Google Chrome: ecco la nuova funzione Memoria utilizzata

Google Chrome: ecco la nuova funzione Memoria utilizzata

Su Google Chrome è stata implementata la nuova funzione Memoria utilizzata che mostra quanta RAM occupa un sito Web aperto su computer.
Google Chrome: ecco la nuova funzione Memoria utilizzata
Su Google Chrome è stata implementata la nuova funzione Memoria utilizzata che mostra quanta RAM occupa un sito Web aperto su computer.

Una delle principali problematiche lamentate praticamente da sempre da coloro che utilizzano Google Chrome per poter navigare in Rete è sicuramente l’enorme quantità di memoria impegnata dal browser quando in uso. Google, ben consapevole della circostanza, è però costantemente al lavoro per cercare di ovviare alla cosa e proprio per tale ragione ha messo a punto la nuova funzione ad hoc Memoria utilizzata.

Google Chrome: la RAM occupata da un sito a portata di cursore

La nuova feature, come intuibile dal nome stesso, consente di prendere visione della RAM occupata da un determinato sito, semplicemente portando il cursore sulla scheda di riferimento e attendendo qualche istante per far palesare una piccola finestra pop-up all’interno della quale è indicato il suddetto dato.

Più precisamente, nella finestra viene mostrato il nome del sito e la dicitura Memoria utilizzata con l’icona di una nuvola con un tachimetro e la quantità occupata espressa in MB.

La finestra condivide la medesima icona di Prestazioni, in quanto si basa proprio sullo strumento in questione per poter funzionare, andando precisamente a sfruttare la funzione Risparmio memoria che è stata introdotta a inizio anno. Infatti, passando il cursore su una scheda inattiva, Chrome indicherà quanto spazio è stato liberato dalla memoria.

La nuova funzione è stata implementata con l’ultimo aggiornamento di Google Chrome per desktop, quindi con la relase 119 per Windows, macOS, Linux e ChromeOS. L’aggiornamento del browser avviene in maniera automatica, ma è possibile controllare la versione attualmente installata cliccando sul tasto (⁝), quindi sulla voce Impostazioni annessa al menu che compare e sulla dicitura Informazioni su Chrome nel menu a sinistra nella scheda apertasi.

Fonte: 9to5Google
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 8 nov 2023
Link copiato negli appunti