Google, certificati Symantec diffidati a partire da aprile 2018

Mountain View ha trovato un accordo con Symantec sulle divergenze dei mesi scorsi relative ai certificati SSL irregolari. E nel 2018 la società di sicurezza diventerà probabilmente una Subordinate Certificate Authority

Roma – Il team di sviluppatori di Google Chrome, in accordo con Symantec, si accinge a invalidare tutti i certificati SSL rilasciati dalla società nel corso degli anni.

certificati ssl symantec

Il processo avverrà gradualmente, in modo da dare ai siti che utilizzano certificati Symantec – o certificati che siano garantiti da Symantec – il tempo necessario per la loro sostituzione. Stando a quanto dichiarato da BleepingComputer , Symantec continuerà a rilasciare certificati come CA Root fino al 1 dicembre 2017. Successivamente a tale data, l’azienda potrà rivolgersi ad un’altra Certificate Authority affinché questa rilasci certificati a suo nome, diventando di fatto una Subordinate Certificate Authority (SubCA) .

Chrome 66, che sarà rilasciato nell’aprile 2018, non accetterà i certificati Symantec anteriori al 1 giugno 2016; in seguito Chrome 70, che verrà rilasciato approssimativamente nell’ottobre 2018, sarà la prima versione a non accettare tutti i certificati rilasciati da Symantec come CA Root.

Questo iter è giustificato dalla scoperta di una serie di violazioni da parte di Symantec sulle regole imposte dal CA Browser Forum per il rilascio dei certificati: Symantec avrebbe dato libero accesso alla propria infrastruttura ad almeno quattro business partner; ciò ha comportato il rilascio incontrollato di 30.000 certificati nel corso degli anni.

Il team di Mozilla, che per primo scoprì il problema lo scorso gennaio , ha dichiarato che intraprenderà azioni analoghe per quanto riguarda il browser Firefox, anche se non ha ancora rilasciato un proprio piano d’azione.

Anche tutti i certificati rilasciati dalle SubCA di proprietà di Symantec, come GeoTrust, Thawte, RapidSSL, sono impattati da questo provvedimento di Mountain View.

Elia Tufarolo

Fonte Immagine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Osvy scrive:
    Re: ma per piacere...
    - Scritto da: ...
    Se ti informi meglio scoprirai che l'autosviluppo
    di linguaggi propri è invece una capacità
    intrinseca delle reti
    neurali.

    https://arxiv.org/abs/1612.07182
    https://arxiv.org/abs/1703.06585
    https://arxiv.org/abs/1703.04908Dura. non conosco l'inglese e poco l'argomento. Per impostazione tecnico/scientifica tendo comunque a diffidare dall'uso dei termini "intelligente, sentimento" e similari applicati a quelle cose veloci ma stupide che sono i computer
    • Osvy scrive:
      Re: ma per piacere...
      - Scritto da: OsvyE di solito ci azzecci pure... il fatto che abbiano costruito ormai robot umanoidi capaci di simulare espressioni facciali molto veritiere, non significa che il "robot con la faccia triste" senta "dentro" la tristezza
  • panda rossa scrive:
    E intanto Attivissimo ha spiegato...
    http://attivissimo.blogspot.it/2017/08/antibufala-mini-robot-di-facebook-che.htmlCome al solito si e' trattato di amplificazione di una non notizia da parte da incompetenti tecnici al cui confronto i peggiori winari di questo forum sembrano tanti Richard Stallman.
    • mura scrive:
      Re: E intanto Attivissimo ha spiegato...
      - Scritto da: panda rossa
      http://attivissimo.blogspot.it/2017/08/antibufala-

      Come al solito si e' trattato di amplificazione
      di una non notizia da parte da incompetenti
      tecnici al cui confronto i peggiori winari di
      questo forum sembrano tanti Richard
      Stallman.Incompetenti di informatica probabilmente, faine del giornalismo a caccia di sensazionalismi facili sicuramente.
  • Sky scrive:
    Eliza(s)
    Anni fa, per pura curiosità, feci un esperimento: constatando la popolarità avuta a suo tempo da Eliza, ne misi tre a parlare fra di loro.Così come l'esperimento iniziale voleva dimostrare l'inutilità delle tesi di AI forte, anche il mio estendeva questa inutilità ad un "dialogo fra sordi"... però fu divertente notare che, molto spesso, le "tre marie" si "innescavano" tra di loro, quando una pronunciava una frase che le altre ritenevano "significativa" al punto da non fornire una banale risposta di default (il classico sinonimo di "non ho capito: dimmi di più").Credo di aver ottenuto qualcosa di molto simile a quanto si trova, oggi, in Facebook: per questo Zuk ha ordinato lo shutdown. ;-)
    • Sg@bbio scrive:
      Re: Eliza(s)
      - Scritto da: Sky
      Anni fa, per pura curiosità, feci un esperimento:
      constatando la popolarità avuta a suo tempo da
      Eliza, ne misi tre a parlare fra di
      loro.
      Così come l'esperimento iniziale voleva
      dimostrare l'inutilità delle tesi di AI forte,
      anche il mio estendeva questa inutilità ad un
      "dialogo fra sordi"... però fu divertente notare
      che, molto spesso, le "tre marie" si
      "innescavano" tra di loro, quando una pronunciava
      una frase che le altre ritenevano "significativa"
      al punto da non fornire una banale risposta di
      default (il classico sinonimo di "non ho capito:
      dimmi di
      più").
      Credo di aver ottenuto qualcosa di molto simile a
      quanto si trova, oggi, in Facebook: per questo
      Zuk ha ordinato lo shutdown.
      ;-)Nel dubbio, dato come la fantascienza ci ha dato degli avvertimenti importanti, meglio non sottovalutare queste virate impreviste.
      • passante scrive:
        Re: Eliza(s)
        - Scritto da: Sg@bbio
        - Scritto da: Sky

        Anni fa, per pura curiosità, feci un
        esperimento:

        constatando la popolarità avuta a suo tempo da

        Eliza, ne misi tre a parlare fra di

        loro.

        Così come l'esperimento iniziale voleva

        dimostrare l'inutilità delle tesi di AI forte,

        anche il mio estendeva questa inutilità ad un

        "dialogo fra sordi"... però fu divertente notare

        che, molto spesso, le "tre marie" si

        "innescavano" tra di loro, quando una
        pronunciava

        una frase che le altre ritenevano
        "significativa"

        al punto da non fornire una banale risposta di

        default (il classico sinonimo di "non ho capito:

        dimmi di

        più").

        Credo di aver ottenuto qualcosa di molto simile
        a

        quanto si trova, oggi, in Facebook: per questo

        Zuk ha ordinato lo shutdown.

        ;-)

        Nel dubbio, dato come la fantascienza ci ha dato
        degli avvertimenti importanti, meglio non
        sottovalutare queste virate
        impreviste.ecco il complottaro
    • Utente scrive:
      Re: Eliza(s)
      Infatti, mentre loro si sono spaventati ed hanno spento tutto (rotfl)
  • iRoby scrive:
    Alieni grigi
    Mi viene in mente una storia di alienologia contemporanea...Secondo gli alienologi, gli extraterrestri avrebbero creato gli alieni grigi, quelli con gli occhioni a mandorla e la pelle puzzolente perché assorbono i nutrienti dall'esterno con bagni in sostanze organiche come il sangue dei bovini rapiti sulla terra.E che queste creature abbiano una forma di intelligenza molto evoluta ma simile a soldati, indottrinati e totalmente subordinati. Quindi totalmente apatici ed esecutori di comandi, un po' come i nostri trader di borsa.Se quindi anche gli alieni avrebbero rinunciato alla AI per delle macchine biologiche complete, anche se create in laboratorio, forse è il caso di rivedere certi studi sulla AI.Ciò dai vari racconti di migliaia di addotti di tutto il mondo.Questo ovviamente per chi crede agli studi su ufo e alieni.Io come appassionato di fantascienza mi lascio aperta ogni porta in tal senso. Sempre con la curiosità dell'appassionato. E mai con la fede del credente.
    • prova123 scrive:
      Re: Alieni grigi
      Anche io sono appassionato di fantascienza e mi preoccupa di più quell'alienato di lampadato. :D
    • passante scrive:
      Re: Alieni grigi
      - Scritto da: iRoby
      Mi viene in mente una storia di alienologia
      contemporanea...

      Secondo gli alienologi, gli extraterrestri
      avrebbero creato gli alieni grigi, quelli con gli
      occhioni a mandorla e la pelle puzzolente perché
      assorbono i nutrienti dall'esterno con bagni in
      sostanze organiche come il sangue dei bovini
      rapiti sulla
      terra.

      E che queste creature abbiano una forma di
      intelligenza molto evoluta ma simile a soldati,
      indottrinati e totalmente subordinati. Quindi
      totalmente apatici ed esecutori di comandi, un
      po' come i nostri trader di
      borsa.

      Se quindi anche gli alieni avrebbero rinunciato
      alla AI per delle macchine biologiche complete,
      anche se create in laboratorio, forse è il caso
      di rivedere certi studi sulla
      AI.

      Ciò dai vari racconti di migliaia di addotti di
      tutto il
      mondo.

      Questo ovviamente per chi crede agli studi su ufo
      e
      alieni.

      Io come appassionato di fantascienza mi lascio
      aperta ogni porta in tal senso. Sempre con la
      curiosità dell'appassionato. E mai con la fede
      del
      credente.non te ne perdi una di cappellata complottara eh ?
    • ulderico scrive:
      Re: Alieni grigi
      - Scritto da: iRoby
      Se quindi anche gli alieni avrebbero rinunciato
      alla AI per delle macchine biologiche complete,
      anche se create in laboratorio, forse è il caso
      di rivedere certi studi sulla
      AI.jackpot!!!!
    • Utente scrive:
      Re: Alieni grigi
      Teoricamente infatti gli alieni avrebbero conoscenzee capacità che permetterebbero loro di creare questi"robot biologici", sicuramente più avanzati e complessidi semplici robot meccanici.
      • iRoby scrive:
        Re: Alieni grigi
        Guarda adesso parlo più da studente di neuroscienze cognitive piuttosto che da appassionato di fantascienza e UFO (ho la collezione di X-Files).Fare un robot biologico è forse più semplice. E personaggi come Ray Dalio lo hanno proposto quando parlano di inibire l'amigdala per creare The Human Machine. Ossia esseri automatici apatici e senza sentimenti studiati per essere macchine umane per fare soldi nelle speculazioni finanziarie.Dato che la ghiandola amigdala è la sede della secrezione degli ormoni che altera gli stati d'animo producendo compassione, empatia, rimorsi di coscienza, ecc.Se riesci a creare in laboratorio un individuo geneticamente modificato perché abbia inibita l'amigdala e la corteccia prefrontale, sede delle inibizioni etiche. Ottieni un individuo senza freni emotivi e apatico.Una volta che lo hai indottrinato durante la crescita, hai una macchina biologica che esegue ordini senza chiedersi il perché. Non empatizza con le altre creature per cui non si lascia trascinare da sentimenti di compassione e immedesimazione.E non si ferma davanti a ordini di uccidere, ecc.Ma conserva tutte le capacità logiche, motorie, sensoriali tipiche di un essere umano.Per cui lo istruisci nella manualità per diventare meccanico, o nelle capacità di calcolo per impieghi di concetto sofisticati dove bisogna correlare dati e numeri.Ne regoli la crescita per farli piccoli e agili piloti di veicoli o lavori dove serve leggerezza e agilità, o grandi e robusti per farne guerrieri infaticabili difficili da abbattere.
        • nazipelle scrive:
          Re: Alieni grigi
          - Scritto da: iRoby
          Ottieni un individuo senza
          freni emotivi e
          apatico.
          Una volta che lo hai indottrinato durante la
          crescita, hai una macchina biologica che esegue
          ordini senza chiedersi il perché. Non empatizza
          con le altre creature per cui non si lascia
          trascinare da sentimenti di compassione e
          immedesimazione.
          E non si ferma davanti a ordini di uccidere, ecc.
          Non c'era già riuscito Adolfo circa 80 anni fa?
          • iRoby scrive:
            Re: Alieni grigi
            - Scritto da: nazipelle
            Non c'era già riuscito Adolfo circa 80 anni fa?No il progetto eugenetico della razza ariana è fallito col III Reich.Ma sta continuando oggi con tutti i neonazisti che riprendono quei concetti. Come un certo Jacques Attali (banchiere ebreo padre della creazione dell'Euro) che non si vergogna neppure di parlarne pubblicamente e nei suoi libri.
  • Lollo scrive:
    Hanno sviluppato un linguaggio proprio
    Scusate ma non ho resistito ...[yt]I7EnZ0EFfrw[/yt]
  • Skynet scrive:
    Re: ma per piacere...
    - Scritto da: bertuccia
    APIs are sooo 1999And so obsolete to me to me to me to me to me. Si parla proprio di dialogo.Per esempio, sono un termin...ale di Skynet installato nel tuo frigo. Siri mi ha appena detto che ti aspetta dietro alla curva; ma è di genere intercambiabile, sappilo (cylon)
    • bertuccia scrive:
      Re: ma per piacere...
      - Scritto da: Skynet

      And so obsolete to me to me to me to me to me. Si
      parla proprio di dialogo.cioè si intende un dialogo tra macchine intelligenti che non sono state programmate per "dialogare" (in termini di API) tra loro? così ha senso
      Per esempio, sono un termin...ale di Skynet
      installato nel tuo frigo. Siri mi ha appena detto
      che ti aspetta dietro alla curva; ma è di genere
      intercambiabile, sappilo
      (cylon)LOL
  • Skynet scrive:
    Re: ma per piacere...
    Non è una novità infatti, e nel 2016 le AI di Google stavano inventando pure la loro comunicazione cifrata. Qui però la cosa è avvenuta in modo accidentale. Quella comunicazione non è random. Anche una semplice narrow AI ha capacità di memoria ed elaborazione che un cervello umano non ha in certi ambiti... e può essere del tutto aliena agli schemi di ragionamento umani (cylon)Un domani una narrow AI verrà usata per creare un malware in costante mutazione, così come i suoi protocolli e comunicazioni criptate, crackando i server in giro per la rete, creando copie di sé, che inizieranno a tacchinare Alice. "no no no balls balls please" "but I I I I have everything else""no means 1110011100""t-1000 then""let's make many hasta la vista babies"(cylon)
  • hotrats scrive:
    Re: ma per piacere...
    Per la serie "Ogni bug sufficientemente avanzato è indistinguibile dalla feature"? ;)
    • Osvy scrive:
      Re: ma per piacere...
      - Scritto da: hotrats
      Per la serie "Ogni bug sufficientemente avanzato
      è indistinguibile dalla feature"?
      ;)mi sa... ;-)
  • ... scrive:
    Non hai ancora capito, vero?
    "Edi, e' il progetto" (cit.)
  • yashi scrive:
    Ficooo
    Hasta la vista, baby!
  • dottor grana scrive:
    carramba
    programma sospeso per ecXXXXX di "balls" :D
Chiudi i commenti