Germania: lecito bloccare i telefonini

Il Governo tedesco intende dare il via libera all'oscuramento delle frequenze usate dagli utenti mobili in una serie di casi, che comprendono stadi sportivi e prigioni. Ma c'è chi polemizza

Roma – Un controverso aggiornamento alle leggi sulle telecomunicazioni viene portato avanti in questi giorni dal Governo tedesco, con un provvedimento che per la prima volta renderebbe legali in Germania i mobile phone jammer , apparecchi studiati per impedire in ambienti circoscritti l’uso del telefonino.

Stando a quanto riportato dal servizio di informazione di Heise Online , l’idea è prima di tutto quella di schermare le prigioni .

Fonti governative affermano infatti che sono molti i galeotti che, grazie a cellulari spacciati sottobanco all’interno delle carceri, riescono a mantenere attive le connessioni criminose con l’esterno. Un fenomeno, peraltro, di cui si è parlato in molte occasioni anche in Italia . A detta delle autorità si sono rivelati peraltro infruttuosi i tentativi di individuare i cellulari attivi nelle carceri, già condotti in passato dalla polizia penitenziaria.

Ma non ci si vuole fermare alle prigioni. Il progetto governativo prevede infatti che sistemi di jamming possano essere impiegati anche in altri ambiti, e viene fatto l’esempio di stadi o di luoghi dove si diano appuntamento un altissimo numero di persone: in questo caso la schermatura sarebbe giustificata da ragioni di sicurezza.

Va detto che nella maggiorparte dei paesi occidentali i jammer sono esplicitamente vietati per molte diverse ragioni. Si va dalla necessità di garantire la copertura delle chiamate di emergenza sino al disturbo che questi apparecchi possono provocare ad altri servizi veicolati su frequenze adiacenti a quelle bloccate.

A dirsi contraria, però, è proprio l’industria della telefonia. Bitkom ad esempio critica la proposta sul piano tecnologico : gli esperti ritengono infatti che per coprire l’area di uno stadio ci vorrebbe una tale potenza che i jammer finirebbero per impedire telefonate anche al di fuori di quelle aree, e porterebbero anche ad una sostanziale instabilità delle reti.

The Register osserva che proprio in questi giorni le autorità australiane hanno bocciato la proposta di installare phone jammer nelle prigioni di massima sicurezza perché a loro parere bloccherebbero anche conversazioni del tutto legittime. A godere invece dei phone jammer da qualche tempo è un nugolo di sale cinematografiche neozelandesi nelle quali sono stati installati a titolo sperimentale, per “far fuori” chi disturba . Una misura già proposta anche negli Stati Uniti e con molte limitazioni approvata in Francia.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • eltalpa scrive:
    Una piccola comparativa (JPG vs HDPhoto)
    Questa è una prova fatta da me:http://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=16294979&postcount=17e questa da un altro utente:http://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=16295432&postcount=22E' chiaro che devono ancora migliorare l'algoritmo, visto che con certi tipi di immagine (disegni e vettori) è addirittura peggiore del JPEG. Con le sfumature invece si comporta meglio...Mia considerazione:Così a occhio si ho notato come l'adozione di nuovi formati a livello mainstream sia possibile solo se il rapporto con il vecchio formato (a parità di qualità) è almeno 5:1.Si è passati dal wav -
    mp3 con un rapporto di compressione 10:1. Si è passati dal mpeg -
    h263/h264 con un rapporto di compressione 7:1. Da jpeg -
    HD Photo con rapporto 2.5:1 (a quanto dicono le specifiche).Siamo ancora sui livelli del JPEG2000 con questo formato... a mio avviso difficilmente farà il botto.
  • Anonimo scrive:
    M$ ha rotto...
    Ebbasta !!vogliono diventare leader in tutto obbligando di fatto a passare ai loro prodotti.. i browser, i firewall, ora la grafica.....ebbasta con sto monopolio che si allarga a tutto !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!ma c'e' QUALCUNO al mondo che possa fermare questo strapotere che porta ovunque il monopolio di Gates ??????????????????? (...a parte Mario Monti che infatti e' stato mandato a coltivare ortaggi??)
    • Anonimo scrive:
      Re: M$ ha rotto...
      - Scritto da:
      Ebbasta !!

      vogliono diventare leader in tutto obbligando di
      fatto a passare ai loro prodotti.. i browser, i
      firewall, ora la
      grafica..Non mi pare proprio. Innovano e hanno Windows, e questa è una forza che hanno creato. Non sei obbligato a far nulla, ci sono OS e formati alternativi.
      • Anonimo scrive:
        Re: M$ ha rotto...
        Ma cosa gli rispondi a quel comunistello...ce l'ha con le multinazionali e non si accorge che tutti i soldini che spende per essere trandy e accettato dalla società vanno a finire proprio alle multinazionali...vabbè ma l'importante è essere figo e dare contro a chi c'ha più soldi di lui
        • Anonimo scrive:
          Re: M$ ha rotto...
          - Scritto da:
          Ma cosa gli rispondi a quel comunistello...ce
          l'ha con le multinazionali e non si accorge che
          tutti i soldini che spende per essere trandy e
          accettato dalla società vanno a finire proprio
          alle multinazionali...vabbè ma l'importante è
          essere figo e dare contro a chi c'ha più soldi di
          luine riparliamo quando la tua societa' di informatica (o quella da cui ti fornisci per quel dato software che ti piace e che usi) dovra' sborsare quattrini a palate per essere ammessa nella chiesa di redmond.
    • Anonimo scrive:
      Re: M$ ha rotto...
      W lo Zio Bill!!
    • Anonimo scrive:
      Re: M$ ha rotto...
      - Scritto da:
      forse sarà per gli altri la molla che darà la
      motivazione per creare
      un'alternativa.creala pure sta alternativa, ma non se la caga nessuno perche' non e' preinstallata...che interesse ha qualsiasi entita' a creare alternative o anche formati innovativi, se tanto quelli che vincono sono quelli preinstallati?
  • Anonimo scrive:
    altro inutile formato per scroccare
    l'ennesima "innovazione" per costringerela gente a usare solo i prodotti di questaazienda inutile
    • Anonimo scrive:
      Re: altro inutile formato per scroccare
      - Scritto da:
      l'ennesima "innovazione" per costringere
      la gente a usare solo i prodotti di questa
      azienda inutilezitto e torna a piangere nella tua cantina...
    • Anonimo scrive:
      Re: altro inutile formato per scroccare
      - Scritto da:
      l'ennesima "innovazione" per costringere
      la gente a usare solo i prodotti di questa
      azienda inutile
      Se lo fanno gli altri invece è un bene perchè le alternative sono sempre gradite (purchè non le proponga MS).
  • Anonimo scrive:
    Grazie Bill...
    ...e di tutti i linari isterici... non tu curar di loro, sono dei falliti, ma guarda e passa(win)(win)(win)
    • Anonimo scrive:
      Re: Grazie Bill...
      - Scritto da:
      ...e di tutti i linari isterici... non tu curar
      di loro, sono dei falliti, ma guarda e
      passa
      E tu che hai fatto di bello? Oltre ad essere un lecchino.
    • Anonimo scrive:
      Re: Grazie Bill...
      - Scritto da:
      ...e di tutti i linari isterici... non tu curar
      di loro, sono dei falliti, ma guarda e
      passa

      (win)(win)(win)Se la notizia invece riguardava Linux, avresti scritto:"Grazie Linus Torvalds... e di tutti i winari isterici... non tu curar di loro, sono dei falliti, ma guarda e passa"godendoti poi la selva di risposte di gente incaxxata... (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
    io non dico che microsoft non debba fare queste cose, anzi, ma non deve integrarle nel sistema operativo, dovrebbe metterla sul loro sito e chi lo vuole se lo scarica, chi non lo vuole cerca altrove. semplice no?
    • MiFAn scrive:
      Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
      - Scritto da:
      io non dico che microsoft non debba fare queste
      cose, anzi, ma non deve integrarle nel sistema
      operativo, dovrebbe metterla sul loro sito e chi
      lo vuole se lo scarica, chi non lo vuole cerca
      altrove. semplice
      no?la tattica di MS non è questa, loro sviluppano un formato di buona qualità, come ad esempio è secondo me il wmv, poi integrano un giocattolino nel SO come Windows Movie Maker e gli utenti lo trovano facile da usare ed i risultati sono di qualità discretail formato si diffonde e si impone a discapito degli altri, anche di quelli liberil'utente nemmeno si pone il problema che quel formato che sta utilizzando è proprietario, e che tutti quei filmati un domani li potrà vedere legalmente, se MS vorrà, solo pagando un pizzo (oppure con software che ormai sarà divenuto obsoleto)
      • Anonimo scrive:
        Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
        Se la gente è ignorante, è giusto che accada!
        • Anonimo scrive:
          Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
          - Scritto da:
          Se la gente è ignorante, è giusto che accada!si', ma chi se lo prende in culo e' quella parte del mondo che aveva fatto una scelta consapevole.
    • Anonimo scrive:
      Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
      - Scritto da:
      io non dico che microsoft non debba fare queste
      cose, anzi, ma non deve integrarle nel sistema
      operativo, dovrebbe metterla sul loro sito e chi
      lo vuole se lo scarica, chi non lo vuole cerca
      altrove. semplice
      no?Giusto! Avrebbero fin da subito dovuto lasciare solo il DOS e poi chi voleva si scaricava tutti i pezzetti per fare andare Windows. Perdio!
  • Anonimo scrive:
    Valuta i fatti! formato chiuso microsfot
    cosa fa microsfot per competere ?ovvio, in un momento in cui tutti voglionoformati aperti e programmi multipiattaformai pagliacci di redmond sfornano l'ennesimoformaticcio che funzionerà solo sui loroprogrammi, sulla loro schifezza di sistemaoperativo super-bacato, e che quindi saràl'ennesima porta di ingresso per worm, trojane vermicelli vari infetta-utonti
    • Anonimo scrive:
      Re: Valuta i fatti! formato chiuso microsfot
      Microsoft potrebbe implementare la tecnologia DRM, che potrebbe rendere difficile sia l'uso dei files sia la libera copia di questi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Valuta i fatti! formato chiuso micro
        - Scritto da:
        Microsoft potrebbe implementare la tecnologia
        DRM, che potrebbe rendere difficile sia l'uso
        dei files sia la libera copia di questi.ma che sarebbe interessante per tutti i fotografi professionisti senza mettere watermark ovunque
        • Anonimo scrive:
          Re: Valuta i fatti! formato chiuso micro

          tutti i fotografi professionistihanno a disposizione soluzioni moooolto meno drastiche del rigido controllo da parte di un'azienda soltanto di una tecnologia tipoDRM che NESSUNO vuole
          • Anonimo scrive:
            Re: Valuta i fatti! formato chiuso micro
            - Scritto da:
            DRM che NESSUNO vuoleSe "nesssuno" vuole il DRM allora quel "nessuno" quando creerà un file mp3, avi, divx, jpeg non applicherà il DRM. Tanto difficile da capirlo?
          • Anonimo scrive:
            Re: Valuta i fatti! formato chiuso micro
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            DRM che NESSUNO vuole

            Se "nesssuno" vuole il DRM allora quel "nessuno"
            quando creerà un file mp3, avi, divx, jpeg non
            applicherà il DRM. Tanto difficile da
            capirlo?si!il fatto che lui non lo vuole significa che nessuno deve averlo perchè la libertà di cui parla significa la libertà di imporre le proprie scelte
      • Anonimo scrive:
        Re: Valuta i fatti! formato chiuso microsfot
        - Scritto da:
        Microsoft potrebbe implementare la tecnologia
        DRM, che potrebbe rendere difficile sia l'uso dei
        files sia la libera copia di
        questi.Volevo solo farti notare che sei tu che se vuoi puoi proteggere un file con il DRM, non è la Microsoft che li protegge, MS fornisce solo la tecnologia. Se invece desideri distrubuirli liberamente allora vorrà dire che quando salvi il file non applichi la protezione DRM. Tanto difficile da capire?
    • Anonimo scrive:
      Re: Valuta i fatti! formato chiuso microsfot
      Ma saranno liberi di farsi il cavolo di formato che vogliono oppure no? Se hanno trovato il modo di comprire ad un tasso superiore ben venga. L'importante e' che supportino anche il Jepg e sia l'utente a scegliere quello che vuole. Perche' vedete sempre qualcosa di negativo su qualunque mossa dello zio Bill?????ma tornate a compilare il kernel che e' meglio... :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Valuta i fatti! formato chiuso micro
        - Scritto da:
        Ma saranno liberi di farsi il cavolo di formato
        che vogliono oppure no?Il problema è se nel nuovo formato inseriscono "istruzioni dimenticate" come nel WMF... :s
      • Anonimo scrive:
        Re: Valuta i fatti! formato chiuso micro

        Perche' vedete sempre qualcosa di negativo perche siamo abituati al fatto che cè _sempre_qualcosa di negativo o truffoso, contornato dibelle parole con cui cerca di abbindolare lagentevabbé, se tu sei nato ieri e credi a tutto...
        • Anonimo scrive:
          Re: Valuta i fatti! formato chiuso micro
          - Scritto da:

          Perche' vedete sempre qualcosa di negativo

          perche siamo abituati al fatto che cè _sempre_
          qualcosa di negativo o truffoso, contornato di
          belle parole con cui cerca di abbindolare la
          gente

          vabbé, se tu sei nato ieri e credi a tutto...bla bla bla
      • TADsince1995 scrive:
        Re: Valuta i fatti! formato chiuso micro
        - Scritto da:
        Ma saranno liberi di farsi il cavolo di formato
        che vogliono oppure no? Se hanno trovato il modo
        di comprire ad un tasso superiore ben venga.
        L'importante e' che supportino anche il Jepg e
        sia l'utente a scegliere quello che vuole.Se il formato è buono ben venga, sono d'accordo. Ma con l'OBBLIGO di renderne pubbliche le specifiche COMPLETE per fare in modo che possa essere implementato anche da programmi e/o sistemi operativi diversi dai loro senza pagare royalties e cavolate varie.TAD
        • Anonimo scrive:
          Re: Valuta i fatti! formato chiuso micro
          - Scritto da: TADsince1995

          - Scritto da:

          Ma saranno liberi di farsi il cavolo di formato

          che vogliono oppure no? Se hanno trovato il modo

          di comprire ad un tasso superiore ben venga.

          L'importante e' che supportino anche il Jepg e

          sia l'utente a scegliere quello che vuole.

          Se il formato è buono ben venga, sono d'accordo.
          Ma con l'OBBLIGO di renderne pubbliche le
          specifiche COMPLETE per fare in modo che possa
          essere implementato anche da programmi e/o
          sistemi operativi diversi dai loro senza pagare
          royalties e cavolateil comunismo urss è finito da un pezzograzie a dio nessuno può obbligare le aziende a rilasciare specifiche se non vogliono.detta come l'hai detta sembra solo che ti rode perchè il formato non va su linux
          varie.

          TAD
          • smemobox scrive:
            Re: LINARI siete patetici = alla Frutta

            il comunismo urss è finito da un pezzo
            grazie a dio nessuno può obbligare le aziende a
            rilasciare specifiche se non
            vogliono.
            detta come l'hai detta sembra solo che ti rode
            perchè il formato non va su
            linuxhanno fatto reverse engineering del protocollo SMB implementato su Windows ed il risultato (Samba per *nix) é grandemente piú performante del prodotto Microsoft.non credo gli roda.se fossi microsoft, ed avessi sviluppato un buon algoritmo, buono come dicono di essere, non disdegnerei a rilasciarne le specifiche.ma lo stesso dissero per il formato .wma..ve possino..
  • Anonimo scrive:
    WMPhoto, nomen omen.
    No, il mago Oronzo stavolta non c'entra :D :D :D ...Di inglese maccheronico, non di latino, si tratta:avete notato che maccheronicamente WMPhoto si può pronunciare "Vi mi fot(t)o" ?Utonto avvisato... O)(anonimo)(ghost) 8)(troll2)
  • Anonimo scrive:
    windows fa pena
    costa un occhio della testa, è pieno di schifezze,e questa sarà solo una schifezza in piula cosa buona è che tra un po lo dovrete pagaredalla a alla z, com'è giusto, tutti e molto caroahahahaha!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    ennesima fuffa davvero qualcuno ci crede
    bisogna proprio avere il cervello nel didietro per credere alla fuffa di redmondormai tutti sappiamo cosa significa per questi pagliacci l'"efficienza" dei formatisi, dovere comprare le loro fetecchie solo perpoterli aprire, questa è la solita innovazionema davvero nel 2006 ci sono in giro tonti che credono alle solite fregature che si ripetonoanno dopo anno ?andate a lavorare allora, perchè stavoltasarete cornuti e mazziati, ovvero dovretepagare, poveri scrocconima ve lo meritate, tanto siete tonti
    • Anonimo scrive:
      Re: ennesima fuffa davvero qualcuno ci c
      - Scritto da:
      bisogna proprio avere il cervello nel didietro
      per credere alla fuffa di
      redmond

      ormai tutti sappiamo cosa significa per questi
      pagliacci l'"efficienza" dei formati

      si, dovere comprare le loro fetecchie solo per
      poterli aprire, questa è la solita innovazione

      ma davvero nel 2006 ci sono in giro tonti che
      credono alle solite fregature che si
      ripetono
      anno dopo anno ?

      andate a lavorare allora, perchè stavolta
      sarete cornuti e mazziati, ovvero dovrete
      pagare, poveri scrocconi

      ma ve lo meritate, tanto siete tontiGrazie per non aver dato alcun cotributo alla discussione
      • Anonimo scrive:
        Re: ennesima fuffa davvero qualcuno ci c
        - Scritto da:
        - Scritto da:

        bisogna proprio avere il cervello nel didietro

        per credere alla fuffa di

        redmond



        ormai tutti sappiamo cosa significa per questi

        pagliacci l'"efficienza" dei formati



        si, dovere comprare le loro fetecchie solo per

        poterli aprire, questa è la solita innovazione



        ma davvero nel 2006 ci sono in giro tonti che

        credono alle solite fregature che si

        ripetono

        anno dopo anno ?



        andate a lavorare allora, perchè stavolta

        sarete cornuti e mazziati, ovvero dovrete

        pagare, poveri scrocconi



        ma ve lo meritate, tanto siete tonti

        Grazie per non aver dato alcun cotributo alla
        discussionemagari come contributo avresti voluto un key-serial, vero?
        • Anonimo scrive:
          Re: ennesima fuffa davvero qualcuno ci c
          - Scritto da:
          magari come contributo avresti voluto un
          key-serial,
          vero?Guarda che quello nelle release di solito c'è già (guarda bene dentro la ISO o lo zippato) (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: ennesima fuffa davvero qualcuno ci c

            (guarda bene dentro la ISO o lo zippato)ho guardato nella iso e ci sono duecartelle: KNOPPIX e boot, ma nessun serialene file zippato
    • Anonimo scrive:
      ennesima risposta di un linaro frustrato
      ennesima risposta di un linaro frustrato in catina a compilare il kernel o a scrivere l'ennesimo file batch
  • Anonimo scrive:
    bye bye linux
    Windows Vista è nettamente superiore
    • Anonimo scrive:
      Re: bye bye linux
      - Scritto da:
      Windows Vista è nettamente superioreOttima argomentazione.Mi hai convinto.
    • Anonimo scrive:
      Re: bye bye linux
      - Scritto da:
      Windows Vista è nettamente superioreBoh, non saprei, so solo che Dio è nettamente superiore sia a Linux che a Vista... :D (sei fregato!)
      • Anonimo scrive:
        Re: bye bye linux
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Windows Vista è nettamente superiore

        Boh, non saprei, so solo che Dio è
        nettamente
        superiore sia a Linux che a Vista... :DDio non esiste, infatti.
        (sei fregato!)oh
        • Anonimo scrive:
          Re: bye bye linux
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          Windows Vista è nettamente superiore



          Boh, non saprei, so solo che Dio è

          nettamente

          superiore sia a Linux che a Vista... :D

          Dio non esiste, infatti.Dimostralo.
          • Anonimo scrive:
            Re: bye bye linux
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            Windows Vista è nettamente superiore





            Boh, non saprei, so solo che Dio è


            nettamente


            superiore sia a Linux che a Vista... :D



            Dio non esiste, infatti.

            Dimostralo.Esiste babbo natale?
          • Anonimo scrive:
            Re: bye bye linux
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:




            Windows Vista è nettamente superiore







            Boh, non saprei, so solo che Dio è



            nettamente



            superiore sia a Linux che a Vista... :D





            Dio non esiste, infatti.



            Dimostralo.

            Esiste babbo natale?Che dimostrazione è? (newbie)
          • Anonimo scrive:
            Re: bye bye linux
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:





            Windows Vista è nettamente superiore









            Boh, non saprei, so solo che Dio è




            nettamente




            superiore sia a Linux che a Vista... :D







            Dio non esiste, infatti.





            Dimostralo.



            Esiste babbo natale?

            Che dimostrazione è? (newbie)rispondi.
          • Anonimo scrive:
            Re: bye bye linux
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:











            - Scritto da:






            Windows Vista è nettamente superiore











            Boh, non saprei, so solo che Dio è





            nettamente





            superiore sia a Linux che a Vista... :D









            Dio non esiste, infatti.







            Dimostralo.





            Esiste babbo natale?



            Che dimostrazione è? (newbie)

            rispondi.Prima dimostrami che Dio non esiste.
          • Anonimo scrive:
            Re: bye bye linux
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:











            - Scritto da:













            - Scritto da:







            Windows Vista è nettamente superiore













            Boh, non saprei, so solo che Dio è






            nettamente






            superiore sia a Linux che a Vista...
            :D











            Dio non esiste, infatti.









            Dimostralo.







            Esiste babbo natale?





            Che dimostrazione è? (newbie)



            rispondi.

            Prima dimostrami che Dio non esiste.durante la risposta.
          • Anonimo scrive:
            Re: bye bye linux
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:











            - Scritto da:













            - Scritto da:















            - Scritto da:








            Windows Vista è nettamente
            superiore















            Boh, non saprei, so solo che Dio è







            nettamente







            superiore sia a Linux che a
            Vista...


            :D













            Dio non esiste, infatti.











            Dimostralo.









            Esiste babbo natale?







            Che dimostrazione è? (newbie)





            rispondi.



            Prima dimostrami che Dio non esiste.

            durante la risposta.1) Supponiamo che io dica sì2) Supponiamo che io dica noOra dimostra che Dio non esiste.
          • Anonimo scrive:
            Re: bye bye linux
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:











            - Scritto da:













            - Scritto da:















            - Scritto da:

















            - Scritto da:









            Windows Vista è nettamente

            superiore

















            Boh, non saprei, so solo che Dio è








            nettamente








            superiore sia a Linux che a

            Vista...




            :D















            Dio non esiste, infatti.













            Dimostralo.











            Esiste babbo natale?









            Che dimostrazione è? (newbie)







            rispondi.





            Prima dimostrami che Dio non esiste.



            durante la risposta.

            1) Supponiamo che io dica sì

            2) Supponiamo che io dica no

            Ora dimostra che Dio non esiste.in base alla risposta.
          • Anonimo scrive:
            Re: bye bye linux
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:











            - Scritto da:













            - Scritto da:















            - Scritto da:

















            - Scritto da:



















            - Scritto da:










            Windows Vista è nettamente


            superiore



















            Boh, non saprei, so solo che
            Dio
            è









            nettamente









            superiore sia a Linux che a


            Vista...






            :D

















            Dio non esiste, infatti.















            Dimostralo.













            Esiste babbo natale?











            Che dimostrazione è? (newbie)









            rispondi.







            Prima dimostrami che Dio non esiste.





            durante la risposta.



            1) Supponiamo che io dica sì



            2) Supponiamo che io dica no



            Ora dimostra che Dio non esiste.

            in base alla risposta.Ah, ora la dimostrazione che TU dovresti portare dipende da me. (rotfl)Ciao bamba.
          • Anonimo scrive:
            Re: bye bye linux
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:











            - Scritto da:













            - Scritto da:















            - Scritto da:

















            - Scritto da:



















            - Scritto da:





















            - Scritto da:











            Windows Vista è nettamente



            superiore





















            Boh, non saprei, so solo che

            Dio

            è










            nettamente










            superiore sia a Linux che a



            Vista...








            :D



















            Dio non esiste, infatti.

















            Dimostralo.















            Esiste babbo natale?













            Che dimostrazione è? (newbie)











            rispondi.









            Prima dimostrami che Dio non esiste.







            durante la risposta.





            1) Supponiamo che io dica sì





            2) Supponiamo che io dica no





            Ora dimostra che Dio non esiste.



            in base alla risposta.

            Ah, ora la dimostrazione che TU dovresti
            portare dipende da me.
            (rotfl)Parla chi crede in dio perché non è possibile dimostrare la non esisternza?
            Ciao bamba.Non credo, io.
          • Anonimo scrive:
            Re: bye bye linux
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:











            - Scritto da:













            - Scritto da:















            - Scritto da:

















            - Scritto da:



















            - Scritto da:





















            - Scritto da:























            - Scritto da:












            Windows Vista è nettamente




            superiore























            Boh, non saprei, so solo che


            Dio


            è











            nettamente











            superiore sia a Linux che a




            Vista...










            :D





















            Dio non esiste, infatti.



















            Dimostralo.

















            Esiste babbo natale?















            Che dimostrazione è? (newbie)













            rispondi.











            Prima dimostrami che Dio non esiste.









            durante la risposta.







            1) Supponiamo che io dica sì







            2) Supponiamo che io dica no







            Ora dimostra che Dio non esiste.





            in base alla risposta.



            Ah, ora la dimostrazione che TU dovresti

            portare dipende da me.

            (rotfl)

            Parla chi crede in dio perché non è possibile
            dimostrare la non
            esisternza?Hai capito proprio tutto te, eh!

            Ciao bamba.

            Non credo, io.Non mi interessa se credi o no. Ma non sei in grado di dimostrare che Dio non esiste, il che ti classifica come cacciaballe al pari di chi sostiene che Dio esiste senza dimostrarlo.
          • Anonimo scrive:
            Re: bye bye linux
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:











            - Scritto da:













            - Scritto da:















            - Scritto da:

















            - Scritto da:



















            - Scritto da:





















            - Scritto da:























            - Scritto da:

























            - Scritto da:













            Windows Vista è
            nettamente





            superiore

























            Boh, non saprei, so solo
            che



            Dio



            è












            nettamente












            superiore sia a Linux che
            a





            Vista...












            :D























            Dio non esiste, infatti.





















            Dimostralo.



















            Esiste babbo natale?

















            Che dimostrazione è? (newbie)















            rispondi.













            Prima dimostrami che Dio non esiste.











            durante la risposta.









            1) Supponiamo che io dica sì









            2) Supponiamo che io dica no









            Ora dimostra che Dio non esiste.







            in base alla risposta.





            Ah, ora la dimostrazione che TU
            dovresti


            portare dipende da me.


            (rotfl)



            Parla chi crede in dio perché non è possibile

            dimostrare la non

            esisternza?

            Hai capito proprio tutto te, eh!Sì.



            Ciao bamba.



            Non credo, io.

            Non mi interessa se credi o no. Ma non sei in
            grado di dimostrare che Dio non esiste, il che ti
            classifica come cacciaballe al pari di chi
            sostiene che Dio esiste senza
            dimostrarlo.Applica un po' di coerenza in tutti gli argomenti, cicciolo.Per dire che tizio ruba devo portare delle prove. Non posso dare del ladro a qualcuno se non sono in grado di dimostrare che non ha mai rubato.Di questo passo tutti sono ladri, stupratori, assassini perché non è possibile dimostrare che non hanno mai compiuto quei fatti.Allora esiste babbo natale, paolino paperino e altri, visto che non è possibile dimostrare la non esistenza, è per questo che bisogna dimostrare cose in frasi positive.Fino a prova contraria dio è una favoletta.Si dimostra che l'acqua è liquida. Si dimostra l'esistenza di qualcosa, non si crede all'esistenza di qualcosa solo perché non è possibile (materialmente) dimostrare la non esistenza.Le basi...
          • Anonimo scrive:
            Re: bye bye linux
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:











            - Scritto da:













            - Scritto da:















            - Scritto da:

















            - Scritto da:



















            - Scritto da:





















            - Scritto da:























            - Scritto da:

























            - Scritto da:



























            - Scritto da:














            Windows Vista è

            nettamente






            superiore



























            Boh, non saprei, so solo

            che




            Dio




            è













            nettamente













            superiore sia a Linux
            che

            a






            Vista...














            :D

























            Dio non esiste, infatti.























            Dimostralo.





















            Esiste babbo natale?



















            Che dimostrazione è? (newbie)

















            rispondi.















            Prima dimostrami che Dio non esiste.













            durante la risposta.











            1) Supponiamo che io dica sì











            2) Supponiamo che io dica no











            Ora dimostra che Dio non esiste.









            in base alla risposta.







            Ah, ora la dimostrazione che TU

            dovresti



            portare dipende da me.



            (rotfl)





            Parla chi crede in dio perché non è possibile


            dimostrare la non


            esisternza?



            Hai capito proprio tutto te, eh!

            Sì.






            Ciao bamba.





            Non credo, io.



            Non mi interessa se credi o no. Ma non sei in

            grado di dimostrare che Dio non esiste, il che
            ti

            classifica come cacciaballe al pari di chi

            sostiene che Dio esiste senza

            dimostrarlo.

            Applica un po' di coerenza in tutti gli
            argomenti,
            cicciolo.

            Per dire che tizio ruba devo portare delle prove.
            Non posso dare del ladro a qualcuno se non sono
            in grado di dimostrare che non ha mai
            rubato.

            Di questo passo tutti sono ladri, stupratori,
            assassini perché non è possibile dimostrare che
            non hanno mai compiuto quei
            fatti.

            Allora esiste babbo natale, paolino paperino e
            altri, visto che non è possibile dimostrare la
            non esistenza, è per questo che bisogna
            dimostrare cose in frasi
            positive.

            Fino a prova contraria dio è una favoletta.

            Si dimostra che l'acqua è liquida. Si dimostra
            l'esistenza di qualcosa, non si crede
            all'esistenza di qualcosa solo perché non è
            possibile (materialmente) dimostrare la non
            esistenza.

            Le basi...Incredibile, cerca di sembrare esperto! :| Non puoi dire "Dio non esiste" e non dimostrarlo. Non puoi dire "Dio esiste" e non dimostrarlo.Se non porti alcuna prova, qualsiasi frase che dici può essere vera o falsa. Anche la non-esistenza di qualcosa va dimostrata, ma forse hai lasciato la scuola dopo la prima lezione.
          • Anonimo scrive:
            Re: bye bye linux
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:











            - Scritto da:













            - Scritto da:















            - Scritto da:

















            - Scritto da:



















            - Scritto da:





















            - Scritto da:























            - Scritto da:

























            - Scritto da:



























            - Scritto da:





























            - Scritto da:















            Windows Vista è


            nettamente







            superiore





























            Boh, non saprei, so
            solo


            che





            Dio





            è














            nettamente














            superiore sia a Linux

            che


            a







            Vista...
















            :D



























            Dio non esiste, infatti.

























            Dimostralo.























            Esiste babbo natale?





















            Che dimostrazione è? (newbie)



















            rispondi.

















            Prima dimostrami che Dio non
            esiste.















            durante la risposta.













            1) Supponiamo che io dica sì













            2) Supponiamo che io dica no













            Ora dimostra che Dio non esiste.











            in base alla risposta.









            Ah, ora la dimostrazione che TU


            dovresti




            portare dipende da me.




            (rotfl)







            Parla chi crede in dio perché non è
            possibile



            dimostrare la non



            esisternza?





            Hai capito proprio tutto te, eh!



            Sì.









            Ciao bamba.







            Non credo, io.





            Non mi interessa se credi o no. Ma non sei in


            grado di dimostrare che Dio non esiste, il che

            ti


            classifica come cacciaballe al pari di chi


            sostiene che Dio esiste senza


            dimostrarlo.



            Applica un po' di coerenza in tutti gli

            argomenti,

            cicciolo.



            Per dire che tizio ruba devo portare delle
            prove.

            Non posso dare del ladro a qualcuno se non sono

            in grado di dimostrare che non ha mai

            rubato.



            Di questo passo tutti sono ladri, stupratori,

            assassini perché non è possibile dimostrare che

            non hanno mai compiuto quei

            fatti.



            Allora esiste babbo natale, paolino paperino e

            altri, visto che non è possibile dimostrare la

            non esistenza, è per questo che bisogna

            dimostrare cose in frasi

            positive.



            Fino a prova contraria dio è una favoletta.



            Si dimostra che l'acqua è liquida. Si dimostra

            l'esistenza di qualcosa, non si crede

            all'esistenza di qualcosa solo perché non è

            possibile (materialmente) dimostrare la non

            esistenza.



            Le basi...

            Incredibile, cerca di sembrare esperto! :|

            Non puoi dire "Dio non esiste" e non dimostrarlo.
            Non puoi dire "Dio esiste" e non
            dimostrarlo.Se, campa cavallo.Adesso sono gli atei che devono dimostrare che dio non esiste, non i credenti a fornire le prove.
            Se non porti alcuna prova, qualsiasi frase che
            dici può essere vera o falsa.Finora dio esiste solo nella testa dei credenti. Lì esiste, altrove no. Se parliamo del mondo reale dio non esiste.
            Anche la
            non-esistenza di qualcosa va dimostrata, ma forse
            hai lasciato la scuola dopo la prima
            lezione.Ottima argomentazione.Mi hai convinto.Tu come agiresti per dimostrare che dio non esiste? Sentiamo...
          • Anonimo scrive:
            Re: bye bye linux

            Finora dio esiste solo nella testa dei credenti.
            Lì esiste, altrove no. Se parliamo del mondo
            reale dio non
            esiste.C'è anche un perché, o hai aperto bocca solo per dare aria ai denti?E poi ripeto: Tu hai proprio capito tutto... Guarda, basta, hai ragione tu. Stai continuando a sparare cazzate, anche su di me. Ma tranquillo, hai ragione tu. :)
          • Anonimo scrive:
            Re: bye bye linux
            - Scritto da:

            Finora dio esiste solo nella testa dei credenti.

            Lì esiste, altrove no. Se parliamo del mondo

            reale dio non

            esiste.

            C'è anche un perché, o hai aperto bocca solo per
            dare aria ai
            denti??
            E poi ripeto: Tu hai proprio capito tutto...
            Guarda, basta, hai ragione tu. Stai continuando a
            sparare cazzate, anche su di me.ti stai facendo troppe seghe mentali, se pensi che tu mi interessi in qualche modo...
            Ma tranquillo,
            hai ragione tu.
            :)addio allora...
  • Anonimo scrive:
    Se prenderà piede
    Se prenderà piede è sarà privo di licenze restrittive (in realtà basterebbe lasciare piena libertà ai programmi di lettura e far pagare un minimo all'hardware di scrittura - le macchine fotografiche), farà risparmiare globalmente miliardi di dollari memorie, dischi e banda.Speriamo bene.
  • Anonimo scrive:
    Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
    A sentire dalle specifiche il formato proposto sembra realmente buono, si spera che venga avviato un processo di standardizzazione per consentire a chiunque di beneficiarne e non solo agli utenti di Vista.Ciao a tutti.
    • Anonimo scrive:
      Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
      - Scritto da:
      A sentire dalle specifiche il formato proposto
      sembra realmente buono, si spera che venga
      avviato un processo di standardizzazione per
      consentire a chiunque di beneficiarne e non solo
      agli utenti di
      Vista.

      Ciao a tutti."Presentato in occasione della Windows Hardware Engineering Conference ( WinHEC ), WMPhoto farà parte dei formati nativi di Windows Vista e verrà reso disponibile, per mezzo di un aggiornamento, anche ai possessori di Windows XP."Se poi per CHIUNQUE intendi anche Windows 2000 o precedenti, Apple o Linux, ma non credo che Microsoft sia interessata a tagliare fuori tutta quell'utenza, sennò come fa a diffondersi il nuovo formato?
  • Anonimo scrive:
    I linari sono patetici e frustrati
    Ogni cosa che fa Microsoft non gli va mai bene, pronti a criticare sempre e comunque. Ma ve ne frega, voi non usate linux? Oppure siete tanto invidiosi e venite qua sfogare la vostra rabbia?Dite sempre che Windows fa schifo e poi dopo che Microsoft ha rilasciato Vista che presenta tonnellate di novità e di miglioramenti, ancora li a lamentarvi? Ma basta, abbiamo capito che usate linux e che vi fa schifo windows e che siete frustrati perchè il vostro OS non raggiunge manco il 5% del mercato....
    • Anonimo scrive:
      Re: I linari sono patetici e frustrati
      Che strano, avrei detto la stessa cosa dei winari che postano su PI.
    • Anonimo scrive:
      Re: I linari sono patetici e frustrati
      - Scritto da:
      Ogni cosa che fa Microsoft non gli va mai bene,
      pronti a criticare sempre e comunque. Ma ve ne
      frega, voi non usate linux? Oppure siete tanto
      invidiosi e venite qua sfogare la vostra
      rabbia?
      Dite sempre che Windows fa schifo e poi dopo che
      Microsoft ha rilasciato Vista che presenta
      tonnellate di novità e di miglioramenti, ancora
      li a lamentarvi? Ma basta, abbiamo capito che
      usate linux e che vi fa schifo windows e che
      siete frustrati perchè il vostro OS non raggiunge
      manco il 5% del
      mercato....Scommettimao che dopo l'uscita del formato, qualche open sorciaro fara' uscire la sua versione open, copiandola, ovviamente meno performante e tutti a lodarlo per l'invenzione?
    • Anonimo scrive:
      Re: I linari sono patetici e frustrati
      - Scritto da:
      Ogni cosa che fa Microsoft non gli va mai bene,
      pronti a criticare sempre e comunque. Ma ve ne
      frega, voi non usate linux? Oppure siete tanto
      invidiosi e venite qua sfogare la vostra
      rabbia?Brobabilmente se fosse concorrenza leale i linari non se sarebbero toccati, a tant'e'...
      Dite sempre che Windows fa schifo e poi dopo che
      Microsoft ha rilasciato Vista che presenta
      tonnellate di novità e di miglioramenti, ancora
      li a lamentarvi? Ma basta, abbiamo capito che
      usate linux e che vi fa schifo windows e che
      siete frustrati perchè il vostro OS non raggiunge
      manco il 5% del
      mercato....
    • Anonimo scrive:
      Re: I linari sono patetici e frustrati
      - Scritto da:
      manco il 5% del
      mercato....Non esageriamo... 2% ad essere ottimisti!
      • Anonimo scrive:
        Re: I linari sono patetici e frustrati
        - Scritto da:

        - Scritto da:


        manco il 5% del

        mercato....

        Non esageriamo... 2% ad essere ottimisti!Pero' di quel 2%, il 99% ha il dual boot con windows. :D :DLinari linari, predicano bene e razzolano male ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: I linari sono patetici e frustrati
          - Scritto da:
          - Scritto da:

          - Scritto da:


          manco il 5% del


          mercato....

          Non esageriamo... 2% ad essere ottimisti!
          Pero' di quel 2%, il 99% ha il dual boot con
          windows. :D
          :D
          Linari linari, predicano bene e razzolano male ;)In realta' vedono windows per quello che e': un giocattolo x lanciare i giochini.
          • Anonimo scrive:
            Re: I linari sono patetici e frustrati
            - Scritto da:
            In realta' vedono windows per quello che e': un
            giocattolo x lanciare i
            giochini.No, preferiscono giocare con il kernel, da ricompilare puntualmente tra le 22:00 e le 1:00 di notte, per serate indimenticabili. :D
      • Anonimo scrive:
        Re: I linari sono patetici e frustrati
        - Scritto da:

        - Scritto da:


        manco il 5% del

        mercato....

        Non esageriamo... 2% ad essere ottimisti!
        • Anonimo scrive:
          Re: I linari sono patetici e frustrati


          Non esageriamo... 2% ad essere ottimisti!
          Si ma considera che ognuno ha almeno 6 disto sull'hd.
    • Anonimo scrive:
      paga windows, scroccone

      Ogni cosa che fa Microsoft non gli va mai beneva a vendere il popo, che devi pagare le licenzescroccone altrimenti il tuo padrone gates questo mese salta il ristoranteahahaha!!!!!!!!!!!!!!!sempre alla pecora, che brutta vita fai !
      • Anonimo scrive:
        Re: paga windows, scroccone
        - Scritto da:

        Ogni cosa che fa Microsoft non gli va mai bene

        va a vendere il popo,
        che devi pagare le licenzecapirai 90 euro una oem che dura 5/6 anniinvece tu non paghi niente?che scarpe porti?e il telefonino?e la ps3?ma smettila sei anacronistico e ridicolo
        scrocconescroccone sei tu visto che vuoi la roba senza pagareper il resto il fatto di essere tanto figo perchè ti sei comprato l'ultima distro di linux in edicola non ti autorizza a fare supposizioni morali sugli altrie inizia a contribuire all'oss invece di usarlo solo come il 99,9% degli italiani
        altrimenti il tuo padrone gates
        questo mese salta il ristorante


        ahahaha!!!!!!!!!!!!!!!

        sempre alla pecora, che brutta vita fai !la tua deve essere ben misera se trovi rivalsa solo a scrivere scemenze in pi
      • Anonimo scrive:
        Re: paga windows, scroccone

        va a vendere il popo, che devi pagare le licenze
        scroccone altrimenti il tuo padrone gates
        questo mese salta il ristorante
        Ma non dicevate che è obbligatorio pagare win perchè viene imposto su tutti i pc?
    • Anonimo scrive:
      Re: I linari sono patetici e frustrati
      Dal tono delle tua polemicaGiudicando a spanne il tuo tono polemico, scommetto che se la notizia avesse riguardato Linux e non Microsoft, te ne saresti uscito con un post tipo: "I winari sono patetici e frustrati" godendoti poi la selva di risposte incaxxate... (rotfl)Il bello è che c'è sempre una sacco di gente che ci casca in queste trappole da trollacci (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: I linari sono patetici e frustrati
      Per i moderatori: questi troll rischiano di far passare alla gente seria la voglia di leggere Punto-Informatico... Sarebbe interessante trovare un sistema per filtrare in modo più efficace questi messaggi
  • Anonimo scrive:
    RAW
    "Nelle fotocamere consumer l'efficienza di WMPhoto potrebbe dunque non far rimpiangere troppo la qualità di formati lossless come TIFF e RAW, e questo anche grazie alla capacità di gestire formati di pixel a 16 e a 32 bit"Il formato RAW ha ben altre peculiarità che vanno al di là della perdita di informazioni derivanti dalla compressione. Il file RAW rappresenta lo "stato del sensore" e lavorare su un file RAW significa avere a disposizione le informazioni grezze (da cui il nome RAW) da poter interpretare tramite software secondo il proprio gusto, il proprio modo di lavorare, o le proprie esigenze. Probabilmente l'utente di fotocamere consumer non è interessato a questa possibilità, ma sicuramente non possiamo dire che WMP può sostituire il formato RAW.ciaoPS: ma perché l'articolo consta di 2 pagine uguali ?!?!?!?!?!?
    • Anonimo scrive:
      Re: RAW
      - Scritto da:
      Probabilmente l'utente di fotocamere
      consumer non è interessato a questa
      possibilità, ma sicuramente non possiamo
      dire che WMP può sostituire il formato
      RAW.l'utente consumer al massimo non è interessato a tutti i tecnicismi del fotoritocco, ma le informazioni in più (range dinamico, spazio colore) gli interessano eccomeprendi ad esempio software molto semplici ed apprezzati come Picasa, con quattro bottoni per migliorare le foto, se hai a disposizione 8 bit o 16 bit la differenza la noti eccomepoi che si tratti di posterizzazione, di meno spazio per migliorare il contrasto locale, o quant'altro, all'utente consumer poco interessa, ma visivamente si rende conto che il risultato è migliore
      • Anonimo scrive:
        Re: RAW
        - Scritto da:
        l'utente consumer al massimo non è interessato a
        tutti i tecnicismi del fotoritocco, ma le
        informazioni in più (range dinamico, spazio
        colore) gli interessano
        eccomeL'utente consumer non sa neanche cosa sia il range dinamico e lo spazio di colore... l'utente consumer mettela schedina nella stampante e stampa direttamente da lì
        prendi ad esempio software molto semplici ed
        apprezzati come Picasa, con quattro bottoni per
        migliorare le foto, se hai a disposizione 8 bit o
        16 bit la differenza la noti
        eccomeSi, ma questo non c'entra niente con il fatto di saper lavorare con i RAW.ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: RAW

          L'utente consumer non sa neanche cosa sia il
          range dinamico e lo spazio di colore...
          l'utente consumer mettela schedina nella
          stampante e stampa direttamente da
          lìappunto e più sono belle le foto, più e contentoma nulla vieta che le stampanti dedicate alla stampa di foto contengano direttamente dei processori di immagini per migliorarle al volo, i bit in più farebbero la differenzasenza che l'utente se ne accorga
          Si, ma questo non c'entra niente con il
          fatto di saper lavorare con i
          RAW.appunto, io non sto parlando di saper lavorare in raw, ma di avere a disposizione quei bit in piùguarda che la maggior parte delle foto anche in RAW possono essere sviluppate tout-court con le impostazioni di default che hai impostato nella macchina e lo vuoi fare perché il software che sviluppa ha un algoritmo migliore (migliori risultati) che non potrebbe girare in tempi decenti sul processore interno della macchina fotografica
          • Anonimo scrive:
            Re: RAW
            - Scritto da:

            L'utente consumer non sa neanche cosa sia il

            range dinamico e lo spazio di colore...

            l'utente consumer mettela schedina nella

            stampante e stampa direttamente da



            appunto e più sono belle le foto, più e contento

            ma nulla vieta che le stampanti dedicate alla
            stampa di foto contengano direttamente dei
            processori di immagini per migliorarle al volo, i
            bit in più farebbero la
            differenza

            senza che l'utente se ne accorgase non se ne accorge, poco gli frega di registrare in RAW, perché non sa neanche cosa sia... Il RAW dà un valore aggiunto a chi sa cosa farsene, e il WMP non può in alcun modo "rimpiazzare" il RAW. punto.

            Si, ma questo non c'entra niente con il

            fatto di saper lavorare con i

            RAW.

            appunto, io non sto parlando di saper lavorare in
            raw, io invece si
            guarda che la maggior parte delle foto anche in
            RAW possono essere sviluppate tout-court con le
            impostazioni di default che hai impostato nella
            macchina ovvio, altrimenti la maccina sarebbe da buttare nel cesso
            e lo vuoi fare perché il software che
            sviluppa ha un algoritmo migliore (migliori
            risultati) che non potrebbe girare in tempi
            decenti sul processore interno della macchina
            fotograficaLa mia foto decido io come elaborarla e stamparla, e al centro stampa non do certo il RAW
          • Anonimo scrive:
            Re: RAW

            se non se ne accorge, poco gli frega di
            registrare in RAW, perché non sa neanche cosa
            sia... Il RAW dà un valore aggiunto a chi
            sa cosa farsene, e il WMP non può in alcun
            modo "rimpiazzare" il RAW.
            punto.sono due problemi distinti:il RAW gli darebbe comunque il valore aggiunto di poter usare nuovi migliori algoritmi (sia per velocità che per qualità) per "svilupparlo" direttamente in fase di visualizzazione (es. demosaicing)il WMP non può sicuramente rimpiazzare tutte le caratteristiche del RAW, ma una che in questo momento non è di fatto supportata si: 16 bit per canale com una compressione decentepoi possiamo discutere sul fatto che si dovrà vedere l'efficienza e la fattibilità che un'ipotetica camera abbia le risorse sufficienti, in termini di tempo di calcolo, per effettuare la compressione
            La mia foto decido io come elaborarla e
            stamparla, e al centro stampa non do certo il
            RAWma cosa c'entra?questo perché tu vuoi farlo, ma anche qualcuno che non volesse farlo avrebbe dei benefici dall'uso di un formato raw al posto di tiff/jpeg2000/png/whatever
    • Anonimo scrive:
      Re: RAW
      - Scritto da:
      Il formato RAW ha ben altre peculiarità che vanno
      al di là della perdita di informazioni derivanti
      dalla compressione. Hai iniziato male, poichè comprimere non significa sempre perdita di informazioni.
      • Anonimo scrive:
        Re: RAW
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Il formato RAW ha ben altre peculiarità che
        vanno

        al di là della perdita di informazioni derivanti

        dalla compressione.

        Hai iniziato male, poichè comprimere non
        significa sempre perdita di
        informazioni.avresti ragione, ma visto che stiamo parlando di JPG stai facendo delle questioni inutili. non vuoi rispondere? non rispondere... sarà tutto di guadagnato
  • Anonimo scrive:
    [riflessione-OT]...e che caos! uff...
    ...ora si scatenerà il caos......wintonti vs linuxGeek, MacMan vs wintonti, troll contro tutti, tutti contro i troll, giovani che tìran cacca ai vecchi e i vecchi che sbeffeggiano i giovani, gente che offende (crede di offendere, più che altro) altri chiamando "cantinari" altri, Programmatori vs sparagestionaliVB, quelli che "hei, io c'avevo il CMP80" e quelli che rispondono sfottendo "ma non è mica un sistema operativo" (SDONF! : )...quelli che fanno fotografia_digitale_professionale e quelli che si limitano a fotografare bagasce in discoteca a 320x200x16b...tutti che attaccano tutti... insomma un bel caos! a me sembra (IMHO, ovviamente)che in questo forum manchi un pò di rispetto per il prossimo, e la voglia di capire le idee di chi ci sta davanti... "nessuno ti obbliga ad entrarci" qualcuno dirà. ma essendo uno dei pochi siti decenti del settore, è molto triste vedere questo spazio di tutti sfruttato così male...[questo post non risolverà niente, e forse verrà pure moderato perchè OT, lo so, ma mi sembrava giusto scriverlo...]scusate lo sfogo. :( :s (nolove) Ni.L
    • Anonimo scrive:
      Re: [riflessione-OT]...e che caos! uff...
      Guarda, io ti do ragione al 100%. Il problema è che quello che tu lamenti qua dentro, succede pure "fuori" da questo forum. Penso non ci sia ambito della vita (che tu sia al bar o al lavoro) dove non ci sia prevaricazione verbale (e non). Pare che non siamo capaci di fare altro che competere in modo totalmente improduttivo. Le prime volte che entravo in questo forum mi incazzavo pure io come te. Ormai ci ho fatto il callo, anzi talvolta mi ci diverto pure. Diciamo che lo considero un pò forum e un pò videogioco. ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: [riflessione-OT]...e che caos! uff..
        il problema è che ci vengo da tempo...ed è sempre peggio!Ni.L [o NL]
        • Anonimo scrive:
          Re: [riflessione-OT]...e che caos! uff..
          - Scritto da:
          il problema è che ci vengo da tempo...ed è sempre
          peggio!

          Ni.L [o NL]Vero, c'è stato un periodo di calma con l'arrivo dei nuovi forum, ma poi è ripreso tutto come e peggio di prima.Purtroppo, la "mia" soluzione è di leggere la notizia ed evitare il forum. :(
          • Anonimo scrive:
            Re: [riflessione-OT]...e che caos! uff..

            Vero, c'è stato un periodo di calma con l'arrivo
            dei nuovi forum, ma poi è ripreso tutto come e
            peggio di
            prima.

            Purtroppo, la "mia" soluzione è di leggere la
            notizia ed evitare il forum.
            :(infatti, ultimamente trovo molto utilehttp://readmaniac.pbworks.net/[recensito proprio da PI!] ;)Ni.L
          • Anonimo scrive:
            Re: [riflessione-OT]...e che caos! uff..

            Purtroppo, la "mia" soluzione è di leggere la
            notizia ed evitare il forum.
            :(Beh, non è tutto negativo. Prima perdevo troppo tempo nel forum, mentre ora riesco a leggere gli articoli tutto d'un fiato. Tanto qua dentro, ma anche in altri forum e chat, in larga misura non si fa altro che dare sfogo agli istinti repressi.
          • Sky scrive:
            Re: [riflessione-OT]...e che caos! uff..
            Ci siamo comunque persi un('ottim)o strumento di scambio d'informazioni dato che, in ogni caso, la pagina web è "read-only".Una volta anch'io trovavo utile questo spazio, proprio perchè mi forniva un'interpretazione da un punto di vista diverso da quello dell'articolista... ora di diverse (ma sempre uguali a se stesse) ci son solo le trollate.Se fosse possibile, dato che comunque si parla di risorse per noi gratuite ma per chi ci mette del suo non proprio, suggerirei una maggiore "forza" nella moderazione... è una speranza, non si sa mai.(magari, ad es., cominciare ad impedire di postare a chi non si identifica al server)
    • Anonimo scrive:
      Re: [riflessione-OT]...e che caos! uff..
      - Scritto da:
      ...ora si scatenerà il caos...

      ...wintonti vs linuxGeek, MacMan vs wintonti,
      troll contro tutti, tutti contro i troll, giovani
      che tìran cacca ai vecchi e i vecchi che
      sbeffeggiano i giovani, gente che offende (crede
      di offendere, più che altro) altri chiamando
      "cantinari" altri, Programmatori vs
      sparagestionaliVB, quelli che "hei, io c'avevo il
      CMP80" e quelli che rispondono sfottendo "ma non
      è mica un sistema operativo" (SDONF! :
      )...quelli che fanno
      fotografia_digitale_professionale e quelli che si
      limitano a fotografare bagasce in discoteca a
      320x200x16b...tutti che attaccano
      tutti...

      insomma un bel caos!

      a me sembra (IMHO, ovviamente)che in questo forum
      manchi un pò di rispetto per il prossimo, e la
      voglia di capire le idee di chi ci sta
      davanti...

      "nessuno ti obbliga ad entrarci" qualcuno
      dirà. ma essendo uno dei pochi siti
      decenti del settore, è molto triste vedere
      questo spazio di tutti sfruttato così
      male...

      [questo post non risolverà niente, e forse verrà
      pure moderato perchè OT, lo so, ma mi sembrava
      giusto
      scriverlo...]

      scusate lo sfogo.

      :( :s (nolove)
      Ni.LCiao...hai ragione da vendere....però considera la cosa nel verso positivo....e cioè ...pensa di entrare in un bar affollatissimo dove si possono incontrare persone in gamba e persone stupide...alcune volte si imparano cose importanti...altre volte si scherza e si ride...altre ancora ci si arrabbia.......come nella vita reale.......e poi considera il divertimento che rende una "rissa" tra winari e linari ????...meglio di Biscardi ;)(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: [riflessione-OT]...e che caos! uff...
      - Scritto da:
      ...ora si scatenerà il caos...

      ...wintonti vs linuxGeek, MacMan vs wintonti,
      troll contro tutti, tutti contro i troll, giovani
      che tìran cacca ai vecchi e i vecchi che
      sbeffeggiano i giovani, gente che offende (crede
      di offendere, più che altro) altri chiamando
      "cantinari" altri, Programmatori vs
      sparagestionaliVB, quelli che "hei, io c'avevo il
      CMP80" e quelli che rispondono sfottendo "ma non
      è mica un sistema operativo" (SDONF! :
      )...quelli che fanno
      fotografia_digitale_professionale e quelli che si
      limitano a fotografare bagasce in discoteca a
      320x200x16b...tutti che attaccano
      tutti...

      insomma un bel caos!

      a me sembra (IMHO, ovviamente)che in questo forum
      manchi un pò di rispetto per il prossimo, e la
      voglia di capire le idee di chi ci sta
      davanti...

      "nessuno ti obbliga ad entrarci" qualcuno
      dirà. ma essendo uno dei pochi siti
      decenti del settore, è molto triste vedere
      questo spazio di tutti sfruttato così
      male...

      [questo post non risolverà niente, e forse verrà
      pure moderato perchè OT, lo so, ma mi sembrava
      giusto
      scriverlo...]

      scusate lo sfogo.

      :( :s (nolove)
      Ni.LSEI UN LINARO CANTINARO CENTROSOCIALIOTA CANNAIOLO VECCHIO TROLL TOPOCANE SPARAGESTIONALI VB E UN PO MACACO? :sBy Steve Gates Ballmer in Jobs vedovo Stallman-Torvalds :D
    • Anonimo scrive:
      Re: [riflessione-OT]...e che caos! uff..
      Hai perfettamente ragione, ma trollare è più divertente!!! :D
  • Anonimo scrive:
    Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
    X la redazione: anche il jpeg ha la possibilità di registrare le immagini con una compressione lossless.
  • Anonimo scrive:
    Gli open sorciari vedrete che .....
    ...copieranno anche questa con la loro versione mutilata dal nome WinMFotoOpen No Fee and limited features :D
  • Anonimo scrive:
    Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
    Una nota: il JPEG lo supporta eccome il formato di encoding lossless. Supporta addirittura il formato grayscale!Solo che col tempo sono caduti in disuso (come direbbe LaPorta)
    • cico scrive:
      Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
      - Scritto da:
      Una nota: il JPEG lo supporta eccome il formato
      di encoding lossless. Supporta addirittura il
      formato
      grayscale!
      Solo che col tempo sono caduti in disuso (come
      direbbe
      LaPorta)quali programmi supportano il JPEG lossless?
      • Anonimo scrive:
        Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
        - Scritto da: cico
        quali programmi supportano il JPEG lossless?Tutti quelli che rispettano le specifiche del JPEG.
        • Anonimo scrive:
          Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
          - Scritto da:

          - Scritto da: cico


          quali programmi supportano il JPEG lossless?

          Tutti quelli che rispettano le specifiche del
          JPEG.dimmene un paioIrfanview?Fastone Image Viewer?XnView?Gimp?Photoshop?Elements?Digital Image Suite?Photoimpact?...
  • Anonimo scrive:
    JPEG2000, un'occasione persa
    Era da tempo che si aspettava una notizia simile.Lo si sapeva da tempi non sospetti che lo standard jpeg era troppo vecchio e facilmente migliorabile da chiunque avesse preso la briga di farlo.E' per questi motivi che anni fa nacque il formato jpeg2000, uno standard eccellente per qualità e comprimibilità del formato.A differenza del jpeg che è pubblico questo formato è rimasto proprietario di una certa azienda, che sicuramente per scarsa lungimiranza non si è affidato facilmente ai poteri forti (Microsoft, Mac, e così via) per promuovere tale gioiello che è rimasto a tutt'oggi lettera morta.Il problema è che per motivi di royality non si è voluto far diventare questo formato uno standard competitivo, e del progetto jpeg2000 è rimasto a tutt'oggi un minuscolo plug-in da utilizzare (a pagamento) con photoshop.Persa questa occasione ecco che il caimano Microsoft prende subito la palla al balzo per sviluppare questo standard con l'uscita del nuovo sistema operativo.Una cosa prevedibile nel contesto monopolistico della odiata azienda di Redmond.Staremo a vedere cosa succederà, anche se i presupposti non dicono nulla di buono.Il vero banco di prova di questo nuovo formato sarà lo standard sulle nuove fotocamere digitali.Se le nuove fotocamere e le case costruttrici (Canon, Nikon, Sony) avranno intenzione di adottare questo standard allora ne vedremo veramente delle belle perchè il mercato alla lunga dovrà in qualche modo rivoluzionarsi e Mac non resterà certo ferma a guardare.
    • Anonimo scrive:
      Re: JPEG2000, un'occasione persa

      Il problema è che per motivi di royality non si è
      voluto far diventare questo formato uno standard
      competitivo, e del progetto jpeg2000 è rimasto a
      tutt'oggi un minuscolo plug-in da utilizzare (a
      pagamento) con
      photoshop.ci sono parecchi plug-in e software gratuiti per il jpeg2000, il problema è solo che è lento come non so che cosaun bel algoritmo ma troppo lento per il livello medio dell'hardware attuale
  • Anonimo scrive:
    Re: tipico comportamento da scuola media
    tutti entrano qui dentro e, senza neanche prendersi la briga di leggere i messaggi già postati, fanno a gara a buttare la il loro sempre uguale: "come WMwhatever"farebbero bene a riniziare a bocciare nelle scuole italiote chissà mai che ritornino a studiare come una volta :
  • Anonimo scrive:
    Però una cosa c'è da ammetterla
    Gates vuole fare un prodotto?Ci si mette e pochi mesi dopo iniziano ad apparire strumenti e programmi che anche se non sono i numero 1 si piazzano subito in cima alle classifiche.Il mondo open invece si dà da fare solo quando vede una azienda closed che fa un prodotto e lo vogliono anche loro. E ci mettono anche tanto tempo. A cosa è dovuta questa lentezza?Non potrebbero tirare fuori loro un formato che, almeno sulla carta, promette già così tanto?Insomma, quand'è che l'open passerà all'attacco invece di osservare quello che fa il mondo closed?
    • Anonimo scrive:
      Re: Però una cosa c'è da ammetterla
      - Scritto da:
      Gates vuole fare un prodotto?
      Ci si mette e pochi mesi dopo iniziano ad
      apparire strumenti e programmi che anche se
      non sono i numero 1 si piazzano subito in
      cima alle classifiche.
      Il mondo open invece si dà da fare solo quando
      vede una azienda closed che fa un prodotto
      e lo vogliono anche loro. E ci mettono anche
      tanto tempo.

      A cosa è dovuta questa lentezza?al fatto che gli esseri umani devono ancora mangiare per sopravivvere e devono lavorare per portarsi a casa la pagnottaa chi non piacerebbe essere pagato (magari strapagato) per passare la giornata a fare ricerca?però i posti disponibili sono pochi ed anche la materia grigia, la maggior parte della manovalanza informatica che serve deve fare ben altre cose di profilo mooooolto più bassoquesti quando arrivano a casa, se hanno del tempo libero e non hanno una vita sociale, si mettono dietro a sviluppare a tempo perso (per la comunità si dice in double-speak) basandosi sui risultati delle ricerche degli altri che sono pagati per fare solo quellodi roba innovativa dal mondo open ne è uscita ben poca, tutta roba resa open dalle società e dalle università che hanno fatto la ricerca
    • Anonimo scrive:
      Re: Però una cosa c'è da ammetterla
      Microsoft e' Microsoft, mica bau bau ..... micio micio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Però una cosa c'è da ammetterla
      - Scritto da:
      Gates vuole fare un prodotto?
      Ci si mette e pochi mesi dopo iniziano ad
      apparire strumenti e programmi che anche se non
      sono i numero 1 si piazzano subito in cima alle
      classifiche.
      Il mondo open invece si dà da fare solo quando
      vede una azienda closed che fa un prodotto e lo
      vogliono anche loro. E ci mettono anche tanto
      tempo.

      A cosa è dovuta questa lentezza?
      Non potrebbero tirare fuori loro un formato che,
      almeno sulla carta, promette già così
      tanto?
      Insomma, quand'è che l'open passerà all'attacco
      invece di osservare quello che fa il mondo
      closed?Sì, vabbè. E poi per WMV9 ha pregato gli organi MPEG ed ITU di ratificarlo come VC-1 per averlo su Blu-Ray e HD-DVD come alternativa ad H.264 .... rendendo di fatto pubblico il formato WMV9 che prima era privato dentro Microsoft... Gates vuole solo rubare. WMV9 di suo è un hack di MPEG-4. DiVX 3.11Alpha era un hack di MPEG4v2Beta ...e direi che quelli di DiVX Network devono essere dipendenti Microsoft o ex-dipendenti perchè altrimenti chiunque altro sarebbe stato spazzato via da Microsoft se avesse provato a ricompilare il loro codice...
    • Anonimo scrive:
      Re: Però una cosa c'è da ammetterla
      - Scritto da:
      Gates vuole fare un prodotto?
      Ci si mette e pochi mesi dopo iniziano ad
      apparire strumenti e programmi che anche se non
      sono i numero 1 si piazzano subito in cima alle
      classifiche.
      Il mondo open invece si dà da fare solo quando
      vede una azienda closed che fa un prodotto e lo
      vogliono anche loro. E ci mettono anche tanto
      tempo.

      A cosa è dovuta questa lentezza?
      Non potrebbero tirare fuori loro un formato che,
      almeno sulla carta, promette già così
      tanto?
      Insomma, quand'è che l'open passerà all'attacco
      invece di osservare quello che fa il mondo
      closed?Assolutamente non vero quello che stai dicendo.Microsoft ancora una volta scopiazza su cose che già altri hanno inventato da tempo.http://www.jpeg.org/jpeg2000/index.htmlIl formato jpeg2000 esiste già da anni e per chi l'ha provato (come me) è un qualcosa di formidabile. Il fatto è che si paga, e che sono pochissimi i programmi lo supportano come standard. Morale della favola: jpeg2000 è un formato superbo ma è stato fatto morire prima ancora di nascere.
      • Anonimo scrive:
        Re: Però una cosa c'è da ammetterla
        - Scritto da:
        Assolutamente non vero quello che stai dicendo.
        Microsoft ancora una volta scopiazza su cose che
        già altri hanno inventato da
        tempo.

        http://www.jpeg.org/jpeg2000/index.htmlPrima di aprire bocca per lo meno dovresti informati che il nuovo WMPhoto non ha nulla a che fare con jpeg2000.
        • Anonimo scrive:
          Re: Però una cosa c'è da ammetterla
          - Scritto da:
          Prima di aprire bocca per lo meno dovresti
          informati che il nuovo WMPhoto non ha nulla a che
          fare con
          jpeg2000.Anche un camerunese non ha nulla a che fare con un esquimese, però - guarda caso - sono entrambi uomini...
    • smemobox scrive:
      [OT] Re:
      una cosa c'é da ammetterla = non é italiano :(-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 giugno 2006 13.13-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
    c'è il jpeg opensourcehttp://www.ece.uvic.ca/~mdadams/jasper/da un bel po' di tempo. non c'è bisogno di comprare il kakaduhttp://www.kakadusoftware.com/anche se il kakadu è migliore
    • Anonimo scrive:
      Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
      - Scritto da:
      c'è il jpeg opensourcea be allora meglio che tutti smettono di lavorare a nuovi formati se c'è già quello :|

      http://www.ece.uvic.ca/~mdadams/jasper/

      da un bel po' di tempo. non c'è bisogno di
      comprare il
      kakadu
      http://www.kakadusoftware.com/

      anche se il kakadu è migliore
  • Anonimo scrive:
    Linari a 90 GRADI
    Linari rosicanti in Vista :D :D
    • Giambo scrive:
      Re: Linari a 90 GRADI
      - Scritto da:
      Linari rosicanti in Vista :D :DNon, non sono i linari rosicanti che hanno prodotto qui buchi in Vista: E' tutta farina del sacco di Redmond (rotfl) !
      • Anonimo scrive:
        Re: Linari a 90 GRADI
        - Scritto da: Giambo

        - Scritto da:

        Linari rosicanti in Vista :D :D

        Non, non sono i linari rosicanti che hanno
        prodotto qui buchi in Vista: E' tutta farina del
        sacco di Redmond (rotfl)
        !Ti rode, vi rodeee 8) 8)
        • Anonimo scrive:
          Re: Linari a 90 GRADI
          (troll1) rode sega.. Jpeg2000 basta e avanza.
        • Anonimo scrive:
          Re: Linari a 90 GRADI
          - Scritto da:


          - Scritto da: Giambo



          - Scritto da:


          Linari rosicanti in Vista :D :D



          Non, non sono i linari rosicanti che hanno

          prodotto qui buchi in Vista: E' tutta farina del

          sacco di Redmond (rotfl)

          !

          Ti rode, vi rodeee 8) 8)appena esce tempo un/due mesi ve lo craccano ed esce OPEN per l'europa... le patents qui se le possono appendere pure ai testicoli 8)
          • Anonimo scrive:
            Re: Linari a 90 GRADI
            - Scritto da:
            appena esce tempo un/due mesi ve lo craccano ed
            esce OPEN per l'europa... le patents qui se le
            possono appendere pure ai testicoli
            8)Ma no, per quello uscira' qualche programmatore open sorciaro che lo copiera' ;)
        • Giambo scrive:
          Re: Linari a 90 GRADI
          - Scritto da:
          Ti rode, vi rodeee 8) 8)Come no, sono troppi anni che aspetto Vista (4 ? 5 anni ?), non ce la faccio piu' !Voglio comperare Vista, voglio comperare nuovo Hardware per farcelo girare sopra, voglio avere le stessa GUI di Linux e MacOSX su Windows !!
    • starise scrive:
      Re: Linari a 90 GRADI
      - Scritto da:
      Linari rosicanti in Vista :D :DCerto che siete proprio ignoranti. :(
      • Anonimo scrive:
        Re: Linari a 90 GRADI
        - Scritto da: starise

        - Scritto da:

        Linari rosicanti in Vista :D :D

        Certo che siete proprio ignoranti. :(Dai ammettilo, e' una delle battute migliori della giornata.
        • Anonimo scrive:
          Re: Linari a 90 GRADI
          - Scritto da:
          - Scritto da: starise

          - Scritto da:


          Linari rosicanti in Vista :D :D

          Certo che siete proprio ignoranti. :(
          Dai ammettilo, e' una delle battute migliori
          della giornata.Non vi leggevo da un po'... Se questa e' una delle migliori della giornata siete caduti davvero in basso. :| :'(
    • Anonimo scrive:
      Linari raffinati sono a pigrecomezzi
      - Scritto da:
      Linari rosicanti in Vista :D :Di linari qualsiasi sono a 90°, mentre i linari più raffinati si metto a pigreco/2
      • Anonimo scrive:
        Re: Linari raffinati sono a pigrecomezzi
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Linari rosicanti in Vista :D :D

        i linari qualsiasi sono a 90°, mentre i linari
        più raffinati si metto a
        pigreco/2Grande !!! :D :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Linari a 90 GRADI
      - Scritto da:
      Linari rosicanti in Vista :D :DPensa che quando uscirà Palladium i prodotti di Microsoft li dovrai anche pagare...
      • Anonimo scrive:
        Re: Linari a 90 GRADI
        - Scritto da:

        Pensa che quando uscirà Palladium i prodotti di
        Microsoft li dovrai anche
        pagare...E gia', mica sono un linaro scroccone :D
  • MickeyDrummer scrive:
    Come WMA audio
    Microsoft ha spudoratamente mentito quando ha annunciato che il formato WMA audio poteva comprimere con la stessa qualità di un mp3 in metà spazio. Ha anche dichiarato che i WMA a 64 kbit/s sono di qualità CD.Non serve essere audiofili per accorgersi che il formato WMA rovina schifosamente l'audio (nelle alte frequenze), a differenza del Lame Encoder(mp3)che sviluppato e testato con l'aiuto di migliaia di persone che effettuavano i test, produce mp3 indistinguibili dalla sorgente cd.Ora Microsoft potrebbe mentire spudoratamente quando afferma che il nuovo formato grafico comprime meglio del JPEG.
    • Anonimo scrive:
      Re: Come WMA audio
      - Scritto da: MickeyDrummer
      Non serve essere audiofili per accorgersi che il
      formato WMA rovina schifosamente l'audio (nelle
      alte frequenze), a differenza del Lame
      Encoder(mp3)che sviluppato e testato con l'aiuto
      di migliaia di persone che effettuavano i test,
      produce mp3 indistinguibili dalla sorgente
      cd.Hai qualche documento in sostegno della tua tesi, o parli per dare aria alle gengive?
      • MickeyDrummer scrive:
        Re: Come WMA audio
        - Scritto da:
        Hai qualche documento in sostegno della tua tesi,
        o parli per dare aria alle
        gengive?Esiste una infinita letteratura al merito. Uno dei siti più interessanti, e nella cui community è stato affinato l'encoder Lame dalla versione 3.90 all'attuale 3.97b2 è www.hydrogenaudio.com.Nei blind test l'encoder wma è risultato uno dei peggiori.La soglia di TRASPARENZA per un mp3 compresso con algoritmo VBR (V0, V1, V2 etc) è circa di 160 kbit/s per 999 persone su mille. Questo vuol dire che un mp3 --preset standard (V2)(circa 192 kbit/s average bitrate) è INDISTINGUBILE dalla sorgente CD per la stragrande maggioranza della popolazione, anche dotandosi di impianti ultra hi-fi o di cuffie professionali. Se non ci credi scarica l'encoder da rarewares.org, comprimi un file con settaggio -V2--vbr-new e poi effettua un blind test rispetto alla versione wav. Sono assolutamente sicuro che non riesci a capire la differenza. Guarda che l'encoder mp3 è molto migliorato dai tempi del bladeenc a 128 kbit/s. Quello lo distingue anche un sordo!
        • Anonimo scrive:
          Re: Come WMA audio
          - Scritto da: MickeyDrummer

          - Scritto da:

          Hai qualche documento in sostegno della tua
          tesi,

          o parli per dare aria alle

          gengive?

          Esiste una infinita letteratura al merito. Uno
          dei siti più interessanti, e nella cui community
          è stato affinato l'encoder Lame dalla versione
          3.90 all'attuale 3.97b2 è
          www.hydrogenaudio.com.
          Nei blind test l'encoder wma è risultato uno dei
          peggiori.
          La soglia di TRASPARENZA per un mp3 compresso con
          algoritmo VBR (V0, V1, V2 etc) è circa di 160
          kbit/s per 999 persone su mille. Questo vuol dire
          che un mp3 --preset standard (V2)(circa 192
          kbit/s average bitrate) è INDISTINGUBILE dalla
          sorgente CD per la stragrande maggioranza della
          popolazione, anche dotandosi di impianti ultra
          hi-fi o di cuffie professionali. Se non ci credi
          scarica l'encoder da rarewares.org, comprimi un
          file con settaggio -V2--vbr-new e poi effettua un
          blind test rispetto alla versione wav. Sono
          assolutamente sicuro che non riesci a capire la
          differenza. Guarda che l'encoder mp3 è molto
          migliorato dai tempi del bladeenc a 128 kbit/s.
          Quello lo distingue anche un
          sordo!Sì, vabbè. Il campione statistico come per i sondaggi sulle elezioni politiche.. Ehhh!Se si prendono il campione statistico che gli pare e fanno i test come gli pare ecco che esce fuori quello che vogliono far uscir fuori come risultato. Troppo comodo !
    • TADsince1995 scrive:
      Re: Come WMA audio

      a differenza del Lame
      Encoder(mp3)che sviluppato e testato con l'aiuto
      di migliaia di persone che effettuavano i test,
      produce mp3 indistinguibili dalla sorgente
      cd.Che lame sia in assoluto il miglior encoder mp3 mai scritto (in particolare ad alti bitrate si raggiungono risultati di tutto rispetto) è stato ampiamente dimostrato. Ma da qui a scrivere che un mp3 è indistinguibile dalla sorgente cd ce ne vuole... :STAD
    • Anonimo scrive:
      Re: Come WMA audio
      - Scritto da: MickeyDrummer
      Microsoft ha spudoratamente mentito quando ha
      annunciato che il formato WMA audio poteva
      comprimere con la stessa qualità di un mp3 in
      metà spazio. Ha anche dichiarato che i WMA a 64
      kbit/s sono di qualità
      CD.
      Non serve essere audiofili per accorgersi che il
      formato WMA rovina schifosamente l'audio (nelle
      alte frequenze), a differenza del Lame
      Encoder(mp3)che sviluppato e testato con l'aiuto
      di migliaia di persone che effettuavano i test,
      produce mp3 indistinguibili dalla sorgente
      cd.
      Ora Microsoft potrebbe mentire spudoratamente
      quando afferma che il nuovo formato grafico
      comprime meglio del
      JPEG.Veramente il WMA è l'unica cosa decente. A 48Kbps 2-pass VBR WMA9.1 l'audio si sente meglio di MP3 a 128Kbps CBR o VBR che sia.
  • Anonimo scrive:
    Viva lo standard de facto!
    Questa è l'ennesima dimostrazione che essere standard non vuol dire niente e che lo "standard de facto" è migliore!
    • Anonimo scrive:
      Re: Viva lo standard de facto!
      - Scritto da:
      Questa è l'ennesima dimostrazione che essere
      standard non vuol dire niente e che lo "standard
      de facto" è
      migliore!Allora adeguati allo standard de facto della maggior parte della popolazione mondiale: Vendi il PC !
    • Anonimo scrive:
      Re: Viva lo standard de facto!
      - Scritto da:
      Questa è l'ennesima dimostrazione che essere
      standard non vuol dire niente e che lo "standard
      de facto" è
      migliore!faccio giusto presente che WMP non è neanche uscito, e dall'uscire a diventare standard de facto ce ne vuole... bye
  • IL RE DEI TROLL scrive:
    ma none siet gia' DjVu
    e' un formato vecchiotto, ma sembra che sia dotato di capacita' di archiviazione superiore al jpg2000http://www.opendoc.it/perche' e' rimasto nelle penombra?
    • Anonimo scrive:
      Re: ma none siet gia' DjVu
      - Scritto da: IL RE DEI TROLL
      e' un formato vecchiotto, ma sembra che sia
      dotato di capacita' di archiviazione superiore al
      jpg2000

      http://www.opendoc.it/

      perche' e' rimasto nelle penombra?MOLTO interessante!ma non eri il re dei troll? :-Omolto molto interessantequalcuno ha già wikipedizzato 'sta voce? anche sulla sezione inglese
      • Anonimo scrive:
        Re: ma none siet gia' DjVu
        - Scritto da:




        http://www.opendoc.it/


        qualcuno ha già wikipedizzato 'sta voce? anche
        sulla sezione
        ingleseho controllato, si :)
    • Anonimo scrive:
      Re: ma none siet gia' DjVu
      - Scritto da: IL RE DEI TROLL
      e' un formato vecchiotto, ma sembra che sia
      dotato di capacita' di archiviazione superiore al
      jpg2000

      http://www.opendoc.it/

      perche' e' rimasto nelle penombra?un altro ottimo esempio di tecnologia creata grazie a consistenti investimenti dei privati
  • Giambo scrive:
    Buonanotte
    Sono anni che i poveri InternetExploderisti aspettano un supporto decente per png (Formato libero e aperto), e ora arrivano con WMPhoto ?!?Seeee :) ....
    • Anonimo scrive:
      Re: Buonanotte
      - Scritto da: Giambo
      Sono anni che i poveri InternetExploderisti
      aspettano un supporto decente per png io credo che se ne freghinose non vedono bene le figurette, cambiano sitoe questo dovrebbe far riflettere alcuni supporter di PNG che però vogliono lavorareio PNG lo uso se e quando mi da un risultato migliore di GIF in certi casi... ma mi rendo conto che se i clienti non vedono il risultato sono io che cambio formato, non loro il browser
      • Giambo scrive:
        Re: Buonanotte
        - Scritto da:
        io PNG lo uso se e quando mi da un risultato
        migliore di GIF in certi casi... ma mi rendo
        conto che se i clienti non vedono il risultato
        sono io che cambio formato, non loro il
        browserE come ti regoli/regolavi per le licenze ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Buonanotte
          - Scritto da: Giambo

          - Scritto da:


          io PNG lo uso se e quando mi da un risultato

          migliore di GIF in certi casi... ma mi rendo

          conto che se i clienti non vedono il risultato

          sono io che cambio formato, non loro il

          browser

          E come ti regoli/regolavi per le licenze ?quando compri un software che è in regola per produrre quel tipo di grafica, tu, come utente finale sei a posto, hai pagato il dovuto.Ad esempio "come ti regoli con la licenza" quando scatti le immagini con la tua compattina e poi le metti sul tuo sito?intendo "sul tuo sito" qualsiasi... che so, vendi mele e le fotografio vendi macchinette del caffé e le fotografi...non hai problemi, la licenza l'ha pagata il produttore della macchinettae ancora, se hai usato photoshop, lo hai comprato, le licenze le ha pagate lui e tu come utente finale puoi usare tuttotanto come puoi usare i pacchetti di immagini per scopi commerciali... dopo che hai pagato il pacchetto sono fatti tuoi:)tutto qui :)se non usi software illegale, open o closed che sia, se usa determinati formati in modo legale lo fa sicuramente dopo aver avuto le licenze necessarie
          • Giambo scrive:
            Re: Buonanotte
            - Scritto da:
            Ad esempio "come ti regoli con la licenza" quando
            scatti le immagini con la tua compattina e poi le
            metti sul tuo
            sito?
            intendo "sul tuo sito" qualsiasi... che so, vendi
            mele e le
            fotografi
            o vendi macchinette del caffé e le fotografi...Proprio per questa ragione ho scelto un formato per il quale non devo pagare licenze. Cosi' posso usare i tools che voglio (Sopratutto free) senza dover sborsare o cercare di capire se saro' futuro ospite di qualche prigione :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Buonanotte
            - Scritto da: Giambo

            - Scritto da:


            Ad esempio "come ti regoli con la licenza"
            quando

            scatti le immagini con la tua compattina e poi
            le

            metti sul tuo

            sito?

            intendo "sul tuo sito" qualsiasi... che so,
            vendi

            mele e le

            fotografi

            o vendi macchinette del caffé e le fotografi...

            Proprio per questa ragione ho scelto un formato
            per il quale non devo pagare licenze.insomma come al solito non si pesa ne la necessità ne la qualità di un formato, quello che vi preme è sto benedetto gratis e poi dite pure che oss non è gratis
            Cosi' posso
            usare i tools che voglio (Sopratutto free) appunto
            senza
            dover sborsare o cercare di capire se saro'
            futuro ospite di qualche prigionenon serve una laurea in giurispundenza:se hai un sw non pirata sei in regola!
            :)
          • FDG scrive:
            Re: Buonanotte
            - Scritto da:
            insomma come al solito non si pesa ne la
            necessità ne la qualità di un formato, quello
            che vi preme è sto benedetto gratis e poi dite
            pure che oss non è gratisPer me non è il fatto di pagare, ma l'esser obbligati a pagare sempre e solo certi soggetti.
          • Giambo scrive:
            Re: Buonanotte
            - Scritto da:

            Proprio per questa ragione ho scelto un formato

            per il quale non devo pagare licenze.

            insomma come al solito non si pesa ne la
            necessità ne la qualità di un formato, quello che
            vi preme è sto benedetto gratis e poi dite pure
            che oss non è
            gratisVoglio poter far vedere le mie foto ai parenti e agli amici senza dover pagare per ognuna. Ti pare una richiesta cosi' assurda ?

            senza

            dover sborsare o cercare di capire se saro'

            futuro ospite di qualche prigione

            non serve una laurea in giurispundenza:
            se hai un sw non pirata sei in regola!Non e' detto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Buonanotte

            non serve una laurea in giurispundenza:
            se hai un sw non pirata sei in regola!Non e' affatto cosi' semplice. Ci sono licenze che limitano l'uso che puoi fare con il software che hai comprato.Quindi dire "ho comprato il software e ci faccio quello che voglio" e' troppo semplicistico e spesso falso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Buonanotte
            - Scritto da: Giambo

            - Scritto da:


            Ad esempio "come ti regoli con la licenza"
            quando

            scatti le immagini con la tua compattina e poi
            le

            metti sul tuo

            sito?

            intendo "sul tuo sito" qualsiasi... che so,
            vendi

            mele e le

            fotografi

            o vendi macchinette del caffé e le fotografi...

            Proprio per questa ragione ho scelto un formato
            per il quale non devo pagare licenze. Cosi' posso
            usare i tools che voglio (Sopratutto free) senza
            dover sborsare o cercare di capire se saro'
            futuro ospite di qualche prigione
            :)perché le tue foto faranno tutte schifo :D c'é anche un sacco di gente che non vuole vedersi le foto rubate e ripubblicate da qualche altra parte senza neppure i credits
          • Giambo scrive:
            Re: Buonanotte
            - Scritto da:
            c'é anche un sacco di gente che non vuole vedersi
            le foto rubate e ripubblicate da qualche altra
            parte senza neppure i
            creditsE ... ?
      • FDG scrive:
        Re: Buonanotte
        - Scritto da:
        io PNG lo uso se e quando mi da un risultato
        migliore di GIF in certi casi... ma mi rendo
        conto che se i clienti non vedono il risultato
        sono io che cambio formato, non loro il
        browserPurtroppo devo confermare anch'io questa tragica realtà. E' per questo che mi verrebbe da prendere a calci in culo Gates, Ballmer e soci da qui a Saturno.
  • Anonimo scrive:
    [per la Redazione]1 e 2 stessa pagina?
    mi sembra che la pagina 1 e la 2 siano la stessa (o sono io che ho dormito poco stanotte?)
    • Anonimo scrive:
      Re: [per la Redazione]1 e 2 stessa pagina?
      - Scritto da:
      mi sembra che la pagina 1 e la 2 siano la stessa
      (o sono io che ho dormito poco
      stanotte?)nella pagina 2 c'è il pezzo sotto, nella 1 no.almeno ieri sera avevo visto così
      • Anonimo scrive:
        Re: [per la Redazione]1 e 2 stessa pagi
        gia', me ne sono reso conto, e' la mania di leggere velocemente le notizie!
  • Anonimo scrive:
    ah ah bye bye gimp
    sicuramente questo formato made in microsoft, sara' di sicuro un successo. E gimp non oitra' farne parte, poerche' ms lo ha brevettato.Da M$ sempre e solo prodotti di qualita'
    • Anonimo scrive:
      Re: ah ah bye bye gimp
      - Scritto da:
      sicuramente questo formato made in microsoft,
      sara' di sicuro un successo. E gimp non oitra'
      farne parte, poerche' ms lo ha
      brevettato.

      Da M$ sempre e solo prodotti di qualita'uscirà un crackwarez_wmpconverter da linea di comando che farà un belwmpconverter *.WMP *.PNG24e via :)
      • Anonimo scrive:
        Re: ah ah bye bye gimp
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        sicuramente questo formato made in microsoft,

        sara' di sicuro un successo. E gimp non oitra'

        farne parte, poerche' ms lo ha

        brevettato.



        Da M$ sempre e solo prodotti di qualita'

        uscirà un crackwarez_wmpconverter da linea di
        comando che farà un
        bel


        wmpconverter *.WMP *.PNG24

        e via :)yup, che ti porta il file da 3MB a 70MB :D
        • Anonimo scrive:
          Re: ah ah bye bye gimp
          - Scritto da:
          - Scritto da:



          - Scritto da:


          sicuramente questo formato made in microsoft,


          sara' di sicuro un successo. E gimp non oitra'


          farne parte, poerche' ms lo ha


          brevettato.





          Da M$ sempre e solo prodotti di qualita'



          uscirà un crackwarez_wmpconverter da linea di

          comando che farà un

          bel





          wmpconverter *.WMP *.PNG24



          e via :)

          yup, che ti porta il file da 3MB a 70MB :D e per funzionare bisogna rimcompilare il kernel.. inserendo tra el righe di codice una xpm che raffigura bill gaits
          • Anonimo scrive:
            Re: ah ah bye bye gimp
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:





            - Scritto da:



            sicuramente questo formato made in
            microsoft,



            sara' di sicuro un successo. E gimp non
            oitra'



            farne parte, poerche' ms lo ha



            brevettato.







            Da M$ sempre e solo prodotti di qualita'





            uscirà un crackwarez_wmpconverter da linea di


            comando che farà un


            bel








            wmpconverter *.WMP *.PNG24





            e via :)



            yup, che ti porta il file da 3MB a 70MB :D

            e per funzionare bisogna rimcompilare il kernel..
            inserendo tra el righe di codice una xpm che
            raffigura bill
            gaitssei indietro! il kernel ormai si ricompila da solo ogni due minuti!
    • Giambo scrive:
      Re: ah ah bye bye gimp
      - Scritto da:
      sicuramente questo formato made in microsoft,
      sara' di sicuro un successo.Di sicuro ! Come Microsoft BOB oppure WMA (rotfl)
      E gimp non oitra'
      farne parte, poerche' ms lo ha
      brevettato.La licenza di questo nuovo formato non e' ancora conosciuta, testina !
      Da M$ sempre e solo prodotti di qualita'Per chi ha degli standard bassini, indubbiamente :D ...
    • Anonimo scrive:
      Re: ah ah bye bye gimp
      Solo prodotti di qualità? E' una barzelletta vero? E poi non vedo cosa ci sia da ridere, fenomeno.
    • Anonimo scrive:
      Re: ah ah bye bye gimp
      - Scritto da:
      sicuramente questo formato made in microsoft,
      sara' di sicuro un successo. E gimp non oitra'
      farne parte, poerche' ms lo ha
      brevettato.

      Da M$ sempre e solo prodotti di qualita'Gimp sta per morire da solo, ci hanno messo un lustro per metterci dentro la gestione dei profili colore e ancora manca il supporto ai 16 bit per canale (giusto per iniziare, poi sarebbe ora di passare anche ai 48) ed ai layer di aggiustamentoEcco Gimp mi fa proprio sorridere il classico caso di programmatori peracottari che non hanno imparato nulla dal passato: il porting a 16 bit è così problematico perché dappertutto, nel codice, ci sono costanti ed espressioni che si basano sul valore cablato di 8 bit... ah beh!
    • Anonimo scrive:
      Re: ah ah bye bye gimp
      - Scritto da:
      sicuramente questo formato made in microsoft,
      sara' di sicuro un successo. E gimp non oitra'
      farne parte, poerche' ms lo ha
      brevettato.

      Da M$ sempre e solo prodotti di qualita'guarda che gimp è un programuccio di pessima categoria a priori senza nessun bisogno dell'aiuto di ms
    • Anonimo scrive:
      Re: ah ah bye bye gimp
      - Scritto da:
      sicuramente questo formato made in microsoft,
      sara' di sicuro un successo. E gimp non oitra'
      farne parte, poerche' ms lo ha
      brevettato.

      Da M$ sempre e solo prodotti di qualita'Visto il tuo livello intellettuale, perché non vai a lavorare per Berlusconi?
  • Anonimo scrive:
    L'innovazione del MonopolioSoft
    ...è soltanto in ambito legale.Questo è l'ennesimo tentativo del Monopolio$oft di alzare le barriere per escludere i concorrenti (il resto del mondo) e isolarli sul Web, pretendendo poi oboli per aver inventato aria fritta.Sconfutta sul lato del formato ODF, Microsoft pensa di rilanciare cercando di appropriarsi indebitamente delle fotografie dei NOSTRI cari.Telecom Italia, Microsoft hanno sempre usato il "metodo Moggi".Abbiamo un modo semplicissimo di ripagarli con la stessa moneta: evitiamo di usare/aquistare/noleggiare/piratare prodotti del Monopolio$oft e avremo un mondo più libero.
    • Anonimo scrive:
      Re: L'innovazione del MonopolioSoft
      - Scritto da:
      ...è soltanto in ambito legale.

      Questo è l'ennesimo tentativo del Monopolio$oft
      di alzare le barriere per escludere i concorrenti
      (il resto del mondo) e isolarli sul Web,
      pretendendo poi oboli per aver inventato aria
      fritta.
      Sconfutta sul lato del formato ODFmaddechè?, Microsoft
      pensa di rilanciare cercando di appropriarsi
      indebitamente delle fotografie dei NOSTRI
      cari.sehte le vengono a prendere dal cassetto! ;)
      Telecom Italia, Microsoft hanno sempre usato il
      "metodo
      Moggi".e qua scatta la denuncetta :)
      Abbiamo un modo semplicissimo di ripagarli con la
      stessa moneta: evitiamo di
      usare/aquistare/noleggiare/piratare prodotti del
      Monopolio$oft e avremo un mondo più
      libero.si sidicono sempre così con tuttoi cd carii cd copycontrolledi wmvi wmala roba con drmla roba fatta in cinala roba fatta sfruttando i lavoratorie poi comprano tuttooooooo!!!!!!! ^___^:)
      • Anonimo scrive:
        Re: L'innovazione del MonopolioSoft


        , Microsoft

        pensa di rilanciare cercando di appropriarsi

        indebitamente delle fotografie dei NOSTRI

        cari.

        seh
        te le vengono a prendere dal cassetto! ;)potrebbe non aver tutti i torti.Se ogni foto è in realtà crittografata, allora potrebbe essere possibile visionarla solo se:1) utilizzi un dato strumento hw/sf per farlo2) sei in regola con le licenzetutto questo non è affatto fantascienza.
      • Anonimo scrive:
        Re: L'innovazione del MonopolioSoft


        Telecom Italia, Microsoft hanno sempre usato il

        "metodo

        Moggi".

        e qua scatta la denuncetta :)Già vero, la costituzione prevede proprio il "metodo moggi"... denuncetta? Ma lol... Ma per piacere (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Addio jpeg
    anche la tua ora è arrivata.
    • xWolverinex scrive:
      Non mi pare che...
      ... che i WMA e WMV hanno rimpiazzato mpeg mp3 e similia. Anzi. Li evito come la peste :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Non mi pare che...
        - Scritto da: xWolverinex
        ... che i WMA e WMV hanno rimpiazzato mpeg mp3 e
        similia. Anzi.

        Li evito come la peste :Dperò non hai idea di quanti pensino "ahahah sono un furbone!!!! mi faccio LE COPIE DEI CD!!!"e poi tutti felici si prendono la chiavetta usb e ci cacciano i WMA ... e li portano dal conoscente-amico-zio-cuggggggino... E NON VA UNA CEPPA!!! ^________^e poi "mah! il tuo pc non va" :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Non mi pare che...

          però non hai idea di quanti pensino "ahahah sono
          un furbone!!!! mi faccio LE COPIE DEI
          CD!!!"

          e poi tutti felici si prendono la chiavetta usb e
          ci cacciano i WMA ... e li portano dal
          conoscente-amico-zio-cuggggggino... E NON VA UNA
          CEPPA!!!
          ^________^

          e poi "mah! il tuo pc non va" :)Ecco, questo lo voglio quotare, ricordo bene il giorno che dopo un formattone mi sono ritrovato tutti i .wma fatti dai cd inutilizzabili perchè non avevo copiato le licenze (in effetti neanche sapevo che c'erano)Mi piace ricordarlo perchè è da li che ho iniziato una grande fuga da Monopoliosoft :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Non mi pare che...

        ... che i WMA e WMV hanno rimpiazzato mpeg mp3 e
        similia. Anzi.ma chi li usa?sono lenti e non si possono scorrere facilmenteil codec video è una fetecchia
      • Anonimo scrive:
        Re: Non mi pare che...
        - Scritto da: xWolverinex
        ... che i WMA e WMV hanno rimpiazzato mpeg mp3 e
        similia. Anzi.

        Li evito come la peste :Dfai male ad evitarli in quanto sono tecnicamente superiori. Hai una qualità superiore in minore spazio.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non mi pare che...
          - Scritto da:

          - Scritto da: xWolverinex

          ... che i WMA e WMV hanno rimpiazzato mpeg mp3 e

          similia. Anzi.



          Li evito come la peste :D

          fai male ad evitarli in quanto sono tecnicamente
          superiori. Hai una qualità superiore in minore
          spazio.ogni volta che mi arriva un WMV (pure non protetto da DRM) lo schifo e lo odio... non ne ho visto uno che fosse meglio di un MPG!!! (e non di un divx avi!)
          • Anonimo scrive:
            Re: Non mi pare che...
            - Scritto da:
            ogni volta che mi arriva un WMV (pure non
            protetto da DRM) lo schifo e lo odio... non ne ho
            visto uno che fosse meglio di un MPG!!! (e non di
            un divx
            avi!)quello dipende dai ripper che fanno conversioni senza impostare i parametri giusti.
        • firefox88 scrive:
          Re: Non mi pare che...

          fai male ad evitarli in quanto sono tecnicamente
          superiori. Hai una qualità superiore in minore
          spazio.Dimentichi OGG Vorbis: è molto meglio di WMA e Dolby AAC.Te lo dice un utente Windows, non un fondamentalista linaro. :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Non mi pare che...

          fai male ad evitarli in quanto sono tecnicamente
          superiori.Tecnicamente molto inferiori ad MPEG 4 part 2 (Advanced Audio Codec) ed a MPEG 4 part 10 (Advanced Video Codec) / H.264Senza dimenticare OGG/Vorbis :DSenza dimenticare che tutti e tre non sono relativi ad un unico specifico OS qualunque esso sia (idea)
    • Anonimo scrive:
      Re: Addio jpeg
      LOL e tu ci credi
    • Fulmy(nato) scrive:
      Re: Addio jpeg
      - Scritto da:
      anche la tua ora è arrivata.Per quanto non mi piaccia il formato Jpeg, non credo che una roba simile possa sostituirlo, a meno che il formato non sia aperto, cosa della quale dubito.Per cui, se voglio che i miei siti si continuino a vedere anche su Mac e Linux, con Mozilla, Konqueror, Opera e Safari, continuerò ad usare Jpeg e GIF
  • Anonimo scrive:
    Avra' un ottimo successo, alla pari...
    ... alla parid el WMA e WMV,, che figata...
    • Anonimo scrive:
      Re: Avra' un ottimo successo, alla pari...
      - Scritto da:
      ... alla parid el WMA e WMV,, che figata...beh... wma non mi pare che abbia grandissimo successo...WMV si, purtroppo ...tranne quando la "maggiorparte" si accorge che ci sono i DRM :)allora si divertono tantissimo a RIFARE eventuali lavori
      • Anonimo scrive:
        Re: Avra' un ottimo successo, alla pari.
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ... alla parid el WMA e WMV,, che figata...

        beh... wma non mi pare che abbia grandissimo
        successo...

        WMV si, purtroppo ...


        tranne quando la "maggiorparte" si accorge che ci
        sono i DRM
        :)

        allora si divertono tantissimo a RIFARE eventuali
        lavoriVero, pero' debbo dire che per convertire video al volo (filmati online sopratutto) mi trovo molto bene con Windows Movie Maker. Non e' affatto male ed in piu' e' molto semplice.ciao!
        • Anonimo scrive:
          Re: Avra' un ottimo successo, alla pari.
          C'è anche per Linux o MacOSX?
          • Anonimo scrive:
            Re: Avra' un ottimo successo, alla pari.
            - Scritto da:
            C'è anche per Linux o MacOSX?Sei davvero interessato ad un programma di video editing che ti IMPONE di esportare in un unico codec? O)
  • Anonimo scrive:
    File Raw
    Soltanto una precisazioen.Nell'articolo si parla di una possibile rivalità con i file Raw delle fotocamere riguardo alla qualità dell'immagine; oltre a questo i file Raw però hanno altri punti di forza proprio per come sono concepiti ad esempio la possibilità di modificare alcune impostazioni di scatto in post produzione o recuperare le zone sovraesposte. Questo è possibile farlo solo con un file Raw in quanto in essi sono memorizzati in modo distinto i parametri dall'immagine registrata dal sensore invece di essere uniti inscindibilmente dall'elaborazione al momento dello scatto come appunto per i file jpeg, tiff ed eventualmente in futuro i wmp.
    • Anonimo scrive:
      Re: File Raw
      - Scritto da:
      Soltanto una precisazioen.

      Nell'articolo si parla di una possibile rivalità
      con i file Raw delle fotocamere riguardo alla
      qualità dell'immagine; oltre a questo i file Raw
      però hanno altri punti di forza proprio per come
      sono concepiti ad esempio la possibilità di
      modificare alcune impostazioni di scatto in post
      produzione o recuperare le zone sovraesposte.
      Questo è possibile farlo solo con un file Raw in
      quanto in essi sono memorizzati in modo distinto
      i parametri dall'immagine registrata dal sensore
      invece di essere uniti inscindibilmente
      dall'elaborazione al momento dello scatto come
      appunto per i file jpeg, tiff ed eventualmente in
      futuro i
      wmp.si ma:- nulla vieta di trovare un formato comunque con cui descrivere i dati del sensore (anche a meno delle tecniche per la produzione dei pixel dell'immagine, non ci sono 200 tecnologie diverse per i sensori)- in ogni caso un formato lossy per immagini a 24 e 32 bit per canale che non obblighi a manipolare file di svariate decine di mega penso proprio che avrà un mercato a breve
      • Cavallo GolOso scrive:
        Re: File Raw

        si ma:

        - nulla vieta di trovare un formato comunque con
        cui descrivere i dati del sensore (anche a meno
        delle tecniche per la produzione dei pixel
        dell'immagine, non ci sono 200 tecnologie diverse
        per i
        sensori)infatti:http://punto-informatico.it/p.asp?id=583874(OPEN!)e tanto per dare una info utile (e in zona trovate comunque il convertitore DNG) http://www.adobe.com/products/photoshop/cameraraw.html
        - in ogni caso un formato lossy per immagini a 24
        e 32 bit per canale che non obblighi a manipolare
        file di svariate decine di mega penso proprio che
        avrà un mercato a
        brevelo temo anche io ... perchè c'è sempre il rovescio della medaglia ...
        • Anonimo scrive:
          Re: File Raw
          - Scritto da: Cavallo GolOso


          si ma:



          - nulla vieta di trovare un formato comunque con

          cui descrivere i dati del sensore (anche a meno

          delle tecniche per la produzione dei pixel

          dell'immagine, non ci sono 200 tecnologie
          diverse

          per i

          sensori)

          infatti:

          http://punto-informatico.it/p.asp?id=583874

          (OPEN!)http://www.openraw.org/2006rawsurvey/highlights4"The DNG solution appears to have generated only modest levels of either acceptance or rejection in the marketplace, with most respondents holding a neutral stance in early 2006."intanto tutti continuano ad archiviare il raw originale e la tiff sviluppata a 16 ibt
          • Anonimo scrive:
            Re: File Raw
            - Scritto da:
            - Scritto da: Cavallo GolOso




            si ma:





            - nulla vieta di trovare un formato comunque
            con


            cui descrivere i dati del sensore (anche a
            meno


            delle tecniche per la produzione dei pixel


            dell'immagine, non ci sono 200 tecnologie

            diverse


            per i


            sensori)



            infatti:



            http://punto-informatico.it/p.asp?id=583874



            (OPEN!)

            http://www.openraw.org/2006rawsurvey/highlights4

            "The DNG solution appears to have generated only
            modest levels of either acceptance or rejection
            in the marketplace, with most respondents holding
            a neutral stance in early
            2006."

            intanto tutti continuano ad archiviare il raw
            originale e la tiff sviluppata a 16
            ibte il bello è che il DNG ti consente di inglobare ANCHE il raw originale ^____^
          • Anonimo scrive:
            Re: File Raw
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da: Cavallo GolOso






            si ma:







            - nulla vieta di trovare un formato comunque

            con



            cui descrivere i dati del sensore (anche a

            meno



            delle tecniche per la produzione dei pixel



            dell'immagine, non ci sono 200 tecnologie


            diverse



            per i



            sensori)





            infatti:





            http://punto-informatico.it/p.asp?id=583874





            (OPEN!)



            http://www.openraw.org/2006rawsurvey/highlights4



            "The DNG solution appears to have generated only

            modest levels of either acceptance or rejection

            in the marketplace, with most respondents
            holding

            a neutral stance in early

            2006."



            intanto tutti continuano ad archiviare il raw

            originale e la tiff sviluppata a 16

            ibt


            e il bello è che il DNG ti consente di inglobare
            ANCHE il raw originale
            ^____^si ma se nessuno poi lo supporta direttamente non serve a nulla perché poi devi riestrarlo per manipolarlo, ci sarebbe la compressione (tipo lzw ma ormai quella la implementano direttamente nel raw nativo quasi tutti)
    • avvelenato scrive:
      Re: File Raw
      - Scritto da:
      Soltanto una precisazioen.

      Nell'articolo si parla di una possibile rivalità
      con i file Raw delle fotocamere riguardo alla
      qualità dell'immagine; oltre a questo i file Raw
      però hanno altri punti di forza proprio per come
      sono concepiti ad esempio la possibilità di
      modificare alcune impostazioni di scatto in post
      produzione o recuperare le zone sovraesposte.
      Questo è possibile farlo solo con un file Raw in
      quanto in essi sono memorizzati in modo distinto
      i parametri dall'immagine registrata dal sensore
      invece di essere uniti inscindibilmente
      dall'elaborazione al momento dello scatto come
      appunto per i file jpeg, tiff ed eventualmente in
      futuro i
      wmp.
      probabilmente il fatto è che molti usano il raw semplicemente perché il formato jpeg settato su fine non dà risultati sufficienti. Su alcune macchine questo è particolarmente vero, prendi le kodak, a meno che non abbiano alleggerito gli algoritmi di compressione sugli ultimi modelli.L'uso del raw allo scopo da te accennato è relativo ad una nicchia, seppur relativamente estesa, di power users, ma che non rappresentano il mercato, bensì solo una parte.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 maggio 2006 03.51-----------------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: File Raw
        - Scritto da: avvelenato
        probabilmente il fatto è che molti usano il raw
        semplicemente perché il formato jpeg settato su
        fine non dà risultati sufficienti."sufficienti" ?
        L'uso del raw allo scopo da te accennato è
        relativo ad una nicchia, seppur relativamente
        estesa, di power users, ma che non rappresentano
        il mercato, bensì solo una
        parte.ti assicuro che appena *vedono* cosa si può fare col raw tutti cercano di cambiare, se possono :)
        • avvelenato scrive:
          Re: File Raw
          - Scritto da:

          - Scritto da: avvelenato


          probabilmente il fatto è che molti usano il raw

          semplicemente perché il formato jpeg settato su

          fine non dà risultati sufficienti.

          "sufficienti" ?



          L'uso del raw allo scopo da te accennato è

          relativo ad una nicchia, seppur relativamente

          estesa, di power users, ma che non rappresentano

          il mercato, bensì solo una

          parte.

          ti assicuro che appena *vedono* cosa si può fare
          col raw tutti cercano di cambiare, se possono
          :)No, dipende sempre dallo scopo. Se devi fotografare le smandrappe in discoteca, meglio poter fare 400 foto per scheda, magari con una compatta, piuttosto che il raw che tuttavia ti prende 10 volte lo spazio.Per le foto più serie sono d'accordo.
          • Anonimo scrive:
            Re: File Raw

            No, dipende sempre dallo scopo. Se devi
            fotografare le smandrappe in discoteca, meglio
            poter fare 400 foto per scheda, magari con una
            compatta, piuttosto che il raw che tuttavia ti
            prende 10 volte lo
            spazio.esatto, bisogna distinguere lo scopo...
          • cico scrive:
            Re: File Raw
            - Scritto da: avvelenato

            - Scritto da:



            - Scritto da: avvelenato




            probabilmente il fatto è che molti usano il
            raw


            semplicemente perché il formato jpeg settato
            su


            fine non dà risultati sufficienti.



            "sufficienti" ?






            L'uso del raw allo scopo da te accennato è


            relativo ad una nicchia, seppur relativamente


            estesa, di power users, ma che non
            rappresentano


            il mercato, bensì solo una


            parte.



            ti assicuro che appena *vedono* cosa si può fare

            col raw tutti cercano di cambiare, se possono

            :)


            No, dipende sempre dallo scopo. Se devi
            fotografare le smandrappe in discoteca, meglio
            poter fare 400 foto per scheda, magari con una
            compatta, piuttosto che il raw che tuttavia ti
            prende 10 volte lo
            spazio.

            Per le foto più serie sono d'accordo.appunto è solo un problema di spazio, altrimenti anche le foto delle smandrappate le faresti in RAW e con quei bit per pixel in più sai quante foto salvi?
          • avvelenato scrive:
            Re: File Raw
            - Scritto da: cico

            - Scritto da: avvelenato



            - Scritto da:





            - Scritto da: avvelenato






            probabilmente il fatto è che molti usano il

            raw



            semplicemente perché il formato jpeg settato

            su



            fine non dà risultati sufficienti.





            "sufficienti" ?









            L'uso del raw allo scopo da te accennato è



            relativo ad una nicchia, seppur
            relativamente



            estesa, di power users, ma che non

            rappresentano



            il mercato, bensì solo una



            parte.





            ti assicuro che appena *vedono* cosa si può
            fare


            col raw tutti cercano di cambiare, se possono


            :)





            No, dipende sempre dallo scopo. Se devi

            fotografare le smandrappe in discoteca, meglio

            poter fare 400 foto per scheda, magari con una

            compatta, piuttosto che il raw che tuttavia ti

            prende 10 volte lo

            spazio.



            Per le foto più serie sono d'accordo.

            appunto è solo un problema di spazio, altrimenti
            anche le foto delle smandrappate le faresti in
            RAW e con quei bit per pixel in più sai quante
            foto
            salvi?Anche di prestazioni, dal momento che salvare 10/20 mb a foto non è istantaneo, e potrebbe precluderti qualche scatto mondiale (generalmente qualche bel sedere che spunta all'improvviso, qualche amico che si fa una strafiga, gente che vomita o va nella bara, o cose del genere :D )
          • cico scrive:
            Re: File Raw

            Anche di prestazioni, dal momento che salvare
            10/20 mb a foto non è istantaneo, e potrebbe
            precluderti qualche scatto mondialesi, si, il mio è solo un discorso per il futuro quando il formato sarà più maneggevole anche direttamente nelle macchine fotografiche
            (generalmente qualche bel sedere che spunta
            all'improvviso,
            qualche amico che si fa una strafiga, gente che
            vomita o va nella bara, o cose del genere :D
            )LOL :D
      • cico scrive:
        Re: File Raw
        - Scritto da: avvelenato
        probabilmente il fatto è che molti usano il
        raw semplicemente perché il formato jpeg
        settato su fine non dà risultati sufficienti.per chi è curioso qua ci sono molto risposte interessanti:http://www.openraw.org/2006rawsurvey
        Su alcune macchine questo è particolarmente
        vero, prendi le kodak, a meno che non abbiano
        alleggerito gli algoritmi di compressione
        sugli ultimi modelli.verissimo, la compressione delle P&S Kodak è assurda, gli "artifacts" sono visibili immediatamente senza dover fare "pixel peeping" :
        L'uso del raw allo scopo da te accennato è
        relativo ad una nicchia, seppur relativamente
        estesa, di power users, ma che non
        rappresentano il mercato, bensì solo una
        parte.al momento l'uso di formati raw (ma anche di formati non raw con più bit per canale) è rallentato solo dallo spazio e dal tempo per processare tutte le informazioni aggiuntive (sicuramente anche dalle politiche di rilascio dei prodotti con modesti incrementi di funzionalità ad ogni stagione)
    • Anonimo scrive:
      Re: File Raw
      - Scritto da:
      Soltanto una precisazioen.

      Nell'articolo si parla di una possibile rivalità
      con i file Raw delle fotocamere riguardo non mi pare.dice che avrà molto mercato nel settore consumer, ovvero alzando la media...e questo, per una volta, non è niente male. se non fosse un formato m$ e non sentissi la puzza di tassa-del-mercato , di closed, di royalties, di licenze fetide, di formato-proprietario-alla-Word ... e ovviamente di DRM.quindi il peggio. Ma l'intento dichiarato, quello "positivo" ha solo vantaggi, effettivamente. :)
    • la redazione scrive:
      Re: File Raw
      Non esattamente... Nell'articolo si dice che un formato come WMPhoto, con la sua qualità e la capacità di gestire immagini fino a 32 bit, "potrebbe non far rimpiagere troppo" RAW e TIFF "sulle fotocamere consumer", e questo principalmente perché sulle fotocamere consumer il supporto a TIFF e RAW è generalmente assente. E' poi evidente che RAW, trattandosi del negativo digitale, offre potenzialità inimmaginabili: ma questo soprattutto ad appassionati e professionisti. ADR- Scritto da:
      Soltanto una precisazioen.

      Nell'articolo si parla di una possibile rivalità
      con i file Raw delle fotocamere riguardo alla
      qualità dell'immagine; oltre a questo i file Raw
      però hanno altri punti di forza proprio per come
      sono concepiti ad esempio la possibilità di
      modificare alcune impostazioni di scatto in post
      produzione o recuperare le zone sovraesposte.
      Questo è possibile farlo solo con un file Raw in
      quanto in essi sono memorizzati in modo distinto
      i parametri dall'immagine registrata dal sensore
      invece di essere uniti inscindibilmente
      dall'elaborazione al momento dello scatto come
      appunto per i file jpeg, tiff ed eventualmente in
      futuro i
      wmp.


  • Anonimo scrive:
    Prosciutto negli occhi facciamolo morire
    Questa notizia è uno specchietto per le allodole, la microsoft sta buttando fuori una serie di nuovi software per la grafica e ALLORA qual'è il migliore sistema per mettere il bastone tra le ruote dei concorrenti ? SEMPLICE !!! Inventarsi un nuovo formato grafico PROPRIETARIO!!Cercando di farlo diventare standard con la scusa che è migliore dei suoi concorrenti !!!E ora utenti precipitatevi a comprare l'ennesimo programma di grafica, c'è n'era proprio bisogno di una nuova estensione proprietaria magari coperta da brevetto cosi fra qualche anno gli pagheremo delle belle royalty quando compreremo le nuove macchine digitali "WMPhoto Ready", un pò come facciamo quando paghiamo la royalty all'istituto che ha creato mp3, si la paghiamo nei nostri lettorini.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Prosciutto negli occhi facciamolo mo
      - Scritto da:
      Questa notizia è uno specchietto per le
      allodole, la microsoft sta buttando fuori
      una serie di nuovi software per la grafica
      e ALLORA qual'è il migliore sistema per
      mettere il bastone tra le ruote dei
      concorrenti ? SEMPLICE !!!ma per piacere... quali mirabolanti software di grafica starebbe tirando fuori MS?
      Inventarsi un nuovo formato grafico
      PROPRIETARIO!!
      Cercando di farlo diventare standard con la
      scusa che è migliore dei suoi concorrenti
      !!!sarebbe anche un bene visto che nessuno dei produttori di macchine fotografiche si mette daccordo su un formato standard per il rawanche Adobe ci ha provato con il DNG (pure free9 ma si fidano in ben pochi, e allora se ci riesce MS che ha un'ottima penetrazione del mercato ben venga
      E ora utenti precipitatevi a comprare
      l'ennesimo programma di grafica, c'è n'era
      proprio bisogno di una nuova estensione
      proprietaria magari coperta da brevetto
      cosi fra qualche anno gli pagheremo delle
      belle royalty quando compreremo le nuove
      macchine digitali "WMPhoto Ready", un pò
      come facciamo quando paghiamo la royalty
      all'istituto che ha creato mp3, si la paghiamo
      nei nostri
      lettorini.....non hai capito un razzo... a MS interessa integrare tutto nel sistema operativo, l'utente medio se ne frega del software x e del formato y, vuole scaricare le foto in una cartella al massimo della qualità, ottimizzando lo spazio usato e ritoccarle con quattro click senza installare niente e fare corsi di fotoritoccoqualche volta le royalty vanno pagate perchè dietro ci sono degli investimenti e del lavoro (mica tutti i brevetti sono sul doppio click eh)non si può pretendere che tutto sia free as a beer e comunque dove sono tutti questi sedicenti scienziati del free quando si tratta di produrre algoritmi nuovi?in cantina, a trastullarsi ricompilando l'ultima libreria grafica con dentro gli algoritmi realizzati con i soldi di qualcuno
      • Anonimo scrive:
        Re: Prosciutto negli occhi facciamolo mo

        a MS interessa integrare tutto nel sistema
        operativolo sappiamo, ma c'è un particolare: è illegaleanche se l'utente, non sapendone né volendonesapere, lo trova nell'immediato più comodomentre alla lunga è destinato a pagare la cosasalatissima, lui e la sua PA
        • Anonimo scrive:
          Re: Prosciutto negli occhi facciamolo mo
          - Scritto da:

          a MS interessa integrare tutto nel sistema

          operativo
          lo sappiamo, ma c'è un particolare: è illegaleCitaci le leggi che infrange, allora, e non dire "monopolio, monopolio", perche' tutti i produttori di formati grafici sono i primi a supportarli ed integrarli nei loro prodotti.
          • scorpioprise scrive:
            Re: Prosciutto negli occhi facciamolo mo
            - Scritto da:


            - Scritto da:


            a MS interessa integrare tutto nel sistema


            operativo


            lo sappiamo, ma c'è un particolare: è illegale

            Citaci le leggi che infrange, allora,Devo farti ricordare le diatribe giudiziarie per IE e per Windows Media Player sulla concorrenza sleale? Che "de jure" sono inscindibili dal sistema operativo?Io non l'ho disinstallati (non ho voglia di perderci tempo...) ma uso FireFox ed iTunes (liberamente scaricabili), che, nota a margine, se hanno bisogno di connettersi ad internet TE LO CHIEDONO, non fanno i c***i loro come "certi altri" ... zone alarm dixit ...
            e non dire
            "monopolio, monopolio", perche' tutti i
            produttori di formati grafici sono i primi a
            supportarli ed integrarli nei loro
            prodotti.Su questo merita una precisazione: tu hai sicuramente visto la quantità, diciamo così, "abominevole" di formati grafici esistente. Ora, questo succede perchè sono tutti, chi più chi meno, formati *proprietari* di cui viene fornita l'interfaccia: usare uno standard aperto no?(geek)
        • Anonimo scrive:
          Re: Prosciutto negli occhi facciamolo mo
          - Scritto da:

          a MS interessa integrare tutto nel sistema

          operativo

          lo sappiamo, ma c'è un particolare: è illegale
          anche se l'utente, non sapendone né volendone
          sapere, lo trova nell'immediato più comodo
          mentre alla lunga è destinato a pagare la cosa
          salatissima, lui e la sua PANEL 2006 NON AVETE CAPITO GLI STRATEGEMMI PER IMPORSI NEL MERCATO?USANO IL MONOPOLIO, POSIZIONE DOMINANTE!!!!!UN DOMANI QUESTO FINIRà
          • Anonimo scrive:
            Re: Prosciutto negli occhi facciamolo mo
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            a MS interessa integrare tutto nel sistema


            operativo



            lo sappiamo, ma c'è un particolare: è illegale

            anche se l'utente, non sapendone né volendone

            sapere, lo trova nell'immediato più comodo

            mentre alla lunga è destinato a pagare la cosa

            salatissima, lui e la sua PA

            NEL 2006 NON AVETE CAPITO GLI STRATEGEMMI PER
            IMPORSI NEL
            MERCATO?

            USANO IL MONOPOLIO, POSIZIONE DOMINANTE!!!!!

            UN DOMANI QUESTO FINIRàsono anni che vai in giro a gridare ste stupidate ed il mondo continua a girare sempre nello stesso modo
      • Anonimo scrive:
        Re: Prosciutto negli occhi facciamolo mo

        non si può pretendere che tutto sia free as a
        beer e comunque dove sono tutti questi sedicenti
        scienziati del free quando si tratta di produrre
        algoritmi
        nuovi?

        in cantina, a trastullarsi ricompilando l'ultima
        libreria grafica con dentro gli algoritmi
        realizzati con i soldi di
        qualcunoda queste tue affermazioni si capisce che sei tu a non aver capito un razzo...Gli algoritmi sono e dovrebbero restare SEMPRE FREE..Saresti contento tu di dover pagare una tassa per eseguire moltiplicazioni o divisioni o ogni qual volta vuoi calcolare un integrale o una derivata?
        • Anonimo scrive:
          Re: Prosciutto negli occhi facciamolo mo
          - Scritto da:

          non si può pretendere che tutto sia free as a

          beer e comunque dove sono tutti questi sedicenti

          scienziati del free quando si tratta di produrre

          algoritmi

          nuovi?



          in cantina, a trastullarsi ricompilando l'ultima

          libreria grafica con dentro gli algoritmi

          realizzati con i soldi di

          qualcuno

          da queste tue affermazioni si capisce che sei tu
          a non aver capito un
          razzo...
          Gli algoritmi sono e dovrebbero restare SEMPRE
          FREE..
          Saresti contento tu di dover pagare una tassa per
          eseguire moltiplicazioni o divisioni o ogni qual
          volta vuoi calcolare un integrale o una
          derivata?
          E' DIFFICILE CHE UN IGNORANTE COMPRENDA CONCETTI COSI SEMPLICI E BASILARI, HA BISOGNO DI ANNUNCI ROBOANTI( IL MIGLIOR... IL PIU EFFICIENTE...)ALTRIMENTI NON PAGA...
        • Anonimo scrive:
          Re: Prosciutto negli occhi facciamolo mo
          - Scritto da:

          non si può pretendere che tutto sia free as a

          beer e comunque dove sono tutti questi sedicenti

          scienziati del free quando si tratta di produrre

          algoritmi

          nuovi?



          in cantina, a trastullarsi ricompilando l'ultima

          libreria grafica con dentro gli algoritmi

          realizzati con i soldi di

          qualcuno

          da queste tue affermazioni si capisce che sei tu
          a non aver capito un
          razzo...
          Gli algoritmi sono e dovrebbero restare SEMPRE
          FREE..
          Saresti contento tu di dover pagare una tassa per
          eseguire moltiplicazioni o divisioni o ogni qual
          volta vuoi calcolare un integrale o una
          derivata?
          ok, chi paga allora per svilupparli questi algoritmi? Pacchioni?
      • Anonimo scrive:
        Re: Prosciutto negli occhi facciamolo mo

        ma per piacere... quali mirabolanti software di
        grafica starebbe tirando fuori
        MS?IGNORANZA è UNA BRUTTA BESTIANON RISPONDERE PIU A MIEI POST PER FAVORE:http://punto-informatico.it/p.asp?id=1304987&r=PIhttp://www.microsoft.com/products/expression/en/default.mspx


        Inventarsi un nuovo formato grafico

        PROPRIETARIO!!

        Cercando di farlo diventare standard con la

        scusa che è migliore dei suoi concorrenti

        !!!

        sarebbe anche un bene visto che nessuno dei
        produttori di macchine fotografiche si mette
        daccordo su un formato standard per il
        raw

        anche Adobe ci ha provato con il DNG (pure free9
        ma si fidano in ben pochi, e allora se ci riesce
        MS che ha un'ottima penetrazione del mercato ben
        venga


        E ora utenti precipitatevi a comprare

        l'ennesimo programma di grafica, c'è n'era

        proprio bisogno di una nuova estensione

        proprietaria magari coperta da brevetto

        cosi fra qualche anno gli pagheremo delle

        belle royalty quando compreremo le nuove

        macchine digitali "WMPhoto Ready", un pò

        come facciamo quando paghiamo la royalty

        all'istituto che ha creato mp3, si la paghiamo

        nei nostri

        lettorini.....

        non hai capito un razzo... a MS interessa
        integrare tutto nel sistema operativo, l'utente
        medio se ne frega del software x e del formato y,
        vuole scaricare le foto in una cartella al
        massimo della qualità, ottimizzando lo spazio
        usato e ritoccarle con quattro click senza
        installare niente e fare corsi di
        fotoritocco

        qualche volta le royalty vanno pagate perchè
        dietro ci sono degli investimenti e del lavoro
        (mica tutti i brevetti sono sul doppio click
        eh)

        non si può pretendere che tutto sia free as a
        beer e comunque dove sono tutti questi sedicenti
        scienziati del free quando si tratta di produrre
        algoritmi
        nuovi?

        in cantina, a trastullarsi ricompilando l'ultima
        libreria grafica con dentro gli algoritmi
        realizzati con i soldi di
        qualcuno
      • Anonimo scrive:
        Re: Prosciutto negli occhi facciamolo mo

        non si può pretendere che tutto sia free as a
        beer e comunque dove sono tutti questi sedicenti
        scienziati del free quando si tratta di produrre
        algoritmi
        nuovi?SCIENZATI PER PRODURRE L'ENNESIMO FORMATO GRAFICO, PAGANDOLO PURE AD ALTO PREZZO?E PER CREARE UNA SITUAZIONE DI MONOPOLIO PER MICROSOFT
        in cantina, a trastullarsi ricompilando l'ultima
        libreria grafica con dentro gli algoritmi
        realizzati con i soldi di
        qualcunoCHE TI PIACCIA O NO QUELLA è LA VERA INFORMATICA, SE NON CI FOSSERò GLI APPASSIONATI TU ORA NON SCRIVERESTI SUL TUO PChttp://it.wikipedia.org/wiki/World_Wide_WebQUESTI SIGNORI MENZIONATI IN WIKI NON HANNO CREATO UN BREVETTO PER LUCRARCIVERGOGNATI CHE SCRIVI GRAZIE AL WORLD WIDE WEB E OFFENDI GLI APPASSIONATI SENZA I QUALI USERESTI ANCORA LA MACCHINA DA SCRIVERE.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Prosciutto negli occhi facciamolo morire

      Inventarsi un nuovo formato grafico PROPRIETARIO!!
      Cercando di farlo diventare standard con la
      scusa che è migliore dei suoi concorrenti
      !!!E' quello che hanno fatto tutti gli altri produttori di formati proprietari fino ad oggi. E tu sei stao zitto? Non hai scritto alla Compuserve per lamentarti che prendono soldi sul formato GIF?Adesso che lo vuole fare MS e' demoniaco?Ipocrita.
      • enzogupi scrive:
        Re: Prosciutto negli occhi facciamolo mo
        - Scritto da:
        Non hai scritto alla
        Compuserve per lamentarti che prendono soldi
        sul formato GIF?
        Adesso che lo vuole fare MS e' demoniaco?Veramente sul GIF ci sono state battaglie non piccole... e comunque ora il brevetto sul GIF non c'è più (in quanto ufficialmente scaduto).
        • Anonimo scrive:
          Re: Prosciutto negli occhi facciamolo mo
          - Scritto da: enzogupi

          - Scritto da:

          Non hai scritto alla

          Compuserve per lamentarti che prendono soldi

          sul formato GIF?

          Adesso che lo vuole fare MS e' demoniaco?

          Veramente sul GIF ci sono state battaglie non
          piccole... e comunque ora il brevetto sul GIF non
          c'è più (in quanto ufficialmente
          scaduto).
          nessuna battaglia vinta, dunque :)comunque PNG nasceva per quello, no?
          • Anonimo scrive:
            Re: Prosciutto negli occhi facciamolo mo
            - Scritto da:

            - Scritto da: enzogupi



            - Scritto da:


            Non hai scritto alla


            Compuserve per lamentarti che prendono soldi


            sul formato GIF?


            Adesso che lo vuole fare MS e' demoniaco?



            Veramente sul GIF ci sono state battaglie non

            piccole... e comunque ora il brevetto sul GIF
            non

            c'è più (in quanto ufficialmente

            scaduto).



            nessuna battaglia vinta, dunque :)

            comunque PNG nasceva per quello, no?PERCHè LA TUA BELLA MICROSOFT NON HA MAI MESSO IL SUPPORTO PNG A INTERNET EXPLORER ?RISPONDITI SE CE LA FAILEGGI QUAhttp://it.wikipedia.org/wiki/GIF
          • Anonimo scrive:
            Re: Prosciutto negli occhi facciamolo mo
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da: enzogupi





            - Scritto da:



            Non hai scritto alla



            Compuserve per lamentarti che prendono soldi



            sul formato GIF?



            Adesso che lo vuole fare MS e' demoniaco?





            Veramente sul GIF ci sono state battaglie non


            piccole... e comunque ora il brevetto sul GIF

            non


            c'è più (in quanto ufficialmente


            scaduto).






            nessuna battaglia vinta, dunque :)



            comunque PNG nasceva per quello, no?

            PERCHè LA TUA BELLA MICROSOFT NON HA MAI MESSO IL
            SUPPORTO PNG A INTERNET EXPLORER
            ?

            RISPONDITI SE CE LA FAI

            Fermo restando che uso Firefox da quando era ancora una beta, IE dispone di un supporto PNG, carente (manca il supporto per le PNG a trasparenza variabile, http://support.microsoft.com/default.aspx?scid=kb;en-us;294714), ma non puoi dire che non ce l'ha.Tra l'altro pur vantandoti di essere un "appassionato del web", senza cui tutti noi profani non lo staremmo utilizzando ora, non conosci nemmeno le regole base della netiquette, per cui è uno dei comportamenti più maleducati scrivere tutto in maiuscolo. Approvo buona parte di quanto sostieni, ma sappi che non contribuisci certo a renderti più convincente urlando in faccia alla gente (significato del maiuscolo).
        • Anonimo scrive:
          Re: Prosciutto negli occhi facciamolo mo
          - Scritto da: enzogupi

          - Scritto da:

          Non hai scritto alla

          Compuserve per lamentarti che prendono soldi

          sul formato GIF?

          Adesso che lo vuole fare MS e' demoniaco?

          Veramente sul GIF ci sono state battaglie non
          piccole... e comunque ora il brevetto sul GIF non
          c'è più (in quanto ufficialmente
          scaduto).
          LEGGETE QUAhttp://it.wikipedia.org/wiki/GIF
      • Anonimo scrive:
        Re: Prosciutto negli occhi facciamolo morire
        - Scritto da:

        Inventarsi un nuovo formato grafico
        PROPRIETARIO!!

        Cercando di farlo diventare standard con la

        scusa che è migliore dei suoi concorrenti

        !!!

        E' quello che hanno fatto tutti gli altri
        produttori di formati proprietari fino ad oggi. E
        tu sei stao zitto? Non hai scritto alla
        Compuserve per lamentarti che prendono soldi sul
        formato
        GIF?
        Adesso che lo vuole fare MS e' demoniaco?

        Ipocrita.su su, non tributargli cotanto onore... Never attribute to malice that which is adequately explained by stupidity (cit)
        • Anonimo scrive:
          Re: Prosciutto negli occhi facciamolo mo


          tu sei stao zitto? Non hai scritto alla

          Compuserve per lamentarti che prendono soldi sul

          formato

          GIF?

          Adesso che lo vuole fare MS e' demoniaco?



          Ipocrita.

          su su, non tributargli cotanto onore...

          Never attribute to malice that which is
          adequately explained by stupidity
          (cit)LEGGETE QUA !!!!http://it.wikipedia.org/wiki/GIF
      • Anonimo scrive:
        Re: Prosciutto negli occhi facciamolo mo

        E' quello che hanno fatto tutti gli altri
        produttori di formati proprietari fino ad oggi. E
        tu sei stao zitto? Non hai scritto alla
        Compuserve per lamentarti che prendono soldi sul
        formato
        GIF?
        Adesso che lo vuole fare MS e' demoniaco?

        Ipocrita.MA STAI ZITTO IPOCRITA SARà TUA SORELLA!!!http://it.wikipedia.org/wiki/GIFMA PERCHè RISPONDETE AI MIEI POST SE SIETE COSì IGNORANTI ?LEGGITI LA STORIA DEL GIF!!!!!!!!!PERCHè DOBBIAMO TORNARE INDIETRO A PAGARE PER ANNI QUANDO CI SONO FORMATI APERTI E LIBERAMENTI UTILIZZABILI ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Prosciutto negli occhi facciamolo mo
        - Scritto da:
        Non hai scritto alla
        Compuserve per lamentarti che prendono soldi sul
        formato
        GIF?Veramente abbiamo usato il PNG finché non è scaduto il brevetto sull'algoritmo LZW, rendendo il GIF un formato libero.
      • Fulmy(nato) scrive:
        Re: Prosciutto negli occhi facciamolo mo
        - Scritto da:

        Inventarsi un nuovo formato grafico
        PROPRIETARIO!!

        Cercando di farlo diventare standard con la

        scusa che è migliore dei suoi concorrenti

        !!!

        E' quello che hanno fatto tutti gli altri
        produttori di formati proprietari fino ad oggi. E
        tu sei stao zitto? Non hai scritto alla
        Compuserve per lamentarti che prendono soldi sul
        formato GIF?
        Adesso che lo vuole fare MS e' demoniaco?

        Ipocrita.Sono anche passati un bel po' di anni, e allora internet non era diffusa come adesso.E poi, dato che è anonimo, chi ti dice che lui non l'abbia effettivamente fatto quando, dopo qualche anno, la Compuserve ha cominciato a pretendere i diritti? ;)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 maggio 2006 14.07-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: Prosciutto negli occhi facciamolo morire
      - Scritto da:
      Questa notizia è uno specchietto per le allodole,
      la microsoft sta buttando fuori una serie di
      nuovi software per la grafica e ALLORA qual'è il
      migliore sistema per mettere il bastone tra le
      ruote dei concorrenti ? SEMPLICE !!!

      Inventarsi un nuovo formato grafico PROPRIETARIO!!
      Cercando di farlo diventare standard con la
      scusa che è migliore dei suoi concorrenti
      !!!beh, un attimo... se è migliore di quello dei concorrenti, non è proprio una boiata farlo diventare uno standard... il problema è che se insieme alle migliorie tecniche ci sono lucchetti digitali o LEGALI , e quelli che tu indichi, allora la miglioria non è più così desiderabile.gli "standard" hanno la caratteristica anche di non legare tutti quanti a delle cose di cui diventi difficile serivrsi... come una vite, una misura, un sistema, un componente, un materiale.Se alla fine ti leghi a chi lo ha inventato, non hai vantaggi produttivi, ma hai VINCOLI. Come dici tu.Però non definirei una "scusa" il fatto che una cosa sia migliore, per diventare uno standard: è anzi una ottima argomentazione!
      E ora utenti precipitatevi a comprare l'ennesimo
      programma di grafica, c'è n'era proprio bisognofigurati :)Sono furbi :) Pensa tu se la Adobe non farà il plugin per caricare e salvare i WMP in photoshop ... anzi, forse addirittura glielo regaleranno, quelli della Macrosux, alla Adobe... sono comunque royalties, e poi c'è il mercato della fotografia digitale... ogni modello che esce ed usa WMP invece di JPG sono soldi che vanno alla M$ invece che al consorzio JPEG
      di una nuova estensione proprietaria magari
      coperta da brevetto "magari" ... OVVIO CHE SI!!!ma non in europa ^______^ no?
      cosi fra qualche anno gli
      pagheremo delle belle royalty quando compreremo
      le nuove macchine digitali "WMPhoto Ready", un pò
      come facciamo quando paghiamo la royalty
      all'istituto che ha creato mp3, si la paghiamo
      nei nostri
      lettorini.....io non me ne accorgo tantissimo.l'importante è che esista LAME che è free.:)
      • Anonimo scrive:
        Re: Prosciutto negli occhi facciamolo morire
        - Scritto da:
        se insieme alle migliorie tecniche ci sono
        lucchetti digitali o LEGALI , e quelli che tu
        indichi, allora la miglioria non è più così
        desiderabile.Non vedo dove sta il problema se un formato ha anche la possibilità di consentire la protezione digitale. Se la vuoi mettere ce la metti, se non vuoi mettere la protezione non ce la metti. Non vedo dove sta il problema.
        • Anonimo scrive:
          Re: Prosciutto negli occhi facciamolo morire
          pensa a una fotocamera Canon che ti permette solo di stampare su stampanti Canon...
      • Anonimo scrive:
        Re: Prosciutto negli occhi facciamolo mo



        E ora utenti precipitatevi a comprare l'ennesimo

        programma di grafica, c'è n'era proprio bisogno

        figurati :)
        Sono furbi :) Pensa tu se la Adobe non farà il
        plugin per caricare e salvare i WMP in photoshop
        ... anzi, forse addirittura glielo regaleranno,
        quelli della Macrosux, alla Adobe...SI MA LA ADOBE PER PRODURRE IL PLUG-IN DEVE PAGARE ROYALTY A MICROSOFT!!!!!!CAPISCI ITALIANO ?E TRADOTTE VISTO CHE FORSE NON CI ARRIVI VUOL DIRE CHE LO PAGHEREMO NOI QUANDO COMPREREMO I PRODOTTI ADOBE!TI è PIU CHIARO ?
        io non me ne accorgo tantissimo.
        l'importante è che esista LAME che è free.

        :) SI MA QUANDO COMPRI IL LETTORE MP3 APPLE CREATIVE, LORO PAGANO LA ROYALTY A CHI HA INVENTATO MP3, E LA ROYALTY LA PAGHI TU!!!!HAI CAPITO ?ESISTONO FORMATI AUDIO GRATUITI MA NON LI USA NESSUNO SOLO PER INCREMENTARE IL MAGNA MAGNA!!!INVENTO UN SOFTWARE PER LA NASA, CAPISCO HA DEI BREVETTI......MA UN AUDIO UN FORMATO GRAFICO, PERCHè DEVO PAGARE QUANDO ESISTONO SOLUZIONI ETICHE APERTE E FUNZIONANTI MOLTO BENE ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Prosciutto negli occhi facciamolo morire
      - Scritto da:
      Questa notizia è uno specchietto per le allodole,
      la microsoft sta buttando fuori una serie di
      nuovi software per la grafica e ALLORA qual'è il
      migliore sistema per mettere il bastone tra le
      ruote dei concorrenti ? SEMPLICE !!!

      Inventarsi un nuovo formato grafico PROPRIETARIO!!E' migliore di tutti gli altri, non vedo perchè lamentarsi. Ben venga un nuovo formato con prestazioni superiori ai precedenti. Dopo tutto il jpeg e il jpeg2000 hanno i loro annetti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Prosciutto negli occhi facciamolo mo

        E' migliore di tutti gli altri, non vedo perchè
        lamentarsi. Ben venga un nuovo formato con
        prestazioni superiori ai precedenti. Dopo tutto
        il jpeg e il jpeg2000 hanno i loro
        annetti.Nel 2006 dovrebbe essere vietato produrre formati propietari e se non lo è vietato dalle leggi dovrebbe essere vietato dalla morale degli informatici, boicottando questi aborti.Ma voi non ascoltate non capite che questa introduzione la fà solo per vendere questo:http://punto-informatico.it/p.asp?id=1304987&r=PIE per guadagnare sulle royalty, per guadagnare dai produttori di macchine fotografiche(nikon kodak canon e cosi chi usera il formato microsoft)Ma a voi vi piace pagare per delle cazzate!Nel 2006 c'è bisogno di un nuovo formato grafico? Non è meglio pagare per cose piu utili come sistemi operativi piu sicuri ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Prosciutto negli occhi facciamolo mo
          - Scritto da:
          Ma a voi vi piace pagare per delle cazzate!Dove sta scritto che per una immagine WMPhoto devi pagare?
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: Prosciutto negli occhi facciamolo mo
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Ma a voi vi piace pagare per delle cazzate!

            Dove sta scritto che per una immagine WMPhoto
            devi
            pagare?C'è bisogno di scriverlo?Direttamente tu come utente non paghi nulla.Però...Compri una fotocamera, non importa se Nikon, Fuji o Kodak, però se supporta quel formato il produttore avrà pagato, e quella fotocamera costerà un pochino di più.Compri Photoshop o PaintShopPro per lavorare sulle foto, per supportare quel formato Corel e Adobe pagano, e i loro prodotti costano un pochino di più.Lo stesso Windows lo paghi (a meno che non lo pirati, ma è un discorso diverso), e se invece decidi di usare un Mac, la Apple per supportare quel formato paga, e il Mac costa un pochino di più......bisogna continuare?
          • Anonimo scrive:
            Re: Prosciutto negli occhi facciamolo mo
            - Scritto da: Fulmy(nato)
            Direttamente tu come utente non paghi nulla.e allora di che ti lamenti?
            Compri una fotocamera, non importa se Nikon, Fuji
            o Kodak, però se supporta quel formato il
            produttore avrà pagato, e quella fotocamera
            costerà un pochino di
            più.tanto se non c'era quella tassa, l'aumentavano comunque.
          • Anonimo scrive:
            Re: Prosciutto negli occhi facciamolo mo


            Compri una fotocamera, non importa se Nikon,
            Fuji

            o Kodak, però se supporta quel formato il

            produttore avrà pagato, e quella fotocamera

            costerà un pochino di

            più.

            tanto se non c'era quella tassa, l'aumentavano
            comunque.Sei decerebrato ?
  • Anonimo scrive:
    WMV e WMP
    c'e' da dire che WMV e' _OTTIMO_ come formato di compressione video.. e con _OTTIMO_ intendo che fa _CAGARE_ nella misura in cui non lo vedi a modo nemmeno con macosx.. un bagno d sangue con linux.Probabilmente WMP sara' molto migliore di jpg ed anche di jpg2000.. che pero' nessuno usa.. ma purtroppo la possibilita' che ha avuto microsoft di sviluppare tecnolgie tanto avanzate non e' una buona cosa.. specialmente perche' si e' potuta permettere cosi' tanti investimenti in cose di indubbia qualita' solo con la compiacenza di un sistema economico liberale solo nelle parole.
    • Anonimo scrive:
      Re: WMV e WMP
      WMV se sfruttato bene tira fuori dei video paurosi per la HDTV come ho visto fare solo in pochissimi casi con Divx a 4MBit (ovvero a bitrate doppio del video di bill).Se questo formato fosse disponibile per tutti i sistemi (e qui mi domando cosa aspettano a fare una legge alla francese che imponga a microsoft l'interoperabilità) lo consiglierei senza remora.
      • Anonimo scrive:
        Re: WMV e WMP
        - Scritto da:
        WMV se sfruttato bene tira fuori dei video
        paurosi per la HDTV come ho visto fare solo in
        pochissimi casi con Divx a 4MBit (ovvero a
        bitrate doppio del video di
        bill).
        Se questo formato fosse disponibile per tutti i
        sistemi (e qui mi domando cosa aspettano a fare
        una legge alla francese che imponga a microsoft
        l'interoperabilità) lo consiglierei senza
        remora.sarà mica perché MS investe nella ricerca cifre astronomiche? ah no, l'hanno rubatoora torno al CPMciao ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: WMV e WMP
          Cuccia e studia: le basi del DivX le ha introdotte microsoft poi il codice glie lo hanno fregato.WMV e DivX sono più parenti di quanto vogliono far credere
          • Anonimo scrive:
            Re: WMV e WMP
            - Scritto da:
            Cuccia e studia: le basi del DivX le ha
            introdotte microsoft poi il codice glie lo hanno
            fregato.
            WMV e DivX sono più parenti di quanto vogliono
            far
            crederee che la gente è di memoria corta quando fa comodo
    • Anonimo scrive:
      Re: WMV e WMP
      - Scritto da:
      c'e' da dire che WMV e' _OTTIMO_ come formato di
      compressione video.. e con _OTTIMO_ intendo che
      fa _CAGARE_ nella misura in cui non lo vedi a
      modo nemmeno con macosx.. un bagno d sangue con
      linux.Mmh, no, su linux lo gestisco piuttosto decentemente anche se non ne vado fiero...
      Probabilmente WMP sara' molto migliore di jpg ed
      anche di jpg2000.. che pero' nessuno usa.. ma
      purtroppo la possibilita' che ha avuto microsoft
      di sviluppare tecnolgie tanto avanzate non e' una
      buona cosa.. specialmente perche' si e' potuta
      permettere cosi' tanti investimenti in cose di
      indubbia qualita' solo con la compiacenza di un
      sistema economico liberale solo nelle
      parole.Che è più o meno il concetto di "politica/economia dell' informatica" che qui qualcuno vuole far passare, un prodotto imposto in massa per cui alla fine per consuetudine non sì ha nemmeno la possibilità di metterlo in discussione perché lo si accetta a priori e perché non sì ha modo/tempo/voglia di sondare nuovi orizzonti.Quello che mi sorprende è vedere tanta gente che si pronuncia a spada tratta per divfendere questa dinamica che forse per sua stessa natura non può neanche considerarsi "di sviluppo" nella misura in cui nel concetto di sviluppo vedo l'intento di migliorare qualcosa consapevoli del fatto che, in caso non si sia centrato l'obbiettivo sarà la comunità a trarne giudizio impietoso o meno. L'esperienza di IE però ci insegna che si può anche trascendere da questa realtà, per creare qualcosa di assolutamente deludente il cui successo viene confermato solamente da una diffusione imposta con ogni copia di windows e da svariati "standard"(scelte di mercato) altrettanto imposti.È sconcertante vedere come M$ oramai si sia adagiata al fatto che comunque può diffondere un prodotto a macchia d'olio semplicemente includendolo nel suo sistema anche quando questo viene giudicato più o meno oggettvamente un prodotto scadente....non si spiegerebbe altrimenti il successo di software come vlc o come foobar2000, firefox o thunderbird e molti altri ancora.credo che la concorenza in informatica debba fondarsi sulla qualità di un prodotto ancor prima ch dal potere economico di chi lo distribuisce e comunque questa non vuole essere una critica a tutti i prodotti M$ a priori, o preso in considerazione solo quelli che ho modo di usare quotidianamente.
      • Anonimo scrive:
        Re: WMV e WMP

        Che è più o meno il concetto di
        "politica/economia dell' informatica" che qui
        qualcuno vuole far passare, un prodotto
        imposto in massa per cui alla fine per
        consuetudine non sì ha nemmeno la possibilità
        di metterlo in discussione perché lo si
        accetta a priori e perché non sì ha
        modo/tempo/voglia di sondare nuovi
        orizzonti.veramente MS di buchi nell'acqua ne ha fatti mille mila, loro buttano fuori tecnologia poi se rende bene, altrimenti o la buttano o la rimandano nei lab, cercano di migliorarla e riprovano a buttarla fuorinon hai neppure idea di quanta roba non arriva neppure sul mercato perché viene cassata prima da early adopter ecc.
        Quello che mi sorprende è vedere tanta gente
        che si pronuncia a spada tratta per divfendere
        questa dinamica che forse per sua stessa
        natura non può neanche considerarsi "di
        sviluppo" nella misura in cui nel concetto di
        sviluppo vedo l'intento di migliorare qualcosa
        consapevoli del fatto che, in caso non si sia
        centrato l'obbiettivo sarà la comunità a
        trarne giudizio impietoso o meno.e non è così per MS?forse ti dimentichi cosa è successo con IE ai tempi di Netscape...inizialmente faceva poco più che ridere, peccato che gli scienziati di Netscape, al posto di continuare a migliorare il prodotto, si sono messi da una parte a renderlo un bloatware e dall'altra si sono sognati di fare la più grossa stupidata che si potesse fare: riscriverlo da capoIE è venuto fuori ed ha conquistato il mercato perché oggettivamente ai tempi non c'era più alternativae non essendoci alternative anche MS si è seduta per lungo tempo (niente supporto pieno css, niente supporto png, buchi ovunque)oggi è uscito Firefox e molte persone hanno iniziato ad usarlo come browser principale (me compreso) e adesso si stanno risvegliandoma cerchiamo di essere oggettivi: anche firefox ha avuto un sacco di problemi e tutt'ora se usi le tab magna memoria come un cavallo, e in fin dei conti a molti untenti non frega nulla delle differenze tra l'uno e l'altro (infatti giudizio impietoso o meno la maggior parte della gente continua ad usare IE anche se oggettivamente FF è meglio)
        L'esperienza di IE però ci insegna che si può
        anche trascendere da questa realtà, per creare
        qualcosa di assolutamente deludente il cui
        successo viene confermato solamente da una
        diffusione imposta con ogni copia di windows
        e da svariati "standard"(scelte di mercato)
        altrettanto imposti.queste sono pure e semplici falsità, Netscape si è impiccata da sola e IE non avrebbe mai avuto spazio anche se integrato nel SO se fossero stati più avveduti
        È sconcertante vedere come M$ oramai si sia
        adagiata al fatto che comunque può diffondere
        un prodotto a macchia d'olio semplicemente
        includendolo nel suo sistema anche quando
        questo viene giudicato più o meno
        oggettvamente un prodotto scadente.non ti viene in mente che per la stragrande maggioranza delle persone non è "oggettivamente" scadente perché non sono informatici e oggettivamente non ci trovano nulla che non vada?
        ...non si spiegerebbe altrimenti il successo
        di software come vlc o come foobar2000,
        firefox o thunderbird e molti altri
        ancora.successo? tra i geek forse
        • Anonimo scrive:
          Robe di Microsoft
          - Scritto da:
          forse ti dimentichi cosa è successo con IE ai
          tempi di
          Netscape...

          inizialmente faceva poco più che ridere, peccato
          che gli scienziati di Netscape, al posto di
          continuare a migliorare il prodotto, si sono
          messi da una parte a renderlo un bloatware e
          dall'altra si sono sognati di fare la più grossa
          stupidata che si potesse fare: riscriverlo da
          capo

          IE è venuto fuori ed ha conquistato il mercato
          perché oggettivamente ai tempi non c'era più
          alternativaVeramente IE ha conquistato il mercato perché l'hanno infilato dentro il sistema operativo e i babbioni lo utilizzavano cecamente.Io non ho mai usato IE. Ci ho provato dopo Netscape 4.5, quando "hanno fatto la più grossa stupidata che si potesse fare", riscrivendo da capo Netscape, ma era troppo brutto, insicuro, e come tutti i prodotti Microsoft tende a fare le cose che vuole Microsoft invece quelle che vuoi tu e nascondendo tutto quello che succede all'utente (esempi banali: la sostituzione della pagina 404, la finta barra di progresso mentre carica la pagina, anche se non riesce a caricare niente).Poi ho scoperto Mozilla... all'epoca non era neppure la v1.0 ma era stabile e faceva le cose bene, è stato veramente un immenso sollievo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Robe di Microsoft

            Veramente IE ha conquistato il mercato perché
            l'hanno infilato dentro il sistema operativo
            e i babbioni lo utilizzavano
            cecamente.nemmeno per sogno, questa è la dietrologia linara ripetuta alla nausea per convincere chi non allora non c'erale prime due versioni di IE nel SO erano inutilizzabili, tutti usavano Netscape
            Io non ho mai usato IE. Ci ho provato dopo
            Netscape 4.5, quando "hanno fatto la più
            grossa stupidata che si potesse fare",
            riscrivendo da capo Netscape, ma era troppo
            brutto, insicuro, e come tutti i prodotti
            Microsoft tende a fare le cose che vuole
            Microsoft invece quelle che vuoi
            tu e nascondendo tutto quello che succede
            all'utente (esempi banali: la sostituzione
            della pagina 404, la finta barra di progresso
            mentre carica la pagina, anche se non riesce
            a caricare niente).brutto, insicuro, senza appeal per un geek come te, pero' hai iniziato ad usarlo lo stesso e come tutti Netscape l'hai abbandonato e non perché era già nel SOpoi anche con ste storie del nascondere ecc. ragazzi rendetevi un pò conto che come tutti qui dentro siete geek, MS non produce per i geek ma per gli utenti che di piccì non ci capiscono nulla, le barre per la usability e per ciò che deve o non deve essere nascosto sono ben altrese mia moglie vede 404 chiama i pompieri, meglio che veda altro, dopotutto io che sono un geek so come fare per vedere il 404...
            Poi ho scoperto Mozilla... all'epoca non era
            neppure la v1.0 ma era stabile e faceva le
            cose bene, è stato veramente un immenso
            sollievo.dai adesso cerca di essere obiettivo per favore, uso anch'io Firefox da prima della 1.0 e di problemi ne ha avuti parecchi, per non parlare del mozzillone pre-firefoxancora oggi sono costretto ogni tanto a chiudere tutto perché con sta storia della cache delle tab in quattro e quattr'otto sono a 150MB di ram utilizzata
        • Anonimo scrive:
          Re: WMV e WMP

          e non è così per MS?da quando M$ ascolta i consigli e le critiche dei suoi utenti?credi veramente che wmp,ie,outlook siano lì perchè se lo sono guadagnati? perchè hanno affrontato e superato positivamente il giudizio comune di chi li utilizza?
      • Anonimo scrive:
        Re: WMV e WMP
        - Scritto da:
        Mmh, no, su linux lo gestisco piuttosto
        decentemente anche se non ne vado
        fiero...Ciao, scusa ma vorrei chiederti una cosa.Anche io su linux riesco a riprodurre tranquillamente i wmv con mplayer (quei pochi che non partono credo siano solo quelli drmizzati), però portando avanti o riavvolgendo la timeline si generano dei disturbi sull'immagine, cioè vedo gruppi di blocchi che si trascinano per il quadro lasciando dietro una scia, poi dopo 5/8 secondi l'immagine si ricompone perfettamente. Credo che il fenomeno sia dovuto alla perdita dei key frame intermedi, o i key frame sono prerogativa del contenitore avi?In ogni caso quello che volevo sapere è se anche tu hai questo problema o l'hai risolto.Grazie e ciao.
      • Alessandrox scrive:
        Re: WMV e WMP
        - Scritto da:
        L'esperienza di IE però ci insegna che si può
        anche trascendere da questa realtà, per creare
        qualcosa di assolutamente deludente il cui
        successo viene confermato solamente da una
        diffusione imposta con ogni copia di windows e da
        svariati "standard"(scelte di mercato)
        altrettanto
        imposti.
        È sconcertante vedere come M$ oramai si sia
        adagiata al fatto che comunque può diffondere un
        prodotto a macchia d'olio semplicemente
        includendolo nel suo sistema anche quando questo
        viene giudicato più o meno oggettvamente un
        prodotto
        scadente.E' naturale che sia cosi': fin dai tempi del Windows 3.x (quindi il medioevo informatico) MS ha sempre avuto scarsa concorrenza in campo desktop... del resto il fenomeno FLOSS, almeno nella sua diffusione massiva, e' relativamente recente, quindi, se nessuno o troppo pochi si son dati da fare fino ad ora e hanno lasciato campo libero a MS e' perfettamente naturale che la situazione sia quella che e'....La ricerca e lo sviluppo di nuovi e migliori prodotti in campo informatico richiede enormi investimenti di tempo, risorse umane ed economiche. MS le possiede TUTTE.
        ...non si spiegerebbe altrimenti il successo di
        software come vlc o come foobar2000, firefox o
        thunderbird e molti altri
        ancora.Si spiega con il fatto che comunque la qualita' delle alternative (non escludendo a priori che pure MS faccia anche prodotti di qualita'), non solo del prodotto ma anche delle condizioni con le quali viene distribuito e sviluppato, alla fine hanno il loro peso ma quanto tempo utile e' stato sprecato fino ad ora?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 maggio 2006 11.51-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: WMV e WMP
      - Scritto da:
      c'e' da dire che WMV e' _OTTIMO_ come formato di
      compressione video.. e con _OTTIMO_ intendo che
      fa _CAGARE_ nella misura in cui non lo vedi a
      modo nemmeno con macosx.. un bagno d sangue con
      linux.
      Probabilmente WMP sara' molto migliore di jpg ed
      anche di jpg2000.. che pero' nessuno usa.. mi chiedo perchè.anche in photoshop non è caricato di default.sta tra gli "addon".
    • MandarX scrive:
      Re: WMV e WMP

      c'e' da dire che WMV e' _OTTIMO_ come formato di
      compressione video.. e con _OTTIMO_ intendo che
      fa _CAGARE_ MA LOL
  • Anonimo scrive:
    Ma il jpeg2000?
    Che fine ha fatto?All'epoca lo provai e sembrava valido, anche come specifiche mi sembra sia più o meno a livello di questo che ora propone Microsoft...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma il jpeg2000?
      - Scritto da:
      Che fine ha fatto?
      All'epoca lo provai e sembrava valido, anche
      come specifiche mi sembra sia più o meno a
      livello di
      questo che ora propone
      Microsoft...Io ho un Pentium 4 3.2ghz con GB di RAM ed è LENTISSIMO sia a comprimere che a decomprimere.Inutilizzabile.Poi ci deve essere anche qualche storia con il brevetto.
      • avvelenato scrive:
        Re: Ma il jpeg2000?
        - Scritto da:
        - Scritto da:

        Che fine ha fatto?

        All'epoca lo provai e sembrava valido, anche

        come specifiche mi sembra sia più o meno a

        livello di

        questo che ora propone

        Microsoft...

        Io ho un Pentium 4 3.2ghz con GB di RAM ed è
        LENTISSIMO sia a comprimere che a
        decomprimere.

        Inutilizzabile.
        col mio vecchio pentium 3 overcloccato a 910mhz non ho trovato particolari lentezze. Mah.
        Poi ci deve essere anche qualche storia con il
        brevetto.Sì, ha una licenza molto ristrettiva.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma il jpeg2000?


          Poi ci deve essere anche qualche storia con il

          brevetto.

          Sì, ha una licenza molto ristrettiva.Credo che non sappiate proprio nulla di ciò che state parlando. E' inutile spargere FUD senza fornire nessun riferimento, tanto più che le vostre affermazioni sono totalmente errate.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma il jpeg2000?
            - Scritto da:


            Poi ci deve essere anche qualche storia con il


            brevetto.



            Sì, ha una licenza molto ristrettiva.

            Credo che non sappiate proprio nulla di ciò che
            state parlando. E' inutile spargere FUD senza
            fornire nessun riferimento, tanto più che le
            vostre affermazioni sono totalmente
            errate.credo che fare questo tipo di affermazione richieda perlomeno di non usare la stessa metodologia di coloro che critichi :)link?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma il jpeg2000?
            c'è il jpeg opensourcehttp://www.ece.uvic.ca/~mdadams/jasper/da un bel po' di tempo. non c'è bisogno di comprare il kakaduhttp://www.kakadusoftware.com/anche se il kakadu è migliore
          • avvelenato scrive:
            Re: Ma il jpeg2000?
            - Scritto da:
            c'è il jpeg opensource

            http://www.ece.uvic.ca/~mdadams/jasper/

            da un bel po' di tempo. non c'è bisogno di
            comprare il
            kakadu
            http://www.kakadusoftware.com/

            anche se il kakadu è miglioreNon lo sapevo, grazie.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma il jpeg2000?
      - Scritto da:
      Che fine ha fatto?
      All'epoca lo provai e sembrava valido, anche come
      specifiche mi sembra sia più o meno a livello di
      questo che ora propone
      Microsoft...Magari prima di dire che il WMP sia sia allo stesso livello del JPEG2000 dovresti informarti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma il jpeg2000?
        - Scritto da:
        Magari prima di dire che il WMP sia sia allo
        stesso livello del JPEG2000 dovresti
        informarti.Microsoft copia e incolla cose fatte da altri, qualcosa sicuramente avrà preso la briga di migliorarla ma anche su questo ho i miei dubbi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma il jpeg2000?
          - Scritto da:
          Microsoft copia e incolla cose fatte da altri,
          qualcosa sicuramente avrà preso la briga di
          migliorarla ma anche su questo ho i miei
          dubbi.WMP usa un algortimo innovativo, mai usato prima in nessun altro formato grafico.
  • Anonimo scrive:
    M$ che inventa? INCREDIBBBILE!
    Fantastico! Microsoft che invente qualcosa di UTILE e FUNZIONANTE?Non ci credo finche' non lo vedo!E se funziona, sicuramente i files generati da sto coso avranno l'estensione .ET (telefono casa...)MAh.Bill, Blll.... fai della beneficenza che e' meglio....
    • Anonimo scrive:
      Re: M$ che inventa? INCREDIBBBILE!
      - Scritto da:
      Fantastico!

      Microsoft che invente qualcosa di UTILE e
      FUNZIONANTE?

      Non ci credo finche' non lo vedo!

      E se funziona, sicuramente i files generati da
      sto coso avranno l'estensione .ET (telefono
      casa...)

      MAh.

      Bill, Blll.... fai della beneficenza che e'
      meglio....http://research.microsoft.comparla meno e documentati di piu' va
      • Anonimo scrive:
        Re: M$ che inventa? INCREDIBBBILE!

        http://research.microsoft.com
        parla meno e documentati di piu' vaSisi', documentati tu, che io faccio il programmatore dai tempi del CPM-80 ( sai che cosa e'. genio?) e da M$ ho sempre e solo visto porcherie di tutti i generi.Ciao ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: M$ che inventa? INCREDIBBBILE!
          - Scritto da:

          http://research.microsoft.com

          parla meno e documentati di piu' va

          Sisi', documentati tu, che io faccio il
          programmatore dai tempi del CPM-80 ( sai che cosa
          e'. genio?) e da M$ ho sempre e solo visto
          porcherie di tutti i
          generi.E' triste vedere gente della tua età capace solo di trollare e di insultare. Bye
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ che inventa? INCREDIBBBILE!

            E' triste vedere gente della tua età capace solo
            di trollare e di insultare.
            ByeSenti chi parla...su sto forum ho visto una faziosita' su certi argomenti che ho riscontrato solo nei peggiori thread di Indymedia...Comunque se per te dire COME STANNO LE COSE significa trollare e insultare (insultare poi chi, scusa? sei uno stipendiato da Bill?) forse sei solo giovane e ingenuo...Io, proprio perche' ho una certa eta' ho visto passare sotto i ponti moltissima acqua, e avendo lavorato praticamente con tutto e per tutte le maggiori aziende (ti bastano 12 anni tra san francisco, seattle e la villette?) molte esperienze le ho fatte e ho VISTO E VISSUTO in prima persona le politiche aziendali di questi soggetti.Tu parli perche' le cose le senti dire, io perche' ci sono passato.Credo sia diverso.E sto mitico "compressore" di M$ mi puzza di tecnologia scippata ( come sempre, comunque)....Se poi lo hanno "inventato" e "FUNZIONA" meglio ancora.Sai perche' M$ HA VINTO nella guerra di mercato?Perche' LA SUA ROBA NON VA! e ha favorito le aziende che curano assistenza e gli smanettoni...
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ che inventa? INCREDIBBBILE!

            su sto forum ho visto una faziosita' su certi
            argomenti che ho riscontrato solo nei peggiori
            thread di
            Indymedia...veramente qui l'unico che parte con faziosità e preconcetti sei tu
            Comunque se per te dire COME STANNO LE COSE
            significa trollare e insultare (insultare poi
            chi, scusa? sei uno stipendiato da Bill?)
            forse sei solo giovane e ingenuo...io sono quello dell'altra risposta e francamente il tuo intervento supponente non si meritava altro, d'altra parte si può ben evincere la tua incapacità di essere oggettivo nel valutare la produzione della ricerca dei laboratori di MS: stai solo dando delle valutazioni personali per quattro cose in cui ti sei imbattuto senza neppure avere letto nulla di ciò che hanno fattod'altra parte quando uno inizia con "giovane", "ingenuo" si capisce subito lo spessore degli argomentitorna al tuo mondo con i paraocchi va la
            Io, proprio perche' ho una certa eta' ho visto
            passare sotto i ponti moltissima acqua, e
            avendo
            lavorato praticamente con tutto e per tutte le
            maggiori aziende (ti bastano 12 anni tra san
            francisco, seattle e la villette?) molte
            esperienze le ho fatte e ho VISTO E VISSUTO in
            prima persona le politiche aziendali di questi
            soggetti.no, non mi bastano 12 anni, e d'altra parte non sono bastati neppure a te se non hai capito che l'informatica si è sempre basata e continuerà a basarsi per lungo tempo sul risultato degli investimenti dei privati (qualcuno ha detto IBM?)questo formato è interessante per un informatico , di quelli veri però, anche solo per l'efficenza algoritmicafrancamente non mi pare che il mondo open stia producendo chissà quali innovazioni, stanno solo remando come dei dannati per sviluppare software gratuito che si basa su tecnologie sfornate dalla ricerca da qualche decennioin competizione con privati che, oltre a produrlo, investono anche nella ricerca che sarà la base delle tecnologie future, mentre loro sono lì a trastullarsi con dettagli implementativi
            Tu parli perche' le cose le senti dire, io
            perche' ci sono passato.booom
            E sto mitico "compressore" di M$ mi puzza di
            tecnologia scippata ( come sempre,
            comunque)....di tecnologia non scippata che esce dalla ricerca MS ne puoi trovare a iosa (acm per esempio, ma qualunque aggregatore di pubblicazioni del mondo scientifico), d'altra parte quante aziende investono quanto MS in ricerca?
            Sai perche' M$ HA VINTO nella guerra di
            mercato?

            Perche' LA SUA ROBA NON VA! e ha favorito le
            aziende che curano assistenza e gli
            smanettoni...che visione limitata del mercato e del settore che hai
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ che inventa? INCREDIBBBILE!

            di tecnologia non scippata che esce dalla ricerca
            MS ne puoi trovare a iosa (acm per esempio, ma
            qualunque aggregatore di pubblicazioni del mondo
            scientifico), d'altra parte quante aziende
            investono quanto MS in
            ricerca?ciao! mi interessa!LINK di questi aggregatori? e acm che fu?mi devo wikipedizzare?comunque un link utile per gli aggregatori di pubblicazioni ...?
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ che inventa

            ciao! mi interessa!

            LINK di questi aggregatori? e acm che fu?Ma i "supposti" informatici che girano da ste parti sanno usare GOOGLE??? :D

            mi devo wikipedizzare?No devi usare il dev/brain se non sai cos'è acm cambia lavoro che è meglio! :D
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ che inventa
            E tu sia cone l' ACMRDTCSJLI? No? Allora torna a zappare tu e i tuoi acronimi di merda.
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ che inventa
            Ma senti sto' cacciavitaro tronfio. Torna a assemblare pc và, che è l' unica cosa che probabilmente sai fare.
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ che inventa

            Ma senti sto' cacciavitaro tronfio. Torna a
            assemblare pc và, che è l' unica cosa che
            probabilmente sai
            fare.Però so usare google :D Leggetevi questo:http://research.microsoft.com/~malvar/I cervelli alla microsoft NON mancano! Da ste parti invece se ne vedono pochini :D p.s. non lamentatevi se è in inglese :D
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ che inventa
            - Scritto da:

            Ma senti sto' cacciavitaro tronfio. Torna a

            assemblare pc và, che è l' unica cosa che

            probabilmente sai

            fare.

            Però so usare google :D
            Leggetevi questo:
            http://research.microsoft.com/~malvar/
            I cervelli alla microsoft NON mancano! Da ste
            parti invece se ne vedono pochini :D

            p.s. non lamentatevi se è in inglese :D
            http://research.microsoft.com/%7Egray/
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ che inventa
            - Scritto da:

            Però so usare google :D
            Leggetevi questo:
            http://research.microsoft.com/~malvar/
            I cervelli alla microsoft NON mancano! Da ste
            parti invece se ne vedono pochini :D

            p.s. non lamentatevi se è in inglese :D
            Tzè, devono riternersi fortunati che non vengano pubblicati i sorgenti, altrimenti i tuoi colleghi verrebbero subito ad aiutarti ad assemblare, invece di prendere stipendi che non gli competono.
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ che inventa


            Però so usare google :D

            Leggetevi questo:

            http://research.microsoft.com/~malvar/

            I cervelli alla microsoft NON mancano! Da ste

            parti invece se ne vedono pochini :D



            p.s. non lamentatevi se è in inglese :D



            Tzè, devono riternersi fortunati che non vengano
            pubblicati i sorgenti, altrimenti i tuoi colleghi
            verrebbero subito ad aiutarti ad assemblare,
            invece di prendere stipendi che non gli
            competono.Sono pubblicati, basta saper leggere il brevetto :D
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ che inventa? INCREDIBBBILE!
            - Scritto da:


            di tecnologia non scippata che esce dalla
            ricerca

            MS ne puoi trovare a iosa (acm per esempio, ma

            qualunque aggregatore di pubblicazioni del mondo

            scientifico), d'altra parte quante aziende

            investono quanto MS in

            ricerca?


            ciao! mi interessa!

            LINK di questi aggregatori? e acm che fu?

            mi devo wikipedizzare?

            comunque un link utile per gli aggregatori di
            pubblicazioni
            ...?http://www.acm.orgma per le pubblicazioni MS va bene anchehttp://research.microsoft.comaltrimenti puoi usarehttp://citeseer.ist.psu.edu/csoppurehttp://www.informatik.uni-trier.de/~ley/db/
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ che inventa? INCREDIBBBILE!
            - Scritto da:

            E' triste vedere gente della tua età capace solo

            di trollare e di insultare.

            Bye

            Senti chi parla...un giovane che può imparare ... non uno che dimostra di non avere imparato ;-)
            Comunque se per te dire COME STANNO LE COSE
            significa trollare e insultare la sicurezza di chi non è più elastico e disposto a prendere in considerazione idee differenti dalle proprie e afferma che "come stanno le cose" è "come dico io", si chiama "rigidità". :)
            Io, proprio perche' ho una certa eta' ho visto
            passare sotto i ponti moltissima acqua, questo in NESSUN modo significa che tu abbia una visione corretta, obiettiva, chiara o semplicemente competente.eri li, hai vissuto, punto.molti partecipanti della storia ne sono completamente distaccati. Ci sono dentro e non la vedono :)
            e avendo
            lavorato praticamente con tutto e per tutte le
            maggiori aziende (ti bastano 12 anni tra san
            francisco, seattle e la villette?) ma puoi aver venduto gelati, ciccio :)di che tecnologia parli? :)
            Tu parli perche' le cose le senti dire, io
            perche' ci sono
            passato.

            Credo sia diverso. salvo quando poi se TU che fai questo:
            E sto mitico "compressore" di M$ mi puzza di
            tecnologia scippata ( come sempre,
            comunque)....ma non hai detto:
            Tu parli perche' le cose le senti dire, io
            perche' ci sono
            passato. ?quindi parli perchè senti dire... o meglio ancora... perchè fai supposizioni tue personali? :)
            Sai perche' M$ HA VINTO nella guerra di mercato?

            Perche' LA SUA ROBA NON VA! e ha favorito le
            aziende che curano assistenza e gli
            smanettoni...Questo è un altro discorso e posso essere d'accordo.Ma i professionisti non usano roba che non va del tutto... se il formato non sarà buono non lo useranno.Nel mercato consumer significherebbe avere macchine fotografiche che danno problemi ai produttori... e quindi NIENTE DI FATTOse mi dici che temi inguacchi legali legati a brevetti e royalties o DRM... già capisco il sospetto... ma quello di aver copiato... è tutto tuo e tuo solamente.
        • Anonimo scrive:
          Re: M$ che inventa? INCREDIBBBILE!
          - Scritto da:

          http://research.microsoft.com

          parla meno e documentati di piu' va

          Sisi', documentati tu, che io faccio il
          programmatore dai tempi del CPM-80 ( sai che
          cosa e'. genio?)certamente ne ho uno in cantina insieme a tante altre cose per giocare a chi ce l'ha più lungo caro il mio trollone
          e da M$ ho sempre e solo visto porcherie di
          tutti i generi.si vede che stai ancora programmando il CPM perché c'é tanta di quella roba che è uscita da lì che è finita nel gigantesco calderone accademico che da origine a tutte le nuove tecnologie che vengono poi implementatepresumo che tu non sappia neppure di cosa si stia parlando, torna a scrivere il gestionale ciao (troll)
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ che inventa? INCREDIBBBILE!

            certamente ne ho uno in cantina insieme a tante
            altre cose per giocare a chi ce l'ha più lungo
            caro il mio
            trolloneHai in cantina una scatolone col CPM-80?Starno, io mi ricordavo che fosse un Sistema operativo, non un computer...Sara' l'eta', scusami.Oppure sei tu che non sai di che parli...
            si vede che stai ancora programmando il CPM
            perché c'é tanta di quella roba che è uscita da
            lì che è finita nel gigantesco calderone
            accademico che da origine a tutte le nuove
            tecnologie che vengono poi
            implementate????? Forse dal medialab del MIT o dal DARPA, ma non certo dalla banda di gates...
            presumo che tu non sappia neppure di cosa si stia
            parlando, torna a scrivere il gestionale ciao
            (troll)Non scrivo + gestionale da secoli, povero bimbo.Ti perdono perche' sei giovane e fesso...
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ che inventa? INCREDIBBBILE!

            Hai in cantina una scatolone col CPM-80?

            Starno, io mi ricordavo che fosse un Sistema
            operativo, non un
            computer...Si, ho in cantina una bella scatola marrone con dentro i flopponi del CPM, quando mai ho parlato di uno scatolone?
            Sara' l'eta', scusami.Eh si, sarà proprio l'età se non riesci a capire una frase molto semplice.
            ????? Forse dal medialab del MIT o dal DARPA,
            ma non certo dalla banda di
            gates...anche dalla banda di Gates caro mio, si vede che tu non leggi una straccio di una pubblicazione del mondo scientifico che sia unadevi essere il solito informatico fatto in casa che legge piccì professionale e qualche rivistucola di programmazione
            Non scrivo + gestionale da secoli, povero
            bimbo. Ti perdono perche' sei giovane e
            fesso...lol poverino
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ che inventa? INCREDIBBBILE!
            - Scritto da:
            anche dalla banda di Gates caro mio, si vede che
            tu non leggi una straccio di una pubblicazione
            del mondo scientifico che sia
            una

            devi essere il solito informatico fatto in casa
            che legge piccì professionale e qualche
            rivistucola di
            programmazioneCIAO!!siccome tra i due litiganti il terzo gode, vorrei sapere di che tipo di pubblicazioni del mondo scientifico potremmos interessarci :)puoi? :)thanx!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ che inventa? INCREDIBBBILE!
            Non puoi fare domande troppo complesse a due ex-cacciavitari.
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ che inventa? INCREDIBBBILE!
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            anche dalla banda di Gates caro mio, si vede che

            tu non leggi una straccio di una pubblicazione

            del mondo scientifico che sia

            una



            devi essere il solito informatico fatto in casa

            che legge piccì professionale e qualche

            rivistucola di

            programmazione


            CIAO!!
            siccome tra i due litiganti il terzo gode, vorrei
            sapere di che tipo di pubblicazioni del mondo
            scientifico potremmos interessarci
            :)

            puoi? :)

            thanx!!!dipende da cosa ti interessa, acm ed ieeee hanno un sacco di special interest groups a cui puoi aderire, esempio per i database sigmod e affini
        • Anonimo scrive:
          Re: M$ che inventa? INCREDIBBBILE!
          - Scritto da:

          http://research.microsoft.com

          parla meno e documentati di piu' va

          Sisi', documentati tu, che io faccio il
          programmatore dai tempi del CPM-80 ( sai che cosa
          e'. genio?) se vuoi dirmi anche come si lavava la roba al fiume con la cenere, fai pure.comunque il fatto che tu sia vecchio non significa che tu abbia accumulato saggezza.guardati intorno fra i tuoi coetanei... sono tutti saggi e colti o vedi anche una marea di ignoranti testardi e di rincoglioniti (e - toh - ora che ci pensi, sono sempre stati così da quando li conosci!) ?meglio entrare nel merito delle affermazioni, piuttosto che mostrare i gradi, ciccio ;-)
    • Anonimo scrive:
      Re: M$ che inventa? INCREDIBBBILE!
      - Scritto da:
      Fantastico!

      Microsoft che invente qualcosa di UTILE e
      FUNZIONANTE?

      Non ci credo finche' non lo vedo!sarà disponibile anche per XP, quindi appena esce, lo vedi :)
      • smemobox scrive:
        Re: M$ che inventa? INCREDIBBBILE!

        sarà disponibile anche per XP, quindi appena
        esce, lo vedi
        :)si ma devi re-installare windows..
    • Anonimo scrive:
      Re: M$ che inventa? INCREDIBBBILE!
      - Scritto da:
      Fantastico!

      Microsoft che invente qualcosa di UTILE e
      FUNZIONANTE?Visual Studio usato dal 99% dei programmatori, chi lo ha inventato? Microsoftle DirectX usate dal 99% dei giochi chi lo ha inventato? MicrosoftNon vedo perchè stupirsi.
      • Anonimo scrive:
        Re: M$ che inventa? INCREDIBBBILE!
        Mapperfavore... Gli ide li ha inventati Borland. Le directX sono nate per contrastare OpenGL e Glide. E le Glide erano infinitamente meglio. Ci sono volute diverse revisioni per avere qualcosa di easy come le glide.
        • Anonimo scrive:
          Re: M$ che inventa? INCREDIBBBILE!
          - Scritto da:
          Mapperfavore... Gli ide li ha inventati Borland.
          Le directX sono nate per contrastare OpenGL e
          Glide. E le Glide erano infinitamente meglio. Ci
          sono volute diverse revisioni per avere qualcosa
          di easy come le
          glide.Stra quoto...Ogni tanto vengono fuori di certe eresie che pare veramente vengano pagati per dirle o non sanno come stanno le cose...Spero che sia la prima per confermare che non le ignorino...
        • Anonimo scrive:
          Re: M$ che inventa? INCREDIBBBILE!
          Gli IDE non li ha inventati Borland.Esistono esempi precedenti alla nascita stessa della Borland. Senza cercare cose esoteriche basta pensare ai tool dello stesso Smalltalk.
        • starise scrive:
          Re: M$ che inventa? INCREDIBBBILE!
          - Scritto da:
          Mapperfavore... Gli ide li ha inventati Borland.
          Le directX sono nate per contrastare OpenGL e
          Glide. E le Glide erano infinitamente meglio. Ci
          sono volute diverse revisioni per avere qualcosa
          di easy come le
          glide.quoto veramente tutto!p.s.: ci sono troppi ignoranti su questo forum.. :(
  • Anonimo scrive:
    Diverse potenzialità
    Il progetto pare molto molto interessante, specie se usato nel web, un unico formato al posto di lossless o lossy (gif o jpg).finalmente efficienza in compressione con basse richieste di cpu e memoria, questo se funziona significa che a Redmond si sono spremuti le meningi e hanno studiato degli algoritmi eccezzionali.Comunque il problema è solo uno, la licenza e la documentazione, uno standard così dovrebbe essere implementato in tutti i Sisitemi Operativi per sfondare realmente.SalutiLuca
    • avvelenato scrive:
      Re: Diverse potenzialità
      - Scritto da:
      Il progetto pare molto molto interessante, specie
      se usato nel web, un unico formato al posto di
      lossless o lossy (gif o
      jpg).
      finalmente efficienza in compressione con basse
      richieste di cpu e memoria, questo se funziona
      significa che a Redmond si sono spremuti le
      meningi e hanno studiato degli algoritmi
      eccezzionali.
      Comunque il problema è solo uno, la licenza e la
      documentazione, uno standard così dovrebbe essere
      implementato in tutti i Sisitemi Operativi per
      sfondare
      realmente.

      Saluti
      LucaDi algoritmi migliori del jpeg ce ne sono, jpeg2000 ad esempio ha almeno 6 anni. Più che altro si saranno sforzati gli avvocati allo scopo di rendere indimostrabile legalmente il legame tra jpeg2000 e il formato windows (troll2) :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Diverse potenzialità

        Più che altro si saranno sforzati gli
        avvocati allo scopo di rendere indimostrabile
        legalmente il legame tra jpeg2000 e il formato
        windows (troll2) :D mode
        Ti quoto, ooooo come ti quoto.....
      • Anonimo scrive:
        Re: Diverse potenzialità
        - Scritto da: avvelenato
        Di algoritmi migliori del jpeg ce ne sono,
        jpeg2000 ad esempio ha almeno 6
        anni.boh, leggo qui in giro che alcuni lo trovano inaccettabilmente lento...
        • Anonimo scrive:
          Re: Diverse potenzialità
          - Scritto da:

          - Scritto da: avvelenato


          Di algoritmi migliori del jpeg ce ne sono,

          jpeg2000 ad esempio ha almeno 6

          anni.


          boh, leggo qui in giro che alcuni lo trovano
          inaccettabilmente
          lento...provalo al posto di leggere qui in giro, te ne renderai conto da solo della lentezza
    • Anonimo scrive:
      Re: Diverse potenzialità

      questo se funziona
      significa che a Redmond si sono spremuti le
      meningi e hanno studiato degli algoritmi
      eccezzionali.Eccezzuniale veramnte!Chissa' da chi lo hanno Rubato/Comprato...Le meningi sono una merce SCARSA a Redmond, i Dollari e i rapinatori di idee no...
      • Anonimo scrive:
        Re: Diverse potenzialità
        - Scritto da:

        Eccezzuniale veramnte!

        Chissa' da chi lo hanno Rubato/Comprato...

        Le meningi sono una merce SCARSA a Redmond, i
        Dollari e i rapinatori di idee
        no...Mamma mia, possibile che su questo forum non si possa discutere decentemente senza provocatori?
        • Anonimo scrive:
          Re: Diverse potenzialità
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          Eccezzuniale veramnte!



          Chissa' da chi lo hanno Rubato/Comprato...



          Le meningi sono una merce SCARSA a Redmond, i

          Dollari e i rapinatori di idee

          no...

          Mamma mia, possibile che su questo forum non si
          possa discutere decentemente senza
          provocatori?cosa vuoi farci...di notte in cantina a ricompilare il kernel con la maglietta del Che a sputare contro le cose proprietarie, di giorno si fiondano da Mediaworld a compera la macchinetta della Sony...
          • Anonimo scrive:
            Re: Diverse potenzialità
            - Scritto da:
            - Scritto da:



            - Scritto da:





            Eccezzuniale veramnte!





            Chissa' da chi lo hanno Rubato/Comprato...





            Le meningi sono una merce SCARSA a Redmond, i


            Dollari e i rapinatori di idee


            no...



            Mamma mia, possibile che su questo forum non si

            possa discutere decentemente senza

            provocatori?

            cosa vuoi farci...
            di notte in cantina a ricompilare il kernel con
            la maglietta del Che a sputare contro le cose
            proprietarie, di giorno si fiondano da Mediaworld
            a compera la macchinetta della
            Sony...Lol, mo pure tu... -_-
          • Anonimo scrive:
            Re: Diverse potenzialità

            cosa vuoi farci...
            di notte in cantina a ricompilare il kernel con
            la maglietta del Che a sputare contro le cose
            proprietarie, di giorno si fiondano da Mediaworld
            a compera la macchinetta della
            Sony...sarebbe bello riuscire a non dormire come ipotizzi con la tua fantasia malata :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Diverse potenzialità
        Poveretto, le selezioni del personale alla MS sono piuttosto dure, e tendono a privilegiare i QI alti, ci sono tanti italiani che lavorano alla MS sia a Redmond che nelle sedi decentrate, ne conosco alcuni e ti posso garantire che sono molto intelligenti e preparati.Invece di sparare le solite stupidaggini da lobotomizzato pensa solo ad una cosa: mezzo miliardo di sistemi operativi installato, compatibilità con sw molto vecchi, una situazione assolutamente etrogenea e non controllata.Nessuna SW house al mondo ha una simile situazione, non esistono modelli di gestione ne di sviluppo per dei sw che sono installati su una base così ampia di macchine.Purtroppo in questo forum ci sono persone cosi scarsamente dotate di intelligenza come te che questi discorsi non si possono affrontare perchè non siete in grado di capire un qualsiasi concetto che comporti un ragionamento autonomoPeccato

        Eccezzuniale veramnte!

        Chissa' da chi lo hanno Rubato/Comprato...

        Le meningi sono una merce SCARSA a Redmond, i
        Dollari e i rapinatori di idee
        no...
        • Anonimo scrive:
          Re: Diverse potenzialità
          - Scritto da:
          Poveretto, le selezioni del personale alla MS
          sono piuttosto dure, e tendono a privilegiare i
          QI alti, ci sono tanti italiani che lavorano alla
          MS sia a Redmond che nelle sedi decentrate, ne
          conosco alcuni e ti posso garantire che sono
          molto intelligenti e
          preparati.
          Invece di sparare le solite stupidaggini da
          lobotomizzato pensa solo ad una cosa: mezzo
          miliardo di sistemi operativi installato,
          compatibilità con sw molto vecchi, una situazione
          assolutamente etrogenea e non
          controllata.
          Nessuna SW house al mondo ha una simile
          situazione, non esistono modelli di gestione ne
          di sviluppo per dei sw che sono installati su una
          base così ampia di
          macchine.
          Purtroppo in questo forum ci sono persone cosi
          scarsamente dotate di intelligenza come te che
          questi discorsi non si possono affrontare perchè
          non siete in grado di capire un qualsiasi
          concetto che comporti un ragionamento
          autonomo
          Peccatoconcedimi un solo piccolo appunto (anche se so che la policy non mi amerà per questo) : con un po' più di punteggiatura corretta sarebbe un piacere leggerti :)ciao!
      • Anonimo scrive:
        Re: Diverse potenzialità
        - Scritto da:

        questo se funziona

        significa che a Redmond si sono spremuti le

        meningi e hanno studiato degli algoritmi

        eccezzionali.

        Eccezzuniale veramnte!

        Chissa' da chi lo hanno Rubato/Comprato...

        Le meningi sono una merce SCARSA a Redmond, i
        Dollari e i rapinatori di idee
        no...ammazza come calunniate facilmente oh!! :-O
      • Anonimo scrive:
        Re: Diverse potenzialità
        - Scritto da:
        Eccezzuniale veramnte!

        Chissa' da chi ho Rubato/Comprato il cervello

        Le meningi sono una merce SCARSA nella mia testa, le
        diffamazioni perseguibili per legge no.Vedo.
  • Anonimo scrive:
    DRM?
    non se ne parla... ma qualcosa ci sarà...
    • Anonimo scrive:
      Re: DRM?
      - Scritto da:
      non se ne parla... ma qualcosa ci sarà...Quando uscirà la documentazione vedremo...IMHO sicuramente...già oggi i forum sono pieni di (fessi) gente che dice: "ma perchè questo file .wmv (che ho scaricato da un sito porno; ndr) mi chiede di pagare per vederlo?!?"Se in questo formato non includessero questo "aiuto" all'industria del porno mi stupirebbero assai :o
      • Anonimo scrive:
        Re: DRM?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        non se ne parla... ma qualcosa ci sarà...

        Quando uscirà la documentazione vedremo...
        IMHO sicuramente...
        già oggi i forum sono pieni di (fessi) gente che
        dice: "ma perchè questo file .wmv (che ho
        scaricato da un sito porno; ndr) mi chiede di
        pagare per
        vederlo?!?"

        Se in questo formato non includessero questo
        "aiuto" all'industria del porno mi stupirebbero
        assai :o
        già :)pensa a tutte le raccolte che escono nei newsgroup binari... ora sarebbero più "efficienti"... e ILLEGGIBILI
  • Anonimo scrive:
    I formati proprietari hanno rotto
    Microsoft nonostante i multoni continua a voler imporre i suoi formati.
    • Anonimo scrive:
      Re: I formati proprietari hanno rotto
      - Scritto da:
      Microsoft nonostante i multoni continua a voler
      imporre i suoi
      formati.Nel mondo della fotografia ogni singolo produttore usa formati proprietari per il formato raw e c'é chi fa ben di peggio: Nikon cripta i valori del white balancing ed ha alzato un polverone con tutti i produttori di software per lo sviluppo dal formato raw.Sveglia, piantatela di fare solo i cantinari e dare sempre solo addosso alla MS.Prima di gettare fango sul mondo closed iniziate a tirare fuori una versione di Gimp a 16 bit per canale che sono anni che la gente la aspetta.
      • holtzen scrive:
        Re: I formati proprietari hanno rotto
        - Scritto da:
        Prima di gettare fango sul mondo closed iniziate
        a tirare fuori una versione di Gimp a 16 bit per
        canale che sono anni che la gente la
        aspetta.Da parecchio tempo invece c'e' Cinepaint, una versione fork di Gimp.http://en.wikipedia.org/wiki/CinePaintOra possiamo iniziare a gettare fango sul mondo closed? (rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: I formati proprietari hanno rotto

          Da parecchio tempo invece c'e' Cinepaint, una
          versione fork di
          Gimp.

          http://en.wikipedia.org/wiki/CinePaint

          Ora possiamo iniziare a gettare fango sul mondo
          closed?
          (rotfl)è molto interessante :)grazie! :)ma non è dedicato al "fotoritocco fotogramma per fotogramma" ?per il fotografo è interessante?
          • Anonimo scrive:
            Re: I formati proprietari hanno rotto
            che io sappia ci lavori anchi a frame singolo, ma e' piu' per video cmq
        • Anonimo scrive:
          Re: I formati proprietari hanno rotto
          - Scritto da: holtzen

          - Scritto da:


          Prima di gettare fango sul mondo closed iniziate

          a tirare fuori una versione di Gimp a 16 bit per

          canale che sono anni che la gente la

          aspetta.

          Da parecchio tempo invece c'e' Cinepaint, una
          versione fork di
          Gimp.

          http://en.wikipedia.org/wiki/CinePaint

          Ora possiamo iniziare a gettare fango sul mondo
          closed?
          (rotfl)no, perché la versione Glasgow di Cinepaint per Win32 è come Duke Nuken Forever :(
      • Anonimo scrive:
        Re: I formati proprietari hanno rotto
        - Scritto da: c'é chi fa ben di peggio: Nikon cripta i
        valori del white balancing ed ha alzato un
        polverone con tutti i produttori di software per
        lo sviluppo dal formato
        raw.mah:http://www.adobe.com/products/photoshop/nikonraw.html
        Prima di gettare fango sul mondo closed iniziate
        a tirare fuori una versione di Gimp a 16 bit per
        canale che sono anni che la gente la
        aspetta.(geek)
        • Anonimo scrive:
          Re: I formati proprietari hanno rotto
          Scritto da:

          - Scritto da:

          c'é chi fa ben di peggio: Nikon cripta i

          valori del white balancing ed ha alzato un

          polverone con tutti i produttori di software

          per lo sviluppo dal formato raw.

          mah:
          http://www.adobe.com/products/photoshop/nikonraw.he allora? questo comunicato dice solo che Adobe e Nikon hanno trovato un accordo (che può essere di qualunque natura)il punto è che chi vuole interagire con il loro formato RAW deve trovare un accordo con loro perché grazie al DMCA non puoi fare neppure il reverse engineeringquindi intanto tagli fuori tutto il software open source (a meno di plug-in a pagamento), ma anche i produttori di software inizialmente hanno fatto baccano (poi va da se che facendosi pagare a loro volta il software, hanno trovato un accordo con Nikon)ma tutta questa storia di danaro è il meno, il vero problema è che se Nikon chiude baracca e burattini il rischio è che tra qualche decennio magari non potrò più lavorare sui miei file

          Prima di gettare fango sul mondo closed

          iniziate a tirare fuori una versione di

          Gimp a 16 bit per canale che sono anni

          che la gente la aspetta.

          (geek)seee geek na sega :)
    • Anonimo scrive:
      Re: I formati proprietari hanno rotto
      - Scritto da:
      Microsoft nonostante i multoni continua a voler
      imporre i suoi
      formati.Se sono migliori, non vedo perchè lamentarsi.
      • Anonimo scrive:
        Re: I formati proprietari hanno rotto
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Microsoft nonostante i multoni continua a voler

        imporre i suoi

        formati.

        Se sono migliori, non vedo perchè lamentarsi.Bravo, tu si che capisci tutto al volo
        • Anonimo scrive:
          Re: I formati proprietari hanno rotto
          - Scritto da:
          Bravo, tu si che capisci tutto al volole hai lette le caratteristiche? Maggiore qualità a parità di compressione e risorse inferiori.
          • Anonimo scrive:
            Re: I formati proprietari hanno rotto
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Bravo, tu si che capisci tutto al volo

            le hai lette le caratteristiche? Maggiore qualità
            a parità di compressione e risorse
            inferiori.Si, chiedi all'oste se il vino e' buono.Compressioni wavelet non sono una novita', jpeg2000 dice niente?
          • Anonimo scrive:
            Re: I formati proprietari hanno rotto
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Bravo, tu si che capisci tutto al volo

            le hai lette le caratteristiche? Maggiore qualità
            a parità di compressione e risorse
            inferiori.Sì, vabbè. Credici. Ti stanno vendendo fumo e sperano che tutti migrino per poi blindare il formato ! E' molto meglio per tutti se si continuano ad usare JPEG,PNG,TIFF,TGA.
      • Anonimo scrive:
        Re: I formati proprietari hanno rotto
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Microsoft nonostante i multoni continua a voler

        imporre i suoi

        formati.

        Se sono migliori, non vedo perchè lamentarsi.Veramente Microsoft ha sempre e solo rubato i prodotti altrui. Il processo DoJ Vs Microsoft negli anni passati ha messo in luce le pratiche mafiose di Redmond. Tuttavia nessuno li ha puniti, caso unico al mondo.
  • Anonimo scrive:
    interessante
    non male, sembra interessante soprattutto per le macchine fotografiche.Aumentano i megapixel ed entrano sempre meno foto.
    • Anonimo scrive:
      Re: interessante
      - Scritto da:
      non male, sembra interessante soprattutto per le
      macchine
      fotografiche.
      Aumentano i megapixel ed entrano sempre meno foto.e tu diminuisci le dimensioni. tanto una foto a 6 megapixel equivale ad una risoluzione a 300 dpi su un foglio A4. e sono sicuro che tu tutti i giorni fai foto di buona qualita' su un foglio A4 vero?per un formato fotografico standard 3 megapixel bastano.
      • Anonimo scrive:
        Re: interessante

        e tu diminuisci le dimensioni. tanto una foto a 6
        megapixel equivale ad una risoluzione a 300 dpi
        su un foglio A4. e sono sicuro che tu tutti i
        giorni fai foto di buona qualita' su un foglio A4
        vero?

        per un formato fotografico standard 3 megapixel
        bastano.io tra un 3 ed un 6 la differenza la vedo eccome e se volessi fare qualche ingrandimento dovrei decidere prima di scattare la foto che dimensione dargli.Meglio sparare al massimo, poi le migliori si stampano e si fanno gli ingrandimenti.
        • Anonimo scrive:
          Re: interessante
          - Scritto da:
          io tra un 3 ed un 6 la differenza la vedo eccome
          e se volessi fare qualche ingrandimento dovrei
          decidere prima di scattare la foto che dimensione
          dargli.quello che normalmente fa un bravo fotografo con un buon obbiettivo? :)
          Meglio sparare al massimo, poi le migliori si
          stampano e si fanno gli
          ingrandimenti.ok... allora presto sugli scaffali macchine da 200 megapixel per fotografare un panorama e stampare un uccellino su un ramo.utile...
          • Anonimo scrive:
            Re: interessante

            quello che normalmente fa un bravo fotografo con
            un buon obbiettivo?
            :)la normale pellicola è tarata come 12/20 megapixel.L'obiettivo dà la qualità, ma non la definizione. Ingrandisci una immagine e ti diventa una pizza.
            ok... allora presto sugli scaffali macchine da
            200 megapixel per fotografare un panorama e
            stampare un uccellino su un
            ramo.

            utile...a me la fotografia piace, quando vado in un posto porto sempre la mia vecchia nikon con teleobiettivo, foto bellissime. Anche con un buon obiettivo non verrebbero con le digitali, un peccato visto il fatto che le digitali possono fare cose che la pellicola non può (adattamenti, correzioni e calibrature). Con 12 mega pixel però si ragionerebbe
          • Anonimo scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da:

            quello che normalmente fa un bravo fotografo con

            un buon obbiettivo?

            :)
            la normale pellicola è tarata come 12/20
            megapixel.
            L'obiettivo dà la qualità, ma non la definizione.
            Ingrandisci una immagine e ti diventa una
            pizza.AAAAAAAALTl'obiettivo da ECCOME la definizionesolo che è corretto dire che se non hai sufficienti megapixel, questa definizione non viene ricevuta e trasportata (accettata, scritta...) su nulla di adeguato.Quindi "sparisce" :)come se avessi 300x300 quadratini che vengono fusi in UN solo quadratone con colore medio :(

            200 megapixel per fotografare un panorama e

            stampare un uccellino su un

            ramo.



            utile...
            a me la fotografia piace, quando vado in un posto
            porto sempre la mia vecchia nikon con
            teleobiettivo, foto bellissime.anche di un panorama o di un uccellino , ovviamente :)sono d'accordo
            Anche con un buon
            obiettivo non verrebbero con le digitali,???cosa??!!!!
            un
            peccato visto il fatto che le digitali possono
            fare cose che la pellicola non può (adattamenti,
            correzioni e calibrature). Con 12 mega pixel però
            si
            ragionerebbee allora passa ad una pieno formato :)tanti soldini, ma tanta agoduria ;)
          • avvelenato scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da:

            e allora passa ad una pieno formato :)

            tanti soldini, ma tanta agoduria ;)E allora prenditi un dorso digitale!http://www.phaseone.com/Content/p1digitalbacks/P%2045.aspx39 megapixeltanti soldini, ma tanta goduria! (200 al giorno solo per il noleggio, a comprarla ti costa come una bella auto)
          • Anonimo scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da:
            a me la fotografia piace, quando vado in un posto
            porto sempre la mia vecchia nikon con
            teleobiettivo, foto bellissime. Anche con un buon
            obiettivo non verrebbero con le digitali, un
            peccato visto il fatto che le digitali possono
            fare cose che la pellicola non può (adattamenti,
            correzioni e calibrature). Con 12 mega pixel però
            si
            ragionerebbeho anch'io una nikon e la pensavo anch'io così fino a qualche mese fa. poi ho preso una d70 ed ho cambiato idea. la qualità, anche senza full frame, e anche con "soli" 6 megapixel è strabiliante, e le stampe sono più che ottime anche gli ingrandimenticiao
          • avvelenato scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da: munehiro

            - Scritto da:


            io tra un 3 ed un 6 la differenza la vedo eccome

            e se volessi fare qualche ingrandimento dovrei

            decidere prima di scattare la foto che
            dimensione

            dargli.

            quello che normalmente fa un bravo fotografo con
            un buon obbiettivo?
            :)


            Meglio sparare al massimo, poi le migliori si

            stampano e si fanno gli

            ingrandimenti.

            ok... allora presto sugli scaffali macchine da
            200 megapixel per fotografare un panorama e
            stampare un uccellino su un
            ramo.

            utile...200 magari è esagerato per una compatta, ma tra 3 e 6, se l'ottica è buona, il cmos o il ccd è realizzato bene, c'è un sistema di stabilizzazione dell'immagine decente, la differenza si vede anche su di una compatta. Se dici di no semplicemente non hai provato.
          • Anonimo scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da: avvelenato

            200 magari è esagerato per una compatta, ma tra 3
            e 6, se l'ottica è buona, il cmos o il ccd è
            realizzato bene, c'è un sistema di
            stabilizzazione dell'immagine decente, la
            differenza si vede anche su di una compatta. Se
            dici di no semplicemente non hai
            provato.e questo per uno come munehiro è davvero un po' strano :(forse semplicemente non ha interesse per la fotografia :)ma allora siamo d'accordo, a un utente consumer qualsiasi va bene uno standard qualsiasi: che non dia problemi però :)
          • Anonimo scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da:
            e questo per uno come munehiro è davvero un po'
            strano
            :(

            forse semplicemente non ha interesse per la
            fotografia
            :)vero, e falso.ho fatto molta fotografia astronomica, non ho mai usato pellicole sotto i 400 asa. ho una nikon reflex molto buona, datata 1970 o giu' di li', perfetta, ed e' piu' che un pezzo da museo, ma un orgoglio personale.
            ma allora siamo d'accordo, a un utente consumer
            qualsiasi va bene uno standard qualsiasi: che non
            dia problemi però
            :)Per un utente consumer che fa le foto della domenica a venezia, 3 megapixel con un buon obbiettivo bastano. Questa e' la mia tesi. Se sei un professionista e' un altro paio di maniche, ma una macchina professionale dell'ennesimo formato di redmond non se ne fa una pippa, salvi in raw e bona.Questo e' solo un altro modo per metterlo nel culo a qualcuno e scalzare a forza di preinstallato uno standard consolidato.Tutto gia' visto, solita indecenza.
          • Anonimo scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da:
            e questo per uno come munehiro è davvero un po'
            strano
            :(

            forse semplicemente non ha interesse per la
            fotografia
            :)vero, e falso.ho fatto molta fotografia astronomica, non ho mai usato pellicole sotto i 400 asa. ho una nikon reflex molto buona, datata 1970 o giu' di li', perfetta, ed e' piu' che un pezzo da museo, ma un orgoglio personale.
            ma allora siamo d'accordo, a un utente consumer
            qualsiasi va bene uno standard qualsiasi: che non
            dia problemi però
            :)Per un utente consumer che fa le foto della domenica a venezia, 3 megapixel con un buon obbiettivo bastano. Questa e' la mia tesi. Se sei un professionista e' un altro paio di maniche, ma una macchina professionale dell'ennesimo formato di redmond non se ne fa una pippa, salvi in raw e bona.Questo e' solo un altro modo per metterlo nel culo a qualcuno e scalzare a forza di preinstallato uno standard consolidato.Tutto gia' visto, solita indecenza.sorry, non ero autenticato per non so quale ragione arcana
          • Anonimo scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da: munehiro
            vero, e falso.
            ho fatto molta fotografia astronomica, non ho mai
            usato pellicole sotto i 400 asa. Mi sbaglierò, ma proprio per la fotografia astronomica non è proprio consigliabile utilizzare pellicole "troppo" sensibili con grana grossa.ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da:

            - Scritto da: munehiro


            vero, e falso.

            ho fatto molta fotografia astronomica, non ho
            mai

            usato pellicole sotto i 400 asa.

            Mi sbaglierò, ma proprio per la fotografia
            astronomica non è proprio consigliabile
            utilizzare pellicole "troppo" sensibili con grana
            grossa.

            ciaodipende da cosa devi fare. se devi fare fotografia in parallelo (macchina fotografica con obbiettivo montata in parallelo al telescopio), allora va bene una 200, ma le 400 che usavo io avevano un'ottima grana. purtroppo non ricordo la marca ma erano difficili da trovare. Questo perche' quando vai in parallelo il rapporto focale e' basso, il campo largo e puoi permetterti tempi di ripresa molto lunghi compensando la rotazione terrestre col telescopio, che usi come puntatore (a mano, se non hai il motore come me)Quando invece attacchi la macchina al telescopio, e magari ci metti pure un oculare in mezzo, hai una luminosita' molto, molto bassa, perche' il rapporto focale e' altissimo. Per di piu', l'immagine e' molto instabile, a tal punto che quando scatti (con scatto remoto o meno, non importa) le vibrazioni della meccanica ti rovinerebbero la foto. Quindi devi tenere chiuso il tubo del telescopio (con un foglio di carta nera, solitamente), aprire l'otturatore, lasciare qualche secondo al sistema per stabilizzarsi, togliere il foglio, rimetterlo dopo il tempo desiderato, chiudere l'otturatore.Logico che in questo giochino1) non puoi controllare se il puntamento e' ancora valido. Appena scatti, lo specchio a 90 gradi del mirino ovviamente rientra nel mirino stesso2) i tempi sono molto grossolani3) non puoi seguire il movimento terrestre, sia per le vibrazioni che faresti, sia perche' non hai a disposizione l'oculare (puoi montare un telescopio in parallelo, ma resta il problema vibrazioni). Anche un oculare da 20 mm ti rende la vita impossibile, a tal punto che normalmente operavo senza oculare, usando il puro tubo del telescopio come obbiettivo.come conseguenza, non puoi permetterti tempi troppo lunghi. A quel punto, una pellicola sensibile ti salva la vita (ho usato alcune volte una 800 asa e una sola volta una 1600), ma logico che se devi fotografare deep sky (galassie, ammassi, nebulose) non ha senso. Se devi fotografare pianeti, stelle doppie, la luna ad alti ingrandimenti, allora ha senso.
          • Anonimo scrive:
            Re: interessante
            Dalla mia esperienza, per fare buone foto astronomiche, macchina attaccata al telescopio, motorino d'obbligo, e pellicola non troppo sensibile: 400 solo se non posso farne a meno, e mai 800. Inoltre, piuttosto che sovraesporre, meglio stare un po' indietro e tirare nello sviluppo. ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da: munehiro

            - Scritto da:


            io tra un 3 ed un 6 la differenza la vedo eccome

            e se volessi fare qualche ingrandimento dovrei

            decidere prima di scattare la foto che
            dimensione

            dargli.

            quello che normalmente fa un bravo fotografo con
            un buon obbiettivo?
            :)niente affatto mune. mi stupisce che tu mescoli queste due cose.se io esco con la reflex digitale e la mia attrezzatura non sto a pensare se scattare in raw o in jpeg. scatto in raw e basta e intanto scelgo che obiettivo usare, con che iso scattare, apertura e tempi... ma non ho dubbi sul fatto che se avessi un formato lossless con buona compressione scatterei più spesso con quello anche con la compatta che porto per le emergenze
            ok... allora presto sugli scaffali macchine da
            200 megapixel per fotografare un panorama e
            stampare un uccellino su un
            ramo.

            utile...si vede che non ti interessa moltissimo la fotografia ;-)l'uccellino sul ramo potrebbe essere un crop ... se hai megapixel a sufficienza.magari è quel colibrì che hai fatto all'acquario di genova... e l'hai beccata per culo dato che non potevi usare il flash ...se non hai megapixel non fai nulla :)non a caso la 5D ha sensore a pieno formato e non a caso i sensori stanno riducendo di dimensione i componenti ... così nello stesso formato ci staranno più megapixel...se hai un buon obiettivo i megapixel contano eccome :)se scatti robaccia ovviamente non ti servono i megapixel :)
          • Anonimo scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da: munehiro

            - Scritto da:


            io tra un 3 ed un 6 la differenza la vedo eccome

            e se volessi fare qualche ingrandimento dovrei

            decidere prima di scattare la foto che
            dimensione

            dargli.

            quello che normalmente fa un bravo fotografo con
            un buon obbiettivo?
            :)certo, ma visto che la digitale mi dà dei vantaggi, perché non sfruttarli? altrimenti buttiamo le digitali e facciamo tutti un corso di fotografia (che in molti casi sarebbe utile)

            Meglio sparare al massimo, poi le migliori si

            stampano e si fanno gli

            ingrandimenti.

            ok... allora presto sugli scaffali macchine da
            200 megapixel per fotografare un panorama e
            stampare un uccellino su un
            ramo.

            utile...sicuramente si arriverà anche a quello... ne riparliamo tra 7-10 anniciao
        • Anonimo scrive:
          Re: interessante
          - Scritto da:

          e tu diminuisci le dimensioni. tanto una foto a
          6

          megapixel equivale ad una risoluzione a 300 dpi

          su un foglio A4. e sono sicuro che tu tutti i

          giorni fai foto di buona qualita' su un foglio
          A4

          vero?



          per un formato fotografico standard 3 megapixel

          bastano.
          io tra un 3 ed un 6 la differenza la vedo eccome
          e se volessi fare qualche ingrandimento dovrei
          decidere prima di scattare la foto che dimensione
          dargli.
          Meglio sparare al massimo, poi le migliori si
          stampano e si fanno gli
          ingrandimenti.questo è già il terzo intervento che vedo così; questo mi fa sperare che non sia sempre un solo utente a dirlo... e quindi che la mentalità da power user... sia abbastanza diffusa :)mi rallegra.speriamo sia così
      • Anonimo scrive:
        Re: interessante
        - Scritto da: munehiro

        - Scritto da:

        non male, sembra interessante soprattutto per le

        macchine

        fotografiche.

        Aumentano i megapixel ed entrano sempre meno
        foto.

        e tu diminuisci le dimensioni. tanto una foto a 6
        megapixel equivale ad una risoluzione a 300 dpi
        su un foglio A4. e sono sicuro che tu tutti i
        giorni fai foto di buona qualita' su un foglio A4
        vero?

        per un formato fotografico standard 3 megapixel
        bastano.3 megapixel vanno a malapena bene per una normale stampa 15x10. Con 3 megapixel su un a4 vedi i pixel, altro che buona qualità.
        • Anonimo scrive:
          Re: interessante
          - Scritto da:



          per un formato fotografico standard 3 megapixel

          bastano.

          3 megapixel vanno a malapena bene per una normale
          stampa 15x10. Con 3 megapixel su un a4 vedi i
          pixel, altro che buona
          qualità.mai detto che con 3 megapixel hai una buona A4, ti servirebbe una 8 megapixel per quello. Anche con una 400 asa su un A4 vedi la grana.
          • Anonimo scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da: munehiro

            - Scritto da:






            per un formato fotografico standard 3
            megapixel


            bastano.

            Ma la volta che fai una foto buona e la vuoi ingrandire non puoi, al contrario di quando si facevano dia a 50 asa.Io più posso scattare grande più lo faccio, spendo più in archiviazione, ma ho maggiori possibilità future.
          • Anonimo scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da:

            - Scritto da: munehiro



            - Scritto da:









            per un formato fotografico standard 3

            megapixel



            bastano.




            Ma la volta che fai una foto buona e la vuoi
            ingrandire non puoi, al contrario di quando si
            facevano dia a 50
            asa.
            Io più posso scattare grande più lo faccio,
            spendo più in archiviazione, ma ho maggiori
            possibilità
            future.AMEN col botto
          • Anonimo scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da: munehiro





            - Scritto da:












            per un formato fotografico standard 3


            megapixel




            bastano.







            Ma la volta che fai una foto buona e la vuoi

            ingrandire non puoi, al contrario di quando si

            facevano dia a 50

            asa.

            Io più posso scattare grande più lo faccio,

            spendo più in archiviazione, ma ho maggiori

            possibilità

            future.

            AMEN col bottoc'é anche un altro argomento in favore di più megapixel ed è la possiblità di tagliare parti della foto a posteriori mantenendo un numero decente di pixel per andare in stampava da se sarebbe meglio imparare ad inquadrare meglio al posto di tagliare o raddrizzare dopo :)
          • Anonimo scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da: munehiro

            - Scritto da:






            per un formato fotografico standard 3
            megapixel


            bastano.



            3 megapixel vanno a malapena bene per una
            normale

            stampa 15x10. Con 3 megapixel su un a4 vedi i

            pixel, altro che buona

            qualità.

            mai detto che con 3 megapixel hai una buona A4,
            ti servirebbe una 8 megapixel per quello.


            Anche con una 400 asa su un A4 vedi la grana.la *grana* è un conto, i quadratoni un'altrafai la stessa foto al sole con iso 100 al sole a F/8 e 1/2500 con una analogica a pellicolauna digitale compatta a 3 megapixeluna reflex digitale a 3 megapixeluna reflex digitale a 6 megapixel JPEGuna reflex digitale a 6 megapixel raw -
            smanettatae stampa in A4 *IN LABORATORIO* (unico valido test da fare, se parliamo di qualità, oppure parliamo di stampanti fotografiche che costano più del pc) non credo che, a parte gli interventi di ritocco dell'ultima opzione da me citata, ci siano grosse differenze, con quel formato.Prova, ti ci vogliono davvero pochi minuti, e credo che avresti delle piacevoli sorprese
          • Anonimo scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da:

            - Scritto da: munehiro



            - Scritto da:









            per un formato fotografico standard 3

            megapixel



            bastano.





            3 megapixel vanno a malapena bene per una

            normale


            stampa 15x10. Con 3 megapixel su un a4 vedi i


            pixel, altro che buona


            qualità.



            mai detto che con 3 megapixel hai una buona A4,

            ti servirebbe una 8 megapixel per quello.





            Anche con una 400 asa su un A4 vedi la grana.


            la *grana* è un conto, i quadratoni un'altra



            fai la stessa foto al sole con iso 100 al sole a
            F/8 e 1/2500 con


            una analogica a pellicola
            una digitale compatta a 3 megapixel
            una reflex digitale a 3 megapixel
            una reflex digitale a 6 megapixel JPEG
            una reflex digitale a 6 megapixel raw -

            smanettata

            e stampa in A4 *IN LABORATORIO* (unico valido
            test da fare, se parliamo di qualità, oppure
            parliamo di stampanti fotografiche che costano
            più del pc)


            non credo che, a parte gli interventi di ritocco
            dell'ultima opzione da me citata, ci siano grosse
            differenze, con quel
            formato.

            Prova, ti ci vogliono davvero pochi minuti, e
            credo che avresti delle piacevoli
            sorpresedissento, ma solo per precisione: le differenze ci sarebbero comunque perché la qualità dei pixel della compatta è diversa da quella di una reflex (per ovvi motivi quali, ad esempio, la dimensione del sensore a parità di megapixel)
          • Anonimo scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da: munehiro

            - Scritto da:






            per un formato fotografico standard 3
            megapixel


            bastano.



            3 megapixel vanno a malapena bene per una
            normale

            stampa 15x10. Con 3 megapixel su un a4 vedi i

            pixel, altro che buona

            qualità.

            mai detto che con 3 megapixel hai una buona A4,
            ti servirebbe una 8 megapixel per quello.


            Anche con una 400 asa su un A4 vedi la grana.la grana è una cosa ben diversa dalla "pixelizzazione", e comunque tutta questa tiritera sui megapixel è la solita guerra di religione che non porta mai a nullase stampi 3 megapixel su poster 2 metri x 2 metri e poi lo guardi da 10 metri di distanza non vedi i pixelloni e le scalettaturema anche se stampi 1 megapixel su 2 metri per 2 e lo guardi da 100 metri non li vedi ;) ci sono molti fattori che entrano in gioco, altrimenti per i poster che prendono un'intera parete di un condominio dovremmo avere un sensore da mille mila megapixel :)diciamo che un pò tutti concordano sul fatto che 4-5 è decente, 8 è più che sufficiente e che per la roba professionale si parte da 8-10
        • Anonimo scrive:
          Re: interessante

          3 megapixel vanno a malapena bene per una normale
          stampa 15x10. Con 3 megapixel su un a4 vedi i
          pixel, altro che buona
          qualità.dissento decisamente.se con 6 megapixel (IN LABORATORIO, OVVIAMENTE) stampi senza problemi un 2 metri per 3 (visto con i miei occhi) .... credo che _IN LABORATORIO_ si possano stampare senza problemi le 3 megapixel in A4 (30x40, giusto? fotograficamente parlando è il formato più vicino)perchè non fate un po' di prove dal fotografo?
          • Anonimo scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da: credo che _IN LABORATORIO_ si
            possano stampare senza problemi le 3 megapixel in
            A4 (30x40, giusto? sbagliato: l'A4 è 29x21 (circa)cmq ho visto foto da 1.3megapixel stampate in 13x18 e venire bene nonostante la scarsa risoluzione iniziale. certo, poi la stessa foto fatta a 5megapixel viene molto meglio.ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: interessante
        - Scritto da: munehiro

        - Scritto da:

        non male, sembra interessante soprattutto per le

        macchine

        fotografiche.

        Aumentano i megapixel ed entrano sempre meno
        foto.

        e tu diminuisci le dimensioni. tanto una foto a 6
        megapixel equivale ad una risoluzione a 300 dpi
        su un foglio A4. e sono sicuro che tu tutti i
        giorni fai foto di buona qualita' su un foglio A4
        vero?

        per un formato fotografico standard 3 megapixel
        bastano.a parte che sono pochi, ma poi c'è anche la questione bit per canale: i formati raw (che sono tutti proprietari) vanno dai 10 bit per canale in su
        • Anonimo scrive:
          Re: interessante
          - Scritto da:
          a parte che sono pochi, ma poi c'è anche la
          questione bit per canale: i formati raw (che sono
          tutti proprietari) vanno dai 10 bit per canale in
          suqualcuno mi spiega l'importanza dei bit-per-canale? :|
          • Anonimo scrive:
            Re: interessante
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            a parte che sono pochi, ma poi c'è anche la

            questione bit per canale: i formati raw (che
            sono

            tutti proprietari) vanno dai 10 bit per canale
            in

            su


            qualcuno mi spiega l'importanza dei
            bit-per-canale?
            :|http://www.luminous-landscape.com/tutorials/bit-depth.shtmlhttp://www.dpreview.com/learn/?/Glossary/Digital_Imaging/bits_01.htmhttp://www.dpreview.com/learn/?/key=tonal+rangeper farla breve: anche se praticamente tutti i monitor lavorna poi a 8 bit, quando fai fotoritocco (anche banale tipo aggiustare i livelli o aumentare il contrasto) hai moltissime informazioni in più per scegliere come comprimere i colori nello spazio di 8bit
      • Anonimo scrive:
        Re: interessante
        - Scritto da: munehiro

        - Scritto da:

        non male, sembra interessante soprattutto per le

        macchine

        fotografiche.

        Aumentano i megapixel ed entrano sempre meno
        foto.

        e tu diminuisci le dimensioni. tanto una foto a 6
        megapixel equivale ad una risoluzione a 300 dpi
        su un foglio A4. e sono sicuro che tu tutti i
        giorni fai foto di buona qualita' su un foglio A4
        vero?

        per un formato fotografico standard 3 megapixel
        bastano.beh ma questo significa tornare indietro nel settore della fotografiauna foto che oggi ti sembra ordinaria domani potrebbe essere per te desiderabile, interessante ... motivi di attenzione e vorresti ingrandirla... e che ti trovi? PIXELONI! :(
      • Anonimo scrive:
        Re: interessante
        - Scritto da: munehiro
        e tu diminuisci le dimensioni. tanto una foto a 6
        megapixel equivale ad una risoluzione a 300 dpi
        su un foglio A4. Mhmmm... non proprio... prendiamo una foto a 3000x2000, se la stampiamo in 300dpi sarà di 10x6,7 pollici il che significa 25x17cm circa, che su un A4 significa dei "discreti" margini. A parte ciò, se una foto in digitale la tagli, la raddrizzi, la zoomi, hai già perso parecchi di quei 6megapixel, e se poi la foto è stata fatta al alti ISO hai del rumore che ingrandendo è ancora più evidente.Concordo che per stampare un 10x15 o anche qualcosa di più grande, 3 megapixel sono più che sufficienti, ma la possibilità di scattare a risoluzioni più elevate consente di intervenire in digitale in modo migliore senza perdere di qualità... se non consenti l'intervento post-scatto perdi metà del vantaggio della digitale, anche perché qualitativamente parlando una semplice pellicola da 100ISO (anche di una usa-e-getta) ha una "risoluzione" di molto superiore
    • Anonimo scrive:
      Re: interessante
      Se è valido quanto wmv e wma allora è proprio interessante (rotfl)I nuovi formati li inventano solo per manipolare il mercato e fare soldi con i brevetti.
      • avvelenato scrive:
        Re: interessante
        - Scritto da:
        Se è valido quanto wmv e wma allora è proprio
        interessante
        (rotfl)

        I nuovi formati li inventano solo per manipolare
        il mercato e fare soldi con i
        brevetti.wma e wmv nelle ultime incarnazioni sono tecnicamente valide.Che poi siano poco appetibili dal punto di vista delle licenze te lo concedo. Btw, che aspettano gli opensorciari a tirar fuori un formato lossy in linea? A me png non sembra un granché adatto a rimpiazzare jpeg.
  • Anonimo scrive:
    Degli "standard" del DRAGA
    Ormai ce ne SBATTIAMO!E sappiamo pure cosa farcene........inutile che lo ripeta.
    • avvelenato scrive:
      Re: Degli "standard" del DRAGA
      - Scritto da:
      Ormai ce ne SBATTIAMO!
      E sappiamo pure cosa farcene........
      inutile che lo ripeta.parla per te
    • Anonimo scrive:
      Re: Degli "standard" del DRAGA
      - Scritto da:
      Ormai ce ne SBATTIAMO!
      E sappiamo pure cosa farcene........
      inutile che lo ripeta.Ma se te ne sbatti tanto, perche' insisti ad infestare la rete dei tuoi messaggi contro MS e chiami Gates Draga in ogni dove? Si vede che ti irrita come un riccio tra le chiappe, altro che sbattersene.
  • Anonimo scrive:
    Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
    Si, ma se proprietario, come al solito, non lo usera' nessuno e buonanotte.
    • Anonimo scrive:
      Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
      - Scritto da:
      Si, ma se proprietario, come al solito, non lo
      usera' nessuno e
      buonanotte.Certo, infatti jpeg e gif non le usa nessuno...Suvvia, quanti usano png? IE non ne gestisce correttamente le trasparenze (non è certo colpa di PNG, ma è un buon motivo per non usarle)
      • Anonimo scrive:
        Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
        - Scritto da:
        - Scritto da:

        Si, ma se proprietario, come al solito, non lo

        usera' nessuno e

        buonanotte.

        Certo, infatti jpeg e gif non le usa nessuno...

        Suvvia, quanti usano png? IE non ne gestisce
        correttamente le trasparenze (non è certo colpa
        di PNG, ma è un buon motivo per non
        usarle)siamo nel 2006. Se ancora qualcuno usa ie6 e non vede le png trasparenti, sono cazzi suoi.
        • Anonimo scrive:
          Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
          Io uso sempre PNG, per qualsiasi cosa. Se IE non supporta lo standard SVG significa che i suoi utenti sono rimasti al 1990 :p
          • avvelenato scrive:
            Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
            - Scritto da:
            Io uso sempre PNG, per qualsiasi cosa. Se IE non
            supporta lo standard SVG significa che i suoi
            utenti sono rimasti al 1990
            :pPNG è loseless (afaik), va bene per le immagini in scala di colore (tavolozza a 256colori) o per il truecolor (non è che serva tanto, c'è già il tiff molto più diffuso).Ci vorrebbe un formato lossy che sostituisca jpeg, che sia più efficiente, e che si diffonda universalmente.Probabilmente la politica di licensing microzozzara farà sì che questo non avverrà con il suo formato; ma per motivi diametralmente opposti, ovvero il zelotismo di molti opensorciari, totalmente al di fuori alle dinamiche economiche-politiche dell'informatica, sarà anche difficile che, ammesso che venga cacato fuori un buon standard opensource per l'immagine, questo si diffonda universalmente.
          • Alessandrox scrive:
            Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
            - Scritto da: avvelenato
            Probabilmente la politica di licensing
            microzozzara farà sì che questo non avverrà con
            il suo formato; ma per motivi diametralmente
            opposti, ovvero il zelotismo di molti
            opensorciari, totalmente al di fuori alle
            dinamiche economiche-politiche dell'informatica,
            sarà anche difficile che, ammesso che venga
            cacato fuori un buon standard opensource per
            l'immagine, questo si diffonda
            universalmente.Cioe' se qualcuno viola una licenza closed e' un pirata mentre se viola una lic. open e' uno zelota? Come fai ad implementare un brevetto chiuso in un prodotto open? Me lo spieghi?Se sono licenze incompatibili tra loro c'e' poco da fare non ti pare?
          • avvelenato scrive:
            Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
            - Scritto da: Alessandrox
            - Scritto da: avvelenato

            Probabilmente la politica di licensing

            microzozzara farà sì che questo non avverrà con

            il suo formato; ma per motivi diametralmente

            opposti, ovvero il zelotismo di molti

            opensorciari, totalmente al di fuori alle

            dinamiche economiche-politiche dell'informatica,

            sarà anche difficile che, ammesso che venga

            cacato fuori un buon standard opensource per

            l'immagine, questo si diffonda

            universalmente.

            Cioe' se qualcuno viola una licenza closed e' un
            pirata mentre se viola una lic. open e' uno
            zelota? Come fai ad implementare un brevetto
            chiuso in un prodotto open? Me lo
            spieghi?
            Se sono licenze incompatibili tra loro c'e' poco
            da fare non ti
            pare?Ma infatti, il problema secondo me è di creare licenze appetibili sia dal punto di vista delle corporation, del commercio e degli applicativi closed, sia per gli utenti, che non debbano pagare, dappoiché non ne hanno tanta voglia, sia per gli sviluppatori freelance, opensource, o comunque per i capperi loro, che potrebbero implementare lo standard in ambiti commercialmente non interessanti.ad esempio, se sviluppassi un decoder e lo licenziassi in gpl, potrebbe essere un problema (per quanto probabilmente aggirabile) per un produttore implementare questo decoder in un lettore mp3. Questo perché ogni modifica al decoder andrebbe a sua volta rilasciato in licenza gpl, ma magari alcune modifiche indispensabili per il corretto funzionamento del decoder sul lettore potrebbero, rivelate, scoprire segreti industriali sul prodotto. Sì ok è un esempio del cappero, scusa, non mi viene nulla di meglio in mente, comunque intendo dire che la comunità os non deve per forza trattare il mondo closed come una manica di appestati.
          • Anonimo scrive:
            Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
            - Scritto da: avvelenato

            - Scritto da:

            Io uso sempre PNG, per qualsiasi cosa. Se IE non

            supporta lo standard SVG significa che i suoi

            utenti sono rimasti al 1990

            :p

            PNG è loseless (afaik), va bene per le immagini
            in scala di colore (tavolozza a 256colori) o per
            il truecolor (non è che serva tanto, c'è già il
            tiff molto più
            diffuso)Ehm... e il PNG24 dove lo lasciamo di grazia? :)Poi che il peso sia diverso è un altro paio di maniche.
          • Anonimo scrive:
            Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
            - Scritto da:

            - Scritto da: avvelenato



            - Scritto da:


            Io uso sempre PNG, per qualsiasi cosa. Se IE
            non


            supporta lo standard SVG significa che i suoi


            utenti sono rimasti al 1990


            :p



            PNG è loseless (afaik), va bene per le immagini

            in scala di colore (tavolozza a 256colori) o per

            il truecolor (non è che serva tanto, c'è già il

            tiff molto più

            diffuso)
            Ehm... e il PNG24 dove lo lasciamo di grazia? :)

            Poi che il peso sia diverso è un altro paio di
            maniche.
            si ma ragass qui stiamo parlando di immagini a 16 o 32 bit per canale il PNG gli può stare dietro quanto gli sta dietro il TIFF: in maniera poco praticadi fatto nessuno si sogna di usarlo in fotografia e ci mancherebbe altro: il TIFF è in giro da una vita, è supportato (a seconda delle varie estensioni del formato) da tutti i software e non si capisce perché si dovrebbe migrare quando gli algoritmi sono di fatto gli stessi
          • Anonimo scrive:
            Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
            - Scritto da:
            si ma ragass qui stiamo parlando di immagini a 16
            o 32 bit per canale il PNG gli può stare dietro
            quanto gli sta dietro il TIFF: in maniera poco
            pratica

            di fatto nessuno si sogna di usarlo in fotografia
            e ci mancherebbe altro: il TIFF è in giro da una
            vita, è supportato (a seconda delle varie
            estensioni del formato) da tutti i software e non
            si capisce perché si dovrebbe migrare quando gli
            algoritmi sono di fatto gli
            stessiTOH! un argomento sensato !!!! che bello!sono commosso!! :)
          • avvelenato scrive:
            Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
            - Scritto da:

            - Scritto da: avvelenato



            - Scritto da:


            Io uso sempre PNG, per qualsiasi cosa. Se IE
            non


            supporta lo standard SVG significa che i suoi


            utenti sono rimasti al 1990


            :p



            PNG è loseless (afaik), va bene per le immagini

            in scala di colore (tavolozza a 256colori) o per

            il truecolor (non è che serva tanto, c'è già il

            tiff molto più

            diffuso)
            Ehm... e il PNG24 dove lo lasciamo di grazia? :)

            Poi che il peso sia diverso è un altro paio di
            maniche.
            Ho scritto da qualche parte Lossy, oppure me lo sarò dimenticato. E' una caratteristica che manca al png, sempre afaik ovviamente.
          • Anonimo scrive:
            Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond

            ammesso che venga
            cacato fuori un buon standard opensource per
            l'immagine, questo si diffonda
            universalmente.Secondo te png cos'è?
          • Anonimo scrive:
            Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
            - Scritto da:

            ammesso che venga

            cacato fuori un buon standard opensource per

            l'immagine, questo si diffonda

            universalmente.

            Secondo te png cos'è?un buono standard opens. che non è diffuso universalmente :)
          • avvelenato scrive:
            Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
            - Scritto da:

            ammesso che venga

            cacato fuori un buon standard opensource per

            l'immagine, questo si diffonda

            universalmente.

            Secondo te png cos'è?un formato lossless, inutile perché sovrapponibile al tiff e al gif.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 maggio 2006 14.59-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
            - Scritto da: avvelenato
            - Scritto da:


            ammesso che venga


            cacato fuori un buon standard opensource per


            l'immagine, questo si diffonda


            universalmente.



            Secondo te png cos'è?


            un formato lossless, inutile perché
            sovrapponibile al tiff e al
            gif.yup,http://en.wikipedia.org/wiki/PNG Comparison with TIFF TIFF is a complicated format that incorporates an extremely wide range of options. While this makes it useful as a generic format for interchange between professional image editing applications, it makes supporting it in more general applications such as Web browsers difficult. It also means that many applications can only read a subset of TIFF types creating a compatibility problem.The most common general-purpose lossless compression algorithm used with TIFF is LZW, which is inferior to PNG and suffers from the same patent issues that GIF does. There is an option to use the same compression algorithm with TIFF as PNG uses, but it is not supported by many proprietary programs. TIFF also offers special-purpose lossless compression algorithms like CCITT Group IV, which can compress black and white text better than PNG's compression algorithm.
          • Anonimo scrive:
            Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
            - Scritto da: avvelenato

            - Scritto da:

            Io uso sempre PNG, per qualsiasi cosa. Se IE non

            supporta lo standard SVG significa che i suoi

            utenti sono rimasti al 1990

            :p

            PNG è loseless (afaik), va bene per le immagini
            in scala di colore (tavolozza a 256colori) o per
            il truecolor (non è che serva tanto, c'è già il
            tiff molto più
            diffuso).
            Ci vorrebbe un formato lossy che sostituisca
            jpeg, che sia più efficiente, e che si diffonda
            universalmente.

            Probabilmente la politica di licensing
            microzozzara farà sì che questo non avverrà con
            il suo formato; ma per motivi diametralmente
            opposti, ovvero il zelotismo di molti
            opensorciari, totalmente al di fuori alle
            dinamiche economiche-politiche dell'informatica,
            sarà anche difficile che, ammesso che venga
            cacato fuori un buon standard opensource per
            l'immagine, questo si diffonda
            universalmente.porca trota, se tu imparassi a scrivere in italiano saresti eccezionale.TE LO DICO PERCHE' TI APPREZZO, quindi non fancularmi subitoma davvero hai questa carenza, lasciatelo dire.Ogni volta che leggo i tuoi interventi inizio a pensare "interessante" e poi "MA DIO MIO!!!"fai una quantità di errori impressionante! eppure varrebbe veramente la pena che tu migliorassi il tuo italiano, perchè è FICO quello che hai da dire!!!! non rovinare tutto con questa carenza! :)mi sa che comunque qui vado OT e fuori policy, sorry :)
          • avvelenato scrive:
            Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
            - Scritto da:

            - Scritto da: avvelenato



            - Scritto da:


            Io uso sempre PNG, per qualsiasi cosa. Se IE
            non


            supporta lo standard SVG significa che i suoi


            utenti sono rimasti al 1990


            :p



            PNG è loseless (afaik), va bene per le immagini

            in scala di colore (tavolozza a 256colori) o per

            il truecolor (non è che serva tanto, c'è già il

            tiff molto più

            diffuso).

            Ci vorrebbe un formato lossy che sostituisca

            jpeg, che sia più efficiente, e che si diffonda

            universalmente.



            Probabilmente la politica di licensing

            microzozzara farà sì che questo non avverrà con

            il suo formato; ma per motivi diametralmente

            opposti, ovvero il zelotismo di molti

            opensorciari, totalmente al di fuori alle

            dinamiche economiche-politiche dell'informatica,

            sarà anche difficile che, ammesso che venga

            cacato fuori un buon standard opensource per

            l'immagine, questo si diffonda

            universalmente.


            porca trota, se tu imparassi a scrivere in
            italiano saresti
            eccezionale.

            TE LO DICO PERCHE' TI APPREZZO, quindi non
            fancularmi
            subito

            ma davvero hai questa carenza, lasciatelo dire.

            Ogni volta che leggo i tuoi interventi inizio a
            pensare "interessante" e poi "MA DIO
            MIO!!!"

            fai una quantità di errori impressionante! eppure
            varrebbe veramente la pena che tu migliorassi il
            tuo italiano, perchè è FICO quello che hai da
            dire!!!! non rovinare tutto con questa carenza!
            :)

            mi sa che comunque qui vado OT e fuori policy,
            sorry
            :)Ma non ho capito se mi critichi perché dico wincozzari e simili, oppure perché sbaglio i congiuntivi e cose del genere... Beh, la prima è inevitabile, scrivo di getto e con uno stile quanto più possibile colloquiale, la seconda invece, eh, cercherò di badarci, btw, quando non lavoravo parlavo e scrivevo meglio!
          • Anonimo scrive:
            Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
            - Scritto da:
            Io uso sempre PNG, per qualsiasi cosa. Se IE non
            supporta lo standard SVG significa che i suoi
            utenti sono rimasti al 1990
            :psaràma se sei uno sviluppatore web te ne frega poco se i clienti sono -(insulti vari)- ... ti frega che i TUOI clienti , ovvero quelli per i quali fai il sito, non ricevano dai LORO clienti (quelli che usano IE) frasi del tipo "eh, sul tuo sito si vede tutto grigio!":)non è una bella cosa ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
          - Scritto da: munehiro
          siamo nel 2006. Se ancora qualcuno usa ie6 e non
          vede le png trasparenti, sono cazzi
          suoi.Ciao!cosa intendi?che è possibile vedere correttamente le png trasparenti su ie6, oppure anche tu intendi che è una opzione da considerare quella di far cambiare browser ai tuoi clienti?perchè se il 90% dei frequentatori del tuo sito usa IE, tu non chiami uno sviluppatore web che non permette loro di vedere il tuo sito :)oddio, tu magari si ... (ma non credo! mi sembri sempre ragionevole) ... ma molti che non hanno ideologie particolari, ma bisogno di un sito che comunichi a tutti ... al massimo accetteranno JPEG , ma non un formato che i clienti non vedono :)
      • Anonimo scrive:
        Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond

        Certo, infatti jpeg e gif non le usa nessuno...

        Suvvia, quanti usano png? IE non ne gestisce
        correttamente le trasparenze (non è certo colpa
        di PNG, ma è un buon motivo per non
        usarle)Gif come formao fà cacare è uno "sandard" imposto da un browser che gli si addice in qualità.Io personalmente uso solo o quasi png (Portable Network Graphics, tanto per ricordare che si tratta di un formato nato per...) per immagini sulla rete, il resto jpg.Che IE non supporti png non è un buon motivo per utilizzare gif, è un buon motivo por cambiare browser.
        • Anonimo scrive:
          Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond

          Che IE non supporti png non è un buon motivo per
          utilizzare gif, è un buon motivo por cambiare
          browser.finchè i clienti usano quello, sono le gif che si adattano, non i clienti alle PNG
        • MandarX scrive:
          Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond

          Io personalmente uso solo o quasi png
          Portable Network GraphicsPing Is Not Gif
      • Anonimo scrive:
        Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
        - Scritto da:
        - Scritto da:

        Si, ma se proprietario, come al solito, non lo

        usera' nessuno e

        buonanotte.

        Certo, infatti jpeg e gif non le usa nessuno...

        Suvvia, quanti usano png? IE non ne gestisce
        correttamente le trasparenze (non è certo colpa
        di PNG, ma è un buon motivo per non
        usarle)Io le uso apposta perchè IE non le gestisce correttamente IE :D ghaghahag
        • Anonimo scrive:
          Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond


          di PNG, ma è un buon motivo per non

          usarle)
          Io le uso apposta perchè IE non le gestisce
          correttamente IE :D
          ghaghahagsi vede che non lavori con dei clienti paganti ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
            - Scritto da:
            si vede che non lavori con dei clienti paganti ;)basta la prima metà della tua frase.
      • Anonimo scrive:
        Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
        - Scritto da:
        - Scritto da:

        Si, ma se proprietario, come al solito, non lo

        usera' nessuno e

        buonanotte.

        Certo, infatti jpeg e gif non le usa nessuno...non erano gran tempi di open.comunque GIF ora è libero, no?
    • Anonimo scrive:
      Re: WMPhoto, il JPEG made in Redmond
      - Scritto da:
      Si, ma se proprietario, come al solito, non lo
      usera' nessuno e
      buonanotte.Balle. Inoltre essere standard non vuol dire niente, vedi per es. jpeg2000 che è standard ma non lo usa nessuno.
Chiudi i commenti