Google aggiunge l'OCR di Lens a Google Foto (Web)

Google aggiunge l'OCR di Lens a Google Foto (Web)

Google aggiunge a Google Foto un'utile funzione che consente di copiare automaticamente del testo da una immagine tramite OCR online.
Google aggiunge a Google Foto un'utile funzione che consente di copiare automaticamente del testo da una immagine tramite OCR online.

Perché tenere chiusa in una applicazione una funzione che potrebbe esprimere importanti vantaggi anche al di fuori? Ecco dunque perché Google ha ampliato anche a Google Foto per Web quel che oggi il gruppo aveva racchiuso in Google Lens, generando un servizio di sicura utilità al quale si potrà attingere per molti motivi: il riconoscimento testuale.

Copia testo da immagine

La prova è semplice: se si va su Google Foto (photos.google.com) e si apre una immagine contenente elementi testuali, compare sullo schermo un nuovo pulsante “Copia testo da immagine“. Al click, Google analizza le immagini e trasforma in testo gli elementi testuali riconosciuti, consentendo a questo punto un facile copia/incolla.

Si immagini ad esempio di aver necessità di ricavare un testo da un opuscolo per poterlo modificare: quel che prima andava fatto cercando strumenti OCR online, ora Google lo potrà fare in automatico con un semplice click, facilitando oltremodo questo tipo di operazione.

Copia testo da immagine

I possibili casi d’uso sono variegati: l’estrapolazione di una frase da un libro, la fotografia di una fattura per ricavarne alcuni dati, la foto di un articolo per estrapolarne un passaggio. E molto altro ancora, con capacità di riconoscere testi di varia natura e su vari supporti.

In realtà il percorso di traslazione del servizio sembra essere soltanto all’inizio: le funzioni di Lens sono più ricche ed approfondite, ma questo primo passo lascia presupporre una futura integrazione più profonda dei servizi per spalmarli tanto su Android, quanto su desktop (tramite servizi Web). Non solo: qualora al riconoscimento testuale si andasse ad aggiungere anche la traduzione simultanea, ecco nascere sotto gli occhi un servizio di enorme utilità quotidiana, facilissimo ad utilizzarsi e nato semplicemente dalla combinazione di tasselli già del tutto esistenti sotto il tetto di Mountain View.

Copia testo da immagine” è dunque soltanto l’inizio, ma ulteriori novità potranno presto trasformare la nostra repository Google Foto in qualcosa di ben più ricco, fruibile e smart.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

12 04 2021
Link copiato negli appunti