Google, advertising a cavallo della Rete

L'email dell'utente potrebbe diventare il punto di contatto tra i dati in possesso della Grande G e quelli a disposizione del mercato: l'obiettivo, secondo il Wall Street Journal, è colpire l'individuo dritto ai suoi interessi

Roma – Google starebbe esplorando nuove idee per puntare dritto agli interessi dei cittadini della Rete, incrociando le informazioni personali in suo possesso con i dati relativi agli utenti messi a disposizione dal mercato e dagli stessi inserzionisti.

A delineare questa potenziale strategia è un articolo del Wall Street Journal che rende noto come Mountain View stia esplorando, accanto agli inserzionisti, la possibilità di innestare fra i propri servizi una straegia pubblicitaria centrata sul singolo utente e sui propri acquisti e interessi, che si articolerebbe a partire della email e troverebbe spazio fra la pagine dei risultati di ricerca.

Email consegnate alle aziende nel nome di promozioni e programmi di fidelizzazione, email correlate agli acquisti e agli interessi del consumatore, email da incrociare con quelle associate agli account Google, a cui proporre pubblicità personalizzata: l’idea coincide con il servizio offerto da Facebook e noto come Pubblico Personalizzato , che sulla base di informazioni condivise con gli inserzionisti vende loro l’attenzione di utenti categorizzati sulla base dei loro acquisti, e di gruppi di utenti con interessi simili.

I contatti del Wall Street Journal descrivono il modello con un esempio: il rivenditore che abbia concluso delle vendite di stampanti potrebbe consegnare a Google le email dei clienti in abbinamento ai dettagli dei prodotti acquistati, mentre Google, da parte sua, sfrutterebbe questi dati per offrire agli inserzionisti la possibilità di piazzare fra i risultati di ricerca della pubblicità di prodotti consumabili compatibili con le stampanti, nel momento in cui i consumatori si rivolgano al search engine per orientarsi nell’acquisto.

Non risulta affatto chiaro come Mountain View possa proporre agli utenti la pubblicità sulla base di indirizzi che non siano Gmail: il WSJ suggerisce che Google, con il suo ventaglio di servizi che ricadono sotto un unico account, possa contare su un nutrito database di email secondarie da confrontare con quelle fornite dal mercato.
Ancora meno chiare sono le implicazioni della tattica pubblicitaria sulle policy a tutela della privacy: Google potrebbe cominciare ad operare il tracciamento e il confronto delle email senza concedere all’utente una possibilità di scelta?

Un’altra opzione che Google potrebbe prendere in considerazione è quella di non tracciare il singolo utente propinando pubblicità tagliata su misura dell’individuo, ma di delineare, sulla base dei dati condivisi con il mercato e gli inserzionisti, delle categorie di utenti con caratteristiche ed interessi simili, che costituiranno il target da colpire.

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Enjoy with Us scrive:
    Toh il mercato è piatto...
    Io ho un PC minitower del 2008 con un proXXXXXre dual core E8400 con XP sopra, su un'altra partizione ho installato 7, ma visto che non si trovano i driver per lo scanner Epson perfection U640 non lo uso praticamente mai.... ancora mi va benissimo, perchè mai dovrei cambiarlo? Per trovarmi poi con problemi nella gestione di scanner e magari pure della stampante?A me dei videogiochi non frega nulla, mi interessa solo che giri bene il mulo, poter masterizzare DVD e gestire/montare filmati amatoriali e foto.Non ci sono problemi di batterie che si deteriorano nel tempo... perchè mai dovrei cambiare sistema? Fino a quando non muore l'HD su cui è installato il sistema operativo (nel tempo ho aggiunto al vecchio 500 Mb altri due HD) chi cambia nulla e dopo? Dopo quello che mi scoccia non è tanto cambiare PC, quanto dover cambiare scanner!
    • Mario scrive:
      Re: Toh il mercato è piatto...
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Io ho un PC minitower del 2008 con un proXXXXXre
      dual core E8400 con XP sopra, su un'altra
      partizione ho installato 7, ma visto che non si
      trovano i driver per lo scanner Epson perfection
      U640 non lo uso praticamente mai.... ancora mi va
      benissimo, perchè mai dovrei cambiarlo? Per
      trovarmi poi con problemi nella gestione di
      scanner e magari pure della
      stampante?
      A me dei videogiochi non frega nulla, mi
      interessa solo che giri bene il mulo, poter
      masterizzare DVD e gestire/montare filmati
      amatoriali e
      foto.
      Non ci sono problemi di batterie che si
      deteriorano nel tempo... perchè mai dovrei
      cambiare sistema? Fino a quando non muore l'HD
      su cui è installato il sistema operativo (nel
      tempo ho aggiunto al vecchio 500 Mb altri due HD)
      chi cambia nulla e dopo? Dopo quello che mi
      scoccia non è tanto cambiare PC, quanto dover
      cambiare
      scanner!Tutto giusto ma è anche un sintomo che negli ultimi anni è rallentata l'evoluzione dell'hardware perchè:1) non ci sono richieste reali di maggior potenza, le richieste IT si sono stabilizzate, l'IT ha iniziato una fase di stagnazione, 2) non ci sono evoluzioni di SW e di OS tali da richedere risorse hw maggiori.
      • user_ scrive:
        Re: Toh il mercato è piatto...
        però i videogiochi di adesso richiedono un cpu quadcore recente, scheda video costosa e 8 gb di ram. e occupano pure molto spazio su hard disk esterni. questo non solo per il fullhd ma anche per risoluzione più basse.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 aprile 2015 23.53-----------------------------------------------------------
        • Mario scrive:
          Re: Toh il mercato è piatto...
          - Scritto da: user_
          però i videogiochi di adesso richiedono un cpu
          quadcore recente, scheda video costosa e 8 gb di
          ram. e occupano pure molto spazio su hard disk
          esterni. questo non solo per il fullhd ma anche
          per risoluzione più
          basse.
          --------------------------------------------------
          Modificato dall' autore il 18 aprile 2015 23.53
          --------------------------------------------------E' da sempre che i videogiochi richiedono più risorse di qualunque attuità home, ma di solito la restante parte del mondo si allineava rapidamente alle richieste di risorse perchè anche la altre attività ususfruivano di tutta la potenza fornita dalle nuova CPU, adesso non più. In questo momento è solo il 4K che sta trainando il settore e non a tutti serve.
          • user_ scrive:
            Re: Toh il mercato è piatto...
            la ps4 vende tanto però! e il pc allora si allinea alla ps4 e vende tanto anche di giochi e di hardware.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 aprile 2015 15.12-----------------------------------------------------------
        • sgabbiannel la scrive:
          Re: Toh il mercato è piatto...
          - Scritto da: user_
          però i videogiochi di adesso richiedono un cpu
          quadcore recente, scheda video costosa e 8 gb di
          ram. e occupano pure molto spazio su hard disk
          esterni. questo non solo per il fullhd ma anche
          per risoluzione più
          basse.
          --------------------------------------------------
          Modificato dall' autore il 18 aprile 2015 23.53
          --------------------------------------------------Un cpu ?ahò qua mi rubano il posto!
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Toh il mercato è piatto...
        - Scritto da: Mario
        - Scritto da: Enjoy with Us

        Io ho un PC minitower del 2008 con un
        proXXXXXre

        dual core E8400 con XP sopra, su un'altra

        partizione ho installato 7, ma visto che non
        si

        trovano i driver per lo scanner Epson
        perfection

        U640 non lo uso praticamente mai.... ancora
        mi
        va

        benissimo, perchè mai dovrei cambiarlo? Per

        trovarmi poi con problemi nella gestione di

        scanner e magari pure della

        stampante?

        A me dei videogiochi non frega nulla, mi

        interessa solo che giri bene il mulo, poter

        masterizzare DVD e gestire/montare filmati

        amatoriali e

        foto.

        Non ci sono problemi di batterie che si

        deteriorano nel tempo... perchè mai dovrei

        cambiare sistema? Fino a quando non muore
        l'HD

        su cui è installato il sistema operativo (nel

        tempo ho aggiunto al vecchio 500 Mb altri
        due
        HD)

        chi cambia nulla e dopo? Dopo quello che mi

        scoccia non è tanto cambiare PC, quanto dover

        cambiare

        scanner!
        Tutto giusto ma è anche un sintomo che negli
        ultimi anni è rallentata l'evoluzione
        dell'hardware
        perchè:
        1) non ci sono richieste reali di maggior
        potenza, le richieste IT si sono stabilizzate,
        l'IT ha iniziato una fase di stagnazione,

        2) non ci sono evoluzioni di SW e di OS tali da
        richedere risorse hw
        maggiori.Assolutamente vero, le prestazioni di un i7 odierno non hanno lo stesso divario rispetto ad un E8400 rispetto a quello esistente fra un pentium 4 e un core 2 duo!Le stampanti... fra una canon pixma ip 4000 di ormai e più anni fa ed una nuova pixma esiste qualche differenza avvertibile di prestazioni? Io a parte l'inserimento degli odiosi chip sulle cartucce non ho visto altre novità tecnologiche.Gli scanner... avete visto qualche miglioramento hardware che giustifichi il passaggio ad esempio da un Epson u640 ad uno scanner di oggi?In compenso se vuoi cambiare sistema operativo non trovi i driver di tali periferiche altrimenti perfettamente funzionanti e tutto per cosa per dire che hai l'ultimo Sistema operativo di M$ che funziona peggio di XP?Eh già secondo me ad ogni giro stanno rovinando l'interfaccia di Windows, già con win 7 ci sono diverse cose che non si possono più fare... ad esempio non posso mettere sulla barra di stato l'acXXXXX diretto ai vari dischi!Word da quando sono passati all'interfaccia Ribbon è stato inutilmente appesantito, tant'è che mi tengo stretta la versione 2007, veloce scattante e che fa tutto quello che deve fare... Windows stesso da un'occupazione su HD di 200-300 Mb lo hanno portato ad occupare più di un Gb... ma perchè? Cosa fa in più?
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Toh il mercato è piatto...
        - Scritto da: Mario
        - Scritto da: Enjoy with Us

        Io ho un PC minitower del 2008 con un
        proXXXXXre

        dual core E8400 con XP sopra, su un'altra

        partizione ho installato 7, ma visto che non
        si

        trovano i driver per lo scanner Epson
        perfection

        U640 non lo uso praticamente mai.... ancora
        mi
        va

        benissimo, perchè mai dovrei cambiarlo? Per

        trovarmi poi con problemi nella gestione di

        scanner e magari pure della

        stampante?

        A me dei videogiochi non frega nulla, mi

        interessa solo che giri bene il mulo, poter

        masterizzare DVD e gestire/montare filmati

        amatoriali e

        foto.

        Non ci sono problemi di batterie che si

        deteriorano nel tempo... perchè mai dovrei

        cambiare sistema? Fino a quando non muore
        l'HD

        su cui è installato il sistema operativo (nel

        tempo ho aggiunto al vecchio 500 Mb altri
        due
        HD)

        chi cambia nulla e dopo? Dopo quello che mi

        scoccia non è tanto cambiare PC, quanto dover

        cambiare

        scanner!
        Tutto giusto ma è anche un sintomo che negli
        ultimi anni è rallentata l'evoluzione
        dell'hardware
        perchè:
        1) non ci sono richieste reali di maggior
        potenza, le richieste IT si sono stabilizzate,
        l'IT ha iniziato una fase di stagnazione,

        2) non ci sono evoluzioni di SW e di OS tali da
        richedere risorse hw
        maggiori.Assolutamente vero, le prestazioni di un i7 odierno non hanno lo stesso divario rispetto ad un E8400 rispetto a quello esistente fra un pentium 4 e un core 2 duo!Le stampanti... fra una canon pixma ip 4000 di ormai e più anni fa ed una nuova pixma esiste qualche differenza avvertibile di prestazioni? Io a parte l'inserimento degli odiosi chip sulle cartucce non ho visto altre novità tecnologiche.Gli scanner... avete visto qualche miglioramento hardware che giustifichi il passaggio ad esempio da un Epson u640 ad uno scanner di oggi?In compenso se vuoi cambiare sistema operativo non trovi i driver di tali periferiche altrimenti perfettamente funzionanti e tutto per cosa per dire che hai l'ultimo Sistema operativo di M$ che funziona peggio di XP?Eh già secondo me ad ogni giro stanno rovinando l'interfaccia di Windows, già con win 7 ci sono diverse cose che non si possono più fare... ad esempio non posso mettere sulla barra di stato l'acXXXXX diretto ai vari dischi!Word da quando sono passati all'interfaccia Ribbon è stato inutilmente appesantito, tant'è che mi tengo stretta la versione 2007, veloce scattante e che fa tutto quello che deve fare... Windows stesso da un'occupazione su HD di 200-300 Mb lo hanno portato ad occupare più di un Gb... ma perchè? Cosa fa in più?
  • ... scrive:
    ma che vogliono questi?
    il mercato non tira, il mercato e' piatto... ma che si credevano, che ci sarebbero stati aumenti "a due cifre" anno su anno? dopo un po' il mercato si satura! che, devo cambiare PC/tablet/cellulare una volta ogni sei mesi per ingrassare ancora di piu intel e soci? se lo possono scordare! fotteXXXX se stanno a 14nm, il microproXXXXXre a 40nm che ho fa ancora il suo XXXXX lavoro e continuera' a farlo nel lustro a venire.
  • ... scrive:
    ma che vogliono questi?
    il mercato non tira, il mercato e' piatto... ma che si credevano, che ci sarebbero stati aumenti "a due cifre" anno su anno? dopo un po' il mercato si satura! che, devo cambiare PC/tablet/cellulare una volta ogni sei mesi per ingrassare ancora di piu intel e soci? se lo possono scordare! fotteXXXX se stanno a 14nm, il microproXXXXXre a 40nm che ho fa ancora il suo XXXXX lavoro e continuera' a farlo nel lustro a venire.
  • Gino scrive:
    PC morto
    Non capisco chi dice che il PC e' morto...mah
    • Pietro scrive:
      Re: PC morto
      - Scritto da: Gino
      Non capisco chi dice che il PC e' morto...mahnon è morto, sta solo sparendo la fetta home e in parte quella aziendale in favore dei tablet.
      • Piccolo scrive:
        Re: PC morto

        parte quella aziendale in favore dei
        tablet.I tablet sono dei televisori interattivi o poco piu' possono sostituire un manuale al massimo nel mondo del lavoro cosa diversa sono gli smartphone molto piu' portatili stanno in una tasca (gli iphone 6 pero' e' meglio non metterli li dopo tutto quello che e' sucXXXXX) ma non e' una questione di tablet pc o altro e' propio la figura dell'impiegato che sta sparendo.Nell'uso domestico ritorneranno con forza gli ibridi molto piu' utili inoltre l'effetto moda sta svanendo sui tablet e le industrie hanno margini ridotti.
        • Capitan Ovvio scrive:
          Re: PC morto
          - Scritto da: Piccolo
          tutto quello che e' sucXXXXX) ma non e' una
          questione di tablet pc o altro e' propio la
          figura dell'impiegato che sta
          sparendo.Sbagli a te sembra (dopo che sono scomparse "le tute blu") che stiano sparendo.In realtà nei paesi che producono beni e prodotti ci sono e anzi aumentano.Evidentemente vivi in un paese cosiddetto a "capitalismo maturo".Cioè un paese in cui il tuo compito è essenzialmente consumare e possibilmente farlo a debito (dato che non produci praticamente più quasi nulla) tuo personale o dello stato (cioè alla fine sempre tuo).Il debito viene trasformato in carta straccia (le banche la chiamano "leva finanziaria") e la carta straccia alimenta l'economia "finanziaria" che dal debito di carta straccia ne produce altra ancora (circa 14 volte il PIL mondiale attualmente secondo i dati ONU) questa carta viene poi concentrata in pochissime mani (tipo top 500 "FORTUNE") i quali ovviamente la cedono in parte (poco per volta altrimenti il potenziale inflattivo sarebbe esplosivo dato il volume) ai paesi che producono (dove ancora ci sono gli impiegati e le tute blu) che poi la usano per comprare (usandone acarriolate di questa carta) le "materie prime" che servono nel proXXXXX industriale.Una altra parte (della carta) sempre a "piccole dosi" la rivendono al tuo stato in forma di derivati titoli tossici ecc. che servono a produrre altra carta..... che poi ffinisce nelle solite mani.... ecc.. ecc... ecc..Hai capito adesso perchè a te <b
          sembra </b
          che l'impiegato sparisca? ;)
        • prova123 scrive:
          Re: PC morto
          - Scritto da: Piccolo

          parte quella aziendale in favore dei

          tablet.

          I tablet sono dei televisori interattivi o pocoNon esageriamo, hanno un display ridicolo rispetto ai televisori.
        • Pietro scrive:
          Re: PC morto
          - Scritto da: Piccolo

          parte quella aziendale in favore dei

          tablet.

          I tablet sono dei televisori interattivi o poco
          piu' possono sostituire un manuale al massimo nel
          mondo del lavoro cosa diversa sono gli smartphone
          molto piu' portatili stanno in una tasca (gli
          iphone 6 pero' e' meglio non metterli li dopo
          tutto quello che e' sucXXXXX) ma non e' una
          questione di tablet pc o altro e' propio la
          figura dell'impiegato che sta
          sparendo.
          Nell'uso domestico ritorneranno con forza gli
          ibridi molto piu' utili inoltre l'effetto moda
          sta svanendo sui tablet e le industrie hanno
          margini
          ridotti.Gli ibridi non hanno mai avuto sucXXXXX e non ne stanno avendo nemmeno ora, e probabilmente non ne avranno mai, tablet e computer sono cose diverse fatte per fare cose diverse
      • ... scrive:
        Re: PC morto
        - Scritto da: Pietro
        non è morto, sta solo sparendo la fetta homeSemmai sta sparendo quella degli "utonti", che è ben diverso.Perché dal power-user in sù, il PC a casa lo vogliono ancora. (me compreso)
        • Pietro scrive:
          Re: PC morto
          - Scritto da: ...
          - Scritto da: Pietro


          non è morto, sta solo sparendo la fetta home

          Semmai sta sparendo quella degli "utonti", che è
          ben
          diverso.
          Perché dal power-user in sù, il PC a casa lo
          vogliono ancora. (me
          compreso)4 gatti, la massa, quella che fa il business delle grandi societá IT sta passando ai tablet
          • ... scrive:
            Re: PC morto
            - Scritto da: Pietro
            - Scritto da: ...

            - Scritto da: Pietro




            non è morto, sta solo sparendo la fetta
            home



            Semmai sta sparendo quella degli "utonti",
            che
            è

            ben

            diverso.

            Perché dal power-user in sù, il PC a casa lo

            vogliono ancora. (me

            compreso)
            4 gatti, la massa, quella che fa il business
            delle grandi societá IT sta passando ai
            tableti rinXXXXXXXXti da facebook non necessitano della potenza elaborativa di un pc, gli basta un cellulare per XXXXXXXX il cervello... li vedi in metropolitana, sull'autobus... tik tik tik sempre li a diteggiare XXXXXXXte, ingobbiti sull'iphone. ogni tanto uno casca dal marciapiedi o va a sbattere contro un palo e li si ride di bestia.
          • spossato scrive:
            Re: PC morto


            i rinXXXXXXXXti da facebook non necessitano della
            potenza elaborativa di un pc, gli basta un
            cellulare per XXXXXXXX il cervello... li vedi in
            metropolitana, sull'autobus... tik tik tik sempre
            li a diteggiare XXXXXXXte, ingobbiti sull'iphone.
            ogni tanto uno casca dal marciapiedi o va a
            sbattere contro un palo e li si ride di
            bestia.in pratica la tanto attesa e temuta zombie apocalypse :)
          • ... scrive:
            Re: PC morto
            - Scritto da: Pietro
            4 gatti,4 gatti sono i guru.I power-users sono un bel po' di più.
          • Pietro scrive:
            Re: PC morto
            Otto
Chiudi i commenti