei posti
            di lavoro in cui si lavora con un PC
            (escludiamo ovviamente i settori specifici
            in cui si ha a che fare con mainframe e
            grossi applicativi aziendali, mi riferisco
            al classico PC da ufficio).

            C'è da augurarsi che Microsoft non coli a
            picco così in fretta. Piuttosto, sarebbe un
            bene che venisse ridimensionata e (in parte)
            frenata, per consentire lo sviluppo di
            software/os alternativi. MA è ben diverso
            dall'arresto completo e la totale scomparsa
            dallo scenario informatico.
          • Anonimo scrive:
            Re: ORMAI E' UN PROBLEMA LA MICROSOFT
            - Scritto da: Alien
            Staremo a vedere al prossimo processo; se ci
            sarà ancora la Microsoft.La Microsoft ci sarà anche quando tu non ci sarai più....
          • Anonimo scrive:
            Re: ORMAI E' UN PROBLEMA LA MICROSOFT
            - Scritto da: Alberto


            - Scritto da: Alien

            Staremo a vedere al prossimo processo; se
            ci

            sarà ancora la Microsoft.

            La Microsoft ci sarà anche quando tu non ci
            sarai più....cosa è? Un augurio? Non ci contare!
          • Anonimo scrive:
            Re: ORMAI E' UN PROBLEMA LA MICROSOFT
            - Scritto da: 100Euro
            Questo però è un approccio molto
            discutibile, dal punto di vista legale.concordo meglio i cirrocumoli dei cirrostrati legalmente parlando
            Quando un potenziale assassino viene
            processato per furto, durante l'udienza si
            giudica e si discute esclusivamente su
            questioni legate al furto, senza
            toccare/citare tutto ciò che riguarda
            l'omicidio (essendo lui un assassino). Sequando una massa non criticata viene bombardata con neutroni da un accelartore di particelle si innesca la fissione e tale cosa e' figa perche' piu' sicura del sistema a massa critica e barre in uso ora perche' basta staccare la spina al acceleratore di particelle che non succede nulla ein fondo e' meglio il vino dei castelli che questa zozza societa'
            viene giudicato innocente (non è un ladro),
            il fatto di essere un assassino non cambierà
            l'esito del giudizio.si si andiamoci a fare due toast che c'ho fame
            In merito a quanto espresso poco sopra,
            anche questa è una affermazione discutibile,
            perchè legata a fattori esterni al discorso
            dei brevetti.tanto va' la gatta al brevetto che si mangia il pecorino, e poi si deve lavare i denti senno' c'ha l'alito al pecorino e i gatti non vogliono piu' montarlka nemmeno se e' in calore

            Resto dell'idea che a prescindere da
            colpevolezze e problematiche precedenti, in
            seno alla faccenda "brevetti" va capito se
            realmente la Microsoft ha acquistato tali
            licenze e se si "quando". Da ciò si dovrebbe
            poi dedurre il discorso delle dovute
            royalty.si si le royalty sono buone ma e' meglio il creme caramel e il budino che quando lo fai se non lo giri sempre impazzisce (e comincia ad urlare e sbraita) e lo devi rifare da capo
          • Anonimo scrive:
            Re: ORMAI E' UN PROBLEMA LA MICROSOFT
            - Scritto da: 100Euro
            Sono d'accordo con te sulla libertà ma io
            focalizzavo la discussione sul concetto di
            "brevetto" e conseguente "decisione di
            vendere o meno un brevetto", un po' come
            hanno fatto Ati e nVidia (non so però cosa
            abbiano ceduto alla M$).

            Nel caso specifico, a parte il discorso
            della espansione di detta azienda
            (Microsoft), il problema sta nel capire se
            il torto è giustificato o meno. Se i diritti
            su un prodotto vengono ceduti ad un altro
            (diritti e/o brevetti), c'è poco da fare.
            Sei d'accordo?Non conosco la legge sui brevetti, ma a a rigor di logica penso che sia come dici tu, purtroppo!
            Dici giustamente "modo di intendere la
            Proprietà Intellettuale", ma in questo caso
            il testo dice "brevetti in questione
            riguardano le tecnologie "vertex
            programming" e "fragment shading".
            Concettualmente, se sono stati presi in
            consegna da Microsoft (parlo dei brevetti di
            tali tecnologie), le royalty penso siano
            dovute e non discutibili. Che ne pensi?Ripeto, purtroppo credo che se le cose stanno effettivamente così, M$ abbia tutti i diritti, 'legali', di farsi pagare. Detto questo continuo a rimanere dell'idea che, se tutto ciò può essere giusto da un punto di vista legale, non lo è dal punto di vista morale.Purtroppo visto che la legge funziona così non rimane altro da fare che cambiarla, non dico che sia giusto abolire i brevetti, ma almeno per quanto riguarda il software si potrebbe ridurre la durata del periodo di protezione... Boh... in ogni caso qualcosa DEVE essere fatto!
        • Anonimo scrive:
          Re: ORMAI E' UN PROBLEMA LA MICROSOFT
          e' mejo er vino de li castelliiiiii che questa zozza societa' (la microsoft), ce piaciono li polli l'abbacchi e le galline perche' so' senza spine e non so' come er baccala', ecc...
        • Anonimo scrive:
          Re: ORMAI E' UN PROBLEMA LA MICROSOFT
          X ALIENCiao Alien sono il vecchio MacMad, passato da qualche tempo alla RedHat 7.2 e ora alla Slackware 8.1 (mitica). Volevo chiederti una cosa sulla licenza GPL.Se uso VI come editor (penso sia coperto da GPL anche lui) e sviluppo una libreria in Java, posso venderla? sono obbligato a distribuire i sorgenti?--AG
          • Anonimo scrive:
            Re: ORMAI E' UN PROBLEMA LA MICROSOFT
            Puoi venderla con o senza sorgenti.Essendo una libreria sarebbe astuto dare i sorgenti (dietro lauto compenso) ma sono solo fatti tuoi :D
          • Anonimo scrive:
            Re: ORMAI E' UN PROBLEMA LA MICROSOFT
            - Scritto da: --AG
            X ALIEN

            Ciao Alien sono il vecchio MacMad, passato
            da qualche tempo alla RedHat 7.2 e ora alla
            Slackware 8.1 (mitica). Volevo chiederti una
            cosa sulla licenza GPL.

            Se uso VI come editor (penso sia coperto da
            GPL anche lui) e sviluppo una libreria in
            Java, posso venderla? sono obbligato a
            distribuire i sorgenti?

            --AGe xchè non li vorresti distribuire?
          • Anonimo scrive:
            Re: ORMAI E' UN PROBLEMA LA MICROSOFT
            non mi piacerebbe lavorare per mesi e mesi per poi vedere il mio codice leggermente modificato da un secondo programmatore e messo in giro free. Concordo sul fatto del free software ma non al 100% anche perchè io non potrei mantenermi altrimenti.--AG
      • Anonimo scrive:
        Re: ORMAI E' UN PROBLEMA LA MICROSOFT

        Il problema è che quando ti arriva il
        miliardario e ti sbatte sul tavolo una
        valigia piena di soldi... se non hai le idee
        ben radicate nel tuo testolino, facilmente
        rifiuterai la proposta. Al futuro ci
        penseranno gli altri, intanto tu ti intaschi
        i soldi.Se poi minaccia anche di non supportare piu' le tue schede, diventa proprio la classica "pcioposta che nun si puo' ggifiutare" :)[dwoing dwiong dwoing dwiong]Tuttavia credo che la MS stavolta abbia beccato l'ennesimo pacco... i dententori del brevetto non avevano mai fatto valere i propri diritti monetari sulle licenze per non fare incazzare le masse...Potevano rilasciare regalare il codice... hanno invece trovato i polli disposti a pagarlo ed incassare botte alla successiva richiesta di diritti.che mondo
      • Anonimo scrive:
        Re: ORMAI E' UN PROBLEMA LA MICROSOFT
        - Scritto da: 100Euro
        Idealismi a parte (giusti i nquesto caso)
        resta comunque da capire chi ha realmente
        ragione. Se la M$ ha acquistato dei
        brevetti, ha tutti i diritti di rivendicare
        royalty per l'utilizzo delle librerie.

        L'acquisto dei brevetti funziona solo ed
        esclusivamente per quello. È giustissimo
        lamentarsi per il monopolio, ma sarebbe da
        analizzare anche il modo un cui le aziende
        (Ati?) cedono volentieri i loro prodotti in
        cambio di monete sonanti. A tal proposito
        cito:
        In tal senso mi fa più rabbrividire
        l'atteggiamento di una Ati o di una nVidia.Non sono d'accordo. Non si tratta di idealismi che si scontrano contro la dura realtà delle leggi, ma di capire le posizioni di microsoft si scontrino con le leggi anti monopolio. E' chiaro che ne a microsoft ne a Ati o nVidia spetti farle rispettare ma tocchi invece agli stati e ai soggetti i cui diritti sono lesi (cioè i consumatori di software).
    • Anonimo scrive:
      Re: ORMAI E' UN PROBLEMA LA MICROSOFT
      - Scritto da: Alien
      Un problema di libertà x tutti.
      Vuole imporre le sue mire globalizzatrici e
      monopoliste su tutto e su tutti, ucciderà
      del tutto la libera concorrenza se lasciata
      fare.
      Prima sparisce, meglio sarà.
      Alien.Giusto fratello, non dovrebbe essere divisa in due, tre, quattro parti, ma sbranata in mille pezzi e buttata nella fogna! amen
  • Anonimo scrive:
    Mi sembra tutto molto chiaro.
    che destino piacerebbe propinarci M$ a tutti noi...riflettete.E non voglio essere catastrofico o profetico, analizzo solo fatti e comportamenti di questa immensa azienda.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi sembra tutto molto chiaro.
      Hai dimenticato di inserire una linea isolata con un bel "mah" in bella vista.Ce la metto io...mah...
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi sembra tutto molto chiaro.
      Mi vengono i brividi, non ho nulla contro il mercato, non ho nulla contro la concorrenza, ma M$, praticamente stà facendo mercato e concorrenza da sola! alla faccia nostra e alla fiaccia di quei deficenti che gli vendono i brevetti (anche se capisco che è difficile resistere di fronte a carriole di miliardi schifosamente guadagnati da Microsbuarz), che si sveglino però, un brutto potrebbe restare solo la M$ e allora che faremo???
Chiudi i commenti