Google, milioni per il riconoscimento facciale

BigG rileva Viewdle, società ucraina specializzata in tecnologie software per le attività di tagging basate sul riconoscimento dei visi. Una spesa prevista tra i 30 e i 45 milioni di dollari

Roma – Il gigante Google ha praticamente definito le operazioni di acquisizione di Viewdle, società ucraina specializzata in soluzioni high-tech per il riconoscimento facciale, in particolare nelle attività di tagging sulle principali piattaforme social .

Nessun commento da parte delle due società, vicine all’ accordo definitivo dopo un anno di contrattazione. Pare che i vertici di BigG sborseranno tra i 30 e i 45 milioni di dollari per rilevare gli asset di Viewdle , già nel mirino di Motorola.

Le soluzioni offerte da Viewdle saranno probabilmente a disposizione di tutti gli utenti Android, ma anche su Google Plus e servizi di photo sharing come Picasa. Tra le creature della società ucraina c’è l’app SocialCamera, che permette agli utenti mobile di taggare amici in automatico su Facebook . (M.V.)

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • zanoprova scrive:
    giocattolo
    anche a me sembra essere niente più di un mini tritarifiuti giocattolo....
  • Le cazzate di PI scrive:
    Le XXXXXXX di PI
    Le XXXXXXX di PI
  • panda rossa scrive:
    Si fa prima con una iso di linux
    Io faccio un sacco di compostaggio e smaltimento di rifiuti biologici usando un cd di installazione di linux.Lo infilo nel pc con il rifiuto biologico preinstallato, ci installo linux, e il rifiuto biologico e' sparito, con tutti i suoi cattivi odori, scarrafoni (bugs), vermi (worms), e XXXXXi vari (trojans).
  • Surak 2.0 scrive:
    Ammazza...
    ... su PI non si fa la differenziata, vedo
  • ufff scrive:
    strano che non ci sia...
    la solita app strnzoata per iphone, tipo monitoraggio remoto della quantita' di fertilizzante prodotto...
  • ndr scrive:
    Certo...
    Odori a parte...il compost produce terriccio, questa pagliacciata sembra passare alla pianta al massimo un paio di gocce di avanzi freschi spremuti (inutili, anzi, dannosi).Due osservazioni:- in due giorni la cosa si riempie e devo svuotarla nella spazzatura, quindi è come non averla;- il compost ci mette settimane/mesi a formarsi: quindi rileggendo il primo punto si capisce la ca*ata.Trattasi di un mini-tritarifiuti, niente più.Direi che il tutto è semplicemente ridicolo, non capisco come gli si possa dedicare un articolo....
    • Surak 2.0 scrive:
      Re: Certo...
      Se poi volevano fare gli ecologisti, potevano farlo a manovella.Aggià, l'ecologismo è ganzo, per molti, solo se non fa fare fatica.Il vantaggio dell'umido è solo quello che aumenta la percentuale dichiarabili di riciclaggio nella truffa di quel sistema
      • Il redaziono scrive:
        Re: Certo...
        - Scritto da: Surak 2.0
        Il vantaggio dell'umido è solo quello che aumenta
        la percentuale dichiarabili di riciclaggio nella
        truffa di quel
        sistemaCerto che uno che scrive frasi come quella che hai appena scritto è difficile da prendere sul serio quando si tratta di capire cosa sia una truffa o meno. Hai scritto una frase senza nè capo nè coda.
    • Il redaziono scrive:
      Re: Certo...
      - Scritto da: ndr
      Odori a parte...il compost produce terriccio,
      questa pagliacciata sembra passare alla pianta al
      massimo un paio di gocce di avanzi freschi
      spremuti (inutili, anzi,
      dannosi).

      Due osservazioni:
      - in due giorni la cosa si riempie e devo
      svuotarla nella spazzatura, quindi è come non
      averla;
      - il compost ci mette settimane/mesi a formarsi:
      quindi rileggendo il primo punto si capisce la
      ca*ata.

      Trattasi di un mini-tritarifiuti, niente più.

      Direi che il tutto è semplicemente ridicolo, non
      capisco come gli si possa dedicare un
      articolo....Scusa, ma sei su PI... gli articoli ridicoli sono la norma.
      • Pippero scrive:
        Re: Certo...

        Scusa, ma sei su PI... gli articoli ridicoli sono
        la
        norma.PI scrive commenti all'altezza di quelli che lo frequentano quindi di cosa ti lamenti?State sempre a lamentarvi di PI, per ogni cosa che scrive e poi state sempre qui a commentare, andatevene nessuno vi obbliga a leggerlo?
        • Pippero scrive:
          Re: Certo...
          Volevo dire articoli non commenti.
        • ufff scrive:
          Re: Certo...
          - Scritto da: Pippero

          Scusa, ma sei su PI... gli articoli ridicoli
          sono

          la

          norma.
          PI scrive commenti all'altezza di quelli che lo
          frequentano quindi di cosa ti
          lamenti?
          State sempre a lamentarvi di PI, per ogni cosa
          che scrive e poi state sempre qui a commentare,
          andatevene nessuno vi obbliga a
          leggerlo?guarda che e' il contrario. E' la XXXXX che attira le mosche, non sono le mosche a far comparire magicamente la XXXXX.
Chiudi i commenti