Google, altri tagli per Motorola

Annunciato un nuovo giro di licenziamenti nelle aree geografiche al di fuori degli Stati Uniti. Previsto un risparmio di 300 milioni di dollari. BigG farà uscire dal mercato alcune aree di business

Roma – Nuovi documenti presentati dai vertici di Google alla statunitense Securities and Exchange Commission (SEC), in vista delle operazioni di ristrutturazione di Motorola Mobility. L’azienda di Mountain View avrebbe così scovato nuove aree di business in cui tagliare personale , dopo aver annunciato il licenziamento del 20 per cento della forza lavoro nella società acquisita all’inizio di quest’anno.

Stando al pacchetto di documenti presentato alla SEC, la Grande G taglierà parte del personale nelle sole aree “al di fuori degli Stati Uniti”, per un risparmio complessivo che dovrebbe aggirarsi sui 300 milioni di dollari .

Il gigante di Mountain View dovrà però pagare un totale di 90 milioni di dollari per l’uscita di alcune divisioni dal mercato, iniziando a versare i primi 40 milioni entro la fine dell’ultimo trimestre d’attività fiscale.

Come confermato dal CEO di Motorola Mobility Patrick Pichette, l’ennesima operazione di ristrutturazione aziendale riguarderà aree geografiche al di fuori degli States . La mossa annunciata da Google alla SEC servirà per spingere Motorola verso nuovi e soprattutto necessari profitti. Non è tuttora chiaro come BigG intenda impiegare l’azienda, ancora limitandosi a snellimenti del personale e ristrutturazione delle aree business. (M.V.)

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • alla discussion e in corso scrive:
    sia in tema e contribuisca
    Facebook:[img]http://4.bp.blogspot.com/_xSzDpq6jDqE/TJiHuwg-QBI/AAAAAAAAAdw/2sBDDn5jEfA/s1600/Cagata%20Pazzesca%20-%20Fantozzi.jpg[/img]
    • sbrotfl scrive:
      Re: sia in tema e contribuisca
      - Scritto da: alla discussion e in corso
      Facebook:

      [img]http://4.bp.blogspot.com/_xSzDpq6jDqE/TJiHuwg92 minuti di applausi!
  • uno nessuno scrive:
    spiegazione interessante, davvero
    Sarebbe interessante chiedere a Mr Zuccolini come fanno i plugin ad avere acXXXXX ai miei messaggi privati. Perché il video in questione dimostra che Facebook fa statistiche sui messaggi privati, e di per sè non era sufficiente a dimostrare che vendeva tali dati agli sviluppatori di plugin. E' un po' come se un imputato in tribunale si difendesse così: "Non ho toccato il sedere a quella ragazza, l'ho solo fatta a pezzi per poi mangiarla". Ah beh: allora è tutto a posto.
    • Quelo scrive:
      Re: spiegazione interessante, davvero
      Facebook fa molto di più che leggere i messaggi privati. I messaggi sono semplicemente loro e ci fanno quello che vogliono.Sui dati pubblici o privati, si può fare la profilazione statistica per verificare quale tipo di vocabolario usa il soggetto, individuarne l'estrazione sociale, i contatti, gli ambiti, il pensiero politico, il livello di pericolosità sociale.Mediante semplici foto messe da amici o da perfetti sconosciuti (per esempio foto fatte in una piazza), tutti i volti delle persone intraviste, possono essere classificate geolocalizzate e taggate automaticamente, il fatto che ciò non sia reso pubblico è irrilevante.Persino la frequenza d'uso, stabilisce la solitudine del soggetto e le possibilità di tenerlo sotto controllo.La pubblicità è solo la punta dell'Iceberg anzi è più che altro uno specchietto per le allodole, sono le cose che non si vedono che fanno grande un qualsiasi Social Network, altro che controllo antispam (spam verso chi poi boh ...).
      che Facebook fa statistiche sui messaggi privati,
      e di per sè non era sufficiente a dimostrare che
      vendeva tali dati agli sviluppatori di plugin.
      • ziogeek scrive:
        Re: spiegazione interessante, davvero
        Tutti ottimi motivi per non usare facebook. (geek)
        • Quelo scrive:
          Re: spiegazione interessante, davvero
          Eh no, mi spiace ma iscriversi oggi non è più facoltativo. Se non lo fai sei destinato all'esilio.- Scritto da: ziogeek
          Tutti ottimi motivi per non usare facebook.
          (geek)
          • ziogeek scrive:
            Re: spiegazione interessante, davvero
            Nessun problema. (geek)
          • FinalCut scrive:
            Re: spiegazione interessante, davvero
            - Scritto da: Quelo
            Eh no, mi spiace ma iscriversi oggi non è più
            facoltativo. Se non lo fai sei destinato
            all'esilio.Come non quotarti e aggiungo che io "odio" Fessbook, ma mio malgrado "devo" esserci per non essere tagliato fuori da una parte della mia vita sociale e questo capita ad un sacco di gente oramai.http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3489404&m=3489754#p3489754Più o meno è come quando la tua donna ti obbliga ad iscriverti ad un corso di "Salsa"... Anche con i telefoni è stata la stessa cosa, io lo usavo solo per lavoro e lo spegnevo dopo una certa ora, fino a quando semplicemente "non potevo" più farlo per non essere tagliato fuori. Oggi siamo tutti reperibili h24 volenti o nolenti, i più fortunati riescono a non dare il cell personale così spesso.
          • Quelo scrive:
            Re: spiegazione interessante, davvero
            Eh...io ho scelto di non essere PIÙ su Facebook, quando ho capito che certi aspetti e certe scelte (come l'impossibilità di essere taggati nelle foto) NON erano casuali.Il problema è che veramente sembra di essere stati condannati all'esilio.C'è una festa da qualche parte, una volta ci si organizzava, oggi il link è su Facebook quindi danno per scontato che tu lo sappia. Stessa cosa quando ti dicono "ci sentiamo su Facebook". Tu gli dici se vuoi contattarmi ho una mail e ti guardano come un marziano !Poi accadono robe come questa e nessuno si chiede perché :http://www.newyorker.com/online/blogs/cartoonists/2012/09/nipplegate-why-the-new-yorker-cartoon-department-is-about-to-be-banned-from-facebook.html- Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: Quelo

            Eh no, mi spiace ma iscriversi oggi non è più

            facoltativo. Se non lo fai sei destinato

            all'esilio.


            Come non quotarti e aggiungo che io "odio"
            Fessbook, ma mio malgrado "devo" esserci per non
            essere tagliato fuori da una parte della mia vita
            sociale e questo capita ad un sacco di gente
            oramai.

            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3489404&m=348

            Più o meno è come quando la tua donna ti obbliga
            ad iscriverti ad un corso di "Salsa"...


            Anche con i telefoni è stata la stessa cosa, io
            lo usavo solo per lavoro e lo spegnevo dopo una
            certa ora, fino a quando semplicemente "non
            potevo" più farlo per non essere tagliato fuori.
            Oggi siamo tutti reperibili h24 volenti o
            nolenti, i più fortunati riescono a non dare il
            cell personale così
            spesso.
          • ndr scrive:
            Re: spiegazione interessante, davvero

            Il problema è che veramente sembra di essere
            stati condannati
            all'esilio.

            C'è una festa da qualche parte, una volta ci si
            organizzava, oggi il link è su Facebook quindi
            danno per scontato che tu lo sappia.Il problema/colpa non è di FB...è di chi si sceglie "amici" del c**zo, o di chi è talmente mal messo da non potersene permettere di "veri".Svegliati e esci da quella stanzetta, oltre la tua tastiera il mondo continua ad esistere, anche se non te ne accorgi o non sai più vederlo (...e affrontarlo..?).Ho provato FB per qualche anno. Poi mi sono annoiato, ora non lo uso più.Eppure vedo gli amici ogni giorno. Inconcepibile? Miracoloso? O spaventosamente NORMALE?
          • sbrotfl scrive:
            Re: spiegazione interessante, davvero
            - Scritto da: ndr

            Il problema è che veramente sembra di essere

            stati condannati

            all'esilio.



            C'è una festa da qualche parte, una volta ci si

            organizzava, oggi il link è su Facebook quindi

            danno per scontato che tu lo sappia.

            Il problema/colpa non è di FB...è di chi si
            sceglie "amici" del c**zo, o di chi è talmente
            mal messo da non potersene permettere di
            "veri".

            Svegliati e esci da quella stanzetta, oltre la
            tua tastiera il mondo continua ad esistere, anche
            se non te ne accorgi o non sai più vederlo (...e
            affrontarlo..?).

            Ho provato FB per qualche anno. Poi mi sono
            annoiato, ora non lo uso
            più.
            Eppure vedo gli amici ogni giorno. Inconcepibile?
            Miracoloso? O spaventosamente
            NORMALE?Standing ovation!
          • FinalCut scrive:
            Re: spiegazione interessante, davvero
            - Scritto da: sbrotfl

            Eppure vedo gli amici ogni giorno.
            Inconcepibile?

            Miracoloso? O spaventosamente

            NORMALE?

            Standing ovation!Boom, siete due immaturi che non capiscono quello che uno sta dicendo.Non essere su Facebook, oggi, equivale grossomodo a non avere un telefono cellulare ma solo il telefono di casa quindici anni fa, (perché oggi sarebbe inconcepibile non avere un cellulare).Gli amici li vedi e li senti uguale, ma ti perdi una parte di "socialità" importante e alla lunga vieni etichettato come "vecchio"...Tra i miei amici quelli che guadagnano di più e ragionano "meglio" sono su facebook, quelli che non sono iscritti sono tutte persone con una limitata capacità intellettiva (ad essere benevoli) e/o limitata cultura.Non che essere su Facebook dia prestigio, anzi, ma alla fine se non ci sei... c'è sempre una ragione...
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: spiegazione interessante, davvero

            Gli amici li vedi e li senti uguale, ma ti perdi
            una parte di "socialità" importante e alla lunga
            vieni etichettato come
            "vecchio"...Essere etichettato male da gente come te è un complimento.

            Tra i miei amici quelli che guadagnano di più e
            ragionano "meglio" sono su facebook, quelli che
            non sono iscritti sono tutte persone con una
            limitata capacità intellettiva (ad essere
            benevoli) e/o limitata
            cultura.Per questo non ti sei iscritto?
          • FinalCut scrive:
            Re: spiegazione interessante, davvero
            - Scritto da: uno qualsiasi

            Gli amici li vedi e li senti uguale, ma ti
            perdi

            una parte di "socialità" importante e alla
            lunga

            vieni etichettato come

            "vecchio"...

            Essere etichettato male da gente come te è un
            complimento.Se vuoi... io non sono d'uso a lesinare complimenti....




            Tra i miei amici quelli che guadagnano di
            più
            e

            ragionano "meglio" sono su facebook, quelli
            che

            non sono iscritti sono tutte persone con una

            limitata capacità intellettiva (ad essere

            benevoli) e/o limitata

            cultura.

            Per questo non ti sei iscritto?Scusa mi sono dimenticato di inserire tra i non iscritti quelli con problemi comportamentali come te...http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3489404&m=3489754#p3489754
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: spiegazione interessante, davvero

            Scusa mi sono dimenticato di inserire tra i non
            iscritti quelli con problemi comportamentali come
            te...

            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3489404&m=348Se il desiderio di privacy o la libera scelta sono "problemi comportamentali", vedi un po' tu....Ops, dimenticavo, tu sei un macaco, e per voi macachi sì, la libera scelta è un comportamento anomalo che evitate accuratamente.Questa è dedicata a te, a ruppolo, a maxsix, a mex e agli altri:[yt]3bro7iimZRA[/yt]
          • FinalCut scrive:
            Re: spiegazione interessante, davvero
            - Scritto da: uno qualsiasi
            Se il desiderio di privacy o la libera scelta
            sono "problemi comportamentali", vedi un po'
            tu....

            Ops, dimenticavo, tu sei un macaco, e per voi
            macachi sì, la libera scelta è un comportamento
            anomalo che evitate
            accuratamente.Di che cosa hai più paura?Iscriverti su fessbook, usarlo con raziocinio minimizzando tutti gli eventuali problemi di privacy (a te ben noti)... oppureIscriverti su fessbook e non avere amici? eh.... so' problemi....
          • FinalCut scrive:
            Re: spiegazione interessante, davvero
            - Scritto da: uno qualsiasi
            Se il desiderio di privacy o la libera scelta
            sono "problemi comportamentali", vedi un po'
            tu....

            Ops, dimenticavo, tu sei un macaco, e per voi
            macachi sì, la libera scelta è un comportamento
            anomalo che evitate
            accuratamente.Di che cosa hai più paura?Iscriverti su fessbook, usarlo con raziocinio minimizzando tutti gli eventuali problemi di privacy (a te ben noti)... oppureIscriverti su fessbook e non avere amici? eh.... so' problemi....
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: spiegazione interessante, davvero

            Iscriverti su fessbook, usarlo con raziocinio
            minimizzando tutti gli eventuali problemi di
            privacy (a te ben noti)...Ma perchè mai dovrei cercare di minimizzare un problema, quando posso azzerarlo completamente?
            oppure

            Iscriverti su fessbook e non avere amici? Quindi, tu sei talmente insicuro che devi vederlo scritto se qualcuno è amico tuo?
          • FinalCut scrive:
            Re: spiegazione interessante, davvero
            - Scritto da: uno qualsiasi

            Iscriverti su fessbook, usarlo con raziocinio

            minimizzando tutti gli eventuali problemi di

            privacy (a te ben noti)...

            Ma perchè mai dovrei cercare di minimizzare un
            problema, quando posso azzerarlo
            completamente?Eh già... se ti registri su facebook e agisci in maniera consapevole, sai a quali enormi problemi vai incontro....

            oppure



            Iscriverti su fessbook e non avere amici?

            Quindi, tu sei talmente insicuro che devi vederlo
            scritto se qualcuno è amico
            tuo?No, io mi sento così sicuro di me da muovermi anche su terreni pericolosi come fessbook...I problemi si affrontano, solo i vili scappano.Tu, in poche parole, preferisci non misurartelo per non sentirti deluso...
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: spiegazione interessante, davvero

            No, io mi sento così sicuro di me da muovermi
            anche su terreni pericolosi come
            fessbook...

            I problemi si affrontano, solo i vili scappano.Ok: allora perchè non provi ad attraversare un campo minato?O a maneggiare un serpente a sonagli a mani nude?I problemi si affrontano quando ne vale la pena. Ma solo un cretino affronta un problema (correndo dei rischi reali) quando non c'è nessun vantaggio derivante dalla risoluzione del problema.Ma ovviamente, il mondo è pieno di cretini:[img]http://amusingthailand.com/wp-content/uploads/2011/06/train-track-plank.jpg[/img]E ogni tanto qualcuno vince pure il Darwin Award.
            Tu, in poche parole, preferisci non misurartelo
            per non sentirti
            deluso...Ma quanto devi essere insicuro, per passare tutto il tempo a misurartelo?
          • FinalCut scrive:
            Re: spiegazione interessante, davvero
            - Scritto da: uno qualsiasi

            I problemi si affrontano, solo i vili
            scappano.

            Ok: allora perchè non provi ad attraversare un
            campo
            minato?
            O a maneggiare un serpente a sonagli a mani nude?

            I problemi si affrontano quando ne vale la pena.Ok prendiamo nota delle cose pericolose per te...1) Passeggiare in campo minato2) Giocare con un serpente velenoso3) Sdraiarsi sui binari in attesa del treno4) Registrarsi su fessbookFatti consigliare un dottore, uno bravo... tu hai grossi problemi relazionali.
            Ma solo un cretino affronta un problema (correndo
            dei rischi reali) quando non c'è nessun vantaggio
            derivante dalla risoluzione del problema.Passere e amici non ti importano, tu preferisci l'hardware... l'abbiamo capito.
            Ma ovviamente, il mondo è pieno di cretini:Già... proprio vero...
            E ogni tanto qualcuno vince pure il Darwin Award.Te lo auguro di cuore...

            Tu, in poche parole, preferisci non
            misurartelo

            per non sentirti

            deluso...

            Ma quanto devi essere insicuro, per passare tutto
            il tempo a
            misurartelo?Avrei scritto questo? Registrarsi su fessbook equivale a misurarselo? :)Il Marchese del Grillo non misura mai, punisce e non fa sconti... 8)Una mia vecchissima "ex" a scuola si mise a fare paragoni con le sue amiche sulle dimensioni dei loro partner, è uscito fuori che volevano tutte conoscere me... e io non potevo più andare a prenderla all'uscita di scuola (in caso avessi bigiato la mia) perché era diventata gelosissima di tutte... peccato ognuna di loro erano almeno "dieci punti in più"... ma sono cose che non puoi capire... 8)Però ti ringrazio.... mi hai fatto ricordare un'episodio piacevole della mia adolescenza...
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: spiegazione interessante, davvero

            Una mia vecchissima "ex" a scuola si mise a fare
            paragoni con le sue amiche sulle dimensioni dei
            loro partner, è uscito fuori che volevano tutte
            conoscere me...Ce l'hai così piccolo?
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: spiegazione interessante, davvero

            Passere e amici non ti importano, tu preferisci
            l'hardware... l'abbiamo
            capito.E tu preferisci passare le serate su un forum di gente che consideri sfigata a farti insultare, a quanto vedo.


            Ma ovviamente, il mondo è pieno di cretini:

            Già... proprio vero...


            E ogni tanto qualcuno vince pure il Darwin
            Award.

            Te lo auguro di cuore...Più probabile che capiti a te... sono quelli come te che di solito ingaggiano gare stupide.



            Tu, in poche parole, preferisci non

            misurartelo


            per non sentirti


            deluso...



            Ma quanto devi essere insicuro, per passare
            tutto

            il tempo a

            misurartelo?

            Avrei scritto questo? Registrarsi su fessbook
            equivale a misurarselo?
            :)Sì, hai paragonato le due cose. Memoria corta?
            Una mia vecchissima "ex" a scuola si mise a fare
            paragoni con le sue amiche sulle dimensioni dei
            loro partner, è uscito fuori che volevano tutte
            conoscere me...Wow! Era il più piccolo? Ma non mi sembra una cosa di cui vantarsi.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: spiegazione interessante, davvero

            Fatti consigliare un dottore, uno bravo... tu hai
            grossi problemi
            relazionali.E allora perchè passi le serate su a farti insultare su un forum di gente come me?
            Passere e amici non ti importano, tu preferisci
            l'hardware... l'abbiamo
            capito.E tu preferisci, a mezzanotte, venire su un forum di geek che disprezzi... sei messo male.


            Ma ovviamente, il mondo è pieno di cretini:

            Già... proprio vero...


            E ogni tanto qualcuno vince pure il Darwin
            Award.

            Te lo auguro di cuore...Di solito chi lo vince è gente più simile a te che a me.



            Tu, in poche parole, preferisci non

            misurartelo


            per non sentirti


            deluso...



            Ma quanto devi essere insicuro, per passare
            tutto

            il tempo a

            misurartelo?

            Avrei scritto questo? Registrarsi su fessbook
            equivale a misurarselo?
            :)Sì: sei stato tu a fare il paragone, non di certo io.
            Una mia vecchissima "ex" a scuola si mise a fare
            paragoni con le sue amiche sulle dimensioni dei
            loro partner, è uscito fuori che volevano tutte
            conoscere me... e io non potevo più andare a
            prenderla all'uscita di scuola (in caso avessi
            bigiato la mia) perché era diventata gelosissima
            di tutte... peccato ognuna di loro erano almeno
            "dieci punti in più"... ma sono cose che non puoi
            capire...
            8)

            Però ti ringrazio.... mi hai fatto ricordare
            un'episodio piacevole della mia
            adolescenza...Cerca almeno di inventare storie più credibili.
          • FinalCut scrive:
            Re: spiegazione interessante, davvero
            - Scritto da: uno qualsiasi

            Cerca almeno di inventare storie più credibili.LOL, non invento storie, i ringraziamenti erano sinceri... 8)
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: spiegazione interessante, davvero
            Lieto di averti fatto ricordare qualche tua fantasia irrealizzata da ragazzino, allora.
          • cognome scrive:
            Re: spiegazione interessante, davvero
            - Scritto da: FinalCut
            Come non quotarti e aggiungo che io "odio"
            Fessbook, ma mio malgrado "devo" esserci per non
            essere tagliato fuori da una parte della mia vita
            sociale e questo capita ad un sacco di gente
            oramai.

            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3489404&m=348

            Più o meno è come quando la tua donna ti obbliga
            ad iscriverti ad un corso di "Salsa"...


            Anche con i telefoni è stata la stessa cosa, io
            lo usavo solo per lavoro e lo spegnevo dopo una
            certa ora, fino a quando semplicemente "non
            potevo" più farlo per non essere tagliato fuori.
            Oggi siamo tutti reperibili h24 volenti o
            nolenti, i più fortunati riescono a non dare il
            cell personale così
            spesso.in effetti, hai ragione. Al di là del fatto modaiolo (credo che farà la stessa fine di myspace, forse durerà un pò di più), se gran parte dei tuoi amici si sposta virtualmente in un posto, tu che fai? non ci vai perchè Anatema, orrore, fb il male... fare le questioni di principio, su una cosa abbastanza futile come questa, è ridicolo ed immaturo. Ti iscrivi, frequenti solo le persone che preferisci, posti poco e bene e lasci le XXXXXXX agli altri e finisce lì, non vedo il problema.Il punto è che se uno non si vuole iscrivere è, accantonati fattori terzi quali età, disinteresse totale per il settore, molto probabilmente, perchè ha dei problemi psicologici e sociali ed ha timore nel far vedere ciò anche online, non nascondiamoci dietro ad un dito.
        • Cima di rapa scrive:
          Re: spiegazione interessante, davvero
          - Scritto da: ziogeek
          Tutti ottimi motivi per non usare facebook.
          (geek)Eh magari bastasse non iscriversi... una foto pubblicata da un tuo conoscente (in cui ci sei anche tu) crea un bel profilo nascosto anche su di te. Vieni comunque schedato, anche se non con lo stesso livello di dettaglio di un feisbuccaro!
          • ziogeek scrive:
            Re: spiegazione interessante, davvero
            Ma questo è inevitabile. Ci troviamo oramai nella società del "grande fratello" anche se molti non se ne rendono conto. Ad esempio quando cammini per la strada in città, quando giri in auto su strade e autostrade, quando vai nei negozi a fare acquisti... sei sempre ripreso da qualche telecamera visibile o meno visibile. Non ci si può fare nulla.Semplicemente possiamo evitare di facilitare il lavoro a coloro che sono pagati - profumatamente - per spiarci. (geek)
  • leoluca topina scrive:
    ...
    e che me ne frega a me del fecebucco
  • Carletto scrive:
    ...
    Certo che mettere tutti i cacchi propri in rete e poi lamentarsi per qualche like in piu' e' tragicomico. :|
    • becker scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Carletto
      Certo che mettere tutti i cacchi propri in rete e
      poi lamentarsi per qualche like in piu' e'
      tragicomico.
      :|quoto
    • Aniello Caputo scrive:
      Re: ...
      ma che me ne frega a me di fecebok
    • sbrotfl scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Carletto
      Certo che mettere tutti i cacchi propri in rete e
      poi lamentarsi per qualche like in piu' e'
      tragicomico.
      :|La differenza è che i cacchi propri si mettono volontariamente, i like no
  • Roby10 scrive:
    Qualcosa non va
    Da qualche giorno sia a me, che a diversi amici, sono apparsi like casuali a prodotti sponsorizzati, senza alcun clic da parte nostra.Preciso che sono molto attento ed "esperto" in materia, non ho ne mandato messaggi privati, ne cliccao su video sospetti (come succedeva una volta) o altro, anzi, proprio non mi collegavo all'account da qualche giorno e mi sono accorto perchè amici mi commentavano i "like" a cose imbarazzanti.Dopo di me poi ho visto che è sucXXXXX anche ad amici che commentano dicendo di non aver mai cliccato nulla.
    • ... scrive:
      Re: Qualcosa non va
      Facebook è una moda e come tutte le mode è destinato a finire, ma sembra che si stia impegnando a far anticipare la propria fine :D
    • tucumcari scrive:
      Re: Qualcosa non va
      - Scritto da: Roby10
      Da qualche giorno sia a me, che a diversi amici,
      sono apparsi like casuali a prodotti
      sponsorizzati, senza alcun clic da parte
      nostra.

      Preciso che sono molto attento ed "esperto" in
      materia, non ho ne mandato messaggi privati, ne
      cliccao su video sospetti (come succedeva una
      volta) o altro, anzi, proprio non mi collegavo
      all'account da qualche giorno e mi sono accorto
      perchè amici mi commentavano i "like" a cose
      imbarazzanti.

      Dopo di me poi ho visto che è sucXXXXX anche ad
      amici che commentano dicendo di non aver mai
      cliccato
      nulla.hai ragione qualcosa non va... di sicuro però... a me non capita (qualunque sia la cosa che non va su fessbuk)
Chiudi i commenti