Gemini for Workspace: l'AI di Google per le aziende

Gemini for Workspace: l'AI di Google per le aziende

Google ha presentato Gemini for Workspace, una nuova offerta business che integra il modello AI Gemini Ultra 1.0 nelle app Workspace come Docs e Meet.
Gemini for Workspace: l'AI di Google per le aziende
Google ha presentato Gemini for Workspace, una nuova offerta business che integra il modello AI Gemini Ultra 1.0 nelle app Workspace come Docs e Meet.

Google ha lanciato oggi Gemini for Workspace, una nuova offerta per le aziende che integra Gemini Ultra 1.0 – il suo modello di intelligenza artificiale più potente – nelle app Workspace come Docs e Meet, con protezioni dei dati di livello aziendale.

Gemini for Workspace è il nuovo nome di Duet AI for Workspace, che offriva già funzioni di AI generativa (come l’aiuto alla scrittura) sulle app Workspace. È il secondo rebrand di Google basato sul nome “Gemini”, dopo aver rinominato il chatbot Bard in Gemini.

Gemini for Workspace offre anche un’esperienza di chatbot Gemini indipendente, per aiutare gli utenti a velocizzare i loro flussi di lavoro e a stimolare la loro creatività, senza rischi per la privacy o la sicurezza. Con questa mossa, Google vuole competere con Microsoft e il suo Copilot.

Due piani per accedere a Gemini Ultra 1.0

In un post sul blog, Aparna Pappu, GM e Vicepresidente di Google Workspace, ha annunciato che i clienti nuovi ed esistenti possono scegliere tra due piani per accedere a Gemini Ultra 1.0 nelle app di Workspace: un piano business per le piccole organizzazioni e un piano enterprise potenziato, prima chiamato Duet AI for Workspace Enterprise, con più funzioni e utilizzo per gli utenti avanzati.

Con Gemini Ultra 1.0, gli utenti possono usufruire di funzioni come l’aiuto alla scrittura migliorato in Docs e Gmail, il riempimento intelligente in Fogli e la generazione di immagini in Slides. Queste funzioni sono simili a quelle offerte ai consumatori con il piano Google One AI Premium.

Pappu ha scritto: “In un recente sondaggio, l’88% dei clienti delle PMI ha espresso interesse a usare l’AI generativa per l’analisi dei dati, la gestione delle attività, la redazione di e-mail, l’assistenza ai clienti e altro. Per aiutare queste aziende a essere più produttive con le loro risorse limitate, lanciamo il piano Gemini Business”.

Il piano enterprise offre le stesse funzioni del piano business, ma con il vantaggio di un accesso illimitato a Gemini. Include anche riunioni AI avanzate, in cui Gemini traduce le didascalie in oltre 100 coppie di lingue e prende appunti sulle riunioni. Questa funzione, però, arriverà in un secondo momento.

Un’esperienza di chat sicura con Gemini

Entrambi i piani offrono anche un’esperienza di chat autonoma con Gemini, che funziona come un assistente AI, che dà agli utenti risposte approfondite ed esperte per accelerare i loro flussi di lavoro.

Pappu ha spiegato: “Ad esempio, un responsabile marketing può usare Gemini per identificare gli argomenti di una campagna di email marketing analizzando le tendenze del settore, gli sviluppi dei prodotti e la messaggistica della concorrenza. Gemini può poi aiutare a creare un testo convincente che colleghi queste tendenze alla loro offerta unica, con un oggetto orientato ai benefici per aumentare i tassi di apertura”.

L’esperienza di chat con Gemini è protetta da una protezione dei dati di livello aziendale e da una garanzia di diritto d’autore, per assicurare che le interazioni siano sempre private.

Con i piani Gemini Business e Gemini Enterprise, le conversazioni degli utenti non verranno impiegate per finalità pubblicitarie, né saranno soggette a revisione umana, né tantomeno utilizzate in alcun modo per addestrare tecnologie di apprendimento automatico generativo“, ha precisato il vicepresidente.

Google sfida Microsoft con prezzi più competitivi?

Google ha fissato il prezzo dell’add-on business di Gemini for Workspace a 20$/mese per utente con impegno annuale, mentre il livello enterprise costa 30$/mese per utente. Microsoft invece ha un prezzo unico di 30$/mese per utente per Copilot su Microsoft 365, basato su GPT-4 e DALL-E.

Questa differenza di prezzo potrebbe favorire l’adozione dell’offerta Google, soprattutto dalle PMI. Tuttavia va considerato che Microsoft propone una versione Pro di Copilot a 20$/mese senza però le protezioni enterprise.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il
22 feb 2024
Link copiato negli appunti