Google infilerà Chrome OS su Windows 8

La versione alpha nel canale di sviluppo mostra una modalità Metro molto particolare per Chrome 32. Mountain View prova a colonizzare il sistema operativo altrui

Roma – Tutti i PC potranno far girare Chrome OS. O almeno, tutti quelli con a bordo Windows 8: se le capacità di Chrome 32, il browser, verranno confermate fino alla release finale (è appena uscita la release 30 ), avviando il software di Google in modalità Modern/Metro agli occhi dell’utente si mostrerà l’equivalente del desktop mostrata da un Chromebook. Ma dentro un PC fatto e finito per far girare il sistema operativo di Redmond.

La modalità a tutto schermo di Chrome 32 , al momento confinata nel canale alpha di sviluppo (la build destinata al test su macchine non in produzione), è molto di più che una semplice finestra del browser mostrata a tutto schermo: non ci sono soltanto tab e segnalibri, ci sono anche le icone dei servizi Google piazzate strategicamente sulla parte bassa dello schermo (dove ci sarebbe la barra d’avvio con il tasto Start di Windows), e nella stessa schermata possono coesistere più finestre del browser (ciascuna con le sue tab) organizzate in modo casuale o allineate alla metà destra o sinistra dello schermo. Esteticamente e funzionalmente non c’è molta differenza da quanto faccia già oggi Chrome OS.

Non è la prima volta che Google fa esperimenti di questo tipo con il proprio browser e il software di Microsoft (e il tentativo precedente, Chrome Frame , è stato appena dismesso : ora forse si capisce meglio il perché), ed è indubbio che l’ obiettivo di Mountain View sia colonizzare e impadronirsi dei desktop di Redmond per il maggior tempo possibile. Il risultato al momento, trattandosi di una alpha è scontato, non pare sia molto stabile: resta da valutare, ma servirà qualche settimana prima del rilascio finale, se il pubblico apprezzerà questa novità. ( L.A. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Evviva Jay Miner scrive:
    Steve Jobs: santo, poeta o navigatore?
    "in realtà i prototipi del melafonino erano poco più di pezzi di metallo con le luci"Ma che XXXXXXXta. L'iPhone è stato posto in vendita solo sei mesi dopo la sua presentazione, e non si realizza un cellulare da zero in così poco tempo. Del resto Apple era anni che stava accarezzando l'idea di un iPhone e la precedente collaborazione con Motorola aveva permesso loro di fare esperienza nel mondo dei cellulari. Quanto odio queste elegie tese a distorcere la realtà dei fatti.
  • TheJackRackham scrive:
    Email al bagno
    "mentre creavano quello che doveva essere un apparecchio adatto a leggere le email mentre sei in bagno"Io ho cominciate a leggerle sul mio palmare con uno Psion, poi per un periodo con il palmare Windows Mobile dell'ufficio per poi proseguire con una serie di Nokia con Symbian.Se andiamo avanti di questo passo qui esce fuori che Jobs l'idea dell'iPhone ce l'ha avuta scivolando e battendo la testa sul lavandino, mentre appendeva un orologio in piedi sul water.Dai, basta con ste favolette!--JackRackham-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 ottobre 2013 14.53-----------------------------------------------------------
    • saverio_ve scrive:
      Re: Email al bagno
      (ho apprezzato la citazione)ma tu in bagno ci leggi le email, appendi orologi... ma c@g@re mai? :D
      • iRoby scrive:
        Re: Email al bagno
        Anche perché se si sposta per appendere l'orologio, gli capita che la fa fuori dal vaso... :D
      • bubba scrive:
        Re: Email al bagno
        - Scritto da: saverio_ve
        (ho apprezzato la citazione)

        ma tu in bagno ci leggi le email, appendi
        orologi... ma c@g@re mai?
        :Duauau si l'ho pensato anch'io... in effetti a volte mi sento in stretta minoranza... io non ho mai letto neanche una pagina di Topolino sulla tazza... il pensiero e' fare e uscire il prima possibile, non apparecchiarsi la serata... mah. :)
        • saverio_ve scrive:
          Re: Email al bagno
          Almeno Jobs (pace all'anima sua) aveva degli ottimi motivi per passare molto tempo in bagno (è una battuta macabra ma anche una cosa oggettiva)
          • TheJackRackham scrive:
            Re: Email al bagno
            - Scritto da: saverio_ve
            Almeno Jobs (pace all'anima sua) aveva degli
            ottimi motivi per passare molto tempo in bagno (è
            una battuta macabra ma anche una cosa
            oggettiva)Dici che la prima generazione di iPhone gli è uscita proprio da li?L'ho sempre sospettato... <evil grin
            --Jack Rackham
    • Francesco scrive:
      Re: Email al bagno
      Proprio al bagno no, ma mi ricordo anche io che leggevo mail in mobilità... quando era... il 1995, o il 1996? Ed il Palm V chi se lo ricorda ancora?A parte le facili batture, l'unica cosa cui si può davvero dare merito al defunto signore è quello di aver assemblato varie tecnologie in un oggetto di design... ma dire che ha inventato lo smartphone.... ridicolo!
      • Etype scrive:
        Re: Email al bagno
        Concordo in pieno ...C'era già Nokia con Symbian ....
      • TheJackRackham scrive:
        Re: Email al bagno
        - Scritto da: Francesco
        Ed il Palm V chi se lo ricorda ancora?Mitico Palm!Non ne ho mai posseduto uno, ma segretamente l'ho sempre desiderato! :)--JackRackham
    • doc scrive:
      Re: Email al bagno
      - Scritto da: TheJackRackham
      "mentre creavano quello che doveva essere un
      apparecchio adatto a leggere le email mentre sei
      in
      bagno"

      Io ho cominciate a leggerle sul mio palmare con
      uno Psion, poi per un periodo con il palmare
      Windows Mobile dell'ufficio per poi proseguire
      con una serie di Nokia con
      Symbian.

      Se andiamo avanti di questo passo qui esce fuori
      che Jobs l'idea dell'iPhone ce l'ha avuta
      scivolando e battendo la testa sul lavandino,
      mentre appendeva un orologio in piedi sul
      water.

      Dai, basta con ste favolette!Giusto. Quello era il flusso canalizzatore :D[img]http://is.gd/G9B0zc[/img]
      --
      JackRackham
      --------------------------------------------------
      Modificato dall' autore il 08 ottobre 2013 14.53
      --------------------------------------------------
  • revs scrive:
    nulla di nuovo
    il cellulare touch esisteva già nel 1993http://it.wikipedia.org/wiki/Simon_%28telefono_cellulare%29
    • Sg@bbio scrive:
      Re: nulla di nuovo
      "Non aveva la tastiera fisica, ma si comandava tramite uno schermo touchscreen con un pennino."Proprio la stessa cosa, guarda.
      • Etype scrive:
        Re: nulla di nuovo
        - Scritto da: Sg@bbio
        "Non aveva la tastiera fisica, ma si comandava
        tramite uno schermo touchscreen con un
        pennino."

        Proprio la stessa cosa, guarda.il pennino è più preciso di un pennino,nel contempo puoi anche ridurre le dimensioni di uno schermo..prova a farlo con un touch classico ...
  • saverio_ve scrive:
    Project Manager
    Dopo aver letto i commenti mi chiedo se siete tutti dipendenti o hobbisti.Chiunque abbia affrontato un grosso progetto sa che dopo mesi o anni di lavoro, appena hai qualcosa di definito da "far vedere" chiami i vertici/clienti potenziali/finanziatori e lo fai vedere!E per farlo prepari una presentazione con passaggi predefiniti e testati, con schermate piene di "pulsanti finti".Ma questo NON E' VENDERE FUMO! E' presentare un prodotto che sarà pronto di li a poco, far capire come sarà e vedere se piace.Tutto perfettamente normale.
    • panda rossa scrive:
      Re: Project Manager
      - Scritto da: saverio_ve
      Dopo aver letto i commenti mi chiedo se siete
      tutti dipendenti o
      hobbisti.E anche se fosse?
      Chiunque abbia affrontato un grosso progetto sa
      che dopo mesi o anni di lavoro, appena hai
      qualcosa di definito da "far vedere" chiami i
      vertici/clienti potenziali/finanziatori e lo fai
      vedere!Se parli di anni di lavoro, hai gia' fallito.Un progetto, con la velocita' del mercato e della tecnologia, lo devi misurare in settimane, massimo mesi. Non anni.
      E per farlo prepari una presentazione con
      passaggi predefiniti e testati, con schermate
      piene di "pulsanti finti".Tempo perso!Prepari un prototipo funzionante, se sei serio.Se sei un buffone e' diverso.
      Ma questo NON E' VENDERE FUMO! Hai ragione, non e' vendere fumo, ma far vedere fumo.Vendi fumo nel momento in cui chiedi soldi.
      E' presentare un
      prodotto che sarà pronto di li a poco, far capire
      come sarà e vedere se piace.Se fosse pronto di li' a poco, aspetti quel poco e fai vedere il prodotto finito.
      Tutto perfettamente normale.Per te che vivi di truffe, imbrogli e fuffa.
      • bertuccia scrive:
        Re: Project Manager
        - Scritto da: panda rossa

        [...]il tuo post non fa che confermare l'impressione di saverio (che ha perfettamente ragione) <i
        "
        Dopo aver letto i commenti mi chiedo se siete
        tutti dipendenti o hobbisti." </i
    • Trollollero scrive:
      Re: Project Manager
      - Scritto da: saverio_ve
      Dopo aver letto i commenti mi chiedo se siete
      tutti dipendenti o
      hobbisti.

      Chiunque abbia affrontato un grosso progetto sa
      che dopo mesi o anni di lavoro, appena hai
      qualcosa di definito da "far vedere" chiami i
      vertici/clienti potenziali/finanziatori e lo fai
      vedere!

      E per farlo prepari una presentazione con
      passaggi predefiniti e testati, con schermate
      piene di "pulsanti
      finti".
      Ma questo NON E' VENDERE FUMO! E' presentare un
      prodotto che sarà pronto di li a poco, far capire
      come sarà e vedere se
      piace.

      Tutto perfettamente normale.Peccato che la "presentazione" venga fatta da chi non capisce un accidente del prodotto che deve vendere a vantaggio di chi ne capisce anche meno (ovvero, si vende fumo).Col risultato che poi vengono prese decisioni prive di senso (da implementare rigorosamente in un tempo assolutamente insufficiente) e chi ne fa le spese sono sempre e solo gli sviluppatori.Di aziende ne ho girate un po', grandi medie e piccole, e finora NESSUNA e' riuscita a sfuggire da questa classificazione.....
      • bertuccia scrive:
        Re: Project Manager
        - Scritto da: Trollollero

        Peccato che la "presentazione" venga fatta da chi
        non capisce un accidente del prodotto che deve
        vendere a vantaggio di chi ne capisce anche meno
        (ovvero, si vende fumo).
        Col risultato che poi vengono prese decisioni
        prive di senso (da implementare rigorosamente in
        un tempo assolutamente insufficiente) e chi ne fa
        le spese sono sempre e solo gli
        sviluppatori.su questo hai ragione, ma apple ha consegnato esattamente ciò che ha mostrato.se poi invece sei un cazzaro e fai vedere cose assurde solo per abbindolare il cliente, allora avrai ciò che ti meriti.. alla lunga questo modo di fare non paga
        • Trollollero scrive:
          Re: Project Manager
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: Trollollero



          Peccato che la "presentazione" venga fatta
          da
          chi

          non capisce un accidente del prodotto che
          deve

          vendere a vantaggio di chi ne capisce anche
          meno

          (ovvero, si vende fumo).

          Col risultato che poi vengono prese decisioni

          prive di senso (da implementare
          rigorosamente
          in

          un tempo assolutamente insufficiente) e chi
          ne
          fa

          le spese sono sempre e solo gli

          sviluppatori.

          su questo hai ragione, ma apple ha consegnato
          esattamente ciò che ha
          mostrato.
          Ovvero, una XXXXX infiocchettata e ricoperta di lustrini.Roba di lusso, ma sempre di cibo per mosche si tratta....
          se poi invece sei un cazzaro e fai vedere cose
          assurde solo per abbindolare il cliente, allora
          avrai ciò che ti meriti.. alla lunga questo modo
          di fare non
          pagaMagari nel mondo civile.In itaGlia e' la norma.
        • panda rossa scrive:
          Re: Project Manager
          - Scritto da: bertuccia

          su questo hai ragione, ma apple ha consegnato
          esattamente ciò che ha
          mostrato.Esatto. Un giocattolo con le lucine.
      • panda rossa scrive:
        Re: Project Manager
        - Scritto da: Trollollero
        Peccato che la "presentazione" venga fatta da chi
        non capisce un accidente del prodotto che deve
        vendere a vantaggio di chi ne capisce anche meno
        (ovvero, si vende
        fumo).La mannaia del T-1000 si e' abbattuta sul mio intervento che non si discosta molto da questo che stai dicendo tu.
        Col risultato che poi vengono prese decisioni
        prive di senso (da implementare rigorosamente in
        un tempo assolutamente insufficiente) e chi ne fa
        le spese sono sempre e solo gli
        sviluppatori.Gia'. Siamo in balia di una congrega di idioti che vengono messi al marketing solo perche' totalmente incapaci a fare qualunque cosa, comprese le pulizie.
        Di aziende ne ho girate un po', grandi medie e
        piccole, e finora NESSUNA e' riuscita a sfuggire
        da questa
        classificazione.....No, no, quelle piccole, quasi artigianali, a gestione padronale, sfuggono.Io sono stato a lavorare in posti in cui prima catturano l'orso, poi lo uccidono, poi gli staccano la pelle, la lavorano, e solo dopo vanno a far vedere il prodotto finito, quando lo possono anche vendere!E' tutto un altro modo di lavorare.
        • Trollollero scrive:
          Re: Project Manager
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Trollollero


          Peccato che la "presentazione" venga fatta
          da
          chi

          non capisce un accidente del prodotto che
          deve

          vendere a vantaggio di chi ne capisce anche
          meno

          (ovvero, si vende

          fumo).

          La mannaia del T-1000 si e' abbattuta sul mio
          intervento che non si discosta molto da questo
          che stai dicendo
          tu.


          Col risultato che poi vengono prese decisioni

          prive di senso (da implementare
          rigorosamente
          in

          un tempo assolutamente insufficiente) e chi
          ne
          fa

          le spese sono sempre e solo gli

          sviluppatori.

          Gia'. Siamo in balia di una congrega di idioti
          che vengono messi al marketing solo perche'
          totalmente incapaci a fare qualunque cosa,
          comprese le
          pulizie.
          Potrei raccontare di gente che cercava di fare login su un bel <i
          dominio </i
          Win-Only con le sue belle credenziali di utente locale <i
          Mac </i
          (e che altro ?), ma non lo faro'......

          Di aziende ne ho girate un po', grandi medie
          e

          piccole, e finora NESSUNA e' riuscita a
          sfuggire

          da questa

          classificazione.....

          No, no, quelle piccole, quasi artigianali, a
          gestione padronale,
          sfuggono.
          Io sono stato a lavorare in posti in cui prima
          catturano l'orso, poi lo uccidono, poi gli
          staccano la pelle, la lavorano, e solo dopo vanno
          a far vedere il prodotto finito, quando lo
          possono anche
          vendere!

          E' tutto un altro modo di lavorare.Uomo fortunato.In compenso ho visto fallire progettini da qualche milione di euro per via di una gestione alla carlona.....
          • panda rossa scrive:
            Re: Project Manager
            - Scritto da: Trollollero

            Potrei raccontare di gente che cercava di fare
            login su un bel <i
            dominio </i

            Win-Only con le sue belle credenziali di utente
            locale <i
            Mac </i
            (e che altro
            ?), ma non lo
            faro'......Non puoi mica pensare che uno che usa un mac abbia una qualunque consapevolezza del fatto che esista un intero universo al di fuori della sua microscopica gabbia in cui e' abituato a lasciare il post-it con la password, che se la perde c'e' l'addetto della NSA che lo sta spiando che lo chiama sull'iphone per dirgliela...

            E' tutto un altro modo di lavorare.

            Uomo fortunato.Non e' questione di fortuna, e' questione di capire al primo sguardo se il cliente e' uno serio o un fuffaro, e nella seconda ipotesi uscire senza neppure salutare.
            In compenso ho visto fallire progettini da
            qualche milione di euro per via di una gestione
            alla carlona.....Anche io un paio, dove ho avuto l'impagabile soddisfazione di sbattere in faccia al responsabile un bel "Te lo avevo detto!" sotto forma di mail datata 8/10 mesi prima dell'affondamento.
        • gabri gabra scrive:
          Re: Project Manager
          - Scritto da: panda rossa

          Gia'. Siamo in balia di una congrega di idioti
          che vengono messi al marketing solo perche'
          totalmente incapaci a fare qualunque cosa,
          comprese le
          pulizie.
          Parole sante Bro!
        • aphex_twin scrive:
          Re: Project Manager
          - Scritto da: panda rossa
          No, no, quelle piccole, quasi artigianali, a
          gestione padronale,
          sfuggono.Certo, magari le stesse che fino a ieri, secondo te, potevano anche chiudere ?!Ipocrita.
          • panda rossa scrive:
            Re: Project Manager
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: panda rossa

            No, no, quelle piccole, quasi artigianali, a

            gestione padronale,

            sfuggono.

            Certo, magari le stesse che fino a ieri, secondo
            te, potevano anche chiudere
            ?!

            Ipocrita.Ipocrita tua sorella.Ieri si parlava di bottegai, non di artigiani.La sai la differenza che passa tra chi si fa un mazzo tutto il giorno per produrre e chi invece non fa una bega e aspetta che arrivino i clienti a comprare?Te la spiego: i primi sono categorie INSOSTITUIBILI, i secondi invece vengono giustamente soppiantati da internet.
          • saverio_ve scrive:
            Re: Project Manager
            - Scritto da: panda rossa
            Te la spiego: i primi sono categorie
            INSOSTITUIBILI, i secondi invece vengono
            giustamente soppiantati da
            internet.anche i primi vengono "ingiustamente" sostituiti da internet che vende il prodotto made in bangladesh.Ma questo cosa c'entra con la discussione?
          • panda rossa scrive:
            Re: Project Manager
            - Scritto da: saverio_ve
            - Scritto da: panda rossa


            Te la spiego: i primi sono categorie

            INSOSTITUIBILI, i secondi invece vengono

            giustamente soppiantati da

            internet.

            anche i primi vengono "ingiustamente" sostituiti
            da internet che vende il prodotto made in
            bangladesh.Che c'entra internet se una fabbrica va a far assemblare i suoi cosi in bangladesh o in foxconn?
            Ma questo cosa c'entra con la discussione?Chiedilo a quello che ha divagato per primo.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Project Manager
            Divago finché ti trovo a fare ragionamenti opposti a seconda della convenienza.Ipocrita.
          • panda rossa scrive:
            Re: Project Manager
            - Scritto da: aphex_twin
            Divago finché ti trovo a fare ragionamenti
            opposti a seconda della
            convenienza.

            Ipocrita.Ipocrita tua sorella, te l'ho gia' detto.Io sono coerente.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Project Manager
            - Scritto da: panda rossa
            Ipocrita tua sorella, te l'ho gia' detto.
            Io sono coerente.Infatti , la possono vedere tutti la tua coerenza. Ieri i falegnami potevano anche chiudere che tanto c'é IKEA. Oggi sono i tuoi EROI.Bella coerenza del menga.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Project Manager
            - Scritto da: panda rossa
            Ipocrita tua sorella.
            No no, proprio tu.
            Ieri si parlava di bottegai, non di artigiani.
            Anche i falegnami sono artigiani.
            La sai la differenza che passa tra chi si fa un
            mazzo tutto il giorno per produrre e chi invece
            non fa una bega e aspetta che arrivino i clienti
            a
            comprare?
            Io la so , tu sei un po' confuso.Il falegname si fa un mazzo tanto, IKEA non fa una bega e aspetta i clienti.
            Te la spiego: i primi sono categorie
            INSOSTITUIBILI, i secondi invece vengono
            giustamente soppiantati da
            internet.Giusto, ma hai appena smentito quello che dicevi ieri l'altro.Ecco perché sei un ipocrita !
          • panda rossa scrive:
            Re: Project Manager
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: panda rossa

            Ipocrita tua sorella.



            No no, proprio tu.


            Ieri si parlava di bottegai, non di
            artigiani.



            Anche i falegnami sono artigiani.L'artigiano hai tutto il mio rispetto.A differenza del bottegaio.

            La sai la differenza che passa tra chi si fa
            un

            mazzo tutto il giorno per produrre e chi
            invece

            non fa una bega e aspetta che arrivino i
            clienti

            a

            comprare?



            Io la so , tu sei un po' confuso.

            Il falegname si fa un mazzo tanto, IKEA non fa
            una bega e aspetta i clienti.Il falegname si fa un mazzo tanto SU COMMISSIONE, e viene pagato per il suo lavoro non sostituibile.IKEA puo' benissimo vendere tramite internet.Sono cose diverse e non confrontabili.

            Te la spiego: i primi sono categorie

            INSOSTITUIBILI, i secondi invece vengono

            giustamente soppiantati da

            internet.

            Giusto, ma hai appena smentito quello che dicevi
            ieri l'altro.IKEA e' un buon candidato a farsi sostituire da internet.Tanto che io spesso consulto il catalogo online e poi valuto se mi costa meno andare a prendermi la roba o farmela spedire.
            Ecco perché sei un ipocrita !Ecco perche' non capisci nulla.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Project Manager
            - Scritto da: panda rossa
            Il falegname si fa un mazzo tanto SU COMMISSIONE,
            e viene pagato per il suo lavoro non
            sostituibile.Su commissione ?Ma per te il mondo o é bianco o é nero ? Mai visto piccole falegnamerie rifornire piccoli negozi di mobili ?Ah no , vero che vivi in cantina. Stasera che fai ? Ti ordini una pizza surgelata da internet ? (rotfl)
          • panda rossa scrive:
            Re: Project Manager
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: panda rossa

            Il falegname si fa un mazzo tanto SU
            COMMISSIONE,

            e viene pagato per il suo lavoro non

            sostituibile.

            Su commissione ?Si, su commissione.Vai dal falegname, con le misure e ti fai fare il mobile.
            Ma per te il mondo o é bianco o é nero ? E' bianco.
            Mai visto piccole falegnamerie rifornire piccoli
            negozi di mobili ?Il negozio di mobili e' una cosa piu' simile all'ikea che a un falegname.Se poi e' un falegname che fornisce il negozio di mobili a me non frega niente.Il negozio di mobili ha un campionario, e a volte vengono perfino a casa a prenderti le misure, poi vengono anche a montarti i mobili se e' una consegna grossa, tipo una cucina.
            Ah no , vero che vivi in cantina.
            Stasera che fai ? Ti ordini una pizza surgelata
            da internet ?
            (rotfl)No, un kebab con consegna a domicilio, ordinazione telefonica.(Cocacola in omaggio).
      • Evolved developer scrive:
        Re: Project Manager
        Quante XXXXXXX dici ? E' la gente come te che abbassa la stima generale che si ha degli informatici.. Ma fatti una vita e impara ad avere senso critico prima di sparare queste boiate..
    • Etype scrive:
      Re: Project Manager
      - Scritto da: saverio_ve
      Dopo aver letto i commenti mi chiedo se siete
      tutti dipendenti o
      hobbisti.tu sei un esperto o un appassionato che crede alle favole?
      Chiunque abbia affrontato un grosso progetto sa
      che dopo mesi o anni di lavoro, appena hai
      qualcosa di definito da "far vedere" chiami i
      vertici/clienti potenziali/finanziatori e lo fai
      vedere!in una presentazione interna,specificando che quello è un prototipo incompleto e che quindi è solo di massima.se fai una presentazione del genere al pubblico si chiama TRUFFA.
      E per farlo prepari una presentazione con
      passaggi predefiniti e testati, con schermate
      piene di "pulsanti
      finti".Schermate piene di pulsanti finti ? Ma qui si vuole legittimare proprio l'assurdo.Un produttore serio presenta una device quando è finito,non quando è allo stadio alfa ...hai presente ?
      Ma questo NON E' VENDERE FUMO !Noooooooo :D :D :D
      E' presentare un
      prodotto che sarà pronto di li a pocoe allora lo presenti quando sarà pronto,non prima...tanto per far credere di essere capace....
      far capire
      come sarà e vedere se
      piace.allora per quello bastavano delle semplci slide,ci faceva più bella figura ...
      Tutto perfettamente normale.Si nel magico Imondo Apple :D :D :D Normale per loro = ridicolo nella realtà,più volte dimostrato.
    • iRoby scrive:
      Re: Project Manager
      Si insomma come le presentazioni di Accenture!
    • Enterprise Profession al scrive:
      Re: Project Manager

      Chiunque abbia affrontato un grosso progetto sa
      che dopo mesi o anni di lavoro, appena hai
      qualcosa di definito da "far vedere" chiami i
      vertici/clienti potenziali/finanziatori e lo fai
      vedere!Appunto, una presentazione interna così va anche bene, ma non un keynote di fronte a tutto il pianeta.
      E per farlo prepari una presentazione con
      passaggi predefiniti e testati, con schermate
      piene di "pulsanti
      finti".Dicendo, voglio sperare, che siano finti.
      Ma questo NON E' VENDERE FUMO! E' presentare un
      prodotto che sarà pronto di li a poco, far capire
      come sarà e vedere se
      piace.Di lì a poco chi lo dice? Chi ci lavora davvero o l'incravattato che non è mai andato oltre le slide in powerpoint?
      Tutto perfettamente normale.Insomma...
      • saverio_ve scrive:
        Re: Project Manager
        - Scritto da: Enterprise Profession al

        Appunto, una presentazione interna così va anche
        bene, ma non un keynote di fronte a tutto il
        pianeta.Perché? Che differenza fa? Io ti mostro un prodotto che sto per mettere in vendita e ti dico che farà questo e quello e ti faccio vedere qualcosa.Ti piace? ti interessa? Si? No? Cosa c'è di sbagliato? il fatto che in questo caso si trattava del "demonizzato" Jobs? E' una pratica normalissima.


        E per farlo prepari una presentazione con

        passaggi predefiniti e testati, con schermate

        piene di "pulsanti

        finti".

        Dicendo, voglio sperare, che siano finti.Dico che lo sto ultimando, non devo necessariamente farti la lista di cosa è pronto e cosa no, al massimo darti una data di uscita.


        Ma questo NON E' VENDERE FUMO! E' presentare
        un

        prodotto che sarà pronto di li a poco, far
        capire

        come sarà e vedere se

        piace.
        Di lì a poco chi lo dice? Chi ci lavora davvero o
        l'incravattato che non è mai andato oltre le
        slide in
        powerpoint?Di li a poco è esattamente la questione: iphone non è mai uscito? non faceva le cose che ha promesso? Ma questa discussione in che anno si sta svolgendo?Io ho parlato di un prodotto in uno stato di avanzamento tale da poter imbastire una dimostrazione, non di slide in pp!E poi la presentazione in anteprima la fa sempre il responsabile / ideatore del progetto, non uno qualsiasi del marketing.Veramente mi chiedo se un grosso progetto lo avete mai visto nascere.

        Tutto perfettamente normale.

        Insomma...Vatti a rivedere la presentazione in pompa magna dei google glass del giugno 2012 con tanto di preordine con i cristalli numerati.Hanno fatto vedere 2 asticelle con una telecamera montata e poco più, hanno promesso mari e monti... Ma io questi occhiali in negozio non li ho ancora visti! E sono passati 15 mesi.Sempre se vuoi un vero esempio di cosa significa "vendere fumo".
        • panda rossa scrive:
          Re: Project Manager
          - Scritto da: saverio_ve
          Vatti a rivedere la presentazione in pompa magna
          dei google glass del giugno 2012 con tanto di
          preordine con i cristalli
          numerati.
          Hanno fatto vedere 2 asticelle con una telecamera
          montata e poco più, hanno promesso mari e
          monti... Ma io questi occhiali in negozio non li
          ho ancora visti! E sono passati 15
          mesi.
          Sempre se vuoi un vero esempio di cosa significa
          "vendere
          fumo".Evidentemente quelli di google non sono cosi' distratti dal dimenticarli al bar.
          • saverio_ve scrive:
            Re: Project Manager
            - Scritto da: panda rossa

            Evidentemente quelli di google non sono cosi'
            distratti dal dimenticarli al
            bar.Ho già spiegato più volte che non essendo un fanboy né di Apple né di null'altro, non è che queste provocazioni mi suscitino alcunché.Quindi ti prego, nelle prossime occasioni, di rispondermi con qualcosa che abbia attinenza alla discussione.
          • Scialpi scrive:
            Re: Project Manager

            Ho già spiegato più volte che non essendo un
            fanboy né di Apple né di null'altro, non è che
            queste provocazioni mi suscitino
            alcunché.Non è del tutto vero, e posso mostrare una discussione di alcuni mesi fa che lascia intendere esattamente il contrario.A meno che tu nel frattempo abbia cambiato idea...
          • saverio_ve scrive:
            Re: Project Manager
            .............. :-o
          • Scialpi scrive:
            Re: Project Manager
            - Scritto da: saverio_ve
            .............. :-oSbadiglio da poche ore di sonno o da cattiva digestione?
          • panda rossa scrive:
            Re: Project Manager
            - Scritto da: saverio_ve
            - Scritto da: panda rossa




            Evidentemente quelli di google non sono cosi'

            distratti dal dimenticarli al

            bar.

            Ho già spiegato più volte che non essendo un
            fanboyHai preso posizione piu' di una volta.Questo fa di te un fanboy.
            né di Apple né di null'altro, non è che
            queste provocazioni mi suscitino
            alcunché.Quello che suscitano in te le provocazioni e' irrilevante.Sono altri che leggono che devono sapere che le tue opinioni sono tutt'altro che disinteressate.
            Quindi ti prego, nelle prossime occasioni, di
            rispondermi con qualcosa che abbia attinenza alla
            discussione.Sentiti pure libero di ignorare i miei messaggi se non sai cosa dire.
          • saverio_ve scrive:
            Re: Project Manager
            - Scritto da: panda rossa

            Hai preso posizione piu' di una volta.
            Questo fa di te un fanboy.In una discussione è previsto che le persone abbiano una posizione.Nel mio caso sono dettate dalla mia personale esperienza, professionalità ed onestà intellettuale.Ma ti assicuro che non sono mai preconcetti.


            né di Apple né di null'altro, non è che

            queste provocazioni mi suscitino

            alcunché.

            Quello che suscitano in te le provocazioni e'
            irrilevante.Quindi ammetti che era una puerile provocazione.
            Sono altri che leggono che devono sapere che le
            tue opinioni sono tutt'altro che
            disinteressate.Su quale base le mie opinioni sarebbero "interessate" lo sai solo tu. E poi "interessate" a quale fine? Mah...
            Sentiti pure libero di ignorare i miei messaggi
            se non sai cosa
            dire.1) Non ho bisogno del tuo permesso per ignorare i tuoi messaggi. Ti ho solo <u
            pregato </u
            di scrivere qualcosa a tema e di non trattarmi da fanboy, il quale non sono.2) Quello che non sa cosa dire e butta li provocazioni fuori tema non sono io.
          • panda rossa scrive:
            Re: Project Manager
            - Scritto da: saverio_ve
            - Scritto da: panda rossa



            Hai preso posizione piu' di una volta.

            Questo fa di te un fanboy.

            In una discussione è previsto che le persone
            abbiano una posizione.Nella stessa discussione e' previsto che le altre persone possano attribuire alla tua posizione delle motivazioni ben precise, e ti fanno pure la cortesia di dirtelo.
            Nel mio caso sono dettate dalla mia personale
            esperienza, professionalità ed onestà
            intellettuale.Apple?
            Ma ti assicuro che non sono mai preconcetti.Se non sono preconcetti, allora c'e' da parte tua una incompetenza profonda come un abisso.


            né di Apple né di null'altro, non è che


            queste provocazioni mi suscitino


            alcunché.



            Quello che suscitano in te le provocazioni e'

            irrilevante.

            Quindi ammetti che era una puerile provocazione.Ammetto che sto scrivendo sul forum di PI.

            Sono altri che leggono che devono sapere che
            le

            tue opinioni sono tutt'altro che

            disinteressate.

            Su quale base le mie opinioni sarebbero
            "interessate" lo sai solo tu. E poi "interessate"
            a quale fine?
            Mah...Al fine markettaro.E' ovvio che tu abbia interessi da difendere.Quali siano questi interessi non lo so e non me ne frega: sono problemi tuoi.

            Sentiti pure libero di ignorare i miei
            messaggi

            se non sai cosa

            dire.

            1) Non ho bisogno del tuo permesso per ignorare i
            tuoi messaggi. Ti ho solo <u
            pregato
            </u
            di scrivere qualcosa a tema e di non
            trattarmi da fanboy, il quale non
            sono.Dimostra che ti sei rinsavito e scrivi qualcosa di distaccato, allora.
            2) Quello che non sa cosa dire e butta li
            provocazioni fuori tema non sono io.Il tema dell'articolo e' steve jobs, quindi parlare di apple, bene o male che sia, non e' fuori tema.
          • saverio_ve scrive:
            Re: Project Manager
            Allora, vediamo un po', <b
            il Panda pensiero è: </b
            <i
            "Io lavoro su server linux! Tutto quello che non è server linux (hardware o software che sia) è spazzatura inutile. Chiunque non lavori su server linux è un incompetente (o offese a piacere)" </i
            Ora prendi queste 3 frasi e sostituiscile a tutti i tuoi svariati millemila messaggi e il risultato non cambia.Questo si chiama preconcetto, questo si chiama riempire un forum di commenti inutili.In effetti penso che d'ora in poi non perderò più tempo a risponderti.PS. Io non sono un sistemista sono uno sviluppatore... ma lavoro su server linux.
          • panda rossa scrive:
            Re: Project Manager
            - Scritto da: saverio_ve
            Allora, vediamo un po', <b
            il Panda
            pensiero è: </b



            <i
            "Io lavoro su server linux! Tutto
            quello che non è server linux (hardware o
            software che sia) è spazzatura inutile. Chiunque
            non lavori su server linux è un incompetente (o
            offese a piacere)" </i
            Confermo.
            Ora prendi queste 3 frasi e sostituiscile a tutti
            i tuoi svariati millemila messaggi e il risultato
            non
            cambia.Sono coerente, infatti.
            Questo si chiama preconcetto, questo si chiama
            riempire un forum di commenti
            inutili.No, non e' preconcetto.E' dato di fatto.La liberta' e' un dato di fatto.La passione per l'informatica e' un dato di fatto.E perfino lo sfruttamento dell'informatica per far soldi da parte di meschini individui che di informatica ci capiscono poco, e' un dato di fatto.Non c'e' alcun preconcetto.
            In effetti penso che d'ora in poi non perderò più
            tempo a risponderti.Con reciproco beneficio.
            PS. Io non sono un sistemista sono uno
            sviluppatore... Bravo.
            ma lavoro su server linux."Chi ha il pane non ha i denti, e chi ha i denti non ha il pane" (cit.)
          • aphex_twin scrive:
            Re: Project Manager
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: saverio_ve

            Allora, vediamo un po', <b
            il Panda

            pensiero è: </b






            <i
            "Io lavoro su server linux! Tutto

            quello che non è server linux (hardware o

            software che sia) è spazzatura inutile.
            Chiunque

            non lavori su server linux è un incompetente
            (o

            offese a piacere)" </i


            Confermo.Sarai anche competente (tutto da dimostrare , potevi per esempio farlo con la tua macro ma hai preferito nasconderti) ma a livello umano e sociale hai dei grossissimi problemi.Se non cambi un po' il modo di pensare e di rapportarti agli altri rimarrai sempre un emarginato.
          • panda rossa scrive:
            Re: Project Manager
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: saverio_ve


            Allora, vediamo un po', <b
            il
            Panda


            pensiero è: </b









            <i
            "Io lavoro su server linux!
            Tutto


            quello che non è server linux (hardware
            o


            software che sia) è spazzatura inutile.

            Chiunque


            non lavori su server linux è un
            incompetente

            (o


            offese a piacere)" </i




            Confermo.

            Sarai anche competente (tutto da dimostrare ,
            potevi per esempio farlo con la tua macro ma hai
            preferito nasconderti) ma a livello umano e
            sociale hai dei grossissimi
            problemi.Per fortuna che non fai lo psicanalista.
            Se non cambi un po' il modo di pensare e di
            rapportarti agli altri rimarrai sempre un
            emarginato.Dove? Nel forum?C'e' poco da emarginare qui.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Project Manager
            - Scritto da: panda rossa

            Sarai anche competente (tutto da dimostrare ,

            potevi per esempio farlo con la tua macro ma
            hai

            preferito nasconderti) ma a livello umano e

            sociale hai dei grossissimi

            problemi.

            Per fortuna che non fai lo psicanalista.Non é necessario essere uno psicanalista per capire che hai grossi problemi.


            Se non cambi un po' il modo di pensare e di

            rapportarti agli altri rimarrai sempre un

            emarginato.

            Dove? Nel forum?
            C'e' poco da emarginare qui.Non nel forum , nella vita. Se i pensieri che esprimi qui , dietro ad una tastiera , li esprimi nel mondo reale , non puoi che essere un'emarginato come lo sono tutti gli estremisti.Tutto qua.
          • cicciobello scrive:
            Re: Project Manager
            Guarda che su questo forum TUTTI diventano estremisti, dopo un po' (e non significa essere così anche nella vita). Esistono vari schieramenti, qui, dove vale la regola "chi non è con me è contro di me" (winari, macachi, linari, pirate haters, pro-pirateria...). Chi cerca di avere una posizione moderata viene attaccato da tutti, e quindi alla fine deve schierarsi; anzi, i più moderati sono i "bersagli" ideali, perchè a loro è possibile far cambiare idea e attirarli dalla propria fazione, quindi tutti ci provano.
          • Etype scrive:
            Re: Project Manager
            interessante punto di vista....
  • Albedo 0,9 scrive:
    La storia dimostra...
    ...che quando un commerciale vende la pelle dell'orso prima di cacciarlo, un programmatore muore d'infarto.
    • bubba scrive:
      Re: La storia dimostra...
      - Scritto da: Albedo 0,9
      ...che quando un commerciale vende la pelle
      dell'orso prima di cacciarlo, un programmatore
      muore
      d'infarto.non solo i programmatori... anche i sysadm e i netadm... ;)
    • Trollollero scrive:
      Re: La storia dimostra...
      - Scritto da: Albedo 0,9
      ...che quando un commerciale vende la pelle
      dell'orso prima di cacciarlo, un programmatore
      muore
      d'infarto..... A meno che il programmatore non sia lungimirante e non provveda a sterminare l'infausta genia del commerciale in questione fino alla settima generazione.....
      • iRoby scrive:
        Re: La storia dimostra...
        Nel mondo dell'opensource non ci sono commerciali. Per questo che funziona ed è efficiente.I "vendifumus vulgaris" (i commerciali) sono la vera piaga di questo pianeta... :D
        • gabri gabra scrive:
          Re: La storia dimostra...
          - Scritto da: iRoby
          Nel mondo dell'opensource non ci sono
          commerciali. Per questo che funziona ed è
          efficiente.

          I "vendifumus vulgaris" (i commerciali) sono la
          vera piaga di questo pianeta...
          :DParole sante Bro!
        • Paolo T. scrive:
          Re: La storia dimostra...
          - Scritto da: iRoby
          Nel mondo dell'opensource non ci sono
          commerciali. Per questo che funziona ed è
          efficiente.Strano, gli unici che funzionino sembrano essere Ubuntu e LibreOffice, guardacaso gestiti da organizzazioni commerciali.
          • panda rossa scrive:
            Re: La storia dimostra...
            - Scritto da: Paolo T.
            - Scritto da: iRoby

            Nel mondo dell'opensource non ci sono

            commerciali. Per questo che funziona ed è

            efficiente.

            Strano, gli unici che funzionino sembrano essere
            Ubuntu e LibreOffice, guardacaso gestiti da
            organizzazioni
            commerciali.La tua conoscenza di informatica e' questa?Datti all'ippica!
    • Orso Bruno scrive:
      Re: La storia dimostra...
      E purtroppo gli ospedali sono pieni zeppi di programmatori infartuati......- Scritto da: Albedo 0,9
      ...che quando un commerciale vende la pelle
      dell'orso prima di cacciarlo, un programmatore
      muore
      d'infarto.
  • ruppolo scrive:
    L'unica cosa sottovalutata...
    ...è stato il tradimento di Eric Schmidt, dal quale nacque l'odierno Android (senza troppi sforzi).
    • panda rossa scrive:
      Re: L'unica cosa sottovalutata...
      - Scritto da: ruppolo
      ...è stato il tradimento di Eric Schmidt, dal
      quale nacque l'odierno Android (senza troppi
      sforzi).Ruppolo e' inutile che ti sbatti.Non sono assolutamente confrontabili.Android e' un sistema operativo per terminali, mentre il sistema apple ha il solo scopo di fornire lucine colorate ad un acXXXXXrio di moda.
      • il solito bene informato scrive:
        Re: L'unica cosa sottovalutata...
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: ruppolo

        ...è stato il tradimento di Eric Schmidt, dal

        quale nacque l'odierno Android (senza troppi

        sforzi).

        Ruppolo e' inutile che ti sbatti.
        Non sono assolutamente confrontabili.
        Android e' un sistema operativo per terminali,
        mentre il sistema apple ha il solo scopo di
        fornire lucine colorate ad un acXXXXXrio di
        moda.il modo in cui trolli su Apple mi ricorda il mio quando parlo dell'Inter
        • Una mamma Interista scrive:
          Re: L'unica cosa sottovalutata...
          - Scritto da: il solito bene informato

          il modo in cui trolli su Apple mi ricorda il mio
          quando parlo dell'Intersentiamo :@
        • tucumcari scrive:
          Re: L'unica cosa sottovalutata...
          - Scritto da: il solito bene informato
          - Scritto da: panda rossa

          - Scritto da: ruppolo


          ...è stato il tradimento di Eric
          Schmidt,
          dal


          quale nacque l'odierno Android (senza
          troppi


          sforzi).



          Ruppolo e' inutile che ti sbatti.

          Non sono assolutamente confrontabili.

          Android e' un sistema operativo per
          terminali,

          mentre il sistema apple ha il solo scopo di

          fornire lucine colorate ad un acXXXXXrio di

          moda.

          il modo in cui trolli su Apple mi ricorda il mio
          quando parlo
          dell'InterNon oso immaginare cosa ti ricordi ruppolo allora che in quanto a trollare su Apple non ha rivali diconsi 31.513 post mica cotiche!
          • il solito bene informato scrive:
            Re: L'unica cosa sottovalutata...
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: il solito bene informato

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: ruppolo



            ...è stato il tradimento di Eric

            Schmidt,

            dal



            quale nacque l'odierno Android
            (senza

            troppi



            sforzi).





            Ruppolo e' inutile che ti sbatti.


            Non sono assolutamente confrontabili.


            Android e' un sistema operativo per

            terminali,


            mentre il sistema apple ha il solo
            scopo
            di


            fornire lucine colorate ad un
            acXXXXXrio
            di


            moda.



            il modo in cui trolli su Apple mi ricorda il
            mio

            quando parlo

            dell'Inter
            Non oso immaginare cosa ti ricordi ruppolo allora
            che in quanto a trollare su Apple non ha rivali
            diconsi 31.513 post mica
            cotiche!Io lo vedo come il Tiziano Crudeli di Apple
    • nonno tano scrive:
      Re: L'unica cosa sottovalutata...
      - Scritto da: ruppolo
      ...è stato il tradimento di Eric Schmidt, dal
      quale nacque l'odierno Android (senza troppi
      sforzi).Ed ecco la ruppolata del giorno!Android non è un progetto originale Google, ma è stato ideato e sviluppato da Android inc. solo successivamente acquistata da Google.Quante cose ignori al di fuori del mondo Apple!
      • saverio_ve scrive:
        Re: L'unica cosa sottovalutata...
        - Scritto da: nonno tano
        - Scritto da: ruppolo

        ...è stato il tradimento di Eric Schmidt, dal

        quale nacque l'odierno Android (senza troppi

        sforzi).

        Ed ecco la ruppolata del giorno!
        Android non è un progetto originale Google, ma è
        stato ideato e sviluppato da Android inc. solo
        successivamente acquistata da
        Google.

        Quante cose ignori al di fuori del mondo Apple!Ci vuole anche un po' di onestà intellettuale però...Android era un progetto che scimmiottava blackberry, dopo il sucXXXXX devastante dell'iphone cambiò completamente rotta e scimmiottò l'ios.Poi, siccome a google ci lavora comunque gente con le p@lle, ne è uscito un gran bel prodotto che oggi è sicuramente a livello se non superiore. Ma per molto tempo è stato <b
        decisamente </b
        una spanna sotto.
        • maxsix scrive:
          Re: L'unica cosa sottovalutata...

          Poi, siccome a google ci lavora comunque gente
          con le p@lle, ne è uscito un gran bel prodotto
          che oggi è sicuramente a livello se non
          superiore. Eletta come XXXXXta dell'anno 2013.Candidata per il 2014.
        • tucumcari scrive:
          Re: L'unica cosa sottovalutata...
          - Scritto da: saverio_ve
          - Scritto da: nonno tano

          - Scritto da: ruppolo


          ...è stato il tradimento di Eric
          Schmidt,
          dal


          quale nacque l'odierno Android (senza
          troppi


          sforzi).



          Ed ecco la ruppolata del giorno!

          Android non è un progetto originale Google,
          ma
          è

          stato ideato e sviluppato da Android inc.
          solo

          successivamente acquistata da

          Google.



          Quante cose ignori al di fuori del mondo
          Apple!

          Ci vuole anche un po' di onestà intellettuale
          però...
          Android era un progetto che scimmiottava
          blackberry, dopo il sucXXXXX devastante
          dell'iphone cambiò completamente rotta e
          scimmiottò
          l'ios.Peccato che Android esisteva già prima che lo comprasse google (e prima di iOS).Dopo di che ha cambiato direzione... come succederebbe alla azienda dove se la comprasse Google...Non ci vedo niente di strano.e tu?
          • tucumcari scrive:
            Re: L'unica cosa sottovalutata...
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: saverio_ve

            - Scritto da: nonno tano
            Peccato che Android esisteva già prima che lo
            comprasse google (e prima di
            iOS).
            Dopo di che ha cambiato direzione... come
            succederebbe alla azienda dove se la comprasse
            Google...
            Non ci vedo niente di strano.
            e tu?Che ancora non tu abbiano mandato a XXXXXX, legù!
          • tucumcari scrive:
            Re: L'unica cosa sottovalutata...
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            - Scritto da: saverio_ve


            - Scritto da: nonno tano

            Peccato che Android esisteva già prima che lo

            comprasse google (e prima di

            iOS).

            Dopo di che ha cambiato direzione... come

            succederebbe alla azienda dove se la
            comprasse

            Google...

            Non ci vedo niente di strano.

            e tu?
            Che ancora non tu abbiano mandato a XXXXXX, legù!errato legù è stato mandato a XXXXXX almeno un milione di volte
          • tucumcari scrive:
            Re: L'unica cosa sottovalutata...
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: tucumcari

            - Scritto da: saverio_ve


            - Scritto da: nonno tano

            Peccato che Android esisteva già prima che lo

            comprasse google (e prima di

            iOS).

            Dopo di che ha cambiato direzione... come

            succederebbe alla azienda dove se la
            comprasse

            Google...

            Non ci vedo niente di strano.

            e tu?
            Che ancora non tu abbiano mandato a XXXXXX, legù!Stai scherzando ti ci hanno mandato praticamente tutti!
    • Etype scrive:
      Re: L'unica cosa sottovalutata...
      - Scritto da: ruppolo
      ...è stato il tradimento di Eric Schmidt, dal
      quale nacque l'odierno Android (senza troppi
      sforzi).Ci sei Ruppolo ?Android (azienda) era già presente intorno al 2003,fu progettato per immetterlo in dispositivi intelligenti,specie sui cellulari .... fu rilevata da Google nel 2005 proprio per il campo mobile,lo sviluppo con kernel Linux inizia da li ....
      • Borgia scrive:
        Re: L'unica cosa sottovalutata...
        - Scritto da: Etype
        - Scritto da: ruppolo

        ...è stato il tradimento di Eric Schmidt, dal

        quale nacque l'odierno Android (senza troppi

        sforzi).

        Ci sei Ruppolo ?

        Android (azienda) era già presente intorno al
        2003,fu progettato per immetterlo in dispositivi
        intelligenti,specie sui cellulari .... fu
        rilevata da Google nel 2005 proprio per il campo
        mobile,lo sviluppo con kernel Linux inizia da li
        ....Dicci un po', com'era nel 2003 Android?Com'era nel 2005?Com'è diventato dopo l'uscita dell'iPhone?Com'è oggi?
        • Etype scrive:
          Re: L'unica cosa sottovalutata...
          - Scritto da: Borgia
          Dicci un po', com'era nel 2003 Android?Dov'era Ios nel 2003 ? :D
          Com'era nel 2005?e Ios nel 2005 ? :D
          Com'è diventato dopo l'uscita dell'iPhone?Migliore di Ios senza alcun dubbio ...
          Com'è oggi?come sopra ....
          • maxsix scrive:
            Re: L'unica cosa sottovalutata...
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: Borgia

            Dicci un po', com'era nel 2003 Android?

            Dov'era Ios nel 2003 ? :D
            In Mac OS X. (studia, ignorante)

            Com'era nel 2005?

            e Ios nel 2005 ? :D
            In Mac OS X. (studia, ignorante)

            Com'è diventato dopo l'uscita dell'iPhone?

            Migliore di Ios senza alcun dubbio ...
            Dimostralo. (studia, ignorante)

            Com'è oggi?

            come sopra ....Dimostralo. (studia, ignorante)
          • Etype scrive:
            Re: L'unica cosa sottovalutata...
            - Scritto da: maxsix
            In Mac OS X. (studia, ignorante)Ah si il non OS che l'informatica non si è mai filato chissà perchè (studia tu ridiolo princpiante)
            In Mac OS X. (studia, ignorante)come sopra XXXXXXXX :D
            Dimostralo. (studia, ignorante)Ios è fatto per decerebrati newbie così come Mac,poverini non sanno fare un cavolo di niente ...un pò come te XXXXXXXXX :D :D :D
            Dimostralo. (studia, ignorante)Beh tu usi un sistema per decerebrati perchè sei un principiante,sei vecchio,sei un XXXXXXXX ecco perchè lo usi ;)
          • saverio_ve scrive:
            Re: L'unica cosa sottovalutata...
            alcuni messaggi definisco perfettamente chi li pubblica...
          • Etype scrive:
            Re: L'unica cosa sottovalutata...
            - Scritto da: maxsix
            In Mac OS X. (studia, ignorante)Nno c'era mentecatto ...
            In Mac OS X. (studia, ignorante)Il famoso sistema operativo ignorato da tutta l'informatica,wow XXXXXXXX :D
            Dimostralo. (studia, ignorante)Guarda CoglIOS7 e piangi babbeo
            Dimostralo. (studia, ignorante)solo un Idiota come te usa sistemi AppleChiccoStudia tu dato che usi sistemi per bambini,troppo difficile con quei 4 neuroni che ti sono rimasti eh :D
          • Etype scrive:
            Re: L'unica cosa sottovalutata...
            - Scritto da: maxsix
            In Mac OS X. (studia, ignorante)Il non OS che l'informatica ha sempre snobbato :D ,ti è familiare la copsa eh :D (sei tu che usi Apple,fallito)
            In Mac OS X. (studia, ignorante)quindi non c'era fallitoboy :D :D :D
            Dimostralo. (studia, ignorante)Basta vedere CoglIOS per farsi 2 risate,Babbeoboy :D
            Dimostralo. (studia, ignorante)IOS7 che nel 2013 mette delle grandi novità :D :D :D che su Android ci sono da una vita,un OS arretrato e sempliciotto frittellaro.Guarda che sei tu che usi sistemi per dilettanti,newbie :D :D :D
    • iFart scrive:
      Re: L'unica cosa sottovalutata...
      - Scritto da: ruppolo
      ...è stato il tradimento di Eric Schmidt, dal
      quale nacque l'odierno Android (senza troppi
      sforzi).Chissà come gli rode, a Jobs, laggiù all'inferno...
    • gnammolo scrive:
      Re: L'unica cosa sottovalutata...
      talmente copiato che hanno un funzionamento completamente diverso, l'unica cosa che assomiglia è la fila di icone in basso con il telefono, la rubrica gli sms e il browser.
    • giuda scrive:
      Re: L'unica cosa sottovalutata...
      - Scritto da: ruppolo
      ...è stato il tradimento di Eric Schmidt, dal
      quale nacque l'odierno Android (senza troppi
      sforzi).in realtà l'unica cosa sottovalutata è stata la fede cieca dei poveracci che hanno il coraggio di comprare roba apple, se questi miserabili possedessero un briciolo di cervello la apple sarebbe morta e sepolta da tempo come meriterebbe
  • iRoby scrive:
    Sorpreso
    Sono molto sorpreso dell'audacia e del rischio corso da Jobs, del tipo o la va o la spacca.Un coraggio che avrebbero avuto solo dei creativi della XXXXXXX, o dei veri psicopatici... Anche se la linea di confine tra i due è molto sottile.Non è un caso che i treader di borsa vengano selezionati intenzionalmente psicopatici e apatici, con dei test appositamente studiati. Perché lo psicopatico ha una maggiore propensione al rischio, ed è assolutamente apatico al danno che può fare alle persone vittime delle speculazioni finanziarie di cui i trader si rendono "colpevoli".Per loro vale solo l'eccitazione che da il rischio.La similitudine tra i trader e Steve Jobs ci sta tutta, se gli eventi raccontati in questo articolo sono veri.Non intendo accusare Jobs di psicopatia, ma non si può negare che un atteggiamento di questo genere (o la va o la spacca) con pieno sprezzo del pericolo di far fallire un'azienda, non sia una cosa di tutti.C'è però un'altra spiegazione molto spiritualista sulla faccenda.Che Jobs abbia agito come Leonardo da Vinci, o Nikola Tesla, (o anche Nostradamus se usciamo dall'ambito scientifico), ed abbia avuto precipitazioni di coscienza con visioni del futuro, un futuro di oggetti con touch screen e comandi vocali.E che abbia a tutti i costi voluto farsi lui l'artefice di questa rivoluzione.Ossia la rivoluzione vista nel futuro erano visioni di sciami quantici di possibilità che questo genere di apparecchi potessero esistere ed essere inventati da altre aziende e cambiare il modo in cui l'umanità interagiva con la tecnologia e la comunicazione interpersonale, e che lui abbia pensato che la tecnologia del suo tempo fosse abbastanza matura per renderli possibili, Ed egli, Jobs, abbia voluto essere a tutti i costi l'iniziatore.Jobs non avrebbe visto quindi un futuro di device touch di Apple, ma di altre aziende non meglio precisate. E se altri avrebbero potuto farlo allora anche Apple avrebbe potuto. Ma si sia spinto oltre, nelle sue visioni, volendole rendere realtà a tutti i costi, ma realtà sue, della sua azienda.Le teorie delle visioni, e spesso delle invenzioni sincroniche, ossia di più scienziati nel mondo che hanno la stessa idea e inventano la stessa cosa o scoprono lo stesso fenomeno fisico/chimico, grazie al meccanismo dei neuroni specchio, è oggi oggetto di studio delle neuroscienze sperimentali.C'è però un fine non lieto di questa vicenda.Ossia, che Jobs fosse uno psicopatico, o un vero visionario del futuro, la sua morte è una grande perdita.Perché dubito che oggi in Apple ci possa più essere una figura del genere, psicopatico dalla grande audacia, o lucido visionario certo del sucXXXXX di ciò che aveva visto/intuito.
    • bertuccia scrive:
      Re: Sorpreso
      bè io per esempio ho avuto visioni piuttosto nitide.c'erano tante persone, e sparavano delle mi..chiate incredibili.poi ho chiuso la pagina di punto informatico e tutto è passato
    • saverio_ve scrive:
      Re: Sorpreso
      Ottimo commento.Io penso che dopo anni di lavoro, appena il progetto fu definitivo e lo soddisfaceva, volle presentarlo.I motivi sono abbastanza semplici: 1 era entusiasta del progetto, e non vedeva l'ora di mostrare "the next thing". 2 voleva battere gli altri sul tempo. 3 voleva inchiodare il proprio staff sui tempi di sviluppo.Qualcuno ha parlato di bluff, di truffa... La truffa è quando vendi qualcosa che poi non consegni, invece l'iphone l'hanno consegnato eccome!Come ebbi occasione di dire, in un momento in cui tutti puntavano su mms e videochiamate (ovvero il passaggio al multimedia della telefonia mobile tradizionale) lui (loro) misero sul mercato un prodotto che non faceva ne l'uno ne l'altro... Ma che puntava su una cosa completamente diversa, il cellulare come acXXXXX internet.E su questo prodotto puntarono tutto, ma proprio tutto.Bisogna avere visione e tanto tanto coraggio, ora sono capaci tutti di dire che "non ha inventato niente".E un po' come se mercedes, mentre tutti puntano sull'elettrico, decidesse di convertire tutte le sue fabbriche, di investire tutto a mo di o la va o il fallimento, sulle auto ad aria compressa.E, di fronte ad un sucXXXXX travolgente, tutti a dire: "si ma le auto ad aria compressa esistevano anche prima..."
      • Etype scrive:
        Re: Sorpreso
        - Scritto da: saverio_ve
        Ottimo commento.

        Io penso che dopo anni di lavoro, appena il
        progetto fu definitivo e lo soddisfaceva, volle
        presentarlo.non c'era nulla di definitivo lo presentò da incompleto....
        I motivi sono abbastanza semplici: 1 era
        entusiasta del progettopuò essere,mgari per farci bella figura....
        e non vedeva l'ora di
        mostrare "the next thing"certo certo :D
        2 voleva battere gli
        altri sul tempoSu questo avrei molto da ridire.Oppure semplicemente ha presentato un prodotto molto acerbo spacciandolo per finito in modo da far credere una cosa del genere.Capace che c'erano già altri produttori che si stavano avvicinando parecchio a quell'idea che già c'era,vedi Symbian.Così se io presento un prodotto finito solo su carta mi posso prendere tutti i meriti dell'Innovazione e dirlo di averlo fatto per primo.Considerando la farsa Apple è molto più facile che si sia verificato questo.
        3 voleva inchiodare il proprio
        staff sui tempi di
        sviluppo.si son visti i risultati....
        Qualcuno ha parlato di bluff, di truffa... La
        truffa è quando vendi qualcosa che poi non
        consegni, invece l'iphone l'hanno consegnato
        eccome!La truffa è anche far credere una cosa per un'altra ad una presentazione ufficiale....t'immagini se in quel momento qualcuno diceva "che posso provarlo per un paio di minuti?" ed uscivano fuori tutti i difetti e la falsità delle loro affermazioni ? Se una cosa del genere usciva sui giornali le cose sarebbero andate in maniera ben diversa :D :D :D
        Bisogna avere visione e tanto tanto coraggio, ora
        sono capaci tutti di dire che "non ha inventato
        niente".Bisogna essere leali,onesti in quel che si dice in una presentazione al pubblico,lo stesso dovrebbe essere composto da personale del settore per avere un parere autorevole,non una massa di wow che non capiscono un fico secco di tecnologia.
        E un po' come se mercedes, mentre tutti puntano
        sull'elettrico, decidesse di convertire tutte le
        sue fabbriche, di investire tutto a mo di o la va
        o il fallimento, sulle auto ad aria
        compressa.La stessa Mercedes con il flop della classe A del 97 ?Non avevano previsto che un auto dal baricentro alto si ribaltasse in curve pronunciate ad un certa velocità ? Alla faccia del marchio di classe eh ...
  • Etype scrive:
    Applebug
    Sono migliorati con il tempo bisogna ammetterlo :Dhttp://www.tomshw.it/cont/news/iphone-5s-i-sensori-sono-tutti-sballati-ci-sono-le-prove/49691/1.htmlIphone 5S : L'iphone più buggato di sempre :D
  • Etype scrive:
    AAAAAple cercarsi
    Muhahaha la serietà di Apple ....ma per favore ....in poche parole hanno preso in giro tutti quelli presenti in quel momento." La ricezione del segnale GSM era molto instabile e l'intero modulo doveva essere riavviato ogni pochi minuti: ma per non mostrare questa debolezza al pubblico di appassionati era stato inserito un trucco nel codice del software per mostrare sempre e comunque il segnale al massimo sullo schermo." muahahahah ma pensa che idiozie per triffare i boccaloni...Il WIFI su altre frequenze .... :D :D :D"E la RAM era di soli 128MB: si riempiva in fretta, di fatto congelando i terminali che dovevano essere completamente riavviati."muaahahaha che grande azienda seria seria :DQuindi apple ha truffato e nella presentazione neanche aveva un telefono pronto al 50%,wow Apple sempre più fuffa e disperata ....
    • Paolo T. scrive:
      Re: AAAAAple cercarsi
      Come sanno tutti quelli che giocano a Sim City, i prodotti sono pronti non appena si schioccano le dita.
      • panda rossa scrive:
        Re: AAAAAple cercarsi
        - Scritto da: Paolo T.
        Come sanno tutti quelli che giocano a Sim City, i
        prodotti sono pronti non appena si schioccano le
        dita.Finche' sei tu quello che li paga, contenti tutti.
      • Etype scrive:
        Re: AAAAAple cercarsi
        - Scritto da: Paolo T.
        Come sanno tutti quelli che giocano a Sim City, i
        prodotti sono pronti non appena si schioccano le
        dita.quando presenti un device posso accettare che non sia perfetto al 100% esternamente,ma cavolo quello a malapena era un'alfa e l'hanno presentato come prodotto finito e pienamente funzionante ....in altre parola truffa.Hanno presentato un'idea come l'avessero già realizzata...questa è stata la bassezza dell'azienda.....che di nuovo punta tutto sul marketing ....
    • panda rossa scrive:
      Re: AAAAAple cercarsi
      - Scritto da: Etype
      Muhahaha la serietà di Apple ....ma per favore
      ....

      in poche parole hanno preso in giro tutti quelli
      presenti in quel
      momento.

      " La ricezione del segnale GSM era molto
      instabile e l'intero modulo doveva essere
      riavviato ogni pochi minuti: ma per non mostrare
      questa debolezza al pubblico di appassionati era
      stato inserito un trucco nel codice del software
      per mostrare sempre e comunque il segnale al
      massimo sullo schermo." muahahahah ma pensa che
      idiozie per triffare i
      boccaloni...

      Il WIFI su altre frequenze .... :D :D :DChe tra l'altro il trucco del livello di segnale era pure presente nei primi modelli in produzione.Ve lo ricordate? L'indicatore di livello aveva 6 tacche ma i possibili valori erano solo 5 tacche per indicare totale assenza di campo, e 6 tacche in tutti gli altri casi.
      "E la RAM era di soli 128MB: si riempiva in
      fretta, di fatto congelando i terminali che
      dovevano essere completamente
      riavviati."

      muaahahaha che grande azienda seria seria :D

      Quindi apple ha truffato e nella presentazione
      neanche aveva un telefono pronto al 50%,wowIn realta' era pronto al 100%.Scopo di quell'oggetto era quello di poter far dire al proprietario "io ce l'ho!". Che poi non servisse a nulla era una cosa del tutto trascurabile, piu' o meno come ora.
      Apple sempre più fuffa e disperata ....Apple vende fuffa. In esclusiva.
  • eheheh scrive:
    Insomma un cazzaro di sucXXXXX
    Insomma un cazzaro di sucXXXXX
    • ... scrive:
      Re: Insomma un cazzaro di sucXXXXX
      - Scritto da: eheheh
      Insomma un cazzaro di sucXXXXXehehehehehehehehehehehehehehehe[img]http://horrorhomework.com/blog/wp-content/uploads/2013/04/ibqW8NMhLxeAia.gif[/img]
    • krane scrive:
      Re: Insomma un cazzaro di sucXXXXX
      - Scritto da: eheheh
      Insomma un cazzaro di sucXXXXXE che pensavi fosse u'mago o l'ufo ???
  • bradipao scrive:
    ricostruzione inverosimile o esagerata
    Questa ricostruzione è inverosimile o quanto meno esagerata. Dipinge il management apple (incluso jobs) come improvvisato e amatoriale, quando invece sicuramente non lo è.
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: ricostruzione inverosimile o esagerata
      contenuto non disponibile
      • ... scrive:
        Re: ricostruzione inverosimile o esagerata
        Si certo, perchè la parola "ufficiale" è sinonimo di "attendibile"...
      • bubba scrive:
        Re: ricostruzione inverosimile o esagerata
        - Scritto da: unaDuraLezione
        - Scritto da: bradipao

        Questa ricostruzione è inverosimile o quanto
        meno

        esagerata. Dipinge il management apple
        (incluso

        jobs) come improvvisato e amatoriale, quando

        invece sicuramente non lo

        è.

        Anche a me non torna: dalla biografia ufficiale,
        risulta che iPad fu progettato prima di iphone (e
        vedo che si sono altre fonti ufficiali che lo
        confermano), ma fu messo sul mercato
        successivamente per ragioni di
        marketing.
        Quindi, se avevano iPad pronto, quanto meno sotto
        l'aspetto software con iPhone avevano solo da
        aggiungere le funzionalità relative alla voce,
        alla gestione SIM e relativa
        rete.
        Altra cosa assurda: se durante la demo al
        pubblico avevano paura che si bloccasse tutto per
        via della carenza di RAM, sarebbe bastato
        aggiungere RAM a quel modello in particolare. Non
        credo che ingegneri di quel livello abbiano
        problemi in tal
        senso.pur non argomentando pro o contro (non conosco i dettagli) nel caso di specie, presentazioni con bagno di sangue e tenute su con lo sputo (dietro le quinte) non sono cosa impossibile. Ricordo quella di Amiga (aka Lorraine) al CES del 1984 (si, l'anno del mac!) che era in realta una oscena proto-board (non visibile agli astanti ovviamente) e che l'amigados (aka tripos) e, penso anche il kickstart, era crosscompilato (emulato?) e trasferito da una Sparc Sunos 1.x (erano dei 68000)...PS: non so come fu' e come ando' quella demo... certo quella del vero a1000 nel 1985 ando' meglio
      • Luca Annunziata scrive:
        Re: ricostruzione inverosimile o esagerata
        non c'è un pettine in cui infilare una dimm: di prototipi ce ne erano una decina, stando al racconto del nyt, e avevano tutti quei problemiil fatto che ci fosse un progetto per un tablet non significa che il tablet fosse pronto: significa che avevano pensato (come racconta il NYT) a un prodotto a cui dare la forma del tablet e che invece sarebbe diventato un ipod-telefono - c'è tanto di conferma di Tony Fadell al riguardo
        • tucumcari scrive:
          Re: ricostruzione inverosimile o esagerata
          - Scritto da: Luca Annunziata
          non c'è un pettine in cui infilare una dimm: di
          prototipi ce ne erano una decina, stando al
          racconto del nyt, e avevano tutti quei
          problemi

          il fatto che ci fosse un progetto per un tablet
          non significa che il tablet fosse pronto:
          significa che avevano pensato (come racconta il
          NYT) a un prodotto a cui dare la forma del tablet
          e che invece sarebbe diventato un ipod-telefono -
          c'è tanto di conferma di Tony Fadell al
          riguardoDimm? Che c'entra c'entra la ram?Nell'ipod la ram non c'è?E negli Smart Phone non c'era?Con tanto di SIM e tutto il il resto?La vera innovazione stava nel multitouch (non in in assoluto ma applicata ai telefoni) e nel nel software.Il resto resto era roba normale.Questo non significa che non abbiano avuto problemi di ingegnerizzazione ma ma da qui qui a essere roba mai affrontata prima c'è ne corre!
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: ricostruzione inverosimile o esagerata
            Non si possono aggiungere al volo mega di ram. Leggiti il thread.
          • tucumcari scrive:
            Re: ricostruzione inverosimile o esagerata
            - Scritto da: Luca Annunziata
            Non si possono aggiungere al volo mega di ram.

            Leggiti il thread.No al volo no..... forse.......È per per questo che esistono i progettisti .. comunque (fake per fake) non ci vuole molto (chiunque abbia fatto prototipi lo sa benissimo) a mettere un pin-connettor (te lo tagli della misura che vuoi) sul un bus di una qualsiasi board.se poi hai completamente "cannato" il design a a livello architetturale (ad esempio non hai previsto una capacità sufficiente di indirizzamento sul bus) il connettore è l'ultimo dei tuoi problemi!Di "pettini" come li chiami tu (connettori) come come li chiamo chiamo io "proprietari o quasi standard" ne puoi puoi pensare e fare quanti ne vuoi a maggior ragione se stai in fase di prototipo.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: ricostruzione inverosimile o esagerata
            stai scherzando vero?un prototipo avanzato con la foggia del prodotto finale con pettini e moduli di espansione? non che sia impossibile, ma con quel livello di integrazione è improbabile, e soprattutto introdurrebbe dei rallentamenti significativi nella velocità complessiva - che era già precariaè normale che l'hw non definitivo monti meno RAM del prodotto finaleè normale fare presentazioni con prodotti non finiti che poi mutano le capacità prima del rilascio o che colmano il gapquello che non si sapeva è *quanto* ci fosse stato da fare nei 6 mesi tra annuncio e messa in vendita: visto che il risultato finale è stato buono, fortunata Apple ad aver avuto una presentazione liscia e bravi i suoi tecnici che hanno permesso prima la presentazione e poi il rilascio con sucXXXXX...tutto il resto sono fanfaronate: di chi sostiene uno o l'altro partitosta di fatto che in silicon valley, non solo in apple, ci sono tra i massimi professionisti in fatto di keynote spettacolari e ingnegneria elettronica
          • tucumcari scrive:
            Re: ricostruzione inverosimile o esagerata
            - Scritto da: Luca Annunziata
            stai scherzando vero?

            un prototipo avanzato con la foggia del prodotto
            finale con pettini e moduli di espansione? non
            che sia impossibile, ma con quel livello di
            integrazione è improbabile, e soprattutto
            introdurrebbe dei rallentamenti significativi
            nella velocità complessiva - che era già
            precariavelocità ???Ma cosa dici?Un connettore non ti cambia la velocità!

            è normale che l'hw non definitivo monti meno RAM
            del prodotto
            finalenon è affatto "normale" neppure una piccola azienda fa una cosa del genere. E non lo dico "PER SENTITO DIRE".
            è normale fare presentazioni con prodotti non
            finiti che poi mutano le capacità prima del
            rilascio o che colmano il
            GAPQuesta è l'unica cosa effettivamente normale.
            quello che non si sapeva è *quanto* ci fosse
            stato da fare nei 6 mesi tra annuncio e messa in
            vendita: visto che il risultato finale è stato
            buono, fortunata Apple ad aver avuto una
            presentazione liscia e bravi i suoi tecnici che
            hanno permesso prima la presentazione e poi il
            rilascio con
            sucXXXXX...

            tutto il resto sono fanfaronate: di chi sostiene
            uno o l'altro
            partito
            sta di fatto che in silicon valley, non solo in
            apple, ci sono tra i massimi professionisti in
            fatto di keynote spettacolari e ingnegneria
            elettronicaE quindi?Scusa ma non vedo la relazione causa effetto con la tua singolare tesi "della mancanza del pettine".Per confutare la quale basta appunto dire che è vero (come è vero) che in se è l'ultimo problema dato che ci vuole nulla a farlo.Al limite puoi porti (ammesso e non conXXXXX) la questione di usare un connettore diverso o eliminarlo quando vai a definire la BOM (Bill of materials) per ridurre i costi.Ma li stai già un pezzo avanti.Molto più avanti!Stai dando al cinese di turno la lista della spesa per eseguire il tuo progetto e stai al lancio in produzione.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: ricostruzione inverosimile o esagerata
            perchè averci un circuito integrato è la stessa cosa che avere una memoria in un pettine con un controller? dai, siamo seri ;)
          • tucumcari scrive:
            Re: ricostruzione inverosimile o esagerata
            - Scritto da: Luca Annunziata
            perchè averci un circuito integrato è la stessa
            cosa che avere una memoria in un pettine con un
            controller? dai, siamo seri
            ;)Il controller (se se serve e non è integrato come invece era nel caso nel SoC) ti serve a prescindere dal "pettine" che fino a prova contraria è solo un insieme di piste del tutto passivo.La relazione col connettore è del tutto inventata che la ram sia "saldata" o inserita sullo stesso bus dove faresti la saldatura non cambia nulla.Sul fatto di "essere seri" invece siamo perfettamente d'accordo. Non capisco perché ti ostini ad arrampicarti sul vetro. Vedi a differenza di te (evidentemente) io gli embedded li progetto mettere o non mettere un connettore su un prototipo è una delle decisioni che fa parte delle normali attività in azienda. O almeno una delle 3 aziende del gruppo.Certo non siamo Apple ma non è necessario essere Apple per sapere cosa sono un bus e un connettore e per sapere che il bus controller (che sia o meno integrato nel SoC) c'è in ogni caso. Onestamente non ho idea (e credo non la abbia tu) di quale problema potessero avere in Apple (in pratica potevano averne a centinaia per altrettanti diversi motivi) ma, ripeto, di certo non quello di un connettore!
      • Teo_ scrive:
        Re: ricostruzione inverosimile o esagerata
        - Scritto da: unaDuraLezione
        - Scritto da: bradipao

        Questa ricostruzione è inverosimile o quanto
        meno

        esagerata. Dipinge il management apple
        (incluso

        jobs) come improvvisato e amatoriale, quando

        invece sicuramente non lo

        è.

        Anche a me non torna: dalla biografia ufficialeDalla biografia di Jobs risulta quanto fosse maniaco nel provare e riprovare le presentazioni e non faccio fatica a credere che abbia spinto i tecnici <s
        allesasperazione</s
        a trovare la giusta sequenza stile Apollo 13http://www.dailymotion.com/video/xsdpgj_ken-s-in-the-simulator-from-apollo-13-1995_shortfilms-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 ottobre 2013 08.10-----------------------------------------------------------
    • ... scrive:
      Re: ricostruzione inverosimile o esagerata
      Certo, se Microsoft commette degli errori alle presentazioni è la normalità. Se Apple, per fortuna sua, è stata brava a nascondere le magagne, la cosa è inverosimile o esagerata... Molto logico.Invece, questa cosa dimostra che l'unica differenza tra Apple, Samsung, MS, Nokia eccetera è che alcuni sono più abili a nascondere le magagne e altri un po meno.Tutti hanno magagne, e questo capita perchè oggi non c'è più tempo per i test, si spende (poco) in ricerca e in sviluppo, ma non in test. D'altronde come si potrebbe fare dei test accurati ad ogni nuovo terminale, con una tale frequenza di uscita di nuovi modelli? Con gli ultimi modelli iPhone se ne ha la conferma.
      • bradipao scrive:
        Re: ricostruzione inverosimile o esagerata
        - Scritto da: ...
        Certo, se Microsoft commette degli errori alle
        presentazioni è la normalità. Se Apple, per
        fortuna sua, è stata brava a nascondere le
        magagne, la cosa è inverosimile o esagerata...
        Molto logico.Non stavo parlando della presentazione, che puo' essere anche completamente fasulla in caso di schedule assurdi. Mi riferivo al project management, che viene dipinto come amatoriale.
        Tutti hanno magagne, e questo capita perchè oggi
        non c'è più tempo per i test, si spende (poco) in
        ricerca e in sviluppo, ma non in test. D'altronde
        come si potrebbe fare dei test accurati ad ogni
        nuovo terminale, con una tale frequenza di uscita
        di nuovi modelli?Ti posso assicurare per esperienza professionale che la QA, un tempo vanto dei giapponesi, è adesso molto radicata nella cultura anglosassone (inclusa quella americana). Oggi spendono molto di più di un tempo per i test. E' da noi che ancora viene presa come una formalità burocratica.
    • Etype scrive:
      Re: ricostruzione inverosimile o esagerata
      - Scritto da: bradipao
      Questa ricostruzione è inverosimile o quanto meno
      esagerata. Dipinge il management apple (incluso
      jobs) come improvvisato e amatoriale, quando
      invece sicuramente non lo
      è.ho letto le stesse cose su altre testate,persino il "non tutto oro era quello che luccicava..."
    • SonoIO scrive:
      Re: ricostruzione inverosimile o esagerata
      - Scritto da: bradipao
      Questa ricostruzione è inverosimile o quanto meno
      esagerata. Concordo anche perché la parte dove dice che, avendo investito 150 milioni di $, se l'iPhone fosse stato un flop Apple sarebbe fallita è ridicola.Apple aveva in cassa miliardi di $ persino nei momenti più bui, prima del ritorno di Jobs, e dopo il sucXXXXX degli iPod 150 milioni di utili li tiravano su in pochi mesi.
      • Luca Annunziata scrive:
        Re: ricostruzione inverosimile o esagerata
        c'è scritto chiaramente nel pezzo (questo) e nella fonte (NYT): per fare "spazio" all'iphone ogni altra attività era rallentata (vi ricordate di osx uscito in ritardo?), e in caso di fallimento sarebbero passati mesi o anni prima di riuscire a riprendere le fila del restoè la classica situazione nella quale spendi moltissimo in r&d e nella costruzione di una catena di produzione, e poi sei costretto ad accantonare tutto: la bruci in un attimo la tua liquidità, soprattutto se le tue vendite crollano
  • bubba scrive:
    Frog e l'ego di jobbe
    a leggere Frog Design, e della maniacalita' di jobbe... mi vien in mente che era talmente egocentrico da piantare dei XXXXXX alla piccola impresa del CL9 di Wozniak, che voleva pure lui -affronto!- usare la frog design... lui, che senza woz, sarebbe stato un anonimo calligrafo... mah.
    • Paolo T. scrive:
      Re: Frog e l'ego di jobbe
      Gli "anonimi calligrafi" del passato sono quelli che hanno creato il libro (codex) dopo millenni di scomodi rotoli. Il libro diventava bello, capace di trasmettere anche immagini e colori, e diveniva preziosa opera d'arte. Ed era facile da produrre, immagazzinare e conservare rispetto ai rotoli. Penso che Jobs sarebbe stato orgoglioso della definizione di calligrafo.
      • bubba scrive:
        Re: Frog e l'ego di jobbe
        - Scritto da: Paolo T.
        Gli "anonimi calligrafi" del passato sono quelli
        che hanno creato il libro (codex) dopo millenni
        di scomodi rotoli. Il libro diventava bello,
        capace di trasmettere anche immagini e colori, e
        diveniva preziosa opera d'arte. Ed era facile da
        produrre, immagazzinare e conservare rispetto ai
        rotoli. Penso che Jobs sarebbe stato orgoglioso
        della definizione di
        calligrafo.orgogliosissimo (non sono ironico), ma sarebbe stato irrilevante nel campo hitech [di allora,almeno], dove serviva progettare hw e software.
        • Paolo T. scrive:
          Re: Frog e l'ego di jobbe
          Già, ma qui non stiamo parlando dell'hi-tech "di quella volta", ma di quella che sarebbe arrivata di li in poi. In cui non sarebbero più bastati due amici ed un garage per fare un prodotto informatico.
          • bubba scrive:
            Re: Frog e l'ego di jobbe
            - Scritto da: Paolo T.
            Già, ma qui non stiamo parlando dell'hi-tech "di
            quella volta", ma di quella che sarebbe arrivata
            di li in poi. In cui non sarebbero più bastati
            due amici ed un garage per fare un prodotto
            informatico.cioe vuoi dire che senza i milioni di dollari di Apple II, jobbe si sarebbe anche solo immaginato l'esistenza della Xerox? al massimo ne aveva visto le fotocopiatrici mentre gigionava tra l'india e la california. Il "di una volta" era sopratutto riferito al fatto che POI IN FUTURO un calligrafo con manie di grandezza e sul design, avrebbe potuto essere recepito nel mondo informatico (per creare font, per es). Certo non avrebbe potuto neanche concepire un macintosh.
          • il solito bene informato scrive:
            Re: Frog e l'ego di jobbe
            - Scritto da: bubba
            - Scritto da: Paolo T.

            Già, ma qui non stiamo parlando dell'hi-tech
            "di

            quella volta", ma di quella che sarebbe
            arrivata

            di li in poi. In cui non sarebbero più
            bastati

            due amici ed un garage per fare un prodotto

            informatico.
            cioe vuoi dire che senza i milioni di dollari di
            Apple II, jobbe si sarebbe anche solo immaginato
            l'esistenza della Xerox? al massimo ne aveva
            visto le fotocopiatrici mentre gigionava tra
            l'india e la california. Il "di una volta" era
            sopratutto riferito al fatto che POI IN FUTURO un
            calligrafo con manie di grandezza e sul design,
            avrebbe potuto essere recepito nel mondo
            informatico (per creare font, per es). Certo non
            avrebbe potuto neanche concepire un
            macintosh.il fatto è che spesso ci sono le singole tecnologie, ma ci vuole qualcuno con uno "sguardo d'insieme" per unirle e creare un prodotto che percorra nuove strade. Con iPhone sono state messe assieme tecnologie e concetti già esistenti su cui altri, forse per paura, appunto, non se la sentivano di scommettere.
          • Paolo T. scrive:
            Re: Frog e l'ego di jobbe
            E non solo con l'iPhone. Senza l'intuito del "calligrafo", Wozniak avrebbe magari continuato a realizzare simpatici dispositivi per scroccare le telefonate. O a fare programmi per mainframe. O a pensare computer in lamierino piegato, a cui accedere con oscure direttive su linea di comando. Così come i geniali inventori della Xerox sarebbero rimasti a vegetare in un laboratorio ignorato dai fabbricanti di fotocopiatrici, invece di seguire Jobs o fondare la Adobe.
          • bubba scrive:
            Re: Frog e l'ego di jobbe
            - Scritto da: Paolo T.
            E non solo con l'iPhone.l'ifon e' stato fatto da un azienda con 30anni di vita, una chiesa di fedeli a supporto (prima c'era l'ipod) e molti milioni di dollari in banca.Un PO diverso.
            Senza l'intuito del
            "calligrafo", Wozniak avrebbe magari continuato a
            realizzare simpatici dispositivi per scroccare le
            telefonate. si, come no :) avrebbe fatto il produttore di bluebox a vita :) ma dai... prima di scoprire su Esquire le bb, woz era gia un hacker... faceva PCB, smaneggiava sul DEC scolastico, e stava facendo il "cream soda" computer... na specie di altair. Jobbe nel mentre penso facesse l'hippie
            O a fare programmi per mainframe. O a
            pensare computer in lamierino piegato, a cui
            accedere con oscure direttive su linea di
            comando.a parte che far programmi per mainframe ( cioe i DEC immagino) non ci sarebbe stato niente di male ancora per molti anni, e la linea di comando si e' sempre usata (anche dopo che son nate le gui. di cui NON ce n'e' traccia nel Apple II, tra l'altro)... l'orientamento di woz NON era proprio "da mainframe"... ma da homebrew... e si vede bene nelle invenzioni messe sull'apple II... 'tv come monitor', molti slot di espansione eccL'unico vero merito di Jobbe e' stato incontrare Woz :) Lo metto tra i "meriti" perche Woz non era affamato di business come jobbe... e non aveva la sua sicumera ecc... quindi FORSE l'apple II sarebbe nato piu tardi, diverso o addirittura mai. (ma di home computer ce ne sarebbero stati cmq tanti altri eh... non era solo. Usciva una cosa nuova ogni gg.)
            Così come i geniali inventori della
            Xerox sarebbero rimasti a vegetare in un
            laboratorio ignorato dai fabbricanti di
            fotocopiatrici, invece di seguire Jobs o fondare
            la
            Adobe.mhhhhhhhhhh l'apple del lisa e del mac e' un apple del tutto diversa da quella che stavo commentando io, prima di tutto. (il prodotto e' concettualmente all'OPPOSTO rispetto all'Apple II), ma cmq...Jobbe e' stato bravo, infingardo e fortunato a siglare un mezzo accordo UN PO PRIMA di molti altri con Xerox.. e GRAZIE ai gazillioni di Apple II ha tirato fuori il Lisa... Tra l'altro il Lisa (1983), come noto, era un progetto mezzo folle che poteva ammazzare la apple... vinse la gara del "wow", ma si stava sparando sui maroni... venne "ripensato" come macintosh (molto piu vendibile) che usci nel 1984. Ma nel 1984 c'era gia molta piu gente con "roba" per le mani per il consumer[*] market... non ultima Lorraine (fu Amiga) al CES 1984 (orrido insieme di protoboard ma c'era e funziava, e usci nel 85). Poi naturalmente c'era GSX/GEM (per z80 x86), nata proprio dalle librerie delle Xerox da un ex-xerox ..(e cmq furono piu lenti di jobs a raggiungere il mercato...) ecc...OSSIA la "roba xerox" sarebbe uscita comunque, anche senza la "vision" di jobs... la "abilita'" di jobbe fu quella che e' stata... farla uscire un po prima di tutti gli altri nel "consumer market"[*], rischiando di caXXXXXrsi.. onore al merito... ma non cerchiamo abilita' o genialita' *tecnologiche* in questo, ma d'altro tipo semmai...[*] il lisa e anche il mac NON erano esattamente consumer (lol)... ma e' per intendersi... non era hw specializzato e/o per minicomputer mainframe e roba varia
  • iFart scrive:
    Jobs...
    ...chissà se sarebbe orgoglione anche di ruppolo.
Chiudi i commenti