Google Docs offline, ci siamo

Ecco i primi risultati concreti del lavoro svolto a Mountain View per consentire di modificare, salvare e rivedere tutto con Google Docs anche quando non c'è campo. Non c'è ADSL. Modem. Nulla...

Roma – Sta per arrivare la funzionalità offline nelle applicazioni Google Docs : una feature attesa da molto che risolve il problema di aggiornare o salvare un documento quando non si dispone di collegamento alla rete .

La nuova soluzione – si legge sul blog Googledocs – consiste in una modalità di funzionamento aggiuntiva costruita sfruttando Google Gears , grazie alla quale “si potrà portare con sé il proprio piccolo pezzo di nuvola , ovunque si vada, portando anche al seguito una versione locale dei propri documenti e delle proprie impostazioni di editing”.

Più specificamente, Google Docs offline memorizza temporaneamente in locale i cambiamenti ai propri documenti. Non appena una connessione ad Internet torna ad essere disponibile, i cambiamenti fatti verranno sincronizzati con la versione online e memorizzati sui computer di Mountain View.

“Siamo ancora all’inizio. Stiamo lavorando per rendere altre applicazioni e funzioni Web attive anche dove non è disponibile una connessione”, ha riferito Google in una nota. Tra le applicazioni che BigG pianifica di includere nella nuova tecnica ci sono, infatti, anche i fogli elettronici e le presentazioni .

Per il momento, la sperimentazione è aperta ad un ristretto gruppo di utenti ma nell’arco di qualche settimana – precisa SlipperyBrick – pur se limitata ai soli documenti, verrà aperta a tutti .

Continua, dunque, la sfida lanciata da Google ai ragazzi di Redmond, alla cui suite online i labs di Mountain View sembrano proprio voler assestare dolorosi morsi ai polpacci.

Marco Valerio Principato

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Randy scrive:
    Mahh
    alla fine la soluzione sarebbe??? figli di vacche vogliono soldi a palate x prodotti poi ke nn funzionano, praticamente vendono dei doa ke skifo..
  • ninjaverde scrive:
    Barzelletta
    Barzellatta tornata di moda:"Un meccanico, un elttotecnico e un sotwarista viaggiano in auto.Ad un certo punto l'auto si ferma, senza che manchi benzina o per altre cause apparenti.Il meccanico allora tenta la sua diagnosi. "Sicuramente si è bloccata la pompa della benzina a causa dei cusscinetti sporchi od usurati, poichè so che durano poco."L'elettrotecnico invece la pensa diversamente. "Può essere la pompa, certo, ma sicuramente è perchè si è guastato il controller della scheda elettronica ed occorrerebbe sostituirla."Il softwerista invece è di un parere completamente diverso: "No, signori miei, va tutto bene. Adesso spegnamo il quadro elettrico completamente, togliamo la chiave e scendiamo dalla macchina. Poi risaliamo accendiamo il motore e tutto funzionerà come prima."Naturalmente il sotwerista conosceva molto bene un "certo" SO....
  • lrmoa80 scrive:
    MS + unknown + all others == MS
    Il 53,4 % di volte è colpa di microzozz. Una volta su due. Punto.E' lei che ha voluto rompere i ponti col passato, pur di spingere le nuove directx 10. Queste porteranno col tempo (forse) delle migliorie in termini di prestazioni, ma niente di cui non ci sia già nelle opengl.Il fatto è che ci sono troppi soggetti che stanno facendo funzionare le directx 9.0 su linux e altri sistemi, per questo la MS spinge tanto per il suo svista.Il mondo opensource imho dovrebbe attaccare Bill sul suo punto debole e cioè proprio le directx.Se i ragazzini riuscissero a far girare i loro giochini nel pinguino (cosa in realtà già possibile seppur a pagamento o con qualche crack anti securom) i sistemi winzozz perderebbero molta diffusione e le aziende sarebbero più portate a investire nelle nuove tecnologie (java, python, ecc...).
    • Ponzio Pilato scrive:
      Re: MS + unknown + all others == MS
      Basterebbe farsi un giro con Quake4 sotto Linux per rendersi conto della totale inutilità delle DirectX; per essere precisi, le DirectX servono solo per rendere Windows incompatibile con i concorrenti ma, all'atto pratico, non si ottiene nessun particolare aumento di prestazioni o di resa estetica rispetto all'uso "grezzo" delle OpenGL.Sul mio PC ho un AMD64 X2 4200+ e una scheda video nVidia 7600GS PCI Express 16x, WindowsXP originale (della HP) e Slackware 12; posso dire che Quake4 sotto Linux è una autentica meraviglia.La resa grafica è perfetta e le prestazioni veramente superlative; la fluidità si mantiene impressionante anche a 1280x1024 High Quality.Non si capisce allora perché, ogni volta che esce una nuova versione delle DirectX, si scateni tutta questa baraonda pubblicitaria per decantare chissà quali nuove mirabolanti caratteristiche.
  • .... scrive:
    LINUX: FACILE DARE LA COLPA AGLI ALTRI..
    Curioso... qui se Microsoft sostiene che sia colpa degli altri allora tutti a dire "facile dare la colpa agli altri"...Ma se Linux non se lo fila nessuno non è perché fa schifo?? "Facile dare la colpa agli altri(=monopolio Microsoft)"
    • bibop scrive:
      Re: LINUX: FACILE DARE LA COLPA AGLI ALTRI..
      luoghi comuni, stupidita', inaccuratezze... insomma fiato alle trombe basse...ma come fai a scrivere idiozie come questa... ma connettere il cervello alle mani prima di cominciare a scrivere?!
  • alfredo.melloni scrive:
    crash?
    alla fine anche il mac crasha o si appanica costringendo l'utente al reboot. Basta sapere cosa si fa e perchè e si evitano sempre i crash.
  • Fede scrive:
    Compratevi un MAC
    Compratevi un MAC!!!!
  • Friday Long scrive:
    mah
    .... post editato per errore di reply....-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 02 aprile 2008 15.31-----------------------------------------------------------
  • Ricky scrive:
    e della CREATIVE ne vogliamo parlare?!
    Gia', lo sappiamo tutti che le schede di punta della Creative hanno problemi su Vista ma forse pochi sanno che e' una SCELTA DI CREATIVE...!Un ragazzo ha scoperto che molte funzioni SU VISTA sono state inibite proprio dalla casa sui suoi drivers.Perche'?Indovinate un po...se sono inibiti ALTRI PRODOTTI possono essere venduti per "ovviare al problema VISTA".Vista si becca le lamentele...creative vende i prodotti NUOVI studiati APPOSITAMENTE.Bei furboni eh?Siamo nelle mani di gente schiava dei profitti e degli AZIONISTI...ogni occasione e' buona per aumentare l'introito, poco importa se lo fai fregando il compratore.E dire che la Creative ha pure trascinato in giudizio il tipo che ha scoperto il tutto e ha modificato i drivers per funzionare BENE e COMPLETAMENTE.SE tuttoquesto verra' confermato al 100%, la mia X-FI finisce su ebay...al suo posto metto una marca che sia piu' seria...magari solo per convenienza ma piu' seria...!
    • AtariLover scrive:
      Re: e della CREATIVE ne vogliamo parlare?!
      Io ero rimasta al fatto che il problema risiedesse alla mancanza (o modifica?) dell'HAL in Vista che non consente l'accesso diretto all'hardware da parte dei drivers.Lessi che era anche per questo che le porte midi e game non vanno su Vista.Comunque... Sei sicuro di quello che dici? Se fosse vero credo che sarebbe già partita una class action contro Creative (visto quella, se vuoi assurda, fatta contro Microsoft per i bollini...)no?Ammetto di non saperne nulla su questo punto, ma vorrei capire se quello che dici è appurato o solo supposto...Grazie e ciao!(atari)
      • roberto scrive:
        Re: e della CREATIVE ne vogliamo parlare?!
        http://forums.creative.com/creativelabs/board/message?board.id=soundblaster&thread.id=116332
        • AtariLover scrive:
          Re: e della CREATIVE ne vogliamo parlare?!
          Ho letto.Abbastanza scandaloso... Ma del resto, non è la stessa cosa che stanno facendo anche gli altri produttori e le certificazioni dei drivers sul sistema a 64 bit?Insomma, non è la stessa cosa che fecero / stanno facendo ad esempio ATI contro gli Omega drivers?È veramente triste poi che chi si dedichi per volontariato a creare un hack per fare funzionare vecchi drivers su Vista si ritrovi minacciato di azioni legali :(Per me Creative non merita più di essere comprata...(atari)
          • nuke_us_all scrive:
            Re: e della CREATIVE ne vogliamo parlare?!
            tra l'altro sono quelli dei driver a pagamento!!!!!per quanto mi riguarda non li compro più proprio per questo motivo.
        • Ricky scrive:
          Re: e della CREATIVE ne vogliamo parlare?!
          Come vedi e' scoppiato un putiferio...giustamente direi.La Creative ha poi RITRATTATO in buona parte.Ovviamente non poteva dire che la sua "uscita" e' stata quantomeno stupida ma ha in sostanza ammesso che la "gestione di terze parti" dei drivers aiuta e che avrebbe gestito ASSIEME al modder la cosa.Ovvio che non vedono di buon occhio la modifica da parte di altri dei drivers , sopratutto se questi dimostrano quanto poco si fa per renderli DAVVERO efficaci e stabili.Se poi mettimo nel piatto anche il discorso delle features bloccate per ragioni sin troppo evidenti...Vedremo che succede...intanto la faccia l'ha persa...sia per quello che ha fatto che per il suo comportamento nei confronti del modder...guarda un po se ATI o NVIDIA rompono le scatole a chi OTTIMIZZA i loro drivers...Qui in effetti, oltre ad ottimizzare, sono state attivate funzioni nascoste e,casualmente, molto utili per OVVIARE ad altre spese...!
  • Luke65 scrive:
    A me va tutto che è una meraviglia...
    ...ho recentemente acquistato un notebook HP che monta una favolosa nvidia 8600... beh, non ho mai avuto problemi... inoltre mi sembra proprio che ciò che viene riportato sia piuttosto antiquato. Mi sembra infatti di aver letto questo report un annetto fa, quando ancora Vista stava per vedere la luce... non è che sotto sotto c'è lo zampino di Microsoft, che se ne vuole lavare un po' le manine? :-)
    • misano scrive:
      Re: A me va tutto che è una meraviglia...
      - Scritto da: Luke65
      ...ho recentemente acquistato un notebook HP che
      monta una favolosa nvidia 8600... beh, non ho mai
      avuto problemi... inoltre mi sembra proprio che
      ciò che viene riportato sia piuttosto antiquato.
      Mi sembra infatti di aver letto questo report un
      annetto fa, quando ancora Vista stava per vedere
      la luce... non è che sotto sotto c'è lo zampino
      di Microsoft, che se ne vuole lavare un po' le
      manine?
      :-)Shhh! zitto che dici!Vista fa schifo, è brutto e va male, e poi ti fa diventare cieco...Shhh ! che non ti salti in mente di dire una cosa che hai sperimentato con i tuoi occhi...Shhh ! devi dire quello che hai sentito dire, non devi mai dire quello che hai constatato con la tua esperienza!Anzi se vuoi un consiglio, formatta il portatile ed installa subito XP perchè Xp è il futuro, perchè Xp è il domani, perchè lavorare con utente con privilegi admin per tutto il tempo è più figo e poi perchè lo scanner manuale della logitech che ti ha regalato lo zio di tua nonna ha i driver che funzionano e sopratutto non comprerai mai più uno scanner in vita tua.Shhh ! non parlare non dire nullaShhh!silenzio !
      • Talulo scrive:
        Re: A me va tutto che è una meraviglia...
        Bellissima sta cosa XDSi è vero anch'io ero preoccupato di mettere Vista, poi mi son deciso a farlo e devo dire che in 3 mesi che lo uso non ho mai avuto grossi problemi.E' vero, ho dovuto mandare in pensione scanner e webcam.... ma ne ho comprati altri... XDA parte qualche piccola incomprensione OGNI TANTO con Avira, Vista fila liscio come l'olio.
        • Sgabbio scrive:
          Re: A me va tutto che è una meraviglia...
          Non sarei molto contendo per ricomprare alcune periferiche solo perchè Vista non le digerisce....
          • Renji Abarai scrive:
            Re: A me va tutto che è una meraviglia...
            se non le digerisce è perch OGGETTIVAMENTE sono vecchie.sicuramente per la cam avrà speso 10 euro e per lo scanner 30 guadagnandoci anche come qualità.
          • nuke_us_all scrive:
            Re: A me va tutto che è una meraviglia...
            - Scritto da: Renji Abarai
            se non le digerisce è perch OGGETTIVAMENTE sono
            vecchie.
            sicuramente per la cam avrà speso 10 euro e per
            lo scanner 30 guadagnandoci anche come
            qualità.le stampanti hp color laserjet non hanno avuto driver per vista per un sacco di tmepo.quando poi li hanno rilasciati si sono "dimenticati" di supportare le stampanti più vecchie di due anni, tra cui moltissimi modelli all-in-one pritner/fax/copy con porte di rete e stampe a colori, hai presente quanto costano?uno si aspetta che una stampante da ufficetti che costa dai 600 ai 1000eur (offerte escluse) riceva supporto per alemno 3-5 anni.di chi è la colpa di vista o della HP?ed una stampante a colori da centinaia di euro per uso professionale dopo due anni è vecchia?allora perchè continuano a produrre le cartucce originali?ci sono un grande insieme di repsonsabilità dietro l'obsolescenza pianificata, dal produttore dell'OS al produttore della periferica,si tratta però sempre delle grandi multinazionali del settore.
          • Renji Abarai scrive:
            Re: A me va tutto che è una meraviglia...
            la colpa è di HP.Se non rlascia i driver cazzi loro
          • nuke_us_all scrive:
            Re: A me va tutto che è una meraviglia...
            - Scritto da: Renji Abarai
            la colpa è di HP.
            Se non rlascia i driver cazzi lorono cazzi dei loro clienti, non cazzi loro.cmq allora vale il discorso che fà dont feed the troll, se i driver mancano per linux/mac colpa dell'os se i driver mancano per il nuovo OS microsoft colpa del produttore.e ti rammento che parliamo di prodotti ancora diffusi e non OGGETTIVAMENTE vecchi.
          • roberto scrive:
            Re: A me va tutto che è una meraviglia...
            è colpa di vista o di chi non fa più i driver di supporto?è come comprare un'auto ad idrogeno e poi incazzarsi con chi ti ha costruito l'auto perché non ci sono i distributori.
          • dont feed the troll scrive:
            Re: A me va tutto che è una meraviglia...
            - Scritto da: roberto
            è colpa di vista o di chi non fa più i driver di
            supporto?

            è come comprare un'auto ad idrogeno e poi
            incazzarsi con chi ti ha costruito l'auto perché
            non ci sono i
            distributori.Pero' se no nci sono i driver per linux è colpa di linux.Interessante teoria.Resta il fatto che, non ci sono tutti i driver di supporto, è lento come una ciofeca, ha un sistema di sicurezza risibile, è obbligatorio.
      • dont feed the troll scrive:
        Re: A me va tutto che è una meraviglia...
        - Scritto da: misano

        ed installa subito XP perchè Xp è il futuro,
        perchè Xp è il domani, Questo non lo so, certo Vista non è il presente.
      • teto scrive:
        Re: A me va tutto che è una meraviglia...
        Allora facciamo così, tutti coloro che appena un anno fa hanno comprato una periferica tipo che ne so, uno scanner, un'irda, magari anche una stampante che non era certificata vista perchè avendo xp funzionava che è una meraviglia, adesso se è passato avista tutto questo va buttato nell'immondizia assieme al vecchio pc con xp, perchè mai e poi mai avremo i drivers per vista.... ma che discorso inutile, inutile come vista e come tutti quei portatili che montano solo ed eslusivamente vista e non hanno la possibilità di avere i drivers per xp, gli stessi portatili che chi li usa solo ed esclusivamente così come gli sono stati venduti li osanna, mentre chi ha necessità differenti anche di poco si trova ad imprecare contro il costruttore e contro microsoft perchè questi iniziano a crashare ogni due per tre.Complimenti a vista proprio un SO per il futuro... bel futuri...
  • robynhub scrive:
    Notizia vecchia!!!
    Ma non vi siete stufati di leggere le notizie vecchie di due giorni e riciclate da engadget?????? Ma la redazione di punto informatico viene pagata solamente per tradurre le notizie?Mah...
  • Turiddu scrive:
    Da me crashano solo i giochi ...
    Sopratutto quelli che usano DX10 ... "il driver grafico ha smesso di rispodere" per il resto Vista è stabilissimo! :)Dicono che usciranno a breve dei nuovi driver sistemati ... intanto aspettiamo il SP1 in italiano ;)
    • Max Min scrive:
      Re: Da me crashano solo i giochi ...
      - Scritto da: Turiddu
      Sopratutto quelli che usano DX10 ... "il driver
      grafico ha smesso di rispodere" per il resto
      Vista è stabilissimo!
      :)
      Dicono che usciranno a breve dei nuovi driver
      sistemati ... intanto aspettiamo il SP1 in
      italiano
      ;)...che costringerà i produttori a riprogrammare i propri driver per evitare ulteriori crash....(rotfl)
  • PlutoIV scrive:
    Anche con Beryl/Compiz
    Nvidia fa driver schifosi per le cose serie, anche beryl/compiz non funzionano, infame black window bug, noto da anni e mai corretto.
    • BFidus scrive:
      Re: Anche con Beryl/Compiz
      - Scritto da: PlutoIV
      Nvidia fa driver schifosi per le cose serie,
      anche beryl/compiz non funzionano, infame black
      window bug, noto da anni e mai
      corretto.Mah, Ubuntu gutsy + Nvidia 8600 + driver proprietari + Compiz/Emerald = mai avuto un crash.Quando avevo una Ati Emerald crashava spesso e volentieri, con nvidia, per ora, mai successo.
  • ilmassi scrive:
    installate ubuntu!
    scusate ma non l'aveva ancora detto nessuno, mi mancava...:)
    • misano scrive:
      Re: installate ubuntu!
      - Scritto da: ilmassi
      scusate ma non l'aveva ancora detto nessuno, mi
      mancava...:)se per quello manca anche uno che manda affancul0 quelli che ubuntu...Una cosa mi dovete spiegare, ogni 12/14 mesi arriva una nuova distribuzione linux che pare migliore della precedente, un anno fa c'era mandrva, mandrilla o manqualcosa, prima c'era suse, prima red hat, debian, mandrake, xandros, ecc ecc. ecc.ora impazza ubuntu, ma è mai possibile che uno si tenga il pc desktop per 4/5 anni con la stessa distribuzione senza sembrare un dinosauro?
      • zini scrive:
        Re: installate ubuntu!
        - Scritto da: misano
        - Scritto da: ilmassi

        scusate ma non l'aveva ancora detto nessuno, mi

        mancava...:)
        se per quello manca anche uno che manda affancul0
        quelli che
        ubuntu...

        Una cosa mi dovete spiegare, ogni 12/14 mesi
        arriva una nuova distribuzione linux che pare
        migliore della precedente, un anno fa c'era
        mandrva, mandrilla o manqualcosa, prima c'era
        suse, prima red hat, debian, mandrake, xandros,
        ecc ecc.
        ecc.
        ora impazza ubuntu, ma è mai possibile che uno si
        tenga il pc desktop per 4/5 anni con la stessa
        distribuzione senza sembrare un
        dinosauro?Per la verità Ubuntu c'e' dal 2004Cmq, per me, il bello delle distribuzioni è che sono tante e ci si può sbizzarire... non dico ovviamente che sia necessario, ne che sia tecnologicamente avanzato; non considero chi utilizza lo stesso SO un dinosauro... da informatico mi piace sperimentare i sistemi, nel senso di conoscerli. Tutto qui.
      • Nome e cognome scrive:
        Re: installate ubuntu!
        - Scritto da: misano
        - Scritto da: ilmassi

        scusate ma non l'aveva ancora detto nessuno, mi

        mancava...:)
        se per quello manca anche uno che manda affancul0
        quelli che
        ubuntu...Bah !

        Una cosa mi dovete spiegare, ogni 12/14 mesi
        arriva una nuova distribuzione linux che pare
        migliore della precedente, un anno fa c'era
        mandrva, mandrilla o manqualcosa, prima c'era
        suse, prima red hat, debian, mandrake, xandros,
        ecc ecc.
        ecc.
        ora impazza ubuntu, ma è mai possibile che uno si
        tenga il pc desktop per 4/5 anni con la stessa
        distribuzione senza sembrare un
        dinosauro?Ho un portatile con SuSE 8.0 mai cambiata, solo aggiornato il kernel... ti basta ? Eppure non sono un dinosauro... :-)Se e' per questo ho anche openSUSE 10.3, Windows XP PRO SP2 comprato e Vista Home Premium preinstallato su un altro portatile... con NVidia... e fa bumm con la maggior parte dei giochi vista-compatible... ma fa bummmmmmmm anche con ATI su un desktop con tanta memoria che sembra un server ed una ATI HD3600 con il suo tranquillo giga a bordo... e quando fa bumm lo si sente da lontano.openSUSE con compiz-fusion invece va benone e non mi si e' schiantato mai, che mi dici ?
      • AtariLover scrive:
        Re: installate ubuntu!
        - Scritto da: misano

        ora impazza ubuntu, ma è mai possibile che uno si
        tenga il pc desktop per 4/5 anni con la stessa
        distribuzione senza sembrare un
        dinosauro?Te lo spiego io, spero di riuscire a fartelo capire.Se fai una partizione separata per la /home, puoi anche installare 18 distribuzioni diverse ma ti restano i settaggi di TUTTI i programmi e i tuoi files ;)Un po come se su win avessi due partizioni: una solo per il SO e una per i profili, i salvataggi, la parte del registro contenente i setaggi delle applicazioni e i tuoi dati.Così puoi cambiare SO quando vuoi in 45 minuti massimo (a meno di gentoo) senza perdere i dati e le tue preferenze.Inoltre non è che tutte le distro siano così diverse, cambiano i programmi inseriti di base e il kernel, ma volendo potresti settare una Fedora uguale a Mandriva tranne piccole cose.Le distro che hai citato tu erano quelle che andavano per la maggiore, poi ogniuno tiene quella che preferisce.Ad ogni modo, siamo un po OT.Ciao!(atari)P.S: Quello che fa la pubblcità coi dinosauri se non aggiorni Office è Microsoft ;)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 02 aprile 2008 20.42-----------------------------------------------------------
  • ilmassi scrive:
    solo 1 milione e 600mila crash??
    credevo di più...dopotutto vista è una beta...o no?
    • pibedeoro scrive:
      Re: solo 1 milione e 600mila crash??
      - Scritto da: ilmassi
      credevo di più...dopotutto vista è una beta...o
      no?..lol?
    • Anonimo scrive:
      Re: solo 1 milione e 600mila crash??
      - Scritto da: ilmassi
      credevo di più...dopotutto vista è una beta...o
      no?Sono solo quelli che sono stati segnalati.Considera che io ho disinstallato il servizio di segnalazione automatica di crash, e non credo proprio di essere il solo.E molti non sono collegati in rete e quindi non possono inviare la segnalazione.Poi ci sono quelli che non la inviano perche' leggono "non verra' inviata alla M$ alcuna informazione per risalire al computer da cui viene mandata" che tradotto in italiano significa "faremo contestualmente un backup del vostro sistema per farci i fatti vostri".Quindi se arrivano 10 segnalazioni di crash, vuol dire che come minimo se ne verificano 100.
    • d cne 104 scrive:
      Re: solo 1 milione e 600mila crash??
      è la media giornaliera
    • rotfl scrive:
      Re: solo 1 milione e 600mila crash??
      - Scritto da: ilmassi
      credevo di più...dopotutto vista è una beta...o
      no?Si', una beta perenne. (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Guitar scrive:
    Sembrano bambini...
    che scaricano la colpa sull'altro...Scusate ma il 17% di unknown da dove viene allora...
    • Silicon Pirate scrive:
      Re: Sembrano bambini...
      - Scritto da: Guitar
      che scaricano la colpa sull'altro...

      Scusate ma il 17% di unknown da dove viene
      allora...da tutti le altre periferiche.
    • Luca scrive:
      Re: Sembrano bambini...
      Da tutti gli altri driver, o da periferiche guaste. Questo grafico si riferisce ai soli crash del kernel, quindi le cause possono essere: hardware(CPU, RAM, MOBO) | software(routine sistema operativo, facilmente rilevabili mediante verifica di quale dll crasha | driver microsoft | driver terze parti). Nel kernel non c'è altro.
    • Linaro scrive:
      Re: Sembrano bambini...
      - Scritto da: Guitar
      Scusate ma il 17% di unknown da dove vieneSono driver non firmati e che non sono riconducibili univocamente ad un produttore.
  • Nilok scrive:
    Vista Crassha?...non è vero!
    Ave.TI sembra logico che microsfot abbia il permesso legale di vendere un Sistema Operativo che non crassha?IMPOSSIBILE!!!Tutti i sistemi inoperativi di microsfot crahssano...ma l'importante è VENDERLI!!!A presto.Nilok
    • Blackstorm scrive:
      Re: Vista Crassha?...non è vero!
      - Scritto da: Nilok
      Ave.

      TI sembra logico che microsfot abbia il permesso
      legale di vendere un Sistema Operativo che non
      crassha?

      IMPOSSIBILE!!!

      Tutti i sistemi inoperativi di microsfot
      crahssano...ma l'importante è
      VENDERLI!!!

      A presto.
      NilokIdiota.
    • xenu scrive:
      Re: Vista Crassha?...non è vero!
      - Scritto da: Nilok
      Ave.

      TI sembra logico che microsfot abbia il permesso
      legale di vendere un Sistema Operativo che non
      crassha?

      IMPOSSIBILE!!!

      Tutti i sistemi inoperativi di microsfot
      crahssano...ma l'importante è
      VENDERLI!!!

      A presto.
      NilokIl genio ha parlato.
      • ciliani scrive:
        Re: Vista Crassha?...non è vero!

        Il genio ha parlato.Pero' ha ragione, "Se non crasha non e' Microsoft: diffidate dalle imitazioni" c'e' scritto sulla mia copia originale, sotto all'ologramma. Sul vostro non c'e'?
        • Antonio Mela scrive:
          Re: Vista Crassha?...non è vero!
          Sotto il mio ologramma c'è scritto "la microsoft non garantisce il pieno funzionamento di questo prodotto e la rispondenza a certe caratteristiche descritte nella pubblicità o nei servizi marchetta di certa stampa specializzata, in ogni caso sappiate che siamo dei geni, dei monopolisti e la storia dell'informatica l'abbiamo fatta noi (anche se qualche malalingua afferma che il nostro successo sia il frutto di furti di codice e idee di altri, ma quelle cose lì sono tutte opera dei linari amici dei terroristi e dei pedofili), quindi ogni scusante ci è concessa".
      • nuke_us_all scrive:
        Re: Vista Crassha?...non è vero!
        - Scritto da: xenu
        - Scritto da: Nilok

        Ave.



        TI sembra logico che microsfot abbia il permesso

        legale di vendere un Sistema Operativo che non

        crassha?



        IMPOSSIBILE!!!



        Tutti i sistemi inoperativi di microsfot

        crahssano...ma l'importante è

        VENDERLI!!!



        A presto.

        Nilok

        Il genio ha parlato.ma oltre che per sfogare le tue malsane repressioni c'è un motivo per cui devi cassare ogni singolo post di Nilok?no perchè lui almeno dimostra stoicismo continuando a postare come Nilok, tu poca intelligenza
    • ninjaverde scrive:
      Re: Vista Crassha?...non è vero!
      Giusto, secondo me la GARANZIA la danno solo perchè il SO crassha... E' come la mela bacata: se ha il baco è perchè è genuina, altrimenti sarebbe una mela trattata con anticrittogamici o una mela transgenica.Giustamente le mele bacate si devono vendere ad un prezzo superiore alle altre, inoltre avendo il baco come omaggiono valgono di fatto molto di più poichè il baco ha le proteine.Micoro$oft col baco di genuinità ci garantisce un prodotto non craccato e di fidata provenienza.Naturalmente il baco verrà rimosso con la prossima Pack o dall'aggionamento fatto da un "virus buono". O)
  • CausaDeiCra sh scrive:
    La causa dei crash è il crack BIOS EMULA
    La principale causa dei crash sono dovuti a quel famoso crack del BIOS emulation che in molti usano per bypassare l'attivazione. Questo crack fa vedere al SO un bios farlocco, e perciò manda in pallone tutto il sistema dei driver, compreso quello video. Non vi siete mai chiesti perchè voi pirlotti con le copie pirata avete problemi ad aggiornare il punteggio, mentre io che ce l'ho originale non ho mai avuto di questi problemia??? Cosa pretendete da un sistema operativo crackato??? SVEGLIAAAAAAAAAAA Andate nei negozi, compratelo originale e vedrete che è tutto un'altra musica!!!
    • Pop Goes the Weasel scrive:
      Re: La causa dei crash è il crack BIOS EMULA
      - Scritto da: CausaDeiCra sh
      SVEGLIAAAAAAAAAAA Andate nei negozi,
      compratelo originale e vedrete che è tutto
      un'altra
      musica!!!seeeeeeee aspetta e spera!!il bello è che poi questi individui vengono pure qua a rompere le palle a gente molto più coerente di loro, che semplicemente ha scelto un altro SO
    • superciuk scrive:
      Re: La causa dei crash è il crack BIOS EMULA
      ne sei così sicuro? immagino tu abbia fatto mille e una prova vero? (sia con il il bios emulato che non)
    • lroby scrive:
      Re: La causa dei crash è il crack BIOS EMULA
      - Scritto da: CausaDeiCra sh
      La principale causa dei crash sono dovuti a quel
      famoso crack del BIOS emulation che in molti
      usano per bypassare l'attivazione. Questo crack
      fa vedere al SO un bios farlocco, e perciò manda
      in pallone tutto il sistema dei driver, compreso
      quello video. Non vi siete mai chiesti perchè voi
      pirlotti con le copie pirata avete problemi ad
      aggiornare il punteggio, mentre io che ce l'ho
      originale non ho mai avuto di questi problemia???
      Cosa pretendete da un sistema operativo
      crackato??? SVEGLIAAAAAAAAAAA Andate nei negozi,
      compratelo originale e vedrete che è tutto
      un'altra
      musica!!!Conosco almeno 4 persone che usano una versione di Vista non originale e nessuna di queste ha problemi di alcun genere, e gli aggiornamenti dei punteggi funzionano perfettamente LROBY
    • dont feed the troll scrive:
      Re: La causa dei crash è il crack BIOS EMULA
      mi sembra una spiegazione semplicista attribuire un reato a chi ha problemi di Vista.Ma è la classica tecnica dei funboys, diffamare e disinformare, pur di non ammettere cio' che tutti sanno: Vista fa schifo.
      • FuckSteve scrive:
        Re: La causa dei crash è il crack BIOS EMULA
        Sisi hai ragione, infatti io la difendo per questioni etiche... Mi sai dire che cavolo ci guadagno io a dire di non aver problemi con Vista e di essere pienamente soddisfatto e che lo riacquisterei per altri 100 pc? Nulla, io pago tutto e riconosco l'ottimo OS. Se veramente qualcuno dice di aver problemi, si rivolga al rivenditore, il pc non gli resta con le incompatibilità.Esiste addirittura gente che acquista i Mac, certo lì di questi problemi ne hai pochi, ma si contano dulle dita della mano le periferiche supportate.
        • dont feed the troll scrive:
          Re: La causa dei crash è il crack BIOS EMULA
          - Scritto da: FuckSteve
          Sisi hai ragione, infatti io la difendo per
          questioni etiche...Io non so perchè difendi Vista, probabilmente per tifoseria come fanno tutti.Il punto è che questo NON è interessante.
          Mi sai dire che cavolo ci
          guadagno io a dire di non aver problemi con Vista
          e di essere pienamente soddisfatto e che lo
          riacquisterei per altri 100 pc?Innnanzitutto ci guadagneresti il fatto di non dover ammettere di aver sbagliato.Ad ogni modo anche questo non è interessante.E' interessante il fatto che sebbene tu dica che ti trovi benissimo centinaia di migliaia di persone si trovano malissimo e nonostante le imposizioni M$ in combutta con i produttori di hardware (se era tanto buono perchè obbligare a comprarlo?) tantissimi utenti customer se ne lamentano e segnalano errori ed orrori, e la stragrande maggioranza delle aziende non lo vuole vedere nemmeno in cartolina.Qualcosa significherà anche questo, o è significativa solo la tua esperienza?
          Nulla, io pago
          tutto e riconosco l'ottimo OS. Moltissimi altri hanno pagato (coercitivamente) tutto si sono trovati malissimo e lo riconoscono come ciofeca.Non c'è persona che conosca e che se lo sia trovato sul pc che non se ne lagni.Credo che questo non sia da SO ottimo.D'altronde fosse ottimo, ribadisco, non ci obbligherebbero a comprarlo ma sarebbe nostra convenienza farlo.
          Esiste addirittura gente che acquista i Mac,
          certo lì di questi problemi ne hai pochi, ma si
          contano dulle dita della mano le periferiche
          supportate.Credo che questa sia una delle + grosse sciocchezze mai lette su queste pagine.
          • Friday Long scrive:
            Re: La causa dei crash è il crack BIOS EMULA
            Molte persone si trovano male con Vista, questo è innegabile. Ma dobbiamo anche considerare in che contesto lo hanno provato. Il classico desktop/laptop, acquistato presso le grandi catene di distribuzione, spesso contiene giga di programmi preinstallati, e non tutti sono perfettamente compatibili con Vista, oppure sono ciofeche già autonomamente (vedi le suite della Norton). Quindi andrebbe, imho, fatta una distinzione tra quello che è Vista e quello che è Vista+parco software; i risultati che si ottengono con un'attenza installazione e configurazione ad hoc per la macchina potrebbero stupire molti.A questi possiamo aggiungere la moltitudine di quelli che Vista non l'hanno mai provato, ma lo sbeffeggiano solo perchè l'amico/collega ha riportato un'impressione negativa. Aggiungiamo inoltre tutti gli scontenti che hanno installato Vista appena uscito; ora, in un mondo ideale e non dominato da MS, ci si aspetterebbe che un nuovo SO sia perfettamente funzionante e compatibile con tutto, ma questo putroppo non è vero; ogni sistema ha un suo percorso di crescita e miglioramento. Nel lontano 2002, quando uscì XP, ricordo di aver letto commenti uguali a quelli che si vedono ora con Vista, persone che lamentavano la lentezza e l'instabilità del nuovo sistema operativo. Ora, a 6 anni di distanza, XP è sicuramente un prodotto maturo ed affidabile, al limite dell'obsoleto; ma è passato tempo, patches, servicepack.Non dobbiamo inoltre scordare quanto sono stati, e sono tutt'ora, in ritardo sia le software house che i produttori di hardware. 1 anno fa il supporto a Vista era al limite del ridicolo, direi quasi da denuncia; possiamo incolpare MS quanto vogliamo, ma nella realtà la colpa è in buona parte delle aziende che sono arrivate "lunghe" o che hanno sottostimato problematiche essenziali. Ricordo che all'inizio i possessori di schede Nvidia quasi non potevano usarle, per non parlare dei fortunati detentori di schede SoundBlaster.Non sono qui per difendere il quasi-novello sistema MS, ma bisogna cercare di guardare con obiettività la situazione attuale, e non criticare per partito preso; ci sono pro e contro in tutte le situazioni. Vista ha il suo ramo di applicazione, così come Linux e Mac, lasciamo che la gente lo utilizzi per quello che è. Riconosco che all'utente che acquista un pc adesso venga proposto Vista, e questo può dare fastidio a molti, ma non possiamo pensare di portarci XP appresso per altri anni. Il progresso (o il regresso, dipende dai punti di vista) è qualcosa che a non tutti può fare piacere, ma non siamo noi a decidere.
          • dont feed the troll scrive:
            Re: La causa dei crash è il crack BIOS EMULA
            Replico perhcè finalmente qualcuno affronta la questione da un punto di vista (!) + pacato e ragionato.Ora è vero, contro Vista ci si scaglia per tanti motivi, uno dei quali è che si è abituati in un modo e si fa una certa resistenza al cambiamento, come è normale.Un altro dei motivi è che la gente è incompetente non sa usare il computer e poi dice che è colpa del SO, come spesso è di moda fare.Insomma i motivi per dare addosso a Vista sono tanti e non tutti sono legittimi, è vero, questo non vuol dire che siano tutti illeggittimi.Microsoft, purtroppo, fa uscire nuovi SO per ragioni di mercato che spesso esulano troppo dal livello di sviluppo dal prodotto. Lo ha sempre fatto, il problema è tutto lì.Per aggredire il mercato lo inondano di milioni di copie di prodotti non sufficientemente testati, maturi e perfettamente funzionanti. Il che è piuttosto grave se consideriamo che NON è GRATIS, e che soprattutto di fatto mi obblighi a comprarlo.Cioè non solo mi obblighi (ed è gia sbagliato di suo) ma non è nemmeno stabile, perfettamente funzionante e compatibile con l'hardware esistente.Chi preferisce windows di solito lo fa per la certezza di avere tutte le periferiche riconosciute, questo pero' non è vero con Vista! A questo punto diventa chiaro il motivo perhcè mi obbligano a prenderlo, se non fossero obbligati, semplicemente, allo stato attuale delle cose, gli utenti non lo sceglierebbero.Quando uscì Xp io ho meditato a lungo se usarlo o meno, sono rimasto con 2k lungamente, finchè ho visto che il passaggio a Xp non solo sarebbe stato indolore ma addirittura un vantaggio. Per ora Vista non è, o non è ancora, un vantaggio e preferirei non averlo finchè non lo diventa.E ritorno a bomba sul perchè io lo odio tanto, lo odio perchè nei fatti, e non nelle teorie di taluni, se compro un portatile me lo devono affibbiare per forza e nonostante la eula dica il contrario di fatto non te lo rimborsa nessuno o te lo rimborsano con procedure tanto assurde e dispendiose che non ne vale la pena, e sinceramente io non lo accetto.Non mi si puo' obbligare a comprare e usare qualcosa che non adotterei (ancora) nemmeno gratis.Questo non vuol dire usare XP per il resto dei nostri giorni, ma finchè conviene ancora sì.Nel frattempo cerco di farmi una cultura con Linux, non sia mai che non debba mai + affrontare di questi problemi.Io da consumatore pensante non ho intenzione di farmi imporre nulla.Il progresso non puo' essere obbligo, DEVE essere conveninenza, altrimenti, che progresso è?
    • Be&O scrive:
      Re: La causa dei crash è il crack BIOS EMULA
      Il BIOS Emulato, emula solo una stringa, il resto del bios è quello della tua amata scheda madre, e la stringa emulata poi èsolamente 4 caratteri ASCII messi in croce !Tanto che con un Hex Editor puoi moddaredirettamente il file del bios. (Ricostruendo l'HASH prima di riversarlo)
  • Fananonmer scrive:
    Il bello di Vista è che non hai BSOD
    Il bello di Vista è che se anche il driver video crasha, non hai schermate blu BSOD e non devi riavviare perchè il driver viene istantaneamente reinizializzato e le applicazioni rimangono come le avevi lasciate.In più di 1 anno che uso Vista, il driver mi si sarà reinizializzato 1 o 2 volte, ma mai BSOD.
    • Fananonmer scrive:
      Re: Il bello di Vista è che non hai BSOD
      - Scritto da: Fananonmer
      Il bello di Vista è che se anche il driver video
      crasha, non hai schermate blu BSOD e non devi
      riavviare perchè il driver viene istantaneamente
      reinizializzato e le applicazioni rimangono come
      le avevi
      lasciate.
      In più di 1 anno che uso Vista, il driver mi si
      sarà reinizializzato 1 o 2 volte, ma mai
      BSOD.E ho una Nvidia Geforce 8500GT
    • Certo... scrive:
      Re: Il bello di Vista è che non hai BSOD
      Il BSOD l'ho visto e rivisto altro che storie, è andato in loop su un driver e me l'ha sparato 10 volte di fila.....
      • Blackstorm scrive:
        Re: Il bello di Vista è che non hai BSOD
        - Scritto da: Certo...
        Il BSOD l'ho visto e rivisto altro che storie, è
        andato in loop su un driver e me l'ha sparato 10
        volte di
        fila.....Si, era un problema su un aggiornamento poi ritirato. Il fatto è che non a tutti lo faceva, per cui alcuni hanno visto il bsod e altri no. Che poi, dipende da cosa intendi per bsod. Se intendi qualsiasi blue screen è un conto, se intendi solo il famoso 2premere ctrl+alt+canc per riavviare" su vista è decisamente sparito. Il bsod a cui ti riferisci tu è semplicemente uno schermo con informazioni sui settori interessati dal problema e che fa un dump memory.
    • Linaro scrive:
      Re: Il bello di Vista è che non hai BSOD
      - Scritto da: Fananonmer
      Il bello di Vista è che se anche il driver video
      crasha, non hai schermate blu BSOD e non devi
      riavviare perchè il driver viene istantaneamente
      reinizializzato e le applicazioni rimangono come
      le avevi
      lasciate.
      In più di 1 anno che uso Vista, il driver mi si
      sarà reinizializzato 1 o 2 volte, ma mai
      BSOD.Già, a me una determinata versione del drive nVidia (guarda caso) crashava con una certa frequenza con Call of Duty 4, ma Vista lo riavvia e riprendevo a giocare dopo qualche secondo :DPer fortuna comunque in seguito nVidia ha corretto il bug.
    • Dumah Brazorf scrive:
      Re: Il bello di Vista è che non hai BSOD
      Tranquillo che ce l'ha anche Vista.Sul portatile di un amico ogni tanto compare per via di un qualche problema di rete (tcpip.sys) con conseguente riavvio del sistema.
    • Ale Stanga scrive:
      Re: Il bello di Vista è che non hai BSOD
      in meno di un anno che ho vista il driver non mi si è mai reinizializzato però ho visto 4 o 5 BSOD.era più bello il RSOD sinceramente.ah, ati radeon x1900.
  • Petengy scrive:
    semplice togliete la scheda grafica
    ma perchè fasciarsi la testa.... basta togliere la scheda grafica, tanto non è un componente indispensabile... aha ha aha ah
  • iRoby scrive:
    Unknown
    Sono quegli sconosciuti che mi preoccupano... :)Se non lo sanno neppure loro...
    • Blackstorm scrive:
      Re: Unknown
      - Scritto da: iRoby
      Sono quegli sconosciuti che mi preoccupano... :)

      Se non lo sanno neppure loro...Questo perchè probabilmente viene inviata una segnalazione di errore per la quale vista non riesce a capire il problema. Quando usi la segnalazione errori, non sempre vista ha gli elementi per stabilire da cosa dipende. Però c'è da dire che se la cava molto meglio di xp, su questo frangente.
  • dovella scrive:
    Questo è riferito ai primi mesi di vita
    non so perchè il redattore riporta questa notizia che ha ormai un anno!!pur di parlare male di Vista..........
    • Enrico Giancipoli scrive:
      Re: Questo è riferito ai primi mesi di vita
      La notizia non ha affatto un anno. Ti spiego: in seguito ad un processo in corso negli Stati Uniti contro Microsoft, in questi giorni è sono state pubblicate su Internet una serie di email interne dell'azienda (com'è scritto nel primo paragrafo dell'articolo), email fra le quali si scorge il documento riportato inerente i crash di Windows Vista.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 02 aprile 2008 08.13-----------------------------------------------------------
  • Piero scrive:
    Facile dare la colpa agli altri!
    Vista crasha perchè fa schifo. Su home premium non puoi neanche usare samba come si deve.. chiede sempre una pass che non so (nessuna soluzione su forum etc) e il pannello di gestione delle policy di sicurezza (per toglierla) c'è solo dalla business in su. Ma stiamo scherzando? Io manco lo volevo... me lo hanno messo nel pc nuovo con 15gb di demo di programmi e giochi. Per toglierli si incasina tutto. Fa schifo e crasha perchè come al solito alla microsoft le cose vengono solo aggiustate... mai rifatte come si deve. Nono voglio fare il solito linuxaro.. per esempio mac osx va una bomba, per essere un sistema casalingo è bello e funziona.. abbasso microsoft!
    • Blackstorm scrive:
      Re: Facile dare la colpa agli altri!
      - Scritto da: Piero
      Vista crasha perchè fa schifo.Va beh, ma se non capisci nulla dillo. Se i driver fanno schifo, non è certo colpa di ms. Sii onesto, almeno.
      Io manco lo volevo... me lo hanno messo nel pc
      nuovo con 15gb di demo di programmi e giochi. Per
      toglierli si incasina tutto. Quindi è colpa di ms se il produttore del pc ti preinstalla la merda?
      Fa schifo e crasha
      perchè come al solito alla microsoft le cose
      vengono solo aggiustate... mai rifatte come si
      deve. Non diciamo vaccate, eh. Prova a girare sui forum nvidia e vedi quanti si lamentavano dei driver che non andavano.
      Nono voglio fare il solito linuxaro.. per
      esempio mac osx va una bomba, per essere un
      sistema casalingo è bello e funziona.. Certo, poi si trova con 256 falle di sicurezza critiche, ma fa niente.
      abbasso
      microsoft!Ma commenti intelligenti no?
      • Trolled scrive:
        Re: Facile dare la colpa agli altri!
        - Scritto da: Blackstorm

        Io manco lo volevo... me lo hanno messo nel pc

        nuovo con 15gb di demo di programmi e giochi.
        Per

        toglierli si incasina tutto.

        Quindi è colpa di ms se il produttore del pc ti
        preinstalla la
        merda?
        vogliamo ignorare le pratiche MS che hanno pure fatto oggetto di cause legali?continuiamo ad ignorarle, ma almeno compra azioni MS

        Nono voglio fare il solito linuxaro.. per

        esempio mac osx va una bomba, per essere un

        sistema casalingo è bello e funziona..

        Certo, poi si trova con 256 falle di sicurezza
        critiche, ma fa
        niente.
        che sono patchate da tempo per cui di che cianciamo?

        abbasso

        microsoft!

        Ma commenti intelligenti no?tipo "MS è sempre irresponsabile, la colpa è solo degli altri"?ah beh intelligentissimi
        • Blackstorm scrive:
          Re: Facile dare la colpa agli altri!
          - Scritto da: Trolled
          - Scritto da: Blackstorm



          Io manco lo volevo... me lo hanno messo nel pc


          nuovo con 15gb di demo di programmi e giochi.

          Per


          toglierli si incasina tutto.



          Quindi è colpa di ms se il produttore del pc ti

          preinstalla la

          merda?



          vogliamo ignorare le pratiche MS che hanno pure
          fatto oggetto di cause
          legali?E questo cosa c'entra? Ripeto la domanda in un altra maniera: da chi dipende se la dell o la hp della situazione mi vende un portatile con oltre a windows 15 giga di applicazioni demo che sono assolutamente inutili?

          continuiamo ad ignorarle, ma almeno compra azioni
          MSAncora, cosa c'entra? Io sto chiedendo un'altra cosa.



          Nono voglio fare il solito linuxaro.. per


          esempio mac osx va una bomba, per essere un


          sistema casalingo è bello e funziona..



          Certo, poi si trova con 256 falle di sicurezza

          critiche, ma fa

          niente.



          che sono patchate da tempo per cui di che
          cianciamo?Ah, beh, giusto. Invece le falle di windows patchate da tempo vanno sempre bene per cianciare, vero?
          tipo "MS è sempre irresponsabile, la colpa è solo
          degli
          altri"?
          No, tipo "ms ha le sue colpe, ma se il produttore dei driver fa driver di merda, non è colpa di ms".Altrimenti, per simmetria, posso dire che linux è una merda perchè non ha i driver per determinate componenti. Perchè se i driver schifosi o mancanti su windows sono colpa di ms, allora i driver schifosi o mancanti su linux sono colpa delle distro linux.
          ah beh intelligentissimiE dimmi, da quando in qua la colpa di un driver difettoso dipende dal sistema operativo e non dal produttore dei driver?
    • innominato scrive:
      Re: Facile dare la colpa agli altri!
      - Scritto da: Piero
      Nono voglio fare il solito linuxaro.. per
      esempio mac osx va una bomba, per essere un
      sistema casalingo è bello e funziona..Funziona per 2 minuti, poi ti ritrovi con un pc ownato :
      In compenso io arrivo da 315 ore filate di utilizzo di Vista, inutile dire che i problemi sono stati esattamente 0 (d'altronde è facile immaginare che i bug più pesanti siano stati fixati nelle prime settimane/mesi, come sempre accade nel rilascio di qualsiasi software di complessità paragonabile)http://img172.imageshack.us/img172/1278/taskcf1.pngToh, giusto per portare un po' di dati reali.
      • Trolled scrive:
        Re: Facile dare la colpa agli altri!
        - Scritto da: innominato
        - Scritto da: Piero

        Nono voglio fare il solito linuxaro.. per

        esempio mac osx va una bomba, per essere un

        sistema casalingo è bello e funziona..
        Funziona per 2 minuti, poi ti ritrovi con un pc
        ownato
        :

        da remoto e senza interazione dell'utente mi sfugge come tu possa farlo. me lo spieghi?
        In compenso io arrivo da 315 ore filate di
        utilizzo di Vista, inutile dire che i problemi
        sono stati esattamente 0 (d'altronde è facile
        immaginare che i bug più pesanti siano stati
        fixati nelle prime settimane/mesi, come sempre
        accade nel rilascio di qualsiasi software di
        complessità
        paragonabile)sarà ma quando leggo vari siti su come ottimizzare vista mi ritrovo pure i consigli di riavviare spesso per renderlo più reattivo.alla faccia dell'uptime prolungato senza perdita di prestazioni, che per altro esisteva già con XP.sarà pure vecchio il pc ma con linux e OS X di problemi del genere non ne ho avuti.
        http://img172.imageshack.us/img172/1278/taskcf1.pn
        Toh, giusto per portare un po' di dati reali.posta quello che vuoi...io la mia esperienza ce l'ho e non è positiva come vuoi farmela dipingere tu.se inoltre poi guardiamo a chi fa il downgrade e ai rivenditori di PC che invece di proporre solo ed esclusivamente PC con vista hanno e continuano a fornire l'opzione PC + XP, fai poi tu il calcolo di quanto questo vista sia visto come la manna dal cielo.
        • Blackstorm scrive:
          Re: Facile dare la colpa agli altri!
          - Scritto da: Trolled
          sarà ma quando leggo vari siti su come
          ottimizzare vista mi ritrovo pure i consigli di
          riavviare spesso per renderlo più
          reattivo.E ti consigliano un sacco di vaccate, perchè personalmente non ho mai avuto l'esigenza di riavviarlo per renderlo più reattivo.



          http://img172.imageshack.us/img172/1278/taskcf1.pn

          Toh, giusto per portare un po' di dati reali.

          posta quello che vuoi...io la mia esperienza ce
          l'ho e non è positiva come vuoi farmela dipingere
          tu.Si, ma quelle rimangono 315 ore di uptime su una macchina con 512 mega di ram, e che mi sembra non occupi tutta la memoria di cui parlano certi articoli fatti coi piedi.
          • nuke_us_all scrive:
            Re: Facile dare la colpa agli altri!
            - Scritto da: Blackstorm
            - Scritto da: Trolled


            sarà ma quando leggo vari siti su come

            ottimizzare vista mi ritrovo pure i consigli di

            riavviare spesso per renderlo più

            reattivo.

            E ti consigliano un sacco di vaccate, perchè
            personalmente non ho mai avuto l'esigenza di
            riavviarlo per renderlo più
            reattivo.più o meno, a dire il vero il numero di riavvi è una delle variabili del preload o come cavolo lo hannochiamato su Vista.









            http://img172.imageshack.us/img172/1278/taskcf1.pn


            Toh, giusto per portare un po' di dati reali.



            posta quello che vuoi...io la mia esperienza ce

            l'ho e non è positiva come vuoi farmela
            dipingere

            tu.

            Si, ma quelle rimangono 315 ore di uptime su una
            macchina con 512 mega di ram, e che mi sembra non
            occupi tutta la memoria di cui parlano certi
            articoli fatti coi
            piedi.RAM e uptime in che modo sono collegati?noperchè io ho un uptime di 11 giorni sul mio firewall P1 350 Mhz con 128Mb di RAM.cmq hanno fatto molto meglio che con XP dove dopo 2 gg di uptime la cache e la swap (paging file) sono intasate.poi bisogna vedere cosa fà la macchina per giudicare l'uptime, ricevi login? hosti un qualunque server?
          • innominato scrive:
            Re: Facile dare la colpa agli altri!
            - Scritto da: nuke_us_all
            più o meno, a dire il vero il numero di riavvi è
            una delle variabili del preload o come cavolo lo
            hannochiamato su
            Vista.Superfetch?Comunque la cosa non vuol dire che devi riavviare per forza, anzi, meglio tenere sempre lo stesso pattern di utilizzo evitando i riavvii- Scritto da: nuke_us_all
            poi bisogna vedere cosa fà la macchina per
            giudicare l'uptime, ricevi login? hosti un
            qualunque
            server?Utilizzo Office + qualche giochino + permanente utilizzo di p2p (bittorrent) + live messenger sempre avviatoHo anche utilizzato un sistema virtualizzato sotto vmware (che vabbe', girava da schifo, ma non è questo il punto).Comunque a dire la verità con anche più servizi attivati XP non mi ha mai dato problemi ad arrivare a 30+ giorni quindi non lo considero comunque un risultato eccezionale.
          • nuke_us_all scrive:
            Re: Facile dare la colpa agli altri!
            - Scritto da: innominato
            - Scritto da: nuke_us_all

            più o meno, a dire il vero il numero di riavvi è

            una delle variabili del preload o come cavolo lo

            hannochiamato su

            Vista.
            Superfetch?
            Comunque la cosa non vuol dire che devi riavviare
            per forza, anzi, meglio tenere sempre lo stesso
            pattern di utilizzo evitando i
            riavviino però il cosiglio del riavvio non è completamente campato in aria.
            - Scritto da: nuke_us_all

            poi bisogna vedere cosa fà la macchina per

            giudicare l'uptime, ricevi login? hosti un

            qualunque

            server?
            Utilizzo Office + qualche giochino + permanente
            utilizzo di p2p (bittorrent) + live messenger
            sempre
            avviato
            Ho anche utilizzato un sistema virtualizzato
            sotto vmware (che vabbe', girava da schifo, ma
            non è questo il
            punto).anche ame vista senza stare sotto stress ha dato buoni risulati, sinceramente non molto diversi da XP dopo l'uscita del SP1 (io lo uso inglese) e dopo i primi periodi di rodaggio.la cosa trememnda seocndo me è la bassa compatibilità legacy ma credo sia stata una scelta più o meno obbligata.vista da il peggio di se però quando deve tirare fuori prestazioni però, quelle non son cambiate affatto mentre quelle di altri OS (BSD e lin su tutti) aumentano piano piano.per coto mio il kernel MS attuale è al massimo delle potenzialità, ma lo era già con 2003 e tutt'ora il supporto 64 bit è carente.
            Comunque a dire la verità con anche più servizi
            attivati XP non mi ha mai dato problemi ad
            arrivare a 30+ giorni quindi non lo considero
            comunque un risultato
            eccezionale.prova a guardare con i tool si sys internal lo stato delle librerie interrupt e della memoria....sta in piedi al 30% dopo tutto quel tempo.solo il server 2003 ha un kernel patchato per quegli uptime che non genera di questi problemi.
          • Blackstorm scrive:
            Re: Facile dare la colpa agli altri!
            - Scritto da: nuke_us_all
            - Scritto da: Blackstorm

            - Scritto da: Trolled




            sarà ma quando leggo vari siti su come


            ottimizzare vista mi ritrovo pure i consigli
            di


            riavviare spesso per renderlo più


            reattivo.



            E ti consigliano un sacco di vaccate, perchè

            personalmente non ho mai avuto l'esigenza di

            riavviarlo per renderlo più

            reattivo.

            più o meno, a dire il vero il numero di riavvi è
            una delle variabili del preload o come cavolo lo
            hannochiamato su
            Vista.
            Superfetch. E' una delle variabili perchè controlla cosa lanci a pc appena avviato.
















            http://img172.imageshack.us/img172/1278/taskcf1.pn



            Toh, giusto per portare un po' di dati
            reali.





            posta quello che vuoi...io la mia esperienza
            ce


            l'ho e non è positiva come vuoi farmela

            dipingere


            tu.



            Si, ma quelle rimangono 315 ore di uptime su una

            macchina con 512 mega di ram, e che mi sembra
            non

            occupi tutta la memoria di cui parlano certi

            articoli fatti coi

            piedi.

            RAM e uptime in che modo sono collegati?
            noperchè io ho un uptime di 11 giorni sul mio
            firewall P1 350 Mhz con 128Mb di
            RAM.Non sono collegati, ma sottolineavo il quantitativo di ram solo per far notare che secondo alcuni nemmeno si installa vista, con 512 mega. E anche per far notare che non tende ad occupare tutta la memoria disponibile, nemmeno dopo un utilizzo prolungato.

            cmq hanno fatto molto meglio che con XP dove dopo
            2 gg di uptime la cache e la swap (paging file)
            sono
            intasate.

            poi bisogna vedere cosa fà la macchina per
            giudicare l'uptime, ricevi login? hosti un
            qualunque
            server?Mah, io di solito ocme uptime considero tutto il tempo che mi rimane acceso, poi gliatri non so. Personalmente ho avuto uptime di anche un mese, senza mai spegnere il pc e senza che si intasasse come faceva xp.
          • nuke_us_all scrive:
            Re: Facile dare la colpa agli altri!
            - Scritto da: Blackstorm
            - Scritto da: nuke_us_all

            - Scritto da: Blackstorm


            - Scritto da: Trolled






            sarà ma quando leggo vari siti su come



            ottimizzare vista mi ritrovo pure i consigli

            di



            riavviare spesso per renderlo più



            reattivo.





            E ti consigliano un sacco di vaccate, perchè


            personalmente non ho mai avuto l'esigenza di


            riavviarlo per renderlo più


            reattivo.



            più o meno, a dire il vero il numero di riavvi è

            una delle variabili del preload o come cavolo lo

            hannochiamato su

            Vista.



            Superfetch. E' una delle variabili perchè
            controlla cosa lanci a pc appena avviato.



























            http://img172.imageshack.us/img172/1278/taskcf1.pn




            Toh, giusto per portare un po' di dati

            reali.







            posta quello che vuoi...io la mia esperienza

            ce



            l'ho e non è positiva come vuoi farmela


            dipingere



            tu.





            Si, ma quelle rimangono 315 ore di uptime su
            una


            macchina con 512 mega di ram, e che mi sembra

            non


            occupi tutta la memoria di cui parlano certi


            articoli fatti coi


            piedi.



            RAM e uptime in che modo sono collegati?

            noperchè io ho un uptime di 11 giorni sul mio

            firewall P1 350 Mhz con 128Mb di

            RAM.

            Non sono collegati, ma sottolineavo il
            quantitativo di ram solo per far notare che
            secondo alcuni nemmeno si installa vista, con 512
            mega. E anche per far notare che non tende ad
            occupare tutta la memoria disponibile, nemmeno
            dopo un utilizzo
            prolungato.ok ok , non mi era chiaro.vista home basic su 512 ci gira tranqillamente, credo che anche home pro ce la faccia ma disabiliti alcuni servizi.ultimate si rifiuta di installarsi con 512.aspettiamo che venga rilasciato procexplorer per vista (se non lo è già) e vediamo lo stato della RAM dopo TOT tempo.anche con XP si possono avere uptime pazzeschi senza riavvi ma il pc diventa inutilizzabile perchè ram/cache/swap sono intasate.tra l'altro per fare questa analisi ci vuole molto di più che procexplorer ma proprio una apps apposta.se succederà come per server 2003 / XP la versione desktop sarà patchata per aumentare il più possibile la reattività del sistema mentre server sarà patchata per manteere l'ordine e quindi performance più costanti su uptime lunghi.



            cmq hanno fatto molto meglio che con XP dove
            dopo

            2 gg di uptime la cache e la swap (paging file)

            sono

            intasate.



            poi bisogna vedere cosa fà la macchina per

            giudicare l'uptime, ricevi login? hosti un

            qualunque

            server?

            Mah, io di solito ocme uptime considero tutto il
            tempo che mi rimane acceso, poi gliatri non so.
            Personalmente ho avuto uptime di anche un mese,
            senza mai spegnere il pc e senza che si intasasse
            come faceva
            xp.operazioni come remote-login gestione di richieste da parte di un server / gesitne AD e CIFS/SMB su windows xp lo distruggono e non riesce a stare avviato per più di tanto, ripeto dipende dalla gestione della ram/swap/cache.per quanto riguarda l'uptime se dopo 15gg di uptime hai a disposizione metà della cache (e dal taskmanager non lo vedi) e metà della ram paginata nn serve allora è inutile avere il computer acceso.tutto questo non sucede su server 2003.okkio all'uptime!dopo un po' va riavviato per forza a meno che l'OS non sia specificatamente disegnato per fare quello.neanche le distro linux desktop reagiscono bene ad uptime lunghissimi, ci sono le opzioni apposite del kernel per controllare questo comportamento.
          • Blackstorm scrive:
            Re: Facile dare la colpa agli altri!
            - Scritto da: nuke_us_all
            - Scritto da: Blackstorm

            Non sono collegati, ma sottolineavo il

            quantitativo di ram solo per far notare che

            secondo alcuni nemmeno si installa vista, con
            512

            mega. E anche per far notare che non tende ad

            occupare tutta la memoria disponibile, nemmeno

            dopo un utilizzo

            prolungato.

            ok ok , non mi era chiaro.
            vista home basic su 512 ci gira tranqillamente,
            credo che anche home pro ce la faccia ma
            disabiliti alcuni
            servizi.
            ultimate si rifiuta di installarsi con 512.Veramente ti devo contraddire. Fino a qualche mese fa avevo un athlon 1.3 con 512 mega di ram, e Vista Ultimate mi ci girava in assoluta tranquillità (naturalmente, con aero disabilitata e probabilmente anche altri servizi). La velocità era accettabile, un filo più lento rispetto a xp, ma nulla di distruttivo.

            aspettiamo che venga rilasciato procexplorer per
            vista (se non lo è già) e vediamo lo stato della
            RAM dopo TOT
            tempo.
            anche con XP si possono avere uptime pazzeschi
            senza riavvi ma il pc diventa inutilizzabile
            perchè ram/cache/swap sono
            intasate.Guarda, da esperimenti effettuati personalmente, ti posso dire che la ram su vista è gestita estremamente meglio che su xp. Sicuramente non si intasa così in fretta. A volte il sistema rallenta di brutto, ma tende a recuperare abbastanza bene, liberando la ram. Non posso essere più preciso perchè sulla mia nuova machcina ho problemi di stabilità dipendenti dall'hw, quindi non posso dirti se un riavvio che ho dovuto fare a causa di sistema irrimediabilmente lento sia dovuto a vista o al mio hw (peraltro è stato l'unico riavivo dovuto a questo a causa di questo motivo). Fra l'altro sembra essere migliorata ancora la gestione della ram con il sp1.

            tra l'altro per fare questa analisi ci vuole
            molto di più che procexplorer ma proprio una apps
            apposta.

            se succederà come per server 2003 / XP la
            versione desktop sarà patchata per aumentare il
            più possibile la reattività del sistema mentre
            server sarà patchata per manteere l'ordine e
            quindi performance più costanti su uptime
            lunghi.Probabile che sia già stato fatto ocn l'sp1. Quanto all'applicazione di cui parli credo che le utility di sysinternals possano fare al caso.

            Mah, io di solito ocme uptime considero tutto il

            tempo che mi rimane acceso, poi gliatri non so.

            Personalmente ho avuto uptime di anche un mese,

            senza mai spegnere il pc e senza che si
            intasasse

            come faceva

            xp.

            operazioni come remote-login gestione di
            richieste da parte di un server / gesitne AD e
            CIFS/SMB su windows xp lo distruggono e non
            riesce a stare avviato per più di tanto, ripeto
            dipende dalla gestione della
            ram/swap/cache.Su questo non so dirti... non gestisco un server, quindi non saprei dirti le prestazioni. Un amico che usa un home server dice che viene gestito bene, ma essendo una cosa casalinga, non credo che faccia testo.
            okkio all'uptime!
            dopo un po' va riavviato per forza a meno che
            l'OS non sia specificatamente disegnato per fare
            quello.

            neanche le distro linux desktop reagiscono bene
            ad uptime lunghissimi, ci sono le opzioni
            apposite del kernel per controllare questo
            comportamento.Questa non la sapevo... In effetti non mi reagiva benissimo dopo un mese di uptime :)Cmq non mi sembra male... su xp gli uptime massimi erano molto peggio... riuscivo ad ottenerne di paurosi solo grazie a freeramxp, un programmino che andava a svuotare la ram.
          • Trolled scrive:
            Re: Facile dare la colpa agli altri!
            - Scritto da: Blackstorm
            - Scritto da: Trolled


            sarà ma quando leggo vari siti su come

            ottimizzare vista mi ritrovo pure i consigli di

            riavviare spesso per renderlo più

            reattivo.

            E ti consigliano un sacco di vaccate, perchè
            personalmente non ho mai avuto l'esigenza di
            riavviarlo per renderlo più
            reattivo.
            io si....ma evidentemente se non capitano a te non capita a nessunoinutile discutere oltre con chi non ammette opinioni diverse dalla propria
            Si, ma quelle rimangono 315 ore di uptime su una
            macchina con 512 mega di ram, e che mi sembra non
            occupi tutta la memoria di cui parlano certi
            articoli fatti coi
            piedi.e quindi sono più attendibili i tuoi post.ma LOL
          • Blackstorm scrive:
            Re: Facile dare la colpa agli altri!
            - Scritto da: Trolled
            - Scritto da: Blackstorm

            - Scritto da: Trolled




            sarà ma quando leggo vari siti su come


            ottimizzare vista mi ritrovo pure i consigli
            di


            riavviare spesso per renderlo più


            reattivo.



            E ti consigliano un sacco di vaccate, perchè

            personalmente non ho mai avuto l'esigenza di

            riavviarlo per renderlo più

            reattivo.



            io si....ma evidentemente se non capitano a te
            non capita a
            nessuno

            inutile discutere oltre con chi non ammette
            opinioni diverse dalla
            propria
            Ah, ora portare la propria esperienza è non ammettere opinioni diverse? Ti sto dicendo che personalmente non ho mai avuto una certa esigenza, e quindi per me sono vaccate, quelle di riavviare spesso il pc. In che modo questo non ammette altre opinioni?

            Si, ma quelle rimangono 315 ore di uptime su una

            macchina con 512 mega di ram, e che mi sembra
            non

            occupi tutta la memoria di cui parlano certi

            articoli fatti coi

            piedi.

            e quindi sono più attendibili i tuoi post.

            ma LOLPrego, dimmi dove l'ho detto.
        • innominato scrive:
          Re: Facile dare la colpa agli altri!
          - Scritto da: Trolled
          da remoto e senza interazione dell'utente mi
          sfugge come tu possa farlo. me lo
          spieghi?Certo, perché lui si compra un mac per lasciarlo lì a non fare niente.Geniale!Mi stupisco come mai gli utenti non si attengano a questa norma di comportamento che garantisce la più completa sicurezza.- Scritto da: Trolled
          sarà ma quando leggo vari siti su come
          ottimizzare vista mi ritrovo pure i consigli di
          riavviare spesso per renderlo più
          reattivo.Se ne leggono di stronzate per la rete.Forse un pelo di calo prestazionale a tenere il pc acceso per veramente tanto tempo c'è, ma non più di quanto faccia XP comunque.- Scritto da: Trolled
          posta quello che vuoi...io la mia esperienza ce
          l'ho e non è positiva come vuoi farmela dipingere
          tu.E chi vuole dire qualcosa riguardo alla tua esperienza, porto come dati la mia, e sono convinto che in configurazioni semplici e con driver aggiornati Vista possa crashare solo molto raramente.
    • Fananonmer scrive:
      Re: Facile dare la colpa agli altri!
      - Scritto da: Piero
      Su home premium
      non puoi neanche usare samba come si deve..
      chiede sempre una pass che non so se tu sei ignorante in fatto di reti, non dare la colpa agli altri... STUDIA DI PIù!
      • krane scrive:
        Re: Facile dare la colpa agli altri!
        - Scritto da: Fananonmer
        - Scritto da: Piero

        Su home premium

        non puoi neanche usare samba come si deve..

        chiede sempre una pass che non so

        se tu sei ignorante in fatto di reti, non dare la
        colpa agli altri... STUDIA DI PIù!Non dare del tuo agli altri...
        • pippo scrive:
          Re: Facile dare la colpa agli altri!


          - Scritto da: Piero


          Su home premium


          non puoi neanche usare samba come si deve..


          chiede sempre una pass che non so



          se tu sei ignorante in fatto di reti, non dare
          la

          colpa agli altri... STUDIA DI PIù!


          Non dare del tuo agli altri...Se non erro samba non è un prodotto microsoft :D
          • krane scrive:
            Re: Facile dare la colpa agli altri!
            - Scritto da: pippo


            - Scritto da: Piero



            Su home premium



            non puoi neanche usare samba come si deve..



            chiede sempre una pass che non so


            se tu sei ignorante in fatto di reti, non dare


            la colpa agli altri... STUDIA DI PIù!

            Non dare del tuo agli altri...
            Se non erro samba non è un prodotto microsoft :DGia, ma e' fatto per "toccarlo"... Quindi porta virus (rotfl)Inoltre in questo caso e' stata una macchina windows ad infettare il file system messo a disposizione in rete da linux, ma non ha infettato linux.
    • misano scrive:
      Re: Facile dare la colpa agli altri!
      credimi, non sto scherzando, sei tu che non sei capace di usare il pc
  • sigfunaris scrive:
    un dato è certo...
    vista crasha e lo fa spesso.che il crash derivi da applicazioni di terze partiè comprensibile.Non puoi biasimarli.Ma che vista vada in crash a causa di se stessoo di applicazioni Microsoft è scandaloso.E' normale quando si scrivono giga di codicedi cui solo pochi kbyte servono per far andare una applicazione mentre il resto serve per proteggerlodalla copia.
    • innominato scrive:
      Re: un dato è certo...
      - Scritto da: sigfunaris
      vista crasha e lo fa spesso.
      che il crash derivi da applicazioni di terze parti
      è comprensibile.Non puoi biasimarli.
      Ma che vista vada in crash a causa di se stesso
      o di applicazioni Microsoft è scandaloso.Fammi capire.Abbiamo di fronte uno scenario in cui un produttore di hardware (che per quanto sia diffuso non è di certo presenti su tutti i pc, forse nemmeno sulla metà) scrive dei driver che provocano il doppio dei crash di quanto faccia tutto il kernel e i driver microsoft di default e tu trovi scandaloso il lavoro Microsoft?Non ho parole.
      • Trolled scrive:
        Re: un dato è certo...
        - Scritto da: innominato
        - Scritto da: sigfunaris

        vista crasha e lo fa spesso.

        che il crash derivi da applicazioni di terze
        parti

        è comprensibile.Non puoi biasimarli.

        Ma che vista vada in crash a causa di se stesso

        o di applicazioni Microsoft è scandaloso.

        Fammi capire.
        Abbiamo di fronte uno scenario in cui un
        produttore di hardware (che per quanto sia
        diffuso non è di certo presenti su tutti i pc,
        forse nemmeno sulla metà) scrive dei driver che
        provocano il doppio dei crash di quanto faccia
        tutto il kernel e i driver microsoft di default e
        tu trovi scandaloso il lavoro
        Microsoft?
        Non ho parole.28% non è il doppio di 17%, no?beh per un OS monopolista crearsi 17% dei crash in casa propria non è da esaltare
        • Blackstorm scrive:
          Re: un dato è certo...
          - Scritto da: Trolled
          beh per un OS monopolista crearsi 17% dei crash
          in casa propria non è da
          esaltareInfatti forse non hai ben capito che non lo stanno esaltando. E cmq non è un cattivo risultato.
          • Trolled scrive:
            Re: un dato è certo...
            - Scritto da: Blackstorm
            - Scritto da: Trolled



            beh per un OS monopolista crearsi 17% dei crash

            in casa propria non è da

            esaltare

            Infatti forse non hai ben capito che non lo
            stanno esaltando. E cmq non è un cattivo
            risultato.rileggi il post delle 2.58, poi mi spieghi se è una difesa di vista o no
          • Blackstorm scrive:
            Re: un dato è certo...
            - Scritto da: Trolled
            - Scritto da: Blackstorm

            - Scritto da: Trolled






            beh per un OS monopolista crearsi 17% dei
            crash


            in casa propria non è da


            esaltare



            Infatti forse non hai ben capito che non lo

            stanno esaltando. E cmq non è un cattivo

            risultato.

            rileggi il post delle 2.58, poi mi spieghi se è
            una difesa di vista o
            noNo. Semplicemente, ritengo che sia un risultato migliore di quanto succedesse con xp, che, per lo meno a me, crashava molto più spesso di vista.
    • Blackstorm scrive:
      Re: un dato è certo...
      - Scritto da: sigfunaris
      vista crasha e lo fa spesso.A me è più stabile che con xp. Ultimamente ho problemi, ma dipendono dall'hw.
      Ma che vista vada in crash a causa di se stesso
      o di applicazioni Microsoft è scandaloso.
      E' normale quando si scrivono giga di codice
      di cui solo pochi kbyte servono per far andare
      una
      applicazione mentre il resto serve per proteggerlo
      dalla copia.Certo. Pochi kb. Hai la più pallida idea di come si implementa anche solo un gestore dei processi?
      • rockroll scrive:
        Re: un dato è certo...
        " Hai la più pallida idea " di quanto puoi fare, se sai programmare in modo ottimizzato, con un migliaio di istruzioni Assembler, corrispondenti a pochi KBytes di assoluto?
        • nuke_us_all scrive:
          Re: un dato è certo...
          - Scritto da: rockroll
          " Hai la più pallida idea " di quanto puoi
          fare, se sai programmare in modo ottimizzato, con
          un migliaio di istruzioni Assembler,
          corrispondenti a pochi KBytes di
          assoluto?un conto è scrivere una demo od una singola app, un altro conto è scrivere un intero OS
          • Trolled scrive:
            Re: un dato è certo...
            - Scritto da: nuke_us_all
            - Scritto da: rockroll

            " Hai la più pallida idea " di quanto puoi

            fare, se sai programmare in modo ottimizzato,
            con

            un migliaio di istruzioni Assembler,

            corrispondenti a pochi KBytes di

            assoluto?

            un conto è scrivere una demo od una singola app,
            un altro conto è scrivere un intero
            OSun conto è farlo per hobby e un conto è essere pagato per farlo...quando quello è il tuo lavoro la mediocrità non è una giustificazione valida
          • nuke_us_all scrive:
            Re: un dato è certo...
            - Scritto da: Trolled
            - Scritto da: nuke_us_all

            - Scritto da: rockroll


            " Hai la più pallida idea " di quanto
            puoi


            fare, se sai programmare in modo ottimizzato,

            con


            un migliaio di istruzioni Assembler,


            corrispondenti a pochi KBytes di


            assoluto?



            un conto è scrivere una demo od una singola app,

            un altro conto è scrivere un intero

            OS

            un conto è farlo per hobby e un conto è essere
            pagato per farlo...quando quello è il tuo lavoro
            la mediocrità non è una giustificazione
            validacioè secondo te un OS dovrebbe essere tutto scritto direttamente in assembly per farlo stare in pochi MB altrimenti è mediocre?HA-HAore 10.10 leggo la prima.forse l'OS del commodore era sviluppato direttamente in linguaggio macchina, credo che neppure Amiga OS fosse sviluppato in linguaggoi macchina (aspetto eventuali smentite di questo che non ne sono certo).su su dai, non si può sviluppare un intero OS in assembly al giorno d'oggi, sono troppo complessi e sarebbe controproducente mantenerlo, in assembly puoi fare una demo grafica o sbattendoti come un dannato una applicazione, non che non sia un esercizio utile ed interessante, ai tempi dei tempi facevamo programmi di contabilità su macchina con pochi K di RAM, ma ora un OS implementa così tanti elementi che stare dietro a tutto scrivendolo in assembly sarebbe un suicidio professionale, impossibile gestire tutto, e poi cosa vorresti fare sul tuo assembly OS implemetnare un qualche inteprete o supportare un linguaggio di programmazione?accomodati se vuoi scrivere ad esempio tutto uno stack LAMP in assembly, ma attento che se non ci riesci sei mediocre.
          • Trolled scrive:
            Re: un dato è certo...
            dove lo avrei scritto?fuori il link grazie.se non capisci i reply chiedi spiegazioni invece di vaneggiare inutilmente interpretando come ti pare e attribuendo ad altri cose mai scritte.
          • nuke_us_all scrive:
            Re: un dato è certo...
            - Scritto da: Trolled
            dove lo avrei scritto?

            fuori il link grazie.

            se non capisci i reply chiedi spiegazioni invece
            di vaneggiare inutilmente interpretando come ti
            pare e attribuendo ad altri cose mai
            scritte.uno dice: avrebbe dovuto essere scritto in assembly per essere fatto beneio rispondo: si certo! in assembly tutto un os!tu rispondi: "un conto è farlo per hobby e un conto è essere pagato per farlo...quando quello è il tuo lavorola mediocrità non è una giustificazione valida"per cui hai detto: se non viene scritto in assembly è mediocre.ora chiudiamola qua che senno' proseguiamo una cosa a quanto pare inutile.
          • Trolled scrive:
            Re: un dato è certo...
            infatti talmente inutile che c'hai scritto un inutile post di risposta, vedi tuo inutile post delle 10.11come scritto, non ho fatto nessun riferimento all'assembly, ma era una osservazione generale e se non si era capito aveva più utilità chiedere spiegazioni piuttosto che partire per la tangente come fatto alle 10.11tempo sprecato anche per questa risposta
          • Anonimo scrive:
            Re: un dato è certo...
            - Scritto da: nuke_us_all
            forse l'OS del commodore era sviluppato
            direttamente in linguaggio macchina, togli pure il "forse"
            credo che
            neppure Amiga OS fosse sviluppato in linguaggoi
            macchina (aspetto eventuali smentite di questo
            che non ne sono
            certo).Smentisco io.Amiga OS e' scritto in linguaggio macchina (che tra l'altro il set di istruzioni del motorola e' anni luce avanti rispetto a quello intel)
            su su dai, non si può sviluppare un intero OS in
            assembly al giorno d'oggi,Non e' che se tu non sei capace di fare qualcosa, vuol dire che non si possa.
            sono troppo complessi
            e sarebbe controproducente mantenerlo, Quando scrivi codice coi piedi, e' indubbiamente difficile mantenerlo.
            in
            assembly puoi fare una demo grafica o sbattendoti
            come un dannato una applicazione,Ma l'hai mai usato l'assembly tu?
            non che non sia
            un esercizio utile ed interessante, ai tempi dei
            tempi facevamo programmi di contabilità su
            macchina con pochi K di RAM, ma ora un OS
            implementa così tanti elementi che stare dietro a
            tutto scrivendolo in assembly sarebbe un suicidio
            professionale,I programmi di contabilita' non sono cambiati di molto rispetto ad anni fa.Comunque concordo sull'initulita' di scrivere gestionali in assembly: per quelli va benissimo un dialetto basic.
          • nuke_us_all scrive:
            Re: un dato è certo...
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: nuke_us_all


            forse l'OS del commodore era sviluppato

            direttamente in linguaggio macchina,

            togli pure il "forse"


            credo che

            neppure Amiga OS fosse sviluppato in linguaggoi

            macchina (aspetto eventuali smentite di questo

            che non ne sono

            certo).

            Smentisco io.
            Amiga OS e' scritto in linguaggio macchina (che
            tra l'altro il set di istruzioni del motorola e'
            anni luce avanti rispetto a quello
            intel)si vero, l set motorola era davvero bello.ma ormai siamo tutti una grande famiglia bloat x86....e questo un po' mi duole c'erano tate altre architetture promettenti...

            su su dai, non si può sviluppare un intero OS in

            assembly al giorno d'oggi,

            Non e' che se tu non sei capace di fare qualcosa,
            vuol dire che non si
            possa.allora sviluppami uno stack LAMP od un OS dove sia fruibile , ma tutto in assembly.

            sono troppo complessi

            e sarebbe controproducente mantenerlo,

            Quando scrivi codice coi piedi, e' indubbiamente
            difficile
            mantenerlo.si certo, tu adesso te ne vieni fuori con un OS completo di tutto (kernel e tool) che serva a qualcosa (quindi dove tu possa installare applicazioni ed usare servizi/demoni librerie, vari device etc. etc.) che si possa interfacciare con i protocolli moderni (da CIFS a Http) tutto in assembly e poi riesci anche a mantenerlo, ovvero a distribuire patch di aggiornemnto e magari aggiungere piano piano supporto ai protocolli che verranno e tutto co un livello di sicurezza accettabile... ma ti rendi conto di cosa stai dicendo?

            in

            assembly puoi fare una demo grafica o
            sbattendoti

            come un dannato una applicazione,

            Ma l'hai mai usato l'assembly tu?certo, per lavoro per scrivere uno dei primi gestionali della mia vita, faceva quasi tutto quelo che fà un gestionale moderno ma girava su una macchina con pochi K di RAM (meno di 5MB ma nn ricordo quanto sinceramente).certo non aveva la felssibilità di un gestionale moderno ma il suo lavoro lo faceva.per hobby per scrivere demo e per studio per imparare a programmare decentemente.quindi non è che semplciemente l'ho visto, c'è stato un tempo in cui praticamente parlavo in assembly (ed ero anche molto più giovane)

            non che non sia

            un esercizio utile ed interessante, ai tempi dei

            tempi facevamo programmi di contabilità su

            macchina con pochi K di RAM, ma ora un OS

            implementa così tanti elementi che stare dietro
            a

            tutto scrivendolo in assembly sarebbe un
            suicidio

            professionale,

            I programmi di contabilita' non sono cambiati di
            molto rispetto ad anni
            fa.come no, il gestionale della dittarella forse no ma da quando ci sono WAN/MAN/outsorcing e le ditte sono multinazionali i programmi gestionali fanno tanta di quella roba...sai quanti ne ho scritti on top of SAP? gestionali ceh devono gestire dal DDT all'ordine via web del cliente al voip del centralino...e di certo 15 anni fà non si faceva così.
            Comunque concordo sull'initulita' di scrivere
            gestionali in assembly: per quelli va benissimo
            un dialetto
            basic.come per la maggior parte delle cose attuali, scrivere in assembly è utile per imparare a programmare decentemente ma non è utile per lavorare.troppo complesso gestire il supporto al programma ed aggiungere funzionalità nuove o modificarlo sulla base delle esigenze del cliente.
          • Blackstorm scrive:
            Re: un dato è certo...
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: nuke_us_all



            su su dai, non si può sviluppare un intero OS in

            assembly al giorno d'oggi,

            Non e' che se tu non sei capace di fare qualcosa,
            vuol dire che non si
            possa.


            sono troppo complessi

            e sarebbe controproducente mantenerlo,

            Quando scrivi codice coi piedi, e' indubbiamente
            difficile
            mantenerlo.
            La complessità di un os è elevatissima. Non bastano migliaia di istruzioni assembler, ne servono milioni. E se tu sei capace di mantenere un codice assembler da milioni di istruzioni, sono felice per te, ma personalmente ritengo che sia una cosa che rasenta l'impossibile.
          • rotfl scrive:
            Re: un dato è certo...
            - Scritto da: Blackstorm
            La complessità di un os è elevatissima. Non
            bastano migliaia di istruzioni assembler, ne
            servono milioni. E se tu sei capace di mantenere
            un codice assembler da milioni di istruzioni,
            sono felice per te, ma personalmente ritengo che
            sia una cosa che rasenta
            l'impossibileE' umanamente impossibile, punto. Dire che non lo e' e' da malati di mente.
          • Blackstorm scrive:
            Re: un dato è certo...
            - Scritto da: Trolled
            - Scritto da: nuke_us_all

            - Scritto da: rockroll


            " Hai la più pallida idea " di quanto
            puoi


            fare, se sai programmare in modo ottimizzato,

            con


            un migliaio di istruzioni Assembler,


            corrispondenti a pochi KBytes di


            assoluto?



            un conto è scrivere una demo od una singola app,

            un altro conto è scrivere un intero

            OS

            un conto è farlo per hobby e un conto è essere
            pagato per farlo...quando quello è il tuo lavoro
            la mediocrità non è una giustificazione
            validaUhm. Mediocre? A me non pare. Ma so che tanto non ci crederai, quindi è pure inutile starti a spiegare perchè, per esempio NON è mediocre inserire l'aslr di default.
          • Trolled scrive:
            Re: un dato è certo...
            allora non farlo.nessuno te lo ha chiesto.
          • Blackstorm scrive:
            Re: un dato è certo...
            - Scritto da: Trolled
            allora non farlo.
            nessuno te lo ha chiesto.Uh. Che rispostona.
        • Blackstorm scrive:
          Re: un dato è certo...
          - Scritto da: rockroll
          " Hai la più pallida idea " di quanto puoi
          fare, se sai programmare in modo ottimizzato, con
          un migliaio di istruzioni Assembler,
          corrispondenti a pochi KBytes di
          assoluto?Sicuramente non un intero os. Nemmeno il kernel di linux è scritto in assembler. Un cestore dei processo con prioritized i/o, scritto in assembler, è un incubo. Ah, fra l'altro, poi me le mantieni tu 1000 istruzioni assembler che non si capisce una cippa? E se ci sono da aggiungere nuove features, che fai?
    • Linaro scrive:
      Re: un dato è certo...
      - Scritto da: sigfunaris
      vista crasha e lo fa spesso.A me non crasha. MAI.L'unico crash l'ho avuto su un sistema con una GPU difettosa, e ovviamente sullo stesso sistema si piantava anche Linux.
  • vac scrive:
    Statistiche....
    Magari hanno fatto le statistiche in piena estate (quando è + caldo)Se le schede video crashano può dipendere anche da case poco ventilati o da S.O. obesi che sovraccaricano di lavoro CPU e GPU
    • Blackstorm scrive:
      Re: Statistiche....
      - Scritto da: vac
      Magari hanno fatto le statistiche in piena estate
      (quando è +
      caldo)

      Se le schede video crashano può dipendere anche
      da case poco ventilati o da S.O. obesi che
      sovraccaricano di lavoro CPU e
      GPUMezzo milione di crash per mancata ventilazione? Ma che assurdità.
      • innominato scrive:
        Re: Statistiche....
        - Scritto da: Blackstorm
        Mezzo milione di crash per mancata ventilazione?
        Ma che
        assurdità.Considerando la base di utenza non è così impossibile.A me qualche tempo fa è morto il processore, prima di esalare l'ultimo respiro ha provocato almeno 3 o 4 BSOD (e dato è impossibile capire se il problema è software o hardware sarebbero stati contati in una statistica del genere, anzi, la schermata incolpava generalmente il driver audio o video, in realtà assolutamente incolpevoli).Ok, questo non credo sia comune ma i problemi hardware una minima influenza potrebbero anche avercela.
        • Trolled scrive:
          Re: Statistiche....
          - Scritto da: innominato
          - Scritto da: Blackstorm

          Mezzo milione di crash per mancata ventilazione?

          Ma che

          assurdità.

          Considerando la base di utenza non è così
          impossibile.
          A me qualche tempo fa è morto il processore,
          prima di esalare l'ultimo respiro ha provocato
          almeno 3 o 4 BSOD (e dato è impossibile capire se
          il problema è software o hardware sarebbero stati
          contati in una statistica del genere, anzi, la
          schermata incolpava generalmente il driver audio
          o video, in realtà assolutamente
          incolpevoli).
          Ok, questo non credo sia comune ma i problemi
          hardware una minima influenza potrebbero anche
          avercela.e di questo mezzo milione di utenti che hanno avuto dei crash, quanti sono morti per disidratazione?
        • Blackstorm scrive:
          Re: Statistiche....
          - Scritto da: innominato
          - Scritto da: Blackstorm

          Mezzo milione di crash per mancata ventilazione?

          Ma che

          assurdità.

          Considerando la base di utenza non è così
          impossibile.
          A me qualche tempo fa è morto il processore,
          prima di esalare l'ultimo respiro ha provocato
          almeno 3 o 4 BSOD (e dato è impossibile capire se
          il problema è software o hardware sarebbero stati
          contati in una statistica del genere, anzi, la
          schermata incolpava generalmente il driver audio
          o video, in realtà assolutamente
          incolpevoli).
          Ok, questo non credo sia comune ma i problemi
          hardware una minima influenza potrebbero anche
          avercela.Si, ma fino ad un certo punto. In genere, l'hw tende ad essere più affidabile dei driver che lo controllano. Posso darti buoni, toh, 1000, 2000 casi del genere, esagerando anche 10000, dipendenti dall'hw. Ma mezzo milione sono troppi. Anche perchè qui stiamo parlando di tutti i crash nel totale, quindi che siano tutti dati da hw failure è quantomeno azzardata, come dichiarazione.
      • Qualcuno scrive:
        Re: Statistiche....
        - Scritto da: Blackstorm

        Se le schede video crashano può dipendere anche

        da case poco ventilati o da S.O. obesi che

        sovraccaricano di lavoro CPU e

        GPU

        Mezzo milione di crash per mancata ventilazione?
        Ma che
        assurdità.se la media dei computer assemblati sono come l'alienware sul quale ho dovuto mettere le mani, la cosa non mi stupirebbe più di tanto.
        • Blackstorm scrive:
          Re: Statistiche....
          - Scritto da: Qualcuno
          - Scritto da: Blackstorm



          Se le schede video crashano può dipendere
          anche


          da case poco ventilati o da S.O. obesi che


          sovraccaricano di lavoro CPU e


          GPU



          Mezzo milione di crash per mancata ventilazione?

          Ma che

          assurdità.

          se la media dei computer assemblati sono come
          l'alienware sul quale ho dovuto mettere le mani,
          la cosa non mi stupirebbe più di
          tanto.Credo che le quote siano equamente divise fra assemblati e preconfezionati. In ogni caso, mezzo milione di crash dovuti esclusivamente al surriscaldamento mi sembrano decisamente eccessivi.
  • stefano scrive:
    Han detto poco..
    Se andasse in crash con una webcam cinese comprata in un mercatino e che ha un utente su un milione, pazienza..Ma le nVidia ce le hanno montate una marea di PC, dall'assemblato a quello della maggior parte delle Blue Chip.Quindi non e' una scusa accettabile che crashi con quell'hardware.Noo.. stavolta Microsoft ha proprio toppato alla grande e su tutta la linea.
    • Sbabba scrive:
      Re: Han detto poco..
      Ah santa pazienza...Non hai capito. Il crash non è dovuto a microsoft ma ai driver nvvidia che non sono compatibili cn vista, ergo errore di nvidia. Il fatto che sia diffusissimo come hw ne giustifica l'alta percentuale nella fetta degli errori.
      • Undertaker scrive:
        Re: Han detto poco..
        - Scritto da: Sbabba
        Ah santa pazienza...
        Non hai capito. Il crash non è dovuto a microsoft
        ma ai driver nvvidia che non sono compatibili cné svista che non é compatibile
        vista, ergo errore di nvidia. Il fatto che siaergo usate xp
        • codroipo scrive:
          Re: Han detto poco..
          - Scritto da: Undertaker
          - Scritto da: Sbabba

          Ah santa pazienza...


          Non hai capito. Il crash non è dovuto a
          microsoft

          ma ai driver nvvidia che non sono compatibili cn

          é svista che non é compatibile
          Non ha senso la tua frase. Se il crash è imputabile alla porzione di codice di nvidia che gira in kernel space, la colpa è solo da imputare ad nvidia. Ma anche se fosse un crash in user space, quando si parla di driver di una scheda video.
        • Blackstorm scrive:
          Re: Han detto poco..
          - Scritto da: Undertaker
          - Scritto da: Sbabba

          Ah santa pazienza...


          Non hai capito. Il crash non è dovuto a
          microsoft

          ma ai driver nvvidia che non sono compatibili cn

          é svista che non é compatibile
          Ma non dire puttanate. Se un driver mi fa crashare il sistema è colpa di chi? Se il driver manca, dipende dal produttore del SO o del driver? Se tu casa produttrice hai ricevuto la rtm di Vista con mesi di anticipo e al lancio sul mercato i tuoi driver crashano e o nel caso migliore funzionano da cani, mentre gli altri funzionano melgio, di chi è la colpa?

          vista, ergo errore di nvidia. Il fatto che sia

          ergo usate xpErgo piantala con le cazzate. Se non sai quello di uci stai parlando, almeno abbi l'onestà di ammetterlo.
          • ba1782 scrive:
            Re: Han detto poco..
            E chissà come mai i driver ATI funzionavano bene da subito, mentre quelli NVIDIA no...Al massimo puoi dirmi che ci sono stati problemi a livello concorrenziale(aka: "Microsoft, brutta cattiva, mette i bastoni tra le ruote a NVIDIA a favore di ATI")...Se non le sai neanche tu le cose, stai zitto :)
          • Linaro scrive:
            Re: Han detto poco..
            - Scritto da: ba1782
            E chissà come mai i driver ATI funzionavano bene
            da subito, mentre quelli NVIDIA
            no...Perché gli sviluppatori ATI sono più in gamba... chi ha avuto driver dei due produttori lo sa...
            Al massimo puoi dirmi che ci sono stati problemi
            a livello concorrenziale(aka: "Microsoft, brutta
            cattiva, mette i bastoni tra le ruote a NVIDIA a
            favore di
            ATI")...Eeeehhhh? E che cavolo di interesse avrebbe Microsoft a favorire ATI rispetto ad nVidia?
            Se non le sai neanche tu le cose, stai zitto :)Lo stai dicendo a te stesso, vero?
          • ba1782 scrive:
            Re: Han detto poco..
            - Scritto da: Linaro
            - Scritto da: ba1782

            E chissà come mai i driver ATI funzionavano bene

            da subito, mentre quelli NVIDIA

            no...

            Perché gli sviluppatori ATI sono più in gamba...
            chi ha avuto driver dei due produttori lo
            sa...


            Al massimo puoi dirmi che ci sono stati problemi

            a livello concorrenziale(aka: "Microsoft, brutta

            cattiva, mette i bastoni tra le ruote a NVIDIA a

            favore di

            ATI")...

            Eeeehhhh? E che cavolo di interesse avrebbe
            Microsoft a favorire ATI rispetto ad
            nVidia?


            Se non le sai neanche tu le cose, stai zitto :)

            Lo stai dicendo a te stesso, vero?ma sai leggere? Ho detto " AL MASSIMO puoi dirmi che..."
          • oink scrive:
            Re: Han detto poco..
            - Scritto da: Linaro
            Eeeehhhh? E che cavolo di interesse avrebbe
            Microsoft a favorire ATI rispetto ad
            nVidia?


            Se non le sai neanche tu le cose, stai zitto :)

            Lo stai dicendo a te stesso, vero?bhe dai magari la causa non sarà quella però è risaputa la "ruggine" tra microsoft ed nvidia dopo che la prima per la xbox 360 ha scelto chip grafici ATI, nvidia per ripicca non ha rilasciato a microsoft la documentazione necessaria per produrre un emulatore software per la x3600 100% retrocompatibile... vuoi mettere che anche microsft si è messa a fare dispettucci? ;)
          • Blackstorm scrive:
            Re: Han detto poco..
            - Scritto da: ba1782
            E chissà come mai i driver ATI funzionavano bene
            da subito, mentre quelli NVIDIA
            no...Perchè alla NVida si sono grattati le palle fino al giorno dopo il lancio sul mercato di vista, mentre alla ATi si sono fatti furbi.
            Al massimo puoi dirmi che ci sono stati problemi
            a livello concorrenziale(aka: "Microsoft, brutta
            cattiva, mette i bastoni tra le ruote a NVIDIA a
            favore di
            ATI")...Dubito fortemente che la ms abbia interesse a penalizzare il produttore di schede video che detiene praticamente il dominio sugli applicativi entertaiment (leggi viedogiochi). Anche perchè gli hardcore gamers sono quelli che tenderanno ad avere e volere prestaizoni estreme per il loro sistema.

            Se non le sai neanche tu le cose, stai zitto :)Spiegami seconod quale logica la ms si dovrebbe volontariamente talgiare fuori il mercato degli hardcore gamers, che sono quelli con l'hw più performante e sul quale vista gira tendenzialmente meglio.
          • Lallo scrive:
            Re: Han detto poco..

            Spiegami seconod quale logica la ms si dovrebbe
            volontariamente talgiare fuori il mercato degli
            hardcore gamers, che sono quelli con l'hw più
            performante e sul quale vista gira
            tendenzialmente
            meglio.Gira meglio... Ma và, Vista gira una m**** in qualsiasi situazione. Sparare a Vista!
          • Sgabbio scrive:
            Re: Han detto poco..
            a me risulta che moltissimi videogiocatori dei pc, cercano di stare lontani da vista il più possibile perchè i giochi hanno prestazioni inferiori rispetto ad XP. Il problema è che hanno integrato le DX 10 solo per vista...quindi...
          • Blackstorm scrive:
            Re: Han detto poco..
            - Scritto da: Sgabbio
            a me risulta che moltissimi videogiocatori dei
            pc, cercano di stare lontani da vista il più
            possibile perchè i giochi hanno prestazioni
            inferiori rispetto ad XP. Il problema è che
            hanno integrato le DX 10 solo per
            vista...quindi...A me risulta che esistano anche per xp. Cmq non è questo il punto: la mia domanda è un'altra. Gli hardcore gamers hanno un hardware normalmente high end. Questo tendenzialmente migliora le prestaizoni del sistema operativo. La domanda che pongo è: perchè ms dovrebbe avere interesse a segarsi una fetta di utenza del genere?Per quanto riguarda le prestazioni inferiori, i problemi sono dovuti al fatto che i driver vengono fatti girare in user space piuttosto che in kernel space come succedeva su xp. Questo causa un context switch che va a ridurre le prestazioni effetteve dei giochi. Mi dicono (non sono un hardcore gamers e non ho un sistema evoluto quindi non posso confermare o smentire, quindi mi baso solo su ciò che ho letto su un paio di blog che seguo) che il calo prestazionale è inferiore al 5%, mediamente del 2%. Ripeto, non posso confermare ne smentire le voci, ma giocando a qualcosa sul mio pc, non noto differenze apprezzabili, anche se è vero che i giochi che uso sono abbastanza vechci.
          • ba1782 scrive:
            Re: Han detto poco..
            Anche tu... ma guarda che lo dubito anch'io, era un'ipotesi buttata lì, non ci credo neanche io, è ovvio... L'importante era il primo aspetto... ovvero che alla NVIDIA si sono grattati le palle e hanno fornito praticamente i driver di XP come se fossero per vista(ho detto PRATICAMENTE), quindi LORO non hanno fatto il lavoro...Se l'SO cambia e ha bisogno di nuovi driver(e purtroppo winzozz funziona così, che piaccia o meno), il lavoro è della NVIDIA, in questo caso, interessandosi a fare "assistenza" con nuovi driver...
          • Undertaker scrive:
            Re: Han detto poco..
            - Scritto da: Blackstorm
            - Scritto da: ba1782

            E chissà come mai i driver ATI funzionavano bene

            da subito, mentre quelli NVIDIA

            no...ROTFLnvidia ha sempre funzionato benissimo, sono quegli scassoni di ATI che non lasciano scaricare i driver
            Dubito fortemente che la ms abbia interesse a
            penalizzare il produttore di schede video che
            detiene praticamente il dominio sugli applicativi
            entertaiment (leggi viedogiochi). Anche perchè
            gli hardcore gamers sono quelli che tenderanno ad
            avere e volere prestaizoni estreme per il loro
            sistema.... e quindi non installeranno certo svista che ha bisogno di DUE GIGA di ram solo per esistere
          • Blackstorm scrive:
            Re: Han detto poco..
            - Scritto da: Undertaker
            - Scritto da: Blackstorm

            - Scritto da: ba1782


            E chissà come mai i driver ATI funzionavano
            bene


            da subito, mentre quelli NVIDIA

            no...
            ROTFL
            nvidia ha sempre funzionato benissimo, sono
            quegli scassoni di ATI che non lasciano scaricare
            i
            driverA me risulta che siano giunte moltisseme lamentele dagli utenti NVidia, e ben poche dagli utenti ATI.


            Dubito fortemente che la ms abbia interesse a

            penalizzare il produttore di schede video che

            detiene praticamente il dominio sugli
            applicativi

            entertaiment (leggi viedogiochi). Anche perchè

            gli hardcore gamers sono quelli che tenderanno
            ad

            avere e volere prestaizoni estreme per il loro

            sistema.

            ... e quindi non installeranno certo svista che
            ha bisogno di DUE GIGA di ram solo per
            esistereGliene bastano 512. Esperienza personale.
          • Undertaker scrive:
            Re: Han detto poco..
            - Scritto da: Blackstronz
            - Scritto da: Undertaker

            é svista che non é compatibile
            Ma non dire puttanate. Se un driver mi fa
            crashare il sistema è colpa di chi? Se il driver
            manca, dipende dal produttore del SO o del
            driver? Se tu casa produttrice hai ricevuto lase il so é una ciofeca é colpa del SO
            Ergo piantala con le cazzate. Se non sai quelloquanto ti pagano al centro assistenza MS per trollare nei forum ?
          • Blackstorm scrive:
            Re: Han detto poco..
            - Scritto da: Undertaker
            - Scritto da: Blackstronz

            - Scritto da: Undertaker



            é svista che non é compatibile

            Ma non dire puttanate. Se un driver mi fa

            crashare il sistema è colpa di chi? Se il driver

            manca, dipende dal produttore del SO o del

            driver? Se tu casa produttrice hai ricevuto la

            se il so é una ciofeca é colpa del SO
            Scusa, esattamente quale parte di "crash causato da driver" è equivalente a "so ciofeca"?
  • kattle87 scrive:
    Dati inutili così:
    "Il dato si riferisce ad un non meglio specificato periodo del 2007" e ciò lo rende inutile e inattendibile...E' come se dicessi che un certo tal giorno windows mi ha obbligato a farsi riavviare 15 volte...Chi se ne frega? Magari era il giorno in cui avevo formattato e reistallavo tutto... ;)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 02 aprile 2008 00.19-----------------------------------------------------------
    • rotfl scrive:
      Re: Dati inutili così:
      - Scritto da: kattle87
      "Il dato si riferisce ad un non meglio
      specificato periodo del 2007" e ciò lo rende
      inutile e
      inattendibile...
      E' come se dicessi che un certo tal giorno
      windows mi ha obbligato a farsi riavviare 15
      volte...
      Chi se ne frega? Magari era il giorno in cui
      avevo formattato e reistallavo tutto...
      ;)Non si caspisce cosa vuoi dire.
  • Tes scrive:
    Ho Vista con Nvidia, non crasha...
    Ho Vista con Nvidia GeForce 8300 ma non crasha mai, forse sarò fortunato...(newbie)
    • Enrico Giancipoli scrive:
      Re: Ho Vista con Nvidia, non crasha...
      Come riportato nell'articolo, il documento in questione fa riferimento al 2007 e sembra essere legato principalmente al periodo di lancio del sistema operativo.
    • ba1782 scrive:
      Re: Ho Vista con Nvidia, non crasha...
      O magari il tuo è un pc pre-assemblato, che si presume debba evitare certi problemi...Nel mio caso la "colpa" è di NVIDIA ma perchè la scheda non regge più il lavoro(sia con XP che con Vista)...E comunque, nel 2007 i driver NVIDIA erano quelli peggio realizzati rispetto a quelli ATI... Infatti gli utenti lamentavano un calo prestazionale allucinante da XP a Vista, proprio a causa dei driver... Non so se ora la situazione sia rientrata, ma credo di sì..-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 02 aprile 2008 06.58-----------------------------------------------------------
    • CausaDeiCra sh scrive:
      Re: Ho Vista con Nvidia, non crasha...
      - Scritto da: Tes
      Ho Vista con Nvidia GeForce 8300 ma non crasha
      mai, forse sarò
      fortunato...(newbie)
    • LordFaust scrive:
      Re: Ho Vista con Nvidia, non crasha...
      - Scritto da: Tes
      Ho Vista con Nvidia GeForce 8300 ma non crasha
      mai, forse sarò
      fortunato...(newbie)Io ho vista con una 8600 GT e crasha spesso a causa di problemi con il driver Nvidia
      • Sabota scrive:
        Re: Ho Vista con Nvidia, non crasha...
        - Scritto da: LordFaust
        - Scritto da: Tes

        Ho Vista con Nvidia GeForce 8300 ma non crasha

        mai, forse sarò

        fortunato...(newbie)

        Io ho vista con una 8600 GT e crasha spesso a
        causa di problemi con il driver
        NvidiaIdem...adesso ho trovato un drivers stabile ma è una beta e nemmeno una delle ultime..tutte le altre crashano!!
        • hdh scrive:
          Re: Ho Vista con Nvidia, non crasha...
          Me lo dici qual'è il driver stabile ke io nn ne trovo da nessuna parte...grazie
    • ase scrive:
      Re: Ho Vista con Nvidia, non crasha...
      Io ho vista con 8800GTX con ultimi driver e tutti aggiornamenti di vista e ogni 2 per 3 crasha. Non so di chi sia la colpa ma o Vista o i driver nvidia (o presumibilmente entrambi) fanno proprio pena!
    • Be&O scrive:
      Re: Ho Vista con Nvidia, non crasha...
      Ho vista con la nV6800AGP e crasha da Dio !!!E confermo che è la scheda !!! Yuppy Doo !!!!PS: Metà di quei 500K di Crash sono Miei...LOL !
    • mattia scrive:
      Re: Ho Vista con Nvidia, non crasha...
      A me con la geforce non crasha nemmeno.
    • lrmoa80 scrive:
      Re: Ho Vista con Nvidia, non crasha...
      - Scritto da: Tes
      Ho Vista con Nvidia GeForce 8300 ma non crasha
      mai, forse sarò
      fortunato...(newbie)Ovviamente devi anche usarla (con il rendering 3D)...Io invece ho il mio portatile con Home Premium e una GeForce Go 7300 che con alcuni programmi freeza, Poser (pagato) ha dei problemi con le assi del mouse, i programmi di montaggio video vanno in merda spesso e blender ha dei problemi di refresh (e di rado anche col mouse).Inutile dire che, seppure non sia tecnicamente un Vista crash, è una bella fregatura Vistosa.
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Ho Vista con Nvidia, non crasha...
      Sì sei fortunato. Avevo XP con un Athlon 64 + ATI 9800 pro e ogni tanto rebootava. Sono passato a Vista con un Quad Core Intel + NVIDIA 9800GTX e ogni tanto si riavvia di botto. Semplicemente, ogni tanto succede, ATI o NVIDIA che sia.
Chiudi i commenti