Gli mp3 di Robertson nel mirino di Warner

Il download DRM-free offerto dalla dot.com di Michael Robertson non piace alla major, che al contrario di EMI non è affatto convinta della necessità di abbandonare le tecnologie anticopia

Roma – Troppi mp3 in giro, troppi rischi per il diritto d’autore. Questa, in sintesi, la posizione di Warner Music sull’ultima creatura del vulcanico Michael Robertson , AnywhereCD , e-store la cui politica di vendita proprio non va giù ai legali dell’azienda.

AnywhereCD, ultima creatura del fondatore dello storico MP3.com e dell’impresa Lindows / Linspire , permette di scaricare gli album musicali nel formato libero per eccellenza , e vanta un catalogo di stelle del calibro di Green Day, Rolling Stones, Prince, Metallica, Madonna e via di questo passo. I brani sono codificati con un bitrate di 192 kbps “o meglio”, e non è previsto il download di singoli pezzi.

Il costo per album risulta generalmente alto, sottolinea ars technica , dai 12,95 ai 19,95 dollari. Il sovrapprezzo da sborsare rispetto all’acquisto su iTunes – dove bastano di solito 9,99 dollari – viene giustificato dal fatto che la musica è priva di restrizioni , al contrario di quella scaricata da iTunes, che, a parte il catalogo EMI, continua a vendere brani protetti con DRM.

Il nuovo servizio è stato lanciato giusto due settimane dopo l’annuncio dell’ accordo tra EMI ed Apple , e Robertson ha dichiarato di aver contattato le major per promuovere il messaggio di AnywhereCD, ovvero offrire MP3 per far aumentare le vendite . Ma a quanto pare, almeno nel caso di Warner Music Group, il suo tentativo non è stato molto convincente: l’etichetta ha chiesto la cessazione immediata della distribuzione degli artisti scritturati, sostenendo che l’attuale modello di vendita è una flagrante violazione degli accordi sottoscritti con lo store.

La posizione di Warner sulla questione è in realtà più complessa di così, poiché nonostante il fermo diniego della vendita di MP3 “puri”, la major si è detta favorevole alla distribuzione, in contemporanea per ogni album, del CD-Audio assieme alla possibilità di scaricare i brani in formato digitale . È l’opzione più utilizzata per l’acquisto su AnywhereCD, e pare all’etichetta un buon punto di compromesso tra l’abbandono totale del tradizionale medium musicale e quello che, con tutta l’evidenza del caso, le appare ancora come un salto nel vuoto della musica copiabile senza restrizioni da parte degli utenti.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    SEPA SWIFT
    L'articolo da per scontato che sarà SWIFT a fare da tramite per tutti gli incassi/pagamenti previsti dallo standard SEPA.A quanto so io la cosa è ancora tutta da decidere e, se le preoccupazioni espresse nell'articolo sono reali, basterà rivolgersi ad un altro fornitore di rete interbancaria (o magari un consorzio di fornitori) che diano le giuste garanzie in termini di privacy ed intelligence.Mi sfugge qualcosa??
    • Anonimo scrive:
      Re: SEPA SWIFT
      - Scritto da:
      L'articolo da per scontato che sarà SWIFT a fare
      da tramite per tutti gli incassi/pagamenti
      previsti dallo standard
      SEPA.

      A quanto so io la cosa è ancora tutta da decidere
      e, se le preoccupazioni espresse nell'articolo
      sono reali, basterà rivolgersi ad un altro
      fornitore di rete interbancaria (o magari un
      consorzio di fornitori) che diano le giuste
      garanzie in termini di privacy ed
      intelligence.

      Mi sfugge qualcosa??ce ne sono altri a livello internazionale così utilizzati? quali sono? grazie
      • Anonimo scrive:
        Re: SEPA SWIFT
        [b]TWIST[/b] ==
        http://www.twiststandards.org/[b]COLT[/b] ==
        http://www.colt.net/[b]SIAnet[/b] ==
        http://www.sia.it/inside.asp?id=139Probabilmente ce ne sono altri...
  • Alessandrox scrive:
    POtenziamo le nostre strutture...
    POtenziamo le nostre strutture di intelligence e facciamo lostesso con gli USA...
    • Anonimo scrive:
      Re: POtenziamo le nostre strutture...
      - Scritto da: Alessandrox
      POtenziamo le nostre strutture di intelligence e
      facciamo lostesso con gli
      USA...con quali soldi?
      • Anonimo scrive:
        Re: POtenziamo le nostre strutture...
        - Scritto da:

        - Scritto da: Alessandrox

        POtenziamo le nostre strutture di intelligence e

        facciamo lostesso con gli

        USA...

        con quali soldi?Basta multare ancora un po' M$ (rotfl)
    • medioman scrive:
      Re: POtenziamo le nostre strutture...
      - Scritto da: Alessandrox
      POtenziamo le nostre strutture di intelligence e
      facciamo lostesso con gli
      USA...Non e' possibile, poiche' non e' un problema di Intelligence. Gli americani possono ficcare il naso nelle transazioni europee non perche' la CIA usi chissa' quali tecnologie di spionaggio, ma bensi' perche' i dati delle suddette transazioni sono custoditi (replicati) in database collocati in USA (!!!!). Gli americani non sono cosi' fessi da permettere che avvenga l'inverso.
      • Kirisuto scrive:
        Re: POtenziamo le nostre strutture...
        - Scritto da: medioman

        - Scritto da: Alessandrox

        POtenziamo le nostre strutture di intelligence e

        facciamo lostesso con gli

        USA...

        Non e' possibile, poiche' non e' un problema di
        Intelligence. Gli americani possono ficcare il
        naso nelle transazioni europee non perche' la CIA
        usi chissa' quali tecnologie di spionaggio, ma
        bensi' perche' i dati delle suddette transazioni
        sono custoditi (replicati) in database collocati
        in USA (!!!!). Gli americani non sono cosi' fessi
        da permettere che avvenga
        l'inverso.E allora, se non si può fare di meglio, depistiamoli.
        • medioman scrive:
          Re: POtenziamo le nostre strutture...
          - Scritto da: Kirisuto

          E allora, se non si può fare di meglio,
          depistiamoli.Uh! Cosa suggerisci? Acquisti di massa, con cvarta di credito, di acqua ossigenata e solvente per le unghie?
          • Kirisuto scrive:
            Re: POtenziamo le nostre strutture...
            - Scritto da: medioman

            - Scritto da: Kirisuto



            E allora, se non si può fare di meglio,

            depistiamoli.

            Uh! Cosa suggerisci? Acquisti di massa, con
            cvarta di credito, di acqua ossigenata e solvente
            per le
            unghie?Finte transazioni, finti piani industriali, etc., il tutto crittografato in maniera tale da poter essere decrittato solo con mesi di tempo di calcolo dei loro supercomputer, ma non troppo, da richiedere anni.
      • Alessandrox scrive:
        Re: POtenziamo le nostre strutture...
        - Scritto da: medioman

        - Scritto da: Alessandrox

        POtenziamo le nostre strutture di intelligence e

        facciamo lostesso con gli

        USA...

        Non e' possibile, poiche' non e' un problema di
        Intelligence. Gli americani possono ficcare il
        naso nelle transazioni europee non perche' la CIA
        usi chissa' quali tecnologie di spionaggio, ma
        bensi' perche' i dati delle suddette transazioni
        sono custoditi (replicati) in database collocati
        in USA (!!!!). Gli americani non sono cosi' fessi
        da permettere che avvenga
        l'inverso.Non cambia nulla, la mia proposta e' sempre valida: perche' avviene questo? Questioni legislative? Si cambiano le leggi... o impediamo che le nostre transazioni vengano depositate in database USA o facciamo lostesso anche noi. Semplice... Si incazzano? E un bel chissenefrega? ce lo vogliamo mettere?
    • Kirisuto scrive:
      Re: POtenziamo le nostre strutture...
      - Scritto da: Alessandrox
      POtenziamo le nostre strutture di intelligence e
      facciamo lostesso con gli
      USA...Concordo, anzi, si potrebbe fare di meglio, sapendo di essere spiati, lasciare tracce fasulle di alleanze, affari, transazioni, nuovi prodotti, ricerche inesistenti e far loro sprecare miliardi di dollari per inseguire il nulla.
      • Anonimo scrive:
        Re: POtenziamo le nostre strutture...
        - Scritto da: Kirisuto

        - Scritto da: Alessandrox

        POtenziamo le nostre strutture di intelligence e

        facciamo lostesso con gli

        USA...

        Concordo, anzi, si potrebbe fare di meglio,
        sapendo di essere spiati, lasciare tracce fasulle
        di alleanze, affari, transazioni, nuovi prodotti,
        ricerche inesistenti e far loro sprecare miliardi
        di dollari per inseguire il
        nulla.Sappiamo benissimo di essere spiati: leggiti il rapporto europeo su Echelon.
  • Anonimo scrive:
    Europa debole
    L'Europa è una costruzione ancora troppo debole e questo la espone allo strapotere USA. Non può esistere una potenza economica che non sia anche una potenza militare e di intelligence (e non solo sulla terra, ma anche nello spazio). Anche a me piacerebbe che non fosse così, ma non facciamoci illusioni.
  • Anonimo scrive:
    Ma non succede gia da ora?
    sapevo che li sistema swift dei pagamenti e gia spiato...per non parlare poi dei telefoni..etc...etc..poi da quando il consorzio airbus rischia di rubare clienti a Boeing...anche peggio..
  • mr_setter scrive:
    beware transactions!
    ...chissa' su eBay che feedback avrebbe dagli utenti una societa' come SWIFT! :@ :@ :@ :@LV&P O)
  • Anonimo scrive:
    europa e una colonia
    al pari dell'india nell'era britanica e ci si scandalizza che non c'e reciprocita ?????
    • Anonimo scrive:
      Re: europa e una colonia
      - Scritto da:
      al pari dell'india nell'era britanica e ci si
      scandalizza che non c'e reciprocita
      ?????e la gramatica e un miragio
  • freebit scrive:
    i terroristi in primis ....
    i terroristi in primis si dimostrano come al solito i poteri occulti degli Stati Uniti d'America !Altro che Al-Qaeda & CO. : il fatto che un servizio segreto di una nazione come gli Stati Uniti possa metter naso negli affari finanziari dell'Europa non è inquientante è di più !
    • Angelone scrive:
      Re: i terroristi in primis ....
      il terrorismo secondo me non esiste. E' una invenzione degli USA
      • Anonimo scrive:
        Re: i terroristi in primis ....
        E te ne accorgi solo ora?(anonimo)
      • Anonimo scrive:
        Re: i terroristi in primis ....
        - Scritto da: Angelone
        il terrorismo secondo me non esiste. E' una
        invenzione degli
        USAHai fatto anche il disegnino con le matite colorate, bambino?
      • Anonimo scrive:
        Re: i terroristi in primis ....
        - Scritto da: Angelone
        il terrorismo secondo me non esiste. E' una
        invenzione degli
        USAalleluja! meglio tardi che mai!welcome in the real world, or in the New World Order (chi cerca trova ;))(anonimo)
    • Anonimo scrive:
      Re: i terroristi in primis ....
      Dove sta la novità?La storia insegna. Nerone accusò i cristiani dell'incendio di Roma.Hitler gli ebrei della povertà tedesca.Gli USA ne hanno collezionato cosi tante... ne cito 2: comunisti (sudest asiatico), terroristi (medio-oriente).Cazzo nessuno che vuol starsene a casa sua in sto mondo... però in africa si squartano da 50anni in guerre di ogni tipo e non s'è mai vista un invasione americana. boh... (ora arriva il figlio di cheney e ci parla del mogo e della fuga).
  • Anonimo scrive:
    Ma questa Europa...
    E' fatta solo per fare gli interessi dei potenti, delle banche, delle finanziarie, delle assicurazioni, delle multinazionali?Non la vogliamo più e hanno fatto bene a bocciare la proposta di costituzione Europea.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma questa Europa...

      E' fatta solo per fare gli interessi dei potenti,
      delle banche, delle finanziarie, delle
      assicurazioni, delle
      multinazionali?Si. Non lo sapevi? Mi meraviglio.
      Non la vogliamo più e hanno fatto bene a bocciare
      la proposta di costituzione
      Europea.Non importa quello che vuoi o non vuoi. Non sei abbastanza potente per decidere. Zitto e paga le tasse, cittadino-consumatore.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma questa Europa...
      - Scritto da:
      E' fatta solo per fare gli interessi dei potenti,
      delle banche, delle finanziarie, delle
      assicurazioni, delle
      multinazionali?Le banche sono Svizzere, e la Svizzera se ne guarda bene da invischiarsi nell'Europa ;) !
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma questa Europa...
      - Scritto da:
      E' fatta solo per fare gli interessi dei potenti,
      delle banche, delle finanziarie, delle
      assicurazioni, delle
      multinazionali?
      Non la vogliamo più e hanno fatto bene a bocciare
      la proposta di costituzione
      Europea.F.U.D. allo stato puro.E' senza la Costituzione che si rischia di perdere quanto di buono è stato fatto finora grazie alla UE.
  • Anonimo scrive:
    [OT]Ma i terroristi non usano contanti?
    Ma i terroristi non usano i contanti?Non sono le transazioni soldi alla mano ad essere le meno rintracciabili? (RFID perfettendo)???Mah...
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT]Ma i terroristi non usano contan
      - Scritto da:
      Ma i terroristi non usano i contanti?

      Non sono le transazioni soldi alla mano ad essere
      le meno rintracciabili? (RFID
      perfettendo)???

      Mah...infatti quel sistema non server per combattere i terroristi ma per spiare gli europei.....siamo realisti, Bin Laden va a cena al ranch dei Bush ogni settimana :)
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT]Ma i terroristi non usano contan
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Ma i terroristi non usano i contanti?



        Non sono le transazioni soldi alla mano ad
        essere

        le meno rintracciabili? (RFID

        perfettendo)???



        Mah...

        infatti quel sistema non server per combattere i
        terroristi ma per spiare gli
        europei.....

        siamo realisti, Bin Laden va a cena al ranch dei
        Bush ogni settimana
        :)Non disinformiamo: non ogni settimana, prima si informa per essere sicuro che a cena ci sia la porchetta, il Brunello di Montalcino e dell'Armagnac o del Calvados delle migliori annate. O)
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT]Ma i terroristi non usano contan
      La Lioce e c. vivevano come larve da anni, per non lasciare tracce e per far diluire dal tempo quelle lasciate prima di entrare in clandestinità: li hanno beccati per puro caso durante un controllo di routine in treno.
  • Anonimo scrive:
    informazioni in vendita
    non mi sorprende affatto. E' da tempo che la CIA/NSA vendono informazioni commerciali riservate a industrie americane
    • Anonimo scrive:
      Re: informazioni in vendita
      - Scritto da:
      non mi sorprende affatto. E' da tempo che la
      CIA/NSA vendono informazioni commerciali
      riservate a industrie
      americaneSono interessato.Mi manderesti il listino prezzi?
Chiudi i commenti