Google chiuderà Follow Your World (2011-2019)

Lanciato nel 2011, il servizio Follow Your World di Google chiuderà i battenti entro fine anno: in pochi ne sentiranno la mancanza.
Lanciato nel 2011, il servizio Follow Your World di Google chiuderà i battenti entro fine anno: in pochi ne sentiranno la mancanza.

A otto anni e mezzo dal lancio, l’attività del servizio Follow Your World di Google sta per giungere al capolinea. Il gruppo di Mountain View annuncia oggi il taglio dell’ennesimo ramo secco, confermando la volontà di concentrare risorse e competenze sui progetti che presentano margini di crescita e miglioramento. Non saranno ad ogni modo in molti a piangerlo: per chi non sapesse qual è stata la sua utilità, ecco la descrizione fornita dal sito ufficiale.

Follow Your World è uno strumento estremamente semplice, lanciato più di otto anni fa, tramite il quale è possibile scoprire quando sono state aggiunte nuove immagini a Google Maps e Google Earth. Per un lungo periodo di tempo è stato uno dei pochi strumenti in grado di aiutare gli utenti a scoprire le nuove immagini. Da allora abbiamo sviluppato nuovi strumenti che ti consentono di ricevere aggiornamenti e indicare le aree di cui vorresti visualizzare nuove immagini. Di seguito sono riportate ulteriori informazioni.

Follow Your World offline entro l’anno

La data di disattivazione è fissata per il 30 dicembre 2019. Quel giorno tutti i dati legati al servizio verranno eliminati dai server di bigG, dunque il consiglio per gli utenti è quello di scaricare preventivamente i punti di interesse contrassegnati sulle mappe sotto forma di file KML.

Il servizio Follow Your World di Google

Le funzionalità di Follow Your World sopravvivranno comunque nelle altre piattaforme del gruppo: le mappe, 2D e 3D, potranno essere esplorate all’interno di Earth. Il blog del servizio su Medium fornirà inoltre periodicamente aggiornamenti in merito agli update delle immagini satellitari.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti