Google, scuola guida per automobili

Mountain View vorrebbe che la guida delle sue driverless car fosse più umana: ingessate nella precisione degli algoritmi non riescono a prevedere i pericoli derivanti dagli altri autisti

Roma – Google vuole che le sue automobili sviluppate per fare a meno del pilota non solo conoscano e si sappiano muovere sulle strade, evitandone pericoli, pedoni ed imprevisti nel pieno rispetto del codice stradale, ma imparino direttamente dagli umani come destreggiarsi in determinate situazioni.

Google driverless car

Google ha in programma di farle esordire sulle strade di tutto il mondo nei prossimi tre anni e sta dunque ora mettendo a punto i dettagli della sua tecnologia: questo rappresenta dunque solo l’ultimo passo di Google sulla strada delle auto senza pilota, il cui lancio ufficiale in California c’è stato ormai più di un anno fa e prosegue tra statistiche sugli incidenti in cui sono state finora coinvolte, dubbi sulla loro sicurezza informatica e l’esordio nel settore di altri concorrenti (tra cui ora sembra esservi anche Apple).

Mountain View, peraltro, aveva già annunciato l’introduzione nel processo di sviluppo di sistemi di machine learning attraverso cui le sue auto sarebbero state in grado di imparare dalla propria esperienza. Rispetto a tale annuncio, la nuova idea rappresenta un passo in più: Google vuole che le sue automobili colgano quello che possono dalle persone, magari traendo ispirazione dalla loro guida più smaliziata.

Secondo le indiscrezioni che trapelano da Mountain View, infatti, il problema attuale delle sue automobili autonome è che si comportano, paradossalmente, troppo da robot : possibile pericolo vuol dire frenata, strada libera significa accelerazione ecc. La strada e la circolazione, tuttavia, non sono fatte solo di scelte bianche o nere, ma anzi di comportamenti imperfetti: un esempio sono le curve, mai eseguite con un arco perfetto ma piuttosto tagliate dagli autisti umani.

L’incapacità di adeguarsi a questi comportamenti finisce per coinvolgere le auto di Big G in incidenti. E, per quanto siano di minore entità e non le vedano mai responsabili (in gran parte dei casi ad essere coinvolta è la parte posteriore delle auto di Mountain View e spesso in situazioni in cui questa è ferma), i suoi sviluppatori stanno ora cercando di migliorare la situazione.
Se i comportamenti degli umani non sono prevedibili, così, vi sono solo due possibili soluzioni: o eliminare completamente dall’equazione il fattore costituito dagli umani sulle strade, o adeguarvisi e comportarsi alla pari.

Claudio Tamburrino

fonte immagine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ... scrive:
    opossum
    Questi banner e popup fanno XXXXXX il XXXXX!
  • rico scrive:
    ricocritical@gmail.com
    Il Pixel C è l'unico aggeggino interessante, con tastiera che si ricarica in pochi minuti attaccandola al tablet, e ottimo hardware.I nexus nuovi hanno prezzi esagerati, si parla di 480euro per il 5" e 700euro per il 6", mi tengo il vecchio e buono nexus 5, pagato 350euro.D'altra parte chi ha bisogno di un telefono nuovo ogni anno? Non è meglio scoprire quello che abbiamo?
    • Sg@bbio scrive:
      Re: ricocritical@gmail.com
      Devono tener buoni i partner di android, molti non l'avevano presa bene la serie nexsus, che costava una frazione dei loro top di gamma ed aveva un supporto assai più lungo dei piani commerciali loro.
      • collione scrive:
        Re: ricocritical@gmail.com
        - Scritto da: Sg@bbio
        Devono tener buoni i partner di android, molti
        non l'avevano presa bene la serie nexsustristemente veroio l'avevo presa benissimo la serie nexus :Psmartphone eccellenti a prezzi quasi cinesi
      • bradipao scrive:
        Re: ricocritical@gmail.com
        - Scritto da: Sg@bbio
        Devono tener buoni i partner di android, molti
        non l'avevano presa bene la serie nexsus, che
        costava una frazione dei loro top di gamma ed
        aveva un supporto assai più lungo dei piani
        commerciali loro.Su reddit i product manager degli ultimi Nexus hanno risposto ad una serie di domande, tra cui anche questa. Effettivamente hanno citato la complessità della scelta del prezzo, ma è significativo il fatto che la "sparata" in alto è solo per i prezzi in euro, mentre quelli in dollari e sterline sono si alti, ma sempre decorosi.Io mi sono fatto un'idea: hanno sparato alto nei mercati dove sanno di avere un market share altissimo, mentre sono rimasti competitivi dove se la giocano (US e UK).
        • toostressed scrive:
          Re: ricocritical@gmail.com
          C'è anche da diire che i prezzi US sono iva esclusa, quelli EU iva incusa (per UK non so), anche così i prezzi EU rimangono troppo alti rispetto a quelli US ma rimane il fatto che anche in US non siano economicissimi (visto che va aggiunta l'iva)
    • ogekury scrive:
      Re: ricocritical@gmail.com
      Ma infatti ci sono i motorola (l'x play e' un ottimo telefono) li apposta per noi "barboni"
  • SalvatoreGX scrive:
    Simil iphone
    Cosi ad occhio.... Almeno esteticamente, hanno adoptato un look smil iphone :)
    • Sg@bbio scrive:
      Re: Simil iphone
      Bhe, gli smartphone che usano solo il touch screen sono più o meno sempre cosi.L'articolo è poco chiaro sui prezzi, sopratutto per il nexsus 5p.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 settembre 2015 16.44-----------------------------------------------------------
    • Izio01 scrive:
      Re: Simil iphone
      - Scritto da: SalvatoreGX
      Cosi ad occhio.... Almeno esteticamente, hanno
      adoptato un look smil iphone
      :)Effettivamente sono piuttosto rettangolari...
      • bradipao scrive:
        Re: Simil iphone
        - Scritto da: Izio01
        - Scritto da: SalvatoreGX

        Cosi ad occhio.... Almeno esteticamente, hanno

        adoptato un look smil iphone

        :)

        Effettivamente sono piuttosto rettangolari......con gli angoli smussati. Come se non esistessero altre forme geometriche, bah!!
        • Luca scrive:
          Re: Simil iphone
          Attenzione, si vocifera che possano anche telefonare! I soliti copioni! W Apple e le sue feature (che tutti classificano come bug, maledetti!!!!)
  • bubba scrive:
    ottimi
    i mashmallow[img]http://www.ilgiornalino.org/1306gi/images/chestoria_01.jpg[/img]la prox saranno i donuts ?
Chiudi i commenti