Gli italiani vincono Capture the Flag

Craccando per primi i computer degli altri, gli studenti del Politecnico di Milano hanno la meglio su colleghi americani ed europei nella gara di Los Angeles. I dettagli


Los Angeles (USA) – Un team di studenti italiani si è imposto in una interessante competizione informatica internazionale organizzata dall’Università di Santa Barbara, in California, un concorso che al centro poneva capacità di lavoro di gruppo e problematiche di sicurezza.

La sfida, nota come Capture the Flag , metteva alla prova le abilità di 18 squadre di studenti di tutto il mondo, dando loro la possibilità di tentare di superare le difese informatiche gli uni degli altri. Il primo che fosse riuscito nell’impresa, “rubando la bandiera”, sarebbe risultato vincitore.

A riuscirci è stato il team italiano “The Tower of Hanoi” del Politecnico di Milano che via Internet tra le 19 e le 2 di notte del 2 dicembre ha saputo sottrarre dati agli altri team, difendersi dai loro attacchi e contestualmente individuare i buchi di sicurezza nel software distribuito per la competizione e provvedere alla loro correzione.

La valenza didattica della competizione viene vista sotto due profili. Da un lato il “team building”, ossia la capacità di lavorare insieme per risolvere problemi in una situazione frenetica. Dall’altro valutare le proprie conoscenze dinanzi a problemi di sicurezza informatica, dalle modalità di attacco a quelle di protezione.

A competere, oltre agli studenti di “Tower of Hanoi”, c’erano squadre provenienti da 14 università, compresi team tedeschi, austriaci e norvegesi.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • gianni scrive:
    io lo sò come ha fatto
    x sapere come entrare nei server gli sarà bastato andare su threeforce.altervista.org -.- da lì poi è una passegiata!!by
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma come azz avrà fatto??
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    Come al solito non si dice mai nulla

    approposito della/e vulnerabilità

    sfruttate dall'hacker per entrare nei

    computer........

    Come al solito non leggi l'articolo.
    C'è scrittoDOVE???
  • Anonimo scrive:
    lui 6 mesi...
    Previti e dell' Utri invece faranno ricorso......cioè, date una occhiata:http://www.marcellodellutri.it/e poi:"...Sono Cesare Previti, non un ?bambino viziato?.Sono un uomo solcato da rughe mediterranee, le quali testimoniano un?esistenza connotata non dai capricci, semmai dalla grinta e dal carattere necessari per vincere le sfide. Del resto, sono calabrese e la primitiva Italia, mia bella ma asperrima terra d?origine, le persone non le vizia, le forgia e le tempra....":Dai confini della realtà!!!!:Dhttp://www.previti.it
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma come azz avrà fatto??
    - Scritto da: Anonimo
    Come al solito non si dice mai nulla
    approposito della/e vulnerabilità
    sfruttate dall'hacker per entrare nei
    computer........Come al solito non leggi l'articolo. C'è scritto
  • Anonimo scrive:
    Ma come azz avrà fatto??
    Come al solito non si dice mai nulla approposito della/e vulnerabilità sfruttate dall'hacker per entrare nei computer........
  • Anonimo scrive:
    Re: La fiera delle assurdità
    - Scritto da: Anonimo
    ....se tu lasci per sbadataggine la porta
    aperta di casa tua e ti entra un ragazzino a
    per farti i bisognini sulla tastira del PC
    (downtime molto lungo) frustiamo te o lui? Se lasci la porta aperta di casa tua mentre sei via e qualcuno entra te lo meriti ampiamente. Certo, il ladro (e in questo caso ladro non era visto che ha solo usato lo spazio disponibile in casa tua per appoggiarci le sue cose) andrebbe ammonito, ma non è certo colpa del ladro se tu fai abbattere la casa e ricostruire perché sei troppo stupido per capire che il "ladro" è entrato perché avevi lasciato aperto la porta.Bye, Luca
  • Anonimo scrive:
    Re: La fiera delle assurdità
    - Scritto da: Anonimo
    Domanda: invece di chiedere il risarcimento
    al ragazzino in questione, non sarà
    il caso di frustare in sala mensa quella
    banda di imbecilli prestati all'informatica?Quoto tutto.Inoltre, fossi io la ditta per cui quel ragazzo lavora (o lavorava) chiederei i danni al giudice che, togliendomi questa persona dalle sue mansioni, mi sta causando un danno ingente costringendomi a cercare qualcun'altro per sostituirlo oltre che ad istruire questa nuova persona che per forza di cose per diverse settimane/mesi sarà improduttiva.Visto che è la logica dei soldi quella che comanda non vedo proprio perché tale giudice debba passarla liscia.Bye, Luca
  • Anonimo scrive:
    Re: La fiera delle assurdità
    ....se tu lasci per sbadataggine la porta aperta di casa tua e ti entra un ragazzino a per farti i bisognini sulla tastira del PC (downtime molto lungo) frustiamo te o lui? Asinaccio
  • Anonimo scrive:
    Re: La fiera delle assurdità
    eh eh eh eh eh ehquoto ..
    Domanda: invece di chiedere il risarcimento
    al ragazzino in questione, non sarà
    il caso di frustare in sala mensa quella
    banda di imbecilli prestati all'informatica?
  • Anonimo scrive:
    La fiera delle assurdità
    Un ragazzino - sottolineo ragazzino - usa a scrocco i dischi della NASA per depositare materiale pirata, e null'altro fa a quanto e dato capire. Questo può farlo solo grazie all'imperizia dei tecnici della NASA, è evidente.Questi, incapaci come sono, per capire cosa sta succedendo buttano giù il sistema e si mettono alla ricerca del "danno".Il down time causa danni economici ingenti.Domanda: invece di chiedere il risarcimento al ragazzino in questione, non sarà il caso di frustare in sala mensa quella banda di imbecilli prestati all'informatica?
  • Anonimo scrive:
    Re: Non si scrive hacker ma cracker !!
    - Scritto da: Anonimo
    Non si scrive hacker ma cracker !!
    l'hacker è il genio dei computer, sa
    fare pure il cracker !
    ovvero il deliquiente informatico.Apri gli occhi. Non e' un delinquente. Che la luce ti colpisca.
  • puffetta scrive:
    Cioè, vorrei capire
    Gregory Aaron depositava i film scaricati su un disco della NASA? :oCaspiterina... e quanti ne scaricava per aver bisogno di un server spaziale?:|
  • Anonimo scrive:
    Non si scrive hacker ma cracker !!
    Non si scrive hacker ma cracker !!l'hacker è il genio dei computer, sa fare pure il cracker !ovvero il deliquiente informatico.
  • Anonimo scrive:
    Re: bah
    - Scritto da: Anonimo
    hanno delle persone che ci capiscono in
    galera e assumono paperino per spiare l'iraqMi sta bene per la pena di 6 mesi (chi rompe paga), assurdo il fatto di NON fargli toccare computer per 3 anni. Però, due considerazioni:- così facendo http://punto-informatico.it/p.asp?i=50905- i sistemisti caproni che si sono fatti inc***re, sono stati promossi o rimossi per palese incompetenza?Saluti......................Enrico (linux)N.B.: Speriamo di non finire anche noi con leggi così. Già abbiamo Urbani.............
  • Anonimo scrive:
    Re: Giudici del caz
    Hai ragione, per ognuno c'è una regola diversa. Berlusconi e' ancora capo del governo infatti. :'(
  • Anonimo scrive:
    Re: bah
    eheheh hai ragione, ma tanto quello mica andava a lavorare per la CIA, voleva solo far bordello...;)
  • Anonimo scrive:
    bah
    hanno delle persone che ci capiscono in galera e assumono paperino per spiare l'iraq
  • Anonimo scrive:
    Re: Giudici del caz
    - Scritto da: Anonimo
    Il problema è che nel mondo odierno i
    politicanti non vengono interdetti dai
    pubblici uffici se vengono colti in
    fragrante, tanto per dirne una.Ops... *flagrante, sorry, forse parlando di cracker mi sono confuso ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: Giudici del caz
    - Scritto da: Anonimo
    "dovrà imparare, ci sono altri modi
    di vivere"...

    se questa legge valesse per tutti quanti
    giudici, e non solo loro.., dovrebbero
    cambiare mestiere !
    come si fa a decidere in questo modo della
    vita degli altri ?
    avesse commesso un omicidio o una rapina o
    al limite squagliato un bambino nell'acido a
    quest'ora sarebbe fuori..altro che sei mesi.In realtà, se vivessimo in un mondo ideale la sentenza sarebbe giusta. Se tu guidi a membro di molosso, ti ritirano la patente, anche se fai il camionista.Il problema è che nel mondo odierno i politicanti non vengono interdetti dai pubblici uffici se vengono colti in fragrante, tanto per dirne una.Quindi, come al solito due pesi e due misure...
  • Anonimo scrive:
    Giudici del caz
    "dovrà imparare, ci sono altri modi di vivere"...se questa legge valesse per tutti quanti giudici, e non solo loro.., dovrebbero cambiare mestiere !come si fa a decidere in questo modo della vita degli altri ?avesse commesso un omicidio o una rapina o al limite squagliato un bambino nell'acido a quest'ora sarebbe fuori..altro che sei mesi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Giudici del caz

      se questa legge valesse per tutti quanti
      giudici, e non solo loro.., dovrebberoI giudici APPLICANO le leggi, non le hanno scritte loro.Quindi se pensi che siano sbagliate non te la devi prendere con i giudici ma con chi le ha scritte.
      cambiare mestiere !
      come si fa a decidere in questo modo della
      vita degli altri ?Viviamo in una societa' basata sul rispetto delle leggi e sulla punizione di chi non le rispetta.Se queste leggi pensi siano sbagliate devi batterti per cambiarle, pero' non puoi chiedere che non vengano applicate.
      avesse commesso un omicidio o una rapina o
      al limite squagliato un bambino nell'acido a
      quest'ora sarebbe fuori..altro che sei mesi.Seeeh... prova a commettere quei crimini in USA poi vediamo se sei fuori in meno di sei mesi... (e non vale uscire di prigione all'interno di una bara!):-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Giudici del caz
      - Scritto da: Anonimo
      "dovrà imparare, ci sono altri modi
      di vivere"...

      se questa legge valesse per tutti quanti
      giudici, e non solo loro.., dovrebbero
      cambiare mestiere !
      come si fa a decidere in questo modo della
      vita degli altri ?
      avesse commesso un omicidio o una rapina o
      al limite squagliato un bambino nell'acido a
      quest'ora sarebbe fuori..altro che sei mesi.Certamente sasrebbe fuori in Italia!Ma negli USA la "giustizia" é ancora una cosa seria!Li se ti danno 30 anni 6 mesi e 2 giorni te li fai tutti fino all'ultimo e non c'e' permesso primio che tenga!!
Chiudi i commenti